Mi Piace! Mi Piace!:  886
NON mi piace! NON mi piace!:  239
Grazie! Grazie!:  197
Pagina 9 di 73 primaprima 12345678910111213141516171819202122232959 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 177 a 198 su 1593

Discussione: 2019-n-CoV, il coronavirus di Wuhan

  1. #177
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da B_N_ Visualizza il messaggio
    scusa BE ma facendo invece una domanda seria
    visto che ho da tempo una UvB di potenza bassa (15 W) ma perfettamente funzionante secondo te a senso che la usi tenendola accesa di notte giusto per fare un p' di pulizia?
    ovviamente curando di non guardarla ed non dove dormiamo
    grazie
    Non credo serva a granchè. O meglio serve solo dove irradia. Come dice giustamente richiurci... su cosa la punti? Il virus non resiste molto all'aperto. Il pericolo lo hai nel toccare oggetti toccati recentemente da persone infette. Più sensato tenere disinfettate le superfici di contatto (maniglie, interruttori) con un banale liquido o spray antisettico. Amuchina, lysoform vanno benissimo. Anche tradizionale alcool o acqua ossigenata sono efficaci.
    ll vero pericolo sono le goccioline di Flugge, che tutti emettiamo parlando, respirando, tossendo e soprattutto stanutendo. Fondamentale tenere la mascherina in luoghi affollati, per tutti.
    Poi lavarsi frequentemente le mani ed evitare il contatto ravvicinato con la gente.
    Ah... FONDAMENTALE informarsi dal proprio dentista se sterilizza con autoclave di classe B (le uniche paragonabili alle autoclavi ospedaliere). La normativa prevede anche che vengano fatti testi di funzionamento e prestazione periodici. Non serve che sia tutto imbustato e trattato come una sala operatoria (non è un virus che si trasmette col sangue), ma è importante che tutto ciò che viene sterilizzato riceva il vapore anche negli anfratti e nelle parti interne. Ed ovviamente tutto quello che è possibile deve essere monouso.
    Girano già in internet fake news su barattoli di amuchina venduti a 100€ o mascherine triplofiltranti a 1000€. Perlomeno mi auguro che siano fake. Ma le mascherine filtranti sono necessarie solo ai professionisti della sanità. E comunque ci sono molti dubbi che servano davvero a tantissimo.
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  2. #178
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Sta di fatto che in questi giorni sono stato in diverse farmacie per medicinali umani e animali.
    A me non interessano ma chi chiede amuchina e mascherine riceve sempre questa risposta "le abbiamo finite e non sappiamo quando arriveranno".

    Bright ho paura che non siano bufale. Gli italiani sono ipocondriaci e per queste cose impazziscono. Si legge un po'ovunque di queste truffe. Sono addirittura andati in libreria da mia moglie a chiedere se avevano le mascherine da vendere
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  3. #179
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Quando sarebbe bastato mettere in quarantena 14 giorni le persone provenienti dalla Cina , poche centinaia .
    No, in quel caso era xenofobia o razzismo , che ragionamento !...
    No, non sarebbe "bastato". Come non basterà a tutti gli altri paesi e alle alte regioni d'Italia. Era ed è solo questione di tempo. Per ora (forse) riusciremo ad arginare il contagio, ma questo virus colpirà ancora. Il suo ospite primario è l'uomo e o viene debellato col vaccino o rimarrà. Bloccare le frontiere è impossibile e comunque moltissimi cinesi hanno solo fatto più scali e sono ritornati in Italia da giorni.
    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Che qualcuno possa essere contento che muoiano degli anziani , perché poi si risparmia di pagare le pensioni è proprio da idioti .
    No. Non credo. E' ovvio e naturale che le infezioni colpiscano i fisici più deboli e compromessi. E' senz'altro meglio questa infezione che un Ebola che falcidierebbe tutti senza tanti distinguo. Alla fine è una banale forma para-influenzale che, come tutte le forme influenzali, ha una possibilità di complicazione polmonare! Questa possibilità è molto più elevata, ma ci sta! E' NATURALE! Se proprio una infezione deve mietere 10.000 vite, meglio che siano di anziani già compromessi che di giovani no?
    Mi spiace e capisco il nervosismo, ma NON c'era alcuna "misura geniale" per proteggerci!
    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Vorrei vedere quando la beccate m voi , un giovane di 38 anni è in rianimazione .
    Non è in rianimazione, ma in terapia intensiva per assistenza respiratoria. Sono due cose diverse, ma vabbè... eri un dirigente chimico di laboratorio... ci stà, dai!
    E prima che fai la fatica di cercarlo e farmelo notare so che per molti è la stessa cosa:
    "In tutte le culture mediche europee e nordamericane il termine terapia intensiva equivale a quello di rianimazione.In Italia esiste ancora un diffuso equivoco terminologico che considera il paziente di terapia intensiva "meno" critico di quello del reparto di rianimazione." (https://it.wikipedia.org/wiki/Terapia_intensiva)

    Ma è una sciocchezza. non è il reparto che conta, ma la tipologia di terapia. Se si parla di "paziente in rianimazione" ci si riferisce a una condizione molto critica che necessita di monitoraggio continuo e spesso, ma non sempre, di supporto vitale esterno.
    Un paziente sotto una terapia intensiva tipo il supporto respiratorio può essere critico o anche solo aiutato in una funzione di cui i medici non sono certi della funzionalità autonoma. Come ad es. proprio la respirazione.
    Parlare di "rianimazione" per il paziente 38enne è scorretto senza ulteriori informazioni. Potrebbe morire domani se non ha alcuna risposta autonoma del sistema immunitario o se ha una riserva respiratoria bassa (ma trattandosi di un podista tendo a escluderlo) o più semplicemente passare 15 giorni intubato e sedato con i polmoni aiutati dalla ossigenazione come succede al 90% dei ricoverati. Purtroppo anche queste imprecisioni tendono ad ammantare di maligna pericolosità un'infezione che resta un'influenza banale per l'80% della gente e una polmonite fastidiosa per un restante 18%. Al momento perlomeno.


    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Auguri a voi del nord , per la vostra previdenza …
    auguri a tutti! Se speri davvero che lo stretto di Sicilia vi garantisca qualcosa mi sa che andrai incontro a una delusione. Ma non voglio esagerare... auguri, aguri!

    Guardati il video del virologo che ho postato, esperto! Non angosciarti più con queste fesserie.

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    A me non interessano ma chi chiede amuchina e mascherine riceve sempre questa risposta "le abbiamo finite e non sappiamo quando arriveranno".
    Bufala credo sia l'abnorme prezzo. Ma che ci sarà una astuta "sparizione" dal mercato non stento a crederlo!
    Ultima modifica di BrightingEyes; 23-02-2020 a 17:47
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  4. #180
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ..intanto che a centinaia di migliaia sono assembrati nei carnevali d' italia ..che se ci fosse qualcuno che trasmette il virus poi chi avesse incontrato lo tracceranno dalla maschera di carnevale che portava..
    ..o figuriamoci nel mondo della prostituzione che tracciabilità ci sia.. ecc ecc

    ..tuttavia volevo fare una domanda..

    ..fosse vero che soltanto per il 20% dei contagiati il virus risultasse molto pericoloso, mentre
    per gli altri fosse più simile ad una influenza ..allora non sarebbe possibile diagnosticare
    come il virus si riproduca in vitro su campioni es. di plasma presi dalla persona sana in esame..
    ..un qualcosa di simile al prevedere quanto siamo vulnerabili a certi tumori..


    ..in seguito alle analisi tenendo isolati più sicuramente gli individui risultati più sensibili...

  5. #181
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho sempre pensato che l'unica cosa da fare è guadagnare tempo in attesa di un vaccino.

    Purtroppo siamo stati troppo blandi, lo hanno detto tutti, non bastava chiudere i voli diretti dalla Cina, ma andavano bloccati anche quelli arrivati dalla Cina transitati da altri scali, ormai è tardi, è fuori controllo, è qui. Quando si è proposto una quarantena per i bambini arrivati dalla Cina, tutti addosso! Adesso la quarantena siamo obbligati a farla ai nostri, confermata la chiusura delle scuole fino a marzo (parlo di Treviso), fosse per me se ne riparlerebbe a settembre.
    Il mio imperativo ora è guadagnare tempo, vivo molto vicino ai focolai di infezione, non mi faccio nessuna illusione su cosa accadrà nel breve periodo. Domani mattina chiedo il telelavoro, lo voglio entro la settimana. Sospendo le riunioni del gruppo sportivo che facciamo settimanalmente. Queste le prime misure che adotterò.

    Il vero problema sono i numeri, è questo il dramma. Il 20% si prende una polmonite ed ha bisogno di supporto esterno. Di quanti supporti esterni disponiamo? I primi si salvano, dopodiché la tua polmonite la devi superare da solo! Auguri! E' come una influenza, quindi la beccheremo tutti, non abbiamo anticorpi e non abbiamo vaccino. Non la vedo bene.

  6. #182
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ..io che facevo un lavoro manuale il tele-lavoro lo avevo già inventato molti anni fa mandandoci gli altri al posto mio e facendomelo raccontare magari con un video

    ..comunque ripeto la domanda finita nell' altra pagina perché sapessi quanto sono vulnerabile al virus modificherei molte abitudini ..di più o di meno..
    ..fosse vero che soltanto per il 20% dei contagiati il virus risultasse molto pericoloso, mentre
    per gli altri fosse più simile ad una influenza ..allora non sarebbe possibile diagnosticare
    come il virus si riproduca in vitro su campioni es. di plasma presi dalla persona sana in esame..
    ..un qualcosa di simile al prevedere quanto siamo vulnerabili a certi tumori..


    ..in seguito alle analisi tenendo isolati più sicuramente gli individui risultati più sensibili...

  7. #183
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Plinio Visualizza il messaggio
    Il vero problema sono i numeri, è questo il dramma. Il 20% si prende una polmonite ed ha bisogno di supporto esterno. Di quanti supporti esterni disponiamo? I primi si salvano, dopodiché la tua polmonite la devi superare da solo! Auguri! E' come una influenza, quindi la beccheremo tutti, non abbiamo anticorpi e non abbiamo vaccino. Non la vedo bene.
    Gia', come detto indietro da BE, non abbiamo abbastanza posto in terapia intensiva. Solo immaginare 200 posti in intensiva a Udine e' utopia. E parliamo di un ospedale che una volta non era male. Attualmente direi che una clinica come la Girassol in Angola e' molto meglio. Non so come siano messi in altre parti in Italia, ma mi pare anche peggio. Questo e' il problema. Io personalmente nella sanita' pubblica e nelle dichiarazioni di Conte, non faccio affidamento alcuno.

  8. #184
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Si è vero. Ci sto riflettendo da giorni e secondo me il vero problema è organizzativo per il futuro.
    I cinesi hanno dimostrato che tirar su un reparto da 100 letti è possibile. Non servono rianimazioni complete di tutto, ma letti con respiratore ed ossigeno. Immagino, spero, voglio sperare, che gli esperti sanitari della protezione civile ci stiano riflettendo, anche se ovviamente non viene reso pubblico (già siamo all'accaparramento nei supermercati...).
    Altro problema è però il personale. Una persona sedata ed intubata ha bisogno di assistenza infermieristica continua. E proprio il personale infermieristico è una delle carenze italiane.
    Io resto convinto che cordoni sanitari e blocchi vari servano a poco alla lunga. Ma se servono per arrivare al vaccino ben vengano.
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  9. #185
    Banned

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    Non servono rianimazioni complete di tutto, ma letti con respiratore ed ossigeno.
    Anche, per il 20.% dei casi
    ma quello che serve di più se ci pensi è l'alloggio forzoso per l'altro 80.% una sorta di carcere allegro con assitenza sanitaria per tenere l'80.% dei lievi per una quindicina di giorni
    ma, PURTROPPO, i cinesi sono i cinesi e gli italiani ...(ommissis), ho fatto una fatica improba per prendere un lavoro che ero l'unico che lo poteva fare saltando le allucinanti procedure italiane
    vi immaginate un ospedale da costruire urgentemente in italia ?
    devi incaricare uno stuolo di progettisti, ma prima devi fare la gara d'appalto per il progetto considerando tutte le formalità, ricorsi, agiudicazioni contestate ecc.
    a questo punto devi fare la gara di appalto per i lavori, se la fai urgente devi farla al massimo ribasso per cui viene una M.
    se la fai bene con specifiche che obblighino a lavorare bene ci metti un anno solo per cominciare
    poi le procedure di collaudo, validazione, accontentamento dei soliti *****_ni NOtutto che dicono che "lì c'erano tre alberi per cui si ancatenano e non vogliono l'ospedale
    poi le procedure per il personale, i titoli di priorità per gli orfani di guerra, i figli di (ommissis)
    nella pratica ora che l'opedale sia praticabile sarebbe vaccinata il 150.% della poppolazione per cui ci sarebbe la gara per destinarlo "a scopi sociali"
    siamo proprio nella M.
    l'unica è chiedere aiuto a cinesi e chiedergli per favore e pagando se ci fanno loro l'ospedale, ovviamente decidendo loro la posizione e prendendo a calci in culo chi protesta

    sempre, come al solito, se sbaglio scorregiatemi

  10. #186
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    Gia', come detto indietro da BE, non abbiamo abbastanza posto in terapia intensiva......
    ..un mio parente morto di SLA quando venne intubato per una polmonite fu trasferito in un ospedale a 100km di distanza perché nell' ospedale locale non c' erano posti in terapia intensiva.. e abito in toscana.. il seguito fu molto difficile rimandato a casa bisognava seguirlo 24 ore su 24 e risucchiare spessissimo i catarri con il sondino oltre a controllare l' ossigenazione cercando di non intossicarlo con troppo ossigeno o troppo poco.. non è facile!

  11. #187
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quindi, converrete che il vero problema è appunto organizzativo(branca per la quale noi Italiani siamo davvero poco dotati). Ricordo il fiume di fuoco sul viadotto a Bologna o il ponte Morandi,ma ci sono millemila altri esempi, dove una manciata di persone, a causa di questi sciagurati eventi, necessitava di terapia intensiva. Li hanno distribuiti in mezza Italia in ragione della mancanza di attrezzature (come dice BE, forse anche problemi di personale). Ma il paradigma non cambia. Se HC Udine dovesse trovarsi 100 ( ma sarebbero sufficenti 10) persone da assistere in intensiva, si metteranno a fare come nei film? Questo si, questo no, questo tanto domani ci resta, etc. La protezione civile ci pensa? Te li Raccomando... Stanno alla canna del gas. Cercare di evitare il più possibile il contagio è probabilmente l'unica strada percorribile considerati i punti fermi.

  12. #188
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    .... Cercare di evitare il più possibile il contagio è probabilmente l'unica strada percorribile considerati i punti fermi.
    ..intanto siamo già terzi! come numero di contagiati abbiamo superato anche il Giappone!

  13. #189
    Banned

    User Info Menu

    Predefinito

    cosa dite ?
    ma se c'è stato un DEFICENTE che era in isolamento nel suo paese ed è andato ad Avellino
    magari fermandosi in tre Autogrill

    e se qualcuno ha da dire sull'insulto, me ne assumo ogni responsabilità, anzi lo dico una seconda volta
    UN DEFICENTE
    vi immaginate al di fuori dell'italia, ma non necessariamente in Cina anche in un'altra nazione Europea questo dove lo avrebbero messo ?
    e poi si parla di umanità, di tolleranza, di egualianza e altre bazzeccole

  14. #190
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Pedalologo Visualizza il messaggio
    abbiamo superato anche il Giappone!
    Non avevo dubbi su questo. I dubbi li ho proprio (come appunto gia' spiegato) nei confronti di chi ha partorito queste misure fin dall'inizio, dove e' evidente che, o le misure o l'attuazione delle stesse abbiano clamorosamente fallito, considerando appunto il numero dei contagi nostrani rispetto il resto d'Europa. Gli altri Paesi, hanno ragione quando dicono che siamo un colabrodo e che non siamo in grado di tenere in piedi una organizzazione funzionante piu' di una settimana. Sinceramente, nei panni di Francia, Austria, Svizzera o Slovenia, ripristinerei le frontiere. Ma come detto, semplicemente perche e' l'organizzazione nel caso di grossi numeri che difetterebbe. Nel nostro caso in particolare, ma teniamo presente che, se la nostra sanita' e' quel che e', non e' che gli altri stan tanto meglio. Non e' la Peste polmonare e non siamo nel medio evo, tuttavia la carenza endemica di risorse ha causato una contrazione non trascurabile nell'efficienza del SSN. E non solo del nostro.

  15. #191
    Banned

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    tuttavia la carenza endemica di risorse ha causato una contrazione non trascurabile nell'efficienza del SSN.
    stavo per darti ragione, poi alla fine ho letto la frase sbagliata
    hai torto

  16. #192
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da B_N_ Visualizza il messaggio
    stavo per darti ragione, poi alla fine ho letto la frase sbagliata
    hai torto
    In effetti non e' solo quello. Parlare di argomenti complessi in un forum e' sempre impresa a meta'. In ogni caso, abbiamo un ssn pietoso, dove per fare una analisi ci metti sei mesi (se ti va bene). Parlo di una ecografia alla mano di mio figlio per vedere se ci siano schegge di vetro da rimuovere in seguito ad incidente stradale. Si finisce a novembre nella efficiente regione FVG. Pero', e' sufficente dire che paghi ed il giorno dopo fai tutto. Se ricordo bene, alcuni giorni or sono, familiari di un paziente, hanno denunciato medici e personale del pronto soccorso perche' a gennaio il loro familiare e' stato lasciato al gelo su una barella tutta la notte.. Insomma parliamo di eclatante efficienza(perduta), semmai ci fosse da dubitarne. In ogni caso e' il mio punto di vista. Ce ne saranno probabilmente altri di tutt'altro avviso.

  17. #193
    Banned

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    Se ricordo bene, alcuni giorni or sono, familiari di un paziente, hanno denunciato medici e personale del pronto soccorso perche' a gennaio il loro familiare e' stato lasciato al gelo su una barella tutta la notte.
    vedi che tu stesso poi fai proprio l'esempio giusto
    la "carenza endemice delle risorse" "c'entra 'na sega", anzi sono sicuro che nel locale della macchina del caffè frequentato dagli addetti al pronto soccorso il riscaldamento funzionava benissimoi

  18. #194
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    C'entra tutto, ma chiaro che funzionava tutto alla macchinetta caffè. Ad ogni modo, siamo un pochino ot.

  19. #195
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Personalmete, invece, questa diffusione del virus in Italia mi lascia perplesso, anche perchè non si riesce a identificare un chiaro paziente zero. L'Italia ha chiuso per prima i voli diretti dalla Cina, ora tutti mi direte che però si poteva arrivare da altri paesi, appunto altri paesi Europei tipo la Germania non hanno chiuso i voli.
    Ora che tutti ma proprio tutti i contagiati volessero venire in Italia , bhe non ci credo. Mi viene il sospetto che lo screening diffuso che stiamo facendo ora all'estero non è stato fatto e abbiamo molti casi in giro per l'Europa non ufficiali.

  20. #196
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Bastava passare da Bruxelles o Francoforte per vedere la differenza. Se non avessero fatto lo screening avrebbero un bel numero di casi anche loro. Eppure...

  21. #197
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    sembra che i bambini sotto i 10 anni riescano a costruire anticorpi per questo virus.
    Sembra che visto che gli esami costano e il problema era lontano penso che si sia mescolato con i sintomi influenzali comuni del periodo, quindi non semplice trovare il virus senza esami, ma gli esami costano.
    Molti non hanno grossi sintomi quindi sceglie le vittime.
    Quindi penso da incompetente in campo che possa essere un virus molto veloce ma anche molto debole quindi l'uomo a gia le armi per batterlo, se la risposta fosse nelle vacinazioni obbligatorie nei bambini?

  22. #198
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Sarebbe interessante valutare che vacinazioni distinguono i vari pazienti contaggiati puo' darsi che un vaccino che usiamo per una malattia riesca a coprirci anche da questo?
    Comunque mascherine non se ne trovano ma se tutti sani e sani che non sanno di essere malati e malati mettessero la mascherina non dimezzeremo i casi? Possibile che non si abbia la possibilita di costruire mascherine in altro modo?
    Amuchina abbiamo gli scaffali gia vuoti quindi si va sulle sottomarche e a dire il vero non so se sono rimaste anche di quelle.
    Sfilate sospese come attivita sportive e scuole.
    Si cerca paziente 0 ma se cinese e' gia morto e nessuno a mai visto un loro funerale mi chiedo cosa cerchiamo?
    Il problema comunque esiste e visto l'estensione del problema e il fatto che non sia cosi mortale non ci permette di risolvere il problema in tempi brevi. Se nel futuro si tracciasse il percorso di ogni persona trammite il suo telefonino parlando di adulti o giovani e poi metterli su una cartina e trovare tutti i collegamenti. Violazione della privacy? ora non penso sia il vero problema

  23. RAD
Pagina 9 di 73 primaprima 12345678910111213141516171819202122232959 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. FER 1 - Pubblicazione GU 09/08/2019
    Da Idroele nel forum IDROELETTRICO
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 31-01-2020, 18:51
  2. Decreto Fer 2019
    Da jeanpier01 nel forum LEGGI e FINANZIAMENTI FER
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 31-12-2019, 13:40
  3. Cinemambiente 2019
    Da WuWei nel forum Fiere, Conferenze e Raduni
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 24-05-2019, 09:18
  4. Cinemambiente 2019
    Da WuWei nel forum Fiere, Conferenze e Raduni
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 24-05-2019, 09:15
  5. Ecomondo 2019
    Da ElloG nel forum Fiere, Conferenze e Raduni
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 03-04-2019, 10:05

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •