Ciao ELETTRORIK.
Le misurazioni che tu stai eseguendo, penso misurano i flussi di corrente nella cella, pertanto ti misurano anche i flussi generati dalla cella stessa,
Sai bene che la cella da mè progettata è alimentata a 100 Volt cc. 1,2 Amp. però controllando con l'oscilloscopio abbiamo punte di tensione che arrivano ad oltre i 400 Volt. ciò è dovuto a tensioni generate dalla reazione nucleare che avviene all'interno del plasma e pertanto dovresti sapere la quantità di energia prodotta da detta reazione.
Ciao VULCANO