Mi Piace! Mi Piace!:  1,112
NON mi piace! NON mi piace!:  314
Grazie! Grazie!:  206
Pagina 29 di 98 primaprima ... 915161718192021222324252627282930313233343536373839404142434979 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 617 a 638 su 2146

Discussione: Finalmente dopo il COVID19!

  1. #617
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Anche miele dell'Etna è buono , provalo .

    Quindi lo lasci lievitare per una notte ?

    Le forme le fai prima o dopo lievitazione ?
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  2. #618
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Domanda non metti il lievito di birra ?
    Il lievito madre è vivo. Non ha bisogno ne di zuccheri ne di altri lieviti ne tantomeno di miglioratori.



    Sarebbero bicarbonato ed ac. tartarico , ma non li chiamerei miglioratori ma acceleratori .
    Ce ne sono tanti. Sia naturali che sintetici. Sia per accelerare o stabilizzare la lievitazione e sia per migliorare il sapore se le farine fanno schifo...
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  3. #619
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quando li vedi scaricare i bidoni di lievito liquido, che sia rosa o azzurro poco cambia, il dubbio di cosa "mangi" nasce spontaneo
    Altro che cazzate, il pane di "oggi" ....................................se poi vai a vedere la "farina industriale" capisci anche il "perche" del virus
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  4. #620
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio

    Quindi lo lasci lievitare per una notte ?

    Le forme le fai prima o dopo lievitazione ?
    Prima........................le posiziono in forno la sera, la mattina alle 9 accendo e via, quando non uso il forno a legna.....................
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  5. #621
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma il lievito madre deriva sempre dall'impasto con lievito di birra e farina , solo che ne conservi un poco per la volta successiva .
    Nel frattempo il fungo saccaromices si moltiplica e funge da innesco per la fermentazione successiva .

    O sbaglio ?
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  6. #622
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Noooooooooo
    La prima volta lo fai con farina acqua con aggiunta di frutta, UVA, MELA, MIELE,in piccole quantita per la fermentazione
    una volta creato si mantiene con acqua e farina....................STOP
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  7. #623
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Anche miele dell'Etna è buono , provalo .
    Quindi lo lasci lievitare per una notte ?
    Le forme le fai prima o dopo lievitazione ?
    Ottimi i mieli siculi. Ho amici produttori.

    Se lo lascio lievitare tutta la notte non servono zuccheri aggiunti. Per la lievitazione di 4 ore metto un cucchiaio di miele.
    Le forme prima o dopo dipende dal tipo di pane che voglio fare.
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  8. #624
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    WuWei.....stamattina acqua ramata a 2 ulivi, 2 peschi, 3 piante di more, 1 susino e 1 pero, siepe e rose
    In pratica ne ho per il resto della mattinata.....................passiamo il tempo e si unisce utile e dilettevole
    a dopo
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  9. #625
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da rrrmori53 Visualizza il messaggio
    Noooooooooo
    La prima volta lo fai con farina acqua con aggiunta di frutta, UVA, MELA, MIELE,in piccole quantita per la fermentazione
    una volta creato si mantiene con acqua e farina....................STOP
    Ok , capito .
    Ma in questo periodo che non c'è uva basta la mela ?

    Ma il lievito non contiene sempre il saccaromices ?
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  10. #626
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Più un paese è arretrato più può crescere rapidamente il suo PIL. Ti piace il capitalismo, questa è la base!
    Se il tuo vicino miete con una mietitrebbia a ritmi di 50 quintali/ora, speri di eguagliarlo con la tua squadra di 5 mietitori armati di falce? Io ne dubito… La sua produttività sarà “n” volte la tua, quindi spenderà molto meno di te per giungere al prodotto finito. Tu cosa fai allora per eguagliarlo e guadagnarti da vivere e dare la paga ai tuoi mietitori? Deprezzi il tuo grano? Si, potresti farlo, ma fino ad un certo punto, finché riuscirai a sopravvivere (insieme ai tuoi soci mietitori). Prima o poi cosa proverai a fare? Cercherai di “inseguire” la tecnologia del tuo vicino e se ci riuscirai, l’anno prossimo, la tua produttività sarà uguale alla sua ed avrai incrementato la tua crescita di una percentuale impetuosamente maggiore di quella realizzata da lui. Mi perdoneranno gli economisti per l’esempio banale, ma basta per spiegare che alla base del catching-up, non c’è il capitalismo, ma soprattutto (e non solo) la tecnologia!
    Il diavolo si annida nei dettagli.

  11. #627
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Ok , capito .
    Ma in questo periodo che non c'è uva basta la mela ?

    Ma il lievito non contiene sempre il saccaromices ?
    Uva passa. Non fresca.
    Ma comunque il miele va più che bene.

    Saccharomyces credo sia comune a qualsiasi tipo di lievito
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  12. #628
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da rrrmori53 Visualizza il messaggio
    WuWei.....stamattina acqua ramata a 2 ulivi, 2 peschi, 3 piante di more, 1 susino e 1 pero, siepe e rose
    In pratica ne ho per il resto della mattinata.....................passiamo il tempo e si unisce utile e dilettevole
    a dopo
    Moreno, non darlo sulle piante in fiore. Il verderame non è considerato tossico per le api ma bene non gli fa
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  13. #629
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da atomax Visualizza il messaggio
    Se il tuo vicino miete con una mietitrebbia a ritmi di 50 quintali/ora, speri di eguagliarlo con la tua squadra di 5 mietitori armati di falce? Io ne dubito… La sua produttività sarà “n” volte la tua, quindi spenderà molto meno di te per giungere al prodotto finito.
    ...
    Mi perdoneranno gli economisti per l’esempio banale, ma basta per spiegare che alla base del catching-up, non c’è il capitalismo, ma soprattutto (e non solo) la tecnologia!
    Sai quanto costa l'ammortamento della mietitrebbia, il carburante, la manutenzione ecc? Incide non poco sulla resa oraria, senza considerare il danno ambientale di cui all'economia frega nulla.
    Comunque non hai torto perché anche comunismo e socialismo possono mettere a disposizione le tecnologie.
    Il mio discorso era però differente. Gli Stati più arretrati che si adeguano tecnologicamente a quelli avanzati vedranno per forza di cose in aumento del PIL maggiore rispetto agli altri. La base è comunque capitalista.
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  14. #630
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Vabbehh , tornando in argomento , mi piace questa analisi di questo economista , cosa è l'europa …

    CHE COS’E’ L’UNIONE EUROPEA? - YouTube
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  15. #631
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Sai quanto costa l'ammortamento della mietitrebbia, il carburante, la manutenzione ecc? Incide non poco sulla resa oraria, senza considerare il danno ambientale di cui all'economia frega nulla.
    I miei nonni, ultimamente, pagavano 120 - 130 €/ ettaro. Quanto costerebbe la sola manodopera se decidessi di far mietere a mano? Al prezzo attuale del grano mi farei appena la scorta per i polli e per la farina per casa e il resto lo lascerei marcire in campo....

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Il mio discorso era però differente. Gli Stati più arretrati che si adeguano tecnologicamente a quelli avanzati vedranno per forza di cose in aumento del PIL maggiore rispetto agli altri. La base è comunque capitalista.
    Ma cosa vuol dire la base è capitalista? Aumenti la produttività grazie alla tecnologia, punto! Se non vuoi aumentare la produttività, puoi continuare a zappare e mietere a mano! Non è mica vietato... E anche in quel caso usi la tecnologia, seppur più arretrata (zappa e falce sono comunque strumenti tecnologici).
    Il diavolo si annida nei dettagli.

  16. #632
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da atomax Visualizza il messaggio
    I miei nonni, ultimamente, pagavano 120 - 130 €/ ettaro. Quanto costerebbe la sola manodopera se decidessi di far mietere a mano? Al prezzo attuale del grano mi farei appena la scorta per i polli e per la farina per casa e il resto lo lascerei marcire in campo....
    Di solito si parla di almeno 180 €/ettaro. Fortunati i tuoi nonni...
    Comunque per iniziare a vedere qualche minimo guadagnano col grano bisogna avere una resa di 5 t/ha e decine di ettari posseduti (latifondo). Una mietitrebbia minimamente decente 200.000 euro (serve capitale) oppure ci si affida a contoterzisti come i tuoi nonni. Ovviamente il grano non va solo tagliato e questo incide per il 15% del costo di produzione, se ricordo bene.
    Non so per il grano ma per altre produzioni in molti prendono le sovvenzioni e poi lasciano marcire la roba in campo, costa troppo raccogliere.

    Ma cosa vuol dire la base è capitalista? Aumenti la produttività grazie alla tecnologia, punto! Se non vuoi aumentare la produttività, puoi continuare a zappare e mietere a mano! Non è mica vietato... E anche in quel caso usi la tecnologia, seppur più arretrata (zappa e falce sono comunque strumenti tecnologici).
    Ovvio che usi la tecnologia. Solo se tagli le spighe con i denti non la usi. Se poi hai la dentiera allora anche in quel caso stai sfruttando tecnologia...
    La base è capitalista per la breve descrizione che ti ho fatto poco sopra.
    Più tecnologia vuoi utilizzare più capitale serve. Più capitale possiedi maggiore sarà il tuo guadagno perché non ti dovrai affidare ad altri che possiedono i mezzi di produzione.

    Capitalismo: Sistema economico-sociale caratterizzato dalla proprietà privata dei mezzi di produzione e dalla separazione tra la classe dei capitalisti-proprietari e quella dei lavoratori.
    Ti torna l'associazione tra la definizione e l'esempio sopra?
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  17. #633
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Almeno ascoltali gli esperti, no.
    "Non bisognerebbe dare date sulla riapertura del Paese - spiega all'ANSA il virologio dell'Università di Padova Andrea Crisanti - e sul momento in cui sarà possibile uscire di casa, perchè la ripartenza dovrebbe avviarsi solo nel momento in cui avremo una condizione di rischio accettabile, altrimenti la ripresa dell'epidemia è pressochè certa"
    Stessa posizione l'ha espressa ieri Rezza dell'ISS in conferenza stampa.
    Fortunatamente quello che capisci TU conta zero!
    I virologi fanno il loro mestiere e ora TUTTI continuano a spingere perchè LA GENTE non sis enta libera e corra fuori! Ed infatti succederà proprio quello che IO credo e che i virologi non negano affatto!
    NON ci sarà alcun allentamento del lock down fino a maggio inoltrato MA questo NON riguarda le aziende, che come CREDO e come dovrai accettare tu e il resto di puffolandia, RIAPRIRANNO gradualmente, per settori, su base locale, con molte misure di sicurezzza, ma RIAPRIRANNO!
    "Uscire di casa" NON è MAI stato in discussione! E' inutile che tu e gli 10 milioni di furbetti vari continuate a tirare per la giacchetta gli esperti (che poi sono "esperti" finchè conviene, appena dicono una cosa non simpatica... tac! Diventano collusi col potere, nevvero?! ) che dicono che NON si potrà uscire a fare la passeggiata o farsi una pizza fino a maggio (per me anche oltre!). Prova a concentrarti e portarmi UNA dichiarazione dell'esperto (quindi esclusi i puffi sindacalisti!) che imponga di tenere chiuse LE INDUSTRIE invece di affastellare le solite fesserie pure col tono dell'intelligentone che ti "spiega"... non ho chiesto lumi sul verderame o sul lievito madre, dove ammetto che siete in diversi espertissimi!
    Si aprlava però di ALTRE cose!
    t'ei capì?
    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Ti piacciono proprio i privilegi dei riccastri col cilindro, eh.
    Già che ci sei mettici pure la carrozza col cocchiere per gli uni e le nottate nella stalla per gli altri
    Ma guarda... io sono ormai scafato alle tue fesserie da centro sociale. Ma ti garantisco che non è che prendi molti punti a scriverle eh!
    Era un consiglio medico. Se davvero si è preoccupati di essere contagiati... IO non userei i mezzi pubblici! Ma se devo vederla dal punto di vista di un responsabile sanitario IO non mi preoccupo affatto della possibilità di contagio fra gente giovane che va o torna da lavorare! Il rischio è basso e prima si contagiano prima arriviamo all'immunità di gregge! Mi preoccupa solo che non infettino i cittadini più deboli. Quindi mezzi pubblici solo a loro riservati. Se anche così non va bene... fermi il trasporto pubblico (non so però se legalmente è possibile) e mandi tutti a piedi! Comunque il pretesto che devi tenere chiuse le aziende perchè sennò i puffi rischiano sul mezzo pubblico è RIDICOLA! Adotti le giuste misure di prevenzione e fai lavorare!
    Che diamine c'entra il cilindro?? Mica dico che io voglio il mezzo pubblico riservato a me!
    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Anche qui proponi un bucolico ritorno all'ottocento. Il padrone è il Dio supremo che stabilisce quante briciole vale la vita del lavoratore e quando togliergli anche quelle.
    E meno male che ti dichiari progressista! Vabbè, si è capito che ti interessa il progresso degli introiti di una sola parte...
    Propongo??? Io non "propongo" niente! Dico solo quello che succederà! Le aziende dovranno licenziare a mucchi le persone. Per sopravvivere! Capisco che questo cozza con la visione sindacaliota che ha insozzato l'Italia per decenni, e capisco benissimo che la cosa non viene accreditata come "progressista" da quelli che si ritengono autorizzati ad emettere le patenti di Vera Sinistra, Vero Progresssista, Vero amico dei poveri, ecc. ecc.... ma COSI' SARA' ! Se vuoi posso pure esternare condolente vicinanza a chi ne subirà le conseguenze, ma COSI' SARA'! Se l'azienda ha problemi finanziari importanti, è magari costretta a ristrutturare pesantemente per adeguarsi alla nuova situazione... LICENZIERA'! E tutto quello che verrà fatto per ostacolare la cosa... finirà per danneggiare ulteriormente il tessuto produttivo in un momento delicatissimo!
    Quindi, si! Rassegnatevi tut ed i puffi! Se al ristorante verranno imposti 20 tavoli invece di 50 per rispettare le distanze... avrà bisogno di 1 cameriere invece di 2! E questo è solo un esempio dal basso! Man mano che salirai nella scala di complessità industriale di situazioni del genere ne troverai a bizzeffe! Sperate davvero di "esorcizzarle" aprendo lo statuto dei lavoratori e spruzzando acqua santa benedetta dalla Camusso recitando strofe del Capitale stile L'Esorcista mentre il coro dei patronati e dei tribunali del lavoro canta litanie minacciose?? Auguroni! Chettedevodi? Vedremo.. vedremo... Un crollo di fatturato è GIUSTA CAUSA da sempre! E qui il crollo ci sarà! Eccome!
    E non cominciamo con le panzane alla "evabbè! Han guadagnato miliardi prima.. che li tirino fuori ora!" I miliardi li tireranno fuori, certo. Con la patrimoniale ad es. MA non certo per sprecarli a fingere di far funzionare tutto come prima per poter pagare stipendiotti succosi come se nulla fosse successo! Verranno usati per ASSISTERE col sussidio (ideona... chiamiamolo "reddito di Cittadinanza"! Questo lo sarà DAVVERO!) tutti coloro che rimarranno SENZA REDDITO!
    Forse non si era capito! NON sto invocando la legge della giungla all'americana col liberi tutti e si arrangi chi è escluso! Sto dicendo che le stanche liturgie sindacalistiche verranno spazzate via dallo tsunami e che sarà compito della comunità difendere chi resterà senza reddito! Insomma... non più CIG, mobilità e altre str..ate corporative riservate a pochi, ma uno strumento universale, possibilmente finanziato da tutti gli europei, che assista TUTTI, indipdendentemente da che tipo di contratto, p.iva, accordo in nero avevano precedentemente!
    T'ei capì?


    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Anche altri certo. Guarda ad esempio l'Etiopia
    Ecco... qui devo dire che sono davvero disarmato!
    Posso capire il tuo geniale compare che prova a giustificarmi l'aumento di PIL del Portogallo superiore in percentuale ai Paesi Bassi con la strepitosa trovata dei "pensionati immigrati"! Intendiamoci è una FESSERIA talmente gigantesca e madornale che nemmeno la commento! E' una delle solite str..ate di Expy, a cui ormai ci ha abituato... evabbè!
    Ma tu... cos'è? Troppo lievito madre nella pizza??
    Prova a concentrarti!
    Sei intervenuto a cercare di difendere una madornale str..ata dell'espertone che pretendeva citando l'aumento del PIL dei Paesi Bassi di far credere che in Euroopa loro ci avevano guadagnato moltissimo... gli altri invece ci avevano perso!
    Ho facilmente annichlito la str..ata citando il fatto (innegabile) che ALTRI paesi, dell'area sud e quindi teoricamente "vampirizzati" dall'euro a favore dei ricchi nordici... in realtà hanno avuto lo stesso aumento di PIL anzi maggiore in percentuale, dimostrando così senza ombra di dubbio che nell'euro chi ha agito correttamente ci ha guadagnato eccome!
    Nel frattempo approfittando del bel link di Expy anche per fare a pezzi la persistente leggenda metropolitana di una Grecia "spinta sull'orlo della fame" dal demenziale aiuto europeo! Leggenda smentita da TUTTI i dati (meno il numero di impiegati statali e pensionati facoltosi probabilmente. Ma i dati non c'erano!)
    Il geniale pensio-economo ci risponde che gli altri però non avevano il costo degli interessi! E' un genio, ammettiamolo! Gli sfugge però il fatto che quegli interessi li paghiamo perchè ci siamo fatti PRESTARE dai mercati molti più soldi degli altri per pagare spese molto più alte degli altri! Spese che a lui interessa restino alte peraltro!
    Certo... sono sciocchezze... ma quello che lascia davvero perplessi è il cercare di capire in che modo la crescita di PIL etiope dovrebbe entrarci in qualche modo in questo discorso!
    Cosa dovrebbe suggerire questa ennesima FESSERIA che ci hai imposto??
    Forse mi è sfuggito un nesso fra l'economia etiope e la zona euro che i tuoi studi approfonditi hanno invece scovato!
    Illuminaci!
    Ultima modifica di BrightingEyes; 08-04-2020 a 11:04
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  18. #634
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Rispondo solo brevemente ai tuoi noiosi e lunghi discorsi , certo essere pedanti è peggio di essere veloci , cioè brevi .

    Magari la brevità crea confusione in chi non capisce o non vuol capire e bisogna specificare la virgola , come quelli delle assicurazioni che mettono le postille a fine pagina , piccole piccole , in modo che l agente non legga le condizioni capestro .

    Il geniale pensio-economo ci risponde che gli altri però non avevano il costo degli interessi! E' un genio, ammettiamolo! Gli sfugge però il fatto che quegli interessi li paghiamo perchè ci siamo fatti PRESTARE dai mercati molti più soldi degli altri per pagare spese molto più alte degli altri! Spese che a lui interessa restino alte peraltro
    Ma quali più soldi ci siamo prestati ?

    Ma se hanno fatto delle finanziarie di austerità ?
    Ma di cosa parli ?
    Ma se il mio stipendio da quando è entrato l'euro è rimasto fermo a quello della lira ?

    Certo un professionista privato , come un medico privato specialista ha aumentato i prezzi come gli conveniva , cioè raddoppiando .

    Quindi se tu saresti un medico specialista privato come affermi hai semplicemente aumentato i prezzi per i clienti e l'entrata nell'euro ti ha fatto un baffo , anzi ti ha agevolato .

    Ovvio che non ti conviene tornare alla lira perché 100 euro diventerebbero 200 mila lire , che sarebbe una cifra esorbitante per un pensionato .


    Il dipendente invece , sia pubblico che privato ha avuto pochi aumenti , il contratto della sanità è rimasto fermo da decenni.

    Quali soldi ci siamo fatti prestare dai mercati se hanno fatto da 10 anni un apolitica di austerità .

    Semplicemente i soldi che si sono prestati sono gli 80 miliardi di interessi sul debito , che aumenta ogni anno di soli interessi .
    Il resto della popolazione può morire di fame .

    Ed i risultati si sono visti in questa COVID-19 , gli ospedali depauperati ed insufficienti anche di mascherine .

    Quindi a chi conviene ancora restare in con l'euro , con gente come Olanda e Germania che non sono solidali , ma degli affaristi ?

    Dei luridi affaristi .
    In che cosa ci difenderanno questi egoisti nati, se un paese straniero ci attaccasse militarmente ?
    Già non vogliono manco 10 immigrati ….
    Ultima modifica di experimentator; 08-04-2020 a 11:54
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  19. #635
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Comunque per iniziare a vedere qualche minimo guadagnano col grano bisogna avere una resa di 5 t/ha
    Quando andava bene ricordo che si arrivava a 45 q.li/ha, ma non andava sempre bene… Poi c’è aratura, concimatura, diserbo, altrimenti ne fai si e no 15 di q.li/ha quando va bene. Negli anni ’70 e ‘80 invece, i guadagni erano ben diversi, ma erano altri tempi… I mercati erano molto meno globalizzati.

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Capitalismo: Sistema economico-sociale caratterizzato dalla proprietà privata dei mezzi di produzione e dalla separazione tra la classe dei capitalisti-proprietari e quella dei lavoratori.
    Ti torna l'associazione tra la definizione e l'esempio sopra?
    Si, ma continua a non tornarmi cosa c’entra il Catching-Up con il capitalismo…
    La mietitrebbia dell’esempio, potrebbe comprala anche lo Stato e ognuno pagherebbe la sua quota per poterla utilizzare, un po’ come avviene con la sanità Pubblica…. Poi se la tecnologia non ti piace, perché la NewHolland si arricchisce alle spalle dello Stato, oppure perché la Philips vende la macchina per RMN, o perché la società farmaceutica "pinco pallo" vende il farmaco per il cuore, beh, allora sei libero di mietere a mano o provare a curarti con le radici delle piante a casetta tua, nessuno te lo vieta.
    Il diavolo si annida nei dettagli.

  20. #636
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Scrivo ogni tanto, quindi riepilogare tutte le FESSERIE che infilate tu e il tuo compare anticapitalista non è cosa da nulla, Expy!
    Comunque non ho risposto a te, visto che considero le tue ultime FESSERIE ormai nemmeno degne di risposta (il PIL del Portogallo è quasi triplicato per i pensionati immigrati?? Uau! Tu si che hai il polso della situazione economica di un paese! E pensa che noi non ci avevamo pensato! Che sssemi!).
    Ma sull'ultimo messaggio provo a darti una risposta. Del tutto inutile perchè la ignorerai,come fai di solito.
    L'interesse sul debito NON ci è imposto dalla BCE, come ti sei bevuto da anni! E' un interesse che siamo COSTRETTI a offrire a chi può prestarci soldi!! L'Italia accede ogni anno a centinaia di miliardi di entrate da mercato! Facendo un'operazione che NESSUNA banca al mondo permetterebbe a un privato! E cioè pagare un prestito... accendendo un altro prestito!!
    Non c'entrano i divorzi, la BCE, il signroaggio e tutte le altre str...ate che ti bevi per convincerti delle fantasie che ti sei bevuto!
    E' come se domani vai in banca... il direttore ti dice "ci sarebbe questo prestito che le abbiamo fatto 3 anni fa di 10.000€ con interesse al 5% annuo... che dovrebbe ora restituirci dandoci... vediamo... 11.500€" E tu gli rispondi "Ok!! Ma io sono solvibile, affidabile, lo vede no? Quindi se non le spiace ora mi fa un prestito di ...mmm facciamo 15000€ per 3 anni sempre al 5% ok? E io le resitituisco subito il suo prestito precedente con gli interessi!".
    Messa così potrebbe sembrare interessante anche per la banca! Tu il prestito in fondo lo hai resitutito, no? E ogni anno ti finanzi aumentando un po' il prestito per tenerti qualcosina in tasca per le spesucce! Una pacchia!
    PERO'... però.... NESSUNA banca accetterebbe mai una proposta del genere! E sai perchè?? Perchè i direttori di banca scemi non sono e sanno perfettamente che questa è solo una scorciatoia per accumulare un debito crescente che NON verrà mai saldato!
    Nel caso degli stati si può fare, invece. Ma NON perchè sia "giusto", ma semplicemente perchè chi ti presta i soldi è un soggetto sempre diverso, che scommette sull'affidabilità del debitore per il periodo che interessa a lui!!
    Se compro un milione in titoli francesi a me interessa solo che alla scadenza la Francia mi paghi un milione e 200.000 euro! Non mi interessa NULLA del debito che si accumula o meno! E questo spiega pure lo spread! Non ci sarebbe alcuno spread se la credibilità dell'Italia di non cadere in default fosse identica a quella tedesca! (o giapponese per citare un paese sempre citato). Ma evidentemente NON è così!
    La BCE si accolla un rischio molto alto a acquistare senza freni titoli di un paese avvitato in questa spirale! Per questo ora in Europa incontriamo così tanta ostilità!
    E quel debito... si è fatto per aumentare la spesa pubblica!! Certo, anche per interessi! Ma ricordo che gli interessi che l'Italia pagava prima dell'euro erano MOOOLTO più elevati degli attuali e solo una forte inflazione li rendeva più o meno sostenibili!
    Oggi pare che l'inflazione sia tornata ad essere quasi un toccasana per tutti i nostalgici della lira!
    Ma l'inflazione... fa anche molto male a chi è a reddito fisso eh!

    Tu credi che io mi preoccupi poi tantissimo del ritorno alla lira? Per me è un errore. Ma se proprio volete... FATELO! Tanto, come dici con la solita disarmante chiarezza del pensionato... noi privati aumentiamo i prezzi come ci conviene. no??
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  21. #637
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    Non ci sarebbe alcuno spread se la credibilità dell'Italia di non cadere in default fosse identica a quella tedesca! (o giapponese per citare un paese sempre citato). Ma evidentemente NON è così!
    Continuando a seguire questo corretto filone... E se oggi accettiamo il MES con condizionalità per far fronte anche alle future spese di "risanamento" economico, chi mi dice che il mio spread non aumenti ancora di più proprio perché il mio debito aumenta ulteriormente? (Parte di quei fondi dovrò restituirli, non sono mica a fondo perduto!). Io mercato dovrò investire in titoli di un Paese già fortemente indebitato che vanta nuovi ulteriori debiti nei confronti degli altri Stati? Se lo farò sarà solo per una questione di "interessi"!
    Il diavolo si annida nei dettagli.

  22. #638
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    I virologi fanno il loro mestiere e ora TUTTI continuano a spingere perchè LA GENTE non sis enta libera e corra fuori! Ed infatti succederà proprio quello che IO credo e che i virologi non negano affatto!
    NON ci sarà alcun allentamento del lock down fino a maggio inoltrato MA questo NON riguarda le aziende, che come CREDO e come dovrai accettare tu e il resto di puffolandia, RIAPRIRANNO gradualmente, per settori, su base locale, con molte misure di sicurezzza, ma RIAPRIRANNO!
    Riapriranno? Ma non mi dire!
    Poco alla volta. Prima le principali e man mano le altre. Almeno questo suggeriscono i virologi, il governo deciderà poi da se se ascoltarli o meno. Di certo tu non sei tra quelli a cui il governo chiederà consiglio, come non lo sono io.
    Prova a concentrarti e portarmi UNA dichiarazione dell'esperto che imponga di tenere chiuse LE INDUSTRIE[/QUOTE]
    Gli esperti rispondono a Renzi: E folle riaprire ora fabbriche e scuole
    È della settimana scorsa ma la comunità scientifica aveva risposto alla tua icona con la faccia da pesce lesso all'unanimità.
    non ho chiesto lumi sul verderame o sul lievito madre, dove ammetto che siete in diversi espertissimi!
    Ecchissenefrega! Non è che sei il centro del forum. Fattene una ragione e se divaghiamo si qualcosa che non ti interessa fatti da parte. Oppure segnala a chi di dovere gli ot.


    Era un consiglio medico. Se davvero si è preoccupati di essere contagiati... IO non userei i mezzi pubblici! Ma se devo vederla dal punto di vista di un responsabile sanitario IO non mi preoccupo affatto della possibilità di contagio fra gente giovane che va o torna da lavorare! Il rischio è basso e prima si contagiano prima arriviamo all'immunità di gregge!
    No. Non era consiglio medico. Era il tuo solito sentenziare perentorio. "Chi non ha la macchina a piedi o in bicicletta" quando ci canterai faccetta nera?
    fermi il trasporto pubblico (non so però se legalmente è possibile) e mandi tutti a piedi!
    Ottimo. Però a piedi ci vai anche tu eh e se abiti a 30 km dallo studio caszi tuoi!


    Le aziende dovranno licenziare a mucchi le persone. Per sopravvivere! Capisco che questo cozza con la visione sindacaliota che ha insozzato l'Italia per decenni, e capisco benissimo che la cosa non viene accreditata come "progressista" da quelli che si ritengono autorizzati ad emettere le patenti di Vera Sinistra, Vero Progresssista, Vero amico dei poveri, ecc. ecc.... ma COSI' SARA' !
    Che così sarà lo credo anch'io. Il sistema conosciamo. A te piace il paradigma, a me no. Fangala l'imprenditore che lo stato dia le garanzie sui lavoratori che si accontentano di ridursi lo stipendio per le difficoltà ma che diventerebbero i padroni.
    E tutto quello che verrà fatto per ostacolare la cosa... finirà per danneggiare ulteriormente il tessuto produttivo in un momento delicatissimo!
    "Il tessuto produttivo" quanta pomposità nel pronunciarlo eh!?
    Il tessuto produttivo lo possono benissimo fare le piccole imprese. Anzi, sarebbe pure migliore se i seguaci del fu Marchionne si levassero di mezzo.
    Le grosse imprese di possono nazionalizzare e gli introiti diventare reddito della nazione. Anche qui: fangala al cilindrato.


    Forse mi è sfuggito un nesso fra l'economia etiope e la zona euro che i tuoi studi approfonditi hanno invece scovato!
    Illuminaci!
    Concentrati e rileggi quello che avevo scritto perché mi pare fosse in italiano piuttosto fruibile.
    Parli di PIL come di valore assoluto di comparazione ma semplicemente non lo è.
    L'esempio dell'Etiopia dimostra che se parti da zero o da poco e fai un processo di industrializzazione è ovvio che il PIL sale, e Spagna e Portogallo erano quasi terzo mondo fino a 30 anni fa. Non ci vuole molto a capirlo, certo di deve evitare di essere presuntuosamente arroganti e capisco che per te è praticamente impossibile.
    Ultima modifica di WuWei; 08-04-2020 a 12:15
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

Pagina 29 di 98 primaprima ... 915161718192021222324252627282930313233343536373839404142434979 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Zero XU - Finalmente mia
    Da Spuzzete nel forum Categoria L3 (es. moto elettriche)
    Risposte: 105
    Ultimo messaggio: 03-12-2017, 21:57
  2. Finalmente!!!!
    Da ste77 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 17-04-2011, 16:41
  3. finalmente
    Da riomio65 nel forum FOTOVOLTAICO
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 12-12-2007, 00:15
  4. finalmente !!!!
    Da riomio65 nel forum FOTOVOLTAICO
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 18-10-2007, 08:19
  5. Finalmente!!!!!
    Da Giuseppe123 nel forum Aspetti economici e bancari
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 03-09-2007, 08:55

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •