Mi Piace! Mi Piace!:  85
NON mi piace! NON mi piace!:  16
Grazie! Grazie!:  9
Pagina 1 di 15 123456789101112131415 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 22 su 309

Discussione: Biomassa , avanti così facciamoci del male......

  1. #1
    Amante storico del Forum

    User Info Menu


  2. #2
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    ...e pensare che sul forum c'è chi sostiene sia sufficiente il legno che proviene dalla manutenzione dei boschi e delle siepi interpoderali per soddisfare il fabbisogno nazionale
    salvo poi scoprire che due terzi del legname usato per produrre il pellet (ed altro) italiano è di importazione
    LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni
    Fotovoltaico 4.5 Kwp (Vitovolt 300 M325 + HUAWEI SUN 2000L – 4,6 KTL)

  3. #3
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    [emoji85][emoji85][emoji85][emoji85][emoji85][emoji85][emoji85][emoji85]

    Ci volevano scienziati per capire che la biomassa provoca disastri?
    A no ma la Co2 neutrale .....
    [emoji85][emoji85][emoji85][emoji85][emoji85]

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk

  4. #4
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    fino a qualche mese fa vi avrei dato ragione, poi un altro partecipante al forum mi ha indotto a ragionare con la mia testa, e ho DOVEROSAMENTE cambiato idea

    i combustibili esistono e servono, la combustione serve e ha controindacazioni
    il punto non è condannare di principio i combustibile ma eseguire la combustione con cura
    per cui bruciamo tutto ciò che brucia, ma facciamolo con cura

    non sono le biomasse il problema come non lo è il petrolio come non lo è la plastica, ma qualsiasi cosa bruciamo lo dobbiamo fare nel migliore dei modi, minimizzando i problemi MA contemporaneamente accettando che problemi residui ci siano

    non sono le cosidette "biomasse", che poi io preferisco chiamare con il loro nome "combustibili a base legnosa"
    è il come si brucia
    io per esempio auspico che si vietino nella maniera più severa i camini a camera aperta, ciò a prescindere dal cosa si bruci
    non sono invece contrario agli inceneritori, ma i fumi devono essere trattati in maniera ineccepibile
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato

  5. #5
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    B/N. Hai almeno letto l'articolo?

    Si parla del pellet al posto del carbone.
    Che centra il modo di bruciare ???

    F.

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk

  6. #6
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Fabry7501 Visualizza il messaggio
    Che centra il modo di bruciare ???
    nella tua domanda c'è già la risposta, un minimo di conoscenze tecniche servono altrimenti tanto vale lasciare perdere
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato

  7. #7
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    basta leggere chi è la giornalista che ha scritto l'articolo.................

    presente le sardine? basta dire no.... non centra la motivazione o che le cose siano vere o meno.....

    in rete ci sono migliaia di articoli contro la biomassa, migliaiai di articoli a favore della biomassa, migliaia di articoli contro le PDC, migliaia di articoli a favore delle PDC, migliaia di articoli a favore del FV, migliaia di articoli contro il FV, e così via.....
    qualsiasi sia la propria idea, importante è rispettare le norme.
    tutto il resto.... secondo il mio umile parere..... è fuffa......
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  8. #8
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da GiuseppeRG Visualizza il messaggio
    in rete ci sono migliaia di articoli contro la biomassa, migliaiai di articoli a favore della biomassa, migliaia di articoli contro le PDC, migliaia di articoli a favore delle PDC, migliaia di articoli a favore del FV, migliaia di articoli contro il FV, e così via.....
    Ci fai vedere le migliaia di articoli contro le PDC e contro il FV? ...la sì che si sentirebbe odor di fuffa (ammesso che esistano).

    Comunque l'articolo è un rimando di due studi, la giornalista non ha scritto niente di suo.
    LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni
    Fotovoltaico 4.5 Kwp (Vitovolt 300 M325 + HUAWEI SUN 2000L – 4,6 KTL)

  9. #9
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    quindi la fuffa c'è solo per la biomassa e non per le PDC ?

    libera tua opinione.....

    e come sempre si ripresenta l''integralismo che esiste qui da parte di alcune persone: solo le loro idee sono quelle giuste, le altre...tutte scemenze (mentre io dico che hanno ragione e torto tutti)

    come detto sopra, sembra la copia delle "sardine"
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  10. #10
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Sì io penso che sia fuffa, ma ti ho chiesto comunque di indicarmeli perché non sono un integralista contrariamente a quanto sostieni. Ci metti qualche link?

    PS con le due citazioni sulle sardine stai cadendo di stile però, qui si parla di altro, non di politica
    LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni
    Fotovoltaico 4.5 Kwp (Vitovolt 300 M325 + HUAWEI SUN 2000L – 4,6 KTL)

  11. #11
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    ma infatti io nonparlo di politica, ma di comportamento.

    cerchi link ? usa google
    vorrai mica che mi metta a perdere tempo dietro a chi denuncia il vicino perchè si fa le costicine ai ferri.... eddai...... (e non è un modo di dire, ma realtà di qualche utente qui)
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  12. #12
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da B_N_ Visualizza il messaggio
    nella tua domanda c'è già la risposta, un minimo di conoscenze tecniche servono altrimenti tanto vale lasciare perdere
    Bah.... hai certezze su cosa?
    F.

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk

  13. #13
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Io su google non ho trovato nulla perché nessuno scriverebbe baggianate contro le PDC, al massimo sul FV qualcuno può tirare fuori il problema dello smaltimento del silicio a fine vita dei pannelli.

    Il discorso è che tu sei nel bussiness e quindi per questa tua natura non puoi avallare certi studi, resta il fatto che il pellet non si produce (come dici tu) per forza di cose dal risultato delle manutenzioni di qualsivoglia superficie a foresta. Poi brucia a norma di legge, ci mancherebbe.

    PS non ho denunciato nessuno, un camino aperto ce l'ho in casa e non ho problemi con le carni alla griglia
    LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni
    Fotovoltaico 4.5 Kwp (Vitovolt 300 M325 + HUAWEI SUN 2000L – 4,6 KTL)

  14. #14
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    mica ho detto che hai denunciato qualcuno....... ma qualcuno qui ha denuncito i vicini per le costicine......

    ripeto, quando si segue e rispetta le norme, il resto....è fuffa, in tutti i settori.
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  15. #15
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Il problema del fine vita dei pannelli è già presente. Tutto in Africa come usato per poi finire in discariche a cielo aperto.
    Purtroppo aggiungo.

  16. #16
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da raffaelem Visualizza il messaggio
    ...e pensare che sul forum c'è chi sostiene sia sufficiente il legno che proviene dalla manutenzione dei boschi e delle siepi interpoderali per soddisfare il fabbisogno nazionale
    salvo poi scoprire che due terzi del legname usato per produrre il pellet (ed altro) italiano è di importazione
    Magari sarebbe sufficiente. Il problema è che la legna costa di più farla in Italia a km0 che comprarla dall'estero, magari addirittura oltre oceano. È assurdo ma è così.
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  17. #17
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ...E' assurdo ma è così.
    Proprio, è assurdo che un chilo di uva italia prodotto a 20 km da casa mia, debba costare un botto o, come per chi la compra a Milano, è assurdo che un kg di mandarini, di aranci e di limoni, qui, nella terra di produzione, debba costare cifre "esorbitanti"... questo appiattimento/adeguamento dei prezzi verso l'alto, non trova alcuna giustificazione logica... salvo includere la variabile "mercato a prezzo imposto a livello nazionale"... diciamo pure a livello mafioso e basta!

    f.sco

  18. #18
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dlrowolleh Visualizza il messaggio
    Il problema del fine vita dei pannelli è già presente. Tutto in Africa come usato per poi finire in discariche a cielo aperto.
    Purtroppo aggiungo.
    Si vede che son stufi di sniffare i fumi delle lampade a cherosene...oltre a restare senza EE...

    Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
    pdc Templari Kita S Plus - vers. sw 13.26. Pit x acs BLR-Integra 500 + serpentino acs maggiorato 7,7 mq. Impianto Fotovoltaico 6,75 kw Winaico, inverter ABB 6000. 3 VMC Wolf cwl-d70. Casa 180 mq netti, EPHi 45 kwh/mqa, zona E 2388 gg. Cucina a induzione. No gas. contratto Enel 6 kw.

  19. #19
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Comunque è dai tempi dell'Homo erectus che la biomassa viene utilizzata per riscaldamento e cucina.
    Se si vuole cercare un nemico dell'ambiente si dovrebbe puntare il dito in altre direzioni...
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  20. #20
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ed è dai tempi dell'Homo erectus che la biomassa che viene utilizzata per riscaldamento e cucina è mortale.
    <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

  21. #21
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da freeway Visualizza il messaggio
    Ed è dai tempi dell'Homo erectus che la biomassa che viene utilizzata per riscaldamento e cucina è mortale.
    Perché petrolio, metano, nucleare, ecc ecc ecc non sono mortali?
    Anche l'acqua è mortale se presa in dosi eccessive...
    Anche una diga lo è se crolla.
    Se la biomassa era così mortale l'uomo si sarebbe già estinto da tempo. Eppure sono 2,5 milioni di anni che usiamo la legna per scaldarci e siamo ancora qui...
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  22. #22
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Infatti siamo ancora qui anche se esiste il nucleare, il metano etc... ma solo perchè si ovvia al problema con un'alta natalità. Ci sono dati oggettivi dei problemi che crea la combustione delle biomasse e la relativa emissione su grande scala di composti nocivi che portano a morte prematura.
    L'OMS stima in quattro milioni di decessi all'anno (di cui 500.000 bambini sotto i cinque anni) il numero di coloro che ci lasciano la pelle perchè si riscaldano o cucinano con biomasse varie, e finanziano programmi di vario genere per far cambiare queste insane abitudini. E' la seconda causa di morte prematura al mondo.
    <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

Pagina 1 di 15 123456789101112131415 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Economia solidale,più avanti di così non credo sia possibile.
    Da diezedi nel forum ECONOMIA SOSTENIBILE
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 02-05-2020, 19:01
  2. casa orientata male e posizonata male lo faccio il mio FV o lascio perdere
    Da p07 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 23-11-2014, 23:08
  3. SSP facciamoci sentire!!!!!! veramente!!!
    Da ufo-solar nel forum Aspetti economici e bancari
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 24-06-2010, 14:42
  4. Vuoto=campo = Gregg braden cosi sopra cosi sotto
    Da pancia 37 nel forum Ai Confini della Scienza
    Risposte: 36
    Ultimo messaggio: 20-11-2009, 02:33
  5. FACCIAMOCI SENTIRE !!!!
    Da taote nel forum FOTOVOLTAICO
    Risposte: 43
    Ultimo messaggio: 10-01-2007, 00:18

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •