Mi Piace! Mi Piace!:  688
NON mi piace! NON mi piace!:  98
Grazie! Grazie!:  47
Pagina 43 di 56 primaprima ... 2329303132333435363738394041424344454647484950515253545556 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 841 a 860 su 1120

Discussione: American Moon , mai andati sulla Luna .

  1. #841
    Banned

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da freeway Visualizza il messaggio
    Lo sanno tutti che è roccia basaltica, come mai tu non lo sai?
    .
    Ahh uno dice una cosa , l'altro amico nega … bene …


    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    P.S. la roccia sotto il LEM è regolite, non basalto dell'Etna. Ed è abbastanza morbida da permettere l'inserimento dell'asta della bandiera, .
    A ridaglieeehh …
    Mettetevi d'accordo tra di voi ….

    O l'uno o l'altro …

    Il basalto in genere è di origine vulcanica , ma ho letto che vi è una cosa simile anche sulla Luna .

    Ad ogni modo a parte tutte queste fesserie basaltiche di voialtri , si vede benissimo uno strato di polvere abbastanza spesso da lasciare l'impronta del piede .
    Quindi le vostre ipotesi sono bocciate . Considerando che l'ugello del LM ha un diametro di almeno 40 cm , il getto deve essere abbastanza forte da spostare ,molta polvere . Consideriamo che peserebbe 15 tonnellate , anche se sulla Luna sarebbero 3 tonnellate sarebbe una spinta considerevole da spostare 3000 kg di polvere lunare .

    Si chiama principio di azione e reazione .

  2. #842
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    1) il motore di discesa non ha lasciato nessun cratere di qualsiasi dimensione
    già con tutti i soldi che la NASA aveva ha assunto uno scemeggiatore ********** che non ha nemmeno pensato di inventarsi un cratere, come chiunque di noi avrebbe pensato

    ANZI

    ipotizziamo, solo per un attimo ovviamente, che sulla luna ci fossero stati davvero, sarebbero stati ben stupidi a non portarsi una vanga per scavare un cratere ad evitare che se l'allunaggio non lo avesse generato qualcuno pensasse male
    anzi hai fatto bene a dirlo così se, PER ASSURDO OVVIAMENTE, nel futuro sulla Luna ci andassero veramente si porteranno di sicuro una vanga per scavare il cratere nel caso non si formasse ad opera dei retrorazzi
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato

  3. #843
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Quindi le vostre ipotesi sono bocciate.
    Non c'è nessuna "ipotesi". Insisti con sta cosa di tentare di mettere sullo stesso piano di "ipotesi" le prove dell'allunaggio con le fantasie complottarde.
    Ma NON funziona così!
    Non ci sono due "ipotesi"! Ci sono da una parte la realtà conosciuta da tutti e dall'altra le FESSERIE patetiche di un pensionato presuntuoso che manco riesce a rendersi conto di quanto si sia reso ridicolo...
    Tutto qua!
    Tu non hai nemmeno il diritto di usare un "quindi".
    Ti ripeto il mantra:
    NON hai provato NULLA!
    NON hai rivelato una cippa!
    NON hai svelato un tubo!
    NON hai inserito un solo argomento a favore della tua panzana che chiami ""ipotesi"" che non sia una FESSERIA che ti è stata smontata in quattro e quattrotto!
    Regolite compresa! (Che peraltro è una forma di roccia perlopiù di origine basaltica polverizzata e compattata dall'ambiente lunare...).
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  4. #844
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    scritto da experimentator

    Considerando che l'ugello del LM ha un diametro di almeno 40 cm , il getto deve essere abbastanza forte da spostare ,molta polvere . Consideriamo che peserebbe 15 tonnellate ,
    nella fase di ascesa il peso era di circa 5 T . ( peso totale sulla terra! )

    scritto da experimentator

    …..sarebbe una spinta considerevole da spostare 3000 kg di polvere lunare .

    Si chiama principio di azione e reazione .
    bhe …...non proprio ! , principio di azione e reazione, o terza legge di Newton o terza legge della dinamica …..nel caso della partenza di un razzo,

    non considera la quantità di polvere spostata .....

    infatti il principio di azione e reazione, implica/prende in esame... LA CONSERVAZIONE DELLA QUANTITA DI MOTO.

    in questo caso ( partenza di un razzo od altro oggetto ) la conservazione della quantità di moto ….. significa ….

    uguaglianza tra il prodotto massa per velocità dei gas in uscita dall'ugello ( m1 x v1 )

    e

    il prodotto massa per velocità dell'oggetto , nel nostro caso il LEM ( m2 x v2 )

    in sunto…...

    m1 * v1 = m2 * v2

    qui l'esposizione del principio

    "
    Per ogni forza, o momento, che un corpo A esercita su un altro corpo B , ne esiste istantaneamente un'altra uguale in modulo e direzione, ma opposta in verso, causata dal corpo B che agisce sul corpo A ".

    nel nostro caso , i due corpi sono

    1- i gas
    di uscita dall'ugello ( A )

    2- il LEM (B)


    p.s. ovviamente ….. tutto questo sarebbe verificato se il razzo si muovesse senza influenze di forze esterne !!!!!( sistema isolato )


    saluti cordiali

    Francy
    più studio e più mi accorgo di non sapere una mazza

    Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione , un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato!!

  5. #845
    Banned

    User Info Menu

    Predefinito

    nella fase di ascesa il peso era di circa 5 T . ( peso totale sulla terra! )
    Non ho parlato della fase di ascesa , ma della fase di discesa sul suolo lunare .

    Nella fase di ascesa non lascia nessun cratere in quanto la parte inferiore funge da base di lancio .

    Poi basta che vedi i filmati della fase di ascesa per renderti conto che anche in quel caso la spinta era sufficiente a generare uno spostamento della polvere lunare di notevole entità .

    Nella fase di discesa il LEM era intero e quindi pesava 15 tonnellate .
    La forma del LM è di forma piramidale se guardi come sono ben larghe le aste di atterraggio .
    La direzione dell'ugello è perpendicolare al suolo lunare .

    Calcolando che sulla Luna il peso è un sesto di quello terrestre , la spinta dei retrorazzi deve essere di circa 2.5 ton .

    Io trovo infatti in letteratura Spinta motore di discesa
    ‎: ‎45.040 N (4.477 kg).

    Considera che questa spinta è concentrata solo sulla sezione circolare dell'ugello di circa 40 cm di diametro , con la pressione di uscita di 200 atm .

    Un semplice soffiatore per le foglie da giardino che vendono al brico ,ha una spinta di qualche kg , eppure sposta un sacco di foglie e polvere , basta fare una semplice prova .

    già con tutti i soldi che la NASA aveva ha assunto uno scemeggiatore ********** che non ha nemmeno pensato di inventarsi un cratere, come chiunque di noi avrebbe pensato
    No all'epoca nessuno dubitava e non si conoscevano tutti questi particolari , al massimo uno sprizzo di polvere come si vede nei filmati , si era meno informati e più ingenui .




  6. #846
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    si era meno informati e più ingenui .
    Ehhh. ai voja quanto siete "informati" voi dell'auser vigilante!
    Non sei riuscito a trovare un solo dato a conforto delle tue FESSERIE e TUTTI i link (devastanti per le tue fantasie) ti sono sempre stati forniti da altri!
    Anche sulla faccenda della composizione del terreno lunare sei avvilente come conoscenze! La roccia lunare è in gran parte basaltica, ma la roccia di qualsiasi tipo esposta per millenni all'azione ambientale (che agisce anche sulla Luna, anche se molto più lentamente, si degrada in una struttura rocciosa chiamata "regolite". Che ha una granulometria crescente andando in profondità.
    Cosa che vor dì che sulla superficie c'è uno strato di polvere sottile, più fine della sabbia, ma subito sotto la densità aumenta, permettendo a astronauti e LEM di non affondare.
    Il getto che ha colpito la superficie ha avuto la durata di pochi secondi ed era in fase di allunaggio, perdipiù spento subito prima del contatto. Quindi non ha alcun senso fare i calcoli sulla potenza necessaria per sollevarlo da terra da fermo come tenti di fare analizzandone il peso!
    Il getto aveva lo scopo di far arrivare il LEM a una velocità abbastanza bassa da permettergli di appoggiarsi sulle zampe senza romperle! NON aveva la necessità di sollevare x tonnellate! Quello sarebbe stato necessario (ed avrebbe prodotto un craterino, minimo, ma più visibile!) se il LEM avesse dovuto sollevare l'intero peso dal terreno lunare. Ma questo NON era necessario in quanto dalla Luna si è staccato solo il modulo superiore, come ben sai (sperem...).
    Il getto ha spazzato la polvere di regolite sottile (si vede benissimo dalle riprese) ed ha appena scalfito la regolite più compatta, dandole un colore più scuro ben visibile.
    Tutto questo NON fa parte delle mie conoscenze di base, ovviamente! Lo dico prima della tua classica risposta "tu cosa vuoi saperne che fai ricette?".
    Ma, come il 90% della popolazione mondiale io mi INFORMO davvero! Leggendo cosa scrive gente competente (con Google è facilissimo) e non con la spocchia presuntuosa di chi crede di poter accettare solo le fesserie del cialtrone youtubero perchè si immagina che tutti i geologi del mondo siano complici del "complottone" e il "mainstream" dell'informazione dica solo falsità!

    Voi complottardi vi irritate quando vi appaiano ai terrapiattisti, ma ogni volta esce un comportamento identico!
    Anche fra i terrapiattisti è di moda la "prova regina" della visibilità di una qualche montagna che in teoria non sarebbe visibile per via della curvatura terrestre. Ed anche loro si ritengono "informati", ma rifiutano la vera spiegazione che tira in ballo una rifrazione che loro NON capiscono e NON accettano (perchè ovviamente rovina il castello di fesserie che si vogliono credere)!
    Tu non sei "informato". Sei "imbibito" di FESSERIE!
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  7. #847
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Experimentator, sei riuscito a inventare una nuova unità di misura della pressione: atm/cm²
    Sei sicuro di ciò? Allora la pressione, secondo te, di che sarebbe l'espressione?
    Dai, erudiscici, facci imparare qualcosa di nuovo che all'Università ci hanno sempre tenuto nascosto.

    ••••••••••••

  8. #848
    Banned

    User Info Menu

    Predefinito

    Cosa che vor dì che sulla superficie c'è uno strato di polvere sottile, più fine della sabbia, ma subito sotto la densità aumenta, permettendo a astronauti e LEM di non affondare.
    Il getto che ha colpito la superficie ha avuto la durata di pochi secondi ed era in fase di allunaggio, perdipiù spento subito prima del contatto. Quindi non ha alcun senso fare i calcoli sulla potenza necessaria per sollevarlo da terra da fermo come tenti di fare analizzandone il peso!
    Il getto ha spazzato la polvere di regolite sottile (si vede benissimo dalle riprese) ed ha appena scalfito la regolite più compatta, dandole un colore più scuro ben visibile.
    Sbagliato ancora … si vede dalle impronte lasciate dalle scarpe che vi è un sufficiente strato di polvere .
    Chi ha detto che dovresti affondare nella sabbia ?
    Se cammini nelle spiagge con sabbia il piede affonda solo di qualche cm, giusto per lasciare l'impronta anche se di sotto c'è uno strato di sabbia di 2 metri , ovvio che sotto il piede la sabbia si compatta , non anneghi nella sabbia .

    Se però ci vai con un soffiatore per foglie comprato al brico e soffi anche per alcuni secondi come dici tu si crea un piccolo cratere o fossa e parliamo di una spinta di pochi kg , sul LEM la spinta era di tonnellate per impedire che si schiantasse sulla superficie lunare a causa della attrazione gravitazionale .
    Si tratta quindi di una spinta di frenata per attutire l'impatto sulla superficie lunare .

    Anche se il LEM procedeva trasversalmente, non perpedicolarmente , doveva apparire la striscia di atterraggio degli ultimi 10 metri , con spostamento della sabbia lunare , come si vede anche per il rover cinese di pochi kg .

    Quindi se io critico questo aspetto è perché in effetti vi è una anomalia , se tu mi dimostrerai alle prossime missioni lunari che questo non avviene sarò ben lieto di farlo notare .
    Per ora le conoscenze terrestri dicono questo … CVD.

  9. #849
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    ... Anche sulla faccenda della composizione del terreno lunare sei avvilente come conoscenze! La roccia lunare è in gran parte basaltica, ma la roccia di qualsiasi tipo esposta per millenni all'azione ambientale (che agisce anche sulla Luna, anche se molto più lentamente, si degrada in una struttura rocciosa chiamata "regolite". Che ha una granulometria crescente andando in profondità.
    Cosa che vor dì che sulla superficie c'è uno strato di polvere sottile, più fine della sabbia, ma subito sotto la densità aumenta, permettendo a astronauti e LEM di non affondare. ... Il getto ha spazzato la polvere di regolite sottile (si vede benissimo dalle riprese) ed ha appena scalfito la regolite più compatta, dandole un colore più scuro ben visibile.!
    Che poi, andrebbe spiegato anche che la regolite non è un minerale come pensa lui, ma il nome dell'insieme che copre la roccia.
    Sulla Terra, la regolite comprende il terreno, i depositi alluvionali, ceneri e lava, humus e quant'altro. Sulla Luna molte cose non esistono, e quindi la regolite è composta della stessa roccia che sta sotto... degradata solo da fenomeni termici e vento solare.

    In più, la regolite (che comprende tutto) è ovviamente diversa a seconda della zona... nei "mari" che sono tutti basaltici tranne uno, è composta di basalto (ma va?) per la maggior parte, con contaminazioni dovute alla proiezione di detriti dai meteoriti che sono caduti. Magari il nostro "esperto" non ricorda che il sito di allunaggio dell'Apollo 11 era il "mare della Tranquillità"..

    E il basalto è piuttosto pesante, non è la polvere che abbiamo sui mobili... pesa quasi il triplo dell'acqua, due volte e mezzo se è in farina. Puoi soffiare quanto vuoi, aspetterai parecchio se vuoi vederlo spostarsi.
    Al contrario, le aree chiare della Luna sono composte di materiale diverso, che contiene molto feldspato: la cosa è già stata discussa, visto che quando nelle successive missioni Apollo ci sono allunati, gli astronauti si sono ricoperti di polvere a differenza delle missioni nei "mari".

    P.s.: che nei mari ci fosse presumibilmente basalto si sa da molto prima dell'Apollo 11... forse perchè si intuisce dal colore che hanno e che si vede a occhio nudo dalla Terra. La sonda Surveyor ha poi tolto ogni dubbio, e le analisi dei campioni riportati a Terra confermato definitivamente.

    Inoltre, dalle foto di LRO si vede benissimo la proiezione dei materiali dovuta al motore di discesa.
    <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

  10. #850
    Banned

    User Info Menu

    Predefinito

    Basta vedere un semplice soffiatore cosa sposta , non per fare pubblicità ecco :

    Cifarelli Spa - Uso dei terminali per i soffiatori - YouTube

  11. #851
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Si, vabbè... mò ci studiamo il comportamento del "soffiatore"...
    Guarda che te l'abbiamo spiegato in tre!
    La regolite è una struttura rocciosa che NON è un minerale, ma quel che resta quando una struttura rocciosa (basaltica, feldspatica o altro) rimane esposta agli stimoli termici per millenni!
    E' una struttura che varia in granulometria e lo strato più piccolo è di pochi cm alla superficie. Questo strato è stato SPOSTATO evidentemente dal getto del razzo e si vede benissimo nelle riprese.
    La possibilità che la polvere di regolite fosse in strati molto spessi che avrebbero potuto determinare un affondamento o una scarsa stabilità del LEM era stata presa in considerazione e studiata. La zona di allunaggio scelta lo è stata anche tenendo conto di questi aspetti.
    Tu nell'ordine NON hai capito che:
    1) Il getto era di pochi secondi e solo in allunaggio. Calcolare il peso come se dovesse sopportare un decollo non ha senso. Il carico maggiore del LEM in atterrragio è staot sostenuto dalle zampe. NON dal razzo!
    2) Il basalto è la roccia da cui proviene la regolite.
    3) Paragonare il basalto dell'Etna, neoformato e durissimo rispetto alla regolite basaltica lunare è ridicolo.
    4) La polvere di regolite NON c'è più sotto il LEM, e lo si vede bene dalle impronte degli astronauti che sono evidenti solo a qualche metro dal LEM. E' stata spazzata via dal "soffiatore" del getto.
    5) Il LEM non ha "strisciato" lateralmente. L'allunaggio è stato effettuato a velocità laterale ormai quasi nulla. Come era logico per evitare rischi di ribaltamento. Le zampe del LEM avevano delle sonde (landing probes) che servivano proprio a stoppare i motori in fase di allunaggio mentre il LEM era ancora in aria. E per funzionare la velocità laterale doveva essere quasi zero. (Lunar Surface Sensing Probes)

    Non commento la nuova unità di misura "atmosferica" per non infierire...
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  12. #852
    Banned

    User Info Menu

    Predefinito

    E' una struttura che varia in granulometria e lo strato più piccolo è di pochi cm alla superficie. Questo strato è stato SPOSTATO evidentemente dal getto del razzo e si vede benissimo nelle riprese.
    Quello che dici tu non si vede è falso …
    Magari ti rendi conto dello strato di polvere analizzando la polvere sollevata dal rover lunare .

    Apollo 16 Lunar Rover "Grand Prix" [RESTORED][STABILIZED][60fps] - YouTube

    Cercate scuse e giustificazioni per giustificare anomalie riscontrate sui presunti allunaggi , ma in verità nessuno di voi o di noi sa nulla di come stanno effettivamente le cose .

    Qualsiasi giustificazione è senza senso , soprattutto se detto da persone che non sono mai andati sulla Luna .

    Regolite o altro simile al basalto soffice sopra e duro sotto è solo una barzelletta che solo i polli possono digerire …

  13. #853
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    nel frattempo ESA sta costruendo i moduli di servizio per le spedizioni 3 e 4 di Orion , la NASA ha lanciato la gara per la realizzazione del nuovo modulo lunare, Grumman ha presentato il modello del lunar gateway.
    Vedremo poi che panzane di inventeranno expy & soci

  14. #854
    Banned

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Darwin Visualizza il messaggio
    nel frattempo ESA sta costruendo i moduli di servizio per le spedizioni 3 e 4 di Orion , la NASA ha lanciato la gara per la realizzazione del nuovo modulo lunare, Grumman ha presentato il modello del lunar gateway.
    Vedremo poi che panzane di inventeranno expy & soci
    Infatti sto aspettando con impazienza , ma anche con pazienza , visto che quella data non viene mai …

  15. #855
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Regolite o altro simile al basalto soffice sopra e duro sotto è solo una barzelletta che solo i polli possono digerire …
    La cosa fantastica è che poi ti stupisci o fingi di stupirti del crollo di reputazione!
    Qui l'unico "pollo" è quello che si è, al solito, lanciato in affermazioni grottesche e smentibili da un bambino sulla superficie lunare che è ovviamente molto ben conosciuta e di cui si possono raccogliere ampie informazioni.
    Spiace ridicolizzarti ancora, comptè... ma SI! La regolite è proprio quello! Non è "simile" al basalto (non hai capito... macchestrano!), ma è una struttura rocciosa che deriva ANCHE da roccia basaltica (che sulla Luna ha 4 miliardi di anni più o meno) e che si presenta esattamente come hai capito! Polvere sottile in superficie e granulometria sempre maggiore in profondità fino a una densità di roccia.
    Non serve "andare sulla Luna" per trovare regolite, ma ovviamente non la trovi dappertutto con la polverina sopra in un pianeta soggetto a enormi variazioni atmosferiche!
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  16. #856
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    3 e 4 in costruzione significa 1 pressoché pronto e 2 in fase di test. A questi devi aggiungere i modelli precedenti, che possono essere interi, o in parte, per prove strutturali, termiche, elettriche, di qualifica. Inoltre vengono costruiti banchi di prova per test sulle varie unità, per testare i software di bordo, simulare le comunicazioni tra la navetta e la sala di controllo, per studiare soluzioni ai problemi che dovessero sorgere durante la missione.
    Questo per parlare solo di Orion, ma non è l'unico progetto in avanzata fase di realizzazione.

    Expy, fai più bella figura a tenerti per te le tue farneticazioni, in fin dei conti non dovrai attendere molto per vederle smentite dai fatti.

    ••••••••••••

  17. #857
    Banned

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da nll Visualizza il messaggio
    3 e 4 in costruzione significa 1 pressoché pronto e 2 in fase di test. A questi devi aggiungere i modelli precedenti, che possono essere interi, o in parte, per prove strutturali, termiche, elettriche, di qualifica. Inoltre vengono costruiti banchi di prova per test sulle varie unità, per testare i software di bordo, simulare le comunicazioni tra la navetta e la sala di controllo, per studiare soluzioni ai problemi che dovessero sorgere durante la missione.
    Questo per parlare solo di Orion, ma non è l'unico progetto in avanzata fase di realizzazione.

    Expy, fai più bella figura a tenerti per te le tue farneticazioni, in fin dei conti non dovrai attendere molto per vederle smentite dai fatti.
    Si ma quello che stai dicendo conferma i miei dubbi sulle passate missioni lunari di 50 anni fa . Tutti questi test a cosa servono ? Vuol dire solo che prima non erano stati fatti .

    Se io parlo dei miei dubbi, parlo con cognizione di causa, perché in 50 anni non mi sono mai sbagliato .

    Il mio insistere deriva dalle mie certezze , vedremo non quale tecnologia ci andranno e poi ci porremo molte domande sul passato .

    ma è una struttura rocciosa che deriva ANCHE da roccia basaltica (che sulla Luna ha 4 miliardi di anni più o meno) e che si presenta esattamente come hai capito! Polvere sottile in superficie e granulometria sempre maggiore in profondità fino a una densità di roccia.
    Si , siihh , caro esperto , il fatto è sulla luna nessuno è andato perforare oltre 1 metro di profondità , quindi queste tue sono solo teorie o diciamo meglio queste teorie non tue ma dei geologi , ma solo alcuni, non tutti sono d'accordo ,si scontrano col fatto non sono state verificate materialmente in quanto ancora sulla Luna al massimo ci siamo fatti una passeggiata e quello è veramente il massimo che ti congedo .

    Per il resto è ancora tutto da scoprire . Come detto a me non bastano le ipotesi o le teorie ci vuole la certezza sperimentale .

  18. #858
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Si ma quello che stai dicendo conferma i miei dubbi sulle passate missioni lunari di 50 anni fa . Tutti questi test a cosa servono ? Vuol dire solo che prima non erano stati fatti .

    Se io parlo dei miei dubbi, parlo con cognizione di causa, perché in 50 anni non mi sono mai sbagliato
    Quando vai a fare gli esami del sangue (è un test anche quello) è perché non li hai mai fatti prima, o li vai a fare ogni volta che vuoi verificare qualcosa, vecchio o nuovo che sia?

    No, caro Expy, i test si fanno anche sui satelliti delle costellazioni, ovvero anche su quelli prodotti in serie, figurati per quelli che produci in numero limitato! Forse non hai compreso che il servizio assistenza in garanzia dei satelliti non è proprio esattamente come quello degli elettrodomestici, o quello delle automobili.
    Qualche riparazione viene fatta nello spazio, ma è cosa tutt'altro che semplice e in ogni caso l'eventuale pezzo di ricambio subisce almeno altrettanti test del prototipo di qualifica.
    Non hai idea dei test che si fanno anche solo per l'upgrade di una pompa da usare sulla stazione spaziale: ci vogliono anni tra progettazione, realizzazione e test!

    In 50 anni non ti sei mai sbagliato? E di grazia chi te l'avrebbe rivelato? Sai, di solito sono gli altri a farti notare i tuoi errori, difficile che uno possa giudicarsi da sé.

    Le tue battute, mi spiace per te, sono giustificate solo se sei un bambino, o se la vecchiaia ha già iniziato a intaccare le tue capacità intellettive, in altri casi sono da intendersi come pura provocazione e quindi configurabile come violazione del regolamento del forum.
    Svelaci dunque se sei un bambino e cercheremo di avere un po' più di pazienza con te.

    ••••••••••••

  19. #859
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Si ma quello che stai dicendo conferma i miei dubbi sulle passate missioni lunari di 50 anni fa . Tutti questi test a cosa servono ? Vuol dire solo che prima non erano stati fatti .
    ([MODE santapazienza ON]) Servono a testare un razzo simile al vecchio Saturno V, ma molto più performante e sicuro. Il sistema SLS (Space Lauch System) è un sistema su cui NASA sta lavorando da anni. E' il famoso "razzo per superare l'orbita bassa" la cui mancanza serviva ai complottardi/terrapiattisti per dire "visto che non abbiamo la tecnologia per andare sulla Luna?".
    Ovviamente oggi si fa un'attenzione molto più elevata ai dettagli ed alla sicurezza rispetto agli eroici tempi delle missioni Apollo! Oggi, fra due anni, manderemo astronauti civili e donne. Non rudi militari piloti collaudatori consci dell'enorme rischio connesso a una guerra (seppur non combattuta con le armi!).
    La cura è molto maggiore, ovvio. Ma si sta andando abbastanza veloci e dovresti farcela a vedere l'allunaggio prossimo (se non esageri col Sildenafil... )
    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Se io parlo dei miei dubbi, parlo con cognizione di causa, perché in 50 anni non mi sono mai sbagliato .
    Ma per pietà... evitaci queste buffonate!! Ahaha..
    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Il mio insistere deriva dalle mie certezze , vedremo non quale tecnologia ci andranno e poi ci porremo molte domande sul passato ..
    Ma cosa vuoi "vedere"??? Si sa già tutto della tecnologia! Sia del lanciatore NASA che del Falcon Heavy di SpaceX! E le domande non se le pone NESSUNO. Vedrai solo gli allunaggi e ti inventerai altre sciocchezze per negarli. Si sa già tutto ora!
    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    il fatto è sulla luna nessuno è andato perforare oltre 1 metro di profondità , quindi queste tue sono solo teorie o diciamo meglio queste teorie non tue ma dei geologi
    Frottole. Patetiche FESSERIE anzi! Non serve mandare le perforatrici, l'analisi della roccia si fa anche dalle sonde. E comunque cosa diamine c'entrerebbe questo con la ovvia evidenza che il suolo è compatto e ricoperto da una sottile patina di polvere??
    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    sulla Luna al massimo ci siamo fatti una passeggiata e quello è veramente il massimo che ti congedo .
    Ok, ma nessuno pretendeva che ci conCedessi nulla di più! Ci siamo fatti, come uomini, una mezza dozzina di passeggiate sulla Luna. Niente di meno niente di più!
    Puoi conCedere cosa credi, ma se ammetti che ci siamo fatti le passeggiate... ammetti che la teoria del complotto è una FESSERIA!
    Semplice, no??
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  20. #860
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da nll Visualizza il messaggio
    Le tue battute, mi spiace per te, sono giustificate solo se sei un bambino, o se la vecchiaia ha già iniziato a intaccare le tue capacità intellettive, in altri casi sono da intendersi come pura provocazione e quindi configurabile come violazione del regolamento del forum.
    Se vuoi una diagnosi pseudo-professionale, non si tratta sicuramente del caso A ed il caso B, pur con qualche segnale preoccupante, non è ancora acclarato. Quindi per me siamo in pieno caso C.
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  21. RAD
Pagina 43 di 56 primaprima ... 2329303132333435363738394041424344454647484950515253545556 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. LUNA? SI, CI SIAMO ANDATI !! ( libro di Paolo Attivissimo )
    Da Mr_Hyde nel forum Ai Confini del Forum
    Risposte: 786
    Ultimo messaggio: 14-11-2019, 14:33
  2. Conservare energia sulla Luna
    Da Solarfranco nel forum ACCUMULAZIONE di ENERGIA
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 06-05-2017, 21:09
  3. Solarlog 200 andati in TILT!!!!
    Da marob nel forum Discussioni su accuratezza, proposte ed esperienze
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 16-07-2014, 18:31
  4. Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 15-11-2006, 21:31
  5. The dark side of the moon
    Da leovirdis nel forum Ai Confini del Forum
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 20-08-2006, 08:36

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •