Evlist veicoli elettrici
Mi Piace! Mi Piace!:  3
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  3
Pagina 5 di 14 primaprima 1234567891011121314 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 81 a 100 su 272

Discussione: Consumi REALI dei veicoli del forum: considerazioni e confronti

  1. #81
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito



    grazie,
    ora è chiaro,

    quindi almeno per non aggiungere un consumo, che in realtà è il consumo del cb,
    dovresti spegnere subito dopo la fine della carica con un timer oppure....ora ci penso,....
    c'è un led che indica la fine carica reale? spegnendosi o accendendosi?
    ma in pratica quei 40W sono il consumo dedicato al CB anche durante la carica?
    per quello dici che il rendimento del CB è non proprio ottimale.

    come potrei calcolare il rendimento del CB interno della mia C-zero?
    oppure come hai fatto a calcolare il rendimento del tuo, dato che il mio a fine curva di carica stacca tutto.

    hai visto i tempi di accelerazione sul video?
    ciao

  2. #82
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    si esatto con un timer riduco, ma non l'ho mai settato per gestire la carica... è un vecchio timer a settori, lo uso solo per far ricaricare di notte... e comunque continuerebbe a assorbire, anche se meno, dalla batteria servizi.

    Adesso sono in ferie ma sono dettagli specifici della Seicento, comunque anche nelle auto moderne sicuramente il rendimento del CB sarà diverso nelle varie fasi, con probabile peggioramento nelle fasi a bassa corrente.

    Io il rendimento l'ho calcolato misurando direttamente la corrente che entra nelle celle... sai com'è, è un veicolo molto DIY...
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  3. #83
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    buone ferie.......ma..... tanto per parlare,
    sempre in considerazione della tipologia DIY del tuo veicolo.

    magari può sembrare banale come soluzione ,

    ma se ci fosse un led che indica la fine carica potresti utilizzare l'uscita per alimentare un fotoaccoppiatore
    e pilotare un relè di potenza per interrompere l'alimentazione a fine carica.

    oppure si potrebbe valutare un circuito amperometrico che legga l'assorbimento e al di sotto di un certo valore es. 0.2A
    interrompe l'erogazione

    però in questi casi ci si scontrerebbe con il problema delle pause durante la carica che non so se la tua fa!

  4. #84
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    no niente pause.... potrei farlo ma vale la pena?

    Il consumo è dovuto alle spie del cruscotto e l'assorbimento dei vari oggetti alimentati (CB, BM ecc). Per semplicità dovrei agire a monte, quindi semplicemente staccare in qualche modo intelligente la 220V invece che con un timer con un circuito specifico (e magari esistono pure già fatti..).

    Però in fondo siamo OT, qui più che di consumo vero e proprio del mezzo si tratta di consumo in "stand-by"!
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  5. #85
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    non lo so......, io lo suggerivo in funzione dei 40W in stand-by che mi dicevi,
    a questo punto dipende da quanto resta collegato dopo la carica se un'ora magari è trascurabile,
    se 3 o 4 magari no.

    anche io intendevo andare a interrompere a monte di tutto sul 220V

    magari piu semplicemente ancora, se come me,
    ( oramai ho una stima abbastanza precisa di quanto tempo ci vorrà per la carica,
    a seconda, del livello residuo e della corrente selezionata 8-9-10-11A),
    se sai quanto ci vorrà per la carica potresti con il timer a selettori selezionare la partenza e il temine ,
    selezionando per sicurezza un'ora in piu della stima .
    p.e. inizio alle 00.00 termine alle 07.00 su una stima di 6 ore.

    a costo zero e, anche, sbattimento quasi zero,
    con un risparmio sui grandi numeri non trascurabile,
    (8 cariche mese piu lunghe di 4 ore rispetto al necessario per 40W, -32x40=1280Wh-)
    visto che stiamo spegendo tutti i led stand-by dei tv e accessori vari...
    poi ovviamente e tanto per parlare sotto l'ombrellone anzi ombrello, quest'anno,
    ciao

  6. #86
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    si è vero 40W sono tanti rispetto a quelli dei classici stand-by, ma abbastanza pochi se riferiti ai consumi dell'auto. Il problema si nota solo con tante ricariche ravvicinate, proprio perchè il mio timer va regolato con una punta sottile, quindi di fatto è sempre impostato dall'1 alle 7 del mattino.
    Caricando a 1,5kW ogni ora di carica equivale a quasi 10 km percorsi. Nel caso peggiore ricarichiamo dopo 20km, quindi circa 3kWh per i km fatti e 4h * 40W= 0,16 kWh per lo standby inutile. E' circa un 5% di consumo aggiuntivo, non trascurabile ma neanche da strapparsi i capelli.
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  7. #87
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ECCO I DATI CONSUMI DELLA MIA C-ZERO
    nel mese di AGOSTO

    8 cariche a diversi livelli 8,9 e 10A,
    84.89 KWh 685 km per 124 Wh/Km

    confermo che: penso sulla media mensile di essere abbastanza stabile per il periodo estivo


  8. #88
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ECCO I DATI CONSUMI DELLA MIA C-ZERO
    nel mese di SETTEMBRE

    11 cariche a diversi livelli 8,9,10 e 11A,
    145.77 KWh 1178 km per 123 Wh/Km

    causa inizio scuola netto cambio abitudini con notevole incremento km percorsi,
    anche con un po di riscaldamento che avrebbe peggiorato i consumi, ma,
    la media del consumo si riallinea alla precedente in quanto con percorsi più lunghi l'auto ha leggermente migliorato
    l'efficienza, e anche il raduno con il mio test di massima autonomia a contribuito a migliorare la media mensile.

    gia le prime cariche di ottobre evidenziano un notevole incremento del consumo chilometrico,
    dovuti all'utilizzo, anche se parsimonioso, del riscaldamento per ora ci aggiriamo intorno ai 170 Wh/Km
    ma a fine mese tireremo le somme

    per il consumi della teener 4kw devo evidenziare che la cosa da poca soddisfazione,
    in quanto anche se con un timer limito i tempi, i Wh consumati sono sempre piu del reale caricato,
    in quanto rimane un consumo di circa 50W anche a carica completa,
    che su cariche di 2-3000 Wh non sono ininfluenti,
    comunque orientativamente siamo su valori di circa 100Wh/Km,
    considerando però che siamo sempre in 2 (in quanto mio figlio non ha ancora la patente),
    e la zona è collinare.
    Per ora sto constatando (come tra l'altro già noto per questa tipologia) che le batterie PB/gel,
    soffrano molto le scariche oltre il 20-30% di residuo,
    quindi mi sto orientando ad una tipologia di ricarica quotidiana (tutte le notti dalle 3 alle 7)
    che sembra dare migliori performace alla macchina e alla stima di residuo fatta dal computer di bordo.


    Ultima modifica di gugli; 08-10-2014 a 23:52

  9. #89
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    eh ma allora, mi riferisco ai consumi residui della Teener, ti tocca leggere qui:
    http://www.energeticambiente.it/infr...-modo-1-a.html
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  10. #90
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ECCO I DATI CONSUMI DELLA MIA C-ZERO
    nel mese di OTTOBRE

    11 cariche a diversi livelli 8,9,10 e 11A,
    120.79 KWh 829 km per 145 Wh/Km

    per la teener non ho dati costanti causa diversi fattori
    comunque da questo mese dovrebbe essere più semplice
    ho un nuovo misuratore consumi dedicato con tx remoto
    Profitec KD 310 · Misuratori Consumo di Energia | redcoon.it
    anzi... qualcuno lo consce? sa se si possono estrarre dati

    e l'utilizzo sara più omogeneo
    con una persona a bordo tutti i giorni sullo stesso tracciato
    prendendo i dati una volta al mese km e kwh totali

  11. #91
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ECCO I DATI CONSUMI DELLA MIA C-ZERO
    nel mese di NOVEMBRE

    11 cariche a diversi livelli 8,9,10 e 11A,
    110.24 KWh 637 km per 173 Wh/Km
    il freddo si fa sentire!

    E I DATI CONSUMI DELLA TEENER
    nel mese di NOVEMBRE

    25 cariche a livello 6A 1300W max
    71.45 KWh 652 km per 110 Wh/Km
    1 persona a bordo sempre stesso tracciato misto
    come pendenze, traffico, tipologia stradale(città e extraurb.)
    di 26 km/giorno

  12. #92
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ECCO I DATI CONSUMI DELLA MIA C-ZERO
    nel mese di DICEMBRE

    12 cariche a diversi livelli 8,9,10 e 11A,
    100.39 KWh 559 km per 179 Wh/Km
    il freddo si continua sentire!

    E I DATI CONSUMI DELLA TEENER
    nel mese di DICEMBRE

    17 cariche a livello 6A 1300W max
    54.18 KWh 420 km per 129 Wh/Km
    n.b.+ diverse notti con 1h di carica solo per mantenimento non avendola usata

  13. #93
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    ah beh meno male! pensavo le mie batterie soffrissero più di quelle di serie sulle auto moderne, invece vedo che anche la tua peggiora non poco.

    Oggi sono in ballo con un allarme cella che mi stressa..... ne parlo nella storia di Eli...
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  14. #94
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    si sente,si sente e come, diciamo che, tanto per fare un esempio:
    il solito tratto di 36 km A/R 72 tot. che facevo in 4 a 100 km/h arrivando con almeno 20-30 km di residuo (varese-legnano)
    in questa stagione fatto a 80-90 km/h mi lascia meno di 10 km di residuo (sempre in 4) con luci accese e riscaldamento resistivo "Gugli"

    ps anche un amico con la i-on ha riscontrato comportamento analogo
    spero sia solo l'inverno e che in primavera ci rimettiamo in RIGA
    Ultima modifica di gugli; 03-01-2015 a 22:49

  15. #95
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Le mie Winston con 3anni e 1/2 di vecchiaia ,anche quella fa la sua parte, a 2C crollano a 2,7V con temperature prossime agli zero gradi quando con SOC del 75% (o DOD del 25%)
    C'e' da dire che il calcolo lo faccio considerata la tensione complessiva del pacco batterie diviso il nr di celle, quindi c'e' di mezzo anche BMS, cavi , centralina, ma d'estate a parità di condizioni sono quasi sui 3V!
    @Riccardo, se l'allarme ti suona a 2,7V, se ricordo bene, con scarica intorno ai 2C a 0° mi sa che sei nella norma..

  16. #96
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    sulla TEENER :
    premetto che prima voglio verificare di non avere qualche cella fiacca (ricordo 18 x 12V pb/gel 24Ah).
    dato che con il monitor di serie vedo solo la tensione totale 233-234, che è circa 6-8 V meno di quello che era in estate 240V (a vuoto a fine carica)
    ma se come penso a causa del freddo, la resa, non solo in termini di autonomia (che poi non ne ha neanche risentito molto) ma più che alto in termini di potenza (in salita sopratutto)
    e nettamente diminuita, forse anche in funzione del fatto che le batterie, erano in ordine ma non nuove, e ora hanno fatto dall'acquisto altri 1700 km.

    pensavo, se così fosse, (quindi un più o meno leggero degrado generale)
    se io mettesi in aggiunta, in serie una batteria da 6v, sempre della stessa potenza, magari inserendola a metà della catena.
    voi cosa ne dite?? probabilmente non ho considerato eventuali effetti collaterali e potrei creare problemi
    quindi prima di fare qualche ca.....ata ditemi se la strada è percorribile o da evitare

    sulla C-ZERO:
    non so se sempre a causa del freddo, ho notato lunghe pause durante la carica anche se lente(7-8A) e spesso anche solo dopo 10-15 min dall'inizio,
    e, dato che pensavo le pause fossero dovute all'aumento di temperatura delle batterie durante la carica, ritenevo che in inverno fossero meno.
    cosa ne pensate?
    Ultima modifica di gugli; 03-01-2015 a 22:53

  17. #97
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ECCO I DATI CONSUMI DELLA MIA C-ZERO
    nel mese di GENNAIO

    9 cariche a diversi livelli 8,9,10 e 11A,
    89.630 KWh 466 km per 190 Wh/Km
    il freddo si continua sentire sempre di più!

    E I DATI CONSUMI DELLA TEENER
    nel mese di GENNAIO
    30 cariche a livello 6A 1300W max
    63.90 KWh 543 km per 117 Wh/Km
    n.b.+ tutte le notti almeno 3-4 ore di residuo consumo del cb di circa 50Wh

    messo batteria pb-acid da 45ah in parallelo alla batteria 4 (gel 24ah) quasi morta in attesa di sostituzione
    prestazioni ritornate normali
    Ultima modifica di gugli; 31-01-2015 a 21:55

  18. #98
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    si anche per la mia Eli ho appena fatti i conti, gennaio a 205Wh/km (ma forse anche a causa dei problemi avuti e bilanciamenti fatti...)
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  19. #99
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ECCO I DATI CONSUMI DELLA MIA C-ZERO
    nel mese di FEBBRAIO

    6 cariche a diversi livelli 8,9,10 e 11A,
    54.051 KWh 294 km per 183 Wh/Km
    uno pochino meno freddo

    E I DATI CONSUMI DELLA TEENER
    nel mese di FEBBRAIO
    27 cariche a livello 6A 1300W max
    64.05 KWh 510 km per 126 Wh/Km
    n.b.+ tutte le notti almeno 3-4 ore di residuo consumo del cb di circa 50Wh

    SOST LA BP-GEL GUASTA E FATTI DIVERSI TEST CHE CON CARICHE PROLUNGATE
    CHE PROBABILMENTE HANNO AUMENTATO I CONSUMI
    DA VERIFICARE NEL PROSSIMO MESE, LE PRESTAZIONI SEMBRANO RIENTRATE NELLA NORMA

  20. #100
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    prima o poi dovrei decidermi a rimetterli un po' tutti in bella....
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  21. RAD
Pagina 5 di 14 primaprima 1234567891011121314 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. LAVATRICI TRADIZIONALI: classe energetica, consumi dichiarati e reali, dubbi e domande
    Da riccardo urciuoli nel forum Elettrodomestici e apparecchiature elettriche/elettroniche domestiche
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 04-06-2017, 11:55
  2. potenza e consumo: considerazioni e calcolo in un motore elettrico per veicoli
    Da lucusta nel forum Veicoli ELETTRICI: auto elettriche, moto elettriche (veicoli a propulsione elettrica)
    Risposte: 65
    Ultimo messaggio: 10-10-2014, 14:15
  3. Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 31-08-2013, 11:12
  4. riduzione consumi veicoli
    Da jan nel forum Sistemi meccanici/passivi risparmio carburante
    Risposte: 51
    Ultimo messaggio: 27-08-2010, 00:53

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •