PICCOLO MA GENIALE ESPERIMENTO: LA LEVITAZIONE ELETTROSTATICA


image

image

image


cito dal documento
CITAZIONE
Materiali. Listelli di balsa di 2 X 2 mm, incollati con "Attack".
Pareti rivestite con foglio di alluminio da cucina. Importante:
risvoltare per 2 mm il bordo superiore dell'alluminio attorno
al listello superiore. In alto filo di rame nudo da 0,3 mm diam,
ben teso. Prevedere possibilità di regolare la distanza
fra filo e alluminio, per esempio avvolgendolo anziché
direttamente sui listelli verticali, attorno ad un piccolo
pezzetto di guaina isolante.
Collegamenti: il filo di rame al polo positivo di un alimentatore
da 25 KV; le pareti laterali di alluminio al polo negativo e alla
massa. I collegamenti all'alimentatore e alla massa vanno
fatti con filo di rame il piu' sottile possibile. Accorgimenti:
essiccare bene dall'umidità i listelli verticali con un trattamento
per 10 minuti in forno a microonde. Verniciarli poi con una lacca
trasparente, in modo da isolarli dall'umidità ambientale.
L'alimentatore più efficace e pratico si è dimostrato essere
un monitor a colori per computer, dal quale si estrae la tensione
a 25 KV con un filo bene isolato collegato al contatto sotto
la ventosa del cinescopio

e poi ancora:
CITAZIONE
Si tratta di una applicazione efficacissima dell'effetto corona.
Il campo elettrico attorno al filo sottile superiore è molto
elevato. Le molecole di aria si ionizzano. Gli ioni vengono
respinti dal filo e accelerati lungo la superficie piana
di alluminio. La forma e la struttura possono certamente
venire migliorati.

NON CREDO CHE SIA COSI DIFFICILE DA REALIZZARE, VERO?