Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 32

Discussione: caldaie a pellet ed a biomassa.. pro e contro

  1. #1
    romero67
    Ospite

    Predefinito caldaie a pellet ed a biomassa.. pro e contro



    Vorrei lanciare una discussione su quali sono i pro ed i contro, secondo voi e di chi li usa da tempo, dell'uso delle caldaie pellet/biomassa contro l'uso delle normali caldaie a gas/metano sia da un punto di vista economico che da un punto di vista pratico ...

    Oggi parlando di biomassa e pellet a mio suocero siamo quasi arivati alle mani (metaforicamente) perchè io sostenevo questa tecnologia contro il comdo metano/gpl ..

  2. #2
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Non so se questa discussione è nuova, hai provato a cercare?
    Se abiti in montagna con il gas non ti riscaldi.
    Con il pelet o materiale trasprtabile da coclea la caldaia non richiede interventi per almeno un giorno.
    Con la legna o materiale da caricare ci vogliono almeno due interventi al giorno
    In montagna con la biomassa risparmi e hai calore continuo.

  3. #3
    romero67
    Ospite

    Predefinito

    sul forum ci sono diverse discussioni che ne parlano me ma nessuna in modo completo e specifico.

    Io però non parlo della convenienza di chi ha una azienda agricola.. ma della convenienza che un comune cittadino, che abita in pianura, potrebbe o non potrebbe evere per sostituire il suo modo di riscaldamento a gas con una a biomassa .. ma soprattutto i pro ed i contro..

  4. #4
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao romero, parla a tuo suocero della mia esperienza (ancora incompleta)... io abito in una casa isolata, il primo anno mi sono riscaldato a gasolio e avevo speso circa 2.000 euro per scaldarmi (da 19 a 20 gradi in casa di media)... l'anno scorso ho provato a GPL e ho speso in soli 2 mesi (con 18 gradi di massima) 1.800 euro di GPL.

    Da quello che ho sentito/capito, per il prossimo inverno, con la caldaia a biomassa, dovrei attestarmi intorno a 25 quintali di pellets e 20 di legna... facendo 2 conti siamo a circa 700 euro.

    Il lato negativo è la maggiore manutenzione (pulizia) delle caldaie a biomassa... che per un cittadino potrebbe essere un problema che si aggiunge a quelli quotidiani di un cittadino che ha sempre meno tempo libero....

    Quel poco tempo libero che ha non vuole passarlo a caricare di pellets la tramoggia o ad accatastare la legna... come ex-cittadino a me non dispiace affatto, ma sono cose molto personali.
    Prendete il posto dove siete nati, metteteci la centrale a gas a ciclo combinato più grande d'italia, la seconda discarica di rifiuti del Piemonte, una nuova centrale ad olio di palma, la rete di teleriscaldamento mai terminata e la vostra salute messa a rischio... Poi provate a pensate al vostro futuro...

  5. #5
    romero67
    Ospite

    Predefinito

    bhè piu o meno è quello che gli ho detto io... ma lui sostiene che le maggori manutenzioni ma soprattutto che non è convinto che sia cosi ! eppoi il costo dell'impianto che si aggira a circa 7000 euro .. la sua risposta è stata .. "sai quanto ti scaldi con 7000 euro !!, eppoi tra poco passano il metano e vedrai che dimezzi i costi (noi ora andiamo a gpl ) " e non crede negli incentivi... inoltre secondo lui tutta questa manutenzione .. inso non si fida della cosa ! ...

  6. #6
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    romero67 una domanda: chi lo paga il conto del riscaldamento?
    se lo paga tuo suocero non andare alle mani ( metaforicamente) è lui che và al portafoglio...... se lo paghi tu digli che fai da solo, fatti un'impianto e con quello che risparmi ci vai 15 giorni al mare con la moglie... poi se hai pazienza quando i mostri sacri del forum leggono il tuo post vedrai come si scatenano...... a me ci son voluti quasi 20 anni per convincere suocera e compagnia bella che con quello che spendono in olio combustibile adesso gpl prima con la legna li faccio non solo scaldare ma si abbronzano pure........ ciao Stefano
    L'esperienza?..... la maniera più facile che ha scelto l'uomo per dare un nome ai propri errori

  7. #7
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da romero67 Visualizza il messaggio
    ..... inso non si fida della cosa ! ...
    Ma nella tua zona non avete conoscenti che usano caldaie a biomassa?
    Comunque se non abiti in montagna e la tua casa è coibentata bene, con il gas ti riscaldi pure.
    Esperienza diretta. Mio fratello ha comperato un'appartamento che sarà sui 850 mt slm. l'ha comperato con l'interno da rifinire, il lavoro l'abbiamo fatto noi due abbiamo usato sui muri perimetrali e sul tetto cartongesso con dietro polipan da 2 cm, sul pavimento massetto alleggerito con politerm impastato col cemento, sono più di 120 mq ed è riscaldato con il gas e spende poco, l'isolamento termico fa una gran differenza.

  8. #8
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da romero67 Visualizza il messaggio
    . "sai quanto ti scaldi con 7000 euro !!, eppoi tra poco passano il metano e vedrai che dimezzi i costi (noi ora andiamo a gpl ) " :
    Guarda che il metano costa pparecchio pure lui, da noi (in provincia di Como) era conveniente appena raggiunti dalla rete, poi pian piano.. siama a cifre considerevoli.

    Comunque per quanto riguarda la biomassa vs metano, da un punto di vista esclusivamente del conbfort nulla batte il metano, ma i costi...

    Comunque dipenda enche dal tipo di casa e di impiant di riscaldamento.

    Saluti

  9. #9
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    ...... a dire il vero, io penso che quando si usa biomassa, si scalda molto di +
    (usando gas, metano o gasolio, visto il costo.... si tende a stare "leggeri"....)
    romero67, prova a farti un piccolo conticino qui:
    www.reffogiuseppe.it/calcolo.xls

    SOLARFOCUS - WINDHAGER - SOLARBAYER - RED , per il tuo riscaldamento
    Scopri e guarda chi sono: www.erregisas.org / 348-8581140


  10. #10
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    ultra stra esagerus quoto DR nord est....non ce' paragone...
    Piccola considerazione...per il petrolio e il gas prezzo sempre in crescita....

    ciao

  11. #11
    romero67
    Ospite

    Predefinito

    bhè -- ovviamente il conto lo pago io .. ed ovviamente farò come mi pare ! ..

    la casa è gia costruita(mediamente coibentata con infissi in legno doppi vetri, muri perimetrali di 30 cm((mi pare .. )e tetto con una lastra di sughero da 10 cm .. riscaldamento però fatto con monotubo di rame e elementi in alluminio) ....

  12. #12
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da romero67 Visualizza il messaggio
    eppoi il costo dell'impianto che si aggira a circa 7000 euro .. la sua risposta è stata .. "sai quanto ti scaldi con 7000 euro !!
    Mi fai venire i brividi... proprio quello che mi disse il mio muratore due anni fa quando ho ristrutturato la casa... "sai con 700 euro ti compri una bella caldaia a GPL e con i 5.000 sai quanto ti scaldi?" Si ora lo so quanto mi scaldo... 2 stagioni. e sarà sempre peggio...
    Prendete il posto dove siete nati, metteteci la centrale a gas a ciclo combinato più grande d'italia, la seconda discarica di rifiuti del Piemonte, una nuova centrale ad olio di palma, la rete di teleriscaldamento mai terminata e la vostra salute messa a rischio... Poi provate a pensate al vostro futuro...

  13. #13
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    mamma mia che stangata Il GPL

  14. #14
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Con una caldaia a condensazione a 8mila giri carpiati di fumo e predisposizione per la kriptonite avrei anche risparmiato lo scorso inverno... ma qui entra in gioco un discorso di "quanto mi costa una caldaia a gas cosi?"... a parte la battuta non mi sono neanche interessato a tutto quello che va a GPL... perchè anche se ha una resa del 150% non mi farà mai risparmiare quanto una biomassa (anche se il tempo libero che guadagni con una caldaia a Gas non è da sottovalutare)...

    ps: il Metano non l'ho neanche considerato perché non c'è dove abito...
    Prendete il posto dove siete nati, metteteci la centrale a gas a ciclo combinato più grande d'italia, la seconda discarica di rifiuti del Piemonte, una nuova centrale ad olio di palma, la rete di teleriscaldamento mai terminata e la vostra salute messa a rischio... Poi provate a pensate al vostro futuro...

  15. #15
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da romero67 Visualizza il messaggio
    bhè -- ovviamente il conto lo pago io .. ed ovviamente farò come mi pare ! ..

    la casa è gia costruita(mediamente coibentata con infissi in legno doppi vetri, muri perimetrali di 30 cm((mi pare .. )e tetto con una lastra di sughero da 10 cm .. riscaldamento però fatto con monotubo di rame e elementi in alluminio) ....
    bene romero67 allora ci siam capiti..... poi mi raccomando non dimenticare di invitare tuo suocero magari dai una festa per natale in pantaloni corti così lo vede lui poi chi è che si scalda cerca una buona caldaia e buoni consigli anche qui sul forum ci sono ottimi consiglieri.... fidati.... ciao Stefano
    L'esperienza?..... la maniera più facile che ha scelto l'uomo per dare un nome ai propri errori

  16. #16
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da alexraffa Visualizza il messaggio
    .........
    Comunque per quanto riguarda la biomassa vs metano, da un punto di vista esclusivamente del conbfort nulla batte il metano, ma i costi...

    Comunque dipenda enche dal tipo di casa e di impiant di riscaldamento.

    Saluti
    Esatto! Se ad una buona coibentazione si aggiunge un riscaldamento a pavimento, anche con il gas i consumi si dovrebbero ridurre ancora.
    Non so di quanto, ma il riscaldamento a pavimento vuole meno energia, credo che nella mezza stagione potrebbe funzionare anche con un paio di pannelli solari termici .

  17. #17
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    si vero.. ma se lui ha casa gia fatta dimmi te cosa puo fare in alternativa ad una stufa o ad una caldaia ?? mica si puo mettere a sbuzzare casa per mettere il riscaldamento a pavimento !! ..

    una domanda .. ma avendo un camino preesistente.. quanto costa metterci un inserto stufa a pellet ??

  18. #18
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    e bè allacciarlo all'impianto
    rivestirlo.....

  19. #19
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    .. bhè detto cosi mi sembra MOLTO costoso ... cmq io non intendevo un termocamino.. ma solo un stufacamino a pellet senza idro ..

  20. #20
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    a quindi mettere solo l'inserto ad aria?


    e vabè conti solo la spesa di inserimento

    anche se comunque credo sia meglio camino idro almeno quel costo iniziale di inserimento lo recupoera risparmiando sull'impianto poichè le produce ACS e riscaldamento.

  21. RAD
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Iter Detrazioni Del 55% Per Caldaie A Biomassa
    Da cesaou nel forum LEGGI e FINANZIAMENTI FER
    Risposte: 28
    Ultimo messaggio: 25-05-2011, 21:27
  2. caldaie a biomassa e sonda lambda
    Da bioterm nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 102
    Ultimo messaggio: 10-01-2011, 19:28
  3. legna contro pellet
    Da asterix040 nel forum BIOMASSE
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 15-11-2010, 17:17
  4. modelli di caldaie biomassa
    Da silenzioso nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 26-08-2010, 22:15
  5. Caldaie a biomassa prezzi?
    Da Integrav nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 09-10-2009, 10:41

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •