Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 5 di 5 primaprima 12345
Visualizzazione dei risultati da 81 a 97 su 97

Discussione: Osmosi inversa, prova quantità acqua di scarto

  1. #81
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Cosa vado cercando mah!!
    ho "sentito", per via delle corse in bagno, che l'acqua aveva le stesse caratteristiche dell'acqua oligominerale già citata, cosi, ora che la cosa è stabilizzata ho ripetuto le misurazioni, l'apparecchio non si scosta dai 12 - 15 ppm, il che è un po' poco, apro un po' il bypass, la porto sui 50 ppm e vaya con Dios.
    Indi reputo la faccenda conclusa*, ribadisco i ringraziamenti a tutti gli "attori" di questa interessante esperienza, che mi ha smosso dai miei soliti hobby e insegnato qualcosa di utile.
    Anche al moderatore, che mi ha bacchettato sulle unghie come ai tempi delle elementari, quando mi hanno insegnato che la sinistra era la mano del diavolo, cosi dopo 5 anni, a forza di dai, ho capito da che parte stare, cioè ho imparato a scrivere con la destra.




    * Ma non finisce qui, morso da questa tarantola acquatica apro un altra discussione, come costruire un impianto osmosi inversa ad emissione diretta, cioè senza vaso di accumulo.
    Datemi una mano neh!!

  2. #82
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Adesso questo funziona e sembra che va abbastanza bene perchè vuoi costruirne un altro?

  3. #83
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    E' come quando assaggi la trifola la prima volta, poi l'appetito vien...
    Ma si ci proverei, sempre che non sia troppo dispendioso al confronto dei già pronti vendita, capisco che comunque spenderò di più, ma se non è troppo...
    lo farei con materiale d'accertata qualità, poi lo regalo alla prole.

  4. #84
    Novizio/a

    User Info Menu

    Lightbulb

    Salve nickki, appena finito di leggere l'avventura i VINCE credo di aver trovato il posto giusto per poter chiedere una aiuto!!

    (sperando che tu sia ancora in linea)

    ho un impianto a 4 stadi ( sedimenti, osmosi, carbone e UV) booster pump e serbatoio.... da qlc tempo ho notato che non riesco più a scaricare quest'ultimo ... mi spiego meglio ... quando l'ho acquistato per svuotarlo mi bastava aprire il rubinetto (acqua depurata) aspettare che finisse di uscir acqua e qnd richiudevo il rubinetto ripartiva la pompa e ripartiva la produzione di permeato.
    Adesso dal rubitetto non smette mai di uscir acqua .... per svuotare il serbatoio devo chiudere la mandata principale dell'impianto .... infatti appena riapro dal rubinetto aumenta la pressione !!!
    ho subito pensato alla valvola shut-off che in realtà non ho ..... nell' impianto è resente un'elettrovalvola solenoide a 24VDC collegata ai due pressostati (min e max).. e non vedo come poter vedere se funziona ..
    http://www.ksd.com.tw/en/htm/productgc_en.htm

    idee??

  5. #85
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    mi riallaccio a questa vecchia discussione per provare a capire se riesco a risolvere il problema sul mio impiantino. Ho un impianto ad osmosi inversa a 3 stadi con serbatoio da 19l di cui ho provveduto a cambiare i due filtri a carboni attivi e per la sedimentazione. Da quando ho fatto questa operazione mi ritrovo che non appena apro il rubinetto il sistema scarica da subito senza aspettare lo svuotamento del serbatoio e l'acqua dal rubinetto esce più velocemente, noto così che si alza la pressione di questo che anche se abbasso poi sale.
    Provo a togliere il serbatoio, svuotarlo dall'acqua e caricarlo a vuoto a 0,5bar ma non cambia nulla. Avete qualche suggerimento?
    "1° impianto FV 5.94kWp, n° 27 moduli IS220 Isofoton, inverter Power-One PV6000. Att. 05/08/2010"
    "2° impianto FV 19,74kWp, n° 84 moduli Sanyo HIT 235HDE4, 2 inverter Power-One PVI-10.0.
    Att. 24/05/2011" PDC Rotex HT 11kW + accumolo Hybridcube 500l + termocucina a legna

  6. #86
    innominato
    Ospite

    Predefinito

    ciao Lupin4

    che impianto hai ?

    shema idraulico e marca/modello

  7. #87
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da innominato Visualizza il messaggio
    ciao Lupin4
    che impianto hai ?
    Ciao! si chiama Blugeo mod. RO100 il mio impianto, questo è lo schema idraulico sul manuale.
    Grazie scansione0003.jpg
    "1° impianto FV 5.94kWp, n° 27 moduli IS220 Isofoton, inverter Power-One PV6000. Att. 05/08/2010"
    "2° impianto FV 19,74kWp, n° 84 moduli Sanyo HIT 235HDE4, 2 inverter Power-One PVI-10.0.
    Att. 24/05/2011" PDC Rotex HT 11kW + accumolo Hybridcube 500l + termocucina a legna

  8. #88
    innominato
    Ospite

    Predefinito

    ciao Lupin scusa ma non riesco a capire da quello schema come è fatto internamente .

    mi spiego

    non riesco a capire se ha una valvola shut-off oppure una elettrovalvola , mi sembra non abbia la pompa booster

    sembrerebbe un problema di valvola shut-off sporca/o lesionata

    se questa non chiude bene ,continua ad alimentare acqua al polmone fino al punto di equilibrio pressorio. , quindi dallo scarico del concentrato effluirà sempre l'acqua

    se hai uno schema interno , sarebbe gradito

    cordialmente

    Francy
    Ultima modifica di innominato; 26-08-2016 a 16:57

  9. #89
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    purtroppo non mi è stato fornito nessun altro schema, quindi ho aperto il coperchio e ho trovato la valvola shut off, dici che occorre sostituire questa?
    In effetti deve essere colpa di questa, non riesce infatti più a recuperare acqua dal polmone ma la manda tutta al rubinetto e con molta pressione.
    "1° impianto FV 5.94kWp, n° 27 moduli IS220 Isofoton, inverter Power-One PV6000. Att. 05/08/2010"
    "2° impianto FV 19,74kWp, n° 84 moduli Sanyo HIT 235HDE4, 2 inverter Power-One PVI-10.0.
    Att. 24/05/2011" PDC Rotex HT 11kW + accumolo Hybridcube 500l + termocucina a legna

  10. #90
    innominato
    Ospite

    Predefinito

    non sostituirla , prova prima a pulirla

  11. #91
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    la smonto e la metto nell'aceto?
    "1° impianto FV 5.94kWp, n° 27 moduli IS220 Isofoton, inverter Power-One PV6000. Att. 05/08/2010"
    "2° impianto FV 19,74kWp, n° 84 moduli Sanyo HIT 235HDE4, 2 inverter Power-One PVI-10.0.
    Att. 24/05/2011" PDC Rotex HT 11kW + accumolo Hybridcube 500l + termocucina a legna

  12. #92
    innominato
    Ospite

    Predefinito

    ciao Lupin4

    scusa se rispondo a "spot" ma in questo periodo lavoro + che in altri periodi

    prova , ma penso dia pochi risultati .

    magari prima fai una foto per ricordare come rimontarla correttamente

    comunque ,dopo che l'hai smontata ,al posto di metterla a bagno in aceto

    secondo me dovresti svitare le 4 viti ,aprirla e pulire per bene le parti interne in gomma .basta poco per sporcarla .(anche un granellino può dare problemi ).

    questo video spiega nel dettaglio come è composta al suo interno.

    se la apri cerca di rimontarla come da quel video .

    https://www.youtube.com/watch?v=Hn7m0Xtvxeg

    ..
    cordialmente

    Francy

  13. #93
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Francy,
    grazie per il suggerimento, smontata valvola, aperta, pulita e rimessa ma non cambia nulla. Da quello che ho capito parlando con un installatore è la valvola miscelatrice che non funziona più bene. Vedendo però la situazione complessiva stavo ragionando sul fatto di cambiare l'intero sistema magari senza serbatoio e con lavaggio filtri, mi sembra più igienica come soluzione.
    Altrimenti visto che è migliorata negli ultimi tempi anche l'acqua di rubinetto mi limiterei ad installare eventualmente i due filtri a carbone attivo e per sedimenti.
    "1° impianto FV 5.94kWp, n° 27 moduli IS220 Isofoton, inverter Power-One PV6000. Att. 05/08/2010"
    "2° impianto FV 19,74kWp, n° 84 moduli Sanyo HIT 235HDE4, 2 inverter Power-One PVI-10.0.
    Att. 24/05/2011" PDC Rotex HT 11kW + accumolo Hybridcube 500l + termocucina a legna

  14. #94
    innominato
    Ospite

    Predefinito

    ciao Lupin

    Da quello che ho capito parlando con un installatore è la valvola miscelatrice che non funziona più bene
    ottimo , quindi il problema dovrebbe essere risolto , o pulendola o sostituendola .

    Vedendo però la situazione complessiva stavo ragionando sul fatto di cambiare l'intero sistema magari senza serbatoio e con lavaggio filtri, mi sembra più igienica come soluzione.
    se ti riferisci alla possibile proliferazione batterica nell'accumulo e/o nei filtri , il tuo sistema non è protetto da UV germicida in uscita ?.

    Altrimenti visto che è migliorata negli ultimi tempi anche l'acqua di rubinetto mi limiterei ad installare eventualmente i due filtri a carbone attivo e per sedimenti.
    questa soluzione potrebbe essere la migliore , sempre che l'acqua in ingresso sia potabile , i dati di potabilità (analisi chimico fisica e analisi microbiologica li puoi richiedere al tuo comune ,sono (o dovrebbero esserlo) pubblici.

    nel dubbio microbiologico( che può essere dato dal tuo impianto ) , puoi sempre mantenere anche la sterilizzazione UV.

    cordialmente

    Francy

  15. #95
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Francy,
    si l'acqua è potabile e in bolletta vengono sempre inserite le analisi. Si è dotato di lampada UV ma mi sono accorto che funziona pure male, si accende per un secondo e poi si spegne. Guardando a sistemi già pronti stavo valutando questo: Purificatore Acqua con Sterilizzatore UV - Filtrazione Depuratore Filtri Carbone | eBaySecondo te potrei utilizzare due semplici bicchieri senza lampada UV tipo questo?
    https://www.acquaxcasa.com/batterie-...ct_description
    "1° impianto FV 5.94kWp, n° 27 moduli IS220 Isofoton, inverter Power-One PV6000. Att. 05/08/2010"
    "2° impianto FV 19,74kWp, n° 84 moduli Sanyo HIT 235HDE4, 2 inverter Power-One PVI-10.0.
    Att. 24/05/2011" PDC Rotex HT 11kW + accumolo Hybridcube 500l + termocucina a legna

  16. #96
    innominato
    Ospite

    Predefinito

    ciao Lupin

    senza lampada UV , la vedo dura , è proprio nei filtri il maggior rischio di proliferazione batterica .

  17. #97
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Francy,
    leggendo un pò di cose ho capito che la lampada UV dovrebbe restare sempre accesa per poter funzionare al meglio, il rischio però è che si bruci in fretta ad esempio se non ha circolazione d'acqua che la raffreddi. Per quanto riguarda virus e batteri ho letto che dovrebbe funzionare anche la membrana ad ultrafiltrazione, opterei eventualmente per questa.
    "1° impianto FV 5.94kWp, n° 27 moduli IS220 Isofoton, inverter Power-One PV6000. Att. 05/08/2010"
    "2° impianto FV 19,74kWp, n° 84 moduli Sanyo HIT 235HDE4, 2 inverter Power-One PVI-10.0.
    Att. 24/05/2011" PDC Rotex HT 11kW + accumolo Hybridcube 500l + termocucina a legna

  18. RAD
Pagina 5 di 5 primaprima 12345

Discussioni simili

  1. Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 22-04-2014, 22:09
  2. Legno di scarto da cantiere !!
    Da Fernando09 nel forum RIFIUTI, RIUTILIZZO, RICICLO
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 25-06-2012, 19:20
  3. Osmosi inversa
    Da Archangel nel forum IDROELETTRICO
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 22-08-2007, 20:13
  4. "OSMOSI INVERSA" regolazione salinità
    Da ALEX1508 nel forum Acque e Suolo
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 09-07-2007, 18:24

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •