Mi Piace! Mi Piace!:  2
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 19 su 19

Discussione: Consiglio accumulo su mio impianto

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Consiglio accumulo su mio impianto



    Ciao a tutti...sono vecchio del forum ma non ho piu scritto da molto tempo...ora che giustamente ne ho la necessita eccomi qua, vi scrivo perche fino a fine hanno ce la possibilita di usufruire della cessione credito irpef con una detrazione immediata del costo dell accumulatore...
    quindi ipotesi se una tesla powerwall 2 costa installazione e foritura esempio 10000 si paga solo 5000..e il resto se lo recupera l installatore ...
    ora questa situazione è evidentemente a forte vantaggio dell utente finale e stavo appunto pensando di farmela installare ma prima di incappare in qualche venditore che mi vorrebbe solo vendere il prodotto chiedo a voi se ne vale realmente la pena

    ho un impianto installato nel 2009 rientrando cosi nel 3 conto energia e fino ad oggi ha prodotto circa 24mila kw..

    il mio consumo e di circa 6700kw all anno e quindi varrebbe la pena mettere una batteria?se vi servono altri dati posso fornirveli per un consiglio grazie a tutti quelli che vogliono rispondere

  2. #2
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    assolutamente lascia perdere la batteria....
    consumi più di quanto produci e non avrai nessun beneficio dalla batteria
    praticamente soldi buttati

    Avendo quei consumi installa 4-5kwp di nuovo fotovoltaico se proprio vuoi.
    Con la cessione del credito spendi anche meno di 5.000€ alla fine

    Unica cosa non so cosa succede con il vecchio impianto in 3 conto energia e se possono convivere
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  3. #3
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Secondo me invece la batteria vale la pena, si possono avedere dei numeri che sostengono la tua tesi max.c ?

  4. #4
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Per esempio qui, ma ci sono anche altri 3D.
    Sistemi di accumulo per Fotovoltaico

    Però ora esponi i tuoi numeri visto che ne "vale la pena", e quindi i numeri li avrai sicuramente.
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  5. #5
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Gpl Visualizza il messaggio
    Secondo me invece la batteria vale la pena
    Mi associo ad egimark
    Siamo qui per imparare e se ci metti i tuoi conti con la convenienza ben vengano
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  6. #6
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Il conto base è : la differenza tra ssp e l auto consumo con accumulo sono 6/7 cent di € per ogni kwh autoconsumato ammesso di autoconsumare tutto quello che immetti ... cosa imposfibile sarebbero 5000/0.06= 84000kwh vedi tu quanyi anni ci vogliono. Forse lo ammortizza tuo bis nipote

  7. #7
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Mi serviranno un pò di mesi per i dati completi ma per ora si è passati da un consumo di oltre 800Kw a 26Kw per lo stesso periodo dell'anno e sono stati immessi 150Kw in rete.

    La bolletta è arrivata comunque salata 188€ nonostante il consumo effettivo fosse stato a 0, per la prima volta hanno calcolato sullo stimato e non sul consumo effettivo. Rimborseranno sulle prossime.

  8. #8
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Buongiorno,
    considera che l'accumulo non produce nulla, sposta solo il periodo di tempo nell'arco della giornata, nel quale utilizzi l'energia: es prodotta dalle 10 alle 15, e consumata durante la notte, ma solo se hai energia in eccesso. Se aumenti il FV, produci di più, ed utilizzi la rete come accumulo. Quindi, tutto quello che d'estate produci e non consumi, lo consumerai d'inverno pagandolo solo 6/7centesimi. Quindi investi in un ampliamento del parco FV, che ti costerà assai meno di quei 10000€, e la detrazione è comunque sempre del 50%.

    Ciao
    Paskyu

  9. #9
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    A me è stato invece proposto l'installazione di un accumulatore da 4,8kw, per far funzionare la pompa di calore (pot .max.: 4,5kw) durante le ore notturne e/o di giorno in caso di scarso irraggiamento. Attualmente i miei consumi si aggirano sui 7500kw annuali. L'accumulatore (Horus Energy) è fornito dall'azienda Hill e costa 9900€. Le mie perplessità sono relative alle seguenti considerazioni: per quanti minuti la batteria potrà alimentare la pompa di calore e in quanto tempo potrò ammortizzare la spesa tenuto conto anche della detrazione fiscale del 50%?

  10. #10
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Per quanto tempo può alimentare la pdc? Meno di un'ora, 3h ad andare bene, ovvero se la pdc modula in basso, molto in basso.
    In quanto tempo rientrerai? Mai, tra l'altro 10000€ per 4,8kWh? Prezzo completamente fuori mercato, la Tesla PW2 da 13,5kWh costa circa 8000€, max 9000€ montata e finita.
    Lascia perdere l'accumulo. Piuttosto metti qualche di pannello in più.
    Casa passiva 170mq, Zona E, FV 8,2Kwp, SE6000, accumulo LG Resu10H, VMC Zehnder 350Luxe con controllo CO2 selfmade, PdC Aermec accumulo 300l. No Gas, piccola stufa a legna ermetica Skantherm mod. Elements
    Guido ibrido dal 2007 con grande soddisfazione!

  11. #11
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Paskyu Visualizza il messaggio
    Per quanto tempo può alimentare la pdc? Meno di un'ora, 3h ad andare bene, ovvero se la pdc modula in basso, molto in basso.
    In quanto tempo rientrerai? Mai, tra l'altro 10000€ per 4,8kWh? Prezzo completamente fuori mercato, la Tesla PW2 da 13,5kWh costa circa 8000€, max 9000€ montata e finita.
    Lascia perdere l'accumulo. Piuttosto metti qualche di pannello in più.
    Ah! Lei dice? .
    Ultima modifica di contericci; 13-03-2020 a 18:21

  12. #12
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    mi scusi se la disturbo ancora, ma il venditore mi aveva prospettato risparmi del 70% sulla bolletta, è possibile?

  13. #13
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma il FTV ce l'hai già?
    Prova a vedere quanto produce d'inverno e quanto consumi d'inverno, se la produzione è inferiore al consumo l'accumulo è praticamente inutile (quello che risparmi in bolletta lo perdi di SSP).
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  14. #14
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da contericci Visualizza il messaggio
    mi scusi se la disturbo ancora, ma il venditore mi aveva prospettato risparmi del 70% sulla bolletta, è possibile?
    Lei chi?

    Proponi al venditore un bell'accordo: se risparmi il 70% lo pagherai il doppio, altrimenti ti paga lui il doppio di quanto lo dovresti pagare.
    Non so perché ma non credo che accetterà.
    Casa passiva 170mq, Zona E, FV 8,2Kwp, SE6000, accumulo LG Resu10H, VMC Zehnder 350Luxe con controllo CO2 selfmade, PdC Aermec accumulo 300l. No Gas, piccola stufa a legna ermetica Skantherm mod. Elements
    Guido ibrido dal 2007 con grande soddisfazione!

  15. #15
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Contericci seguo paskyu e lascia perdere l'accumulo ti stanno derubando
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  16. #16
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da egimark Visualizza il messaggio
    Ma il FTV ce l'hai già?
    Prova a vedere quanto produce d'inverno e quanto consumi d'inverno, se la produzione è inferiore al consumo l'accumulo è praticamente inutile (quello che risparmi in bolletta lo perdi di SSP).
    Comunque io c'ho il quinto conto energia II° semestre 0,19€ x kw prodotto 0,09 x kw consumato. Detto questo anch'io sono molto scettico...grazie comunque per i consigli

  17. #17
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Tra l’altro, ma non vorrei sbagliarmi, mi sembra che se sei in CE non puoi mettere l’accumulo. C’era un 3D apposta.
    Casa passiva 170mq, Zona E, FV 8,2Kwp, SE6000, accumulo LG Resu10H, VMC Zehnder 350Luxe con controllo CO2 selfmade, PdC Aermec accumulo 300l. No Gas, piccola stufa a legna ermetica Skantherm mod. Elements
    Guido ibrido dal 2007 con grande soddisfazione!

  18. #18
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Lascia perdere l accumulo. Se hai soldi da spendere aggiungi potenza all impianto . Non credo che serva un altro contatore perché il nuovo impianto lo collegherebbero dopo il contatore di produzione dell impianto vecchio.

  19. #19
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao qualcuno sa spiegarmi come mai, avendo installato da poco una lg chem 10H resu con interfaccia solaredge su impianto fv preesistente sempre solaredge, non riesco a raggiungere il 100% di autoconsumo ma solo il 98%
    nonostante la batteria non si sia mai scaricata completamente.
    Una piccolissima parte di energia viene sempre presa dalla rete.
    Grazie.
    FV 6,67 kWp con 18 Lg NeonR 370W + Ottimizzatori P500 + Inverter Solaredge HD-Wave SE6000H + Lg Chem RESU 10H
    Hyundai Kona Excellence 64 kW

Discussioni simili

  1. Consiglio nuovo impianto fotovoltaico (+ accumulo?)
    Da Nicks89 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 28-02-2019, 21:22
  2. Risposte: 22
    Ultimo messaggio: 06-11-2017, 20:23
  3. Consiglio accumulo per impianto esistente
    Da Daniele.B nel forum BIOMASSE
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 18-05-2017, 15:17
  4. Consiglio: Accumulo si, accumulo no, la terra dei cachi...
    Da MrGio nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 21
    Ultimo messaggio: 23-02-2015, 18:35
  5. consiglio accumulo
    Da antonio7319 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 02-03-2014, 15:49

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •