manutenzione impianti fotovoltaici
Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 15 su 15

Discussione: Contatore di produzione che segna kw nei prelievi: cosa fare?

  1. #1
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Angry Contatore di produzione che segna kw nei prelievi: cosa fare?



    Già da diverso tempo ho notato che nel mio contatore di produzione alla voce prelievi sono contati dei kw, all'inizio erano 1 - 0 - 1 e quindi ho sottovalutato la cosa. Ma con il passare dei mesi ho notato che i kw in prelievo sono aumentati, adesso sono arrivati a 4 - 8 - 14 nelle rispettive fasce, quando si dovrebbero muovere solo i valori dell'immissione, com'è giusto che sia in un contatore di produzione. Il contatore per caso è difettoso o è il mio impianto ad avere qualche problema? Cosa mi suggerite di fare?

  2. #2
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Anche il mio, con valori 0-1-13. Sono saliti i primi mesi e poi rimasti così per quasi un anno.
    ho immaginato che di notte, anche se l'impianto non produce, l'inveter ha sempre bisogno di corrente per stare in stand-by

  3. #3
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    In effetti anche a me i primi anni si manteneva sempre sugli stessi valori bassi, poi da quando ho cambiato l'inverter in seguito a rottura (passando da un vecchio Schneider ad un più performante Fronius) ho visto gradualmente i prelievi è l'inverte che di notte preleva, dici, e come facciamo a saperlo con sicurezza?

  4. #4
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    L'inverter di notte e' fermo, completamente spento. Mi pare difficile che possa prelevare. Anche il monitoraggio integrato del fronius, lo da' offline. Il mio contatore comunque, e' sempre fermo allo stesso valore da tempo.

  5. #5
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    L'inverter di notte e' fermo, completamente spento. Mi pare difficile che possa prelevare. Anche il monitoraggio integrato del fronius, lo da' offline. Il mio contatore comunque, e' sempre fermo allo stesso valore da tempo.
    Il fatto che non si accenda il display o qualche led non esclude che all'interno qualcosa resti sotto carica

  6. #6
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da orsa99 Visualizza il messaggio
    Il fatto che non si accenda il display o qualche led non esclude che all'interno qualcosa resti sotto carica

    Certo, pero' il monitoraggio riporta impianto offline. E le istruzioni dell'inverter dicono che e' fermo durante la notte. Per inciso, ho fronius anche io, e come riportato sopra, il mio contatore di produzione in prelievo e' sempre fermo allo stesso punto.
    In ogni caso, ci sono dati contrastanti. Qui i dati relativi al consumo notturno:
    Dati generali
    Grado di efficienza massimo 98,0% 98,0% 98,0%
    Grado di efficienza europ. 96,1% 96,8% 96,8%
    Autoconsumo notturno 0,6 W
    Raffreddamento Ventilazione forzata regolata
    Classe di protezione IP 65
    Dimensioni alt. x larg. x prof. 628 x 428 x 205 mm
    Peso 21,6 kg
    Temperatura ambiente consentita Da -40 °C a +55 °C
    Umidità dell'aria consentita 0-100%
    Classe di compatibilità elettromagnetica B
    Categoria sovratensione CC/CA 2/3

    Che non sono 0.6W/h, quindi ritengo che sia il consumo totale. Con quel consumo, parliamo di circa 200w/h anno.

  7. #7
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Io ho dei vecchi Fronius (i modello non plus) a cui sono state installate delle schede per il monitoraggio tramite datalogger esterno col bus proprietario.
    Per queste schede tra l'altro esiste il manuale a parte.
    Nel mio caso le schede consumavano anche di notte e mi sono trovato in 2-3 anni (adesso non ricordo esattamente il periodo) oltre 100kWh prelevati. Se consideriamo la media annuale di 12 ore di luce al giorno sono altrettanti kWh che non sono stati immessi di giorno e per cui ho perso gli incentivi.
    Ho studiato quindi il manuale e visto che potevo alimentare il bus dal datalogger invece che dalle schede, oltretutto entrambe le schede avevano l'alimentazione ac attiva invece che una sola... Così ho fatto e da allora il contatore è fermo.
    Non penso che gli IG Plus abbiano lo stesso sistema.
    Fotovoltaico 4,52kWp da 52 pannelli Kyocera KC87T su inverter Fronius IG15+IG20
    Solare acs forzato con 2 pannelli piani Ebner e bollitore 300lt.
    Bassa Bresciana, 2008.

  8. #8
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Io ho due impianti fotovoltaici. Sul secondo impianto da 3kw ho (da sempre) un vecchio Fronius IG plus senza data logger e in 10 anni non ho mai visto 1 kw consumato alla voce prelievi. Sul primo impianto da 5kw ho sempre avuto questo problema, prima con lo Schneider e adesso ancor di più con il Fronius primo (senza schede aggiuntive).

  9. #9
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da orsa99 Visualizza il messaggio
    Io ho due impianti fotovoltaici. Sul secondo impianto da 3kw ho (da sempre) un vecchio Fronius IG plus senza data logger e in 10 anni non ho mai visto 1 kw consumato alla voce prelievi. Sul primo impianto da 5kw ho sempre avuto questo problema, prima con lo Schneider e adesso ancor di più con il Fronius primo (senza schede aggiuntive).
    Quello che ti ho postato è tratto dal manuale del fronius primo 6.0.1(con data logger) montato sul mio impianto. Ti confermo che il contatore immissione non mi riporta consumi. Non saprei nel tuo caso, a cosa addebitare il consumo.

  10. #10
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho contattato la Fronius. Sostengono che non può essere in nessun modo l'inverter a sottrarre KW. Suggeriscono di contattare Enel distribuzione

  11. #11
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da orsa99 Visualizza il messaggio
    Ho contattato la Fronius. Sostengono che non può essere in nessun modo l'inverter a sottrarre KW. Suggeriscono di contattare Enel distribuzione
    Io sono convinto che non sia l'inverter il problema. Il manuale riporta esattamente il consumo notturno. Che e' irrisorio anche nel lungo periodo. Probabilmente ti conviene davvero sentire enel distribuzione.

  12. #12
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Sfogliavo il manuale dell'IG Plus. Mi sa che adotta lo stesso sistema dei miei IG base per cui se hai una connessione rj45 con (mi pare) un led verde e uno rosso in parte (e magari pure uno acceso) quella è una scheda datcom che ciuccia corrente anche se inutilizzata. Va tolto il relativo fusibile per disalimentarla.
    Il dato di targa di 1W notturno è escluso le schede di espansione come questa.
    Fotovoltaico 4,52kWp da 52 pannelli Kyocera KC87T su inverter Fronius IG15+IG20
    Solare acs forzato con 2 pannelli piani Ebner e bollitore 300lt.
    Bassa Bresciana, 2008.

  13. #13
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Dumah Brazorf Visualizza il messaggio
    Sfogliavo il manuale dell'IG Plus. Mi sa che adotta lo stesso sistema dei miei IG base per cui se hai una connessione rj45 con due led verdi in parte (e magari pure uno acceso) quella è una scheda datcom che ciuccia corrente anche se inutilizzata.
    Quote Originariamente inviata da Dumah Brazorf Visualizza il messaggio
    Il dato di targa di 1W notturno è escluso le schede di espansione come questa.
    non ha schede ed ha un fronius primo nell'impianto dove registra questa anomalia.(versione light senza nulla di piu). Non e' l'inverter, sicuro che non e' quello.
    Per il fronius primo il dato di targa e' 0.6 w.
    .

  14. #14
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Adesso che ci penso, i valori in prelievo del contatore di produzione ha smesso di salire quando sono passato dal wi fi al rj45. Solaredge S3000. Magari è solo una coincidenza

  15. #15
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Del solaredge non ti so dire. Ma andrei a controllare sul manuale il consumo in standby. Per quel che concerne il fronius primo, che poi è oggetto della questione perché si tratta del modello che è montato su quell'impianto posso dire che il mio contatore non registra consumi. Ed ho il monitoraggio installato. Quindi, per quel che riguarda fronius, escludo consumi oltre 0.6 w a notte, come da dati di targa. Il problema è altro.

  16. RAD

Discussioni simili

  1. produzione impianto Fotovoltaico e prelievi contatore GSE
    Da michelepol nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 32
    Ultimo messaggio: 21-03-2016, 08:36
  2. Inverter Power One Aurora 6.0 segna produzione INFERIORE a contatore Enel??
    Da papinist nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 07-01-2014, 10:45
  3. Contatore produzione che misura prelievi
    Da zot59 nel forum Aspetti economici e bancari
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 31-10-2012, 20:54
  4. Perché ho dei prelievi nel contatore di produzione
    Da cencio10 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 33
    Ultimo messaggio: 26-01-2012, 19:19
  5. Dubbio contatore di produzione:indica prelievi
    Da robix73 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 21
    Ultimo messaggio: 21-01-2010, 12:45

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •