Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 2 su 2

Discussione: Esperimento folle

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Esperimento folle



    Salve, ho solo 17 anni e nella mia follia ho deciso di realizzare un nuovo tipo di cella elettrolitica...
    Vi sono però alcune cose che non mi sono del tutto chiare:
    -I costi sono elevati, così ho pensato di realizzare una cella dalle dimensioni decisamente ridotte...max 5ml di acqua pesante...in teoria il processo di fusione avviene indipendentemente dalle dimensioni della cella...ma forse sto trascurando qualcosa...
    -Paura del radioattivo, l'ultima cosa che vorrei sarebbe quella di dare dare origine a qualcosa di radioattivo...mi riferisco soprattutto ai raggi gamma che nonostante, se non ho capito male, siano stati riscontrati solo in alcuni tipi di celle, rappresentano un problema non di poco conto per uno che non ha e non può permettersi alcuna misura di sicurezza. (quì sta la mia follia)
    Ad ogni modo cerco di contrastare l'ipotetica presenza di radioattivo diminuendo la quantità di acqua pesante..
    -Catodo per forza in palladio? o vi sono altri materiali che presentano simili caratteristiche (nichel, titanio ecc.) e che garantiscono simili risultati senza magari costare un occhio della testa?
    -Essendo la mia una "microcella", speravo di poter usare una batteria normalissima, l'ideale sarebbe poter usare le batterie che trovi al supermercato...(non so se è possibile..)


    Potete dirmi dove è possibile reperire i materiali sopraindicati?Vorrei uscirmene con max 100 euro visto le dimensioni della cella...non so se sto sognando.

    Accetto ogni tipo di consiglio...Grazie!
    Ultima modifica di bFr-33; 18-05-2011 a 13:58

  2. #2
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao bFr-33 l'unico consiglio che mi sento di darti è prima leggi il più possibile sull'argomento, studiatelo guarda a che punto sono gli sperimentatori e i ricercatori e parti da li...
    Poi ti sciegli una branca di esperimenti adatti alle tue finanze e parti da quelli, conosciendo gia i risultati degli altri puoi valutare pregi e riscchi.
    Ps. il più economico ed abbordabile rimane ancora il plasma elettrolitico e secondo me non ha ancora espresso tutto il suo potenziale.
    Ciao.

  3. RAD

Discussioni simili

  1. Esperimento ZERO
    Da Quantum Leap nel forum Sistemi per auto a idrogeno/acqua
    Risposte: 94
    Ultimo messaggio: 18-02-2015, 21:13
  2. Riconosciuta tariffa incentivante folle
    Da sdrum nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 41
    Ultimo messaggio: 03-08-2011, 07:14
  3. Possibile esperimento
    Da Lino Monaco nel forum Test sperimentali
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 31-10-2008, 00:49
  4. esperimento
    Da putrechigi nel forum Apparati MECCANICI
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 16-11-2006, 15:29

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •