Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 21 a 24 su 24

Discussione: Stato di carica (State of Charge - SOC) , autonomia residua e stato di salute delle batterie (SOH)

  1. #21
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    SECONDO ME avere una batteria di maggior e capacità porta ad una minore richiesta di potenza / su cella , per cui a parità di uso le celle si mantengono meglio, è una teoria di mia sensazione , in quanto, di elettricità capisco un acca, diciamo che riesco a trovare i fusibili bruciati nei miei impianti fotovoltaici , e bona lì.
    cmq l'hanno prossimo , anche se sarà + che costoso 900€/kw effettuerò l'upgrade delle batterie della mia zero con il power tank di 3.6 kw , che sono il 27.5% in più dell'attuale , non che ne abbia bisogno, in quanto in questo mese dopo 1800 km percorsi, solo una volta ( il primo giorno ) sono arrivato a casa con il 15% di carica , ma poi adeguando la guida all'elettrico ( ovvero prevedere fermate e rotonde ) e il con il regen al 100%, arrivo a casa sempre con + del 40%. , la mia autonomia media è sempre del 150 - 190 km , a secondo i km di autostrada percorsa .
    diciamo che la moto è per di + per percorsi extraurbani e urbani, gli yenkees l'autostrada la percorrono a 89Km/h , e non a 130 .
    ma con 16.6 kw al mare e montagna ci arrivo tranquillo . saluti

  2. #22
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    alby non è una teoria tua ma è verissima: aumentando la capacità C a parità di impiego si riduce sia l'intensità di scarica (che è infatti indicata in frazioni di C) sia la profondità di scarica DOD media.

    Che poi convenga economicamente è un altro discorso, visto che le pagheresti di più. Non ricordo bene ma l'ottima sarebbe avere batterie che garantiscano un'autonomia circa doppia rispetto alla percorrenza media tra una ricarica e l'altra
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  3. #23
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao sto guardando per l'acquisto di un mezzo elettrico, ne ho adocchiato uno del 2017 con 3800 km (in asta non so se lo riesco a prendere a prezzo ragionevole)... mezzo sempre stato del concessionario quindi tolte le dimostrazioni dovrebbe essere stato al coperto...

    Queste premesse lasciano ben sperare per la salute delle batterie? (non posso verificare prima purtroppo causa distanza)

  4. #24
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Dipende da quanto è stato lasciato senza essere ricaricato.
    Se sono passati più di 6 mesi senza nemmeno una ricarica, potresti (ma non è detto) avere dei problemi.
    Chi lo vende dovrebbe sapere sta cosa però ehh

  5. RAD
Pagina 2 di 2 primaprima 12

Discussioni simili

  1. stato in pagamento
    Da cencio10 nel forum Aspetti economici e bancari
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 11-03-2012, 02:10
  2. Stato Mondiale delle Foreste 2009
    Da iP Tom nel forum Scomparsa Habitat e Biodiversita'
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 20-03-2009, 17:20
  3. Ricorso Con-di Stato- VEcchio CE
    Da mansoldo nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 128
    Ultimo messaggio: 11-06-2008, 18:06
  4. Stato di paura
    Da fullaren nel forum Mutamenti Climatici e Protocollo Kyoto
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 11-09-2007, 23:43
  5. Cambio di Stato o Scissione?
    Da brunovr nel forum L.E.N.R. (Trasmutazioni Bassa Energia)
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 31-08-2006, 11:32

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •