Mi Piace! Mi Piace!:  229
NON mi piace! NON mi piace!:  23
Grazie! Grazie!:  53
Pagina 8 di 15 primaprima 123456789101112131415 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 155 a 176 su 322

Discussione: Le nuove frontiere dell'esplorazione spaziale

  1. #155
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito



    1/20 del razzo e' carburante.
    Possiamo evitarlo o diminuirlo con altri espedienti?

  2. #156
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Intanto che aspettiamo di capire come evitare il carburante per andare in orbita sparando con lo schioppo a terra...
    Segnalo che mancano solo due giorni alla data dello storico lancio con equipaggio umano della SpaceX a fare da navetta con la stazione spaziale internazionale. Come seguire in diretta la missione SpaceX DM-2 – AstronautiNEWS.
    La riuscita della missione segnerà l'inizio della fase "economicamente vantaggiosa" della straordinaria scommessa di Elon Musk. E con ogni probabilità una tappa importante per la futura conquista di Marte.
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  3. #157
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    La riuscita della missione segnerà l'inizio della fase "economicamente vantaggiosa" della straordinaria scommessa di Elon Musk. E con ogni probabilità una tappa importante per la futura conquista di Marte.
    Incrociamo le dita , se non altro per la vita degli arditi astronauti incolpevoli .

    Speriamo che tutto vada bene se no meglio tornare alla tecnologia di 50 anni fa , che ci ha portato sulla Luna , forse ....

    Nota bene : si tratta sempre di raggiungere l'orbita bassa , le fasce di WA non vengono attraversate .

    Il momento della verità si avvicina ...
    Ultima modifica di experimentator; 26-05-2020 a 16:02
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  4. #158
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Expy, forse non ti è chiaro, sulla ISS ci si andava con gli astronauti e ci si va regolarmente, quello che ora cambia è che ce li porta su nuovamente una navetta americana, ma stavolta costruita da una impresa privata.

    E tranquillo, non ti hanno contattato perché sanno di avere fatto le cose per bene e minimizzato i rischi, altrimenti se avessero avuto dei dubbi certamente non avrebbero mancato di contattati per una consulenza. Goditi tranquillo il lancio, per qualche tempo sarà una valida alternativa al seguire il solito cantiere edile

    ••••••••••••

  5. #159
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Non so se mi hanno contattato , non direttamente, ma per vie traverse per mezzo di altre persone .

    Io ho detto la mia opinione in altre occasioni e credo che le parole scritte lasciano una traccia che sarà ascoltata da chi di competenza .

    A buon intenditor poche parole .

    Questa attesa però è snervante , prima le cose mi sembra che filassero più lisce , ora si rinvia sempre a domani e posdomani …

    Speriamo bene …
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  6. #160
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Beh, che l'attesa generi un po' di pathos è normale, specialmente se non si tratta di qualcosa di routine. Un lancio di satelliti è già di per sé qualcosa di eccezionale, anche quando viene dopo anni di progettazione, fabbricazione e test, ma in questo caso c'è l'aggiunta della presenza umana ad aumentare la preoccupazione di quanti non hanno avuto modo di partecipare alle fasi che hanno portato a quel momento.

    Per chi è del mestiere, più che timore c'è la giusta attenzione ai particolari della missione: perché tutto vada bene, non basta un buon progetto, una buona realizzazione e tanti test, occorre che anche le condizioni ambientali siano quelle previste e infatti il lancio della SpaceX previsto per domani, potrebbe subire un rinvio proprio in relazione alle previsioni meteo sulla base di lancio in Florida (segui il link). Questo non significa che ci sia il timore d'avere sbagliato qualcosa, fa parte delle normali precauzioni che accompagnano ogni missione spaziale, che sia con o senza equipaggio a bordo.

    ••••••••••••

  7. #161
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    ...e credo che le parole scritte lasciano una traccia che sarà ascoltata da chi di competenza ...
    Perché è ovvio che NASA e ESA prima di procedere si informano su EA .... potrebbero mettere un piccolo logo del sito sulle fiancate dei loro vettori allora, sai che pubblicità!!!

  8. #162
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lupino Visualizza il messaggio
    Perché è ovvio che NASA e ESA prima di procedere si informano su EA .... potrebbero mettere un piccolo logo del sito sulle fiancate dei loro vettori allora, sai che pubblicità!!!
    Gli informatori ci sono anche su EA , non dubitare .
    Sai qualcuno potrebbe riferire di quali siano i punti deboli e porre i dovuti rimedi .
    Per quanto io vedo della navicella Dragon (ma perché chiamarla dragone , come di cinesi ?) io vedo una navicella che mi sembra costruita con la plastica …
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  9. #163
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    I dragoni ci sono anche nei fantasy ambientati nel medioevo europeo, tranquillo, non c'è bisogno di scomodare il folclore cinese.
    Cosa ti fa pensare, poi, che una navetta di plastica possa reggere il calore del rientro della navicella nell'atmosfera terrestre? Giusto per andare oltre gli stress del lancio, che sono perfino maggiori.
    Per la tua tranquillità ti dico che esistono anche materiali leggeri come la plastica (ma quale plastica?) e robusti più dell'acciaio. Si sono dimenticati d'informarti? Caspita, ora interrompiamo il lancio e li avvisiamo di darti evidenza della lista dei materiali impiegati, così che tu possa esprimere un parere in proposito e rassicurarci che si sta procedendo bene. Poi se ci dai l'ok organizziamo il lancio vero. Facci sapere.

    ••••••••••••

  10. #164
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Si ora la navetta fatta con la plastica, vedo che non perdi mai l'occasione per fare figure di palta. Il bello è che sarebbe pure chimico e queste cose dovrebbe saperle si vede che è aggiornato al 1940.
    Per tua informazione la Dragon 2 è l'evoluzione della Dragon 1 che ha già fatto venti voli cargo per la ISS di cui 7 con capsule al secondo vole e due con capsule che sono state usate ben tre volte. Altro che plastica!
    comunque per quelli seri ecco una timeline delle operazioni:
    SpaceX DM-2: la timeline completa – AstronautiNEWS

    Dimenticavo il nome Dragon deriva dal solito umorismo alla Elon Musk visto che qualcuno gli disse che il suo progetto di capsula riutilizzabile era impossibile (sarai mica stato tu expy) ha preso l'ispirazione da una canzoncina : Puff, the magic dragon.
    Ultima modifica di Darwin; 27-05-2020 a 11:59

  11. #165
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Per quanto io vedo della navicella Dragon (ma perché chiamarla dragone , come di cinesi ?) io vedo una navicella che mi sembra costruita con la plastica …
    Cambia gli occhiali semmai.
    Comunque "dragon" in inglese significa "drago"! Dragone è dragoon. E che c'entrano poi i cinesi??
    Che l'emergenza Covid19 sia ormai passata lo dimostra anche il ritorno alle vecchie abitudini dei nostri troll!
    Expy abbandona le invenzioni salva-vita del giardiniere e torna ai vecchi amori astronomici! Ora ci farà un'analisi ad occhio del baricentro in plastica!
    Ah... nostalgia canaglia...
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  12. #166
    Affezionato

    User Info Menu


  13. #167
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Lancio rimandato a sabato per le pessime condizioni meteorologiche

  14. #168
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da nll Visualizza il messaggio
    I. Si sono dimenticati d'informarti? Caspita, ora interrompiamo il lancio e li avvisiamo di darti evidenza della lista dei materiali impiegati, così che tu possa esprimere un parere in proposito e rassicurarci che si sta procedendo bene. Poi se ci dai l'ok organizziamo il lancio vero. Facci sapere.
    Ok , forse sarebbe proprio il caso , non sarebbe una idea pellegrina ….

    Quanti rinvii ??? Ancora rinviato ??

    Rinviato il lancio di Crew Dragon per maltempo - Spazio & Astronomia - ANSA.it

    Ed ancora deve partire ….aspettiamo che partaa….

    Si ora la navetta fatta con la plastica, vedo che non perdi mai l'occasione per fare figure
    Si ammetto la mia ignoranza, da una certo momento in poi ho perso interesse per la cosa e non mi sono informato ne aggiornato , come se la cosa non mi interessasse .
    In effetti non mi interessa .
    A colpo d'occhio direi , ma solo a colpo d'occhio hee che i manufatti cinesi , cioè i razzi cinesi siano di qualità migliore , solo una mia impressione eheee …può darsi che mi sbaglio …
    Speriamo bene e vediamo sto lancio spaziale come va a finire …

    Comunque "dragon" in inglese significa "drago"! Dragone è dragoon. E che c'entrano poi i cinesi??
    Ooohh , si i nomi ….
    Per quanto riguarda i nomi avrei un lungo elenco da prendere in considerazione …

    Es, per quanto riguarda le navi il nome titanic o titani o titano sembra sia portatore di sventure .

    Tutti gli oggetti costruiti con quel nome non hanno fatto buona fine …sarà un caso ??

    I titani secondo la mitologia erano invisi e perdenti rispetto a Zeus …

    Ora il nome drago mi richiama alla mente qualcosa che emette fuoco dalla bocca e brucia quello che tocca .

    Mi piaceva di più Saturno o Apollo o Gemini .
    Ultima modifica di experimentator; 28-05-2020 a 07:09
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  15. #169
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Anche per il nome hanno avuto l'avventatezza di non chiedere consulto con te, ma dove andremo a finire di questo passo? Guarda che opportunità che ha l'umanità contemporanea, che ti ha a disposizione per un consulto su qualsiasi argomento e non ne approfitta!

    Ma torniamo al lancio rinviato. In effetti anche io nel mio piccolo sono stato profetico, non come te, che senza alcun aiuto dalla meteorologia, hai messo in dubbio il lancio, io più modestamente mi sono informato, il giorno prima, sulle previsioni su Cape Canaveral ed era chiaro il rischio che il lancio potesse essere rinviato.
    Dài, facci una tua preveggenza per dopodomani: si lancia o si rinvia?

    Circa i razzi cinesi... Sappi che i cinesi stanno chiedendo aiuto a noi e noi ci dobbiamo barcamenare tra la nostra disponibilità a intrattenere rapporti di collaborazione con tutti, cinesi compresi, e i vincoli che abbiamo di alleanza con gli USA, indipendentemente da chi al momento ne interpreta la massima espressione di comando.

    ••••••••••••

  16. #170
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Dovrebbe riuscire il lancio visto il valore mediatico che viene dato al lancio. Quindi la posta in gioco e' alta e non mi sembra il tipo di rischiare.
    Comunque se dovesse fallire il problema viene dall'eccessivo quantitativo di carburante, quindi allo stacco del primo stadio
    Voi dove mettereste il problema? Se dovesse succedere? Speriamo non accada nulla perche' vi sono delle vite in gioco.
    Dragon significa che vi e' del fuoco ........ nome profetico?

  17. #171
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    scritto da experimentator

    Per quanto io vedo della navicella Dragon (ma perché chiamarla dragone , come di cinesi ?) io vedo una navicella che mi sembra costruita con la plastica …

    Per chi è rimasto alla "celluloide" come polimero plastico ( 1870 ) ..... si informa la signoria vostra che nel frattempo "la chimica dei materiali polimerici" ha fatto passi da gigante e gli stessi materiali, in moltisimi casi , hanno sorpassato di molto le caratteristiche chimico fisiche dei metalli/leghe , a tal punto da essere utilizzati in ogni campo tecnico scientifico ( dall'industria chimica a quella aerospaziale ).

    Non stò parlando di teflon o di kevlar ( già + recenti ) .... ma di polimeri sintetici e polimeri sintetici compositi che sorpassano di parecchio le performance degli stessi .

    Lo so .... per lei è fantascienza !! quindi come si arroga il titolo di " consulente dei materiali " , quando non ha la benchè minima idea di come siano strutturati molecolarmente e quali che siano le caratteristiche tecnologiche dei nuovi materiali polimerici ????
    Ultima modifica di Mr_Hyde; 28-05-2020 a 15:11
    più studio e più mi accorgo di non sapere una mazza

    Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione , un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato!!

  18. #172
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Mr_Hyde Visualizza il messaggio

    Lo so .... per lei è fantascienza !! quindi come si arroga il titolo di " consulente dei materiali " , quando non ha la benchè minima idea di come siano strutturati molecolarmente e quali che siano le caratteristiche tecnologiche dei nuovi materiali polimerici ????
    Quindi sotto sotto mi stai dando ragione , è costruito con la plastica …
    Siamo tutti qui per apprendere , ad esempio quali sarebbero questi nuovi materiali ?? Non basta sparare parole a vanvera .
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  19. #173
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Io …. a differenza sua …..non parlo mai a vanvera !




    esempi di nuovi materiali polimerici E COMPOSITI per utilizzo in campo aerospaziale sono ….



















    SE LI VADA A CERCARE ( il trucchetto di chiedere per poi sputarci sopra è FINITO !! )
    più studio e più mi accorgo di non sapere una mazza

    Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione , un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato!!

  20. #174
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusate ma non sono pratico di plastiche, ma generalmente non faccio uso di padelle in plastica per preparare l'arrosto sul fuoco.
    Dragon e plastica non suona a meraviglia

  21. #175
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    TdT, questo tuo messaggio ti riabilita: è molto più saggio di quello che ti precede.

    Anche se pure in questo caso la generalizzazione non è possibile, i materiali che compongono un veicolo spaziale, qualunque esso sia, sono vari, in relazione alla funzione loro richiesta.
    Le proprietà dei materiali la fanno da padrone, nella scelta per la costruzione delle varie parti, o per i rivestimenti.
    Leggerezza, resilienza, durezza, flessibilità, conduzione elettrica, conduzione termica, emissività, assorbimento, risonanza, trasparenza, permeabilità, ecc...
    Molte caratteristiche sono evidentemente in contrasto, di qui la necessità di interazione tra le varie soluzioni tecniche e fisiche, che comportano anche materiali differenti.

    La struttura primaria comunque non può essere di plastica, come giustamente hai evidenziato.

    ••••••••••••

  22. #176
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da nll Visualizza il messaggio
    Le proprietà dei materiali la fanno da padrone, nella scelta per la costruzione delle varie parti, o per i rivestimenti.
    Leggerezza, resilienza, durezza, flessibilità, conduzione elettrica, conduzione termica, emissività, assorbimento, risonanza, trasparenza, permeabilità, ecc...
    Molte caratteristiche sono evidentemente in contrasto, di qui la necessità di interazione tra le varie soluzioni tecniche e fisiche, che comportano anche materiali differenti.
    .
    Ne prendo atto e non ho nulla in contrario da dire in proposito .

    Ovvio che anche di plastica , importante che funzioni .

    Semmai vi era un utente che si era definito esperto di plastiche , io non lo sono , ma non ha saputo dare la minima spiegazione .

    A volte si parla a vanvera, sperando che altri capiscano che sappia , ma non sa nulla …
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

Pagina 8 di 15 primaprima 123456789101112131415 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Le nuove frontiere
    Da Valmax nel forum Ai Confini della Scienza
    Risposte: 196
    Ultimo messaggio: 06-11-2011, 23:48
  2. serie "LE NUOVE FRONTIERE DELL'ENERGIA"
    Da CRETA nel forum Fiere, Conferenze e Raduni
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 22-11-2010, 06:16
  3. Pulci alle nuove frontiere?
    Da amir nel forum Ai Confini della Scienza
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 30-01-2010, 10:30
  4. Nuove teorie dell'elettromagnetismo per il MEG
    Da nel forum Speciale M.E.G.
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 06-09-2004, 20:11

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •