Evlist veicoli elettrici
Mi Piace! Mi Piace!:  3
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 3 di 3 primaprima 123
Visualizzazione dei risultati da 41 a 52 su 52

Discussione: Componenti e strumentazione per retrofit e modifiche

  1. #41
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Bello, finalmente un bilanciatore per scooter invece che per aeroplanini!
    Però in effetti le resistenze tutte così appiccicate dissipano poco, e tutte insieme devono poter dissipare fino 100W (4.16V*1.5A*16), meglio attaccarci sopra un grosso dissipatore di alluminio, interponendo pasta termoconduttiva perchè ogni resistenza sarà a un'altezza diversa dalle altre.

    Inoltre meglio tenere il bilanciatore fuori dallo scooter, perchè tenere 1 lampadina a incandescenza da 100W accesa chiusa dentro a una scatola di plastica per un'ora o due non ha un bell'effetto sulla scatola.

    Penso abbia ragione elettronando, questo è solo mezzo BMS, la parte per piccoli segnali. Ma non dovrebbe esserci problema a collegarlo in parallelo a un altro BMS esistente, è solo un dissipatore in più.

    Però non mi sembra passivo ma attivo, visto che per ogni resistenza invece di un semplice transistor c'è un integrato a 8 pin.
    Batterie, DoD e profondità di scarica: *** Scaricare le batterie solo fino a metà prima di ricaricarle. *** Al piombo da 60 km: usata 20 km per volta durerà 60.000 km, 60 km per volta ne durerà 12.000. *** Al litio da 60 km: usata 20 km per volta durerà 120.000 km, 60 km per volta durerà 60.000 km.
    -- Jumpjack --

  2. #42
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Allora, secondo me è squisitamente passivo mi pare che sia chiaro
    Dissiperà alcuni watt, non mi aspetto che bilanci differenze di Volt fra una cella e un altra, parliamo di 0,2 0,4 Volt al massimo a circa 1,5A quindi meno di un watt l'una. Eventualmente ci si potrebbe mettere una ventolina come hanno fatto sul Vectrix, che comunque sta sotto la sella e quello ha 36 celle...

  3. #43
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma certo che è passivo...anche se ci sono integrati, che ci sono sempre...

    Per una spiegazione semplice:
    Bilanciamento (equalizzazione) e controllo (BMS) di celle o batterie in serie - ElectroYou
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  4. #44
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    è sicuramente passivo, ma la corrente di bilanciamento è reale, potrebbe anche essere superiore così ad occhio e arrivare a 2A.
    Sui bms Vectrix vecchia generazione che bilanciano a 300mA le resistenze sono microscopiche, probabilmente 100 volte più piccole di queste.

    L'avevo già addocchiato e non sembra male.
    Se ti va, quando hai tempo, potresti aprire un tread nuovo in cui fai una sintesi dei pregi e difetti di questo interessante aggeggino

  5. #45
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da cristiano2B Visualizza il messaggio
    è sicuramente passivo, ma la corrente di bilanciamento è reale, potrebbe anche essere superiore così ad occhio e arrivare a 2A.
    Sui bms Vectrix vecchia generazione che bilanciano a 300mA le resistenze sono microscopiche, probabilmente 100 volte più piccole di queste.
    per questo mi interessava, farebbe l'equalizzazione in meno tempo... visto che potrei settare amperaggi maggiori

  6. #46
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    no Cristiano, assolutamente non 2A...

    a fine bilanciamento tutte o quasi le celle sono in equalizzazione, quelle resistenze potrebbero dissipare 10W se isolate in aria ben ventilate, non affiancate in quel modo...

    Non è un problema di dissipazione sulla singola R ma di dissipazione totale, prova a immaginare cosa vorrebbe dire dissipare 3,6*16*1,5A= 86W su quel circuito...
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  7. #47
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ma hai visto quelle resistenze?
    sono giganti!
    dalla foto sembra abbiano hanno sezione di 1cmq, quelle del Vectrix originale non arrivano a 2mmq di sezione e sono corte meno di un decimo

    @gianni
    per noi ne servono 2, lasci scoperte le 4/8 (a seconda se lipo o lifepo) migliori, cioè quelle che raggiungono per ultime la tensione di fine carica

  8. #48
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito


    Note di Moderazione:

    Post sui BMS di acquisto spostati nel 3d specifico

    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  9. #49
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    L'unica è provare ma ci starei attento... bisognerebbe per lo meno ventilare il vano.

    Il mio BMS bilancia deviando la corrente su 4 resistenze da 3 W ciascuna, e ti assicuro che se faccio un bilanciamento a più di 2-300 mA si fonde lo stagno che tiene le resistenze (successo realmente) proprio perchè le resistenze sono affiancate per motivi di spazio
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  10. #50
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    4 resistenze da 3W per ogni cella?

  11. #51
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    si, codice rs 214-2386...

    comunque riuscite sempre ad andare OT, stiamo virando su aspetti tecnici che vanno un po' oltre i "consigli per gli acquisti".

    Ma... visto che siamo tutti smanettoni imparate a "guardare" NEGLI annunci...

    Il mio articolo spiega spero in maniera semplice come funziona un bilanciamento PASSIVO.

    Il BMS linkato da Gianni può dichiarare quello che vuole, ma usa resistenze da 3 Ohm 10W; la massima corrente che potrà deviare da una singola cella sarà quindi 3,6/3=1,2A con le LiFe, e 4,2/3=1,4 A con le Li-po

    Quindi ognuna di quelle resistenze dissiperà massimo 3,6*1,2= 4,3W o 4,2*1,4= 5,9W

    MA... finchè sarà una cella qui una la magari si annerisce solo un po' la scheda, se cominciano a bilanciare tutte e il CB non abbassa la carica a correnti ben inferiori potrebbe andare a fuoco il BMS (e magari anche il veicolo)
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  12. #52
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Beh usare celle così diverse mi sembra una sorta di suicidio. In primis perchè la capacità utile è data da quella minore, che lavorerà al massimo possibile, accorciando la vita e durando sempre di meno.
    eventulamente si potrebbe mettere qualche cella in parallelo.

  13. RAD
Pagina 3 di 3 primaprima 123

Discussioni simili

  1. Componenti e strumentazione per retrofit e modifiche
    Da Furio57 nel forum RETROFIT elettrico
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 16-06-2014, 12:34
  2. Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 01-05-2012, 21:18
  3. Strumentazione a noleggio
    Da Meccatronico1 nel forum FREE ENERGY (Z.P.E.)
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 06-02-2009, 13:24
  4. Strumentazione di collaudo
    Da selectron nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 13-10-2008, 16:58

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •