Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 3 su 3

Discussione: La bilancia

  1. #1
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito La bilancia



    free energy.png
    Un motorino elettrico microscopico fa girare lentamente una pesante massa eccentrica.
    L'asse di rotazione di quel motorino è sempre consecutivo al cosi detto "filo a piombo", questo è possibile perché c'è la zavorra.
    Il perno della zavorra è sempre consecutivo al cosi detto "filo a piombo" perché il perno può oscillare all'interno di una sfera di ottone.

    Quando la massa eccentrica si trova sulla sinistra, la zavorra scende giù, invece quando la massa eccentrica si trova sulla destra, la zavorra sale su.

    Lo scopo è sfruttare energeticamente il su e giù della bilancia.

    Vero che il microscopico motorino elettrico assorbe un po di elettricità, ma è poca cosa rispetto alla possente energia del su è giù della bilancia.

    Importante che l'asse di rotazione del motorino sia sempre consecutivo al cosi detto "filo a piombo" altrimenti quel motorino dovrebbe compiere un lavoro per portare la massa eccentrica ad una altezza maggiore, quando invece lo scopo del motorino dovrebbe essere soltanto il contrasto agli inevitabili attriti di rotolamento.
    i peggiori nemici del fotovoltaico sono gli speculatori edilizi perché costruiscono alveari di 15 piani anziché case di zero piani.

  2. #2
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ..che ci vorresti fare energia quando vengono i terremoti o dal letto di un albergo a ore...

  3. #3
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Non hai scritto che c'è un piccolo errore di progettazione: la linea orizzontale immaginaria che dividerebbe in 2 parti uguali la massa eccentrica dovrebbe passare il centro immaginario di quella sfera di colore ottone, altrimenti se cosi non è, la massa eccentrica fa leva sulla zavorra è la zavorra inizia a pendolare, cosa che a me non interessa.
    Diciamo che quello è un errore di distrazione, cioè nel disegno la massa eccentrica avrebbe dovuto essere disegnata più in basso in modo tale da non fare leva su quel fulcro che è il centro della sfera di colore ottone.
    -------------------------------------------------
    Detto questo: il principio si basa sulla leva di primo genere dove il fulcro principale è il centro della bilancia cioè il centro del cuscinetto che è stato da me disegnato.

    e' evidente che si tratta di una leva di primo genere.

    Ma le leggi fisiche che riguardano la leva di primo genere parlano di un numero di fulcri che
    NON è MAGGIORE di 1.
    Questo è un fatto grave che mi lascia perplesso, le leggi fisiche non parlano di leva di primo genere che hanno 50 fulcri o un numero di fulcri
    MAGGIORE di 1.
    Tuttavia non tutto è perduto, infatti è possibile fare uso di freni elettromagnetici che bloccano la rotazione della sfera di colore ottone.
    In quel momento che quella sfera è bloccata, non ci sono dubbi... il numero dei fulcri
    NON è MAGGIORE di 1.
    i peggiori nemici del fotovoltaico sono gli speculatori edilizi perché costruiscono alveari di 15 piani anziché case di zero piani.

  4. RAD

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •