Mi Piace! Mi Piace!:  548
NON mi piace! NON mi piace!:  88
Grazie! Grazie!:  121
Pagina 18 di 37 primaprima ... 4567891011121314151617181920212223242526272829303132 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 375 a 396 su 798

Discussione: Il nuovo mondo,Sarà migliore?

  1. #375
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Questo vi piace sicuramente,cerchero anchio di seguire gli eventi che più mi interessano ...Festival dello Sviluppo Sostenibile 2020 ...BN sul uso del legno al posto del acciaio ti dò ragione al 100%.
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  2. #376
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Bravo diezedi, segui attentamente specie martedi prossimo 22/9: se hai facebook io farò una presentazione sulle auto elettriche
    Festival della sostenibilita online
    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

  3. #377
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio

    Allora facciamo di testa nostra , le ONG non possono sbarcare nei porti italiani , li portino in Olanda e Germania .
    Come sai, neanche questo facciamo. Di testa nostra continueremo ad accogliere tutti. Ma appunto, di testa nostra e quindi noi ce li gestiamo.
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  4. #378

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da richiurci Visualizza il messaggio
    Bravo diezedi, segui attentamente specie martedi prossimo 22/9: se hai facebook io farò una presentazione sulle auto elettriche
    Festival della sostenibilita online
    Bravo Richi!
    Potresti cercare di far capire che devono trovare il modo di mettere tante colonnine di ricarica (si spera 100% da fonti rinnovabili)?

    Insisto da rinnovabili perché quando le auto andranno con l’energia elettrica i gestori potrebbero essere tentati di fare più margine con energia più a basso costo e questo vanificherebbe gli sforzi di tutti.

    Nelle grandi città dove nessuno ha il box l’unico modo è rendere SEMPLICE la ricarica con colonnine elettriche con posti auto dedicati alla ricarica in ogni via.
    Solo così la transizione sarà più veloce ed efficace.
    FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

  5. #379
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da richiurci Visualizza il messaggio
    se hai facebook io farò una presentazione sulle auto elettriche
    non la seguirò perchè mi rifiuto di principio di iscrivermi a faccialibro
    auspico che presenterai le nuove batterie che non sono più contenitori di plastica pieni di materiali inquinanti depredati agli africani
    ho letto dei nuovi modelli realizzati con contenitori in canapa intrecciata a mano da ONLUS dove l'energia è immagazzinata da un sottoinsieme ottenuto dal virtuoso riciclo di residui alimentari e "scarti" di origine umana ..... interessantissimo
    peccato che una simile batteria per un'utilitaria pesi circa 8 tonnellate
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
    " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

  6. #380
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da JO GREEN Visualizza il messaggio
    Bravo Richi!
    Potresti cercare di far capire che devono trovare il modo di mettere tante colonnine di ricarica (si spera 100% da fonti rinnovabili)?
    ...
    Nelle grandi città dove nessuno ha il box l’unico modo è rendere SEMPLICE la ricarica con colonnine elettriche con posti auto dedicati alla ricarica in ogni via.
    Solo così la transizione sarà più veloce ed efficace.
    Il decreto semplificazioni prevede una colonnina ogni 1000 abitanti, un bel salto rispetto alla situazione attuale.
    Riguardo le rinnovabili ne parlo brevemente, accennando al mix energetico. In altro evento parleremo anche di fornitori più rinnovabili
    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

  7. #381
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da diezedi Visualizza il messaggio
    Cominciamo con il fondere portaerei,carrarmati,blindati missili e armi di ogni tipo per farne ebike e siamo già a metà del opera..... OKey.Questa è la tua opinione condivisa dalla maggioranza o meno non lo sò.Per me invece son tutte cose fattibilissime .
    Ma io sono d'accordissimo sul "fattibilissimo"! Infatti ho piena fiducia che tu, gli XR e qualche altro pittoresco attivista sparso per il mondo riusciranno senza dubbio ad ottenere di convincere Putin, l'Iran, la Siria, la Turchia, Israele, ecc. ecc. a fondersi portaerei, carrarmati, blindati e baionette! A quel punto stai pure certo che tutti noi occidentali, Italia in testa li seguiremo immantinente! E, penzanpò che generosità... sono convinto che saremo disposti a fornire loro la tecnologia per farne E-bike gratuitamente!! Magari con le batterie senza cobalto!!!

    Quote Originariamente inviata da diezedi Visualizza il messaggio
    Non son poveri di risorse per alimenti,almeno se non gli e le deprediamo per farci cibi/carburanti per noi.
    Vedo che sei informato. Ma una domanda ci stà... mi spieghi come mai paesi come la Nigeria, quando erano senza nessuno che li depredava ed erano ricchi di alimenti erano forse 2 milioni in tutta la Nigeria ed ora che li "deprediamo" sono diventati 200 milioni?? Solo loro??
    Com'è che funziona sta storia delle "risorse alimentari abbondanti"?? Eran scemi i loro nonni? O facevano tanta astinenza pure essendo nel paradiso terrestre dell'abbondanza di risorse non depredate??
    E la politica chi la decide?? A me risulta che quei paesi siano ormai indipendenti e guidati dai loro cittadini da decenni?? E i "movimenti" si soffocano nel sangue a vicenda, perchè non mi risulta questa dicotomia fra buoni e cattivi! In ogni caso sono ormai tutti affaracci loro. la scusante delle multinazionali che rimestano non basta a darci responsabilità che non abbiamo! Non provateci! Eravate tutti frementi di gioia alla fine del "colonialismo tradizionale". Il fatto che per creare un altro po' di sensi di colpa vi inventiate il "neo-colonialismo liberista" non serve!
    Il terzomondismo ha stravinto. Ed ora le Filippine (le Filippine eh!! Non Erdogan!!) hanno più fregate moderne della Russia, due portaerei e investono in spese militari il triplo della Francia in percentuale sul PIL! Ah... ma già! chesscemo!! La colpa è nostra che gli vendiamo le armi!! Loro sono sempre i poveri incapaci di intendere e volere della tradizione coloniale!!
    Guarda che paesi come India, Indonesia, Filippine, anche Vietnam hanno ormai tecnologie MILITARI del tutto autonome e anche molto efficienti! E se un paese occidentale si sognasse di "finirla di depredarli" delle loro risorse... la prenderebbero peggio di quanto credi!

    Quote Originariamente inviata da diezedi Visualizza il messaggio
    Mi pare dimentichi che si è """magicamente"""decuplicato anche il numero dei congegni che la consumano l energia
    No. Non l'ho dimenticato affatto! Infatti te l'ho scritto! Ma senza la tecnologia che ha dimezzato il consumo per singolo apparecchio consumeremmo COMUNQUE dieci volte tanto!
    Il problema sta nel fatto che oggi molta, molta più gente VUOLE quei congegni! Convincili se riesci! Auguroni!
    Da parte mia credo che già sia un buon passo trovare metodiche sempre meno assetate di energia per avere lo STESSO SERVIZIO! Non illudersi che la gente riduca spontaneamente il servizio con gli esempi alla "m'illumino di meno".
    M'illumino senza spreco, ma in maniera adeguata consumando di meno! Altro non esiste.

    Quote Originariamente inviata da diezedi Visualizza il messaggio
    Non mi pare propio è solo che le "fabbriche" che oggi producono più schifezze si son solamente,come dire,leggermente allontanate.
    E ti pare male! Io sto parlando delle produzioni energetiche e delle tecnologie industriali adottate. Che queste poi siano in parte utilizzate in altri paesi è vero, ma dipende da valutazioni economiche.
    Il tutto non toglie che un televisore a tubo catodico Philips prodotto in Olanda negli anni 70 consumasse 20 volte cosa consuma oggi un TV led prodotto dove credi. Che siano "schifezze" lo dite tu e pochi altri.

    Quote Originariamente inviata da diezedi Visualizza il messaggio
    Ancora,come te lo devo dire che non sono contrario al progresso,quello che fà progedire veramente.
    Certo. Questa è come l'incipit di ogni xenofobo al mondo "io non sono razzista, ma..."
    Tu SEI contrario al progresso! Lo abbiamo capito tutti!
    Non sei contrario solo alle relativamente poche cose che ti vengono comode! La tua E-bike o l'ambulanza che porta il tuo caro al reparto di chirurgia d'urgenza NON possono esistere senza il complesso sistema di "turboliberocapitalismoselvaggio" e le cattive industrie che "depredano" i congolesi! Fattene una ragione! Tu puoi illuderti quanto credi, ma come uno xenofobo che chiede di tenere "sti negri a casa loro" ma afferma di non essere razzista stai solo facendo dei sofisticati distinguo sperando di appaltare al progresso che non ti piace gli "EV da 3 tonnellate" e il business! E di riservare al "progresso che fa progredire" solo il poco che passa il tuo esame di accettabilità! Tanto da affermare che il FV è si "progresso accettabile", ma solo se lo metti sul tetto della villetta!
    Beh... non funziona così nella realtà! Spiace!

    Scendendo sul terreno psicologico difendi una visione utopica e che sai irrealizzabile per motivi solo ideologici. Alla fine a te frega molto meno che a me della reale pericolosità della situazione!
    Tu ti sei chiuso nella tua torre d'avorio fatta di illusioni e utopie sentenziando che se non fondiamo domani le portaerei e non lasciamo a loro stessi i congolesi bloccando ogni commercio non ci salveremo. Poi aspetti con sussiego vagamente presuntuoso "l'inevitabile" pregustando già il magggico momento del "IO L'AVEVO DETTO!!!". E nel farlo SABOTI coscientemente la posizioni di chi PUO' fare qualcosa, ma osa proporre di farlo utilizzando tecnologie, schifezze, diavolerie che cozzano contro l'Arcadia utopica che sogni! Agevolando così involontariamente (spero...) l'azione di negazionisti, fossilisti, ecc.!
    Fai più tu contro l'ambiente che il manager dell'Eni che gira in Suv!
    Ultima modifica di BrightingEyes; 18-09-2020 a 09:15
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  8. #382

    Predefinito

    C’è una frase che una ventina di anni addietro ho faticato a capire ma fu pronunciata da un rianimatore di cui ho molta stima e mi fece riflettere :
    Il Meglio spesso è nemico del Bene“
    Negli anni ho capito quanto avesse ragione: spesso spendiamo una marea di energie in un progetto così ambizioso da diventare irrealizzabile (il meglio).

    Se ci fossimo prefissi obiettivi più raggiungibili probabilmente saremmo riusciti a raggiungerli tutti (il bene).

    La richiesta di energia elettrica aumenterà per forza di cose.
    Tutte i migranti economici migrano per migliorare la propria posizione. Tutti ambiscono ad una vita più comoda.
    Le nostre nonne nel dopoguerra sognavano il frigo, la lavatrice e la TV.
    Oggi la maggior parte delle donne che non ce l’ha sogna l’asciugatrice (per stirare e stendere meno).

    Da ragazza ricordo i ragazzi stranieri che si erano “sistemati” che mi raccontavano con orgoglio che erano riusciti a mandare i soldi alla madre per farle comprare la lavatrice o la TV.

    Non posso pensare che i consumi di energia elettrica diminuiranno (il meglio) ma la tecnologia ci permette di avere elettrodomestici meno energivori e possiamo sfruttare di più l’energia solare (il bene).
    FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

  9. #383
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da richiurci Visualizza il messaggio
    Bravo diezedi, segui attentamente specie martedi prossimo 22/9: se hai facebook io farò una presentazione sulle auto elettriche
    Festival della sostenibilita online
    Non riesco a trovare il collegamento Fb,comunque non avendo quel applicazione posso riuscire a guardarlo solo se è un [evento Fb],sai se lo è?Jo G io invece non credo che il pianeta abbia risorse a sufficenza per miliardi di persone con il nostro stile di vita.Certo TUTTI sono abbacinati dal lusso e dalla pubblicità della Tesla,Apple,ecc,ecc,ecc.Io non sono nessuno ma tanti studiosi dicono la stessa cosa.
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  10. #384
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da diezedi Visualizza il messaggio
    Non riesco a trovare il collegamento Fb,comunque non avendo quel applicazione posso riuscire a guardarlo solo se è un [evento Fb],sai se lo è?
    Spero di si, sta gestendo il tutto il Comune di Cernusco.
    Il link lo forniranno a breve comunque dovrebbe essere la pagina Facebook del comune, sto pressando affinchè sia visibile anche fuori facebook, es sul sito web del comune
    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

  11. #385
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da diezedi Visualizza il messaggio
    ...io invece non credo che il pianeta abbia risorse a sufficenza per miliardi di persone con il nostro stile di vita.
    E quindi? Chi inizia per primo a spegnere PC e internet?
    Il diavolo si annida nei dettagli.

  12. #386
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da JO GREEN Visualizza il messaggio
    C’è una frase che una ventina di anni addietro ho faticato a capire ma fu pronunciata da un rianimatore di cui ho molta stima e mi fece riflettere :
    Il Meglio spesso è nemico del Bene“
    Non solo:
    „Ho voluto la perfezione e ho rovinato quello che andava bene.“
    Claude Monet
    "…non partirsi dal bene, potendo, ma sapendo entrare nel male, necessitando."
    Machiavelli. Il Principe, cap 18
    Erasmo da Rotterdam e altri sull'argomento.
    Ma per i cultori dei cartoni animati è troppa fatica approfondire
    Ogni problema complesso ha una soluzione semplice. Ma è sbagliata
    Quando gli dei sono adirati contro un popolo mandano un filosofo a governarlo

  13. #387

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da diezedi Visualizza il messaggio
    io invece non credo che il pianeta abbia risorse a sufficenza per miliardi di persone con il nostro stile di vita.Certo TUTTI sono abbacinati dal lusso e dalla pubblicità della Tesla,Apple,ecc,ecc,ecc.Io non sono nessuno ma tanti studiosi dicono la stessa cosa.
    Concordo con te ma sono consapevole di non poter costringere nessuno (neppure la mia famiglia) a rinunciare ad una buona parte dell’energia elettrica rinunciando a diversi dispositivi.

    Posso realisticamente fare ciò che ho fatto: installare impianto FV per versare nella rete energia 100% rinnovabile e ho scelto in casa sempre energia da fonti rinnovabili.
    In questo modo copro i miei 7.000kWh di consumi annui producendone altrettanti col FV e anche i 4.000kWh che prelievo dalla rete provengono da fonti rinnovabili.

    Per il resto acquisto tendenzialmente prodotti di buona qualità perché siano durevoli, finché posso li riparo e a fine vita li smaltisco correttamente.
    FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

  14. #388
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Su una tomba c'era scritto "per star meglio qui giaccio"
    Impianto fotovoltaico 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt (assorbimento 2 da 1,1 kW ed una da 1,3 kW) dal 2007
    Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011
    Caldaia a metano Riello Family 26K
    Zona Climatica D, GG 1532

  15. #389
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    0
    Quote Originariamente inviata da atomax Visualizza il messaggio
    E quindi? Chi inizia per primo a spegnere PC e internet?
    Che domande! Quelli che inizieranno per primi a fondere le portaerei e i carri armati! No???
    Ma c'è davvero bisogno di chiedere??
    Quote Originariamente inviata da diezedi Visualizza il messaggio
    ....Jo G io invece non credo che il pianeta abbia risorse a sufficenza per miliardi di persone con il nostro stile di vita.Certo TUTTI sono abbacinati dal lusso e dalla pubblicità della Tesla,Apple,ecc,ecc,ecc.Io non sono nessuno ma tanti studiosi dicono la stessa cosa.
    No... continui a non capire bene il succo del discorso!
    NON PUOI dire "io invece..." perchè ti abbiamo detto in quattordici che SIAMO TUTTI CONSCI (ma da tempo eh! Non hai scoperto nulla! Tranquillo!) che le risorse non sono sufficienti per miliardi di persone col nosrto stile di vita!!
    LO SAPPIAMO! Se vuoi ti firmo una dichiarazione di conoscenza autenticata dal messo comunale!!
    Quello che ti sfugge è che siamo in molti a pensare che la tua ricetta per risolvere quel problema è... come dire senza apparire "offensivi"???... una fesseria??
    Buona parte di quei miliardi STA GIA' tentando in ogni modo di arrivare al nostro stile di vita!
    Questo problema lo puoi gestire CERCANDO di fare qualcosa o LASCIANDO che "la natura faccia il suo corso"! Ci sei fin qui??
    Se lasci che la natura faccia il suo corso... la gente (i miliardi!) si troverà a COMPETERE per le risorse! E quando l'uomo compete per le risorse... non lo fa "fondendo le portaerei"! Cerca semmai di fondere quelle altrui! Magari insieme a una buona fetta di popolazione altrui!
    Poi, se a te consola che le fosse saranno piene pure di "miei sodali" e tu potrai pedalare in Ebike sulle macerie radioattive urlando "io l'avevo detto!"... evabbè! Ce ne faremo una ragione! Ma anche se lo hai detto ne avrai comunque una parte di responsabilità! Tranquillo!
    Se invece preferisci intervenire per evitare il "corso naturale" DEVI proporre soluzioni, magari parziali, temporanee, con alcuni difetti... quel che credi... ma FATTIBILI!
    Immaginarsi che i miliardi si rassegnino allo stile di vita di un tuareg perchè così le risorse basteranno per tutti è come sperare che mettendo 10 caramelle in una sala con 100 bambini questi si mettano d'accordo, seduti e disciplinati, a dare un morsetto ciascuno alla caramella!
    Tanti, ma TANTI cari auguri eh?
    Ultima modifica di BrightingEyes; 18-09-2020 a 13:41
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  16. #390

    Predefinito

    Se partissimo da cose SEMPLICI da fare le farebbero tutti.

    Test rapidissimo per tutti i lettori .

    Quanti dei presenti si possono impegnare nei prossimi 6 mesi a:
    A. montare a casa propria FV
    B. acquistare auto elettrica
    C. scegliere un gestore per l’energia elettrica con opzione GREEN

    Parte la votazione : vincerà la busta A, B o C?
    FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

  17. #391
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    Come sai, neanche questo facciamo. Di testa nostra continueremo ad accogliere tutti. Ma appunto, di testa nostra e quindi noi ce li gestiamo.

    Ripeto è stato stupido il politico che ha accettato senza protestare gli accordi di Dublino a nostro specifico svantaggio , ultimo politico Letta .

    Bastava non firmare l'accordo .
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  18. #392
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da JO GREEN Visualizza il messaggio
    Se partissimo da cose SEMPLICI da fare le farebbero tutti.

    Test rapidissimo per tutti i lettori .

    Quanti dei presenti si possono impegnare nei prossimi 6 mesi a:
    A. montare a casa propria FV
    B. acquistare auto elettrica
    C. scegliere un gestore per l’energia elettrica con opzione GREEN

    Parte la votazione : vincerà la busta A, B o C?
    A ... FATTO 10 anni fà 4,5 kWP +6 anni fà quelli in firma+rifatto tetto con isolamento e arieggiamento + intonacata casa con ottimo prodotto bianco e dipinta che più bianco non si può(volevo dipingere di bianco anche il tetto ma non ho potuto),B scelto ENostra +/- dalla sua fondazione ..C aspetto che siano veramente green ed a prezzo accessibile,anche se sinceramente,probabilmente non avendo figli da scarozzare, non ne avverto nessuna necessità di acquisto,il lavoro,dopo svariati cambi(anche "rischiosi") nel corso della vita l ho cercato e trovato a 4 km da casa.
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  19. #393
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da JO GREEN Visualizza il messaggio
    Se partissimo da cose SEMPLICI da fare le farebbero tutti.

    Test rapidissimo per tutti i lettori .

    Quanti dei presenti si possono impegnare nei prossimi 6 mesi a:
    A. montare a casa propria FV
    B. acquistare auto elettrica
    C. scegliere un gestore per l’energia elettrica con opzione GREEN

    Parte la votazione : vincerà la busta A, B o C?
    Hai dimenticato la PRIMA opzione, quella più efficace e accessibile a tutti o quasi, io le rimetterei in ordine di importanta/fattibilità:

    A: ridurre il fabbisogno energetico della propria abitazione (isolamento termico)
    B: ridurre il fabbisogno energetico della propria mobilità (auto elettrica, ebike, mezzi pubblici ecc)
    C: scegliere un fornitore 100% rinnovabile
    D: montare FV

    fatte A,B e C; la D a me come a tanti altri è negata, sono in condominio e per giunta i tetti piani sono terrazzi di proprietà
    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

  20. #394
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da richiurci Visualizza il messaggio
    fatte A,B e C; la D a me come a tanti altri è negata, sono in condominio e per giunta i tetti piani sono terrazzi di proprietà
    Questo è un problema comune a molti.
    Una soluzione potrebbe essere il poter acquistare porzioni di impianti FV di media dimensione imputando al proprietario tutta la produzione della porzione acquistata. Tecnicamente non credo sarebbe un problema pareggiare una quota di energia prodotta a X con una consumata a Y. E' forse un problema più normativo che tecnico.
    Ultima modifica di BrightingEyes; 18-09-2020 a 16:32
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  21. #395
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da richiurci Visualizza il messaggio
    Hai dimenticato la PRIMA opzione, quella più efficace e accessibile a tutti o quasi, io le rimetterei in ordine di importanta/fattibilità:

    A: ridurre il fabbisogno energetico della propria abitazione (isolamento termico)
    B: ridurre il fabbisogno energetico della propria mobilità (auto elettrica, ebike, mezzi pubblici ecc)
    C: scegliere un fornitore 100% rinnovabile
    D: montare FV

    fatte A,B e C; la D a me come a tanti altri è negata, sono in condominio e per giunta i tetti piani sono terrazzi di proprietà
    Fedonis,che dici gli dev essere sfuggita la discussione.... Autoconsumo collettivo da Fotovoltaico Proposta di Legge
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  22. #396
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    [QUOTE=BrightingEyes;119992795]..
    quando l'uomo compete per le risorse... non lo fa "fondendo le portaerei"! Cerca semmai di fondere quelle altrui! Magari insieme a una buona fetta di popolazione altrui!
    Fino ad oggi cosi si è fatto,non sarebbe ora di evolversi'

    Se invece preferisci intervenire per evitare il "corso naturale" DEVI proporre soluzioni, magari parziali, temporanee, con alcuni difetti... quel che credi... ma FATTIBILI!
    Certo i tuoi evolvimenti tipo aumentare la possibilità di traffici globali è molto più efficace.Nevvero.
    Immaginarsi che i miliardi si rassegnino allo stile di vita di un tuareg perchè così le risorse basteranno per tutti è come sperare che mettendo 10 caramelle in una sala con 100 bambini questi si mettano d'accordo, seduti e disciplinati, a dare un morsetto ciascuno alla caramella!
    Qual è lo stile di vita che piace a te?Hai mai provato a fare la tua "impronta" sul pianeta .Vuoi che cominci a mettere i link di quelli in varie nazioni del globo ai quali il non piace l attuale sistema.Alcuni con molte ipocrisie come ero io ipocrita quanto sceglievo la citroen AX (+ di 20 anni fà)perchè era quella che consumava meno, ma però facevo 30000 km anno,molti dei quali per divertimento o che pur amando gli animali li mangiavo .Perchè?Perchè alcune cose veramente non le sapevo.Come ho già detto altre volte è un percorso di riduzione dei miei consumi fatto volontariamente a differenza di chi non ha e per forza non consuma.E mi trovo bene.Più che bene direi.Dai facciamo degli esempi pratici di come vorresti il mondo te.O io ,ma ora non ho tempo deo andare ne orticello a prendere i sapori per il sugo(pomodori super ""BIO"",di orto di amici solidali,50 euro c kg) che ho sulla piastra ad induzione da 200/2000W ,Lidl 20 euro, presa ,boh,10 anni fà,prima che cali il sole..
    Tanti, ma TANTI cari auguri eh?
    Grazie.
    Ultima modifica di diezedi; 18-09-2020 a 16:10
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

Pagina 18 di 37 primaprima ... 4567891011121314151617181920212223242526272829303132 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Il nuovo mondo?La 5uinta Generazione.
    Da diezedi nel forum 4 amici al BAR
    Risposte: 206
    Ultimo messaggio: 14-10-2020, 18:29
  2. Il nuovo mondo? E-commerce!
    Da richiurci nel forum 4 amici al BAR
    Risposte: 232
    Ultimo messaggio: 08-07-2020, 12:26
  3. Convegno "Nuove Energie per un Mondo Nuovo"
    Da eroyka nel forum Fiere, Conferenze e Raduni
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 07-06-2013, 09:17
  4. Fiera quattro passi / verso un mondo migliore
    Da gymania nel forum Fiere, Conferenze e Raduni
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 16-09-2009, 17:28

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •