Mi Piace! Mi Piace!:  431
NON mi piace! NON mi piace!:  77
Grazie! Grazie!:  98
Pagina 10 di 31 primaprima 12345678910111213141516171819202122232430 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 199 a 220 su 665

Discussione: Il nuovo mondo,Sarà migliore?

  1. #199
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da JO GREEN Visualizza il messaggio
    Ps : il successo riscosso dalle lampadine secondo me è stato così importante perché invece che far leva su un sentimento negativo (il senso di colpa per l'inquinamento), ha fatto leva sul sentimento positivo (risparmiare soldi e nel contempo aiutare l'ambiente).
    Quello che tu chiami senso di colpa in realtà si chiama senso di responsabilità, e sentimento negativo non è.
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  2. #200
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    far crescere meno la produzione energetica nonostante il consistente incremento produttivo è una forma di decrescita
    Non sono un linguista, ma fatico a considerare un aumento come una diminuzione. Al massimo possiamo parlare di un minore aumento grazie al miglioramento del rendimento.
    Ma anche questo è illusorio. I grafici dicono che noi occidentali abbiamo prodotto meno energia elettrica, non che ne abbiamo consumata di meno, l’abbiamo comprata dalla Cina. Non sottoforma di KWh ma di prodotti finiti.
    I grafici in discussione descrivono l’andamento dei consumi energetici elettrici, quelli totali sono ancora un altro paio di maniche.
    Ancora una considerazione sugli innegabili, opportuni miglioramenti tecnologici nel periodo.
    La mia prima auto (63) era la mitica 500 bicilindrica 479cc 15 cavalli 85 km/h. Con un litro di benzina facevo 16 Km. L’auto attuale di mio figlio continua a fare 16 Km con un litro, li fa molto più velocemente, comodamente e in sicurezza. Ma risparmio nisba. Anzi con la 500 andare al mare a Savona era un’impresa da riservare al giorno di pasquetta. Ora ne non vai almeno a Rimini sei nessuno.
    Morale il kilometraggio annuo è quintuplicato, il consumo anche.
    Tornare alla bicilindrica non se ne parla, neanche nei cortei studenteschi.
    A margine degli interventi assolutamente positivi sui miglioramenti tecnologici ricordo che 70 anni fa facevo i compiti con la lampadina ad incandescenza da 15 Watt. Ora i Watt installati in salotto sono sempre 15, ma fanno molta più luce.
    Migliorato le condizioni di vita, ridotto niente.
    Ogni problema complesso ha una soluzione semplice. Ma è sbagliata
    Quando gli dei sono adirati contro un popolo mandano un filosofo a governarlo

  3. #201
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    L'inutile pregiudizio di chi non sa cosa sia la disobbedienza civile e tesse le lodi della sua obbienza servile....
    Ma vabbè, la legge sta dalla tua parte. Per ora.
    Quello imbec... o meno commette un reato. Come chi non emette fattura.
    L'interruzione di pubblico servizio è reato. Punto. Fra far rotolare un tronco sulla strada per bloccare un'ambulanza che porta un malato grave e bloccare un aereo sulla pista possono senz'altro esserci delle differenze. Ma si parla a quel punto di "attenuanti" o "aggravanti". ll reato quello è e quello resta. E non viene cancellato da altri reati commessi da quelli che vengono sempre additati come "cercate loro piuttosto!".
    Quello che prende l'aereo per fare 100 km non commette alcun reato. Perlomeno adesso è così! Se si vuole rendere reato... è un parlamento a deciderlo, non quattro scalmanati indignati!
    Quello che blocca un aereo è un imbec.. che commette un reato. Punto!
    Poi che evitare di commettere reati sia "servile" lo dici tu. E non è che hai sta enorme credibilità!
    In altri campi io "servile" non credo di esserlo per nulla. Con grande scorno dei tuoi eroi peraltro.
    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Chissà chi le ha fatte le prime campagne di sensibilizzazione sul risparmio energetico...
    Noi. Nè tu nè gli XR eravate presenti penso.
    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    E chissà quante luci dei tinelli non vengono più lasciate accese grazie a quelle stupide e inutili campagne di sensibilizzazione come m'illumino di meno.
    Quasi nessuna. Se vuoi davvero combattere gli sprechi devi far pagare l'energia per cosa vale. Tanto. Vedrai come caleranno miracolosamente gli sprechi...
    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    E chissà chi ha portato alla fine di quella disgustosa moda che erano le pellicce.
    Sempre noi. Non ricordo marce antipelliccia dei black bloc/anarcoidi/filo-sindacalisti naif.
    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Vado avanti con l'elenco?
    Vai pure quanto vuoi. Nessuno le ha mai contestate in questa discussione. Sei solo tu che cerchi di "infilare" d'imperio i reati delle frange eco-fanatiche fra le pressioni civili degli anni passati.
    Ultima modifica di BrightingEyes; 09-09-2020 a 16:11
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  4. #202
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da tersite3 Visualizza il messaggio
    Anzi con la 500 andare al mare a Savona era un’impresa da riservare al giorno di pasquetta. Ora ne non vai almeno a Rimini sei nessuno.
    Morale il kilometraggio annuo è quintuplicato, il consumo anche.
    Beh... oddio... non per fare lo sciovinista localistico, ma a meno che non sei in caccia di prede reggisenate facili quello che offre una bandiera blu come la provincia di Savona non lo trovi a Rimini!
    Una cosa è la "movida", altra cosa il mare e il paesaggio! Tanto rispetto per le vacanze riminesi, ma io manco se mi pagano, visto che l'età per la movida da caccia ormai è lontana!
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  5. #203

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Quello che tu chiami senso di colpa in realtà si chiama senso di responsabilità, e sentimento negativo non è.
    Hai ragione, ma quale obiettivo ti poni?

    Se avessi provato a far sentire in colpa amici e conoscenti perché le loro lampadine emettevano l'85% di CO2 in più, non avremmo raggiunto lo stesso obiettivo.
    Dopo un po' d'insistenza io mi sarei indignata e loro mi avrebbero evitato.
    Usando la leva positiva del risparmio ha funzionato e hanno vinto tutti.
    FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

  6. #204
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    Quello imbec... o meno commette un reato........
    Ti sei perso qualcosa del mio intervento.
    Devi ringraziare l'impegno e talvolta la vita di chi ha commesso quei reati per la quantità di informazioni e sensibilizzazioni che hanno portato ai diritti e ai doveri ambientali di oggi.


    Noi. Nè tu nè gli XR eravate presenti penso.
    Quasi nessuna. Se vuoi davvero combattere gli sprechi devi far pagare l'energia per cosa vale. Tanto. Vedrai come caleranno miracolosamente gli sprechi...
    Sempre noi. Non ricordo marce antipelliccia dei black bloc/anarcoidi/filo-sindacalisti naif.
    Vai pure quanto vuoi. Nessuno le ha mai contestate in questa discussione. Sei solo tu che cerchi di "infilare" d'imperio i reati delle frange eco-fanatiche fra le pressioni civili degli anni passati.
    noi chi? Tu? Adesso viene fuori che hai fatto parte di associazioni animaliste o ambientaliste, che hai fatto manifestazioni, che ti sei infiltrato per filmare degli oltraggi ambientali... O in quale altro modo hai contribuito?
    Oppure il noi si riferisce solamente alla generazione? Perché in tal caso ti prenderesti meriti dei sacrifici (e delle denunce) di altri
    Ultima modifica di WuWei; 09-09-2020 a 18:53
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  7. #205
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ad ogni modo. Salto di argomento.

    C'è assolutamente da fidarsi della filantropica onestà di Big Pharma.

    Maxi multa alle case farmaceutiche Novartis, Roche, Genentech | Euronews

    Si si, come non fidarsi dei vaccini belli e pronti in pochi mesi con questa levatura etica.
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  8. #206
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Ti sei perso qualcosa del mio intervento.
    Non credo, purtroppo. Sei chiarissimo.
    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Devi ringraziare l'impegno e talvolta la vita di chi ha commesso quei reati per la quantità di informazioni e sensibilizzazioni che hanno portato ai diritti e ai doveri ambientali di oggi.
    E certo! Guarda che le conquiste ambientali NON le hanno ottenute i rovescia-cassonetti eh!
    Sono state rese possibili da molte persone come anche me certo e moltissimi altri che, anche senza sfilare col cartello e la spranga, hanno sensibilizzato, informato, spiegato, proposto e discusso portando la gente comune a capire. Spesso lo si è fatto anche solo "allettando" la gente comune con il banale risparmio. Come dice giustamente Jo Green nel caso delle lampadine a basso consumo. In altri casi lo si è fatto anche solo votando e scegliendo chi proponeva soluzioni efficaci. I vari conto energia e le altre agevolazioni sono state una decisione politica. Ma pensi che l'idea se la siano partoriti i politici di turno? E non credo proprio sai!
    Sono servite persone competenti e capaci, in grado di comprendere e spiegare vantaggi, funzionamento, soluzioni operative per tecnologie nuove o meno che in altro modo NESSUNO avrebbe preso in considerazione.
    Tantomeno sarebbero state prese in considerazione se sponsorizzate da teppistoidi o anarcoidi sciroccati.

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Adesso viene fuori che hai fatto parte di associazioni animaliste o ambientaliste, che hai fatto manifestazioni, che ti sei infiltrato per filmare degli oltraggi ambientali... O in quale altro modo hai contribuito?
    A parte che da quando collaboro sul forum (2005) credo di avere contribuito molto più di te a portare conoscenza. Io perlomeno polemizzavo col prof. Battaglia, noto scienziato filo-fossile e nucleare ben prima di ridurmi a polemizzare con anarcoidi ipocriti e figli dei fiori fuori tempo massimo!
    La "manifestazioni" le ho sempre considerate per cosa valgono. Una ogni tanto, grande e con buona copertura mediatica serve a qualcosa. Una miriade di raduni di 4 ecoassatanati coi palloncini per fermare i lavori della nuova rotonda NO!
    Gli XR erano il tema originale di questo ennesimo OT che stai cercando di trasformare nella solita crociata anti-infedeli cercando di far credere che chiunque dica una cosa diversa da te è uno che odia le manifestazioni ambientalisitiche. Ma ormai sembrano dimenticati, probabilmente perchè difficili da sostenere. E quindi siamo passati a discutere di manifestazioni e ambientalisti ovviamente con te come autonominato "paladino" dell'ambientalismo e tutti gli altri dipinti come "obbedienti servili" delle multinazionali!
    Ma a me non mi intorti! Ferma le macchine delle tue fantasie e CONCENTRATI!
    Io ho solo scritto che quattro imbecilli che si incatenano per bloccare lavoro, traffico, aereoporti sono solo quattro imbecilli! E che Ghandi avrebbe definito col termine indiano per imbecille (o "morons" visto che parlava benissimo inglese!). Che non aiutano in alcun modo la causa ambientale in genere. Tantomeno quella contro il GW. Che anzi in realtà fanno il gioco di negazionisti e fossilisti vari, in quanto diventa molto facile scrivere: "ecco! Guardate che danni creano i campioni dell'ambientalismo becero!"
    Quindi non cercare al solito di denigrare gli altri. Nessuno ti ha dato la patente di "vero ambientalista" e le tue pretese e pluripubblicizzate attività agricolo-coltivatorie a km0 NON sono in alcun modo un curriculum in questo senso.
    P.S. Le case farmaceutiche sono state multate per avere diffuso fake news. La cosa coi vaccini non c'entra nulla. Ma è singolare come ti sia inventato una fake news sui vaccini partendo da una notizia vera che parla di fake news!
    Partecipa di più alle manifestazioni dei disobbedienti che "diffondono informazione e sensibilizzazione"! Avrai sicuramente un successone! (Contro la dittatura sanitaria: viaggio tra negazionisti e complottisti del Covid - YouTube)

    Il vaccino comunque NON sarà obbligatorio! Tu non lo farai. Ottimo! E quindi?
    La notizia che non lo farai la abbiamo metabolizzata credo. Ce ne faremo una ragione! Tranquillo!
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  9. #207
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Non voglio andare in bagno di notte con la luce di una candela ma sono convinto che se non riduciamo il consumo di risorse secondo me causate al 75 % dalla pubblicità pro consumismo non basteranno i milioni di TeraWatt FER,certamente anche tramite la migliore efficenza data dalla tecnologia migliorata ma ciò che a me pare lapalissiano è che ciò non è sufficente perchè sebbene quest migliore efficenza cè già stata e spero continuerà,i consumi di energia continuano a salire e che ciò avvenga per il famoso paradosso,per il motivo citato da tersite o per l indole ingorda del uomo non sò.Però io questa riduzione l ho fatta dai 30000 km anno in automobile che facevo fino a 15 +/- anni fà ai 3000 attuali.Al supermercato compro veramente pochissimo da un 6 anni direi,quest anno ancora meno,vegetariano, al 100% da un 5,ma sinceramente non ho mai mangiato molta carne,consumo da contatore sui 100/120 litri d acqua al giorno(uso lavatrice ma lavastoviglie che ho la uso una volta mese,son da solo) e quello che risparmio l ho usato per PDC +++ ,fotovoltaico,solare termico finestre in ""plastica"""triplo vetro .E cerco di consumare ancor di meno..E stò bene...+/-...Non sono al livello autarchico di WuWei però cerco sempre più di migliorare il mio livello di vita scendendo nei consumi. Cercando di non fare la fine del asino della moglie di Totò.PS chi arriva a pensare che sia un metodo fascista il fermare il traffico per queste motivazioni credo che sia un ladro.Di futuro.Ma spero che il suo pensiero sia solo frutto della mancanza di conoscenza.
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  10. #208
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    una nota verso ch si vanta di aver usato "ultimamente" le lampadine led e, PEGGIO ANCORA verso chi dice che le hanno inventate perchè 4 pirla facevano manifestazioni
    le lampadine led se di buona qualità funzionano, ma io ho installate a casa lampadine da quasi trent'anni che vanno molto meglio delle led, poi le led non dureranno mai così tanto
    io non mi occupo specificatamente di illuminamento ma consiglio di NON usare led salvo casi specifici perchè sopratutto ultimamente durano veramente poco, siamo ben lontani da 20 anni delle inductione e dai 12 dell third generation lamp

    aggingo che le manifestazioni hanno come scopo precipuo di piantare casino, quello che viene fatto dopo lo sarebbe stato allo stesso modo anche senza piantagrane
    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Chissà chi le ha fatte le prime campagne di sensibilizzazione sul risparmio energetico che poi hanno spinto gli investimenti verso la ricerca e lo sviluppo di tecnologie a basso consumo
    E chissà quante luci dei tinelli non vengono più lasciate accese grazie a quelle stupide e inutili campagne di sensibilizzazione come m'illumino di meno.
    continui a dire stupidate
    a parte il fatto che CONFERMO CHE SECONDO ME "mi illumino di meno" è una colossale str....
    personalmente anche se avessi voluto non avrei potuto parteciparvi
    "illumino di meno" era partita con l'indicazione di SPEGNERE PER DUE ORE ESATTE LE LUCI INUTILI CHE NORMALMENTE SI TENEVA ACCESE IN CASA, evidente che spegnerle per due ora esatte voleva dire che
    primo, si arebbe dovuto avere all'ora Zero luci unitili accese da spegnere
    secondo, che all'ora due le si doveva riaccendere, altrimenti dove stava "l'efatizzazione del fenomeno" ?
    io non avevo a casa nesusno luce inutile, cosa avrei dovuto spegnere secondo gli "intelligentoni" ?
    Ultima modifica di B_N_; 09-09-2020 a 21:24
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
    " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

  11. #209
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da B_N_ Visualizza il messaggio
    ...aggingo che le manifestazioni hanno come scopo precipuo di piantare casino, quello che viene fatto dopo lo sarebbe stato allo stesso modo anche senza piantagrane
    Si certo ma la francia avrebbe ancora il re,l india gli inglesi,e tu staresti frustando la tua """cameriera scura""" perchè le è scivolata di mano la tazzina di tè fatta in Cina ...
    le lampadine led se di buona qualità funzionano
    su questo invece sono non d accordo ,di più.E uno schifo totale.Ci stanno prendendo per il c...,F*****I S*****I...QUESTO DATO DI FATTO,DA SOLO,DOVREBBE BASTARE A BLOCCARE IL TRAFFICO PER UN MESE.O chiedete di fare una legge mondiale contro l obsolesenza programmata,se ne siete capaci.
    Ultima modifica di diezedi; 09-09-2020 a 21:42
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  12. #210
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    vedi, vi abituate a pensare storto e non vi schiodate
    non è obsolescenza programmata, è banale cattiva qualità

    intanto io la mie lampadine di 25 anni le uso, ma PRIMA ho accettato di pagarle tanto
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
    " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

  13. #211

    Predefinito

    Sulle luci sono una rompi... ho provato diverse lampadine LED di diversa tecnologia e temperatura ma continuo a preferire tendenzialmente quelle a fluorescenza. Offrono l’85% in meno di consumi invece che il 90% in meno dei led ma mi piacciono di più e anche per la mia esperienza durano di più.
    Ho provato anche le nuove a filamento (che risolvono il problema del cono di luce più o meno stretto delle classiche a led) ma più di una si è fulminata dopo poco. Il negoziante è stato carino e in cambio delle 2 fulminate me ne ha date 3 ma significa che le altre mi dureranno poco e io tirerò fuori le vecchie CFL che ho da parte (che ora che vanno di moda i led costano 2 soldi). Questo per le lampadine classiche e con attacco G9.

    Fanno una gran bella luce alcune plafoniere led da incasso prese online, alcuni lampadari di design con led integrati di leroy merlin, delle lampade per sostituire dei faretti, delle lampadine E14 da 1€ in offerta da Auchan per le abat-jour.
    FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

  14. #212
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da B_N_ Visualizza il messaggio
    vedi, vi abituate a pensare storto e non vi schiodate
    non è obsolescenza programmata, è banale cattiva qualità
    Vabbè, insomma costruite per durare poco chiamiamola come ti pare,sempre uno schifo resta.

    intanto io la mie lampadine di 25 anni le uso, ma PRIMA ho accettato di pagarle tanto
    Bene,io mica dico niente (+/---)se uno spende 100.000 euro per un EV invece di 20.000 per un modello economico ma purtroppo quella da 100.000
    spesso è solo molto più pesante cha i tv led sui sedili posteriori i sedili che pesano quanto la mia panda e fregnacce varie,perchè siamo più viziati dei faraoni d Egitto.
    E Questi giovani protestano ,si fanno mettere in galera,fanno scioperi della fame,perchè NOI generazioni precedenti (Greenpeace,WWF,Oxfam,ecc,ecc,ecc purtroppo compresi) NON abbiamo protestato abbastanza forte ed ora meta delle specie di insetti è estinto ,mammiferi uguale,pesci ,crostacei,vegetali son sfruttati oltre ma molto oltre il consentito,le risorse naturali acqua e aria comprese stanno sempre più scarseggiando o sono inquinate cioè non usabili se non con " pesanti" effetti collaterali.Vi bastano come motivi per fermare il traffico fare cortei,picchiare, ma FORTE,i pugni sui tavoli in cui si discute.Il modello che abbiamo costruito ha FALLITO e deve essere modificato sostanzialmente ,se basta altrimenti cambiato.Non è possibile guardare principalmente solo l aspetto monetario di ogni scelta devono essere altri i Valori fondanti delle scelte Politiche.PS mi scordavo IL motivo principale delle proteste che sono i cambiamenti climatici.Bazzecole,nevvero?Ma la Domanda è : Per voi lo sono?
    Ultima modifica di diezedi; 10-09-2020 a 06:11
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  15. #213
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Eh il buon bright, sempre abile a travisare, infangare, infamare, generare mostri...L'ultimo intervento ne è la quintessenza. Neppure merita una approfondita disamina, meglio lasciare sprofondare tali distorsioni nelle sabbie mobili della loro stessa diffamatoria e calunniosa volgarità.

    Ma per dimostrare la malafede tendenziosa e vile di questo personaggio una nota è doverosa
    P.S. Le case farmaceutiche sono state multate per avere diffuso fake news. La cosa coi vaccini non c'entra nulla. Ma è singolare come ti sia inventato una fake news sui vaccini partendo da una notizia vera che parla di fake news!
    la super multa alle case farmaceutiche è stata sentenziata per qualcosa di molto più grave che non aver diffuso fake news.
    Nonostante sapessero che farmaci a basso costo (30-40 euro) erano efficaci hanno taciuto per continuare a vendere quello da 1.000 euro per un solo ed unico scopo: soldi. "Abuso di posizione dominante collettiva" l'hanno definita le autorità. Attività criminale sulle spalle dei malati e della collettività, sarebbe più corretto definirla.
    Ma il sig. Dott. Bright preferisce sorvolare sui reali contenuti e appiopparmi una inesistente posizione di fake news sui vaccini, suggerendo in maniera vomitevole al lettore di affiancarmi ai novax e ai negazionisti del covid. Posizione che rigetto al mittente in quanto mai da me sostenuta (e lo sa benissimo!).
    Il mio appunto era per evidenziare l'inaffidabilità di chi specula sulla salute per profitto.
    Ciò che dicevo era questo:
    Quale credibilità possono avere sulla sicurezza di un vaccino sviluppato in pochi mesi quando di norma ci vogliono diversi anni alla luce di ciò che fanno?
    Quindi caro dott. Mistificatore, non ho inventato alcuna fake news sui vaccini perché MAI ho messo in dubbio l'utilità di vaccini. Metto in dubbio l'affidabilità di questi speculatori.
    Ultima modifica di WuWei; 10-09-2020 a 09:56
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  16. #214
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Non so dove abbiate acquistato le vostre lampadine a led e di quale marca fossero (intendo ai fini di determinarne la qualità), ma la mia esperienza è positiva, sia nei confronti delle vecchie a incandescenza, sia delle alogene, sia di quelle fluorescenti. Solo il costo giocava a sfavore di quelle a led, ma per i consumi e per la durata non ci sono paragoni!
    Certo, approfittando delle varie promozioni ho provveduto a passare ai led solo quando il prezzo si è drasticamente ridotto: ultimo acquisto l'altro ieri, un set di lampadine Phillips E14 da 5,5W, dimmabili, a solo 1€ l'una! Con 3anni di garanzia, cosa che altre lampadine non avevano.
    B_N_, non so quanto sia il carico di lavoro delle tue lampadine a incandescenza di 25anni fa, penso di averne qualcuna anch'io di oltre 25anni, ancora funzionante... ancora nella sua confezione, oserei dire, mai usate, essendo passato ad altre più efficienti.
    Anche la qualità della luce di quelle a led è molto migliorata, rispetto alle prime, sicuramente hanno contribuito a migliorarle i molti che le hanno usate per primi e hanno espresso il loro giudizio.
    Ricordo che tempo fa si discuteva su questo forum proprio dei led e c'era chi profetizzava che sarebbero stati un flop, perché non raggiungevano i lumen di quelle d'uso normale (mettendo a confronto una da 100W a incandescenza, con una da 3W a led... e grazie al c...).
    Chissà se il tipo si va ora a rileggere quello che scriveva allora!

    ••••••••••••

  17. #215
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    ho usato tutte le tecnologie sia nel privato che professionalmente
    già nella preistoria quando non c'era nulla per l'illuminazione domestica non usavo lampadine di classe standard ma le 40 W dei semafori che avevavno una durata enormemente maggiore
    ho usato led di varia potenza, enso che per fare debiti paragoni si debba partire da corpi illuminanti di potenze relativamente alte, dai 150 W in su, a ricadere ragionare sulle piccole potenze
    il problema serio non sta nell'apparato illuminante ma nel corpo, all'esordio installavano led su corpi in pressofusione per cui la dissipazione termica era soddisfacente, vedo che installazioni che cominciano ad avere 5 - 6 anni non danno problemi significativi, le ho relegate ad usi di nicchia quando hanno cominciato ad usare corpi illuminanti estremamente ridotti ed in plastica
    MA NON CERTO PER LE MINCHIATE CHE ALTRI DICONO SULLA PLASTICA QUANTO PERCHE' LA PLASTICA (il 99.% dei casi è un pregio) NON E' UN CONDUTTORE DI CALORE MA COIBENTE
    diciamo anche per dirla tutta che dopo un periodo di installazione di queste lampade il mercato non mi è più interessato, all'inizio riuscivi a dare un prodotto di classe elevata con il giusto guadagno, ora devi sceglere se dare prodotti "abbastanza buoni" guadagnando poco nulla o uadagnare dando schifezze
    JG ha ragione le luorescenti ad altissimo rendimento sono migliori, le consiglerei la third generation lamp anch se in itaglia sono quasi introvabili

    comunque la prima sul podio rimarrà in eterno la induction, il meglio che esista
    fu un'invenzione di Tesla, è una fluorescente senza catodi, la durata è ottimale e il rendimento è quasi quello delle led con un luce stupenda
    pensate che Osram produceva solo una tipologia che era destinata alle lampade usate come fuchi delle vie di corsa degli aerei, tentò di brevettarle ma correttamente l'ufficio brevetti li mandò a FuC perchè era ridicolo brevettare una tecnologia nota da 90 anni
    nel settore la chiamiamo "la tecnologia segreta meglio costudita", ora i Cinesi ce la stanno vendendo con risultato ottimi per chi le compra
    l'unico difetto è che il taglio più piccolo disponibile è la 23 W di GE che è anch'essa introvabile, ma se al contrario vi servono lampade da 100 W in su che fanno luce come da 250 W in su sono migliori

    le third generation al contrario le trovi anche con potenze molto basse, non vi posso relazionare di persona sulla durata perchè le installazioni più vecchie hanno 5 anni, con idfetti circa zero

    sulle led di piccolo taglio rassegnatevi, durano pochissimo, MA NON PER "OBSOLESCENZA PROGRAMMATA", è la tecnologia stessa che ha dei limiti derivanti non dal led stesso ma dalle dimensioni imposte dagli acquirenti, tutti le vogliono piccole per cui lavorano normalmente nettamente sopra i 50 gradi e inevitabilmente bruciano
    se ci fossero dissipatori massicci in metallo (leggi alluminio) durerebbero molto di più
    Ultima modifica di B_N_; 10-09-2020 a 07:52
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
    " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

  18. #216
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Non so se le mie lampadine a led siano delle eccezioni, ma da quando le ho installate in tutta la casa, sono ormai alcuni anni, soltanto una è defunta (diciamo moribonda, perché si accendeva e spegneva quasi come una al neon). Nello stesso tempo in precedenza con le fluorescenti ne avevo sostituite almeno 5 o 6, e prima ancora con quelle a incandescenza e quelle alogene non c'era mese che non ne avessi avuta almeno una da sostituire. Ho sempre tenuto una scorta di lampadine, ma solo a partire da quelle fluorescenti la scorta solita è risultata sovradimensionata.
    C'è da dire che non mi sono mai buttato subito sulle novità, ho sempre atteso che le tecnologie si consolidassero e che i prezzi calassero di parecchio, magari approfittando appunto delle promozioni. L'esempio degli ultimi led acquistati era relativo a quelle occasioni "svuota scaffali", tutto a 1€, anche quello che è normalmente venduto a oltre 10 volte tanto.
    Ultima modifica di nll; 10-09-2020 a 08:42

    ••••••••••••

  19. #217
    FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

  20. #218
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    BN anche detto il genio della lampadina,ma chiamala cavolo ti pare fatto stà che le cose vengono progettate da qualcuno appositamente per rompersi ,non a caso i paesi raggiunti ed invasi tramite la belt road("la nuova via della seta") dai prodotti a bassissimo costo li chiamano fatti dalla nazione dei building for crashing.Credi di saperle solo tu queste cose,ogni cosa deve essere progettata da qualcuno che se vuole la fà durare minimo 25/30 anni come i moduli fotovoltaici altrimenti un mese /due/6 però sulle scatoline al (80% fatte in plastica!!!)cè scritto 20000 ore,di solito.Devo far causa ai produttori di lampadine ?Se un prodotto vale meno devi scrivermelo cosi io so che quello ha una qualita l altro un altra.
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  21. #219
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da diezedi Visualizza il messaggio
    Vi bastano come motivi per fermare il traffico fare cortei,picchiare, ma FORTE,i pugni sui tavoli in cui si discute.Il modello che abbiamo costruito ha FALLITO e deve essere modificato sostanzialmente ,se basta altrimenti cambiato.Non è possibile guardare principalmente solo l aspetto monetario di ogni scelta devono essere altri i Valori fondanti delle scelte Politiche.PS mi scordavo IL motivo principale delle proteste che sono i cambiamenti climatici.Bazzecole,nevvero?Ma la Domanda è : Per voi lo sono?
    Andiamo con ordine...
    NO! Non basta come motivo per bloccare il traffico o comunque commettere altri reati che poi dai soliti furbetti sono derubricati in "innocente disubbidienza civile". Gli stessi furbetti che poi invocano il carcere a vita per altri reati a loro meno simpatici!
    Chi blocca il traffico illegalmente, sabota l'attività di una fabbrica o anche di un singolo cittadino, impedisce a chi lo desidera di esercitare i propri diritti civili (come prendere un aereo, seppure da Londra a Birmingham) VA SANZIONATO!
    E chi lo difende è un complice o meglio un colpevole di apologia di reato! PUNTO!
    Grattate tutti gli specchi che volete, ricamateci le eroiche gesta degli sprezzanti del pericolo... questo resta e, in tutta sincerità, non credo che NESSUNA delle conquiste ambientaliste sia stata ottenuta da gente che rovescia i cassonetti o danneggia le attività altrui.
    Ora fatemi pure un bel pezzo di sarcasmo naif alla "ullallà... ti impediscono di guadagnare i tuoi milioni di euro giornalieri!!!! Sai che danno!!!". Ma questa è la realtà e questa è la visione che la maggior parte della gente ha di questi imbecilli. Ri-PUNTO!
    Seconda domanda. No. Non sono bazzecole. Ma nè le proteste di questi invasati nè le vostre litanie aiutano più dell'azione seria e organizzata di informazione e divulgazione scientifica VERA!
    Chi si illude di fermare le centrali a carbone bloccando nel frattempo il FV degli impianti a terra è un povero illuso che non ha capito un c..o! Il fatto poi che si fustighi rinunciando a qualcosa cambia zero. Prova a quantificare quanti kWh risparmi all'anno, moltiplicalo per 60 milioni (dai... concediamoci un tuffo nell'ottimismo naif!) e poi
    CONFRONTA il totale di energia che si risparmierebbe con il totale consumato. Se vuoi evitare emissioni e consumi di risorse non rinnovabili DEVI utilizzare tecnologie RINNOVABILI! L'idea romantica di rassegnarci tutti a fare 3000 km all'anno in auto invece che 30.000 e così chiudere le centrali è una FESSERIA di ingenuità pazzesca!
    Tra l'altro determinerebbe un crollo di attività produttive collegate con problemi annessi. Ma capisco che questo sia un territorio concettuale poco famigliare a chi è abituato a lustrarsi la E-bike immaginandosi esempio da proporre al mondo!

    P.S. Per me bloccare il traffico per affermare con la forza (ma nonviolenta! Precisiamo!) le proprie idee è un metodo fascista. Esatto. Infatti è utilizzato da sempre da certe frange.
    Questo fa di me un ladro, sono d'accordo. Non di futuro, ma di illusioni!
    Ultima modifica di BrightingEyes; 10-09-2020 a 16:47
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  22. #220
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    E chi lo difende è un complice o meglio un colpevole di apologia di reato! PUNTO!
    Grattate tutti gli specchi che volete, ricamateci le eroiche gesta degli sprezzanti del pericolo... questo resta e, in tutta sincerità, non credo che NESSUNA delle conquiste ambientaliste sia stata ottenuta da gente che rovescia i cassonetti o danneggia le attività altrui.
    Eccoti un elenco incompleto delle associazioni e movimenti ambientalisti per la tua denuncia:
    WWF
    Greenpeace
    Legambiente
    Friday dire future
    Extintion rebel
    LAV Lega anti vivisezione
    Marevivo
    ENPA ente protezione animali
    Pronatura
    Lipu
    ........
    Se vuoi l'elenco completo italiano lo trovi qui
    Elenco delle Associazioni di protezione ambientale riconosciute | Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare


    Adesso sentiamo quali di queste rovescia cassonetti e commette tutti i reati contemplati nei tuoi bigotti sproloqui.

    Già che ci sei dimostra pure che non hanno fatto nulla per l'ambiente e che dobbiamo invece ringraziare vostra eccellenza per i successi ambientali che avevo elencato e che sono attribuiti a queste associazioni e movimenti.



    Ps. Evita la pantomima del "ah ma io mi riferivo a questi o a quelli" o del "nessuno ha detto che" perché non se la beve nessuno.
    Ultima modifica di WuWei; 10-09-2020 a 17:55
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

Pagina 10 di 31 primaprima 12345678910111213141516171819202122232430 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Il nuovo mondo?La 5uinta Generazione.
    Da diezedi nel forum 4 amici al BAR
    Risposte: 206
    Ultimo messaggio: 14-10-2020, 18:29
  2. Il nuovo mondo? E-commerce!
    Da richiurci nel forum 4 amici al BAR
    Risposte: 232
    Ultimo messaggio: 08-07-2020, 12:26
  3. Convegno "Nuove Energie per un Mondo Nuovo"
    Da eroyka nel forum Fiere, Conferenze e Raduni
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 07-06-2013, 09:17
  4. Fiera quattro passi / verso un mondo migliore
    Da gymania nel forum Fiere, Conferenze e Raduni
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 16-09-2009, 17:28

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •