Mi Piace! Mi Piace!:  1,421
NON mi piace! NON mi piace!:  433
Grazie! Grazie!:  266
Pagina 87 di 116 primaprima ... 3767737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101107 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1,893 a 1,914 su 2531

Discussione: Finalmente dopo il COVID19!

  1. #1893
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito



    B_N............. sei mai andato a dormire con al posto della cena un bicchiere di acqua, tassativamente dal pozzo e senza analisi, solo un po di carbone dentro perche "purifica"

    Lo stomaco faceva "rumore", ma ci eravamo abituati a pranzare una volta al giorno
    Succedera di nuovo............................cosi molti "capiranno"
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  2. #1894
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da B_N_ Visualizza il messaggio
    come siete demodè

    la soluzione invece è semplicissima
    Se lo dici Tu..................e speri che funzioni, va bene
    Io ci credo poco....................anzi MENO
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  3. #1895
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Moreno, penso che quanto scritto da BN fosse da intendersi in modo alquanto sarcastico....
    Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

  4. #1896
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da freeway Visualizza il messaggio
    Bei ricordi di un'età passata... la mamma che ti portava a scuola il primo giorno (e basta), per farti vedere dov'era, dal secondo giorno ti arrangiavi. I negozi coi cassetti per la pasta e il riso sfusi, che poi dovevi mondare prima di cuocerli... e basta, sennò vado avanti per tre pagine.
    Primo giorno di scuola mi ha portato in prima. Poi manco quello. Uscivo in giardino (condominiale) a gennaio e passavo 10 minuti a rompere il ghiaccio sulla fontana. Oggi non si ghiaccia nemmeno più in freezer! Mi mandavano a comprare il latte in bottiglie tozze col collo largo chiuso da un tondino di carta stagnola.
    E quando mia nonna mi raccontava della spagnola che le aveva portato via due fratellini mi pareva parlasse del medioevo o giu di li!
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  5. #1897
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da B_N_ Visualizza il messaggio
    tanto con la scusa ci sono gli amici "cilindroni" di WW che hanno da qualche parte un po' di soldi si può cominciare a chiederli ai diversamente poveri che al limite diverranno poveri ma in virtù del decreto gli toccherà mantenere i poveri patentati
    Siamo il paese con la ricchezza privata più elevata d'Europa. E lo siamo grazie alle politiche devastanti che hanno spostato sul lavoro e sulle aziende il peso del "benessere" inventato (per sè) da chi poteva ricattare i vari governicchi. Questi erano e sono vari gruppi e lobbies di svariatissima natura. Sono sia "cilindroni" furbi e ben immanicati che organizzazioni di sedicenti "poveretti" che poi passano la mattinata a discutere col direttore su come investire quei "quattro risparmi" che hanno in banca.
    A mio parere è venuto il momento di costringere questa gente e rigettare nell'economia riserve che altrimenti non servono ad altro che a rendere più ricco chi già lo è e a creare rendite parassitarie!
    E' il momento di instaurare una minima patrimoniale generalizzata sulle riserve di liquidità. Esentandone solo chi investe quelle risorse in attività produttive!
    Serve una legge durissima su chi cerchi di esportare capitali per sfuggire, una minima percentuale (progressiva però) di tassazione sulle riserve che superino il normale risparmio della famiglia media (che NON è e NON è mai stato il mezzo milione di euro!! Non raccontiamoci sciocchezze! Una quota di 100.000€ esente è già più che sufficiente! Il resto si tassa! Allo 0,5% se vogliamo, ma SI TASSA! E man mano che si sale la percentuale cresce!) e serve una defiscalizzazione sul capitale sociale delle aziende, incentivando la gente ad investirvi!!
    Per essere chiari serve TOGLIERE i fondi dei pensionati e dei ricconi dalle banche e spostarli nei private equity, Eltif, ecc. a sostegno delle aziende! Mettendo a tacere (senza violenza, per ora) i furbetti con l'amicone in toga che frignano sui "diritti inalienabili" solo quando sono i loro!
    Il diritto al lavoro era ed è sancito in Costituzione. Ma il Covid-19 ha dimostrato, credo senza ombra di dubbio, che NON esiste un solo "diritto inalienabile" che non sia superabile in caso di grave emergenza nazionale. E dopo quella del Covid la prossima emergenza sarà economica! Conosco molti che prima del Covid19 consideravano quasi come sacralità intoccabili i diritti costituzionali, ma che durante il lockdown si affannavano a spiegarmi pazienti che "si, è vero! La Costituzione dice che tu hai il diritto ad esercitare il tuo lavoro, ma questa è una situazione di emergenza e quindi è accettabile che il tuo diritto in questo caso venga soppresso!".
    Ecco.. per chiarirci...
    NON E' che i diritti "sopprimibili" sono solo quelli degli autonomi e quelli di pensionati e dipendenti invece attraversano adamantini ogni tempesta eh!!
    Questa RESTA una grave emergenza! E se si sono calpestati i diritti dei lavoratori autonomi senza che nessuno protestasse (non mi pare che gli autonomi siano secsi in armi davanti ai municipi come si è visto in USA no??) NON esiste alcun motivo reale e accettabile perchè i diritti ritenuti fondamentali, inalienabili, ecc. ecc. di altri NON facciano la stesa fine!
    C'è sempre un rischio nel sospendere la Costituzione a danno altrui! Il rischio è che poi la sospendano anche a danno nostro!
    Non è certo il caso di aggrapparsi alla privacy, ai privilegi acquisiti, alle sentenze dei figli di ermellina ora!
    Quella del Covid si è detto che era una guerra. Non è così!
    Quella era UNA BATTAGLIA della guerra! Ma la guerra continua e dobbiamo prepararci al prossimo attacco, economico, se non vogliamo essere spazzati via!
    Le geremiadi sulle malefatte del capitalismo (perchè i paesi non capitalistici stanno andando alla grandissima, nevvero??) lasciamole ai conatogenici in furore rosicante.
    A me pare OVVIO che certe manfrine liturgiche come l'indignazione per i "poveri padri di famiglia con mutuo, moglie, cane e tre figli a carico licenziati dal malvagio cilindrone" siano del tutto RISIBILI oggi!
    Ovvio che il povero padre di famiglia con mutuo ecc. DEVE essere protetto nel suo livello di reddito! Ma deve essere protetto dalla COMUNITA'! Dallo STATO!! NON da un'impresa che già di suo è un miracolo se si mantiene a galla!
    Io capisco la protervia ideologica degli ecoanarchici silvestri. Non è che se gliela spieghi in 6 lingue diverse la capra impara ad abbaiare!
    Ma mi pare ovvio che se non prevediamo ORA una struttura di supporto per chi perderà il lavoro illudendoci che la patata bollente sia ancora "appaltabile" all'azienda come si è fatto per decenni in Italia... ci troveremo un problema molto grave da gestire!
    Non basta scrivere su un foglio "tu quello li NON lo licenzi" per far scaturire magicamente gli stipendi dal suolo! Non è vero che i patrimoni privati degli imprenditori sono "aggredibili" come fantasticano gli ecopedalatori frugali! Se le aziende non lavorano NON pagheranno NULLA! Se non vengono messe in condizioni di superare la crisi di liquidità e ripartire, a ritmi (e ranghi!!!) ridotti NON ripartiranno a lavorare!
    Se si continua a credere che la soluzione per l'occupazione sia addossare sulla fiscalità generale posizioni di lavoro FALSE (se l'aereo NON vola l'hostess NON serve!!) per garantire agli iscritti di non vedersi ridurre le comode entrate... un'Italia che vada in crisi grave di entrate fiscali (E SUCCEDERA'!! Statene certi!!) si troverà a strangolarsi da sè!
    Come pagheremo le pensioni??
    Davvero vi illudete che gli europei accettino di regalarci (e pure senza condizioni eh!! sia chiaro!!) decine di miliardi per permettere al nonnetto di continuare a mettere via metà pensione in titoli da lasciare agli eredi?? Perchè lui non c'avrà i contributi, vabbè, ma c'ha il "diritto acquisito"?? O per far finta che il pilota Alitalia, poverino, si cucchi i suoi 7000 netti mensili (aò.. c'ha la professionalità e la carriera eh!! micacatzi!) anche se non lavora perchè lui tiene il "diritto" e comunque continua a tenersi allenato col flight simulator???
    Ma davvero???
    A mio parere sarà grasso che cola se la UE accetterà di finanziare i SUSSIDI a chi perde il lavoro! E fra le condizioni che metterà quello che si tratta di "sussidio" con tutte le conseguenze del caso sarà la PRIMISSIMA!!
    Invece di preoccuparci del troppo ottimismo sul Covid19 sarebbe forse il caso che molti si preoccupassero del troppo ottimismo (elettoralmente interessato) che il governo cerca di diffondere sulla famosa "ripresa"!!
    Il DL Ripresa è una velina da Istituto Luce già nel nome! Ma quale "ripresa"??? Questo è un decreto, dovuto e anche carente in molte parti, per "superare la nottata"! E' più un DL AccucciatiNellaTrinceaDuranteIlBombardamento!! E sarebbe il caso di farlo capire, perchè oltre a tanti che fanno la movida e scostano la mascherina io vedo anche TANTISSIMI che si illudono che a loro la crisi non toccherà perchè la legge dice...ecc. ecc.
    Vedremo, vedremo... Come ho scritto a febbraio l'Italia che uscirà da questa crisi sarà MOOOOLTO diversa da quella che ci è entrata! Nessuno si può illudere di essere al sicuro, ma se qualcuno pensa che basti battere i piedi e digrignare i denti puntando il dito sui "capri espiatori" più comodi mi sa che andrà incontro a pesanti disillusioni!
    Ultima modifica di BrightingEyes; 23-05-2020 a 10:22
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  6. #1898
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ripeto: avete l'azienda e vi piace il capitalismo? Arrangiatevi!
    Ma no, loro vogliono la patrimoniale (per me gusta) ma per finanziare le aziende. Eccerto, così vengono rilanciate e ci sarà lavoro anche per nuovi dipendenti. Magari pagati 2 euro l'ora, ma che vuoi farci, comanda il mercato e chi si accontenta almeno metterà in tavola il pranzo e la cena. E già, questi imprenditori non saranno capre ma il loro grugnito cerca di imitare il cane pastore in tutti i modi

    Siamo il paese con la ricchezza privata più elevata d'Europa.
    E ti lamenti? Senza ricchezza privata il tuo bel fotovoltaico te lo sognavi insieme gli sbandieramenti di sostenibilità e al ritorno economico.
    Ah già che il buon imprenditore ha accumulato la sua ricchezza privata col sudore della sua fronte. Invece tutti gli altri boh, la loro ricchezza personale è piovuta dal cielo...
    Ultima modifica di WuWei; 23-05-2020 a 12:32
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  7. #1899
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    E' più facile portare via a 50 milioni di formiche che a un milione di leoni
    Solo se 50 milioni di formiche si uniscono fanno paura, o anche in tempo di covid un piccolissimo virus che non guarda in faccia a nessuno.
    Comunque le formiche blu sono le peggiori si agitano e corrono all'impazzata e non concludono un c.... . Pero' tutte insieme sono una forza e convinte: nel pagare le tasse. Si sono inventati l'Welfar per non pagare le tasse su quei 200 euro l'anno . Naturalmente ogni cosa che passa da quel foglietto di carta(busta paga) e' molto semplice toglierci qualcosa con una nuova tassa.

  8. #1900
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da renatomeloni Visualizza il messaggio
    intendersi in modo alquanto sarcastico....
    Certamente
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  9. #1901
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Vedo che la frustrazione colpisce molti illusi.
    Ed io affondo il coltello ancora un po'...

    Imprese in crisi. Come evitare l’insolvenza da Covid-19? Risponde l’avv. Chimenti - Formiche.net

    cit. "Qualsiasi impresa, dal piccolo commerciante alla grandissima impresa di costruzioni o alla fabbrica automobilistica, si troverà a dover fronteggiare le immediate richieste di pagamento di tutta la platea dei propri fornitori. Ma è evidente che nessuno sarà in grado di reggere un simile urto giacché gli ordinativi di materie prime e di prodotti erano stati programmati e formalizzati prima dello scoppio della pandemia, sulla base di un ben diverso scenario non solo relativo alla disponibilità di cassa, quanto piuttosto di natura industriale."

    Questo per chiarire ai conatogenici silvestri il significato vero della patrimoniale per "aiutare" le aziende!
    E chi dovremmo aiutare di grazia?? Gli intagliatori di selle in cuoio? I pensionati in ansia perchè temono che verrà a mancare "l'adeguamento all'inflazione"?? I dipendenti preoccupati che i contributi in CIG sono solo virtuali??
    Queste sono TUTTE categorie di SUPPORTO a quello che produce ricchezza! NON esistono dipendenti senza aziende! E se la crisi di liquidità sarà davvero pesante è OVVIO che i tagli colpiranno le rendite improduttive più elevate!!
    A me sembra francamente preoccupante che ci sia una separazione intellettiva così enorme fra le previsioni degli esperti e le aspettative di molti illusi!
    Ma secondo qualcuno DAVVERO un'azienda in crisi nera, che si trova in stato di insolvenza e quindi non può avere nuove forniture e non può produrre ha la priorità massima nel rispettare i "divieti" di licenziamento e brucia parte della preziosa riserva di liquidità che ha ancora per pagare stipendi e tasse?? MA DAVVERO???? Ma ve li immaginate proprio stupidi questi imprenditori eh!
    Le aziende micro e piccole si stanno organizzando per tagliare i costi il più possibile. Ben poche già prima avevano fondi di rischio (impossibili da realizzare con la fiscalità predatoria italiana!) e quindi l'unica speranza (per quelle che la speranza ce l'hanno ancora) è il tagliare i costi. Partendo da quelli meno necessari ovvio. Se il mio fatturato crolla del 50% potrò molto probabilmente coprire il 50% restante col 30% della forza lavoro (chiarendo a chi resta... "o ci mettiamo tutti a produrre il doppio di prima o si chiude!" Di solito si trovano insospettate riserve di produttività così. Scommettiamo??). Ancora più ovvio... se devo tagliare taglierò la parte di personale che produce MENO, costa di più e mi fa correre rischi maggiori! Tempi duri per gli over 50 in arrivo!
    Le aziende medio-grandi hanno qualche freccia in più (non tante a vedere la fine che ha fatto Hertz in meno di 3 mesi... (
    Hertz dichiara bancarotta, altro grande colosso chiude a causa del Coronavirus | QuiFinanza). Ma anche qui... è EVIDENTE A TUTTO IL MONDO che la politica di fare lo struzzo, mettendo la testa sotto la sabbia e dicendo "non possono licenziare perchè c'è la crisi" è PATETICA!
    Licenzieranno PERCHE' c'è la crisi!! E lo faranno in migliaia!!
    Avremo MILIONI di disoccupati in più!
    Se non si studia GIA' ORA una strategia adeguata... l'Italia diventerà una polveriera!!
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  10. #1902
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Triste vedere come anziché cercare di sopravvivere a questo mondo cercando di avere qualcosa tutti invece si goda delle disgrazie altrui.
    Lontani i tempi del dopoguerra quando se si aveva un pezzo di pane lo si divideva col vicino che non ne aveva.
    Adesso sì ha un SUV e se ne desiderano due godendo se l'altro crepa di fame.
    Chi aveva detto che si sarebbe usciti dalla pandemia con un mondo migliore?

    Inviato dal mio Apollo11 utilizzando Tapatalk

  11. #1903
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    stupendo questo intervento
    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    Siamo il paese con la ricchezza privata più elevata d'Europa. E lo siamo grazie alle politiche devastanti che hanno spostato sul lavoro e sulle aziende il peso del "benessere"
    quanto è vero, il vero disastro è quando si è cominciato a non aprezzare la ricchezza ed il guadagno, si è creata dal nulla l'ideologia del minimalismo bruto
    sia "cilindroni" furbi e ben immanicati che organizzazioni di sedicenti "poveretti" che poi passano la mattinata a discutere col direttore su come investire quei "quattro risparmi" che hanno in banca.
    se ci pensi tra queste dua categorie non cambia nulla, PROPRIO NULLA
    è venuto il momento di costringere questa gente e rigettare nell'economia riserve che altrimenti non servono ad altro che a rendere più ricco chi già lo è e a creare rendite parassitarie!
    HAI RAGIONE, MA .....
    contrariamente all'interesse delle lobbies, MA TUTTE ! sia quelle dei cilindroni che quelle dei ....... (non mi viene il termine, aiutami, come chiameresti quelli che si danno il tono di povero, detestano la ricchezza altrui e poi si lamentano perchè la banche cattive danno pochi interessi sui LORO risparmi ? --- GRAZIE)
    in questa situazione chi pende è solo chi vive del proprio lavoro
    ed a scanso equivoci preciso che io ritengo "chi vive del prorpio lavoro" A PRESCINDERE se sia ricco o povero
    riprendendo il filo del discorso, contrariamente alle tesi di moda io sarei per una tassazione rigorosamente lineare, -> lordo - spese = netto da tassare in percentuale fissa
    in questo modo gli speculatori (DI NUOVO, identicamente quelli poveri e quelli ricchi) ci perderebbero mentre chi "fa qualcosa" avrebbe solo guadagni
    E' il momento di instaurare una minima patrimoniale generalizzata sulle riserve di liquidità. Esentandone solo chi investe quelle risorse in attività produttive!
    esatto, ma anche qui facciamo chiarezza, non è necessario essere "Capitalisti" per investire in risorse produttive, anche il pensionato che investe 100,00 appartiene a questa categoria e va tutelato
    chi non va tutelato è chi lascia i soldi FERMI, anche se riconosco che è tecnicamente irrealizzabile il tasserei in maniera altissima i soldi che permangono in un cassetto per più di 2 mesi
    (cercate di capire l'immagine !!!!! non sto auspicando "il grande fratello" che piazza telecamenre in ogni cassetto ma se andate oltre l'apparente barzelletta e capite il concetto sono contento)
    io nel mio piccolo ho scelto di andare in giro con max. 100,00 euro nel portafoglio, non usare monete ed avere 3 carte di credito, sarà poco dirà qualcuno, ma è un segnale di buona volontà
    Serve una legge durissima su chi cerchi di esportare capitali per sfuggire
    su questo almeno "dovremmo" essere d'accordo tutti
    una minima percentuale (progressiva però) di tassazione sulle riserve che superino il normale risparmio della famiglia media
    su questo non sono d'accordo, la progressività è un tremendo trabocchetto, perchè credi che taluni, anche non cilindroni, abbiamo tre o quattro conti in banca ?
    io non sono povero, ma nemmeno ricco, ho un rating bancario molto alto pur avendo una liquidità bassissima ma ho un solo conto (scusate, due, ho anche il postale per pagare le bollette) che GUARDACASO è quello che avevo aperto in una banca al compimento del 18.° anni e ho lasciato lì quando ho cambiato città
    (che NON è e NON è mai stato il mezzo milione di euro!!
    SORPRESA !
    siamo d'accordo io, te e WW !
    sembra strano ma è vero !
    "uno" che ha in banca 500.000,00 euro è ricchissimo !
    tassiamolo !
    Non raccontiamoci sciocchezze! Una quota di 100.000€ esente è già più che sufficiente!
    no, no, e ancora NO !
    anche i 100,00 euro vanno tassati, ma tassati il giusto
    incentivando la gente ad investirvi!!
    appunto, qui capisci il mio discorso
    mille pensionati che hanno 1.000,00 euro valgono sul marcato (nel senso più positivo del termine) come un trentenne che ha 1.000.000,00 euro (se la matematica non è stata soggetta a riforme ?!?)
    Per essere chiari serve TOGLIERE i fondi dei pensionati e dei ricconi dalle banche e spostarli nei private equity, Eltif, ecc. a sostegno delle aziende! Mettendo a tacere (senza violenza, per ora) i furbetti con l'amicone in toga che frignano sui "diritti inalienabili" solo quando sono i loro!
    e li torniamo
    Il diritto al lavoro era ed è sancito in Costituzione.
    il diritto al lavoro è sacro
    il dovere degli altri a pagare te sia se lavori sul serio che se figuri come un "lavoratore nominale" non esiste in nessuna costituzione del mondo
    NON E' che i diritti "sopprimibili" sono solo quelli degli autonomi e quelli di pensionati e dipendenti invece attraversano adamantini ogni tempesta eh!!
    ..... sono pochi e votano poco
    Io capisco la protervia ideologica degli ecoanarchici silvestri. Non è che se gliela spieghi in 6 lingue diverse la capra impara ad abbaiare!
    Non basta scrivere su un foglio "tu quello li NON lo licenzi" per far scaturire magicamente gli stipendi dal suolo!
    .... cerca di capirli ..... poverini .....
    non potevano mica scrivere
    " l'imprenditore ha titolo di chiedere al dipendente di non presentarsi al posto di lavoro ma deve stipendiarlo egualmente, ivi compresa la quota degli straordinari statisticamente ipotizzata "
    già ci sono le barzellette sugli itagliani ma qui sarebbe scoppiato a ridere tutto il pianeta (quello che citano sempre i talebaneco), pensa ai terremoti conseguenti a capisci perchè non l'hanno scritto
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato

  12. #1904
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Non capisco di che si lamentano o stupiscono i fautori del liberal-capitalismo. Le crisi, a volte più dure e altre meno, sono da sempre parte integrante di questo sistema economico, e si presentano ciclicamente.
    giochiamo a carte scoperte
    a me il capitalismo piace
    ma, magari ti sembrerà trano a te, nemmeno sono il classico "anticomunista" non sono certo quello che ha paura di questa religione
    i ragionamenti diventano idee - focalizzi l'ipotesi in tesi
    le idee divengono ideologie - stabilizzi la tesi in un sistema evolutio complesso
    le ideologie (ci vuole più tempo) divendano religioni - bisogna crederci ! il come, il dove, il perchè, li ha già vissuti qualcuno che E' il tuo riferimento
    le religioni non hanno più la capacità di evolversi - o diventano obbligatorie o muoino

    il comunismo flno agli anni '70 del secolo scorso era in fase due, ora è sul confine della fase 3, anzi (opinione personale) l'ha da pochi anni superata,per cui la paura del comunismo non ha più senso ma nel contempo la sua stabilizzazione è contemporaneamente la sua apoteosi e la sua debolezza
    (qualcuno chiederà : "allora perchè il critianesimo c'è ancora?", semplice, perchè ha avuto il coraggio di stare al gioco storico ed ha AMMESSO di essere non più un'ideologia ma una vile religione

    il capitalismo è nel pieno centro della fase due, per cui paer qualche decina di anni ci darà ancora molto ..... spero che intanto emerga una tesi più consona al XXII secolo, io non la vedrò ma posso sperare di vedere almeno i primi albori di questa tesi .... spero
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato

  13. #1905
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Siccome sono duri d'orecchi chiarisco agli emofagi filocilindri dal camice immacolato che se fai impresa il benevolo capitalismo ti permette di arricchirti, e ci sta: libertà d'impresa. Per la stessa libertà d'impresa se le cose vanno male ti arrangi e cali le braghe, non vai a piagnucolare dallo stato chiedendo i soldi dei contribuenti per pararti il culo! Molti colossi aziendali hanno parassitato stato per 40 anni, ora devono beccare gesto dell'ombrello. Punto.

    La herz ha dichiarato bancarotta in Usa e Canada, in Europa no. Lo stato beniamino dei liberisti e dei capitalisti nostrani che ha fatto?
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  14. #1906
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da B_N_ Visualizza il messaggio
    il capitalismo è nel pieno centro della fase due, per cui paer qualche decina di anni ci darà ancora molto ..... spero che intanto emerga una tesi più consona al XXII secolo, io non la vedrò ma posso sperare di vedere almeno i primi albori di questa tesi .... spero
    Ma quale fase 2.
    Il capitalismo è da decenni un geriatrico con comorbosità che esiste parassitando il pianeta e la società.
    Infatti sono bastati pochi mesi di un virus mezza ciofeca per mandarlo gambe all'aria.
    Così come l'ancien regime nel tentativo di perpetrarsi affamava la gente lo stesso fa oggi il capitalismo. La ghigliottina incombe sulla testa della attuale Maria Antonietta. Certo, i tempi storici non cambiano in una generazione ma una volta liberata la corda la lama d'acciaio corre veloce.
    Ciò che chi vivrà vedrà sarà se si è in grado di creare una nuova società dove la comunità e la difesa del pianeta rappresentano il perno delle relazioni sociali o se ci sarà la riproposizione di regimi già visti in chiave futuristica.
    Ultima modifica di WuWei; 23-05-2020 a 18:33
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  15. #1907
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da vonklausen Visualizza il messaggio
    Triste vedere come anziché cercare di sopravvivere a questo mondo cercando di avere qualcosa tutti invece si goda delle disgrazie altrui.
    Non mi pare che nessuno "goda" delle disgrazie altrui. (Vabbè, a parte qualche conatogenico silvestre che si diverte a immaginare gli altri che calano le braghe, ma non fa testo).
    Io sto avvertendo che le disgrazie arriveranno. E forti. E per molti! E spero che si capisca che occorre FARE cose diverse dal passato.
    Nel caso non vengano fatte... ebbè... poi nessuno si lamenti delle disgrazie!
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  16. #1908
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Vonklausen, gli emofagi cilindri adesso pretendono i tuoi soldi per salvarsi le chiappe. E minacciano di non lasciarti neppure più le briciole che prima distribuivano se non lo fai.
    Gli emofagi con il camice fresco di bucato si limitano solo ad avvisarti che le cose stanno così
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  17. #1909
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da B_N_ Visualizza il messaggio
    no, no, e ancora NO !
    anche i 100,00 euro vanno tassati, ma tassati il giustoappunto, qui capisci il mio discorso
    Si ok. Se vuoi puoi anche pensare a un intervento "straordinario" dove tutti, ma tutti tutti sono tenuti a dare qualcosina. Ci sta!
    A mio parere andrebbe anche presa al volo l'occasione per SPOSTARE in modo definitivo un po' della tassazione dal lavoro alla rendita!
    Qualche ingenuo dagli stivaloni immacolati potrebbe pensare che si stia chiedendo di foraggiare le aziende. Non so eh! Ipotizzo!
    Nel caso sarebbe una fesseria, in quanto nessuno sta chiedendo che le aziende ricevano finanziamenti del genere riservato ai parassiti Alitalia! Ma bensi si chiede che lo stato capisca che DOVRA' RINUNCIARE per tutto un anno (almeno!) alla succosa tassazione proveniente dal mondo autonomo.
    Poi, le aziende che non ce la faranno e falliranno... amen! Lasceranno spazio per nuove! Chi le possiede le lascerà fallire e col proprio capitale (NON INTACCATO dal fallimento! Perchè sarà così! Dici che lo capiscono in campagna?) ne aprirà magari una nuova.
    Ma chi in quelle aziende ci lavora NON potrà sperare di mantenere il reddito sulla base delle norme di puffolandia!! Finiti i soldi rastrellati dal mercato e dal fondo del barile... senza una patrimoniale o un aiuto serio (e certamente CONDIZIONATO da importanti riforme che faranno apparire Renzi un marxista-leninista riemerso dalla tomba) dall'Europa... moltissima gente andrebbe in grave difficoltà!
    Il VERO aiuto alle aziende consiste di DUE misure che o si decidono o si attueranno da sè!

    1) Blocco di qualunque incombenza fiscale! Anno bianco! Lo so che lo dice Salvini e quindi per alcuni "deve" ipso facto essere una cosa sbagliata... ma NO!! E' proprio così! ZERO prelievo fiscale sulle aziende in difficoltà (solo quelle, ovvio! Non è che ora togliamo la tassazione a chi ha magari aumentato il fatturato grazie al lockdown!)
    2) Eliminazione di qualsivolgia norma a "tutela" del posto di lavoro! Non è il momento di tentare la furbata puffica! Se le aziende hanno bisogno di liberarsi di forza lavoro DEVONO poterlo fare! O lo faranno fallendo! Punto!
    Non esiste la "terza via"!
    Ovviamente chi perde il lavoro DEVE essere tutelato nei suoi diritti costituzionali (cioè deve avere l'assistenza al reddito degli altri cittadini!) E a QUESTO serviranno i fondi incassati dalla patrimoniale straordinaria!!

    Questa crisi, purtroppo, diventerà la prova provata che l'Italia NON HA alcun tipo di vero "wellfare"! Ma semplicemente un sistema di spartizione del malloppo molto diffuso!
    Un wellfare serio è in grado di supportare chi perde il reddito. Sia esso da lavoro dipendente come autonomo!
    Un sistema che crea un wellfare per alcuni scaricandolo interamente sugli altri e tenendo a bada questi ultimi con un atteggiamento da "voltiamoci dall'altra parte" su evasione e simili NON è minimamente in grado di affrontare una crisi di questa portata secolare!
    Il nostro è un sistema che da (troppo) per scontata l'attività produttiva e remunerativa di alcuni e che negli anni ha limato regolarmente l'efficacia con cui lo stato si è insinuato nell'incamerare parte della ricchezza prodotta. Ma in modo talmente capillare ed ossessivo che ora il crollo del sistema delle aziende (crollo parziale, temporaneo, che produrrà rinnovamento...certo... ma CROLLO VERO!) ne determina un parallelo crollo!
    Un paese che si inventa un sistema di previdenza che si basa SOLO sulla scommessa che l'anno prossimo le aziende continueranno ad assumere e faranno utili SENZA prevedere alcun tipo di pilastro accessorio da capitalizzazione e, se non bastasse l'idiozia del funzionamento di base, si inventa pure di sganciare il calcolo delle pensioni da qualsiasi correlazione con le entrate reali del sistema, affidando il tutto a un "intervento statale" miracoloso... è un paese che SI MERITA quanto sta per accadere!
    Scommettiamo che questi o altri ricorreranno presto al MES, al Recovery Fund e a qualsiasi altro appiglio??
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  18. #1910
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Io avrei dovuto comprare un'auto ma il mercato non mi sembra pronto a darmi qualcosa di valido nel tempo e allora in tempi non sospetti un mese fa li ho investiti in borsa ora come molte banche sto guadagnando il 10 %, io aiuto le imprese così e anche me . Scusate ma sapete se colossi di auto si sono preparati con auto per le tute blu? Presto avrò i soldi per la macchina nuova .
    E' vero, sono uno sfruttatore di quei milionari capitalisti.
    Dimenticavo, la banca mi aveva consigliato un' investimento al'1% per 5 anni quello dedicato ai pensionati.
    Ultima modifica, ora il mio conto e' vuoto quindi come faranno con la patrimoniale? Li prenderanno dal pensionato che tiene i suoi soldi sul conto perche' non si fida ad usarli ma i pochi interessi li consuma in tenuta di conto.
    Ultima modifica di teoria del tutto; 23-05-2020 a 16:34

  19. #1911
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Poi, le aziende che non ce la faranno e falliranno... amen! Lasceranno spazio per nuove! Chi le possiede le lascerà fallire e col proprio capitale (NON INTACCATO dal fallimento! Perchè sarà così! Dici che lo capiscono in campagna?) ne aprirà magari una nuova.
    Oh finalmente qualcosa di intelligente.
    Eh già, è proprio quello che facevano, fanno e faranno.
    I capitali (dei cilindri) non si possono toccare. E loro li riciclano liberandosi dei debiti e dei lavoratori zavorra che verranno sostituiti con quelli dei nuovi contratti schiavistici

    CVD i camici candidi all'apparenza nascondono il lercio all'interno
    Ultima modifica di WuWei; 23-05-2020 a 18:02
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  20. #1912
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Comunicazione di servizio: NON DATE DA MANGIARE AI TROLL
    E' possibile bloccare un utente fastidioso (TROLL), cliccando sul suo nick name
    e dal menu a sx selezionare "aggiungi alla lista ignorati"
    Ultima modifica di renatomeloni; 23-05-2020 a 17:33
    Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

  21. #1913
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Chi non dice quello che meloni vuol sentirsi dire diventa automaticamente troll.
    Viva la censura, viva il pensiero unico!!!

    PS. Licenzio i miei dipendenti per il loro bene (cit. Renatomeloni)
    Un utente una garanzia
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  22. #1914
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da B_N_ Visualizza il messaggio
    come siete demodè

    la soluzione invece è semplicissima
    il governo fa un decreto contro la povertà dove dice che chi è sotto un certo reddito prende un contributo, che le aziende non possono licenziare NESSUNO anche se non hanno un ***** da fare
    è tutto è risolto

    tanto con la scusa ci sono gli amici "cilindroni" di WW che hanno da qualche parte un po' di soldi si può cominciare a chiederli ai diversamente poveri che al limite diverranno poveri ma in virtù del decreto gli toccherà mantenere i poveri patentati
    del resto è qualche decennio che funziona così in itaglia
    Non è cosi i ricchi sono diventati più ricchi i poveri più poveri.rrrmori, freeway non sarebbe il caso di cercare di organizzare la società in modo più sostenibile.Perchè sia chiaro quelli che voi definite sprezzatamente decrescitori hanno da SEMPRE detto che il peggio sarà la mancata crescita o decrescita forzata.Non è tardissimo si può ancora organizzare la società in maniera più collaborativa.Altrimenti è chiaro che i dormitori metropolitani in stile Charlie Chaplin non sò se saranno un lusso.O voi come la risolvereste ?Liberi tutti con aziende libere di far leccare il pennello intriso di Radio alle ragazze ,come in quei favolosi anni di crescita Rooswelliani e chi se ne frega ,basta che sia"""crescita"'""?PS di buono però durante i 4 mandati presidenziali T.F.R. però aveva fatto adottare una discreta legge contro la finanza speculativa poi negli anni ritenuta non più consona ai tempi del distacco del emissione di moneta dal possesso del oro.anche non puro.Come i banchieri/corsari olandesi dai lontani tempi delle prime cartolarizzzazzioni che insegnarono agli inglesi si prefiggevano.
    Ultima modifica di diezedi; 23-05-2020 a 20:51
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

Pagina 87 di 116 primaprima ... 3767737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101107 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Zero XU - Finalmente mia
    Da Spuzzete nel forum Categoria L3 (es. moto elettriche)
    Risposte: 105
    Ultimo messaggio: 03-12-2017, 21:57
  2. Finalmente!!!!
    Da ste77 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 17-04-2011, 16:41
  3. finalmente
    Da riomio65 nel forum FOTOVOLTAICO
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 12-12-2007, 00:15
  4. finalmente !!!!
    Da riomio65 nel forum FOTOVOLTAICO
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 18-10-2007, 08:19
  5. Finalmente!!!!!
    Da Giuseppe123 nel forum Aspetti economici e bancari
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 03-09-2007, 08:55

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •