Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 5 di 29 primaprima 1234567891011121314151617181925 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 81 a 100 su 577

Discussione: MANUALI Contatori ENEL e spiegazione voci

  1. #81
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    A pgina 19 di questo manuale ci sono le spiegazioni

  2. #82
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    scusate ma ho una domanda.... continuo a leggere che il contatore di produzione in consumo deve essere a 0 e mi sembra ovvio...
    ma il mio (impianto 3kwp) da ottobre ad oggi ha un consumo di 13kwh... a fronte di una produzione di 350kwh è normale???
    grazie

  3. #83
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito Consumo inverter ed annessi

    Ti ripropongo un mio post,
    in cinque mesi il mio inverter, Fronius 30, con card e datalogger ha consumato 7 kW, l'equivalente di di 1,94wh, come specificato nei manuali del produttore.

    L'inverter, come tutti i nostri elettrodomestici, consuma anche in standby.

    In un anno sono una quindicina di kW ( meno della meta' per chi non ha ne' scheda ne' datalogger ), ma un'inezia rispetto alla produzione nello stesso arco di tempo.

    Saluti
    Tito

    Il mio impianto on line
    Fronius SolarWeb
    ID visitatori
    PW visitatore

  4. #84
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ringrazio Tito per la risposta, ho anche io il tuo stesso impianto, 2,96kwp e inverter fronius ig 30 con datalogger.
    non mi tornano i tuoi dati di produzione... il tuo impianto produce molto più del mio!! dal 6 ottobre ad oggi ho prodotto 350kwh, la tuo produzione mi sembra molto più alta!!
    ho il tetto a sud-est (sicuramente penaliza rispetto a un sud pieno) e abito in provincia di milano, pannelli mitsubishi... mah vediamo come va nei prossimi mesi!!!
    grazie ancora

  5. #85
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da andx78 Visualizza il messaggio
    .....
    non mi tornano i tuoi dati di produzione... il tuo impianto produce molto più del mio!! dal 6 ottobre ad oggi ho prodotto 350kwh.........
    Ciao andx78,
    per controllare che nel tuo sistema tutto sia a posto fai una simulazione ed un confronto qui: Solar irradiation data utility .
    Avrai una stima delle produzioni presenti e future del tuo impianto.

    Visto che hai un impianto simile al mio, ti rimando ad un mio intervento http://www.energeticambiente.it/foto...#post118924751.
    Qui trovi un allegato dei consumi e delle produzioni giornaliere con cui puoi fare un confronto piu approfondito.

    Saluti
    Tito

  6. #86
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito dubbio su lettura contattore

    ciao ragazzi ho un dubbio sulla lettura mi spiego ....quando viene teleletto la voce "prelievo attuale" viene azzerata? faccio un esempio nel mio caso
    periodo precedente A1 843 A2 887 A3 719 - periodo attuale A1 881
    A2 914 A3 757. Prendendo per riferimento la voce A1 del periodo attuale di 881 mi chiedo questo è il consumo reale ? o devo calcolare la differenza dei due periodi cioè 881-843= 38
    grazie e ciaoma tutti

  7. #87
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da contra Visualizza il messaggio
    ..... o devo calcolare la differenza dei due periodi cioè 881-843= 38
    grazie e ciaoma tutti
    Devi calcolare la differenza dei due periodi, come hai fatto nell'esempio.

    Ciao Tito

  8. #88
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Si però attenzione,
    nel mio caso il contatore GSE si aggiorna mensilmente mentre il contatore di scambio ogni due mesi

  9. #89
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    infatti mi trovo un po in dificolta con i conteggi

  10. #90
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Contatori Enel GEM 2009

    Salve sono un nuovo iscritto, trovo questo forum eccezionale, ma anche cercando non sono riuscito a trovare quello che mi interessa.
    C'è qualcuno che sa come si interpretano i dati letti sui contatori montati a valle dell'inverter dell'Impianto FV.
    Ci sono una valanga di sigle e di valori, ma non riesco a comparare la produzione fatta del mio impianto e quello che realmente mi paga il GSE.

    Premetto che i contatori sono del tipo GEM 2009 e che all'atto dell'allacciamento avevo una tariffa bioraria.

    Attualmente sia sul contatore di produzione del FV che sul contatore Bidirezionale compaiono delle letture di Potenza in Prelievo (A1 A2 A3) e delle letture di Potenza in Immissione (A1 A2 A3), queste ultime sul contatore di Produzione, al momento risultano (0 0 0).

    Questo significa che il contratto è passato da una tariffa bioraria ad una trioraria ?

    Se la Produzione del FV, viene misurata sul contatore di produzione alla voce Potenza in Prelievo, significa che la stessa voce che si trova sul contatore Bidirezionale, indica la potenza che l'Enel ha prelevato ? (Pot. FV) - (Pot. Consumata) ?

    L'energia che paga il GSE è data da Pot. Immiss. (A1 + A2 + A3) ?

    Grazie in anticipo a chi vorrà rispondere.

  11. #91
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao, sui contatori c'è un post in evidenza.

  12. #92
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie Gigisolar, ho letto tutti i messaggi del post che mi hai consigliato, peò i dubbi sono aumentati. Intanto si parla di GEM 2008 e non di GEM 2009, saranno uguali ?
    Molti parlano di valori di -A1 -A2 -A3, ma io sui contatori vedo solo numeri positivi, ma la cosa che più mi sconforta è che a quanto pare il contatore di produzione dovrebbe segnare la potenza nella sezione IMMISSIONI, invece a me scattano i kw nella sezione PRELIEVI. Ed infine, ieri, ho scoperto che sul contatore bidirezionale lampeggiva la scritta "attenzione superata la massima potenza del 12 %, nonostante l'assorbimento istantaneo, in quel momento era di soli 0.6 kw e l'impianto stava producendo gli ultimi kw della giornata (100-200 kw).
    E' normale tutto questo ?

  13. #93
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao,
    la data del contatore non ha importanza, ai valori meno non ho fatto caso neanche io.
    Per quel che riguarda il contatore di produzione, nel mio caso l'inverter è collegato ai morsetti anteriori e quindi lo leggo come immissione, ma ho letto di altri al quale è stato fatto lo stesso collegamento del tuo caso, non dovrebbe essere un problema perchè in fase di telelettura una sezione (nel tuo caso immissioni) sarà letta come zero (o dopo qualche hanno poco più) e l'altra avrà valori alti (spero per te) anche se tecnicamente il collegamento è scorretto perchè se scatta, enel non potrebbe effettuare l'autolettura.
    Infine, in una occasione di un supero potenza, il mio contatore di scambio è scattato e quando lo ho riattivato il messaggio "attenzione superata la massima potenza del xx %" è rimasto per più di una ora, probabilmente avevi superato precedentemente il valore di contratto, tra l'altro quel valore istantaneo in realtà non è istantaneo per niente ma è mediato su diversi minuti.
    Direi che puoi stare quasi tranquillo, anche se uno squillo ad enel lo farei, non vorrei che l'autoconsumo del contatore è prelevato dal FV e quindi non conteggiato ai fini del CE (è comunque pochissima roba).
    Verifica se ad inverter spento riesci a leggere il contatore di produzione.

  14. #94
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao,
    ho controllato il montaggio dei morsetti: anche nel mio caso, L'inverter è collegato a quelli anteriori.
    Ho fatto la prova, come mi dicevi, spegnendo l'inverter, il display del contatore di produzione rimane attivo.
    Però mi è venuto in mente che quando sono venuti gli omini dell'Enel a montare i contatori, sono rimasti perplessi nel vedere il mio Fronius IG30 che aveva il display attivo, nonostante avessero staccato il contatore (sostenevano che non avevano mai visto il display attivo con la sola energia del FV), secondo l'istallatore il funzionamento era regolare poichè l'inverter si autoalimenta coi pannelli. Sarà questo a generare l'inversione tra Immissionie e Prelievi ?
    Oltretutto saranno invertiti anche i valori sul Contatore Bidirezionale ? Forse dovrei spegnere verificare le letture ad inverter spento, in maniera da vedere qual'è il contatore che marcia !
    A proposito di consumi, ma col fotovoltaico è sempre valido il discorso che vale la pena accendere gli elettrodomestici la sera/WE/Festivi , durante le fasce meno costose, giusto ?

  15. #95
    Novizio/a

    User Info Menu

    Wink

    nel mio caso l'inverter è collegato ai morsetti anteriori e quindi lo leggo come immissione, ma ho letto di altri al quale è stato fatto lo stesso collegamento del tuo caso, non dovrebbe essere un problema perchè in fase di telelettura una sezione (nel tuo caso immissioni) sarà letta come zero (o dopo qualche hanno poco più) e l'altra avrà valori alti (spero per te) anche se tecnicamente il collegamento è scorretto perchè se scatta, enel non potrebbe effettuare l'autolettura.

    Direi che puoi stare quasi tranquillo, anche se uno squillo ad enel lo farei, non vorrei che l'autoconsumo del contatore è prelevato dal FV e quindi non conteggiato ai fini del CE (è comunque pochissima roba).
    Verifica se ad inverter spento riesci a leggere il contatore di produzione.
    [/QUOTE]

    grazie per il consiglio Gigisolar, ho contattato l'enel e sono veniti a sostituire il contatore in meno di 24 ore, dicendomi che non avrei perso la quota cumulata di produzione conteggiata...... speriamo. Ciao

  16. #96
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    "A proposito di consumi, ma col fotovoltaico è sempre valido il discorso che vale la pena accendere gli elettrodomestici la sera/WE/Festivi , durante le fasce meno costose, giusto ?"

    Diciamo che in linea generale la migliore cosa sarebbe sempre alimentare i carichi elettrici con l'energia del fotovoltaico in modo da evitare le spese tariffarie connesse al kWh del Gestore...però, non sempre c'è sole...

    Saluti.
    Ultima modifica di recoplan; 07-09-2009 a 14:19
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

  17. #97
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Michelenardo, sono alla ricerca di un file su cui riportare le letture del FV, ho visto il tuo file e sarei curioso di capire doe bisogna inserire le letture successive.

    Grazie
    Ciao

  18. #98
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da bei Visualizza il messaggio
    In effetti il carico diverso sulle tre fasi è il grande dubbio che ho io e mi spiego:

    FV monofase collegato ad una fase del contatore trifase

    se produco da FV e quindi alimento ad es con 1000 W la fase (a cui è collegato) e contemporaneamente attingo da un altra fase es 2000 W a seconda dei tecnici enel il contatore è in grado di riconoscere e tratta separatamente immissione e prelievo.
    Per quanto ne so io il consumo su contatore trifase è rappresentato dal massimo prelievo cioè 1000 W + 1000 W + 2000 W il consumo che legge il contatore è quello massimo e quindi mi vengono conteggiati 2000 W e non (1000+1000+2000)

    se le cose stanno così quando ho un eccesso di corrente sulla fase a cui è collegato il FV es 2000 W prodotti e 1000 W consumati istantaneamente quindi immissione di 1000 W e consumo anche sulle altre fasi cosa cavolo contabilizza il contatore 1000 W in entrata e 1000 W in uscita ?
    proprio no o lavora in immissione o lavora in prelievo

    la parola agli esperti.
    Scusi il disturbo, ma vorrei rispondere al tuo quesito
    Essendo il contatore bidirezionale, lui ha il dovere di integrare l'energia misurata in entrambi i sensi, quindi vuol dire che nello stesso quartile, potresti avere un prelievo di 1 kW ed una immissione in rete di 2 kW, perchè all'interno del quartile sei passato dal prelievo all'immissione.
    Il contatore deve sempre integrare l'energia, indipendentemente dal suo senso.
    Ti ricordo inoltre che le norme che regolano la clesse di appartenenza dei contatori e le prove di accettazione dei contatori richiedono anche le prove da effettuarsi sulle singole fasi. L'unica grossa differenza è che se, il contatore è un classe 2, ovvero l'errore massimo previsto ed accettato è dl +- 2% l'errore massimo accettato sulla singola fase è del 3%.
    Ti riporto queste informazioni in quanto il sottoscritto lavora in un laboratorio SIT per il controllo e la verifica dei contatori di energia elettrica sia per conto dell' Agenzia delle Dogane che per TERNA/GSE.
    Spero di essere stato abbastanza chiaro, ma se ci sono altri dubbi la prego di non esitare a rformulare la domanda
    P.I. Franco Fedato

  19. #99
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da ImpCla65 Visualizza il messaggio
    Michelenardo, sono alla ricerca di un file su cui riportare le letture del FV, ho visto il tuo file e sarei curioso di capire doe bisogna inserire le letture successive.

    Grazie
    Ciao
    Scusa il ritardo, ma evidentemente mi ero perso il messaggio. Il file in questione è stato perfezionato più volte. Se mi mandi un messaggio privato o una mail ti invio l' ultima versione.
    I dati comunque vanno inseriti nella seconda pagina.
    Il documento Excel nella sua forma più avanzata ha tre pagine: la prima per i calcoli "spot"; la seconda per l' immissione di tutti i dati, e la terza per grafici e statistiche.
    Tutti i dati vanno immessi nella seconda pagina (Sheet2).

  20. #100
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito interessante..

    Quote Originariamente inviata da TH40 Visualizza il messaggio
    Scusi il disturbo, ma vorrei rispondere al tuo quesito
    Essendo il contatore bidirezionale, lui ha il dovere di integrare l'energia misurata in entrambi i sensi, quindi vuol dire che nello stesso quartile, potresti avere un prelievo di 1 kW ed una immissione in rete di 2 kW, perchè all'interno del quartile sei passato dal prelievo all'immissione.
    Il contatore deve sempre integrare l'energia, indipendentemente dal suo senso.
    Ti ricordo inoltre che le norme che regolano la clesse di appartenenza dei contatori e le prove di accettazione dei contatori richiedono anche le prove da effettuarsi sulle singole fasi. L'unica grossa differenza è che se, il contatore è un classe 2, ovvero l'errore massimo previsto ed accettato è dl +- 2% l'errore massimo accettato sulla singola fase è del 3%.
    Ti riporto queste informazioni in quanto il sottoscritto lavora in un laboratorio SIT per il controllo e la verifica dei contatori di energia elettrica sia per conto dell' Agenzia delle Dogane che per TERNA/GSE.
    Spero di essere stato abbastanza chiaro, ma se ci sono altri dubbi la prego di non esitare a rformulare la domanda
    TH40, il tuo contributo è molto interessante...
    se ho capito bene, collegando un impianto fv monofase su una fase di una fornitura trifase, in merito all'energia prelevata dalla rete, il contatore la considera sempre al netto di quella immessa in rete a prescindere da quali fasi stiano prelevando o immettendo?
    puoi correggermi se sbaglio?

    se fosse così non sarebbe necessario collegare l'imp fv sulla fase più carica...cosa che sto facendo su tutti gli impianti di questo tipo....
    ..puoi spiegarti meglio? grazie!!

  21. RAD
Pagina 5 di 29 primaprima 1234567891011121314151617181925 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. 2 contatori enel su stessa abitazione
    Da solarwatt nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 29-05-2010, 12:08
  2. I contatori Enel misurano di meno??????
    Da suangordon nel forum MANUALI Contatori ENEL e spiegazione vociFOTOVOLTAICO
    Risposte: 44
    Ultimo messaggio: 15-10-2008, 10:23
  3. Contatori ENEL guasti
    Da Gasteropode nel forum MANUALI Contatori ENEL e spiegazione vociFOTOVOLTAICO
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 25-06-2008, 09:23
  4. Contatori ENEL
    Da eubrun nel forum MANUALI Contatori ENEL e spiegazione vociFOTOVOLTAICO
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 03-01-2008, 15:05
  5. CONTATORI ENEL ????
    Da Revac nel forum MANUALI Contatori ENEL e spiegazione vociFOTOVOLTAICO
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 26-07-2007, 11:18

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •