Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 6 su 6

Discussione: Parcheggio gratis e accesso ad aree limitate per i veicoli ibridi

  1. #1
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito Parcheggio gratis e accesso ad aree limitate per i veicoli ibridi



    Ricordo che spesso i veicoli ibridi godono di particolari privilegi, talvolta non evidenziati esplicitamente.
    Ad esempio (prego aggiungere eventuali informazioni):

    MILANO: accesso libero e gratuito alla zona "Ecopass"
    COMUNE DI MILANO - Ecopass
    Chi non deve richiedere Ecopass? 1. Veicoli GPL, veicoli a metano, veicoli ibridi
    ...
    In ogni caso qua si può verificare con la targa del veicolo:
    http://ecopass.atm-mi.it/pollutionch...rcaClasse.aspx
    e qua avere altre informazioni:
    http://www.comune.milano.it/dseserve...solivello.html

    --------------------

    GENOVA: parcheggio gratis nelle zone "blu area" (solo veicoli ibridi elettrico/termico e elettrici puri)
    NB occorre richiedere apposito contrassegno a "Genova parcheggi" (durata annuale) da esporre sul parabrezza.
    (Viene rilasciato subito dietro presentazione di "libretto circolazione, documento identità, patente e codice fiscale".
    - ndr Sul sito G. P. al momento NON è pubblica la cosa, ma è certo che se ne ha diritto alla data di questo messaggio!)

    --------------------

    BOLOGNA: accesso libero alle zone a traffico limitato e parcheggio gratuito (strisce blu)
    http://www.comune.bologna.it/traspor...i/2:4321/3415/
    Nel territorio del Comune di Bologna i veicoli elettrici ed i veicoli ibridi con motore elettrico usufruiscono delle seguenti agevolazioni in materia di circolazione e di sosta:

    • possono circolare nella Zona a Traffico Limitato del Centro Storico, comprese le Zone "T" e Università
    • hanno diritto alla sosta gratuita, in tutte le aree su strada soggette a tariffazione (strisce blu), in tutta la città, compresa quindi la ZTL
    • possono circolare quando sono in vigore i provvedimenti di limitazione per la qualità dell'aria
    • possono sostare gratuitamente nei parcheggi gestiti da ATC Spa (con esclusione dei parcheggi pertinenziali)

    Cosa fare per circolare nelle zone limitate
    Prima dell'accesso occorre comunicare i dati del veicolo utilizzando la modulistica allegata ed inviandola via fax oppure presentandosi presso gli Sportelli contrassegni ATC.
    Cosa fare per sostare gratuitamente
    Per la sosta gratuita, è stata istituita una apposita vetrofania, da applicare in maniera ben visibile sul parabrezza anteriore dell'auto.
    Cosa fare per avere la vetrofania
    La vetrofania può essere richiesta direttamente agli Sportelli contrassegni ATC. Oppure può esssere richiesto l'invio a domicilio (in caso di trasmissione dei dati via fax).
    In attesa della vetrofania il veicolo potrà ugualmente usufruire della sosta gratuita. Sarà sufficiente esporre sul parabrezza anteriore copia della carta di circolazione, opportunamente ripiegata in maniera da celare i dati personali ma lasciare in evidenza i dati della targa e dell'alimentazione.
    --------------------


    BERGAMO: parcheggio gratis nelle zone a pagamento (strisce blu)
    Veicoli elettrici e ibridi, esonero dal pagamento della tariffa di parcometro - Comune di Bergamo (BG)
    I veicoli elettrici e i veicoli ibridi con motore termico-elettrico sono esonerati dall’obbligo del pagamento della tariffa, nelle aree a parcometro, ma nel rispetto dei tempi massimi di sosta, indicati sui dispositivi di controllo della sosta presenti in luogo.
    L'ordinanza dispone che tali veicoli vengano identificati mediante l’esposizione di un apposito contrassegno che viene rilasciato, dal 28 marzo scorso, presso l’ufficio rilascio permessi ubicato in p.le Goisis, 6. Lo sportello è aperto al pubblico da lunedì a venerdì dalle ore 08.30 alle ore 12.40, ai proprietari dei suddetti veicoli che compileranno l’apposita richiesta, disponibile presso l’ufficio medesimo.
    --------------------

    ROMA: parcheggio totalmente gratis nelle zone a pagamento (strisce blu)
    http://www.atac.roma.it/index.asp?p=23&i=15 (cliccare su tariffe e zone)
    tariffe e zone

    La tariffa ordinaria è di 1 € l´ora fuori ZTL e di 1,20 € nelle ZTL.

    Valide ovunque, invece, le nuove tariffe agevolate che rendono la sosta vantaggiosa per chi lavora o anche solo per un caffè: 0,20 € per 15 minuti di sosta (sosta breve), 4 € per 8 ore di sosta (tariffa agevolata giornaliera) e 70 € per un mese solare di sosta (tariffa agevolata mensile).
    Sono esentati dal pagmaento della tariffa nelle strisce blu l i residenti con permesso e le macchine elettriche o ibride, oltre alle categorie previste per legge...
    Ultima modifica di gattmes; 11-04-2011 a 17:54

    Fare si puo'!..... Volerlo dipende da te.

    Consultate e rispettate il REGOLAMENTO ( < cliccare sopra per visionarli >) e l' INDICE del Forum

    Ricorda: un piano cottura a induzione consuma mediamente solo il 30% dell'energia richiesta da uno a gas e comporta in "bolletta" costi dimezzati. Contrariamente a quello che ti diranno in giro poi si può generalmente usare anche con il normale contratto da 3 kW, pur se sprovvisto di sistema di autolimitazione. Per maggiori informazioni:
    Vetroceramica (piani cottura HOBs): bugie&verità
    PIANI COTTURA: vetroceramica radiande/alogeno, induzione, metano/GPL, ecc: QUI TUTTE LE DOMANDE E DUBBI
    [/I]

  2. #2
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusa Gattmes, ma quando ho fatto io il pass per Genova (a settembre) mi hanno detto solo "isole azzurre" che, nonostante la vicinanza cromatica (..non sapevano proprio come complicarsi la vita..), non sono la stessa cosa rispetto alla "blu area".
    saluti.

  3. #3
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Giusta precisazione: ho visto pure io i permessi "isola azzurra" (su sfondo giallino) per delle Prius, ma ora li danno per la "blu area" (sfondo grigio)... almeno così era la settimana scorsa.

    Non vorrei fosse a causa della recente delibera (devo ancora reperirla) che estende ai veicoli elettrici (a seguito di colonnine, Associazione Genova Smart City > Genova Smart City ) il parcheggio gratuito
    (NB appena ho tempo suggerisco al ViceSindaco/AGSC di valutare il transito - per gli elettrici e vista la già limitata autonomia - su strisce gialle... considerata l'ordinanza 438 del 19.05-2010 che ne introduce la fattibilità per le due ruote)

    Indipendentemente dal permesso che si ottiene, le zone si distinguo per la presenza del rettangolo "blu area" in quelle così definite e nell'assenza per le "isole azzurre". Vedere foto allegata (anche se spesso nella realtà il rettangolo citato è in alto) [nb le nuove tariffe -dal 28-02-2011 - prevedono fino a2,5 € l'ora]

    Il discorso dell'uso del blu e dell'azzurro deriva dalla Normativa che prevede tonalità blu per le zone a pagamento (così come giallo per le corsie riservate, ecc.) quindi non si poteva fare altrimenti, a meno di non violare la Legge (o modificarla!.. Visto che non è una di quelle 10 scritte su due tavolette in pietra...)

    ADDENDUM: ho reperito la Delibera del Comune di Genova 31 del 10-02-2011 che allego.
    La parte relativa al permesso gratuito per veicoli elettrici e ibridi , che dovreste visualizzare a pag. 26 del "pdf" e 17 del documento (tab. 3-e), recita:
    codice: PER_05
    Aventi diritto: Residenti nel Comune di Genova e possessori auto elettriche o ibride
    Tipo di abbonamento: Abbonamento annuale valido per tutte le sottozone "blu Area" (esclusi gli stalli in zona P, "Isole Azzurre")
    Costo: gratuito
    ...
    inoltre a pag. 4:
    ...
    5. di abrogare tutto quanto disposto da precedenti provvedimenti, in merito alla tariffazione di sosta su suolo pubblico, in palese contrasto con quanto disposto dal presente atto
    ...
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    File Allegati File Allegati
    Ultima modifica di gattmes; 12-04-2011 a 10:46

  4. #4
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito

    E come la mettiamo ora con le microibride, come la Citroen C4, che ha un motore elettrico veramente minimo, e di fatto e' una endotermica?
    Ciao
    Mario

  5. #5
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Dipende se sul libretto di circolazione è evidenziata la doppia alimentazione, nel mio caso con L'Honda Insight ho ottenuto il permesso nel comune di Bergamo
    Ultima modifica di nll; 18-02-2012 a 00:41 Motivo: Eliminata citazione integrale del messaggio precedente. Violazione art.3 del regolamento del forum

  6. #6
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    UDINE: per le vetture irbride parcheggio gratis nelle zone a pagamento (strisce blu) ma non nei parcheggi sotteranei. Limite di cilindrata per le ibride 2000cc, sopra pagano come le normali.

  7. RAD

Discussioni simili

  1. Veicoli ibridi: bugie & verità
    Da gattmes nel forum Veicoli IBRIDI: auto ibride, moto ibride (veicoli a propulsione ibrida)
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 18-01-2015, 23:46
  2. Rumorizzazione veicoli elettrici e ibridi
    Da mariomaggi nel forum Veicoli prop. Termico - EcoCarburanti Alcol-E85, Olio, BioDiesel-RME, Gas
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 12-10-2011, 18:49
  3. AVVISI IMPORTANTI: Occasioni veicoli ibridi, ecc.
    Da gattmes nel forum Veicoli ibridi in commercio
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 21-12-2010, 12:01
  4. Motoruote elettriche per veicoli ibridi
    Da mariomaggi nel forum Prototipi ufficiali di veicoli ibridi
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 25-02-2009, 14:13
  5. Petizione per veicoli elettrici e ibridi
    Da mariomaggi nel forum Veicoli ELETTRICI: auto elettriche, moto elettriche (veicoli a propulsione elettrica)
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 25-01-2007, 16:17

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •