Mi Piace! Mi Piace!:  886
NON mi piace! NON mi piace!:  239
Grazie! Grazie!:  197
Pagina 6 di 73 primaprima 12345678910111213141516171819202656 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 111 a 132 su 1593

Discussione: 2019-n-CoV, il coronavirus di Wuhan

  1. #111
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Anche gli scienziati cominciano, con prudenza, a tratteggiare il futuro di questa infezione : Coronavirus, Ilaria Capua su La7: “Arrivera in Italia e bisogna organizzarsi da adesso. Le aziende pensino al telelavoro" - Il Fatto Quotidiano
    Questo virus, come tutti i virus trasmessi per via aerea, è di fatto inarrestabile! Non si tratta di "fermare l'epidemia" e poi tornare alla normalità. E' un virus che nel futuro continuerà a diffondersi. Poco pericoloso per la vita, ma molto devastante per l'economia e la socialità.
    Se (o quando...) l'epidemia partirà nei paesi più poveri e meno organizzati creerà molti problemi. L'unica vera arma è il vaccino, la quarantena è solo una misura protettiva a breve termine. Guanti e mascherine servono a pochissimo.
    Il panico e la paura sono ingiustificati. O perlomeno non dovrebbe fare più paura della banale influenza. Questa uccide solo negli USA da 50.000 a oltre 100.000 persone ogni anno. Eppure nessuno se ne preoccupa. La frequenza di casi più gravi che consigliano l'ospedalizzazione è certo maggiore, ma non in misura abnorme.
    Il problema è che nessuno ha anticorpi. E quindi l'epidemia potrebbe avere un ritmo folgorante e creare gravi danni all'economia. D'altronde le stesse misure di contenimento stanno creando danni!
    Inoltre può essere rischiosa in persone già a rischio per malattie preesistenti.
    Purtroppo la scarsa copertura anticorpale sembra creare rischi anche per una ristretta, ma tangibile, quota di persone giovani e in buona salute. I motivi restano oscuri.
    Diciamo che gli effetti complessivi di questo virus non si capiranno prima di un paio di anni. Nel frattempo... io non mi preoccuperò più di tanto.
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  2. #112
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a tutti

    Ciao BE , volevo approfittare della tua competenza in materia per fare una domanda .

    Non so se sono fake news oppure no , e sinceramente non riesco a "scremare" le notizie in merito a questa domanda .( causa mancata competenza )

    è vero che i bambini vengono infettati pochissimo da questo virus , e nei casi di infezione danno sintomi molto lievi ?

    dimenticavo ...…. in caso di risposta affermativa , ci sono delle spiegazioni scientifiche a riguardo ?

    grazie

    cordialmente

    Francy
    più studio e più mi accorgo di non sapere una mazza

    Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione , un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato!!

  3. #113
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Che vengano infettati poco, meglio contagiati, non è ancora chiarissimo. Ovviamente sono fra le categorie più protette e per ora le misure di prevenzione sono efficaci. Occorrerà vedere come si comporteranno in futuro. Tieni presente che sappiamo ancora davvero poco di questa infezione.
    Che se infettati sviluppino una forma più leggera è molto probabile. D'altronde è una realtà che trovi anche per molte altre malattie, specie virali. Anche SARS e MERS hanno avuto un comportamento simile. E come si comportano parotite e morbillo lo sappiamo tutti.
    Il perchè non saprei dirtelo. Non ho idea se gli esperti nel campo abbiano qualche spiegazione sofisticata. So che su neonati o bambini con gravi problemi a livello respiratorio o cardiaco l'influenza ha molte più probabilità di dare complicazioni gravi ed anche mortali, ma nei bambini sani è certamente una malattia trascurabile.


    La mia, personalissima, teoria è che anche se come razza umana ci illudiamo di avere ormai armi, mezzi, tecnologie che ci permettono di ignorare le leggi della selezione naturale in realtà questa sia ancora un rischio incombente su tutti noi.
    Ovvio, abbiamo vaccini (ma come vediamo ci vuole tempo!), farmaci (ma nessuna bigpharma per quanto big sarà mai in grado di produrre abbastanza farmaci per tutto il mondo), informazione, mascherine, ecc. ecc.
    Ma la banale realtà resta quella che ho detto all'inizio. Se questa malattia avesse una mortalità del 30% (come aveva la MERS eh! Non è che facciamo "fantamedicina") con le modalità di contagio e diffusione che, potenzialmente, già ha potrebbe essere un armageddon mondiale. Specie nei paesi in via di sviluppo. Tra l'altro provate a pensare al destino di movimenti migratori in uno scenario di gente che scappa da zone infette! Credo che le misure che i paesi avanzati adotterebbero in quel caso (con totale supporto da parte della popolazione peraltro!) farebbero sembrare capitan felpa una nuova Teresa di Calcutta!
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  4. #114
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    temo che abbia toccato il vero punto dolente
    spero di sbagliare come spero che abbia sbagliato tu, ma sono convinto del contrario

    vedremo
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato

  5. #115
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ok, grazie BE .


    Cosa diamine è la ... solforosa??
    ahahah , credo che diezedi intenda anidride solforosa ( anche se il termine " anidride " per indicare ossidi acidi inorganici è ormai in disuso nell'ambito della nomencaltura chimica ) SO2 o biossido di zolfo .

    è una bufala che gira su internet, se te la riporto ti fai 4 risate( per me non merita nemmeno di essere menzionata in questo forum ) ….. è comunque già stata smentita, con 4 calcoli, da un chimico .

    inoltre

    i dati sarebbero "leggermente" distorti
    comunque picchi di SO2 elevati , non sono del tutto anomali per uno Stato che brucia carbone come se non ci fosse un domani

    Francy
    Ultima modifica di Mr_Hyde; 18-02-2020 a 00:10
    più studio e più mi accorgo di non sapere una mazza

    Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione , un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato!!

  6. #116
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Visto, grazie del chiarimento.
    Stra-bufala si. Dovrebbero bruciare milioni di corpi!
    Comunque girano molte bufale. Ma purtroppo storie come questa Coronavirus, come le due russe Guzel Neder e Alla Illyina sono fuggite dalla quarantena - Open sembrano essere più realistiche. Il problema delle quarantene di massa è che passato il primo periodo di paura e collaborazione saranno molti i geni convinti che sia del tutto inutile, tanto loro sono sanissimi!
    E vediamo quanto passa prima che la libera università youtubera ci sforni qualche miracolato dalla grande luce che comincerà a spiegare alle torme di fans der popppolo come sfuggire alle intollerabili vessazioni di governi, organizzazioni, bigpharma, ecc!
    Poi ne riparliamo di quanto siano innocue le bufale e le fake news via internet...!
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  7. #117
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Sono andato a cercarmi la notizia... da ridere davvero, e come sicuramente accade per le bufale troppo grosse... ci crederanno tutti.
    <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

  8. #118
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  9. #119
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Lo stipendio è il risultato dell’attivita Di ottimi sindacati. Ciò non toglie che le figure restano TECNICHE e non MEDICHE!
    Il livello di competenza sanitaria ce lo hai dimostrato in decine di interventi. Non occorre aggiungere niente. Probabilmente li è come con la sintassi italiana... usa così!
    Se affastelli fesserie io lo segnalo.
    Che c’è di non chiaro? Non c’era nulla di “dimostrandum”. Il Q.E.D. Non si usa così, è inutile che lo spargi come il parmigiano.
    Comunque sei sempre OT.

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Parli troppo a vanvera senza cognizione di causa .

    Quel giornale riporta la formula che avevo fatto io , cerusico ...

    CFR = decessi / (decessi + recuperati)
    che, con gli ultimi dati disponibili , sarebbe uguale a:
    814 / (814 + 2.769) = 23% CFR (in tutto il mondo)
    E se quel calcolo (che ha significato SOLO per i ricoverati) viene fatto con gli ultimi dati disponibili... produce ora il 12% CFR!
    Strano vero?
    No. Per niente. Ovviamente i dati si stanno gradualmente assestando. Il numero delle persone dimesse (con degenze spesso molto più lunghe dei casi mortali che quindi salgono di piu inzialmente!) sta gradualmente aumentando e continuerà a salire in maniera MAGGIORE del numero dei morti (che salirà ancora e non poco!).
    Ai "cerusici" insegnano qualche base di statistica medica. Ai tecnici evidentemente NO!
    Ultima modifica di BrightingEyes; 18-02-2020 a 09:01
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  10. #120
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    Cosa diamine è la ... solforosa??
    Ed io che pensavo fosse il soprannome di una vecchia zitella particolarmente puzzolente.

    Incredibile quante cose si scoprono
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  11. #121
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ah ecco... mi sembrava strano che non fosse già partita la campagna delle "mentiaperte": CORONAVIRUS: LA VERITA'... - YouTube
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  12. #122
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    Lo stipendio è il risultato dell’attivita Di ottimi sindacati. Ciò non toglie che le figure restano TECNICHE e non MEDICHE!
    Il livello di competenza sanitaria ce lo hai dimostrato in decine di interventi.

    Si, ma sconosci alcune cose ... non solo grazie ai sindacati , ma anche di cause in tribunali .

    Infatti tempo fa i due ordini di chimici e biologi denunciarono la questione ed un giudice diede ragione alle due categorie , pur ammettendo che anche i medici fossero abilitati alla esecuzioni di analisi cliniche .

    Ne consegue che essendo tutte e tre le figure professionali iscritte all'ordine ed abilitate ad eseguire analisi e a firmarle e validarle ne consegue uguale dignità di retribuzione .

    Il livello di competenza sanitaria

    Cose che tu sconosci ….
    Ogni professionista ha la sue competenze , nel campo delle analisi cliniche il biologo ed il chimico sono chiamati ad eseguire analisi cliniche , non ad eseguire operazioni chirurgiche o ginecologiche , come anche il medico di laboratorio non deve eseguire operazioni chirurgiche o ginecologiche , ma fare analisi cliniche .

    Ciò non toglie che le figure restano TECNICHE e non MEDICHE!

    Fai lo steso ragionamento che fanno gli infermieri e che sento da una vita , chiamare dottore biologo o dottore chimico non significa che il dottore sta per medico , ma perché è personale laureato e specializzato , non tecnico con diploma o infermiere .

    Infatti anche i medici vengono chiamati dirigenti medici .

    Dirigenti biologi , dirigenti chimici , dirigenti fisici , dirigenti medici , dirigenti amministrativi , dirigente del personale , dirigente avvocato ecc...
    Ultima modifica di experimentator; 18-02-2020 a 15:58
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  13. #123
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Guarda che forse ho capito il tuo problema!
    Tu consideri il termine "tecnico" come diminutivo e inferiore al "laureato". Al "dottore"!
    NON è così! Io so e capisco benissimo che una figura di laureato chimico, biologo o in infermieristica (che ora è una laurea seppur breve) ha una preparazione e competenza del tutto sovrapponibile a quella del medico. Ma in un'area che è DIVERSA da quella prettamente MEDICA!
    Sono specializzazioni diverse. Alcune in un ambito prettamente tecnico e non clinico.
    Ciò detto ripeto che la tua preparazione clinica e medica è perfettamente riconoscibile e del tutto prevedibile in una figura che non deve avere ed infatti non ha competenze cliniche!
    Cosa che non è "offensiva" o sminuente! Fai, meglio facevi, dell'altro! Se non ti lanci in ardite analisi sulla statistica epidemiologia virale nessuno ti critica.
    Se lo fai e dimostri ampie lacune e presunzione ingiustificata... io lo metto in evidenza!
    Ma ripeto che siamo OT e poi la moderazione si arrabbia. Torna al tema se hai qualcosa da commentare!
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  14. #124
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    Ciò detto ripeto che la tua preparazione clinica e medica è perfettamente riconoscibile e del tutto prevedibile in una figura che non deve avere ed infatti non ha competenze cliniche!
    !
    Perfettamente d'accordo , non ho preteso mai di fare il medico , ne di fare diagnosi , le competenze sono solo esclusivamente nella esecuzione di analisi cliniche in cui le tre figure professionale sono equipollenti . Nemmeno il dirigente medico di laboratorio può fare diagnosi .
    La diagnosi la fa il medico curante dopo aver valutato i risultati delle analisi ed aver visitato il paziente .

    I tecnici laboratorio hanno una loro federazione .
    F.I.Te.La.B. Federazione Italiana Tecnici di Laboratorio Biomedico

    Mentre biologi e chimici ne hanno un'altra .

    BIOLOGI, CHIMICI, FISICI, PSICOLOGI e FARMACISTI SONO PROFESSIONI SANITARIE: in Gazzetta Ufficiale la Legge n.3 del 2018 - Alberto Spano, Responsabile Nazionale Dirigenza Sanitaria

    BIOLOGI, CHIMICI, FISICI, PSICOLOGI e FARMACISTI SONO PROFESSIONI SANITARIE: in Gazzetta Ufficiale la Legge n.3 del 2018 - Alberto Spanò, Responsabile Nazionale Dirigenza Sanitaria

    Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della Legge n. 3 dell’ 11 gennaio 2018, si verifica una svolta storica per tutte le categorie della dirigenza sanitaria del Ssn. Dopo decenni di rivendicazione e dopo aver profuso uno sforzo caratterizzato da numerosi conflitti e rinvii senza fine, le categorie della Dirigenza del ruolo sanitario, riconosciute come tali sin dalla promulgazione della Legge 833/78, hanno finalmente ottenuto
    la consacrazione come professioni sanitarie.


    Se non ti lanci in ardite analisi sulla statistica epidemiologia virale nessuno ti critica.
    Fare statistiche non è un atto medico o fare diagnosi .

    Esprimere una opinione non è un atto medico , ma una constatazione di fatto, che il coronavirus cov-19 ha fatto 2000 vittime in due mesi , mentre la sars fece 800 vittime in 7 mesi .
    Ultima modifica di experimentator; 19-02-2020 a 03:27
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  15. #125
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    visto che entri nel tecnico ti ricordo che i dati statistici vanno usati dvvero
    numero di contagiati
    livello di contagio
    portatori sani
    persone che hanno avuto in loro sede o in strutture ospedaliere decorso positivo
    persone rimaste invalide
    morti

    tu hai semplificato tlmente l'analisi da renderla invalida

    ma dopo la critica devo anche darti ragione dove dici una cosa giusta
    la statistica attuale è oltremodo provvisoria, tra un anno si potrà parlare sul serio ed in maniera precisa
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato

  16. #126
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ok, siamo tutti “sanitari”. In Italia una bella etichetta non la Si nega a nessuno (nessuno con un buon sindacato, perlomeno).
    Comunque la cosa, che dichiaro ufficialmente di accettare, NON cambia il fatto che tu, sanitariamente o meno, continui a dimostrare di non capirci nulla e continui ad affastellare fake news e bufale disinformatorie che sull’allunaggio possono essere simpatiche scemenze divertenti. Nel caso di un’epidemia mondiale sono, giustamente, trattate molto diversamente!
    Paragonare il numero totale delle vittime senza considerare i contagiati è grottesco! Secondo il tuo modo di pensare se mi trovo davanti un caso di Ebola (nemmeno 2000 morti in un anno) devo tirare un sospiro di sollievo, mentre se mi viene la bambina con l’influenza stagionale e 38 di febbre (diverse centinaia di migliaia di morti solo nell’ultimo anno) devo allertare la protezione civile???
    Hai esordito con un ridicolo calcolo da cui traevi la conclusione che ‘1 su 3 non c’è la fa’. Ora stai continuando a affastellare informazioni fasulle con la statistica dell’auser!
    Torna agli allunaggi che è meglio.
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  17. #127
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Vabbehh , tiri in ballo falsi allunaggi ,che non centrano nulla con le statistiche , santa asinità, santa ignoranza ….

    La statistica non è un atto medico , anzi è il medico ad aver bisogno del matematico nel momento del bisogno .

    Magari il chimico ed il biologo non sono medici è vero , ma lavorare per 30 anni in ospedali serve a qualcosa rispetto ad un medico che non esercita la professione medica .

    I fatti dimostrano che le autorità cinesi avevano trascurato e minimizzato accusando il giovane medico cinese di falso allarmismo , non cadiamo ora noi nello stesso errore .

    Prevenire si dice è meglio che curare , non vi è bisogno di un medico per confermarlo …

    Direi però che il governo italiano si sta muovendo bene e con cautela , bilanciando le due cose .

    CVD.
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  18. #128
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Per capire che 2000 morti su 70.000 contagiati è diverso da 800 morti su 8.000 contagiati non serve essere esperti di statistica medica. Basta la quarta elementare, credo.
    Il rischio di cadere nel "falso allarmismo" è ben maggiore in caso di una pandemia del rischio di non credere al medico. La Cina è un paese con un governo non democratico, quindi queste situazioni possono accadere. Ma non è un buon motivo per dare credibilità alle fake news sul virus scappato dal laboratorio o alla mortalità apocalittica "nascosta" dalle autorità, ma ""scoperta"" dall'arzillo astuto che fa i calcoli della nonna col pallottoliere!
    Ultima modifica di BrightingEyes; 19-02-2020 a 11:08
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  19. #129
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Lascia stare le battute facili col pallottoliere che non c'entrano nulla , il medico non può fare tutto da solo , non è il deus ex machina o tuttologo , ma ha bisogno dell'aiuto di altre professioni sanitarie , per realizzare una sanità migliore .

    Nel campo fisico sono state di aiuto le scoperte fisiche per la diagnosi e cura delle malattie , nel campo chimico e biologico idem .


    Magari prendiamo come esempio quello detto qui : http://www.anaao.it/public/aaa_87043...e_2feb2018.pdf

    Un evento di rilevanza storica, fortemente voluto e costantemente perseguito da Sds Snabi prima e da Anaao Assomed poi, che costituisce un grande passo in avanti della legislazione sanitaria in materia di professioni, ma che determinerà un rilancio di queste professioni, troppo spesso sottostimate nel ruolo determinante che hanno nella tutela della salute, e penalizzate in concreto per spinte corporative contrarie che ne hanno più volte limitato il ruolo, compresso le competenze,e ridotto gli spazi occupazionali nel Ssn.Con la Legge n.3 del 2018 questi professionisti saranno sottoposti alla vigilanza ma anche al sostegno obbligatorio del Ministero della Salute, entreranno a pieno titolo a far parte del Consiglio Superiore di Sanità, dovranno essere garantiti nei processi formativi in sanità, a partire dalle Scuole di specializzazione, dovranno essere sostenuti e valorizzati nel ruolo e nelle funzioni come le altre storiche professioni sanitarie .



    Il medico non può fare e non fa tutto da solo in ambito sanitario , non torniamo indietro nel tempo , tutte le professioni sono utili allo scopo sanitario e che ben vengano altre scoperte che siano di aiuto al medico , anche se non sono state scoperte dal medico .
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  20. #130
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Si, concordo.
    Ma tu NON hai fatto "scoperte" o dato "aiuti"! Hai solo scritto l'ennesima fesseria del tipo "uno su tre non ce la fa!".
    Concentrati su questo fatto...
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  21. #131
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quello era un dato statistico chiaro a cosa si riferisse , non vi era da fare confusione con altri dati statistici e come si evince dal giornale medico viene utilizzato anche dai medici .


    Un esempio semplice , nell'asilo vicino casa mia il 50 % dei bambini ha i capelli biondi è un dato vero e statistico , questo non significa che il 50 % dei siciliani hanno capelli biondi .


    CVD .
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  22. #132
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Non era un "dato statistico". Era una fesseria inventata da qualcuno di poco competente che rischiava di trasmettere il concetto (fortemente sbagliato) che la mortalità fosse del 33%. Era una fake news. Poco pericolosa solo per la fonte di provenienza e la potenziale diffusione, ma comunque da correggere.
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  23. RAD
Pagina 6 di 73 primaprima 12345678910111213141516171819202656 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. FER 1 - Pubblicazione GU 09/08/2019
    Da Idroele nel forum IDROELETTRICO
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 31-01-2020, 18:51
  2. Decreto Fer 2019
    Da jeanpier01 nel forum LEGGI e FINANZIAMENTI FER
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 31-12-2019, 13:40
  3. Cinemambiente 2019
    Da WuWei nel forum Fiere, Conferenze e Raduni
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 24-05-2019, 09:18
  4. Cinemambiente 2019
    Da WuWei nel forum Fiere, Conferenze e Raduni
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 24-05-2019, 09:15
  5. Ecomondo 2019
    Da ElloG nel forum Fiere, Conferenze e Raduni
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 03-04-2019, 10:05

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •