Evlist veicoli elettrici
Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 14 su 14

Discussione: consigli per sostituzione batteria

  1. #1
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito consigli per sostituzione batteria



    Ciao a tutti, nel tentativo di sostituire la mia batteria al gel da 2,4Ah e 12V con una un BMS + regolatore di carica, sto cercando un topic ancora attivo in cui poter chiedere consiglio a qualcuno. Qui c'è nessuno?

  2. #2
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito consigli per sostituzione batteria

    Apro questo 3d per aiutare Marco1928 nel suo "upgrade".
    Ecco il messaggio che mi ha mandato:

    Ciao Riccardo, non so tu che ruolo abbia in elettronica, vorrei provare a chiederti un consiglio o se sai almeno a chi posso chiedere.
    Io ho acquistato un BMS 11.1-12.6V per 3 batterie litio, mi serve per sostituire la batteria al GEL del mio scooter, 2,4Ah corrente di spunto 45A.
    Ho questo BMS 40A di scarica continua, quindi spunto 45A no problem, ed ho queste 3 26650 4,2A.
    Il problema è che l'alternatore dello scooter non genera i 12.6-13.6V ammessi dal BMS, bensì un voltaggio variabile vattelapesca quanto, diciamo 14-15V.
    In più le batterie non possono essere caricate a più di 4A, mentre il BMS ha una protezione a 20A, e null'altro. Come possono risolvere utilizzando qualche dispositivo che occupi davvero poco spazio?
    Sto pensando ad un limitatore di corrente che accetti in ingresso 12-15V e limiti la corrente a 2 o 4A. Puoi aiutarmi?
    Grazie.
    Ultima modifica di riccardo urciuoli; 26-09-2018 a 15:12
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  3. #3
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Dunque...forse avevo capito male, pensavo si trattasse di scooter elettrico, invece parli solo di passaggio al litio per la batteria di avviamento?
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  4. #4
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao Marco ,
    se hai la possibilità di inserirti solo sui fili che arrivano alla batteria per caricarla,
    e lasciare collegati direttamente i fili che servono per fare l'avviamento potresti mettere,
    un dc-dc converter stepdown:

    DC DC Converter SUPERNIGHT Power Supply Converter DC 24V to DC 12V 5A 60W Voltage Transformer Step Down Regulator Universal for Surveillance systems, Instruments and meters, Cable TV ect: Amazon.it: Fai da te

    tipo questo accetta fino a 24v in entrata e dovrebbe stabilizzare a 12v max 5A in uscita
    ma ma magari come al solito la faccio troppo semplice....
    ciao G

  5. #5
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    si la fai semplice mi sa...

    Non si è più fatto vivo, ma se parla di batteria da avviamento ne avevo testata una e alcuni dati si trovano qui:
    Batterie di avviamento al litio per moto - ElectroYou

    In questi giorni ne ho testata un'altra rotta proprio caricandola con un CB che saliva troppo in tensione...quindi occhio!
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  6. #6
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho letto il tuo articolo molto interessante e vorrei aprire una discussione abbastanza approfondita sull'argomento, questo perché ho notato che tu hai nella tua batteria delle LiFePo4, mentre io ho un BMS per celle 3.7-4.2V ed il BMS ha una sicurezza che oltre 4.25V stacca la ricarica. Ha anche un limite inferiore di scarica a 2.65V, più sotto comunque vi scrivo le POCHE specifiche resemi note dal produttore. Quello che mi scoccia di più è che con ridicole competenze potrei farmi realizzare un BMS specifico, ma non ho neanche queste ridicole competenze, sto imparando ora e comunque non ci capisco molto, vado ad intuito e leggendo le specifiche tecniche.

    Quello che mi sto chiedendo da giorni è a quanto limiterà la corrente di carica il BMS, perché non è specificato. Mettendo 6 celle, 3 serie + 3 parallelo, avrò una carica massima di 20A, poi il BMS staccherà per protezione. MA... A quanto caricheranno queste celle? Chi lo decide?

    Anche perché io ho delle celle che più di 4A non vogliono come corrente di carica...

    Se metto un convertiore dc-dc step down e porto la tensione in ingresso da 15 a 12V sarebbe fattibile, la mia paura è che questi convertitori non sia sufficientemente efficienti e mi abbassino di troppo la tensione.

    Il BMS opera tra 12.6 e 13.6, altrimenti non funziona. E' fatica far combaciare questi due parametri con certezza (alternatore e BMS)

    @gugli mi dai un link di un convertitore 24-12V che non va bene, e comunque di norma si, la linea del motorino d'avviamento e la linea che ricarica la batteria sono entrambe sul polo positivo ma sono due linee diverse, anzi a volta arrivano proprio due cavi con occhiello che sono fisicamente separati quindi si potrebbe limitare la corrente in ingresso dall'alternatore al BMS e poi inviare piena potenza verso il motorino d'avviamento.

    3 S 40A 11.1 V 12.6 V 18650 litio batteria protezione Bordo con Versione equilibrata per trapano 40A di corrente in 3 S 40A 11.1 V 12.6 V 18650 litio batteria protezione Bordo con Versione equilibrata per trapano 40A di correnteda Smart home, moduli automazione su AliExpress.com | Gruppo Alibaba

    Questo è il BMS che ho comprato, ne ho comprati 2, volevo usare solo 3 pile poi mi sono reso conto che non si può perché i 20A in ingresso sono commisurati alle 6 pile.

  7. #7
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma...cavoli.... prima si capisce cosa si vuole e si deve fare e poi si comprano i circuiti! :-)

    Provo a farla breve: a parte che devi dare link o altre info sulle celle, non credo proprio potrai usarne solo 3 in serie...

    Ecco le tue possibili strade:

    - compri un abatteria litio già fatta, come la mia Skyrich: circa 40€, con un piccola BMS integrato e se l'impianto non sale sopra i 14,5V a pieno regime la metti al posto della originale e va tutto ok.

    - ti fai una batteria, assolutamente con 4 celle serie. Se LiFePO4 la tensione sarà giusta, se LiPO non saranno mai caricate al 100% e bisognerà proteggerle da scarica eccessiva... insomma c'è da fare controlli più precisi sulle tensioni a bordo.

    Realizzare circuiti che gestiscano carica e scarica su un veicolo non è banale... visto che in scarica i motorini di avviamento arrivano anche a 50-100A...
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  8. #8
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma infatti ho 3 26650 4200mAh da 50A pulse discharge, però ne ho 3...

    Efest Purple IMR 26650 mit 4200 mAh - 3,6-3,7 Volt - Li-Ion Akku - 50A | eBay

    La disponibilità dei circuiti è limitata...

    La batteria del mio scooter ha una misura fuori standard...

    Gli impianti salgono tutti sopra 14.5V che io sappia...

    La tua batteria non costa 40 ma 80€...

  9. #9
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    beh non esageriamo, è salita dai 37€ che l'avevo pagata nel 2017 ma è intorno ai 44+spedizione:
    https://www.ebay.it/itm/SKYRICH-612058-HJTZ5S-FP-BATTERIA-LITIO-YTX5L-BS-KTM-EXF-250-05-10/321631923604?hash=item4ae2c1ad94:g:M2kAAOxyCepSapt I

    Le tue celle sono molto costose e nuove (al cobalto) ma è complicato usarne solo 3, proprio per la tensione massima a bordo.

    Nessun BMS normale limita la corrente di carica, è il caricabatterie che deve limitarsi...l'unica sarebbe un regolatore di tensione che limiti la Vmax a quella di 3 celle, ma con 3 celle (circa 11,1V a piena carica) avresti una tensione troppo bassa per il veicolo...e il regolatore dovrebbe gestire le correnti elevate (diversi A almeno 4-5) di carica

    4 celle...non si scappa.. valuta se comprarne una quarta o, se hai poche conoscenze riguardo BMS e gestione batterie, comprare una batteria già pronta e usare le tre celle per altro.

    Sei in grado di misurare l atensione che il generatore fornisce alla batteria con motore su di giri?
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  10. #10
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Più che tensione io parlerei di corrente, la tensione di operatività del BMS è 12.6-13.6V, o sbaglio?

    3 celle scariche 11.1, ma cariche sono 12,6, vista la corrente erogabile dalle batterie (50A) pensavo che il motorino avrebbe funzionato ugualmente... Dopotutto una gel sotto carico che perdita di voltaggio ha? Si sa?

    La batteria è fuori standard quindi non posso valutare di comprarla, o me la faccio o ciccia...

    Il mio BMS è 6 celle...

    Posso misurare tutte le tensioni che voglio si, è la cosa positiva di questa faccenda! Posso anche caricare la batteria al gel e vedere qual'è la caduta di tensione quando avvio lo starter. Volevo capire il range di tensione fornito dal regolatore di tensione a bordo dello scooter, ma è standard, quindi se tu hai letto nella tua Beta 14-15V, ipotizzo anch'io di avere 14-15v.

  11. #11
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    http://www.xlsemi.com/datasheet/xl4015%20datasheet.pdf

    Ho trovato questo, eroga 5A ed ha un'efficienza molto alta, 92,5%. Il problema dei regolatori di tensione è che hanno un picco di 2A ma poi vanno usati a 500mA da quel che ho capito perché scaldano e si bruciano o comunque durano una lasso di tempo molto breve.
    Immagine.jpg

  12. #12
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Qualcuno sa dirmi se con questo schema di montaggio la correntesi erogata dal BMS alle batterie si dividerà per 6 batterie o per le 2 serie? Oltretutto se nel malaugurato caso ci saranno 5 batterie cariche significherà che andranno 5A tutti verso una sola batteria? Perché l'impianto erogherà di sicuro almeno 10A, poi io con l'alimentatore stabilizzo il voltaggio ed erogo al massimo 5A.

    https://ae01.alicdn.com/kf/HTB1LT6pd...Eq6ysKpXaw.jpg

  13. #13
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    marco non ti offendere ma forse ti mancano un po' le basi per imbarcarti in modifiche sostanziali o circuiti aggiuntivi...ti assicuro che non sono soluzioni banali.

    Il BMS non eroga nè divide le correnti di carica, riesce solo a DEVIARNE una minima parte se la cella è totalmente carica.

    Inoltre...le tue celle NON daranno mai 4,2V, quella è la tensione sotto carica a fine carica.

    Lavoreranno intorno ai 3,7V se tenute cariche come avviene sui veicoli (se va tutto bene).

    Ti è chiaro che rischieresti meno con 4 celle e senza BMS (con controlli periodici) piuttosto che con 3 celle, BMS e circuiti vari?
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  14. #14
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    No non mi è chiaro, ci sono diverse cose che non mi sono chiare, ma se sapessi il consumo del motorino mi sarebbe tutto più chiaro...

    Le Efest a 20A erogano a 3,7V, a 30A erogano a 3,1V. Sono arrivato alla conclusione che sarebbe meglio 4 batterie gestite da 1 BMS 4S 16,8V, il BMS regola il voltaggio in uscita o spara fuori i 16,8V così come sono?

    Non capisco ma mi piacerebbe capire sinceramente, e se nessuno mi spiega non capirò mai. A me sembra tanto fattibile quanto economico, devo solo essere sicuro di tutte le variabili.

  15. RAD

Discussioni simili

  1. consigli per sost. batteria da Gel Silicio a Li-Po su e-max 120s
    Da emax2016 nel forum Categoria L3 (es. moto elettriche)
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 18-05-2018, 17:48
  2. Consigli sostituzione caldaia a metano.
    Da angierada nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 35
    Ultimo messaggio: 13-01-2013, 12:26
  3. Consigli sostituzione caldaia
    Da giuseppeBG nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 05-10-2012, 19:29
  4. Consigli per sostituzione caldaia BTZ
    Da reynold nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 12-04-2011, 14:52
  5. Consigli per sostituzione
    Da annina nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 28-09-2009, 18:37

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •