Mi Piace! Mi Piace!:  431
NON mi piace! NON mi piace!:  77
Grazie! Grazie!:  98
Pagina 6 di 31 primaprima 123456789101112131415161718192026 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 111 a 132 su 665

Discussione: Il nuovo mondo,Sarà migliore?

  1. #111
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    E' come essere in guerra.
    mah. Questo ragionamento valeva a marzo, quando non si sapeva come affrontare il nemico.
    Oggi i dati non sono da bollettino di guerra. E le cure sono in continuo miglioramento.
    I tempi "normali" per avere un vaccino in sicurezza quali sono? 3-5-10 anni? Chi ha paura dei bombardamenti immediati che si faccia iniettare quello sperimentale o il successivo che spacceranno per sicuro senza esserlo...


    E' la mentalità che sta dietro ad es. al "m'illumino di meno". Grottesca fesseria che invita l'Italia a spegnere la luce per 10 minuti, mezz'ora o quel che credi. TUTTI si dicono entusiasti, TUTTI partecipano attivamente nella serata indicata, TUTTI tornano alla banale normalità il giorno dopo.
    non è vero. Le campagne di sensibilizzazione invece funzionano. Molte più persone sono attente ai consumi (elettrici come idrici), alla differenziata, all'inquinamento e alle tematiche ambientali in genere. E questo grazie proprio a queste campagne e all'informazione.
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  2. #112
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  3. #113
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    forse 30 anni fa le "campagne di sensibilizzzzz." funzionavano ancora, ora non più se ne è talmente abusato che nella maggior parte dei casi GIUSTAMETE ottengono l'effetto contrario

    ho visto il filmato proposto da diezedi, che schifo !
    se andassero a lavorare e producessero ricchezza prima per sè ed in conseguenza per gli altri forse si che si farebbe qualcosa di buono per "il pianeta"
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
    " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

  4. #114
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    @ WuWei

    “Le campagne di sensibilizzazione invece funzionano...”

    Innegabile, ma in Italia se non sono accompagnate da una energica repressione falliscono miseramente.
    E qui casca l’asino perché il nostro è il paese delle mille leggi che nessuno fa rispettare ( fumo, cinture, casco , telefonino in auto ecc) per cui in poco tempo diventano solo “consigli per gli acquisti” .
    Dopo aver pagato 100€ di sanzione sono sicuro che la prima cosa che farai salendo in auto sarà indossare la cintura. Nel mio condominio dopo la quarta multa dell Amsa per mancata raccolta differenziata siamo diventati tutti utenti disciplinati e anzi ci controlliamo a vicenda! E se non reprimi devi gratificare : la quasi totalità delle persone che hanno fatto investimenti in energie rinnovabili ( FV, solare, eolico..) lo ha fatto per motivi economici, senza incentivi saremmo ancora all’anno zero.
    È triste ammetterlo ma il nostro senso civico è proporzionale alle sanzioni da pagare o ai vantaggi economici ....



    Viva la tecnologia che semplifica la vita.
    Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza.

  5. #115
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da B_N_ Visualizza il messaggio
    forse 30 anni fa le "campagne di sensibilizzzzz." funzionavano ancora, ora non più se ne è talmente abusato che nella maggior parte dei casi GIUSTAMETE ottengono l'effetto contrario

    ho visto il filmato proposto da diezedi, che schifo !
    se andassero a lavorare e producessero ricchezza prima per sè ed in conseguenza per gli altri forse si che si farebbe qualcosa di buono per "il pianeta"
    Un obeso non credo si senta benissimo sia fisicamente che mentalmente ad esserlo ciò nonostante è molto difficile che smetta se non accade qualcosa che gli fà cambiare idea e modo di vivere.PS CHE C.... CENTRA SE LAVORANO O MENO.
    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  6. #116
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    lo sapevo che non lo sapevi !
    ognuno deve prendersi le sue responsabilità, ma non deve mai dimenticare che "sue" è sottolineato
    " Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato " ( Dalai Lama )

  7. #117
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

  8. #118
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da serman Visualizza il messaggio
    [COLOR=#0F0A5A]@ WuWei

    “Le campagne di sensibilizzazione invece funzionano...”

    Innegabile, ma in Italia se non sono accompagnate da una energica repressione falliscono miseramente.
    mah, non so in che condominio vivi tu ma io conosco tanta gente che non ha bisogno ne di bastone ne di carota. Tanti hanno un proprio senso civico che non è frutto della repressione ma del genuino rispetto per l'ambiente.

    Poi tante persone tante teste.
    Però la demagogia che invoca la repressione non mi piace per niente.
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  9. #119

    Predefinito

    Per raggiungere livelli elevatissimi di raccolta differenziata basterebbe un incentivo semplicissimo: se NON si pagasse più in base ai mq dell’appartamento ma solo in base all’indifferenziata che si getta, tutti riciclerebbero di più.

    Si potrebbe pagare la quota “a consumo” acquistando le dal tabaccaio (che vi imprime sopra il codice fiscale dell’acquirente) la busta per l’indifferenziato.
    Sono certa che anche i più restii a differenziare diventerebbero bravissimi...
    FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

  10. #120
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Il problema è che a chi se ne occupa non interessa differenziare. Interessa il business della differenziata.
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  11. #121

    Predefinito

    Ho guardato tutto il video dei Soliti Idioti, ma non colgo il messaggio...
    L’unica domanda che mi sono posta è chi riesca a vedere un intero film come questo.
    FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

  12. #122

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Il problema è che a chi se ne occupa non interessa differenziare. Interessa il business della differenziata.
    Purtroppo hai ragione...
    Per la sensibilizzazione posso dire che nel mio quartiere ci hanno messo (almeno inizialmente) un discreto impegno:
    hanno fornito secchi e tanti sacchetti per ogni secchio, reso semplice la raccolta (tutti i cassonetti in strada accessibili h24) e le campagne di sensibilizzazione sono passate anche per le scuole.
    Mio figlio piccolo è tornato un giorno dalla materna orgogliosissimo di aver vinto la carica di Riciclo-man all’asilo perché aveva azzeccato il contenitore giusto per ogni scarto.

    Poi si sono persi un po’ per strada: se i cassonetti del riciclabile rimangono pieni per settimane, la gente si scoraggia e smette di differenziare.
    Un’estate ho accatastato per un mese la carta sul terrazzino (prima nel secchio e poi facendo buste) ma alla fine l’ho dovuta gettare nell’indifferenziato.

    La differenziata è fondamentale per lasciare un pianeta “decente” ai nostri figli ma se non la rendiamo semplice (cassonetti in strada), conveniente (TA.RI. in base alla quantità di indifferenziata) ed efficiente (cassonetti svuotato regolarmente) la maggior parte della gente molla...

    Ho amici in altri quartieri che impazziscono col ritiro porta a porta con orari (assurdi) che devono scegliere con cura quando cucinare il pesce o si troveranno la puzza in casa finché non arriva il giorno dell’umido...
    FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

  13. #123
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da JO GREEN Visualizza il messaggio
    L’unica domanda che mi sono posta è chi riesca a vedere un intero film come questo.
    I Soliti idioti....
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  14. #124
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da JO GREEN Visualizza il messaggio
    Si potrebbe pagare la quota “a consumo” acquistando le dal tabaccaio (che vi imprime sopra il codice fiscale dell’acquirente) la busta per l’indifferenziato.
    Sono certa che anche i più restii a differenziare diventerebbero bravissimi...
    Sono d'accordissimo. In una passata discussione ne avevamo già trattato.
    A mio modo di vedere la soluzione migliore è simile a quella che proponi e che adottano in alcune città giapponesi.
    I sacchetti sono di colori diversi e personalizzati con un codice a barre prestampato. Non ci sono tasse, ma il singolo sacchetto fa da "tassa" perchè il prezzo è differenziato in base al colore e quindi al tipo di rifiuto. Ed è costosetto.
    Ogni sacchetto ovviamente va nella sua campana (spesso sotterranea) a cui accedi con scheda. Anche solo avvicinarsi alle campane con sacchetti non a norma può costare multe salate. Così come il mettere rifiuti sbagliati nel sacchetto che può essere oggetto di controlli a campione.
    I sacchetti con rifiuti plastici o imballaggi sono i più cari. E fanno da "incentivo automatico" a ridurre al minimo l'ingombro degli stessi. Il motivo è facile da capire. Se il sacchetto che ti costa 2 yen e può ricevere 10 bottiglie di plastica intatte o 50 accartocciate... tutti le accartocciano!
    Ultima modifica di BrightingEyes; 07-09-2020 a 08:53
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  15. #125
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    I tempi "normali" per avere un vaccino in sicurezza quali sono? 3-5-10 anni? Chi ha paura dei bombardamenti immediati che si faccia iniettare quello sperimentale o il successivo che spacceranno per sicuro senza esserlo...
    Si. Sono d'accordo. L'ho detto. Il vaccino dovrà essere uno strumento per far ripartire la normale vita economica. Chi non vuole farlo non lo faccia, ci mancherebbe. Mica tutti sono necessari alla normale vita economica del paese! Anzi, a giudicare dalle statistiche, circa il 45% di italiani avrà necessità di vaccinarsi. Gli altri, purchè si tengano accuratamente fora dai pè e non pretendano di bloccare chi lavora perchè loro "ci hanno i rischi", possono continuare a utilizzare la prevenzione coi fiori di Bach e il lavaggio intestinale fino al 2100 per quanto mi riguarda!
    L'importante è che le posizioni novax non siano messe a pretesto per inventarsi nuove restrizioni o mantenerne alcune di fatto inutili per quei ""pazzi"" che, a loro rischio, si sono fatti iniettare il vaccino "sperimentale"!
    Chi vuol essere iper-sicuro non si fa il vaccino, si tiene ben distante da assembramenti, scuole, ristoranti, ospedali e si abitua alla mascherina h24!
    Che problema c'è?

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    non è vero. Le campagne di sensibilizzazione invece funzionano. Molte più persone sono attente ai consumi (elettrici come idrici), alla differenziata, all'inquinamento e alle tematiche ambientali in genere. E questo grazie proprio a queste campagne e all'informazione.
    Ottimo! Questo è davvero tranquillizzante!
    Se vi basta ne siamo tutti felicissimi!
    Io, per antiquata e radicata sfiducia nel prossimo, continuo a sostenere che se non viriamo con ESTREMA decisione su tecnologie di produzione elettrica, di trasporto e di riscaldamento da fonte totalmente rinnovabile qualcuno si troverà a "indignarsi" in ritardo.
    Ma mica sono negazionista eh! Se il risparmio sta avendo tutto sto successo... sono il primo a felicitarmene! Non mi sembrava, ma sbaglierò io.
    And... ?!?
    Quote Originariamente inviata da diezedi Visualizza il messaggio
    Il tipo sulla Ferrari al minuto 0.46 dopo aver letto lo striscione "basta investimenti nei combustibili fossili" che ha fatto?
    No... così... per curiosità eh!
    La vernice con cui hanno imbrattato l'hanno poi ripulita loro o abbiamo dovuto sprecare qualche litro di combustibile fossile per fare intervenire un furgone della nettezza urbana a togliere lo schifo??

    A parte le battute, l'entusiasmo e gli obbiettivi sono condivisibili. Sul metodo c'è da lavorare. E non parlo solo delle manifestazioni, che sono "non violente" solo perchè chi viene bloccato, intralciato, costretto a perdite economiche notevoli non reagisce con la violenza.
    Anche gli obbiettivi sono da discutere. Si trovano nel movimento persone moderate e convinte che si deve far qualcosa contro il CC insieme con fanatici animalisti o vegani pronti a chiedere divieti e sabotaggi verso chi osa avere visioni diverse.
    Hanno ragione di fondo, ma la strada per arrivarci mi pare un po' incerta e molto vicina alle proteste anarcoidi contro l'economia in generale.
    Ultima modifica di BrightingEyes; 07-09-2020 a 09:23
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  16. #126
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio

    Chi vuol essere iper-sicuro non si fa il vaccino, si tiene ben distante da assembramenti, scuole, ristoranti, ospedali e si abitua alla mascherina h24!
    Che problema c'è?
    Con in piu' il valore aggiunto che le dosi di vaccino disponibile saranno maggiori per coloro che intendano vaccinarsi. Ma sono sicuro che, anche con questa soluzione, troveranno comunque un motivo per contestare qualora contraessero l'infezione.
    Come la metti la metti, qualcuno avra' sempre da contestare o ridire. C'e' gente predisposta a fare il "bastian contrari".
    Ultima modifica di fedonis; 07-09-2020 a 09:24
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  17. #127
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    Si. Sono d'accordo. L'ho detto. Il vaccino dovrà essere uno strumento per far ripartire la normale vita economica. Chi non vuole farlo non lo faccia, ci mancherebbe. Mica tutti sono necessari alla normale vita economica del paese!
    mi stai dicendo che chi si farà vaccinare sanno le persone utili al paese e tutti gli altri invece no?
    Chi vuol essere iper-sicuro non si fa il vaccino, si tiene ben distante da assembramenti, scuole, ristoranti, ospedali e si abitua alla mascherina h24!
    e perché? Tu sarai tra i primi a vaccinarsi. Che cosa hai da temere da uno non vaccinato?

    Ottimo! Questo è davvero tranquillizzante!
    Se vi basta ne siamo tutti felicissimi!
    Chi ha mai detto che sensibilizzazione e informazione siano sufficienti?
    Semmai leggo che dall'altra parte alcuni sostengono che il popolo pecora ha bisogno del bastone del pastore per seguire la retta via
    Ultima modifica di WuWei; 07-09-2020 a 09:18
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  18. #128
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    La vernice con cui hanno imbrattato l'hanno poi ripulita loro o abbiamo dovuto sprecare qualche litro di combustibile fossile per fare intervenire un furgone della nettezza urbana a togliere lo schifo??
    Vai tranquillo. La sensibilità dei bigotti dall'occhio fotosensibile non viene urtata. È vernice lavabile che va via con la prima pioggia o al primo lavaggio con semplicissima acqua

    Certo che però scandalizzarsi per un po'di vernice quando si giustifica la devastazione ambientale delle multinazionali petrolifere...
    "Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa. Il secondo momento migliore è adesso."
    “Se questa scienza che grandi vantaggi porterà all'uomo, non servirà all'uomo per comprendere se stesso, finirà per rigirarsi contro l'uomo.”
    "D'ogni legge nemico, e di ogni fede"

  19. #129

    Predefinito

    In alcune aree della Svizzera era così già tanti anni fa. Mio cugino da ragazza mi raccontava che le buste per l’immondizia potevi acquistarle solo dal tabaccaio e costavano care, ma per contro non avevano una tassa sui rifiuti.
    Un cliente lombardo mi ha detto che dopo un po’ di rodaggio con la differenziata (con pressing della moglie a farla bene) hanno adottato un sistema diverso: niente tassa sui rifiuti, il riciclabile è gratis e paghi (care) le buste dell’indifferenziata su cui imprimono il tuo codice fiscale.

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    I sacchetti con rifiuti plastici o imballaggi sono i più cari. E fanno da "incentivo automatico" a ridurre al minimo l'ingombro degli stessi. Il motivo è facile da capire. Se il sacchetto che ti costa 2 yen e può ricevere 10 bottiglie di plastica intatte o 50 accartocciate... tutti le accartocciano!
    A questo non avevo pensato...
    Sulla plastica mi aiuta la pigrizia.
    A Roma bevo l’acqua del sindaco (è buona e controllo le analisi chimiche semestralmente) e mi rendo conto di quanto sia faticoso quando in vacanza devo acquistare le bottiglie (acqua non potabile)...
    In un mese in 4 consumiamo 240 bottiglie da 1,5 litri.
    Fatica per acquistarle, caricarle in auto, scaricarle, posto per stiparle e poi riciclarle. Senza considerare il costo...

    Non amo particolarmente gli imballaggi ingombranti ma per alcuni prodotti è inevitabile però (sempre aiutata dalla pigrizia di non voler andare a buttare spesso l’immondizia) taglio e appiattisco le confezioni di pomodorini, fragole ecc...
    FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

  20. #130

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Chi ha mai detto che sensibilizzazione e informazione siano sufficienti?
    Semmai leggo che dall'altra parte alcuni sostengono che il popolo pecora ha bisogno del bastone del pastore per seguire la retta via
    La sensibilizzazione è importante e funziona su un certo numero di individui, su altri è NECESSARIO a tutela di tutti il bastone.
    Se un CAPRONE abbandona per strada un frigo invece che portarlo in discarica DEVE essere multato pesantemente perché la sua libertà finisce dove inizia quella degli altri.

    Ps Purtroppo il senso civico è molto influenzato dal contesto in cui vivi. Ci sono quartieri di Roma dove è considerato normale non pagare la tassa sui rifiuti e più comodo abbandonare i rifiuti in strada.
    Ultima modifica di JO GREEN; 07-09-2020 a 09:53 Motivo: Ps
    FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

  21. #131
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    C'è un'apposita sezione per trattare l'argomento della raccolta differenziata e del corretto smaltimento dei rifiuti. Chi è interessato può proseguire là. Meglio evitare inutili duplicazioni.
    Ultima modifica di nll; 07-09-2020 a 09:58 Motivo: Inserimento link alla sezione

    ••••••••••••

  22. #132
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    mi stai dicendo che chi si farà vaccinare sanno le persone utili al paese e tutti gli altri invece no?
    Sto dicendo che chi è inutile alla vita economica per me può tranquillamente non vaccinarsi. Chi invece lavora in settori a contatto col pubblico, in sanità, ecc. o si vaccina o si dovranno trovare soluzioni alternative, che ovviamente non potranno essere di impedimento per il servizio. Come dici, giustamente, l'emergenza al momento non esiste più e non sarebbe giustificata una ulteriore limitazione di servizi.
    Chi invece non lavora e non si trova in situazioni a rischio può tranquillamente evitare il vaccino. Per lui resteranno limiti e divieti, ovvio. Ma NON perchè lui sia rischioso verso i vaccinati, ma perchè SOLO LUI come non vaccinato può diventare veicolo di contagio e trasmissione! E quindi essere un pericolo per altri non vaccinati.
    Se poi ha la fortuna di essere già siero-positivo e quindi immune avrà probabilmente un certificato (temporaneo! Come il vaccino d'altronde!) che potrebbe consentire una maggiore libertà. Anche se immagino che dal punto di vista legale l'immunità naturale sarà meno valida.
    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    e perché? Tu sarai tra i primi a vaccinarsi. Che cosa hai da temere da uno non vaccinato?
    Personalmente nulla già ora, in quanto utilizzo barriere che si sono dimostrate estremamente efficaci e col vaccino andrà anche meglio.
    Quello che è importante capire è semmai che i vaccinati avranno tutto il diritto a chiarire ai non vaccinati che LORO non vaccinati non hanno nulla da temere dai vaccinati! Che quindi saranno liberi di svolgere la loro attività e vivere la loro vita senza dover sottostare a limitazioni e divieti studiate per proteggere altri!
    In sostanza le varie "Karen" scatenate in Italia ai danni dei tanti distratti o furbetti senza mascherine che si lanciano nella lamentela immediata NON potranno farlo se dall'altra parte c'è un vaccinato!
    Più chiaro?
    Quote Originariamente inviata da WuWei Visualizza il messaggio
    Certo che però scandalizzarsi per un po'di vernice quando si giustifica la devastazione ambientale delle multinazionali petrolifere...
    Bel tentativo, complimenti. Ma non ci casco!
    Se la vernice è lavabile meglio, ma questo lo dici tu. Non tutto quello utilizzato per ostacolare è così "ambientalmente innocuo". E rendersi antipatici alla gente che deve spostarsi e lavorare non è mai stata l'idea più brillante per "sensibilizzare".
    Per evitare le devastazioni ambientali finora funziona molto meglio modificare la tipologia di produzione di energia e combustibili. E adottare norme adeguate.
    Limitarsi a fare litanie sulle "devastazioni ambientali" senza avanzare soluzioni alternative sensate è esattamente la tipologia di errore che io appalto a Diezedi e ai suoi eroi.
    Gli slogan funzionano, ma fino a un certo punto. Poi devi fare i conti con la realtà.
    C'era gente che prometteva i "rifiuti zero" a Roma. A che punto siamo?
    L'idealismo è una bellissima cosa se non sconfina nell'utopia ingenua.
    Ultima modifica di BrightingEyes; 07-09-2020 a 10:17
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


Pagina 6 di 31 primaprima 123456789101112131415161718192026 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Il nuovo mondo?La 5uinta Generazione.
    Da diezedi nel forum 4 amici al BAR
    Risposte: 206
    Ultimo messaggio: 14-10-2020, 18:29
  2. Il nuovo mondo? E-commerce!
    Da richiurci nel forum 4 amici al BAR
    Risposte: 232
    Ultimo messaggio: 08-07-2020, 12:26
  3. Convegno "Nuove Energie per un Mondo Nuovo"
    Da eroyka nel forum Fiere, Conferenze e Raduni
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 07-06-2013, 09:17
  4. Fiera quattro passi / verso un mondo migliore
    Da gymania nel forum Fiere, Conferenze e Raduni
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 16-09-2009, 17:28

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •