Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 10

Discussione: L’abuso di antibiotici uccide 10 mila italiani l’anno

  1. #1
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito L’abuso di antibiotici uccide 10 mila italiani l’anno



    da cancellare perchè doppio

  2. #2
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    1- Sono numeri farlocchi. In nessun rapporto è mai stato nominato o conteggiato il numero dei decessi, e per di più il totale di casi segnalati di queste infezioni è solo di duemila casi. Chi si è inventato i diecimila morti?
    2- Che il medico ti prescriva o no gli antibiotici non conta... non sei tu che diventi resistente, ma i batteri. Cioè puoi aver fatto tutto quanto a modo, e puoi venire infettato da un superbatterio che resiste a tutto perchè LUI ha avuto le mutazioni.
    <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

  3. #3
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da freeway Visualizza il messaggio
    1- Sono numeri farlocchi. In nessun rapporto è mai stato nominato o conteggiato il numero dei decessi, e per di più il totale di casi segnalati di queste infezioni è solo di duemila casi. Chi si è inventato i diecimila morti?
    2- Che il medico ti prescriva o no gli antibiotici non conta... non sei tu che diventi resistente, ma i batteri. Cioè puoi aver fatto tutto quanto a modo, e puoi venire infettato da un superbatterio che resiste a tutto perchè LUI ha avuto le mutazioni.

    ..fai così 10 sarebbero pochi ...100 pure ...1000 forse anche... 10000 forse.... 100000.. no dai molti di più!

    ..poi se ve lo siete perso riguardatevi questo video di report ..perché nemmeno le medicine conviene fare più in Italia..
    Principi cattivi - Report

  4. #4
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    E che c'entra con i batteri che resistono agli antibiotici?
    <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

  5. #5
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da freeway Visualizza il messaggio
    E che c'entra con i batteri che resistono agli antibiotici?
    ..gli antibiotici hanno selezionato il batterio più forte ..per eliminarti al posto loro

  6. #6
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Bene, quindi sei convinto che era meglio se a ucciderci erano tutti i batteri. Ripeto: che c'entra coi numeri farlocchi? Cosa c'entra con le mutazioni dei batteri, che sarebbero avvenute con o senza antibiotici? Dai qualche spiegazione sensata e magari in tema col thread... o mandiamo in vacca anche questa discussione?
    <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

  7. #7
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da freeway Visualizza il messaggio
    Bene, quindi sei convinto che era meglio se a ucciderci erano tutti i batteri. Ripeto: che c'entra coi numeri farlocchi? Cosa c'entra con le mutazioni dei batteri, che sarebbero avvenute con o senza antibiotici? Dai qualche spiegazione sensata e magari in tema col thread... o mandiamo in vacca anche questa discussione?
    ..bè se sono io a mandare in vacca la discussione mi accheto ..ma mi sa che internet com' è comandato stia mandando in vacca un po tutte le discussioni e su tutti i forum .. e non solo... che stia facendo stancare le persone a dialogare tra di loro ..riducendosi forse a
    collegarle nei social forum, con quelli, i soli del proprio ristretto.. forse un risultato della politica divisionista, purché non ci sia una qualche sostanza strana anche nelle quasi pennicelline...

    ...per ritornare sul tema e per quanto mi fanno a me gli antibiotici certamente una diarrea terribile! ma ti lascio in pace alla VOSTRA discussione! non ci interverrò più ..chiamalo antiintellettualismo!

  8. #8
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Rimanere in tema con la discussione sarebbe antiintellettualismo???
    <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

  9. #9
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da buonuomo Visualizza il messaggio
    da cancellare perchè doppio
    scusate mancava il link
    L’abuso di antibiotici uccide 10 mila italiani l’anno (il triplo degli incidenti stradali) - Corriere.it

  10. #10
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Può sembrare cinico ma è semplice selezione naturale.
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)

  11. RAD

Discussioni simili

  1. L’abuso di antibiotici uccide 10 mila italiani l’anno
    Da buonuomo nel forum AGRICOLTURA E ALIMENTAZIONE
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 21-11-2019, 16:45
  2. Chi uccide il fotovoltaico italiano
    Da fiat126 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 16-07-2017, 08:18
  3. 90 giorni per allaccio impianto ABUSO ENEL
    Da datar75 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 06-07-2012, 08:49
  4. Rischio ABUSO impianti FV in area protetta
    Da esy nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 06-10-2010, 16:08

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •