Mi Piace! Mi Piace!:  460
NON mi piace! NON mi piace!:  78
Grazie! Grazie!:  105
Pagina 32 di 32 primaprima ... 12181920212223242526272829303132
Visualizzazione dei risultati da 683 a 695 su 695

Discussione: Il nuovo mondo,Sarà migliore?

  1. #683
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da JO GREEN Visualizza il messaggio
    ... ma preparati ai comitati di mamme che protestano perché il Governo ritiene che la sicurezza di bambini e ragazzi sia meno importante di quella degli insegnanti...
    Questo perché molti ritengono che tutto gli deve arrivare gratis.
    L'azienda mi fornisce la mascherina chirurgica, ma ritengo di essere una persona a rischio e quindi mi procuro a mie spese le FFP2, che acquisto in parafarmacia, anche se costano più del doppio di quelle che si trovano online, ma le trovo subito, invece di dovere attendere settimane, per poi magari scoprire che non sono neppure di quelle approvate dall'ISS (inteso come Istituto Superiore della Sanità, per chiarire che non è l'ISS spaziale), o l'EMA europeo.
    Invece di compiacersi che almeno si provveda agli insegnanti, così che possano assicurare la continuità didattica, si preferisce che vengano penalizzati tutti, insegnanti e allievi!

    Se qualche genitore teme che il proprio figlio sia particolarmente a rischio, nessuno gli impedisce di fare come faccio io: le FFP2 se le va a comprare!

    ••••••••••••

  2. #684
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ah, sante mascherine...
    Ci sono quelle perfette. Poi ci sono quelle della multinazionale FCA che puzzano di solvente e non si sa se sono nocive o meno.
    E ci sono anche quelle inodore sequestrate dalla guardia di finanza ma che contengono il cancerogeno biossido di titanio.

    Fate una ricerchina su internet "mascherine titanio" e "mascherine solvente".
    I giornaloni di proprietà della famiglia Elkann (quella che controlla anche FCA, giusto per non dimenticare i collegamenti) non menzionano minimamente queste notizie.

    "Eh ma sono fesserie dei complottisti" potrà dire qualcuno. No, non queste. Queste sono notizie vere che la stampa e le televisioni "libere" non dicono.

    Titanio cancerogeno nelle mascherine, la denuncia di Adiconsum Veneto - Adiconsum Verona
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  3. #685

    Predefinito

    Nll concordo, infatti ne ho comprate diverse in farmacia prima che iniziasse la scuola. Sia chirurgiche che FFP2 per le situazioni più a rischio.

    Tra l’altro a scuola devono necessariamente usare le mascherine chirurgiche per arrivare in classe, ma seduti al banco (distanti un metro dagli altri) non le usano.
    Devono indossarle solo quando si alzano dal banco (andare in bagno, gettare qualcosa nel cestino) e devono disinfettare le mani prima e dopo essersi alzati dal banco.

    Per ora tengono porte e finestre aperte per consentire il ricambio d’aria ma a breve con le temperature più basse non sarà più possibile un adeguato ricambio d’aria.


    Non sono un’esperta quindi potrei dire una scemenza ma forse avremmo dovuto sfruttare la tregua estiva per dotare i posti al chiuso con VMC (possibilmente a recupero di calore) per assicurarci un costante ricambio dell’aria anche al chiuso. Magari con lampada UVC in ingresso.

    Per quanto ampia, una stanza con 20 ragazzi che esalano quasi 500 litri di aria l’ora (ciascuno) si saturerà in fretta. La lunga permanenza (da 5/6 ore a 8 per il tempo pieno) e il fatto che sono senza mascherina faranno il resto.

    Idem per gli uffici.
    Per i ristoranti la permanenza è più breve.
    FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

  4. #686
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    L'unica cosa che andava fatta in questi mesi era potenziare la capacità sanitaria. Come posti e personale.
    Non è stato fatto.

    Così come non sono stati potenziati i mezzi pubblici e la gente continua a stare ammassata come sardine.

    Anzi, gli "eroi" di primavera sono stati presi per i fondelli con premi che non hanno coperto neppure le ore di straordinario.

    Un bel lockdown per Natale con tanto di paternale sulle colpe dei cittadini e tutto sistema
    Ultima modifica di WuWei; Ieri a 11:23
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  5. #687
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da JO GREEN Visualizza il messaggio
    Per ora tengono porte e finestre aperte per consentire il ricambio d’aria ma a breve con le temperature più basse non sarà più possibile un adeguato ricambio d’aria.
    tutto molto bello.
    Poi nei laboratori scolastici non si può avere alcun distanziamento e all'uscita da scuola è una profusione di baci, abbracci, spintoni, scambio di bibite e di canne. E per concludere una bella ammucchiata sui mezzi pubblici prima di andare a far merenda dalla nonna
    Ultima modifica di WuWei; Ieri a 14:51
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  6. #688
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da JO GREEN Visualizza il messaggio
    ...forse avremmo dovuto sfruttare la tregua estiva per dotare i posti al chiuso con VMC (possibilmente a recupero di calore) per assicurarci un costante ricambio dell’aria anche al chiuso. Magari con lampada UVC in ingresso.
    Ho esperienza di camere pulite ad alto controllo biologico e credo che il solo VMC non sia sufficiente a garantire la popolazione scolastica dal rischio di contaminazione, serve un buon filtraggio abbinato all'irraggiamento UV. Ieri sentivo su RaiNews24 un programma di informazione tecnologica che parlava di utilizzare un sistema di purificazione derivato dalla ISS (questa volta intesa come spazio ) che invece degli UV usa la luce visibile e il biossido di titanio, sostituendo la normale illuminazione di una scuola, dove il sistema viene testato e al momento sembra promettere bene proprio contro il Sars-CoV2.

    Pare che anche come costo sia accessibile, quindi aspetto con speranza la fine della fase di test e l'immediata implementazione, rimpiazzando tutta l'illuminazione dei locali pubblici e le scuole. (Per qualche scuola una manutenzione dell'impianto di illuminazione andrebbe fatta a prescindere)

    ••••••••••••

  7. #689
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma certo, cambiamo tutte le illuminazioni scolastiche contro il coronavirus che è proprio quello che serve nelle scuole che cadono a pezzi
    E ribadisco "poi nei laboratori scolastici non si può avere alcun distanziamento e all'uscita da scuola è una profusione di baci, abbracci, spintoni, scambio di bibite e di canne. E per concludere una bella ammucchiata sui mezzi pubblici prima di andare a far merenda dalla nonna".
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  8. #690

    Predefinito

    L’estate ci ha offerto una tregua e il livello di attenzione purtroppo è sceso. Posso dire che la componente educativa è quella che può fare la differenza.
    In alcune scuole si sono presi un giorno prima dell’inizio delle lezioni con i ragazzi per spiegare loro quanto l’attenzione di tutti possa fare la differenza in questo momento.

    Hanno scaglionato ingressi e uscite e spiegato loro quanto è importante che fuori da scuola usino la stessa attenzione.
    Non tutti hanno le stesse idee: anche d’estate abbiamo visto amici solo all’aperto. Abbiamo anche mangiato insieme ad amici ma in giardino, in numero ristretto e a debita distanza.

    Quando andiamo a trovare genitori e suoceri anziani (con più patologie di base) indossiamo sempre la mascherina e disinfettiamo le mani sull’uscio della porta.
    Se la temperatura lo permette ci sediamo con loro a 2 metri di distanza in giardino o sul terrazzino e togliamo la mascherina.

    Quando accompagno qualcuno a fare i controlli in ospedale porto FFP2 e gel per tutti.

    Sui mezzi pubblici di Roma sono furiosa...

    Ma sull’educazione dei ragazzi possiamo lavorare e saranno loro stessi a scegliere amici che hanno lo stesso loro livello di attenzione.
    FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

  9. #691
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da JO GREEN Visualizza il messaggio
    Quando andiamo a trovare genitori e suoceri anziani (con più patologie di base) indossiamo sempre la mascherina e disinfettiamo le mani sull’uscio della porta.
    Se la temperatura lo permette ci sediamo con loro a 2 metri di distanza in giardino o sul terrazzino e togliamo la mascherina.
    Ottime misure, ma potrebbero non essere nemmeno sufficienti.
    L'unica vera misura efficace è l'isolamento delle persone a rischio. Che non si voglia fare è comprensibile (nel senso che è facile capire il perchè, non che sia una cosa su cui concordare). Ma è evidente a tutti che anche l'idea di impedire al resto del mondo di uscire di casa per stare tutti nella stessa barca è ormai economicamente inaccettabile.
    Concordo con chi scrive che sarebbe servito potenziare la risposta sanitaria. In effetti sono abbastanza sorpreso di scoprire che alcune regioni, mediaticamente molto "combattive", alla prova dei fatti si scopre che non hanno fatto quasi nulla.
    Io ricordo però anche gli articoli e le critiche agli "sprechi" per gli ospedali Covid tipo quello della fiera Milano o la nave di Genova da parte di chi cerca di sfruttare ogni argomento per attaccare la controparte politica.
    In molte regioni comunque il sistema si è potenziato e può resistere. I posti letto in TI possono essere aumentati di molto in tempi relativamente brevi. I respiratori e l'attrezzatura ci sono per arrivare velocemente ai 10.000 posti. Quello che manca però è il personale. E qui il problema è difficilmente risolvibile. Non è che in Italia c'è pieno di anestesisti rianimatori e infermieri con esperienza di TI da assumere! E queste professionalità non si formano in 2 mesi. Sarebbe difficile persino trovare i candidati medici per un aumento importante di organico!
    Tornando al problema contagi abbiamo ora molte più informazioni sulle modalità Ed i rischi maggiori si hanno nel contesto famigliare, nei trasporti e in alcune attività (macelli e mattatoi, cori e chiese) dove probabilmente vengono liberate nell'aria molte "droplets" cariche di virus.
    Per questo ritengo che le attuali misure siano ancora poco incisive e che si stia, al solito, cercando un bersaglio "comodo" per evitare polemiche. E che si continui a affidarsi a San Gennaro & c. sperando che la gente si trattenga e metta le mascherine.

    Per quelli che si bevono le frottole sulle cancerogenicità segnalo che il biossido di titanio è un composto ritenuto universalmente innocuo, utilizzato in dentifrici, creme solari, cosmetici, ecc. ed utilizzato da decenni anche nel campo alimentare. A partire da chewing gum e caramelle.
    Ultimamente si è dibattuto su una eventuale pericolosità nelle creme solari che potrebbero fare filtrare il composto nell'epidermide e diffondere le ormai super-citate "nanoparticelle" dappertutto. Ma non esiste alcuno studio serio e le organizzazioni internazionali di sanità si sono più volte espresse sulla non pericolosità.
    Sarà sicuramente presente nelle mascherine, come del resto qualche altro mezzo milione di composti vari. Ma credo che le autorità sanitarie abbiano altro a cui pensare ora che non al ""rischio"" di cancerogenicità del biossido di Titanio. Che però è presente nelle mascherine FCA immagino. O forse li è solo "solvente"! Termine generico per svariati veleni e di cui il più diffuso è il famigerato monossido di diidrogeno responsabile della morte di diverse migliaia di persone in tutto il mondo ogni anno. E che è stato sicuramente utilizzato nella realizzazione delle succitate mascherine! Questo, occorre ammetterlo, è innegabile!

    P.S. Mi è stato chiesto se è vera la faccenda delle TI che non accolgono anziani.
    Provo a precisare che magari sono stato un po' incomprensibile!
    Nella normalità ospedaliera, anche senza pandemia, esistono sempre situazioni di fine vita dove il medico fa delle scelte. Personalmente ho avuto due nonne lasciate in reparto nelle loro ultime ore, in coma e senza alcuna terapia che non fosse solo palliativa. Che avrebbero dovuto fare i medici? Impegnare dei letti di TI, preziosi per chi ha episodi acuti o necessità di supporto vitale, per allungare di un mese l'agonia??
    Ovviamente si fa e si farà un triage! La gente ha scoperto con orrore che durante le fasi calde molti anziani nemmeno venivano ricoverati. E quindi??? Non è che alla nascita si firma un impegno da parte della comunità a garantire tutto a tutti! Si fa il possibile, nei limiti della realtà di impegno possibile! E al momento dell'emergenza si passa al "prima le donne e i bambini" declinato in termini medici!
    La grande maggioranza di morti durante tutta l'estate e anche attualmente NON provengono dalle TI! Sono in gran parte anziani che saranno pure morti DI Covid, ma che non hanno impegnato per nulla le TI, in quanto o non ne avevano bisogno o veniva giudicato un inutile accanimento terapeutico!
    La cosa proseguirà anche se i contagi saliranno! Nessuno si aspetti l'ambulanza che corre perchè l'anziano novantenne ha 60 di saturazione! Tantomeno in una situazione di maggior impegno ospedaliero!
    Quindi l'aumento di capacità ospedaliera è necessario (e insufficiente certo). Ma anche se così non fosse la cosa NON cambierebbe di molto le prospettive delle persone considerate (dal medico!) non più in grado di avere adeguato vantaggio dalla TI.
    L'unico modo CERTO per proteggere le persone che più rischiano dall'infezione è ISOLARLE fino a che non possano essere vaccinate! E chi ha più di 70 anni non può ragionevolmente pensare di avere contemporaneamente sia il diritto di fare quello che fanno tutti che la garanzia di non correre rischi per il comportamento altrui!
    Ormai sappiamo bene chi rischia molto e chi rischia poco. Ognuno fa le proprie scelte, ma non può pretendere che gli altri adeguino il proprio comportamento a quelle scelte!
    Ultima modifica di BrightingEyes; Ieri a 20:00
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  10. #692
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Ieri sentivo su RaiNews24 un programma di informazione tecnologica...
    L'ho visto anch'io e da buon amante di tecnologia sono andato subito ad informarmi un po' di più.... ricordo comunque che il biossido di titanio non è un materiale nuovo in tale ambito in quanto è già ampiamente utilizzato da svariati anni nei filtri dei condizionatori.
    Comunque la tecnologia di cui parlava il programma è QUESTA, non sono sistemi di illuminazione ma veri e propri filtri, inseriti in pannelli a soffitto, che utilizzano la luce per attivare la catalisi del TiO2 per cui, al netto di eventuali altre fonti luminose, non illuminano esternamente (o comunque lo fanno in modo moooolto "soft") ma la luce è diretta solo perso la struttura interna.
    Nella home del sito vi sono 3 video, il terzo a destra esplicita perfettamente ogni fase costruttiva e di funzionamento del pannello in questione

  11. #693
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Lupino, il biossido di titanio è la base di tutte le vernici bianche esistenti al mondo, dagli smalti alle idropitture! Si trova in tutti i cementi e le malte, è un additivo alimentare (E171), e si usa nelle caramelle, nelle salse, nei formaggi... si usa in quantità enormi nei dentifrici, nei fondotinta, nelle creme cosmetiche. E sai perchè? Perchè se guardi le raccomandazioni e le frasi di rischio... non ci sono. Non è pericoloso.
    Quello che esiste è una pressione del pubblico che vuole sapere con ulteriori indagini se lo è davvero, non contento di milioni di tonnellate di TiO2 che sono intorno a noi e che non hanno dato mai problemi.
    Finora il risultato di questa crociata è che se viene dato in quantità industriali per contatto, assorbimento e inalazione ai topi, questi sembrano sviluppare il cancro al colon-retto... ma solo a concentrazioni enormi, e solo ai topi. Gli studi non hanno portato sinora a nessuna evidenza definitiva sulla sua cancerogenità, tanto che le cose son le stesse di prima. L'unica differenza è che la IARC , sotto queste pressioni,l'ha inserito nei "possibili cancerogeni", il che non vuol dire assolutamente nulla.
    Francamente, penso che diffonde fake news come queste dovrebbe essere pesantemente sanzionato.
    Ultima modifica di freeway; Ieri a 23:14
    <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

  12. #694

    Predefinito

    I miei figli hanno scelto di frequentare persone prudenti (i due amici più cari di entrambi hanno i nonni che vivono con la loro famiglia) e poter visitare i nonni ogni tanto.

    So che le cautele potrebbero non essere sufficienti ma dobbiamo anche evitare che l’isolamento li faccia sprofondare nella depressione.
    Una mezz’ora di chiacchiere (con tutte le precauzioni possibili) con figli o nipoti svolta la loro settimana!
    Ieri mia suocera ci ha preparato una ciotola di alici in agrodolce perché mio marito è andato alla loro riunione di condominio e scendendo dalla terrazza è passato 5 minuti a salutarli.
    Per lei è stata una giornata “diversa” dalle altre.

    Da ben prima del covid ho dotato tutti di pulsossimetro per controllare la saturazione e tutti si sanno provare la pressione.

    Per ciò che riguarda la regione Lazio si stanno muovendo in modo rapido ed efficace attivando numerosi posti letto in tanti ospedali.
    Per anestesisti e rianimatori il problema c’è perché da secoli è una specializzazione a numero chiuso.

    Per fortuna però esistono tante sfumature di assistenza respiratoria e abbiamo tanti pneumologi in gamba in grado di ventilare correttamente i pazienti.
    Con questa logica si possono lasciare i posti letto in rianimazione solo a pazienti che non riesci a gestire in altro modo e si potrebbe creare una collaborazione virtuosa tra reparti (rianimatore che supporta e forma i colleghi pneumologi perché riescano a gestire pazienti via via più complessi).

    Al 21.10 avevamo 1.191 posti letto ordinari ed è previsto il raddoppio a breve (altri 1.190).
    Per i pazienti più critici avevamo 301 posti letto cui si aggiungeranno a breve altri 231 posti tra intensiva e sub-intensiva.
    Insomma si passerà da 1.492 a 2.913 posti letto covid
    FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

  13. #695
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da freeway Visualizza il messaggio
    Francamente, penso che diffonde fake news come queste dovrebbe essere pesantemente sanzionato.
    Si potrebbe cominciare col sanzionare il governo francese e l’agenzia francese per la sicurezza alimentare.
    E171, la Francia vieta il biossido di titanio - additivo | GIFT
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

Pagina 32 di 32 primaprima ... 12181920212223242526272829303132

Discussioni simili

  1. Il nuovo mondo?La 5uinta Generazione.
    Da diezedi nel forum 4 amici al BAR
    Risposte: 206
    Ultimo messaggio: 14-10-2020, 18:29
  2. Il nuovo mondo? E-commerce!
    Da richiurci nel forum 4 amici al BAR
    Risposte: 232
    Ultimo messaggio: 08-07-2020, 12:26
  3. Convegno "Nuove Energie per un Mondo Nuovo"
    Da eroyka nel forum Fiere, Conferenze e Raduni
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 07-06-2013, 09:17
  4. Fiera quattro passi / verso un mondo migliore
    Da gymania nel forum Fiere, Conferenze e Raduni
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 16-09-2009, 17:28

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •