PDA

Visualizza la versione completa : Citroen AX elettrica



james3
22-11-2007, 13:35
Salve a tutti navigando in rete ho trovato questo interessantissimo video su youtube<br><br><a href="http://www.youtube.com/watch?v=wZClhyUVQWw" target="_blank">http://www.youtube.com/watch?v=wZClhyUVQWw</a><br><br>vi prego postate i vostri commenti

alfredo85
30-11-2007, 13:44
che dire?? interessante ma c&#39;è sempre il problema dell&#39;autonomia, 100 Km sono pochini

luigiduca
27-12-2007, 19:56
Beh, per un utilizzo cittadino iniziano a non essere disprezzabili.<br>Considerando il peso, ed avendo il grano (le Kokam costan care...), si potrebbe raddoppiare il pacco però poi il vero limite diventa il tempo di ricarica considerando una presa domestica (le Kokam sono parenti strette delle AltairNano e potrebbero sopportare ricariche molto spinte, abbreviando di molto i tempi, ma le potenze necessarie sono ben al di l&agrave; della portata di un&#39;utenza domestica e i punti di ricarica ad alta tensione non si trovano ad ogni angolo di strada :o) )<br><br>Saluti

atimameg
27-12-2007, 20:19
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (luigiduca @ 27/12/2007, 18:56)</div><div id="quote" align="left">Beh, per un utilizzo cittadino iniziano a non essere disprezzabili....le Kokam costan care....e..Saluti</div></div><br>Ciao Luigi,<br>hai una idea precisa del costo del pacco Kokam ( 120V -100 Ah - circa 12kWh), viste nel filmato?<br>Grazie e auguri&#33;

luigiduca
27-12-2007, 21:06
Ho chiesto una quotazione ad una azienda che importa le Kokam per moduli da 3,7V nominali e 100Ah. Per arrivare a 120V te ne servono 33: insomma stiamo parlando di un qualcosa che sta intorno ai 9mila euro... Non sono prezzi popolari <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/b15bd29dbfb5acb38f55d4fd062d72d7.gif" alt=";)">. Poi per carit&agrave;, io sono l&#39;ultimo dei privati e il signore forse ha un&#39;azienda e conosce meglio l&#39;ambiente, oppure semplicemente ha i soldi per &quot;togliersi lo sfizio&quot; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/0a82e49168922c5ee9483c03515bd0b7.gif" alt=":)"><br>Chiss&agrave;, magari mettendo in piedi un G.A.S. (Gruppo di Acquisto Solidale <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/0a82e49168922c5ee9483c03515bd0b7.gif" alt=":)"> ) si riesce a far sù una quantit&agrave; decente da poter ottenere un minimo di sconto...<br>Per il prgetto che ho in mento con mio fratello però ci eravamo orientati su 80V 70Ah contando sul fatto che le Kokam reggono scariche a 3 C continui, se non erro, comunque il sito è consultabile (<a href="http://www.kokam.com" target="_blank">www.kokam.com</a>) (insomma puoi ciucciare 210AH continui per un terzo di ora fino a scarica completa).<br><br>Ciao<br>

luigiduca
28-12-2007, 17:44
Vedo che il prezzo ha ammutolito tutti&#33; Confesso che anche io ci sono rimasto piuttosto male quando ho saputo... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/18e841d219afc732238c9c1fc2ed9e34.gif" alt=":D"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/18e841d219afc732238c9c1fc2ed9e34.gif" alt=":D">

atimameg
28-12-2007, 20:23
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (luigiduca @ 28/12/2007, 16:44)</div><div id="quote" align="left">Vedo che il prezzo ha ammutolito tutti&#33; Confesso che anche io ci sono rimasto piuttosto male quando ho saputo... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/fd88ed928e747cf78d747ee4efe6ef71.gif" alt=":D"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/fd88ed928e747cf78d747ee4efe6ef71.gif" alt=":D"></div></div><br>No&#33; i prezzi al dettaglio sono quelli lì, certamente acquistando quantit&agrave; importanti si dovrebbe poter trattare non poco rispetto al listino. inoltre mi dicono che che le lipo hanno un costo di produzione incredibilmente basso in effetti tra un pò dovrebbero calare i prezzi...<br><br>

luigiduca
29-12-2007, 17:39
Peraltro pare che la Kokam stia aprendo una fabbrica in Europa (curiosamente in Finlandia o giù di lì) se mi rimetto a cercare con google la rintraccio, il che dovrebbe in teoria abbassare il prezzo dato che si risparmia qualcosa di trasporto. Inoltre in Francia c&#39;è un&#39;azienda che fa delle LiPo per autotrazione e che ha sviluppato una macchina disegnata con Giugiaro, familiare da 6 posti interamente elettrica che sembra dovrebbe venire commercializzata nel 2010, ma credo che le batterie verranno anche commercializzate, solo che suppongo che noi comuni mortali non le potremo avere e che saranno destinate al primo equipaggiamento dell&#39;industria automobilistica. Altra cosa interessante sono le Firefly (<a href="http://www.fireflyenergy.com" target="_blank">www.fireflyenergy.com</a>) delle batterie con chimica al piombo molto rivisitata dove al posto dell&#39;elettrolita c&#39;è una &quot;schiuma di grafite&quot; che promettono costi molto competitivi con rendimenti e caratteristiche paragonabili alle NiMh che gi&agrave; non sono male e pesi e ingombri decenti... chiss&agrave;... pare che le commercializzeranno in USA l&#39;anno prossimo.

atimameg
30-12-2007, 21:49
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (luigiduca @ 29/12/2007, 16:39)</div><div id="quote" align="left">Peraltro pare che la Kokam stia aprendo una fabbrica in Europa (curiosamente in Finlandia o giù di lì) se mi rimetto a cercare con google la rintraccio, il che dovrebbe in teoria abbassare il prezzo dato che si risparmia qualcosa di trasporto. Inoltre in Francia c&#39;è un&#39;azienda che fa delle LiPo per autotrazione e che ha sviluppato una macchina disegnata con Giugiaro, familiare da 6 posti interamente elettrica che sembra dovrebbe venire commercializzata nel 2010, ma credo che le batterie verranno anche commercializzate, solo che suppongo che noi comuni mortali non le potremo avere e che saranno destinate al primo equipaggiamento dell&#39;industria automobilistica. Altra cosa interessante sono le Firefly (<a href="http://www.fireflyenergy.com" target="_blank">www.fireflyenergy.com</a>) delle batterie con chimica al piombo molto rivisitata dove al posto dell&#39;elettrolita c&#39;è una &quot;schiuma di grafite&quot; che promettono costi molto competitivi con rendimenti e caratteristiche paragonabili alle NiMh che gi&agrave; non sono male e pesi e ingombri decenti... chiss&agrave;... pare che le commercializzeranno in USA l&#39;anno prossimo.</div></div><br>credo in giro ci sia di meglio... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/b601e7cfb02436ba8875fe9724e61642.gif" alt=":)"><br>vedremo quando si decideranno <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/28af3fdf19da2f981c9bd5cfa431bacb.gif" alt=":angry:"> a immettere (e/o sviluppare <a href="http://vri.etec.wwu.edu/pdf%20files/v29paper.pdf" target="_blank">http://vri.etec.wwu.edu/pdf%20files/v29paper.pdf</a>) tutta una serie di nuove tecnologie come quella sotto indicata nel link ed altre delle quali parlerò in seguito... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/ecb48cc52e849dd6bc9881ca228ebccf.gif" alt=";)"><br>ciao<br><a href="http://www.betavoltaic.ru/" target="_blank">http://www.betavoltaic.ru/</a><br><br><span class="edit">Edited by atimameg - 30/12/2007, 21:16</span>

luigiduca
02-01-2008, 02:12
Conosco qualche lingua ma il russo mi manca... c&#39;è qualcosa in un idioma più comprensibile? Il concetto l&#39;ho molto vagamente intuito dalla figure: a che punto si è dal lato pratico (industrializzazione)?<br><br>Ciao

dotting
02-01-2008, 10:04
Scusate, ma la Citroen AX elettrica è un modello che era in commercio regolarmente o era un prototipo sperimentale.<br>Credete che si possa trovare qualcosa sul mercato?<br>Io sono il fortunato, perchè mi fa ancora 19 km/litro come consumo d&#39;uso, possessore di una AX a benzina e mi farebbe piacere avere qualche dettaglio sulla parte relativa al motore elettrico.<br>grazie

atimameg
02-01-2008, 11:12
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (luigiduca @ 2/1/2008, 01:12)</div><div id="quote" align="left">Conosco qualche lingua ma il russo mi manca... c&#39;è qualcosa in un idioma più comprensibile? Il concetto l&#39;ho molto vagamente intuito dalla figure: a che punto si è dal lato pratico (industrializzazione)?<br><br>Ciao</div></div><br>Le mie informazioni sono dirette (anche se è più facile farsi dare la mappa di un sito con un nuovo giacimento di pepite d&#39;oro che informazioni sulla tecnologia applicata...), mi giungono indiscrezioni &quot;credibili&quot; che le vede gi&agrave; applicate in ambito militare&#33;

luigiduca
03-01-2008, 13:51
Ho girellato un po&#39; ed effettivametne la cosa pare molto interessante: mettere una bateria in macchina e camminare per una decina d&#39;anni non è male come prospettiva :o) Ho qalche perplessit&agrave; sull&#39;uso di materiali radioattivi...

LRT
03-01-2008, 15:38
<a href="http://www.quattroruote.it/news/articolo.cfm?codice=118697" target="_blank">http://www.quattroruote.it/news/articolo.cfm?codice=118697</a><br><br>Forse qualcosa arriver&agrave; sul mercato <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/f65a487edfc3de7adc4f1e09957d311a.gif" alt=";)"><br><br>Per chi volesse piu dettagli:<br><br><a href="http://www.turbo.fr/automobile/conseils-pratiques/voiture-verte/bluecar/article.jsp?id=q_327606" target="_blank">http://www.turbo.fr/automobile/conseils-pr...jsp?id=q_327606</a>

RonnyRenneR
03-01-2008, 23:47
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (LRT @ 3/1/2008, 14:38)</div><div id="quote" align="left"><a href="http://www.quattroruote.it/news/articolo.cfm?codice=118697" target="_blank">http://www.quattroruote.it/news/articolo.cfm?codice=118697</a><br><br>Forse qualcosa arriver&agrave; sul mercato <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/23331c2938144db2508fb4600ffbdcc0.gif" alt=";)"><br><br>Per chi volesse piu dettagli:<br><br><a href="http://www.turbo.fr/automobile/conseils-pratiques/voiture-verte/bluecar/article.jsp?id=q_327606" target="_blank">http://www.turbo.fr/automobile/conseils-pr...jsp?id=q_327606</a></div></div><br>Tante parole ma niente fatti...<br>Purtroppo... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/35e42c4d951201bf5d83a313d5cb47fd.gif" alt=":("><br>

atimameg
04-01-2008, 01:42
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (luigiduca @ 3/1/2008, 12:51)</div><div id="quote" align="left">Ho girellato un po&#39; ed effettivametne la cosa pare molto interessante: mettere una bateria in macchina e camminare per una decina d&#39;anni non è male come prospettiva :o) Ho qalche perplessit&agrave; sull&#39;uso di materiali radioattivi...</div></div><br>Fidati, l&#39;ultimo posto sul quale trovare queste informazioni è internet, in effetti tutto quello che non deve diventare di dominio pubblico si st&agrave; ben attenti a non farlo trapelare... Te lo dico per esperienza diretta per via del fatto che seguo da vicino nuove tecnologie delle quali non si trova assolutamente niente in rete...<img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/9e094da145b264cc95bbdf940e6339d4.gif" alt=";)">

tonini_mingoni
21-01-2009, 13:38
CITAZIONE (luigiduca @ 3/1/2008, 12:51)
Ho girellato un po' ed effettivametne la cosa pare molto interessante: mettere una bateria in macchina e camminare per una decina d'anni non è male come prospettiva :o) Ho qalche perplessità sull'uso di materiali radioattivi...


Fidati, l'ultimo posto sul quale trovare queste informazioni è internet, in effetti tutto quello che non deve diventare di dominio pubblico si stà ben attenti a non farlo trapelare... Te lo dico per esperienza diretta per via del fatto che seguo da vicino nuove tecnologie delle quali non si trova assolutamente niente in rete...;)">


tipo????

Fammi qualche esempio...

Fox

SiPuòFare
27-11-2012, 18:17
Si tratta di un auto elettrica prodotta dalla Citroen per il mercato interno francese tra il '95 e il 2000. Nata già con batterie al Ni-Cd e in versione furgonata. Io l'ho importata, trasformata in trasporto persone e reimmatricolata, il tutto per circa 10.000 Euro. Non ho potuto godere di incentivi sull'acquisto in quanto usata, però posso usufruire di esenzione da tasse e costi di parcheggio, tempo di parcheggio illimitato ove c'è il disco-orario e ricarica gratuita presso le colonnine pubbliche. Assicurazione senza bonus-malus per 134€ anno. Ho calcolato che la spesa d'acquisto verrebbe ammortizzata in circa 6 anni con i risparmi rispetto a un benzina 1000cc.

E' priva di cambio: non ha nemmeno la tipica leva delle auto con cambio automatico, per la retro si pigia un bottone e si accende una spia di avvertimento "retro inserita". Peccato per il rumore e il consumo continuo della pompa di raffreddamento delle batterie. Mollando l'acceleratore l'auto frena automaticamente, il pedale del freno serve solo per emergenza. Dell'auto tradizionale conserva invece il radiatore, per raffreddare appunto le batterie, e un serbatoio benzina ridotto per il bruciatore del riscaldamento dell'abitacolo.

Da notare che oggi si parla tanto di risolvere fantomatici problemi relativi all'auto elettrica, quando già nel '95 Citroen li aveva risolti... Cose come il pericolo di un'auto silenziosa, la carica ultrarapida, il riscaldamento dell'abitacolo che riduce l'autonomia delle batterie, l'interruttore di emergenza in caso di incidenti.

Volevo allegare una relazione completa sull'auto ma non ci sono riuiscito, deve essere un po' troppo pesantuccia...

26586

tonini_mingoni
27-11-2012, 19:51
Complimenti!CiaoFox

SiPuòFare
28-11-2012, 09:15
Grazie fox, mi ero dimenticato di precisare che l'auto aveva 19.000 km sul veicolo e 1.000 sulla batteria. Tenuta sempre in garage da un ente pubblico francese, la batteria originale si era degenerata. Il tizio che me l'ha venduta acquista le auto come rottame, si procura batterie usate, ma in ottimo stato, presso il fabbricante e rivende il tutto. Mica male come attività no?

Ora provo a postare altre foto.

26591 26590 26588 26589

IngTiziano
09-01-2013, 15:59
ciao, la cosa mi interessa molto... mi puoi dire che prestazioni ha quest'auto? autonomia, velocità massima, pendenza superabile, ecc?? grazie!

SiPuòFare
10-01-2013, 14:03
ciao, la cosa mi interessa molto... mi puoi dire che prestazioni ha quest'auto? autonomia, velocità massima, pendenza superabile, ecc?? grazie!

Vel. max: 95 km/h
Pendenza superabile: circa 15% a circa 50 km/h max (non c'è il cambio)

Autonomia:
estate città 70 km
estate misto 85 km
estate fuori 100 km
inverno città 50 km
inverno misto 65 km
inverno fuori 80 km

smart700
23-02-2013, 17:34
Assicurazione senza bonus-malus per 134€ anno.....

interessante ...è possibile saperne di più?


Ciao e ancora complimenti per l'acquisto.

SiPuòFare
25-02-2013, 21:49
Assicurazione senza bonus-malus per 134€ anno.....

interessante ...è possibile saperne di più?

Ciao, mi dispiace un casino doverti deludere! ...Purtroppo io vivo in Austria e non ne ho la più pallida idea di che cosa offrano le assicurazioni in Italia!

D'altronde in Italia non sarebbe stato possibile immatricolare un'auto importata e nata per il mercato interno francese. La motorizzazione civile l'avrebbe considerato un veicolo non omologato per il mercato italiano. Mentre le autorità austriache (Prüfungsstelle) si basano sul semplice principio che se in Francia può circolare e la Francia è uno stato comunitario... Tu cosa ne pensi a riguardo? Mi sembra logico che i francesi non siano degli sprovveduti nell'ambito della sicurezza stradale.

28660

SiPuòFare
25-02-2013, 22:11
Vel. max: 95 km/h
Pendenza superabile: circa 15% a circa 50 km/h max (non c'è il cambio)

Autonomia:
estate città 70 km
estate misto 85 km
estate fuori 100 km
inverno città 50 km
inverno misto 65 km
inverno fuori 80 km

Visto il qui pro quo creatosi sull'assicurazione, è doveroso specificare che il calo di rendimento invernale l'ho misurato con temperature comprese tra 0° C e -20° C (clima aplino); quindi oer un inverno medio italiano potremmo stimare i seguenti valori:

inverno città 60 km
inverno misto 75 km
inverno fuori 90 km

smart700
25-02-2013, 22:56
Tu cosa ne pensi a riguardo?

28660

Che i politici e burocrati italiani sono una categoria a parte....

richiurci
09-03-2013, 15:49
Bravo SiPuòFare!

La tua storia assomiglia molto alla mia:
http://www.energeticambiente.it/fiat-seicento-elettra/14752724-storia-di-eli-3.html

e secondo me starebbe meglio nella sezione dei veicoli elettrici...

Altra somiglianza...quando sono riuscito a rimettere la mia Elettra in moto ho linkato proprio quella scena del film Frankestein Junior in cui lo scienziato pazzo urla 'SI .. PUO' ... FARE!'

gianni piler
11-06-2014, 19:57
macchina interessante e con molta tecnologia. ma 10000 euri mi sembrano troppi.sempre meglio che spendere 3000 o 5000 euri per un rottame do panda o marbelle elettrica( con tecnologia da muletto anni 60) con 16000 puoi trovare una zoe o c.o costano di piu' ma sono un altra cosa..

gianni piler
14-06-2014, 22:14
le citroen non e' la fiat...ovvio che erano in commercio, ora sul mercato solo la renault offre 4 medelli VERI nel srnso che vai dal concessionario, le vedi le provi e le comperi. gli altri solo promesse ma di concreto nulla... a parte qualcuno tipo smart, citroen/mitsubishi, o tazzari.