Mi Piace! Mi Piace!:  565
NON mi piace! NON mi piace!:  92
Grazie! Grazie!:  131
Pagina 13 di 38 primaprima 12345678910111213141516171819202122232425262733 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 265 a 286 su 819

Discussione: Il nuovo mondo,Sarà migliore?

  1. #265
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    Personalmente avrei cercato di capire perche' riversassero schifezze nel fiume e avrei perseguito i dirigenti in maniera davvero pesante.
    Senza offesa, personalmente non avresti fatto un bel niente! Come non lo avrei fatto io e non lo avrebbe fatto il 99,9% degli italiani per il semplice fatto che senza le proteste nessuno avrebbe saputo neppure dell'esistenza delle schifezze che l'azienda faceva. Invece sono state proprio le proteste ha portare l'attenzione su cosa accadeva, costringendo stampa e istituzioni ad occuparsene.
    Dovresti leggere il libro "cent'anni di veleno" per conoscere i dettagli della vicenda. Dettagli che includono la connivenza criminosa tra dirigenza aziendale e politica.

    Proprio la connivenza tra aziende (ma non solo) e politica è la chiave che palesa l'insostituibile ruolo che svolgono le associazioni ambientaliste. Senza di esse infatti nessuno contrasterebbe i disastri ambientali, nessuno neppure saprebbe ciò che fanno.
    Ad esempio, pensi che senza Greenpeace qualcuno avrebbe saputo che venivano scaricate le scorie nucleari nell'oceano o dell'avvelenamento della laguna veneziana?

    Comunque trovo davvero grottesco che di fronte a tutte le evidenze l'unica contestazione sia lo sdegno per il fastidio di non poter muovere la propria automobile.
    Hai letto il riassunto delle vittorie ambientali ottenute da Greenpeace? Nulla da dire? Tutto falso? Vorresti davvero far credere a qualcuno che senza quelle attività le cose sarebbero cambiate lo stesso? E tu ci credi davvero o è solamente una pozione ideologica?
    Ultima modifica di WuWei; 12-09-2020 a 14:33
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  2. #266
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Senza offesa, personalmente non avresti fatto un bel niente! Come non lo avrei fatto io e non lo avrebbe fatto il 99,9% degli italiani per il semplice fatto che senza le proteste nessuno avrebbe saputo neppure dell'esistenza delle schifezze che l'azienda faceva. Invece sono state proprio le proteste ha portare l'attenzione su cosa accadeva, costringendo stampa e istituzioni ad occuparsene.


    Comunque trovo davvero grottesco che di fronte a tutte le evidenze l'unica contestazione sia lo sdegno per il fastidio di non poter muovere la propria automobile.
    L'articolo riporta che fin dai primi del 900 si sapeva che inquinavano. Semplicemente allora di sensibilita' ambientale non si parlava. Probabilmente neanche interessava se non a pochi individui. Quindi non hanno fatto luce su nulla, hanno semplicemente reso disponibile ad un maggior numero di persone la situazione. Prova ne e' che lo stabilimento e' stato chiuso 11 anni dopo le proteste riportate dall'articolo. Ma se ti fa piacere e ti soddisfa il pensiero che questo sia stato utile, non vedo perche' tentare di disilluderti. E' un tuo diritto. Non si tratta di sdegno, si tratta di vera e propria repulsione nei confronti di chi in qualche misura tenta forzosamente di impormi qualche cosa. (che peraltro gia' conosco molto bene e probabilmente ho fatto e faro' piu' io che qualche manciata di questi manifestanti) Greenpeace e' una di quelle organizzazioni che gode della mia stima. Si scontrano proprio con gli autori di questi disastri, dai cacciatori di balene ai trivellatori folli, passando per tantissime altre tematiche per per brevita' non riassumo. Nessuno di loro si ' mai seduto sul mio cofano. Quando li ho visti manifestare era manifestazione diretta ad un preciso obiettivo, spiegando la situazione e senza violenze/forzature di alcun tipo. C'e' altro che ti spinge a ritenere grottesco il punto di vista di qualcuno che non condivide il tuo pensiero per cio' che concerne le vie percorribili a risolvere un problema?
    Ultima modifica di fedonis; 12-09-2020 a 20:31
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  3. #267
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    hanno semplicemente reso disponibile ad un maggior numero di persone la situazione.
    se per te è poco...
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  4. #268
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    se per te è poco...
    Nulla...ti lascio immaginare nell'89 a quanti e' fregato qualche cosa...
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  5. #269
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    Nulla...ti lascio immaginare nell'89 a quanti e' fregato qualche cosa...
    c'è poco da immaginare, senza le proteste nessun giornale e nessuna televisione ne avrebbe mai parlato. Se però ti fa piacere credere che i cambiamenti siano avvenuti per la generosità delle aziende e l'integrità morale dei politici nessuno ti può forzare a credere il contrario.

    Ad ogni modo in gran Bretagna, laddove il movimento nonviolento XR è attualmente più forte, nel 2019 aveva il supporto di quasi il 70% popolazione. Tant'è che i manifestanti venivano contestati (violentemente) da un numero irrisorio di persone che poi sono tendenzialmente i negazionisti del GW. Quest'anno, con l'iniziativa che ha bloccato le stamperie, il consenso è sceso. Beh, non stupisce, le proteste sono state indirizzate verso i giornali di destra ed è partita la campagna mediatica denigratoria... Il che fa perdere consenso ma aumenta l'interesse alla causa, fa parte della strategia.
    In Italia per il momento è diverso. D'altronde che in Italia c'è un proliferare abnorme di autolavaggi self service addirittura nelle più remote campagne qualcosa vorrà pur dire.
    Ultima modifica di WuWei; 12-09-2020 a 18:40
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  6. #270
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    Per chi non lo conosca pero', vi propongo un video
    TAGLIAMENTO UNESCO FVG SENSIBILE - YouTube
    Grazie in anticipo
    Il governo regionale pare sia ora intenzionato a promuoverne il patrocinio,ma perchè?Perchè ha capito che potrebbe fare lo stesso tutti i lavori che vuole,cosi mi ha riferito persona addentro al "sistema".La zona del prosecco trevigiano insegna.PS per Fedonis.. Prosegue dalle tue parti la realizzazzione della Comunità energetica....
    Ultima modifica di diezedi; 12-09-2020 a 19:08
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  7. #271
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  8. #272
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da diezedi Visualizza il messaggio
    Perchè ha capito che potrebbe fare lo stesso tutti i lavori che vuole,cosi mi ha riferito persona addentro al "sistema".
    Beh no, se e' patrimonio Unesco non puo' fare quello che vuole. Se lo possono scordare.
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  9. #273
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    c'è poco da immaginare, senza le proteste nessun giornale e nessuna televisione ne avrebbe mai parlato. Se però ti fa piacere credere che i cambiamenti siano avvenuti per la generosità delle aziende e l'integrità morale dei politici nessuno ti può forzare a credere il contrario.
    I cambiamenti sono avvenuti esattamente per la politica e le aziende, seppure per motivi diversi da quelli da te citati. La politica e' ovviamente di media cambiata,(50 anni or sono non sarebbe accaduto proprio nulla) molti politici sono stati sostituiti da nuove generazioni, piu' sensibili al problema. Alla fine anche la politica e' espressione del Paese. E' la politica che ha legiferato in merito i disastri, danni ambientali, inasprimento pene etc etc. Tutto questo ha permesso di perseguire con una certa efficacia questi reati. Ha ovviamente incentivato lo sviluppo di fonti alternative, sempre in virtu' del famoso cambio generazionale e quindi di sensibilita' ambientale, incalzati tuttavia anche dai tiepidi accordi in materia di clima di respiro internazionale. Quindi si', la politica ha i suoi meriti, almeno in questo caso, compreso il fatto che ho gia citato qualche post addietro. I cambiamenti duraturi sono quelli che giungono dall'interno della struttura. E questi sono esattamente un esempio di quel che dicevo. Le aziende ovviamente si adeguano, cercando nuovi interessi economici, (ovvio per guadagnare) ci mancherebbe. Si riciclano in questo business in sostanza. E quindi rinnovabili, idrogeno, Fv , eolico, componentistica per auto elettriche e quanto altro vogliate aggiungere. Le manifestazioni in tutto questo hanno avuto il loro peso? Certo che si, hanno aiutato, ma non sono state l'ago della bilancia. Lo sono state le informazioni, la presa di coscienza che i cambiamenti climatici sono in atto a spingere con sempre maggiore incisivita'. E' sempre l'individuo che fa' la differenza,ci piaccia o meno.Mettiamola cosi': e' questa sinergia di fattori che cominciato a muovere le cose. Resta il fatto che non sono le manifestazioni a pugni sbattuti sul tavolo e che forzosamente ti rompono i maroni. Quelle provocano soltanto un gran rifiuto.
    Ultima modifica di fedonis; 12-09-2020 a 20:28
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  10. #274
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Credici pure che bisogna ringraziare i politici. Covinto tu...

    Ognuno continuerà a fare il suo, dando il suo contributo a modo suo. A me tocca tenere i politici di cui tu hai tanta fiducia, a te quelli che ti rompono i maroni e che vigilano su di loro...
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  11. #275
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Credici pure che bisogna ringraziare i politici. Covinto tu...

    Ognuno continuerà a fare il suo, dando il suo contributo a modo suo. A me tocca tenere i politici di cui tu hai tanta fiducia, a te quelli che ti rompono i maroni e che vigilano su di loro...
    Ho detto che la politica, (in questo caso) ha fatto la sua parte. Si poteva fare di piu'? Sicuramente si, ma e' un inizio. Non li ringrazio, sono pagati per questo, hanno gia' il loro abbondante ringraziamento mensile. Ho fiducia in loro? Non piu' di quanta ne abbia verso altri. Che ti devo dire....teniamoceli.
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  12. #276
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    L'articolo chiude cosi:"Considerate le traversie economiche, quelle giudiziarie e la scarsa produttività, nel 1999 l’ACNA fu infine chiusa"
    confermo
    Acna sarebbe stata chiusa comunque anche se non ci fosse stata alcuna manifestazione
    non sono abbastanza vecchio da aver seguito gli impianti di Acna, ma strumentato più di un impianto di Ausimont Montefluos, tra cui l'eccellente impianto di produzione del bisfenolo
    ho fatto in tempo anche a vedere i pilotini dello stabilimento di Milano
    le manifestazioni erano solo piccole seccature, le ragione che portò invece saggiamente alla chiusura di queti impianti è sempre stato il rpgresso tecnologico
    la maggioranza dei manifestanti forse magari può darsi forse che non lo sapesse, gli organizzatori lo sapevano benissimo, non è mai stato un caso se le manifetazioni fossero sempre organizzate davnti ad unità produttive già destinate alla chiusura
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
    " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

  13. #277
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Non posso dire sia vero quanto dici, non ne ho davvero notizia. Pero' mi pare una versione logica e coerente con quanto riportato nell'articolo. Molto probabile le cose stiano cosi'. Personalmente ritengo impossibile che la abbiano chiusa per una manifestazione avvenuta 11 anni prima. Se invece mi si dice che ci sono state vicende giudiziarie (infinite in Italia) , scarsa produttivita', obsolescenza delle strutture, margine risicato anche a causa dei costosi smaltimenti di rifiuti di lavorazione che prima defluivano nell'ambiente, allora ci credo. La spiegazione ci sta tutta.
    P.S: a vedere il documentario comunque, ti viene il magone.
    Ultima modifica di fedonis; 12-09-2020 a 20:54
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  14. #278
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    eccolo il "mondo migliore"

    I vecchi banchi di scuola gettati nel giardino: si accende la polemicapoi ognuno può blaterare sul virus, sui diritti, sulle tutele dei "deboli"
    ma il "mondo migliore" è questo
    arriverà il vaccino ... prima o poi ..... cesserà l'allarme ... prima o poi
    ed allora la ministrA dirà che "i nostri giovani, sopratutto quelli che più devono essere tutelati, hanno bisogno di banchi "come quelli che si usavano prima
    ed allora per la promozione dei diritti butteremo i banchi che ora abbiamo acquistato ed acquisteremo banchi come quelli che fino al 2019 si usavano
    qualcuno criticherà questo intervento, ammetto : non ha tutti i torti
    in fondo in questo mondo di diritti, di ugualianza e di parità che ci siamo cercati questo è il risultato che ci meritiamo

    rien va plus, la jeux son fait ...... dovevamo pensarci prima

    bastava in fondo poco : meno diritti, meno ugualinza e meno parità, sarebbe convenuto proprio a tutti
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
    " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

  15. #279
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    L’Acna è stata chiusa nel momento in cui la sua operatività è diventata non più remunerativa. E le lavorazioni trasferite.
    Fino a metà anni 80 il potere politico delle organizzazioni sindacali (tutte schierate a difesa dei posti di lavoro) era fortissimo e le manifestazioni, peraltro pacifiche e scarsamente fastidiose per traffico e popolazione, totalmente inefficaci. C’era anzi una netta divisione ed una certa animosità fra le popolazioni della sponda ligure (la fabbrica era in Liguria per poche centinaia di metri) e quelle del versante piemontese che ricevevano solo il Bormida ormai Inquinatissimo.
    Nessuno comunque nega che le manifestazioni avessero una giustificazione e nessuno dice che non abbiano prodotto effetti. Ma la pretesa cieca e miope di chiusura immediata opposta alle posizioni ambientaliste “moderate” volte alla bonifica e allo stop alle sole produzioni inquinanti ha prodotto il risultato che io vedo possibile nelle manifestazioni pseudo nonviolente degli XR.
    Durante alcune manifestazioni si sono avuti scontri e incidenti ed i colpevoli sono stati sanzionati. Cosa che a un certo momento aveva creato un clima pesante e deleterio verso le richieste ambientalistiche piemontesi. A quel momento, ben prima della chiusura, il comun sentire della gente ligure di confine (Cengio) era appunto di una protesta becera, violenta ed egoistica da parte di persone che non avrebbero avuto danni dalla chiusura a danno di molte famiglie ridotte sul lastrico.
    Contemporaneamente però l’Acna diventava sempre più un peso economico per chi la controllava e le produzioni venivano spostate in India.
    Molti segnalavamo il grave rischio che la fabbrica fosse chiusa e stop. Abbandonando allo stato la gestione del grave inquinamento. A questo proposito si tentò di costruire un impianto Re.Sol che avrebbe potuto trattare gran parte dei rifiuti prodotti dando un po’ di occupazione. L’impianto sarebbe stato efficace ed aveva avuto il via libera dei ministeri con VIA positiva. E non aveva nulla a che fare con la produzione Acna ormai chiusa da 10 anni. In pratica gli unici ad opporsi erano gli ambientalisti piemontesi che miravano alla chiusura totale e stop. Ma l’avvento al ministero di Ronchi, vicino alle posizioni più eco-radicali, portò alla bocciatura del Re Sol. In realtà se ne chiedeva una ulteriore, ennesima, modifica. Ma la proprietà ormai non aveva più interessi reali e rinunciò a qualsiasi ulteriore intervento. Limitandosi a coprire con un sarcofago tipo Chernobyl le aree inquinate. E chiudendo tutto.
    Come era ovvio e previsto da molti veri ambientalisti questa soluzione si sta rivelando ora un boomerang disastroso, in quanto gli inquinanti stanno filtramdo dal suolo e dal sarcofago e non esiste piu un’azienda a cui imporre la bonifica.
    Peraltro la situazione ambientale a Cengio e nel versante ligure è molto migliorata data l’assenza di fumi ed emissioni. Mentre il 100% dell’inquinamento residuo è dato dai rifiuti che percolano gradualmente nel Bormida che scorre in Piemonte.
    Insomma se un successo le manifestazioni l’hanno ottenuto è stato quello di far saltare l’unica soluzione in grado di ripulire le vasche dei rifiuti tossici e di esporre all’inquinamento residuo (molto inferiore a quello di 40 anni fa, ma comunque reale!) praticamente solo quelle popolazioni che più avevano manifestato.
    Un esempio di karma econaif, insomma! (Industria e Ambiente)
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  16. #280
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da B_N_ Visualizza il messaggio
    eccolo il "mondo migliore"...bastava in fondo poco : meno diritti, meno ugualinza e meno parità, sarebbe convenuto proprio a tutti
    Non riesco a comprendere questa tua ultima esternazione.Puoi esplicitarla meglio cosi forse riesco a capirti.Perchè altrimenti queste parole dovrebbero bastare per bannarti a vita.
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  17. #281
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da diezedi Visualizza il messaggio
    Perchè altrimenti queste parole dovrebbero bastare per bannarti a vita.
    dicasi democrazia selettiva
    ricordi la vecchia battuta sull'Unione Sovietica ?
    il comunismo a reso tutti gli uomini uguali, peccato che qualcuno è più uguale ancora
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
    " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

  18. #282
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Continuo a non vedere il nesso della tua esternazione con i 4 banchi i scuola sprecati.Provaci ancora ,per favore.
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  19. #283
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da B_N_ Visualizza il messaggio
    .....bastava in fondo poco : meno diritti, meno ugualinza e meno parità, sarebbe convenuto proprio a tutti
    a me sembra demenziale questa frase e che non centra nulla con il fatto che hai linkato.
    tu hai linkato il modo di fare di un comune gestito da incapaci,
    questo invece è un link ad un altro comune che dei banchi dismessi ne ha fatto una donazione a paesi che ne hanno bisogno.
    mi pare anche che che i sindaci dei due paesi siano della stessa forza politica per cui non ne faccio una questione di politica.
    forse i cittadini del comune del tuo link dovrebbero sfanculare alla prossima elezione chi si è dimostrato così incapace, altro che meno diritti e meno uguaglianza.
    Impianto fotovoltaico 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt (assorbimento 2 da 1,1 kW ed una da 1,3 kW) dal 2007
    Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011
    Caldaia a metano Riello Family 26K
    Zona Climatica D, GG 1532

  20. #284
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    Insomma se un successo le manifestazioni l’hanno ottenuto è stato quello di far saltare l’unica soluzione in grado di ripulire le vasche dei rifiuti tossici e di esporre all’inquinamento residuo (molto inferiore a quello di 40 anni fa, ma comunque reale!) praticamente solo quelle popolazioni che più avevano manifestato.
    Un esempio di karma econaif, insomma! (Industria e Ambiente)
    Basta leggere tutto l'articolo senza il paraocchi ideologico di cui ti ammanti per vedere che la realtà è ben diversa dalla tua narrazione distorsiva.
    Ritenta, sarai più fortunato.
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  21. #285
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Sui banchi di scuola monta la solita polemica politica di additare per denigrare l'avversario.

    Però bisogna ammettere che sarebbe stato sufficiente adottare misure semplici ed efficaci senza spendere un centesimo.
    Ad esempio come stanno facendo a Cuba
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  22. #286
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da diezedi Visualizza il messaggio
    della tua esternazione con i 4 banchi i scuola sprecati.
    non mettevo in dubbio che non ci arrivavi
    il fatto stesso che la consdieri una "esternazione" dimostra quanto enormemente lonteni siano i nostri punti di vista
    io non ho esternato nulla, se il direttore avesse bruciato un banco per dimostrare ai ragazzi cosa sia la combustione non avrei avuto nualla da ridire
    il problema serio e grave è con con 'sto (censura) di virus qualcuno ne ha aprofittato per dare sfogo ai più bassi istinti demagogici, la foto dei banchi stupidamente buttati è solo UNA delle tante prove
    in nome di "certe cose" si dimostra la propria demagogica bravura buttando cose, soldi, intelligenza, risorse e quant'altro, salvo poi pretendere dallo stato risorse
    già c'è una generazione, per fortuna in declino, che è vissuta tutta la vita sulle spalle dei propri nipoti, ma la cosa preoccupante è che ci sono persone, nemmeno tanto vecchi, che vorrebbero fare lo stesso
    diamoci da fare per non fargli raggiungere il loro sporco obiettivo
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
    " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

Pagina 13 di 38 primaprima 12345678910111213141516171819202122232425262733 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Il nuovo mondo?La 5uinta Generazione.
    Da diezedi nel forum 4 amici al BAR
    Risposte: 206
    Ultimo messaggio: 14-10-2020, 18:29
  2. Il nuovo mondo? E-commerce!
    Da richiurci nel forum 4 amici al BAR
    Risposte: 232
    Ultimo messaggio: 08-07-2020, 12:26
  3. Convegno "Nuove Energie per un Mondo Nuovo"
    Da eroyka nel forum Fiere, Conferenze e Raduni
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 07-06-2013, 09:17
  4. Fiera quattro passi / verso un mondo migliore
    Da gymania nel forum Fiere, Conferenze e Raduni
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 16-09-2009, 17:28

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •