Mi Piace! Mi Piace!:  1,421
NON mi piace! NON mi piace!:  433
Grazie! Grazie!:  266
Pagina 90 di 116 primaprima ... 4070767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104110 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1,959 a 1,980 su 2531

Discussione: Finalmente dopo il COVID19!

  1. #1959
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da diezedi Visualizza il messaggio
    Appunto è quello che dico io,tu però vuoi il commercio con la Belt Road ecc e il proseguio di quello che ci ha portati fin qui.



    O tu auspichi un ritorno al tipo della favolosa crescita BRICS dei nostri anni 50/60.



    Sinceramente.Lascia da parte i ricordi di gioventù e guarda con il sapere di oggi cosa abbiamo fatto.Se a te piace.




    No e non mi interessa assai

    Sarebbe molto interessante e ci starei dentro ...... bene

    Abbiamo fatto grandi progressi,certo, ma non so se tutti in meglio,
    Sinceramente qualche dubbio, piu di uno, ci sta,che mi piaccia diciamo 50/50
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  2. #1960
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Non è mica colpa della collettività se un tizio non puo pagare l'affitto, cosa c'entra lo stato
    Che facciamo regaliamo miliardi a chi specula e affitta a 10 euro Mq/mese una cantina ammuffita?
    E tutti gli alberghi vuoti?
    Si facciano una fideiussione o assicurazione se non vogliono sorprese e tutti tranquilli

    Con quello che si fanno pagare ............................piu di troppo
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  3. #1961
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho sistemato il link!
    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    I giudici (quelli con un po' di cervello almeno) giudicano con la ragione! L'affitto è di fatto una rendita finanziaria parassitaria! io ti presto un locale per farci qualcosa, tu in cambio mi dai una somma che è una parte dell'utile che ti proviene da quel "qualcosa". Non è una fornitura o una prestazione d'opera. Nessuno "perde" qualcosa se non viene pagato l'affitto se non il locatore che si vede saltate alcune rate, ma che pagherà anche le tasse solo sulle rate pagate!
    Non la farei cosi facile!! Faccio un esempio: Se ho una società immobiliare ho la facoltà di acquistare vendere e affittare qualunque immobile ritengo vantaggioso per il regolare svolgimento della mia attività, allo stesso modo di un qualunque commerciante che compra vende o affitta merci o servizi. E questa non è assolutamente una "rendita parassitaria", per il semplice motivo che pago le tasse come qualunque altra impresa, non trovi?
    Chi invece pensa che i contratti siano granitici e crede di farsi pagare spacciando per moroso chi è in difficoltà (difficoltà magari creata da altri proprio per tenere al sicuro il locatore, spesso avanti negli anni!) giustamente se lo piglia in saccoccia e oltre alla rinuncia all'affitto dovrà ingoiarsi anche le spese legali.
    Nessun contratto può essere "granitico" ma essendo appunto un contratto è un'accordo tra le parti con clausole legali e penali annesse per entrambe le parti. E' lo stesso impegno legale che hanno le aziende verso i loro fornitori e i loro dipendenti, altrimenti tutti potrebbero dire: non ti pago a causa del Covid e tanti saluti; ma non credo che un giudice acconsenta di buon grado.
    Ora resterà da vedere nel caso di forza maggiore da Covid-19 cosa faranno il governo e il parlamento in proposito.
    Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

  4. #1962
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da renatomeloni Visualizza il messaggio
    Ora resterà da vedere nel caso di forza maggiore da Covid-19 cosa faranno il governo e il parlamento in proposito.

    Credo che al massimo gli fanno avere un prestito..........................non possibile di piu, tipo i 25000 che a quello servono mica per andare a donne eh!!

    P.s. Quando vado in vacanza assicuro sempre il viaggio................................ed è una vacanza!!!!!!!! non un business...................
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  5. #1963
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    la cosa sciocciante è che i "poveri" lavoratori dipendenti tanto preoccupati per "le tutele" ed abituati ad avere la cassaintegrazioni, ferie pagate, malattia, maternità, parentali vari, 13_esima .....ecc. ed ogni altro beneficio non possano oggettivamente arrivare a capire che noi autonomi se vogliamo capire cosa caz. sia una "tutela" ci tocca aprire il vocabolario della lingua itagliana
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
    " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

  6. #1964
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    B_N ..............
    Non si tratta di tutele, ho avuto partita iva per 30 anni e "so" cosa vuoi dire
    So anche che ognuno dovrebbe tutelarsi un minimo il business, costa? certo che costa.............
    Quanto mi sono rovinato le ginocchia, sullavoro eh!!" . L'Inail mi ha testualmente detto "lei si deve arrangiare"......ho perso 12 mesi di reddito
    Pagando i miei quasi 3000 euro anno di polizza, mi sono salvato ginocchia e reddito.
    Nessuno e ripeto nessuno mi ha dato un dito, figurati una mano

    Gli altri possono fare altrettanto senza fare troppo le vittime, basta andare un po meno al bar, e l"LAVORARE" DI PIU

    Scusate la franchezza..................................so fatto cosi
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  7. #1965
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da rrrmori53 Visualizza il messaggio
    B_N ..............
    Non si tratta di tutele, ho avuto partita iva per 30 anni e "so" cosa vuoi dire
    So anche che ognuno dovrebbe tutelarsi un minimo il business, costa? certo che costa.............
    Quanto mi sono rovinato le ginocchia, sullavoro eh!!" . L'Inail mi ha testualmente detto "lei si deve arrangiare"......ho perso 12 mesi di reddito
    Pagando i miei quasi 3000 euro anno di polizza, mi sono salvato ginocchia e reddito.
    Nessuno e ripeto nessuno mi ha dato un dito, figurati una mano

    Gli altri possono fare altrettanto senza fare troppo le vittime, basta andare un po meno al bar, e l"LAVORARE" DI PIU

    Scusate la franchezza..................................so fatto cosi
    Io sono d'accordo a patto però che sia cosi per TUTTI, dipendenti inclusi, attenzione.
    Appaltare sempre tutto sui soliti "ricchi" imprenditori è molto facile. Prova ne sia che i dipendenti hanno la CIG statale e rischio zero (l'unico rischio è quello di perdere il lavoro), mentre l'imprenditore non ha alcuna tutela statale (solo obblighi) e il rischio concreto di perdere TUTTO.
    Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

  8. #1966
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    trent'anni ?
    allora non hai cominciato da autonomo, io ce l'ho ancora ma l'ho presa a 25 anni e me la tengo ancora per un po'
    ho sempre rifiutato sistematicamente le numerose proposte di assunzione, la testa libera non ha prezzo
    se devo essere sincero l'unica entità che mi ha aiutato (a parte i genitori, ma questo è scontato) sono le banche, sono molto meno peggio di quello che certa gente dice, in fondo se l'ortolano vende l'isalata, ci guadagna pure, e nessuno a da dire
    poi gli stessi si scandalizzano se le banche guadagnano vendendoti i soldi, non sono mai arrivato onestaente a capire il perchè, solo se mi impegno tanto a ragionare in maniera "diversamente onesta" qualcosa pur a fatica a volte mi sembra di intuirla, ma poi lascio perdere, non ce la faccio proprio

    poi senti 'sta gente che mena il torone con le tutele per i giovani, le tutele per gli anziani, le tutele per le donne, le tutele per i gay, le tutele per le donne & gli uomini di colore, le tutele per i lavoratori dei campi, le tutele per i minatori

    e noi che siamo maschi, bianchi, lavoriamo nell'industria sulla superficie terrestre e siamo pure etero di età "intermedia" e con partita IVA, possiamo pure andare a FuC che non frega nulla a nesuno
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
    " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

  9. #1967
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da B_N_ Visualizza il messaggio
    trent'anni ?
    20 sono stati da dipendente...............................quando il lavoro formava le persone e il lavoro era "LAVORO"
    Con la L maiuscola e quando il "datore" era uno di noi..........................adesso è peggio del Covid il mondo del lavoro, autonomo o meno
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  10. #1968
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da renatomeloni Visualizza il messaggio
    Io sono d'accordo a patto però che sia cosi per TUTTI,
    Renato ........certo
    Ma permettimi di dissentire da alcune cose
    Io ho all'attivo 50 anni di lavoro, qualo è gia chiaro
    Ho aperto partita iva con il solo scopo di detrarre all'epoca gli interessi di un mutuo casa con tasso del 14/16%, era un affare e tutto legale, il dipendente all'epoca era piu penalizzato, pagava e veniva rimborsato, gli autonomi non avevano l' "anticipo" delle tasse
    Devo ammettere che negli anni 1980/90 la tassazione era piu favorevole
    Comunque avessi fatto il dipendente non sare stato in grado di fare cio che ho fatto,ci puoi scommettere, e con una 15na di visite fiscali, tutte con esito negativo per il "dottore"
    Ci sara un motivo se dico cosi...................................adesso non saprei, sono"fuori" da diversi anni e il Mondo si è imbarbarito troppo e io non ho piu "voglia"........................
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  11. #1969
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da renatomeloni Visualizza il messaggio
    Se ho una società immobiliare ho la facoltà di acquistare vendere e affittare qualunque immobile ritengo vantaggioso per il regolare svolgimento della mia attività, allo stesso modo di un qualunque commerciante che compra vende o affitta merci o servizi. E questa non è assolutamente una "rendita parassitaria", per il semplice motivo che pago le tasse come qualunque altra impresa, non trovi?
    Ma sei nella condizione di un'azienda che lancia un nuovo prodotto che non ha il successo sperato! E' un "rischio d'impresa"!
    Lo so che i contratti impegnano. Ma se io fossi un'azienda (più spesso però sono privati, specie pensionati) che si trova davanti alla problematica di un inquilino che rischia il tracollo... io direi..."senti, i prossimi sei mesi me li pagherai con comodo l'anno prossimo." E chiederei semmai che lo stato mi agevoli in qualche modo fiscalmente.
    Se i contratti hanno clausole e penali sono i giudici che alla fine decidono. Nel caso che citi a mio parere il giudice ha fatto bene. Un affitto è una rendita (parassitaria era solo inteso come "partecipazione a un utile fatto da altri", senza connotazioni morali negative!). Se non la hai... avrai un minore reddito. Avrai un allungamento del tempo di ammortamento del capitale investito. Avrai forse la necessità di bloccare il mutuo che hai aperto su quell'investimento immobiliare... il locatario del nostro studio (un privato) ha fatto esattamente questo! Ci ha "abbuonato" tre mesi (che gli restituiremo gradualmente) e ha bloccato in banca le rate del mutuo!
    Lo stato ha aiutato con il blocco del mutuo e lui alla fine ci guadagna perchè il blocco sarà più lungo della nostra "morosità concordata"!
    Questo è un agire con coscienza e sensibilità. Andare dal giudice a reclamare i pagamenti di chi viene chiuso per causa di forza maggiore perchè "c'ho il contratto" non esiste! NESSUNO che affitti un negozio o un capannone o un ufficio rischia il tracollo finanziario se non gli pagano sei mesi di affitto! Non raccontiamoci frottole! Chiunque fa investimenti di questo tipo mette in conto che magari NON riuscirà a affittare anche per mesi. A volte anni!
    Ripeto che secondo me lo stato NON dovrebbe nemmeno concedere la deduzione del 60%. Dovrebbe solo agevolare i proprietari tagliandogli un po' di tassazione e fare un decreto che dica che per sei mesi chiunque sia stato colpito da chiusura imposta NON paga l'affitto!
    Un affitto da 50.000 per tre mesi è una ovvia operazione commerciale altamente vantaggiosa. E' ovvio ai bambini che un affitto del genere lo puoi chiedere perchè dall'altro lato garantisci una posizione, una metratura, una visibilità, una pubblicità che permette a chi paga l'affitto di considerarlo un costo tollerabile. Se queste cose vengono meno... non è colpa di NESSUNO! Nessuno può rivalersi su nessuno!
    Ha ragione il giudice!

    Comunque tranquilli!! C'è chi pensa a noi! Tasse, Ruffini (Entrate) chiede di riaprire il cantiere della riforma. M5S: "I tempi sono maturi". Conte rinvia a dopo l'emergenza - Il Fatto Quotidiano
    Accetto scommesse su chi uscirà meglio da questa ennesima "riforma"!! Io non mi sbilancio, ma sapere che i magnifici sono d'accordo non mi lascia tranquillissimo...
    Ultima modifica di BrightingEyes; 24-05-2020 a 21:57
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  12. #1970
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da rrrmori53 Visualizza il messaggio
    Renato ........certo
    Ma permettimi di dissentire da alcune cose
    Io ho all'attivo 50 anni di lavoro, qualo è gia chiaro
    Ho aperto partita iva con il solo scopo di detrarre all'epoca gli interessi di un mutuo casa con tasso del 14/16%, era un affare e tutto legale, il dipendente all'epoca era piu penalizzato, pagava e veniva rimborsato, gli autonomi non avevano l' "anticipo" delle tasse
    Devo ammettere che negli anni 1980/90 la tassazione era piu favorevole
    Comunque avessi fatto il dipendente non sare stato in grado di fare cio che ho fatto,ci puoi scommettere, e con una 15na di visite fiscali, tutte con esito negativo per il "dottore"
    Ci sara un motivo se dico cosi...................................adesso non saprei, sono"fuori" da diversi anni e il Mondo si è imbarbarito troppo e io non ho piu "voglia"........................
    Oggi fare impresa è diventato un vero casino!! Rispetto agli anno 80/90 c'è un'abisso. Oggi è molto più conveniente fare il dipendente che l'imprenditore.
    Io ho mollato un lavoro statale ben pagato per mettermi in proprio e mettermi in gioco con, le allora, condizioni favorevoli per poterlo fare.
    Dovendo scegliere oggi sarei rimasto alle dipendenze dello stato con un'ottimo stipendio, TUTTE le tutele e una SUPER pensione.
    Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

  13. #1971
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    @ RRRmori53

    non sono del tutto d'accordo, e credimi non è becero "ottimismo"
    così come ho visto l'avanzata del degrado in un certo momento, peraltro non certo lontano nel tempo, ora vedo un positivo ritorno del valutare la capacità del Singolo
    che... bada ben, bada ben, bada bene, non è certo l'odiosa "meritocrazia" che taluni vecchi decantavano vanamente
    è un'altra cosa, se non fosse brutto "esteticamente il termine mi permetterei di coniare il termine " Capacitàcrazia "
    il vetusto "merito" era una sorta di vile compromesso di mille cose ed invevitabilmente veniva dato a soliti noti
    la capacità è qualcosa di grande, se ti dai da fare riesci ad ottenerla, ma ci devi credere, ma poi la vedi la vedi in ogni cosa
    telefono a "uno" trovato su internet per una cosa strana, mi tiene al telefono per un quarto d'ora per dirmi che quello che voglio non è il Meglio, c'è una cosa migliore, e costa pure meno, mi ha convnto e l'acquisto
    CAZZ !
    ha ragione !
    dopo questo acquisto di 70 euro sarà a vita il mio fornitore di questo tipo di cose, non mi frega nulla se costa più degli altri
    questa è capacità
    attenti gente, il XX secolo è morto da un pezzo, un certo tipo di "ugualianza" che ugualiava i brillanti che non erano tali per diritto di nascità ma perchè si sono fatti un (censura) per riuscire ad esserlo con i lazzaroni che all'ombra del minimalismo politicamente di moda vivevano sulle spalle degli altri è morente, non è ancora morto del tutto perchè fa comodo a tanti ma non può durare
    o di dai da fare per vivere o rimarrai assente, ma attento che quelli che sentiranno la tua mancanza saranno molti di meno per cui o ti svegli o dormi in eterno
    o ti accontenti di mangiare ed allora troverai sempre di più qualcuno che t allunga un tozzo di pane, ma nulla di più
    o il sano germe del pretendere !, ma non dagli altri, da te stesso, non di darà mai pace, e costruirai
    e più costruirai per te stesso e più, quasi senza accorgertene (proprio il contraio di certe assurde tesi) darai gratis agli altri
    abbiamo ignorato per anni l'evoluzione in mone di un "non si capisce cosa", e noterete che ho usato la prima persona perchè devo ameterlo per un po di tempo ci sono caduto anch'io
    ma il XXI secolo ci sta offrendo il riscatto e se non lo prendiamo muoriamo tutti dal ppunto di vista della civiltà ovviamente

    altro che decresci ta felice, se non volete crescere acete solo una via onesta, suicidatevi
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
    " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

  14. #1972
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da B_N_ Visualizza il messaggio

    altro che decresci ta felice, se non volete crescere acete solo una via onesta, suicidatevi
    Io sono "Vecchio" e "duro", ma veramente non ci ho capito un ka**0

    Scusate eh!!........................semplificare, semplificare...................................... ........500simo semplificare
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  15. #1973
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da renatomeloni Visualizza il messaggio
    Io sono d'accordo a patto però che sia cosi per TUTTI, dipendenti inclusi
    Un imprenditore può guadagnare poniamo da 0 a 100 in un mese, può anche andare a meno.
    Un dipendente guadagna sempre 10 in un mese.
    Se vuoi le stesse tutele per tutti allora tutti devono anche avere le stesse possibilità.
    Ma siccome sono cose differenti, non puoi avere le stesse regole.

    Da dipendente hai deciso di diventare imprenditore per crearti stimoli e opportunità, se credi che i vantaggi del dipendente siano superiori puoi sempre provare a cambiare posizione lavorativa. Non c'è nulla di male e non saresti di certo il primo a farlo.
    Ultima modifica di WuWei; 25-05-2020 a 00:50
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  16. #1974
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Nessuno vieta all'imprenditore di fare l'operaio. L'imprenditore puo' gestirsi la sua busta paga e ricavare i suoi 1200 euro di stipendio sporco perche' l'auto per andare a 27 km da casa al lavoro e' esclusa con tutte le spese non detraibili del caso. Quindi togliete i 30000 euro di auto elettrica non detraibile e tutti i costi, togliete le rate del mutuo per la casa, togliete tasse,figli,ecc... tutto da quei 1200 euro, e grazie alle crisi, ai covid, ecc.... il lavoro dipendente non e' più così sicuro ( in tempo di covid le prime a partire grazie ai sindacati sono state le mie ferie. Ripulisci tutto e ringraziate che vi ho dato i 600 euro con le mie tasse che non potrò evadere.

  17. #1975
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Un imprenditore può guadagnare poniamo da 0 a 100 in un mese, può anche andare a meno.
    Un dipendente guadagna sempre 10 in un mese.
    Io non mi sono "vergognato" a dire che ho lasciato il "mondo da dipendente" per convenienza, e lo rimarco. Era cosi.......................e credo anche oggi
    Quelli che credono il contrario possono sempre provare eh!!, ancora esiste un pelo di liberta, pero stai tranquillo che quel posto lo prende un'altro, alla Caritas della mia citta fanno circa 800 pasti giorno................................vuoi vedere che sono tutti ex impresari??
    Se si sarebbe un bene, segno che non sapevano fare un "tubo" e non inteso come tubo dell'acqua eh""
    Di "veri" Impresari e Artigiani ne conosco molti, in Italia e oltre..........................Se Uno Ha le Pa**e rimane uno con le pa**e ......................il problema è che oggi non si fanno figli..


    P.s. Tieni a mente le pa**e........................
    Ultima modifica di rrrmori53; 25-05-2020 a 06:26
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  18. #1976
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    A parte le infinite diatribe autonomi/dipendenti ritengo interessante una prima analisi dell'evoluzione post-riapertura.

    Come era ampiamente prevedibile e previsto diventa sempre più impossibile gestire le fasce non a rischio, che SANNO ormai di non correre praticamente alcun rischio, nelle modalità ridicolmente ipergarantiste decise dagli esperti! A Milano movida preoccupa, Sala vede il prefetto - Politica - ANSA
    D'altra parte, ovviamente, sono moltissimi quelli preoccupati che l'aumento degli indici di contagio possa penalizzare la regione di appartenenza allungando i tempi di riapertura dei confini e penalizzando ulteriormente il turismo.

    La cosa può essere risolta in vari modi:
    1) Con i 60.000 "distanziator" inventati da Boccia che dovranno infilarsi da soli e senza alcun potere normativo o difesa legale in mezzo agli assembramenti "convincendo" gli assembrati con 4 birre in corpo a starsene lontani e tenere su le mascherine! (Col sorriso dice lui... vabbè). Visto che si sono già avuti alcuni scontri fisici fra schieramenti contrapposti secondo me non sarà facile. Ma auguroni!
    2) Alla "italiana". Vabbè... noi s'è fatto cosa si poteva... famo così... diminuite i tamponi agli asintomatici e concentrateli sui controlli ai guariti, così troviamo meno nuovi contagi ma nessuno potrà accusarci di fare pochi tamponi! (Lo stanno già facendo le regioni più interessate!)
    3) Alla svedese. Mettiamo poche misure facilmente rispettabili e lasciamo che il contagio continui a diffondersi fra i giovani, ma gradualmente tenendo d'occhio ricoveri e rianimazioni. E proteggiamo solo gli anziani e le fasce deboli.

    Vedremo l'evoluzione.
    Ultima modifica di BrightingEyes; 25-05-2020 a 09:25
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  19. #1977
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    ...diventa sempre più impossibile gestire le fasce non a rischio, che SANNO ormai di non correre praticamente alcun rischio, nelle modalità ridicolmente ipergarantiste decise dagli esperti!
    Il fatto è che non glie ne frega assolutamente nulla del contagio, reagiscono tutti solo al grido "fuck the police". Se questi il virus se lo portano a casa senza alcun riguardo, come li proteggi gli anziani eventualmente conviventi?
    <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

  20. #1978
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho sentito gente che parla di "cinismo" perchè si lasciano contagiare le persone! NON è così! NON è una "immunità di gregge" alla carlona!
    Il virus CONTAGERA' TUTTI! Prima o poi! La visione "teniamoci al sicuro finchè non se ne va" è RIDICOLA!
    L'unica arma per non essere contagiati per le persone che rischiano è IL VACCINO!! Non c'è plasmaterapia o farmaco mirabolante che possa evitare il contagio!!
    Quindi non è affatto la cinica sciocchezza che sembra quella di ricercare una graduale esposizione che permetta alle fasce giovani di sviluppare immunità e non essere contagiose e nel frattempo EVITARE che queste fasce vengano in contatto con anziani e malati!
    Se la grande maggioranza dei giovani in età lavorativa supera la malattia e diventa immune il rischio per le fasce deboli si abbassa drasticamente! Ovviamente E' NECESSARIO che la fasce giovani NON vengano in contatto con le fasce deboli durante il processo di diffusione! Occorre tenere chiuse a chiave le RSA lasciando entrare solo gli operatori ben isolati! Occorre intervenire nelle situazioni di promiscuità familiare con anziani o malati. Occorre ridurre il più possibile le necessità per gli anziani di accedere a luoghi affollati!
    O questo o concentrarsi solo sugli indici di capacità ospedaliera accettando la mortalità elevata nelle fasce anziane!
    La terza via "politically correct" è una fesseria illusoria che servirà solo a creare due fazioni sociali contrapposte e ben poco bendisposte le une alle altre!
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  21. #1979
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    ... una graduale esposizione che permetta alle fasce giovani di sviluppare immunità e non essere contagiose e nel frattempo EVITARE che queste fasce vengano in contatto con anziani e malati!
    ...Ovviamente E' NECESSARIO che la fasce giovani NON vengano in contatto con le fasce deboli durante il processo di diffusione! Occorre tenere chiuse a chiave le RSA lasciando entrare solo gli operatori ben isolati! Occorre intervenire nelle situazioni di promiscuità familiare con anziani o malati.
    E come si fa? Quelli che ho visto io se ne fregano altamente del virus, delle indicazioni del governo e di qualunque altra cosa. E tanti non hanno ancora capito(sic) di che si tratta. Come intervieni, se questi manco ascoltano? Sai che glie ne importa della mamma anziana, della nonna o di qualsiasi altra cosa!
    <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

  22. #1980
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da freeway Visualizza il messaggio
    Il fatto è che non glie ne frega assolutamente nulla del contagio, reagiscono tutti solo al grido "fuck the police". Se questi il virus se lo portano a casa senza alcun riguardo, come li proteggi gli anziani eventualmente conviventi?
    Eh.... LO SO!!
    L'ho sempre saputo che finiva così!
    Spiace, ma era prevedibilissimo che due mesi di lockdown sfociassero in questo! Ma davvero ci si immagina che metto la "regola d'oro" che tu, ventenne, ti incontri con 1... massimo, massimo (ma proprio massimo eh!) DUE tuoi coetanei e ti tieni a distanza, ecc. ecc?? Con tutto l'armamentario complottardo in rete che non aspettava che questo per scatenare la ribellione???
    I ragazzi NON rischiano!! Anche la favoletta delle "rianimazioni piene di giovani" ha funzionato un po' nella fase acuta! Ora in Liguria ci sono 19 (DICIANNOVE!!) persone ricoverate in rianimazione. Alcuni relativamente giovani, ma tutti già malati! Ma come pensate che questo possa "dissuadere"??
    Solo in Lombardia i già contagiati e guariti sono probabilmente MILIONI!
    Gli anziani conviventi sono un problema, certo! Chi l'ha mai negato?
    In UK hanno chiesto di evitare anche i contatti interfamiliari. Hanno proposto delle sistemazioni sul tipo di quelle che in Italia si offrono a chi deve stare in quarantena. Ma ragazzi.. non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca! NON si può sperare di garantire il diritto a fare quel che si crede solo agli anziani!!
    Facciamocene tutti una ragione! NON si richiuderà nulla! NON si riuscirà a tenere i giovani in clausura in estate! NON si rispetteranno le misure di sicurezza a spiaggia! NON si otterrà alcuna "responsabilizzazione per salvare i nostri anziani"! E' criminale confidare su queste assurdità per fingere di proteggere chi rischia davvero!
    Gli anziani in famiglia sono un problema, certo. Molti di quei ragazzi comunque vivono da soli e hanno tutto il diritto di dire, come gli altri, "io voglio decidere in libertà chi e come incontrare"! La responsabilità la deve dimostrare chi vive con gli anziani e la devono dimostrare gli anziani stessi.
    Se esistono altre strade io non riesco a vederle. Cosa proponete?
    Quote Originariamente inviata da freeway Visualizza il messaggio
    Come intervieni, se questi manco ascoltano? Sai che glie ne importa della mamma anziana, della nonna o di qualsiasi altra cosa!
    Ma moltissimi probabilmente la mamma anziana ce l'hanno a casetta sua! E non la vanno a trovare con la scusa del virus! Perchè mai dovrebbero preoccuparsi?? Sanno i rischi, li accettano, come pretendevano di fare gli anziani a inizio epidemia! E come fanno TUTTORA! Ma solo io vedo gli autobus pieni di vecchiette con la borsa della spesa o ordinatamente in fila alla posta o in banca?
    Quanti di questi sanno che esistono i servizi di consegna gratuita a casa? Quanti ti rispondono che loro sono tranquilli perchè tengono sempre la mascherina?? Mia suocera, nonostante ogni consiglio e raccomandazione, ha ripreso tutto come al solito. Puntata quotidiana al centro commerciale e giro settimanale in autobus per andare al cimitero a trovare i suoi defunti! E non c'è nulla al mondo che possa farle cambiare idea!
    C'è molto di diverso nei comportamenti menefreghistici dei giovani? Io non credo!

    Ovvio che non ascoltano! Sono GIOVANI! Si caricano di alcool ed altro. Guidano come pazzi la moto. Fanno le 6 di mattina a ballare... e davvero vi aspettate che ora si convertano tutti alla prudenza perchè ""risssschiano"" di avere la tosse e la febbre per 3 giorni???
    Gli esperti fanno il loro. Ovvio. La politica deve saper contemperare le esigenze di tutti. Se hai una malattia che colpisce al 99% quelli coi capelli rossi PROTEGGI quelli coi capelli rossi!
    E si può fare!
    Se poi quelli coi capelli rossi ti dicono "sai che c'è? Io sò sano, so i rischi e c'ho da farmi i cavoli miei".... ebbè! Non è che si può proteggere la gente a forza eh!
    I medici da decenni la pensano così!
    Mi chiedi se fumare è pericoloso? Si! Smetti!!
    Non vuoi farlo?? Ok! Ma non aspettarti che siano altri poi a trovare il miracolo!
    E non illuderti che perchè tu ora ti devi curare il tumore polmonare allora i giovani vanno piano in moto così non rischiano di occuparti il letto in rianimazione!
    Cinico, ma vero.
    Ultima modifica di BrightingEyes; 25-05-2020 a 10:56
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


Pagina 90 di 116 primaprima ... 4070767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104110 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Zero XU - Finalmente mia
    Da Spuzzete nel forum Categoria L3 (es. moto elettriche)
    Risposte: 105
    Ultimo messaggio: 03-12-2017, 21:57
  2. Finalmente!!!!
    Da ste77 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 17-04-2011, 16:41
  3. finalmente
    Da riomio65 nel forum FOTOVOLTAICO
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 12-12-2007, 00:15
  4. finalmente !!!!
    Da riomio65 nel forum FOTOVOLTAICO
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 18-10-2007, 08:19
  5. Finalmente!!!!!
    Da Giuseppe123 nel forum Aspetti economici e bancari
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 03-09-2007, 08:55

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •