Mi Piace! Mi Piace!:  1,421
NON mi piace! NON mi piace!:  433
Grazie! Grazie!:  266
Pagina 71 di 116 primaprima ... 2151575859606162636465666768697071727374757677787980818283848591 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1,541 a 1,562 su 2531

Discussione: Finalmente dopo il COVID19!

  1. #1541
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Che così alla prossima epidemia finirà che nessuno prenderà provvedimenti per timore di queste assurde richieste di risarcimento.
    Un po' come i medici che non scelgono di fare interventi a rischio per timore di una causa.
    Solo chi non fa non sbaglia e di governi che hanno tirato a campare in Italia ne abbiamo avuti fin troppi quando invece tutti gli altri paesi crescevano.

    Inviato dal mio Apollo11 utilizzando Tapatalk

  2. #1542
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Sembra che Gualtieri il ministro dell'economia italiana , per intenderci con la laurea in lettere , stia accettando il MES .

    Gentiloni dice che sarà un MES senza condizionalità , sembra che lo abbinato chiamato in Europa il F.E.S , dove la F sta per finanziamento , non pensate male …

    Solo che dicono senza condizionalità , ma la condizione è che siano utilizzati in ambito sanitario , ma non solo sanitario , ma esclusivamente per il covid-19 .
    Ma 36 miliardi solo per il covid-19 cosa dovrebbero fare ?? …migliaia di Ospedali covid ?? …. e un prestito da restituire in 6 anni … manco il tempo di pensare cosa fare …


    Conte invece preme il Recovery fond , ma nessuno in Europa ne parla … solo lui lo sa nelle sua mente cosa è … nessuno sa niente … mentre la Corte costituzionale tedesca ha già detto che la Germania non ammette regali agli altri paesi europei e la solidarietà non è nei trattati europei … e ci vuole proporzionalità . Cose vuol dire non l'ho capito … forse do ut des …
    Ultima modifica di experimentator; 09-05-2020 a 13:34
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  3. #1543
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    No bright, fai tu una cosa furba. Rileggi con più attenzione i miei interventi sull'argomento.
    Non ho mai parlato di esternalizzazione per come la intendi tu ed i tuoi amici cilindri perché ciò che a te piace tanto si traduce in ulteriore sfruttamento del lavoro, spesso nel non rispetto delle regole, scarico di responsabilità, e altre simpatiche scorciatoie per "tenere per le palle" chi deleghi a fare ciò che spetta a te anche come responsabilità. E nel mentre ti ci fai pure la cresta.
    Se ti piace il termine esternalizzazione mettilo in pratica con il metodo che adottiamo io e i miei collaboratori
    No, ciccino. Se tu eviti di ASSUMERE preferendo esternalizzare su altri dei servizi che puoi fare internamente... tu ESTERNALIZZI!
    Poi, sia chiaro... possiamo raccontarci le favole sul rapporto paritario, la solidarietà e la rava e la fava finchè credi, ma QUALSIASI imprenditore che dica "io non assumo, ma preferisco dare lavoro a altri in P.IVA" NON verrà considerato come un benefattore del popolo dai sindacalisti!
    La tua uscita è stata solo un esempio di scarsa conoscenza dell'argomento che hai cercato di rimediare con il dipinto idilliaco della associazione di pari fra i pari per dare lavoro senza lucro, e bimbumbam!
    Tu lo chiamerai "collaborazione mutualistico-egualitaria", io ed il resto del mondo la chiamiamo "esternalizzazione". Perlomeno finchè le leggi non la regolamentano! Di truffe presentate con la copertura della "mission per il popolo" ce ne sono a bizzeffe al mondo!

    Quote Originariamente inviata da renatomeloni Visualizza il messaggio
    Non mi sembra corretto. Non credo ci siano gli estremi per chiedere danni. Siamo in una fase emergenziale e il governo ha dovuto prendere decisioni gravi. Anche perchè non è facile fare una netta separazione fra le misure necessarie e quelli esagerate.
    Ritengo molto più corretto ora ASSISTERE chi ha subito danni gravi. Indipendentemente dalla causa. Quindi concedere liquidità alle aziende SENZA ricatti occupazionali, sospendere gli adempimenti fiscali, contributivi, le azioni del fisco e permettere alle aziende di superare la crisi. Parlo anche di quelle che, a mio parere, rischiano di più. E cioè tutto il settore del turismo. Lì non credo si possano comunque dare colpe al governo. (Per ora almeno!). Il turismo avrebbe preso una botta epica in ogni caso.
    A mio parere in quel settore c'è solo da architettare come mettere in atto un "anno bianco" in cui molte imprese resteranno semplicemente chiuse. Ma senza spese o con spese assorbite dalla collettività e con sussidi a dipendenti e imprenditori del settore. Un anno del tutto perso.
    Ci sarà comunque una minima domanda turistica interna. Molti vorranno spostarsi e farsi una settimana al mare comunque. Quindi qualcuno aprirà magari a ritmo ridotto.
    A meno che il governo non dia retta ai catastrofisti e arrivi a vietare pure di stare a spiaggia (o fare passeggiate in montagna) non vedo margini per una causa di risarcimento. Li vedo invece per chi dovesse fallire A CAUSA della mancanza di misure a sostegno. Più avanti.
    Ultima modifica di BrightingEyes; 09-05-2020 a 15:13
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  4. #1544
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    No, ciccino. Se tu eviti di ASSUMERE preferendo esternalizzare su altri dei servizi che puoi fare internamente... tu ESTERNALIZZI!
    Non hai capito niente. Anzi mistifichi come tua abitudine.
    Ciccino, sei tu che vorresti esternalizzare. IO lavoro in prima persona assieme ad altre persone con cui lavoro alla pari e senza fare la cresta sul lavoro altrui.
    Le truffe le fanno i tuoi amici cilindri ai danni dei lavoratori e dello stato con l'elusione, l'evasione, i contributi non versati, la speculazione finanziaria, l'esternalizzazione, i contratti precari e ricattatori!
    Chiedi a Renato se lavorerebbe con un sistema mutualistico come il mio dove quelli che ha messo in casa integrazione e poi licenzierà sarebbero stati suoi pari e non dipendenti. Ti dirà di no per le solite nelle paroline di competitività ma la realtà è che prima ha guadagnato e adesso continuerà a farlo seppur in misura ridotta.
    Non è così? Allora quando firmerà le lettere di licenziamento lo troveremo a fare come l'imprenditore che si è tolto la vita per la disperazione di non essere più in grado di dare da mangiare ai suoi dipendenti!
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  5. #1545
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Solo che dicono senza condizionalità , ma la condizione è che siano utilizzati in ambito sanitario , ma non solo sanitario , ma esclusivamente per il covid-19 .
    Ma 36 miliardi solo per il covid-19 cosa dovrebbero fare ?? …migliaia di Ospedali covid ?? …. e un prestito da restituire in 6 anni … manco il tempo di pensare cosa fare …
    Conte invece preme il Recovery fond , ma nessuno in Europa ne parla … solo lui lo sa nelle sua mente cosa è … nessuno sa niente …
    Cosa sia il recovery fund non lo saprai tu, ma altri lo hanno ben capito. Ci sono diverse ipotesi, TUTTE partono dal dati di emettere un debito comune all'Europa intera.
    Per il resto... che ti aspettavi?? L'Italia è considerata un paese di FURBI che si fingono poveri e poi hanno la ricchezza privata più alta d'Europa!
    Vuoi vedere cosa CHIEDE la "povera gente comune" al loro ministro in Olanda?? https://www.youtube.com/watch?v=q9Vm9M-qiDU
    Se siamo visti così è per motivi molto semplici e all'estero ben conosciuti. Agire su quei motivi sarà per te "assurda austerità". Per il conducente di camion dei rifiuti olandesi solo giustizia! Cose che capitano a chi si ritiene sempre più furbo degli altri!

    La condizione che le spese siano per sanità (e anche un po' più indirette) era già ampiamente conosciuta. Così come la certezza che si sarebbe trattato di un prestito. Ora abbiamo una grave emergenza sanitaria.... giusto intervenire li! Se i futuri governi italiani (questo dura ancora poco) sapranno investire quei 40 miliardi scarsi con oculatezza dalla sanità e da quello ad essa collegata verrà anche crescita.
    Comunque NON ILLUDETEVI!! Anche un eventuale Recovery fund sarà con assolutamente OGNI probabilità condizionato!! NON ESISTE in nessun libro di fantaeconomia che l'Europa ci regali 100 miliardi e ci dica "fanne cosa vuoi"! I controlli per evitare da una parte finanziamenti alle mafie e dall'altra ALTRE SPESE CLIENTELARI e POPULISTICHE stile "quota 100" saranno strettissimi in ogni caso!
    A parte poi l'assistenza alle famiglie senza reddito, qualche progetto di investimento pubblico e i finanziamenti alle imprese a me sembra davvero improbabile che l'Europa possa finanziare altro! Di sicuro le risorse per le rendite finanziarie, pensioni NON escluse, dovranno provenire da risorse INTERNE! Dal fisco insomma!
    Non esiste nè esisterà alcuno spazio per appaltare agli olandesi i costi dei "privilegi acquisiti" insomma.

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Ciccino, sei tu che vorresti esternalizzare. IO lavoro in prima persona assieme ad altre persone con cui lavoro alla pari e senza fare la cresta sul lavoro altrui.
    No!
    Tu scrivi questo:
    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Per smettere di lagnarti dei contributi che pesano sul povero imprenditore fai come me. È facile eh. Anziché pagare dipendenti fai lavorare altri con partita iva che quindi si pagano da se i contributi. Vuoi dirmi che non ci avevo mai pensato?
    che è chiarissimo! Vuoi pagare meno contributi?? Ma fai come me che sono più furbo e lascio che i contributi se li paghi da sè il consulente!
    Questa si chiama ESTERNALIZZAZIONE! Girala come credi!

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Non è così? Allora quando firmerà le lettere di licenziamento lo troveremo a fare come l'imprenditore che si è tolto la vita per la disperazione di non essere più in grado di dare da mangiare ai suoi dipendenti!
    Nessuno si toglie la vita perchè non è in grado di dare da mangiare ai suoi dipendenti! Nessun imprenditore ha o sente la responsabilità di mettere nel piatto l'omogeneizzato ai figli del suo dipendente! Finiscila con queste scemenze alla Dickens, te l'ho già detto!
    Chi si suicida lo fa perchè si vede travolto dai debiti e paga l'umiliazione e la disperazione di chi sa che entro due mesi potrebbe perdere la casa! Di cosa tocca ai dipendenti NON FREGA GIUSTAMENTE NULLA a nessun imprenditore! Oh... una ipocrita solidarietà e qualche parola di conforto non te la lesinerà nessuno vai tranquillo! Ma ogni imprenditore conosce la Costituzione! L'azienda ha un obbligo sociale, certo. Ma se il mercato crolla l'obbligo di stato sociale passa ALLA COMUNITA'! Non certo al singolo imprenditore!
    Poi ci saranno quelli che sborsano di tasca loro per generosità. Bravissimo chi può farlo. Ma NON lo faranno certo tutti! Soprattutto in una condizione dove lo stato ti dice "se non ce la fai fallirai e resterai senza alcuna fonte di reddito pure tu!".
    Tu dipingi sempre quadretti dove i teneri proletari vestiti di stracci e bistrattati sono opposti a pochi ultraricchi con la ferriera e milioni in banca!
    Ma la realtà è quella di molti che avevano già prima tenori di vita pressochè simili ai propri dipendenti e preoccupazioni serie per le tasse anche senza il crollo delle entrate. E che NON meritano certo il sarcasmo sui suicidi che ti immagini di poter fare!
    Ultima modifica di BrightingEyes; 09-05-2020 a 15:40
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  6. #1546
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Probabilmente tra le motivazioni che spingono all'atto estremo c'è un po' di tutto: inclinazione a depressione, paura del futuro, vergogna di finire in miseria e non aver il coraggio di chiedere aiuto, frustrazione per non essere riuscito a restare a galla, senso di colpa verso i propri dipendenti, paura di finire nelle grinfie degli usurai, incapacità di mandare indietro pagamenti verso i propri fornitori, etc.

  7. #1547
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Esiste un valore etico per il quale non c'è rimedio: la dignità. Una volta che l' hai persa ti vedi crollare il mondo addosso.

  8. #1548
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    No!
    Tu scrivi questo: che è chiarissimo! Vuoi pagare meno contributi?? Ma fai come me che sono più furbo e lascio che i contributi se li paghi da sè il consulente!
    Questa si chiama ESTERNALIZZAZIONE! Girala come credi!
    Evidentemente si sei fermato a quella frase e non hai letto il resto.
    Tutto il lavoro è condiviso un parti uguali tra i collaboratori. Non era chiaro?
    Nella tua esternalizzazione il committente condivide in parti uguali il guadagno? No. Dice "io ti do tot e ti mi dai il lavoro completo e finito. Se ti bastano bene altrimenti saluti." Se il commissionato accetta avrà il suo guadagno e se ha dipendenti li pagherà.
    Ci arrivi a capire che è qualcosa di completamente diverso?
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  9. #1549
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Evidentemente si sei fermato a quella frase e non hai letto il resto.
    Perchè NON serve! Di fronte a un giudice del lavoro che ti chiede "lei ha scelto di rivolgersi a P.IVA per non pagare i contributi del dipendente", come hai scritto... puoi argomentare tutto quello che ti vuoi immaginare! Ma quella resta una ESTERNALIZZAZIONE!

    Quote Originariamente inviata da Bocalb Visualizza il messaggio
    Probabilmente tra le motivazioni che spingono all'atto estremo c'è un po' di tutto: inclinazione a depressione, paura del futuro, vergogna di finire in miseria e non aver il coraggio di chiedere aiuto, frustrazione per non essere riuscito a restare a galla, senso di colpa verso i propri dipendenti, paura di finire nelle grinfie degli usurai, incapacità di mandare indietro pagamenti verso i propri fornitori, etc.
    Si, ovvio. Non voglio certo banalizzare un dramma come quello che molti stanno vivendo. Ma non accetto nemmeno si faccia del sarcasmo su queste situazioni da parte di chi ha posizioni platealmente prevenute verso l'imprenditore e di economia aziendale dimostra di saperne zero!
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  10. #1550
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    Perchè NON serve! Di fronte a un giudice del lavoro che ti chiede "lei ha scelto di rivolgersi a P.IVA per non pagare i contributi del dipendente", come hai scritto... puoi argomentare tutto quello che ti vuoi immaginare! Ma quella resta una ESTERNALIZZAZIONE!
    Magari il problema del giudice del lavoro potrebbe toccare il cilindro a cui farebbe comodo esternalizzare.
    A me non può fregare di meno visto che non licenzio ne metto in mobilità nessuno. E lo faccio nel pieno rispetto di quelle leggi che menzioni sempre.
    Ripeto. Lo faccio rinunciando ad ogni gerarchia e alla fetta di guadagno maggiore che mi porterebbe (avrebbe portato, ormai mi dedico principalmente all'azienda agricola) essere il committente del lavoro. Questo è ciò che più preme al cilindro: la gerarchia, la posizione dominante e il guadagno sul lavoro del dipendente che il ruolo e il capitale concedono.

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    Si, ovvio. Non voglio certo banalizzare un dramma come quello che molti stanno vivendo. Ma non accetto nemmeno si faccia del sarcasmo su queste situazioni da parte di chi ha posizioni platealmente prevenute verso l'imprenditore e di economia aziendale dimostra di saperne zero!
    Il sarcasmo l'ha fatto qualcun'altro riportando la notizia, giornalisticamente penosa, dell'imprenditore suicidato per il dispiacere di lasciare a casa i dipendenti.
    Ho amici e clienti imprenditori, sono io stesso imprenditore. Sono pervenuto solo nei confronti di ben precise tipologie di imprenditori: sciacalli, predoni, speculatori, sfruttatori. Piccoli medi grandi, sono tanti.
    Ultima modifica di WuWei; 09-05-2020 a 18:19
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  11. #1551
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    Quindi qualcuno aprirà magari a ritmo ridotto.
    A meno che il governo non dia retta ai catastrofisti e arrivi a vietare pure di stare a spiaggia (o fare passeggiate in montagna) non vedo margini per una causa di risarcimento. Li vedo invece per chi dovesse fallire A CAUSA della mancanza di misure a sostegno. Più avanti.
    Si ma infatti! Se un azienda sana ma con investimenti in atto si vede calare improvvisamente il fatturato anche "solo" del 50%, non potrà far fronte ai pagamenti, col rischio fallimento che incalza.
    Ed è in questi casi che lo stato HA una responsabilità ben precisa per non avere attivato delle misure VERE (non la barzelletta dei prestiti garantiti) a sostegno delle imprese. L'anno bianco sarebbe il minimo sindacale. Anche perché, è vero che molte attività sono a fatturato zero, ma anche molte altre aziende hanno ed avranno cali di entrate molto pesanti a causa dell'economia ferma. In pratica è solo una questione di tempo, ma ritengo inevitabile la catastrofe che ci sarà a breve a causa del fermo economico. L'altro giorno vedevo il report delle vendite di FCA che è vicino allo 0%. Quindi anche i crucchi a breve voglio proprio vedere a chi venderanno le auto del gruppo VAG, e cosi qualunque altra azienda. La cassa integrazione con a seguire i licenziamenti di massa sono li dietro l'angolo, a voglia di fare decreti per evitarlo....
    Ultima modifica di renatomeloni; 09-05-2020 a 20:18
    Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

  12. #1552
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Tranquillo Renato che FCA non fallisce. Vuoi scommettere? E se mai fallisse rinascebbe con altro nome, con i debiti insolutie con nuovi dipendenti con contratti ancora peggiori degli attuali. Ovviamente con gli stessi proprietari.
    Quasi quasi cambio idea. Si, potrebbe fallire
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  13. #1553
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Magari il problema del giudice del lavoro potrebbe toccare il cilindro a cui farebbe comodo esternalizzare.
    A me non può fregare di meno visto che non licenzio ne metto in mobilità nessuno.
    Si, bravo! Insisti che magari qualcuno ti crede!! A me non me ne può fregare di meno nè di cosa frega di meno a te nè delle tue fantasie!!
    Quello che tu hai proposto è una ESTERNALIZZAZIONE! Finiscila di rigare i vetri con le fantasie!
    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Ho amici e clienti imprenditori, sono io stesso imprenditore. Sono pervenuto solo nei confronti di ben precise tipologie di imprenditori: sciacalli, predoni, speculatori, sfruttatori. Piccoli medi grandi, sono tanti.
    Ma come dici pure tu NON sono tutti, no? A me interessano quelli "buoni", diciamo così! OK? E quelli "buoni" in generale NON si trovano fra quelli che esternalizzano per risparmiare sui contributi! Chiaro?
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  14. #1554
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da renatomeloni Visualizza il messaggio
    ...La cassa integrazione con a seguire i licenziamenti di massa sono li dietro l'angolo, a voglia di fare decreti per evitarlo....
    Ti do ragione su tutto. Non ho molta fiducia nell'anno bianco ficale, perchè gli schifosi puffi si metteranno subito di traverso, puoi scommetterci.
    L'unica consolazione è che quando lo tsunami arriverà saranno in tantissimi a rivolgere la loro attenzione sui furboni del "andrà tutto bene, ma manteniamo il livello occupazionale" e a chiedere conto del disastro! Prevedo un veloce ricambio dei vertici a puffolandia!
    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Tranquillo Renato che FCA non fallisce. Vuoi scommettere? E se mai fallisse rinascebbe con altro nome, con i debiti insolutie con nuovi dipendenti con contratti ancora peggiori degli attuali. Ovviamente con gli stessi proprietari.
    Quasi quasi cambio idea. Si, potrebbe fallire
    Non fallirà perchè si è, saggiamente, sottratta da tempo alle grinfie dello stato italiano. Molte fabbriche sono negli USA. Li licenzierà e chiuderà e ripartirà. In Italia invece probabilmente chiuderà e basta, con solito codazzo di mesi di proteste, blocchi, cassonetti bruciati e intervento statale annesso! Si, potrebbe andare così!
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  15. #1555
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    Ti do ragione su tutto. Non ho molta fiducia nell'anno bianco fiscale, perchè gli schifosi puffi si metteranno subito di traverso, puoi scommetterci.
    E' proprio quello che temo! Potranno mettersi di traverso, perpendicolari o come meglio credono, resta il FATTO che qualunque impresa con calo di fatturati aberranti non sarà in grado di pagare alcuna tassa: regressa (rateizzata), presente o futura, questo è SICURO!
    Per questo il governo ha il DOVERE di salvare le "galline dalle uova d'oro", non solo con la sospensione delle tasse ma anche con ogni altro genere di aiuto possa permettere una risalita il più veloce possibile!! Non dico che si debba fare a tappeto, ma almeno privilegiare tutte quelle imprese che ante Covid-19, erano sane e in attivo.
    Se non si prenderà questa strada, alla svelta però, allo stato non resta che racimolare il possibile, attivando pignoramenti a tappeto e raccogliere le ceneri di ciò che resta della maggior parte del tessuto produttivo italiano.
    Occhio però, he!! Quest'ultimo scenario aprirà le porte a manifestazioni di massa, con risvolti che potrebbero scadere con violenze da guerra civile molto preoccupanti.
    Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

  16. #1556
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    dicevano una volta che ci sono solo due cose sicure nella vita, la morte e le tasse, il tragico è che è vero
    mi telefona la mia commercialista
    " ciao B_N_ ti mando l'IVA da pagare in maggio, la devi pagare perchè ai fatturato più del 28.% (a memoria, comunque siamo su quell'ordine di grandezza) ti quandto avevi fatturato nel 2019
    " cazz., ok, manda vanti
    " in realtà non è un problema
    " perchè ?
    " perchè quelli che hanno fatturato meno di quella cifra la dovranno pagare comunque in giugno
    " .......... irriferibile su un pubblico forum, comunque aveva a che fare con i suini

    questi sono gli "aiuti" che lo stato da a chi lavora, l'importante è ragalare soldi a "lavoratori" (che nel vacabulerio itagliano vuol dire "lavoratori dipendenti a prescindere dallo stipendio"), poi ci tocca sentire quel tipo del sindacato che se per caso va in uno stato straniero dove nessuno sa chi sia se si presenta con i suoi toni da "maleducato" (termine gentile sempre perchè potrebbero leggere il messaggio dei minori) lo trattano tutti a calci in culo

    tranquillo, (ritranquillo, la mia è solo una battuta) non ci sarà nesusna manifestazione, solo i puffi hanno i "diritti sindacali", chi potrà lavorerà ed i puffi lo considereranno "ricco", chi non potrà smetterà di lavorare
    l'unico vantaggio di noi che lavoriamo è che non anche in tarda età c'è sempre qualcuno che ci vuole perchè non diciamo minchiate per cui per assurdo che possa sembrare la natura ci sostituirà con i puffi blu
    peccato che il tipo questa ipotesi non l'abbia mai considerata per cui si troverà a sorpresa nella situazione in cui gli "iscritti al sindacato" diverranno una percentuale molto ma molto minore dellìattuale perchè un ex autonomo col C. (pensate all'uomo) che mai si iscriverebbe ad un sindacato !
    meditate gente, meditate
    Ultima modifica di B_N_; 09-05-2020 a 21:46
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
    " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

  17. #1557
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    E speriamo che resti tale perché sarebbe un incubo distopico di cui personalmente farò (farei) volentieri a meno!
    Hai capito cosa vuol dire quello che ho scritto?
    Provo a spiegartelo in termini più semplici…
    La condivisione di una moneta unica, per uno Stato, comporta la perdita di due leve economiche importantissime: regolazione dei tassi di interesse e regolazione del tasso di cambio. Come pensi di sostituire la perdita di questi due strumenti?
    Le soluzioni sono due, una l'abbiamo già sperimentata (austerità). La seconda potrebbe essere la condivisione di una politica fiscale comune (condivisione del debito). Primo passo per arrivare ad una unione politica.
    Se poi non ti piace a prescindere, puoi tenerti l'austerità, la deregolamentazione del mercato del lavoro, la tassazione alta, i netti in busta bassi, ecc... Basta che poi non ti lamenti, oppure, se volessi comunque lamentarti, non prendertela se qualcuno ti darà dell'ipocrita.
    Il diavolo si annida nei dettagli.

  18. #1558
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da B_N_ Visualizza il messaggio
    dicevano una volta che ci sono solo due cose sicure nella vita, la morte e le tasse, il tragico è che è vero
    Confermo. I contributi, solo per chi può dimostrare un calo di reddito di oltre il 33% sul mese possono non essere pagati a maggio! Ma devono essere pagati a giugno! FAN TA STI CI!
    Oggi ho sentito una conferenza via internet. TUTTI gli interventi di assistenza a dipendenti ed autonomi sono esentasse! Logico e ovvio! Si tratta di "assistenza"! E' una mano data a chi è in difficoltà... ci manca che sia tassato!
    Nel caso dei medici questi hanno un proprio ente di previdenza, ben capitalizzato, e hanno detto allo stato: "non preoccuparti! Ai nostri iscritti pensiamo noi! Tu pensa ad aiutare quelli che hanno davvero bisogno!"
    Lo stato, occorre ammetterlo, ha ringraziato profusamente ... ed ha proceduto subito a TASSARE all'origine i 1000€ per il 20% (beh, non si muovono per poco eh!) di sussidio garantiti dall'Enpam!!!! FAN TA STI CI!
    L'Enpam e l'ordine ovviamente hanno protestato! Ma con assoluto candore il rappresentante del Sose in conferenza ha ammesso che, si se ne discute, ma le PARTI SOCIALI si sono opposte! E si sa... se si oppongono quelli...
    FAN TA STI CI!
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  19. #1559
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da atomax Visualizza il messaggio
    Hai capito cosa vuol dire quello che ho scritto?
    Se poi non ti piace a prescindere, puoi tenerti l'austerità, la deregolamentazione del mercato del lavoro, la tassazione alta, i netti in busta bassi, ecc...
    Si che ho capito ciò che hai scritto. La spiegazione ulteriore è anche lineare e non fa una piega.
    Il fatto è che le due linee che hai presentato sono entrambe alternative che non condivido.
    Quella dell'austerità per ovvie ragioni e l'altra perché abbiamo già visto che è ipocrita.
    Non esiste alcuna unione di "intenti sociali" europei ma solo interessi economici tra forze. Uno stato o una federazione di stati europei sarebbe solo un carrozzone che conserverebbe gli attuali interessi personalistici come ora e come in passato. I paesi del Nord non accetteranno mai ciò che proponi.
    Il fallimento si è già visto con l'unità d'Italia che seppur condita di popolo e altre menate costruite (neppure esiste un popolo europeo) in 160 anni di unità le disparità non sono mai state appianate. Figurati cosa accadrebbe alla nazione europea!
    L'Europa unità è bella e funzionante finché si parla di Erasmus e assenza di frontiere, la crisi attuale ne è la dimostrazione. Qualcuno ti definirebbe utopista ma io sono più utopista di te e ritengo che la libertà e la solidarietà si debbano basare su principi più profondi che quelli economici, fiscali e finanziari.
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  20. #1560
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    .... mai arrivati in una "bella azienda" per un appuntamento, ordinata, giardino con prato verde e tagliato, fiori nelle aiuole vicino all' ingresso, con auto dei dipendenti parcheggiate in modo ordinato su un lato. Vi riceve la segretaria, in tajer con camicetta bianca e scarpe con tacchi, ma non molto alti, raffinata come quanto avete già visto arrivando, e vi invita ad attendere qualche minuto.........

    Mentre parla vedete avvicinarsi un uomo, vestito bene, ma prima che la segretaria vi dica che il titolare arriverà fra 10 minuti per un problema in azienda, avevate già capito che quello che vi viene incontro non è il titolare:

    1- ben vestito, ma manca lo "stile" che si vede fuori arrivando in azienda
    2- cammina con passi piccoli, poco decisi
    3- mani ferme ovvero le muove poco rispetto alla camminata
    4- risulta "frettoloso" ma non veloce
    5- .......

    Potrei indicare altre caratteristiche, ma chi frequenta le "aziende" conosce a colpo d' occhio quali sono i titolari, quali i segretari, quali gli operai.

    .... ecco senza nulla togliere al "segretario" figura importantissima, a roma vedo solo segretari

    dalla camminata frettolosa,

    ma inconcludente.

    Normalmente meglio aspettare il "titolare" dell' azienda prima di parlare di lavoro.

    A questo punto aspettiamo che arrivi qualcuno a roma con cui parlare della ricostruzione del paese, capiremo immediatamente da come parla e si muove se sarà il premier giusto.

    #resistiamo in azienda!

  21. #1561
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    saggissimo, io vado bene solo quando parlo direttamente con "il padrone", con i tirapiedi litigo
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
    " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

  22. #1562
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da scresan Visualizza il messaggio
    Normalmente meglio aspettare il "titolare" dell' azienda prima di parlare di lavoro.

    A questo punto aspettiamo che arrivi qualcuno a roma con cui parlare della ricostruzione del paese, capiremo immediatamente da come parla e si muove se sarà il premier giusto.

    #resistiamo in azienda!
    Ciao Socio....
    Dal tuo scritto percepisco una preoccupazione non da poco, che capisco e condivido al 100%.
    Sai qual'è il VERO problema? Che in itaglia abbiamo sempre avuto tantissimi segretari super pagati a fronte di risultati disastrosi e neanche un CAPO!!
    Ora invece serve un vero CAPO!! Una persona che sappia come procedere infischiandosene dei vari lecca culo e papponi vari che hanno devastato il bel paese peggio di un cancro in metastasi.
    Ora è il momento di TAGLIARE il marcio e permettere alla parte sana del paese di rigenerarsi. E lo dico per il bene di TUTTI, nessuno escluso he!!
    Vorrei anche lanciare un messaggio per coloro che pensano che "andrà tutto bene" e che vivono beati e sereni con la sicurezza (per ora) di un reddito garantito.
    Se non si permetterà alle aziende di riprendere a produrre (e per aziende intendo TUTTE), assisteremo a una vera e propria catastrofe sociale ed economica.
    Chi non crede a questo lo scoprirà nel peggiore dei modi.
    Spero di sbagliarmi, ma i pochi neuroni rimasti mi urlano continuamente che sara un vero casino!!

    To be continued........
    Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

Pagina 71 di 116 primaprima ... 2151575859606162636465666768697071727374757677787980818283848591 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Zero XU - Finalmente mia
    Da Spuzzete nel forum Categoria L3 (es. moto elettriche)
    Risposte: 105
    Ultimo messaggio: 03-12-2017, 21:57
  2. Finalmente!!!!
    Da ste77 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 17-04-2011, 16:41
  3. finalmente
    Da riomio65 nel forum FOTOVOLTAICO
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 12-12-2007, 00:15
  4. finalmente !!!!
    Da riomio65 nel forum FOTOVOLTAICO
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 18-10-2007, 08:19
  5. Finalmente!!!!!
    Da Giuseppe123 nel forum Aspetti economici e bancari
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 03-09-2007, 08:55

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •