manutenzione impianti fotovoltaici
Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 7 su 7

Discussione: Potenza di picco e reale di un impianto

  1. #1
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito Potenza di picco e reale di un impianto



    Ciao a tutti,
    sto cercando di capire i valori di massima potenza reale che può raggiungere un impianto FV.

    Parto dai Kwp dichiarati: leggo che sono calcolati a 25°C in condizioni di irraggiamento di 1000W/m2, ma che la realtà è invece di 800W/m2.
    Quindi mi immagino che in Italia watt più o watt meno potrei raggiungere nei mesi tardo primaverili e estivi gli 800W/m.

    Prima domanda: è un valore corretto per Italia nord, centro, sud?

    A questo punto prendiamo un pannello da 300W:

    la sua potenza massima reale è 300W*800/1000=240W
    Corretto?

    Dato quindi un impianto FV, se tutti i pannelli sono orientati bene e perpendicolari al sole, per alcuni mesi e per alcune avrò i picchi di potenza delle migliori giornate pari al 80% dei kWp complessivi a cui sottrarre la potenza persa per la temperatura dei pannelli.
    Esempio impianto da 10kW, la potenza raggiungibile sarà al massimo 8kW.

    Per caso qualcuno ha degli screenshot delle potenze raggiunte nelle giornate estive in modo che mi possa fare un idea?

    Grazie in anticipo a tutti

  2. #2
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Cerca impianti vicino a casa tua qui PVOutput potrai andare indietro di mesi.
    In ogni caso raramente raggiungerai la potenza nominale, perché maggiore irraggiamento significa anche maggior temperatura, che riduce la potenza del pannello. Le condizioni ideali si raggiungono fra aprile e inizio giugno in giornate ventose (l'aria raffredda i pannelli) o dopo una pioggia (l'evaporazione dell'acqua sottrae calore ai pannelli).

  3. #3
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Panoramix89 Visualizza il messaggio
    Cerca impianti vicino a casa tua qui PVOutput potrai andare indietro di mesi.
    In ogni caso raramente raggiungerai la potenza nominale, perché maggiore irraggiamento significa anche maggior temperatura, che riduce la potenza del pannello. Le condizioni ideali si raggiungono fra aprile e inizio giugno in giornate ventose (l'aria raffredda i pannelli) o dopo una pioggia (l'evaporazione dell'acqua sottrae calore ai pannelli).
    Grazie ho fatto come mi hai suggerito, in effetti ho notato che fra Maggoi e Luglio capita spesso si arrivare a toccare valori di punta uguali o leggermente superiori ai valori nominali, bisognerebbe caoire se questi valori sono dei valori di picco che possono durare secondi o se l'impianto tiene quella potenza per diversi minuti....

  4. #4
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    dipende dall'esposizione , dall'inclinazione e dalle condizioni meteo

    se tutte queste componenti sono perfette fra la fine di Aprile e gli inizi di giugno è possibile arrivare al valore nominale durante le ore centrali della giornata

    le condizioni devo essere le seguenti

    impianto a sud o pochi gradi ad est o ovest
    inclinazione fra i 20 e i 30 gradi
    temperatura possibilmente entro i 20°C o poco sopra con cielo terso e ventilazione sostenuta

    orario di picco fra le 12 e le 13/13:30

  5. #5
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Il mio problema è che avrò 11.7 kWp di pannelli bifacciali che potranno quindi dare anche il 5% in più di potenza.

    Consideriamo quindi 12.3kWp

    A termine di legge per evitare protezioni di interfaccia esterna devo stare sotto gli 11.08kW.

    Inverter solaredge da 11kW non esiste.

    O ne metto uno da 10kW o ne metto due più piccoli in parallelo (5kW+6kW)=11kW

    Non posso metterne due da 6kW (12kW) perché sennò dovrei mettere dispositivo di protezione interfaccia

  6. #6
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da kathy Visualizza il messaggio
    Il mio problema è che avrò 11.7 kWp di pannelli bifacciali che potranno quindi dare anche il 5% in più di potenza.

    Consideriamo quindi 12.3kWp

    A termine di legge per evitare protezioni di interfaccia esterna devo stare sotto gli 11.08kW.

    Inverter solaredge da 11kW non esiste.

    O ne metto uno da 10kW o ne metto due più piccoli in parallelo (5kW+6kW)=11kW

    Non posso metterne due da 6kW (12kW) perché sennò dovrei mettere dispositivo di protezione interfaccia
    Esatto…
    Se vuoi gli ottimizzatori metti un 10 ...non capisco dove sta il problema.. la Pot di picco la tiene per quanto tiene le condizioni di irraggiamento...minuti, mezze ore anche..
    Ps la storia del 5% bifacciali..a meno che non si tratto di moduli insntallati su triangoli e tetto piano e tutta fuffa per vendere quel prodotto ;-)

  7. #7
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da DavideD79 Visualizza il messaggio
    Esatto…
    Se vuoi gli ottimizzatori metti un 10 ...non capisco dove sta il problema.. la Pot di picco la tiene per quanto tiene le condizioni di irraggiamento...minuti, mezze ore anche..
    Ps la storia del 5% bifacciali..a meno che non si tratto di moduli insntallati su triangoli e tetto piano e tutta fuffa per vendere quel prodotto ;-)
    Ho preso i bifacciali perché 18 dei 30 pannelli formano dei pergolati inclinati a 3° verso sud.

    I rimanenti 12 sono installati sul tetto e non mi aspetto miglioramenti.

    Ho fatto varie simulazioni basate sui dati di irraggiamento giornalieri di JRC photovoltaic eanche una simulazione Solaredge:
    la produzione reale, come dite voi, non è tagliata dall'inverter sottodimensionato.

  8. RAD

Discussioni simili

  1. Impianto fotovoltaico 3 Kw policristallino potenza di picco
    Da kingmichael89 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 53
    Ultimo messaggio: 07-12-2015, 08:32
  2. Picco reale Vs Picco registrato Aurora Power One
    Da nickyts nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 29-04-2011, 20:56
  3. Potenza di picco prodotta superiore a quella di picco dell'impianto???
    Da cisgia nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 17-06-2010, 17:33
  4. reale potenza di picco
    Da madmaxreef nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 14-03-2010, 11:55
  5. Potenza di picco di un impianto FV
    Da trix69 nel forum Potenza di picco e reale di un impiantoFOTOVOLTAICO
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 12-05-2008, 14:03

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •