Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 8 su 8

Discussione: [alcol] Kit Trovati In Brasile

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito [alcol] Kit Trovati In Brasile



    Caro GATTMES, rieccoci, e finalmente ho fatto la mia ricerca di KITFLEX in Brasile.
    I prezzi sono nettamente inferiori, ma la qualità?
    A questo punto nella nostra squadra passo la palla a te....

    CMQ il sito con la mia ricerca è:
    http://lista.mercadolivre.com.br/KIT-FLEX

    in particolare farei un pensierino su questo prodotto, che ne pensate?
    http://produto.mercadolivre.com.br/M...frio-e-sos-_JM

    Oppure questo.... che costa il doppio ma mi sembra più affidabile, la mia non è una marea ma è la bravo quindi dovrebbe essere compatibile.
    http://produto.mercadolivre.com.br/M...-exclusivo-_JM

    Ci sono prodotti che dalla foto e descrizione sembrano uguali.... ma che costano il doppo tra l'uno e l'altro..... che ne pensate????

    Ciao a tutti

  2. #2
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Il secondo costa circa 45 euro al cambio attuale.
    Ma poi,dove lo trovi l'etanolo? e a che prezzi?

  3. #3
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    rapidamente 3 cose:
    1) esiste già una sezione relativa alle discussioni sui kit. La si trova velocemente come rimando nel primo messaggio del "database venditori/installatori europei di kit flex" ( http://www.energeticambiente.it/show...php?t=12501086 ) ossia all'indirizzo:
    http://www.energeticambiente.it/show....php?t=3062842
    A breve sposterò li questi messaggi.

    2) Ricordo che nel conto vanno calcolati gli eventuali dazi di importazione (che ricadono su tutto quanto fatturato, ovvero ANCHE COSTO DI SPEDIZIONE, assicurazione, ecc.) più l'IVA (anche sul dazio...)
    Pertanto vi rimando al sito dell'Agenzia delle dogane" (->servizi->Tariffa doganale TARIC...).

    3) circa il reperimento dell'etanolo uso carburante vi rimando al database europeo relativo:
    http://www.energeticambiente.it/show....php?t=9218981
    Purtroppo ancora niente x l'Italia.. ormai uno dei pochi stati EU25/27 che non ha neanche un distributore pubblico (privato si).
    Per i prezzi si va dai 75 Centesimi al litro in Francia (non in autostrada però, dove l'ho pagato sugli 80-82..) a circa 1 Euro.

    Fare si puo'!..... Volerlo dipende da te.

    Consultate e rispettate il REGOLAMENTO ( < cliccare sopra per visionarli >) e l' INDICE del Forum

    Ricorda: un piano cottura a induzione consuma mediamente solo il 30% dell'energia richiesta da uno a gas e comporta in "bolletta" costi dimezzati. Contrariamente a quello che ti diranno in giro poi si può generalmente usare anche con il normale contratto da 3 kW, pur se sprovvisto di sistema di autolimitazione. Per maggiori informazioni:
    Vetroceramica (piani cottura HOBs): bugie&verità
    PIANI COTTURA: vetroceramica radiande/alogeno, induzione, metano/GPL, ecc: QUI TUTTE LE DOMANDE E DUBBI
    [/I]

  4. #4
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da caponord23 Visualizza il messaggio
    Il secondo costa circa 45 euro al cambio attuale.
    Ma poi,dove lo trovi l'etanolo? e a che prezzi?
    Beh, me lo faccio da me nel senso che lo decoloro io....
    Vorrei fare un pò come scritto in tutti i post che ho letto.... carbone attivo, sole, ECC

    lo so forse intendevi.... che PAL.... EH!!!! e chi ti da torto?

    CMQ penso di procedere con l'acquisto di fustoni da 5 litri al Lidl... spero si chiami così che non ricordo.

    Per ora sto continuando con l'alcool 99,9 per la pulizia del sistema di distribuzione, con le percentuali di alcool e benzina descritte in giro.

    Secondo te quale apparecchio e perchè t'ispira nella lista?
    Grazie.

  5. #5
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da gattmes Visualizza il messaggio
    rapidamente 3 cose:
    1) esiste già una sezione relativa alle discussioni sui kit. La si trova velocemente come rimando nel primo messaggio del "database venditori/installatori europei di kit flex" ( http://www.energeticambiente.it/show...php?t=12501086 ) ossia all'indirizzo:
    http://www.energeticambiente.it/show....php?t=3062842
    A breve sposterò li questi messaggi.

    2) Ricordo che nel conto vanno calcolati gli eventuali dazi di importazione (che ricadono su tutto quanto fatturato, ovvero ANCHE COSTO DI SPEDIZIONE, assicurazione, ecc.) più l'IVA (anche sul dazio...)
    Pertanto vi rimando al sito dell'Agenzia delle dogane" (->servizi->Tariffa doganale TARIC...).

    3) circa il reperimento dell'etanolo uso carburante vi rimando al database europeo relativo:
    http://www.energeticambiente.it/show....php?t=9218981
    Purtroppo ancora niente x l'Italia.. ormai uno dei pochi stati EU25/27 che non ha neanche un distributore pubblico (privato si).
    Per i prezzi si va dai 75 Centesimi al litro in Francia (non in autostrada però, dove l'ho pagato sugli 80-82..) a circa 1 Euro.
    MAESTRO......
    Dunque:

    1) Avevo visto il post e ho visto anche molti dei link, e il fatto che non ho postato per la continuità del messaggio è perchè parla di KIT Europei.... non volevo postare indirizzi fuori dall'Europa proprio perchè il discorso sull'acquisto cambia come spieghi tu sotto.
    mentre ti segnalo che l'indirizzo: http://www.flexkit.com.br/
    nel post: http://www.energeticambiente.it/show....php?t=3062842
    Non funziona più
    mentre il link: http://www.miletronica.com.br/alcoflex/
    Non va.... ma va se si mette: http://www.miletronica.com.br/

    2) Si hai ragione, ma cmq qualcosina si risparmia e in molti casi il gioco vale la candela.
    La cosa importante è conoscere bene i prodotti.
    A questo rimando alla mia domanda iniziale, su cosa voi mi consigliate investire....
    Io mi offro come cavia per l'intero prezzo, però vorrei giocare il jolly Gattmes e qualche aiutino da altri membri del forum... anche da chi non ha provato prodotti però nota magari sugli annunci qualche cosa di strano.....
    Come dicevo ci sono prodotti che sembrano uguali ma che tra l'uno e l'altro il prezzo raddoppia....MAH!!!

    3) EH! con questa risposta fai chiaramente capire che se tra poco non si trovano distributori in Italia.... ne aprirai uno tu, da quanto ci tieni....EH! ne hai ragione....Ma come qua sul forum qualcuno ha giustamente fatto notare..... Si è importante che si aprano dei distributori, ma è anche altrettanto importante che il divario della E85 in Italia non sia così grande come per la benzina verde, tra l'Italia e gli altri paesi.
    Citavi la francia 75 in provinciali e 80 - 82 in autostrada.... Ok ma in Francia.... in Italia ti aspetterai lo stesso prezzo?

    BUONA DOMENICA A TUTTI

  6. #6
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao..
    ..in realtà la mia non era una risposta ...ma una "premessa" alla risposta (devo vedere bene i links che hai postato e in questo momento sono ... overflow...)

    Circa il punto 1 quanto dici è in linea con le mie intenzioni. Infatti io non dicevo che sposterò i messaggi nello "Elenco" (in quanto parla di distributori/installatori europei) ...ma nel vecchio 3D citato nel primo messaggio dell'Elenco/Database che, lo riscrivo, è qua: http://www.energeticambiente.it/show....php?t=3062842 (prova a cliccare sui 2 indirizzi e vedi la differenza).

    A tal fine ringrazio della segnalazione (qualcosa avevo notato pure io) circa gli indirizzi non più validi (nel corso degli...ormai...anni a volte succede!) e appena ho 2 min (vedi su).. vedo cosa posso fare.

    Ritornando alla parte iniziale vedo se riesco a fornirti un mio parere.. (non subito però). Circa i dazi ecc. è solo un mega avviso prima di sbattere la testa (come ho fatto io in alcuni casi) ovvero se la differenza è -20...-30% a mio avviso potrebbe risultare anche + costoso (meglio quindi prenderlo qui da noi ...in Francia o Germania...).. dato che non ho tempo , ho fornito indicazioni su come verificare le tariffe.

    Per il prezzo italiano sicuramente non sarà a livelli di quello francese (sarà + caro) ma spero sarà allineato a quello degli altri stati EU.
    Una volta tanto dobbiamo smetterla di considerare l'Italia il paese dove la "benzina" è più cara.
    Già da prima dell'introduzione del meccanismo della riduzione semiautomatica delle accise non era + vero ciò.
    Infatti qualche decennio fa poteva essere vero..poi nel tempo il gasolio..... ha seguito gli andamenti europei ..mentre il prezzo della benzina a perso "terreno". Ad oggi ci sono ancora posti dove si riscontra un minor prezzo (Svizzera.. in parte Austria..Slovenia forse) ma altri dove il prezzo è simile o addirittura + elevato... È il caso francese.. e non mi riferisco solo all'autostrada (+Parigi) dove l'incremento non è così modesto come in italia..ovvero pochi millesimi, ma ben oltre..anche oltre il centinaio di millesimi (a Gennaio 08 la verde quotava da 1,420 a oltre 1,500 <----).... dunque stavo scrivendo... a si... ma anche nel resto dei distributori sparsi per il paese: devo infatti ricordare che esiste una tassa introdotta recentemente (circa con l'introduzione dell'alcol..) e in continua salita, per cui chi usa fossile paga (e ovviamente se ne fornisce alternativa)
    Poi io darei uno sguardo a Ungheria, Germania, ecc (sicuri che costa meno???).

    Quindi il suggerimento sarebbe di passare ad un ibrido (ne consuma circa metà di combustibile) e contemporaneamente ad un carburante alternativo... più pulito e magari non fossile.
    Ciao ciao

    Fare si puo'!..... Volerlo dipende da te.

    Consultate e rispettate il REGOLAMENTO ( < cliccare sopra per visionarli >) e l' INDICE del Forum

    Ricorda: un piano cottura a induzione consuma mediamente solo il 30% dell'energia richiesta da uno a gas e comporta in "bolletta" costi dimezzati. Contrariamente a quello che ti diranno in giro poi si può generalmente usare anche con il normale contratto da 3 kW, pur se sprovvisto di sistema di autolimitazione. Per maggiori informazioni:
    Vetroceramica (piani cottura HOBs): bugie&verità
    PIANI COTTURA: vetroceramica radiande/alogeno, induzione, metano/GPL, ecc: QUI TUTTE LE DOMANDE E DUBBI
    [/I]

  7. #7
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da gattmes Visualizza il messaggio
    Ciao..
    ..in realtà la mia non era una risposta ...ma una "premessa" alla risposta (devo vedere bene i links che hai postato e in questo momento sono ... overflow...)

    Circa il punto 1 quanto dici è in linea con le mie intenzioni. Infatti io non dicevo che sposterò i messaggi nello "Elenco" (in quanto parla di distributori/installatori europei) ...ma nel vecchio 3D citato nel primo messaggio dell'Elenco/Database che, lo riscrivo, è qua: http://www.energeticambiente.it/show....php?t=3062842 (prova a cliccare sui 2 indirizzi e vedi la differenza).

    A tal fine ringrazio della segnalazione (qualcosa avevo notato pure io) circa gli indirizzi non più validi (nel corso degli...ormai...anni a volte succede!) e appena ho 2 min (vedi su).. vedo cosa posso fare.

    Ritornando alla parte iniziale vedo se riesco a fornirti un mio parere.. (non subito però). Circa i dazi ecc. è solo un mega avviso prima di sbattere la testa (come ho fatto io in alcuni casi) ovvero se la differenza è -20...-30% a mio avviso potrebbe risultare anche + costoso (meglio quindi prenderlo qui da noi ...in Francia o Germania...).. dato che non ho tempo , ho fornito indicazioni su come verificare le tariffe.

    Per il prezzo italiano sicuramente non sarà a livelli di quello francese (sarà + caro) ma spero sarà allineato a quello degli altri stati EU.
    Una volta tanto dobbiamo smetterla di considerare l'Italia il paese dove la "benzina" è più cara.
    Già da prima dell'introduzione del meccanismo della riduzione semiautomatica delle accise non era + vero ciò.
    Infatti qualche decennio fa poteva essere vero..poi nel tempo il gasolio..... ha seguito gli andamenti europei ..mentre il prezzo della benzina a perso "terreno". Ad oggi ci sono ancora posti dove si riscontra un minor prezzo (Svizzera.. in parte Austria..Slovenia forse) ma altri dove il prezzo è simile o addirittura + elevato... È il caso francese.. e non mi riferisco solo all'autostrada (+Parigi) dove l'incremento non è così modesto come in italia..ovvero pochi millesimi, ma ben oltre..anche oltre il centinaio di millesimi (a Gennaio 08 la verde quotava da 1,420 a oltre 1,500 <----).... dunque stavo scrivendo... a si... ma anche nel resto dei distributori sparsi per il paese: devo infatti ricordare che esiste una tassa introdotta recentemente (circa con l'introduzione dell'alcol..) e in continua salita, per cui chi usa fossile paga (e ovviamente se ne fornisce alternativa)
    Poi io darei uno sguardo a Ungheria, Germania, ecc (sicuri che costa meno???).

    Quindi il suggerimento sarebbe di passare ad un ibrido (ne consuma circa metà di combustibile) e contemporaneamente ad un carburante alternativo... più pulito e magari non fossile.
    Ciao ciao
    Dai, non c'è problema, attendo una tua risposta così lo ordino e vedo come funzia.
    Però prendiamo in considerazione modelli a cold starter, perchè sono i più avanzati.
    Per quanto riguarda l'acquisto, Per ora vorrei provare in Mercado, il sito brasiliano.
    Tengo ovviamente conto dei tuoi consigli sull'acquisto, ma vorrei fare questa esperienza nuova proprio in mercado in quanto vorrei vedere come si acquista in Brasile.
    So che sei un patriota, ma se acquisto una centralina in Brasile l'Italia non credo ne risentirà. ^__^
    Cerchiamo di portare il più possibile questa tecnologia in Italia, che poi l'acquisto delle centraline in Europa non tarderà ad arrivare ^__^
    Altra segnalazione, spero ti possa essere utile, l'avviso di risposta via mail, non funzia, almeno.... io non li ho ricevuti gli avvisi.
    ^__^

  8. #8
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    OK,

    Ecco qua il primo contatto con il venditore....

    DOMANJDA MIA: tenho um Bravo 1.6 16V 98 posso usar no meu carro tranguilamente? partida a frio automatico Como funciona and como install?? HOW much the shipping to italy? Thank you Best Regards


    RISPOSTA VENDIT: ORE26/05/2008 13:28 Amico , il convertito servizio sØ in suo ) automobile , il partenza il freddo iniettare il benzina in il motore automaticamente quando il motore ? freddo il basculante di IO mandare poich? Italiano ? R $ 110,00, Grazie


    Ok, tralasciando la mia domanda in multilingua.....

    La risposta è chiara.... a parte la centralina, c'è una specie di vasca che contiene benzina pura...
    A freddo questa benzina viene utilizzata per far partire il carro... dopo di che subentra l'alcool.

    La domanda è... qualcuno di voi sa come e dove si mette il recipiente che contiene la benzina? diciamo il secondo serbatoietto?

    Quà c'è il link completo del venditore con le foto del kit e del recipiente.

    MercadoLivre: MODULO FLEX CONVERSOR BICOMBUSTIVEL FLEX COM PARTIDA A FRIO - R$ 299.00

    X Gattmes: Tutti i KIT sono con questo sistema di avvio a freddo?
    Oppure ci sono sistemi differenti che non richiedono il serbatoio aggiuntivo, se si come funzionano?

    GRAZIE.

    Ciao

  9. RAD

Discussioni simili

  1. ** DISTRIBUTORI - STAZIONI di RIFORNIMENTO ** alcol/(bio)etanolo/E85: (Europa)
    Da gattmes nel forum Veicoli propulsore TERMICO - BioCarburanti (alcol-E85, olio, BioDiesel-RME...)
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 07-12-2013, 14:48
  2. Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 09-06-2008, 23:00
  3. Bio carburanti in Brasile
    Da Morganpheus nel forum [alcol] Kit Trovati In Brasile BIO-CARBURANTI
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10-12-2007, 12:00
  4. Brasile astro nascente produz. zucchero ed etanolo
    Da Lolio nel forum [alcol] Kit Trovati In Brasile BIO-CARBURANTI
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 01-05-2007, 17:06
  5. Alcool & Benzina in Brasile
    Da gattmes nel forum Veicoli propulsore TERMICO - BioCarburanti (alcol-E85, olio, BioDiesel-RME...)
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 13-05-2006, 14:48

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •