PDA

Visualizza la versione completa : [???] Risparmiare fino al 35% del carburante?



Enoch72
20-03-2005, 15:16
In un sito dicono che aggiungere una piccola percentuale di acetone a benzina o a gasolio potrebbe diminuire in maniera significativa il consumo di carburante.<br><img src='http://pesn.com/2005/03/17/6900069_Acetone/images/acetone.jpg' border='0' alt='user posted image'><br>Estrapolando i dati da questo grafico il massimo rendimento lo si ottiene aggiungendo circa 100cc di acetone ogni 50lt di benzina , mentre per il diesel 70cc ogni 50.<br><br>Qui il resto dell&#39;articolo (in inglese)<a href='http://pesn.com/2005/03/17/6900069_Acetone/' target='_blank'>http://pesn.com/2005/03/17/6900069_Acetone/</a><br><br><br>Io ho aggiunto l&#39;acetone ieri, quindi non posso affermare se si risparmi o meno.<br>Se qualcuno volesse unirmi a me nella sperimentazione si faccia aventi e posti i suoi risultati. Altrimenti fra circa una settimana potrò dirvi se effettivamente il metodo funziona.

belinassu
20-03-2005, 15:41
interessantissima sta cosa...<br>in che modo influenza il rendimento termico del motore?

Enoch72
20-03-2005, 15:48
Dovrebbe diminuire la tensione superficiale del carburante, permettendo alle goccioline dello stesso carburante di vaporizzarsi meglio.

20-03-2005, 17:52
Potrebbe essere queso un&#39;altro dei fattori che, a parit&agrave; di quantit&agrave; di carburante, fa andare di più pure il metanolo (in quanto è molto volatile), oltre al n. di ottani e all&#39;acqua in esso contenuto? <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/shifty.gif' border='0' valign='absmiddle'>

Enoch72
20-03-2005, 18:25
Secondo l&#39;articolo da me indicato spiega che il metanolo ha un effetto opposto a quello dell&#39;acetone: fa aumentare la tensione superficiale del carburante, e quindi i consumi.<br><br>Comunque fino ad ora siamo solo nel campo delle ipotesi poichè la sperimentazione (nel mio caso) è solo agli inizi.<br>Potrebbe essere anche una bufala.

20-03-2005, 18:59
Ma cume... ma una sostanza che ha un&#39;alta volatilit&agrave;, nn ha pure una bassa tensione superficiale?

corvin
26-03-2005, 01:20
Enoch vorrei testare l&#39;uso dell&#39;acetone sul mio scooter PIAGGIO X9 180cc (successivamente potrei anche testarlo sulla mia FIAT PUNTO 1.1 del 1995, ma per comodit&agrave; sullo scooter ho il computerino di bordo e faccio prima). Volevo sapere che tipo di acetone devo usare e dove posso acquistarlo. Il mix deve essere fatto allo 0,2 % = 100cc X 50l giusto? Appena mi risponderai inizierò il test e vi terrò aggiornati. CIAO

corvin
26-03-2005, 01:25
Aggiungo anche il mio contatto MSN / Messenger : moluca@tiscalinet.it per rapidi aggiornamenti e contatto immediato, enoch dimmi anche tu il tuo contatto così ti rintraccio meglio. Ariciao

26-03-2005, 12:20
Scambiamoci i nostri MSN.... il mio: nemoxx@aliceposta.it (è sia l&#39; e-mail che l&#39; MSN passport)<br><br><br>Io martedì cambio i getti sui Keihin della moto e se trovo anche lo spillo. <br><br>Per la decolorazione, dove trovo i carboni attivi e come li uso ?<br><br>Lamps &#33;&#33;<br>Simo

26-03-2005, 13:16
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (nemoxx @ 26/3/2005, 11:20)</div><div id='QUOTE' align='left'>Scambiamoci i nostri MSN.... il mio: nemoxx@aliceposta.it (è sia l&#39; e-mail che l&#39; MSN passport)<br><br><br>Io martedì cambio i getti sui Keihin della moto e se trovo anche lo spillo. <br><br>Per la decolorazione, dove trovo i carboni attivi e come li uso ?<br><br>Lamps &#33;&#33;<br>Simo</div></center><br> Per la decolorazione e la decontaminazione basta che lasci un paio di giorni l&#39;alcol a contatto con delle barrette di alluminio grezzo non anodizzato, lo trovi dappertutto e praticamente te lo tirano dietro <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br>Prova rimarrai sorpreso....<br>Ciao<br>Armando

26-03-2005, 13:23
Se vado al bricocenter (tipo LR Merlin o BricoRama) dovrei trovarle ? <br>Ok &#33; Ho trovato anche l&#39;alcool in taniche da 15 lt. Quante barrette all&#39;incirca dovrei buttare dentro ?<br><br><br>Altra domanda... i getti aumentano la quantit&agrave; di carburante che entra nel motore ... quindi con più carburante raggiungiamo il rapporto stechiometrico esatto, che otterremo anche diminuendo l&#39;aria aspirata. Giusto ?<br>Ma il motore non ha un "limite di riempimento" ? Nel senso, se è costruito per funzionare per esempio con 15 parti di aria e 1 di benzina, se noi lo facciamo funzionare con 30 di aria e 2 di benzina, o con 60 e 4 ecc. ecc. non raggiungiamo quel limite ? Non è uno spreco di carburante aumentare i getti anzichè diminuire l&#39;aria ?<br><br>Scusate ma di carburatori ci capisco davvero poco, e nonostante tutti i link postati questa cosa non mi è molto chiara.<br><br><br>Ciau &#33;<br>Simo<br>

corvin
26-03-2005, 13:29
c&#39;è un&#39;anima pia che mi dice che tipo di acetone devo usare per testare i consumi e dove posso trovarlo. Grazie

26-03-2005, 22:00
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (nemoxx @ 26/3/2005, 12:23)</div><div id='QUOTE' align='left'>Se vado al bricocenter (tipo LR Merlin o BricoRama) dovrei trovarle ? <br>Ok &#33; Ho trovato anche l&#39;alcool in taniche da 15 lt. Quante barrette all&#39;incirca dovrei buttare dentro ?<br><br><br>Altra domanda... i getti aumentano la quantit&agrave; di carburante che entra nel motore ... quindi con più carburante raggiungiamo il rapporto stechiometrico esatto, che otterremo anche diminuendo l&#39;aria aspirata. Giusto ?<br>Ma il motore non ha un "limite di riempimento" ? Nel senso, se è costruito per funzionare per esempio con 15 parti di aria e 1 di benzina, se noi lo facciamo funzionare con 30 di aria e 2 di benzina, o con 60 e 4 ecc. ecc. non raggiungiamo quel limite ? Non è uno spreco di carburante aumentare i getti anzichè diminuire l&#39;aria ?<br><br>Scusate ma di carburatori ci capisco davvero poco, e nonostante tutti i link postati questa cosa non mi è molto chiara.<br><br><br>Ciau &#33;<br>Simo</div></center><br> esatto per me è uno spreco perchè così aumenti i consumi. Io infatti ho strozzato l&#39;aria.

27-03-2005, 02:17
Esatto, ma in base a cosa effettuo la stozzatura... ? Dovrei sapere la quantit&agrave; di benzina che entre e la quantit&agrave; di aria che entra durante "l&#39;aspirazione"... E&#39; un po&#39; problematico limitare in modo preciso l&#39;ingresso dell&#39;aria.<br>Non c&#39;è un altro metodo ? Non c&#39;è una regolazione sul carburatore che permetta di regolare anche l&#39;aria in ingresso ? (scusate il gioco di parole <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br><br><br>Lamps &#33;<br>Simo

27-03-2005, 12:24
Io mi sono fatto 2 calcoli. Devi strozzare fino al 44% l&#39;aspirazione se usi metanolo e 63% se usi etanolo. Questi sono i dati teorici.

Enoch72
27-03-2005, 14:41
Vi comunico i primi risultati della sperimentazione, anche se vi premetto che non sono definitivi in quanto le veriabili in gioco sono molte.<br><br>La mia macchina è una Bravo 2.0 HGT.<br>Il suo consumo medio in questo periodo è di circa 9,8 KM/L, in ogni caso mai sopra i 10.<br><br>Con 52lt di benzina ho percorso 562km.<br>Il consumo ottenuto aggiungendo acetone è stato di 10,8 KM/L.<br><br>Le variabili che hanno contribuito al minor consumo, a parte l&#39;acetone sono:<br><br>1) Prima dell&#39;ultimo pieno ho aumentato la pressione delle gomme (da 2,4 a 2,9).<br>2) La temperatura esterna è salita di almeno 10 gradi rispetto a prima.<br><br>Un&#39;altra cosa da tenere in considerazione è che l&#39;acetone l&#39;ho aggiunto a circa 250Km, assieme a 8lt di benzina, quindi il miglioramento dovuto all&#39;acteone si sarebbe dovuti sentire negli ultimi 300Km (anche se sono sicuro che il miglioramento è in parte da attribuire alle due cose dette prima).<br><br>Una cosa che potrebbe aver &#39;compromesso&#39; l&#39;esperimento è anche il fatto che ho usato acetone per uso cosmetico (per togliere lo smalto).<br>Facendo delle prove ho notato che dovrebbe contenere una buona percentuale d&#39;acqua in quanto non si scioglie minimamente nell&#39;olio, e si scioglie a malapena nella benzina, rendendola lattiginosa (l&#39;acqua dovrebbe emulsionarsi al carburante).<br>Prendendo l&#39;acetone puro che ho trovato nel reparto vernici/solventi di un fai da te ho notato che invece è in grado di mescolarsi perfettamente sia alla benzina che all&#39;olio.<br>Attenzione quindi a non usare l&#39;acetone per uso cosmetico perchè contiene acqua e non si mescola perfettamente al carburante.<br>Da ora in poi stò usando l&#39;acetone puro.<br>Se il chilometraggio del secondo pieno dovesse aumentare in maniera significativa allora si potrebbe pensare che effettivamente qualche guadagno c&#39;è.

27-03-2005, 14:49
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Skyzzato @ 27/3/2005, 13:24)</div><div id='QUOTE' align='left'>Io mi sono fatto 2 calcoli. Devi strozzare fino al 44% l&#39;aspirazione se usi metanolo e 63% se usi etanolo. Questi sono i dati teorici.</div></center><br> Ecco, penso proprio che farò così <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' border='0' valign='absmiddle'> Così anche la riconversione a benzina sarebbe più veloce (tipo se vado al mare la domenica dove lo trovo l&#39;alcool ??&#33;).<br><br>Ma ripeto la domanda... sul carburatore non c&#39;è una vite di regolazione dell&#39;aria in ingresso ? <br><br>O anche la semplice leva di "tiraggio dell&#39;aria per l&#39;avviamento" non dovrebbe appunto chiudere l&#39;ingresso dell&#39;aria.<br><br>Ciao &#33;<br>Simo

27-03-2005, 20:19
Quanto costa l&#39;acetone puro al litro ?<br><br>

28-03-2005, 00:58
Allora. l&#39;aria da tirare apre un condotto secondario dal quale viene aspirato altro combistibile, quindi ingrassi. La portata d&#39;aria rimane la medesima. Quando ho provato io la prima volta ad usare l&#39;alcool ho usato quella per ingrassare, ma ho fatto 4 km/litro.<br><br>La vite che penso intendi tu dipende da carburatore a carburatore, ma cmq è per un altro scopo. Se è posta tra carburatore e aspirazione è dell&#39;aria (più la chiudi più ingrassi). se è posta tra carburatore e pacco lamellare/cilindro (a seconda se 2t o 4t) è della miscela (più la chiudi più smagrisci). Cmq è una regolazione che regola in modo appena percettibile e cosa più importante solo nella primissima apertura e al minimo. Quindi nn la puoi usare per quello scopo.

29-03-2005, 10:31
Ok &#33; Capito &#33; Quindi o strozzo l&#39;aria o aumento i getti. <br>Soluzione migliore: strozzare l&#39;aria perchè si spreca meno carburante. L&#39;ideale sarebbe conoscere con quanta "miscela aria-benzina" ogni motore rende al meglio...<br><br>Lamps &#33;<br>Simo

gattmes
29-03-2005, 10:31
Calma calma &#33;&#33;&#33;&#33;&#33;<br>State facendo un po di casino&#33;&#33;&#33;&#33;<br>Primo) <b>NON USARE ACETONE PER UNGHIE&#33;&#33;&#33;&#33;</b> Generalmente è mischiato con una grande quantit&agrave; d&#39;acqua che NON SI MISCELA CON LA BENZINA (Lìacetone è in effetti un&#39;emulsionante acqua benzina ma ha i suoi limiti. In quello per le unghie l&#39;aqua è veramente TROPPA).<br>Usate ACETONE PURO. Si trova nei negozi di colori e/o brico (tipo Castorama) prezzi da 2.9E/lito a 4E/litro.<br>RIPETO: NON USATE ACETONE PER LE UNGHIE il fatto che costi meno è dovuto al fatto che COMPRATE UNA BUONA PARTE DI ACQUA....In genere NON è specificata la percuntuale sul contenitore ...quindi non sapete neanche che percento di acetone state inserendo.....non fate casini&#33;&#33;&#33;<br><br>Secondo) Attenzione che l&#39;acetone è altamente corrosivo verso certe palstiche /gomme...molto più non solo dell&#39;alcool etilico, ma anche del metilico&#33;&#33;&#33;&#33; (non vi lamentate se vi scioglie ad esempio lo spillo conico del gallegiante.....). <b>SCONSIGLIO VIVAMENTE PERCENTUALI OLTRE IL 5%</b><br><br>...continua

gattmes
29-03-2005, 10:32
<b>RAPPORTO STECHIOMETRICO</b><br><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'><br>Ma il motore non ha un "limite di riempimento" ? Nel senso, se è costruito per funzionare per esempio con 15 parti di aria e 1 di benzina, se noi lo facciamo funzionare con 30 di aria e 2 di benzina, o con 60 e 4 ecc. ecc. non raggiungiamo quel limite ? Non è uno spreco di carburante aumentare i getti anzichè diminuire l&#39;aria ?<br></div></center><br>I getti nel carburatore regolano il flusso di carburante e non quello dell&#39;aria<br>Ma perckè non leggete i miei posts dove dico di andare nel sito DELLORTO e "tirar" giù i pdf sul funzionamento del carburatore??? Sono ottimi/altamente esplicativi. Ripeto leggeteli&#33;&#33;&#33;<br><br>...mi tocca circa riscrivere quello che c&#39;è nei pdf sperando che almeno qua sia letto e non "saltato" perchè noioso....<br>Aumentare i getti (cioè il diametro del foro....) significa ad ogni aspirazione far passare più carburante...l&#39;aria rimane la stessa (a meno di non strozzare l&#39;apertura...).<br>Il rapporto stechio, esempio 15:1, indica in una aspirazione quante sono le parti di aria (il numero a sinistra 15) rispetto le parti di carburantee (il numero a destra 1) quindi in un totale di 16 litri/secchi/barili/containers o quello che volete (n.d.r 15+1=16.....) 15 (litri/secchi/barili/containers....) sono aria e 1 (litro/secchio/barile/container.....) è carburante.<br><br>Cambiando i getti un 15:1 <b>NON DIVENTA un 30:2</b> (sarebbe sempre lo stesso 15:1 per la cronaca...) ma per esempio un 15:1,5 o 15:2 o 15:4...secondo come si aumenta il getto.<br>Ora 15:2 non si dice. Si dice sempre rispetto ad 1 (si "normalizza" rispetto 1) quindi 15:2 equivale a 7,5:1 (ho diviso tutto per 2...) ...da qui si evince che 30:2 è sempre 15:1<br>Per "riconvertire" la nuova percentuale in "qualcosa:1" dovete usare la regoletta matematica "il prodotto dei medi è uguale al prodotto degli estremi"<br>Faccio un esempio. Prendo un carb dove il rapporto stechio è 15:1. Aumento i getti in modo che fanno passare il 60% in più cioè passa 1,60 volte quello che passava prima.<br>Il rapporto da 15:1 diventa 15:1,6 (15 a sx sono le parti d&#39;aria che il getto NON modifica e 1,6 a dx sono le parti di carburante che il getto MODIFICA incrementando nell&#39;esempio del 60%). Applico la regola matematica su 15:1,6 per riconvertirlo in "qualcosa:1" che chiamo X :1 quindi: X sta a 15 (parti a sinistra) come 1 sta a 1,6 (parti a destra) che in termini matematici scrivo<br>15:1,6=X:1 allora il prodotto degli estremi (il 15 e l&#39;1 cioè 15*1=15) deve essere uguale a quello dei medi (l&#39;1,6 e l&#39;X cioè 1,6*X=......a quello di prima cioè 15) allora X sar&agrave; 15*1/1,6...circa 9,3...e cioè (infine&#33;) il nuovo stechio è 9,3:1<br>Ciò vale anche a rovescio. Esempio voglio uno stechio di 6,5:1 a partire da un 15:1...quanto devo aumentare i getti ...ergo quanto devo aumentare quell&#39;1 ?????<br>Allora 6,5:1=15:X (stavolta è il getto l&#39;incognita...) quindi 1*15 (medi) / 6,5(l&#39;estremo) =2,3 (l&#39;altro estremo)...cioè l&#39;uno deve diventare 2,3 ovvero si deve aumentare di 1,3 (1+1,3=2,3) cioè del 130% (l&#39;area del "buco deve essere 2,3 volte più grande)<br><br>PS perchè ho fatto questo calcolo "normalizzando rispetto al 15 (15:1"?????????<br>Perchè a parit&agrave; di aria - il "15" a sinistra del vecchio stechio 15:1 - voglio sapere quanto carburante in più devo far passare rispetto a prima - l&#39;1 a destra del vecchio stechio (15:1) che ora diventa 2,3 (15:2,3)....<br>Sapendo che questo è controllato dal getto (cioè getto minimo, getto massimo e spillo) so di quanto incrementare l&#39;area (e non il diametro, che ricavero di conseguenza sapendo che l&#39;area è il raggio [ho detto raggio cioè la met&agrave; del diametro&#33;&#33;&#33;] al quadrato [cioè "raggio per raggio"....] moltiplicato ancora per Pi greco [circa 3,1416])<br><br>PS2 x lo spillo...di quanto diminuire il diametro per ...aumentare il buco libero dove si infila.....quindi bisogna "misurare" il diametro del buco dovbe si infila.... oltre che i diametri dello spillo (parte cilindrica, punta e inizio conicit&agrave;)...diciamo che qua si fanno meno calcoli e piu prove altrimenti faciamo Natale (come ho fatto circa io.....) <br><br><span class="edit">Edited by gattmes - 29/3/2005, 15:20</span>

gattmes
29-03-2005, 10:45
La vite dell&#39;aria minima (PERCHE&#39; NON LEGGETE I PDF......) viene a volte cosi chiamata perchè effettivamente regola...un&#39;aria..ma quella di premiscelazione del minimo.<br>Cioè NON E&#39; L&#39;ARIA CHE PASSA NEL CARBURATORE (esempio quel famoso "15" del 15:1) ma un piccolo passaggio d&#39;aria che viene pre-miscelato con il carburante che "esce" dal getto del minimo<br>In pratica permette una certa regolazione della carburazione al minimo. Questa E&#39; DIVERSA dalla vite di regolazione del minimo che regola in genere la battuta dell&#39;acceleratore, quindi l&#39;apertura "minima" della farfalla (se presente) e quindi il numero di giri minimo....che poi regolando l&#39;altra anche il minimo varia questo è un&#39;altro discorso.<br>Il pratica questa vite può essere molto utile e in certi casi permette di NON cambiare il getto del minimo, essendo sufficiente la sua regolazione.<br>Se si vuole aumentare il rapporto di carburante (RIPETO SOLO AL MINIMO AGISCE) si può diminuire l&#39;aria del minimo.... <br><br><span class="edit">Edited by gattmes - 29/3/2005, 11:45</span>

corvin
29-03-2005, 10:48
Gattmes come faccio a cambiare il rapporto stechiometrico della mia FIAT Punto a benzina? Ho anche aperto una discussione se vuoi rispondimi lì. CIAO

gattmes
29-03-2005, 10:52
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'><br>Ok &#33; Capito &#33; Quindi o strozzo l&#39;aria o aumento i getti. <br>Soluzione migliore: strozzare l&#39;aria perchè si spreca meno carburante. L&#39;ideale sarebbe conoscere con quanta "miscela aria-benzina" ogni motore rende al meglio...<br></div></center><br>..vedo che NON ci siamo capiti.<br>Strozzare l&#39;aria o aumentare i getti è LO STESSO dal punto di vista stechio.<br>Dal punto di vista consumi è LO STESSO (tot parti di aria tot di carburante...uffi....)<br>Può SEMBRARE che si consuma meno perchè strozzando l&#39;aria è come non aprima il gas oltre un certo livello (la farfalla o ghigliottina strozzano l&#39;apertura del carb...se tu ci metti una strozzatura prima ...è come aprire a stecca i rubinetti del lavandino quando hai il rubinetto principale dell&#39;acqua quasi totalmente chiuso...ne esce solo un filino...chiaro???)<br>..il fatto che poi va uguale è perchè con l&#39;alcool VA DI PIU, specialmente se non puro ma con acqua...(cosa che non ci hanno mai detto bensi tenuto nascosto..) <br><br><span class="edit">Edited by gattmes - 29/3/2005, 14:48</span>

Enoch72
29-03-2005, 11:20
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (gattmes @ 29/3/2005, 11:31)</div><div id='QUOTE' align='left'>Calma calma &#33;&#33;&#33;&#33;&#33;<br>State facendo un po di casino&#33;&#33;&#33;&#33;<br>Primo) <b>NON USARE ACETONE PER UNGHIE&#33;&#33;&#33;&#33;</b> Generalmente è mischiato con una grande quantit&agrave; d&#39;acqua che NON SI MISCELA CON LA BENZINA (Lìacetone è in effetti un&#39;emulsionante acqua benzina ma ha i suoi limiti. In quello per le unghie l&#39;aqua è veramente TROPPA).<br>Usate ACETONE PURO. Si trova nei negozi di colori e/o brico (tipo Castorama) prezzi da 2.9E/lito a 4E/litro.<br>RIPETO: NON USATE ACETONE PER LE UNGHIE il fatto che costi meno è dovuto al fatto che COMPRATE UNA BUONA PARTE DI ACQUA....In genere NON è specificata la percuntuale sul contenitore ...quindi non sapete neanche che percento di acetone state inserendo.....non fate casini&#33;&#33;&#33;<br><br>Secondo) Attenzione che l&#39;acetone è altamente corrosivo verso certe palstiche /gomme...molto più non solo dell&#39;alcool etilico, ma anche del metilico&#33;&#33;&#33;&#33; (non vi lamentate se vi scioglie ad esempio lo spillo conico del gallegiante.....). <b>SCONSIGLIO VIVAMENTE PERCENTUALI OLTRE IL 5%</b><br><br>...continua</div></center><br> <b>Attenzione che l&#39;acetone è altamente corrosivo verso certe palstiche /gomme...molto più non solo dell&#39;alcool etilico, ma anche del metilico&#33;&#33;&#33;&#33; (non vi lamentate se vi scioglie ad esempio lo spillo conico del gallegiante.....). SCONSIGLIO VIVAMENTE PERCENTUALI OLTRE IL 5%</b><br><br>Infatti si parla di miscelarlo alla benzina e di sperimentare soluzioni dallo 0,2% in giu (100cc ogni 50 lt.)<br>Oltre quella percentuale il rendimento del motore calerebbe e quindi, oltre ad essere dannoso, come hai fatto notare tu, sarebbe anche controproducente ai fini del consumo.<br><br><br><br><br>

gattmes
29-03-2005, 13:03
...si ma io mi rivolgevo anche all&#39;uso con alcool-acqua-benzina come emulsionante...<br><br>Ho trovato un ottimo sito che SPIEGA BENE il carb, con disegni (anche in movimento) e che consiglio di leggere come ho fatto pure io. Il link:<br><a href='http://www.paolocicci.com/carburatore/intro.html' target='_blank'>http://www.paolocicci.com/carburatore/intro.html</a><br> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/wink.gif' border='0' valign='absmiddle'>

Enoch72
30-03-2005, 18:58
<b>Risultati della sperimentazione in america</b><br><br>Il sito che ha riportato l&#39;articolo st&agrave; pubblicando i risultati della sperimentazione.<br>Li potete leggere qui:<a href='http://peswiki.com/index.php/Directory:Acetone_as_a_Fuel_Additive' target='_blank'>http://peswiki.com/index.php/Directory:Ace...a_Fuel_Additive</a><br><br>In sintesi:<br><br>Acura Integra 92 : consumi aumentati del 1.1%<br>Ford Ranger 4x4 Extreme :consumi diminuiti del 25.5% <br>2004 Honda Pilot AWD 3.5 v-6: consumi diminuiti del 25%<br>1996 Ford Explorer 5.0L V8: cosumi diminuiti del 19%

30-03-2005, 20:18
perchè aumentati? <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/sad.gif' border='0' valign='absmiddle'>

Enoch72
30-03-2005, 20:31
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Skyzzato @ 30/3/2005, 21:18)</div><div id='QUOTE' align='left'>perchè aumentati? <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/sad.gif' border='0' valign='absmiddle'></div></center><br> Questi sono i risultati. Per me sono molto positivi <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' border='0' valign='absmiddle'> .

corvin
30-03-2005, 20:42
perchè la acura integra sar&agrave; un cesso con le ruote che v&agrave; controtendenza<br><br>ahahahahaahhahahahahhaha <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br><br><span class="edit">Edited by corvin - 30/3/2005, 21:43</span>

31-03-2005, 09:37
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (gattmes @ 29/3/2005, 11:52)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'><br>Ok &#33; Capito &#33; Quindi o strozzo l&#39;aria o aumento i getti. <br>Soluzione migliore: strozzare l&#39;aria perchè si spreca meno carburante. L&#39;ideale sarebbe conoscere con quanta "miscela aria-benzina" ogni motore rende al meglio...<br></div></center><br>..vedo che NON ci siamo capiti.<br>Strozzare l&#39;aria o aumentare i getti è LO STESSO dal punto di vista stechio.<br>Dal punto di vista consumi è LO STESSO (tot parti di aria tot di carburante...uffi....)<br>Può SEMBRARE che si consuma meno perchè strozzando l&#39;aria è come non aprima il gas oltre un certo livello (la farfalla o ghigliottina strozzano l&#39;apertura del carb...se tu ci metti una strozzatura prima ...è come aprire a stecca i rubinetti del lavandino quando hai il rubinetto principale dell&#39;acqua quasi totalmente chiuso...ne esce solo un filino...chiaro???)<br>..il fatto che poi va uguale è perchè con l&#39;alcool VA DI PIU, specialmente se non puro ma con acqua...(cosa che non ci hanno mai detto bensi tenuto nascosto..)</div></center><br> Ok &#33; Adesso è tutto chiarissimo <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' border='0' valign='absmiddle'><br><br>Scusami se ti ho fatto un po&#39; impazzire con le spiegazioni &#33;&#33;<br><br>Ciao &#33;<br>Simo

gattmes
31-03-2005, 09:54
Non c&#39;è problema<br>Anche "moi" non ci capivo una mazza. Poi leggi qua, la ...chiedi qua, chiedi la.....e sopratutto smonta rimonta....<br> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/wink.gif' border='0' valign='absmiddle'>

corvin
31-03-2005, 11:56
Questa mattina sono stato al Castorama di Citt&agrave; Sant&#39;Angelo (PE) ed ho comprato l&#39;acetone puro al prezzo di 2,90 € per un litro (marcato Castorama) per la confezione da 5 litri il prezzo al litro è di 2,70 €. Ho visto anche il prezzo dell&#39;alcool 99° e per la confezione da 5 litri vogliono 8,80 € (1,76 € al litro).<br><br>Ho 2 domande, la prima: dove posso trovare dei misurini graduati per miscelare l&#39;acetone alla benza (mi serve al max da 100 ml, ma nè a Castorama nè a Iper c&#39;è l&#39;hanno). La seconda è: l&#39;acetone puro scioglie le comuni siringhe, cioè posso usare le siringhe comuni per misurare la quantit&agrave; di acetone da inserire nel serbatoio?<br><br>Grazie a tutti. CIAO

gattmes
31-03-2005, 12:07
I prezzi mi tornano al 100%<br>Misurini: ne puoi trovare in farmacia (provette di vetro). Se non ne hanno prova con quelli per l&#39;esame delle urine (in genere non vanno bene per l&#39;acetone)<br>Negozi di plastica e/o materiali plastici (da verificare con benza e acetone)<br>Negozi di damigiane bottiglie accessori x vino (qua trovi l&#39;alcolometro <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' border='0' valign='absmiddle'> a pochi Euro)<br>ecc.<br><br>nb. da Casto trovi anche i carboni attivi (una ricarica bne contiene una cifra...) nel reparto depurazione/acqua/caloriferi/gas...

corvin
31-03-2005, 12:28
Gattmes e per quanto riguarda le siringhe, si sciolgono con l&#39;acetone puro?<br>Se uso il contenitore per l&#39;esame delle urine e ci metto solo l&#39;acetone nn il mix v&agrave; bene?<br>Grazie per la pazienza che hai.<br>CIAO

gattmes
31-03-2005, 13:52
Ciao<br>io ho 2 contenitori uno piccolo, tipo provetta e uno tipo beker. Il primo diventa subuito bianco....<br>il secondo sembra resistere (di fatto butto poi subito dentro alcool/benza ...misurati con il primo...)<br>Sembra che il PE resista....ed anche il PET (quello delle bottiglie. TOGLI L&#39;ETICHETTA, MI RACCOMANDO, E METTINE UNA CON SCRITTE TIPO "VELENO"&#33;&#33; SE NO FINISCE CHE QUALCUNO LA BEVE PER SBAGLIO) dove ne ho messo di puro e non è successo niente (anche dopo parecchio tempo...)

MasterBlaster
02-04-2005, 13:42
non le scioglie tranquillo&#33;<br>molte plastiche resistono però ti conviene sempre fare una prova di compatibilit&agrave;...per le sirignhe comunque va tranquillo.

corvin
07-04-2005, 12:33
Ragazzi ho quasi finito di completare il primo test sull&#39;acetone puro ed i risultati provvisori nn sono molto positivi <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/sad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/sad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br><br>Però ho il dubbio che alla pompa mi sia stato inserito meno carburante di quello indicato sul display.<br><br>Cmq ripeterò il test non appena finito questo.<br><br>CIAO

corvin
07-04-2005, 22:43
Ecco i dati sul primo test dell&#39;acetone puro sul mio PIAGGIO X9 180cc:<br><br>CONSUMO NORMALE:<br><br>Litri: 4,35 (5€)<br>Tipologia percorso: 100% urbano -- 43,153% in due (è uno scooter)<br>Temperature di utilizzo: 16,35°C di media [minima 12° massima 21°]<br>Kilometri percorsi: 111 Km => consumo 25,52 Km/l<br><br>CONSUMO CON ACETONE (7ml su 4,35 litri cioè lo 0,161%):<br><br>Litri: 4,35 (5€)<br>Tipologia percorso: 100% urbano -- 42,91% in due<br>Temperature di utilizzo: 16,59°C di media [minima 9° massima 19°]<br>Kilometri percorsi: 103 Km => consumo 23,68 Km/l<br><br>In poche parole ho aumentato i consumi del 7,21% <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br><br>Sto ripetendo il test, fra qualche giorno avrete il nuovo responso<br><br>Enoch72 tu a che punto sei con il test?<br><br>CIAO <br><br><span class="edit">Edited by corvin - 7/4/2005, 23:45</span>

Enoch72
08-04-2005, 13:16
Ieri sera ho appena fatto il pieno. I dati da me ricavati dalla sperimentazione sono:<br><br>Prima della sperimentazione il consumo della mia macchina era di circa 9.8 Km / Lt .<br>Poco prima della sperimentazione ho aumentato la pressione delle mia gomme da 2.4 a 2.9bar e potrebbe essere questa la causa della diminuzione dei consumi, oltre ad un leggero aumento della temperatura.<br><br>Con il primo pieno ho percorso 10.8 Km/lt. (0.2% acetone profumato)<br>Con il secondo pieno ho percorso 10.63 km/lt. (0.2% acetone puro)<br><br>Il terzo pieno l&#39;ho appena iniziato usando una miscela leggermente più grassa di acetone (0,25%) a sua volta composta da 50% acetone profumato e 50% acetone puro.<br><br>Dal terzo pieno in poi ritornerò ad usare benzina per verificare se effettivamente noto una variazione.<br><br>Ciao.

Enoch72
08-04-2005, 13:18
Devo comunque farti i complimenti corvin, visto che sembra sei stato il solo che mi ha seguito in questi test.

gattmes
08-04-2005, 13:44
Volevo segnalarvi che se fate i conti su 5/10 Euro di carburante rischiate di avere delle tolleranze enormi (a tal punto che potete eliminare i dati dopo le virgele e non solo....). Io generalmente prendo le misure in questo modo:<br>Faccio almeno 1000Km, marco quelli di partenza, quelli finali e il totale dei litri (visto il prezzo variabile...) di carburante. POI processo l&#39;intera percorrenza (finali-iniziali) con IL TOTALE dei litri.<br>Anche cosi rimane un certo errore ma accettabile, cosa che non si puo dire su un rabbocco (neanche un pieno...) di carburante. Provate a togliere qualche decilitro (es errore della sola pompa a cui avete fatto rifornimento et simila) e a rifare il calcolo...varia di parecchi punti percentuali? Sorpresa eh?<br>Quindi occhio.... a non cadere in tentazione...e in bocca al lupo.<br> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/wink.gif' border='0' valign='absmiddle'>

corvin
08-04-2005, 15:14
Gatt quello che dici tu è giusto ma da me nn è applicabile perchè percorro pochi km di media e per fare 1000 km ci impiego 1 mese e così i test sarebbero un pò troppo lunghi, cmq enoch f&agrave; dei test più accurati visto che percorre circa 500 km con un pieno. I suoi dati sono molto + rilevanti dei miei sicuramente. Io cerco di contribuire per quello che posso.<br><br>W IL FORUM

corvin
17-04-2005, 11:19
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (corvin @ 7/4/2005, 23:43)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ecco i dati sul primo test dell&#39;acetone puro sul mio PIAGGIO X9 180cc:<br><br>CONSUMO NORMALE:<br><br>Litri: 4,35 (5€)<br>Tipologia percorso: 100% urbano -- 43,153% in due (è uno scooter)<br>Temperature di utilizzo: 16,35°C di media [minima 12° massima 21°]<br>Kilometri percorsi: 111 Km => consumo 25,52 Km/l<br><br>CONSUMO CON ACETONE (7ml su 4,35 litri cioè lo 0,161%):<br><br>Litri: 4,35 (5€)<br>Tipologia percorso: 100% urbano -- 42,91% in due<br>Temperature di utilizzo: 16,59°C di media [minima 9° massima 19°]<br>Kilometri percorsi: 103 Km => consumo 23,68 Km/l<br><br>In poche parole ho aumentato i consumi del 7,21% <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br><br>Sto ripetendo il test, fra qualche giorno avrete il nuovo responso<br><br>Enoch72 tu a che punto sei con il test?<br><br>CIAO</div></center><br> CONSUMO CON ACETONE 2 (8,3ml su 4,17 litri cioè lo 0,161%):<br><br>Litri: 4,17 (5€)<br>Tipologia percorso: 69.4% urbano 30.6% extraurbano-autostrada (quindi con l&#39;accelleratore aperto al massimo per molta parte del tragitto) -- 47,77% in due<br>Temperature di utilizzo: 19,79°C di media [minima 16° massima 25°]<br>Kilometri percorsi: 103 Km => consumo 24,70 Km/l<br><br>In poche parole ho aumentato i consumi del 3,21% <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br><br>Sto ripetendo il test del consumo normale per vedere se c&#39;è qualche differenza con il primo fatto, fra qualche giorno avrete il nuovo responso.<br><br>Ho notato che l&#39;acetone deve essere mischiato alla benzina bene perchè nel primo test ho inserito l&#39;acetone con una siringa ma l&#39;ho buttato contro le pareti del serbatoio quindi nn sò se è finito nella benzina; ora (secondo test appena effettuato con l&#39;acetone) con la siringa ho centrato la benzina perchè sentivo lo zampillio dell&#39;acetone nella benza.<br><br>Enoch72 tu?

ag_smith
17-04-2005, 19:01
azz niente di positivo...<br><br>come immaginavo..,

Enoch72
20-04-2005, 07:35
Con il mio terzo pieno ho fatto 11,0 km/litro.<br>Ora sono ritornato alla benzina. Fra circa 7/8 giorni vedremo come andranno i consumi.<br><br>Ciao.

dado VRC
21-04-2005, 20:01
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (corvin @ 30/3/2005, 21:42)</div><div id='QUOTE' align='left'>perchè la acura integra sar&agrave; un cesso con le ruote che v&agrave; controtendenza<br><br>ahahahahaahhahahahahhaha <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif' border='0' valign='absmiddle'></div></center><br> Acura è il nome della Honda negli usa...e se la Honda Integra è un cesso...che gusti hai??

corvin
21-04-2005, 20:08
Dado non lo sapevo, cmq resta il fatto che non ha migliorato i consumi.<br>CIAO

corvin
29-04-2005, 11:23
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (corvin @ 17/4/2005, 12:19)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (corvin @ 7/4/2005, 23:43)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ecco i dati sul primo test dell&#39;acetone puro sul mio PIAGGIO X9 180cc:<br><br>CONSUMO NORMALE:<br><br>Litri: &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp; 4,35 (5€)<br>Tipologia percorso: &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp;100% urbano -- 43,153% in due (è uno scooter)<br>Temperature di utilizzo: 16,35°C di media [minima 12° massima 21°]<br>Kilometri percorsi: &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp; 111 Km => consumo 25,52 Km/l<br><br>CONSUMO CON ACETONE (7ml su 4,35 litri cioè lo 0,161%):<br><br>Litri: &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp; 4,35 (5€)<br>Tipologia percorso: &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp;100% urbano -- 42,91% in due<br>Temperature di utilizzo: 16,59°C di media [minima 9° massima 19°]<br>Kilometri percorsi: &nbsp; &nbsp; &nbsp; &nbsp; 103 Km => consumo 23,68 Km/l<br><br>In poche parole ho aumentato i consumi del 7,21% <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> &nbsp;<img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> &nbsp;<img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> &nbsp;<img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br><br>Sto ripetendo il test, fra qualche giorno avrete il nuovo responso<br><br>Enoch72 tu a che punto sei con il test?<br><br>CIAO</div></center><br>CONSUMO CON ACETONE 2 (8,3ml su 4,17 litri cioè lo 0,161%):<br><br>Litri: 4,17 (5€)<br>Tipologia percorso: 69.4% urbano 30.6% extraurbano-autostrada (quindi con l&#39;accelleratore aperto al massimo per molta parte del tragitto) -- 47,77% in due<br>Temperature di utilizzo: 19,79°C di media [minima 16° massima 25°]<br>Kilometri percorsi: 103 Km => consumo 24,70 Km/l<br><br>In poche parole ho aumentato i consumi del 3,21% <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br><br>Sto ripetendo il test del consumo normale per vedere se c&#39;è qualche differenza con il primo fatto, fra qualche giorno avrete il nuovo responso.<br><br>Ho notato che l&#39;acetone deve essere mischiato alla benzina bene perchè nel primo test ho inserito l&#39;acetone con una siringa ma l&#39;ho buttato contro le pareti del serbatoio quindi nn sò se è finito nella benzina; ora (secondo test appena effettuato con l&#39;acetone) con la siringa ho centrato la benzina perchè sentivo lo zampillio dell&#39;acetone nella benza.<br><br>Enoch72 tu?</div></center><br> CONSUMO NORMALE 2<br><br>Litri 4,17 (5€)<br>Tipologia percorso: 10% urbano -- 22,5% in due<br>Kilometri percorsi: 92 Km => consumo 22,06 Km/l<br><br>Sto ripetendo il test del consumo normale per vedere se ho un ulteriore variazione, fra qualce giorno avrete un nuovo responso.<br><br>Nel prossimo post c&#39;è il totale delle 2 tipologie di test.

corvin
29-04-2005, 11:40
Somma dei test:<br><br>NORMALE<br><br>Litri: 8,52<br>Km percorsi: 203<br>Km/l: 23,8263<br>Tipologia percorso: 100% urbano -- 33,79% [68,6 Km] in 2<br><br>ACETONE<br><br>Litri: 8,52<br>Km percorsi: 206<br>Km/l: 24,1784<br>Tipologia percorso: 15,34% [31,6 Km] extraurbano (quindi con l&#39;accelleratore aperto quasi tutto) 84,66% urbano -- 45,34% [93,4 Km] in 2<br><br>La variazione è del 1,456% di riduzione dei consumi, ma con l&#39;acetone è stato fatto un percorso diverso (extraurbano) che comporta un consumo maggiore e sono stati fatti anche più Kilometri in 2 rispetto al consumo normale, il chè mi fa ben sperare per i prossimi test <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/laugh.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/laugh.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/laugh.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br><br>Al prossimo aggiornamento.<br><br>CIAO <br><br><span class="edit">Edited by corvin - 29/4/2005, 12:42</span>

ag_smith
29-04-2005, 11:57
mmmm interessante...

Enoch72
04-05-2005, 22:22
Riepilogo test consumi:<br><br>CON ACETONE:<br><br>1° pieno : 10.8 Km/lt. (0.2% acetone profumato)<br>2° pieno : 10.63 km/lt. (0.2% acetone puro)<br>3° pieno : 11.0 Km/lt (0,25% miscela 50% acetone puro e profumato)<br><br>SENZA ACETONE:<br><br>4° pieno: 11.0 Km/lt (a differenza degli altri pieni che sono stati consumati essenzialmente per andare/tornare da lavoro circa 350 km su 500 di questo pieno sono stati fatti in autostrada media 120km/h)<br>5° pieno: 10.5 Km/lt<br><br>Quest&#39;ultimo risultato è la prova che senza acetone la macchina rende di meno: infatti è il dato più basso della serie, nonostante che il percorso è stato praticamente lo stesso degli altri tre pieni, e nonostante il fatto che nella ultima settimana le temperature sono salite di molto il che avrebbe avuto come effetto far diminuire i consumi.<br><br>Da domani proverò ad aggiungere al pieno acetone mescolato con acqua.<br>C&#39;è qualcuno che conosce un metodo per omogeneizzare l&#39;acqua alla benzina o che ha esperienza in merito?<br>Vorrei arrivare almeno all&#39;1% di acqua disciolta in benzina, oltre al solito 0,2% di acetone.

corvin
05-05-2005, 07:34
Bhe enoch io per emulsionare l&#39;acqua dell&#39;alcool 90° uso proprio l&#39;acetone puro, forse forse usando una miscela del tipo 99% benzina 1% acqua ed in aggiunta lo 0,2% di acetone puro forse l&#39;acqua si dovrebbe miscelare, però non sò se dopo l&#39;acetone perde le sue caratteristiche di riduzione della tensione superficiale perchè deve emulsionare l&#39;acqua.<br><br>Prova con un misurino. <br><br>Fra qualche giorno io aggiornerò le mie prove, ho appena completato un test a benzina pura ed ora ne stò facendo uno con acetone, finito quest&#39;ultimo posterò i risultati.<br><br>CIAO

Enoch72
15-05-2005, 22:49
Consumo ultimo pieno con acetone 0,25% : 11,3 Km/l

belinassu
19-05-2005, 23:00
anche la mia auto diesel con acetone sembra consumare un pelo meno...

Enoch72
23-05-2005, 07:37
Nel forum di xmx ho aperto un thread simile: vi posto le esperienze di altri che hanno provato l&#39;acetone.<br><br><b>bgf</b><br><br>Io stò provando l’acetone.<br>Per ora ho migliorato i risparmi di circa il 10%.<br>Se si guarda il grafico all’inzio del post, avevo scelto di entrare sulla curva attorno al punto 4 dell’ascissa mettendo quindi 94 ml per 30 lt di benzina.<br>Mi sono spostato nella zona 3 pari a 70 ml per 30 litri.<br>Per ora i consumi solo circuito cittadino sono attorno al 14,66 km per litro, dimenticavo è una fiesta 1250 zetec.<br>Tra l’altro è migliorata la ripresa.<br>Un mio collega ha una BMW 3500 che prima faceva 14 lt per 100km ora 10,5 lt per 100 km.<br>Una considerazione è che il vantaggio aumenta sensibilmente con motori di grossa cilindrata. <br>Qualcuno dir&agrave; palese&#33;<br><br>ciao<br><br><br><br><b>latino heat</b><br><br><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'><br>Se qualcuno lo st&agrave; provando col un diesel che fa molto fumo, potrebbe verificare se diminuisce ? </div></center><br><br><br>sono 2 giorni che sto provando a mettere acetone al rifornimento (calcolando le dosi) <br>ho notato da subito riduzione dei consumi (10%)<br>riduzione dell&#39;emissione dei fumi (prima era abbondante e nero, e quando dico abbondante mi riferisco a emissioni di grossa portata)<br>prima il motore era lento e impacciato, ora è scattante sia in salita che in autostrada&#33;&#33;&#33;<br>per ora test superato a pieni voti&#33;&#33;&#33;<br>penso che prolungando l&#39;uso dell&#39;acetone potrei abbassare ulteriormente i consumi&#33;&#33;&#33; <br><br><br>Se qualcuno del forum è stato così coraggioso da provare l&#39;acetone (<img src='http://www.fantasyspot.it/forum/images/smiles/icon_clap.gif' border='0' valign='absmiddle'> ) mi piacerebbe se potesse riportare i risultati delle proprie sperimentazioni.<br>Ciao a tutti. <br><br><span class="edit">Edited by Enoch72 - 23/5/2005, 14:51</span>

mav_top
25-05-2005, 10:44
allora ieri ho fatto di nuovo il pieno di gasolio e quindi ho provato la nuova miscela cosi&#39; composta<br><br>olio di colza 6 LT (11,32 %)<br>gasolio 47 LT (88,67 %)<br>acetone puro 35 cc (0,06 %) (costo 2,78 Euro al lt da Bricofer) incide 0,097 Euro su ogni pieno<br><br>appena avro&#39; finito il pieno vi faro&#39; sapere se ho risparmiato o meno, in ogni caso io direi di percorrere<br>circa 2500 km prima di fare dei paragoni veri, io ho gia sbalzi sui consumi normali, passo da 15,36 Km/lt in cittadino a<br>21,35 Km/lt su autostrada, inoltre i distributori hanno carburanti diversi, mi trovo bene con Agip, ma anche con Tamoil<br><br>io a farne 750 impiego 10-15 giorni al max quindi in un paio di mesi dovrei avere i dati<br><br>uso la colza da ormai 7000 km quindi ho tutti i dati dei consumi a disposizione<br><br>Dai pochi km fatti (40 circa) mi sembra che l&#39;acetone abbia abbassato (leggermente) lo spunto che avevo ai bassi regimi<br>mi sembra che il rumore del motore sia sceso ancora (forse grazie all&#39;acetone) <br>per cio&#39; che riguarda il fumo da quando uso olio di colza non so cosa sia (specialmente a caldo)<br><br>Sapete se esiste una siringa con portata da 50 cc ? per ora ho trovato una siringa che porta 20 cc<br><br>a 3/4 serbatoio (normalmente intorno ai 180-200 km)<br>a 1/2 serbatoio (normalmente intorno ai 400-420 km)<br>a 1/4 serbatoio (normalmente intorno ai 650-680 km)<br>in riserva (normalmente intorno ai 750 km) riserva con circa 6-7 lt di gasolio<br><br>ciao a tutti e buona sperimentazione<br>mav_top

corvin
25-05-2005, 13:54
Ho appena terminato i miei test.<br>Ora farò 2 megapost, il primo con tutti i dati parziali ed il secondo con i dati totali.

corvin
25-05-2005, 14:06
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (corvin @ 29/4/2005, 12:23)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (corvin @ 17/4/2005, 12:19)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (corvin @ 7/4/2005, 23:43)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ecco i dati sul primo test dell&#39;acetone puro sul mio PIAGGIO X9 180cc:<br><br>CONSUMO NORMALE:<br><br>Litri:                             4,35 (5€)<br>Tipologia percorso:        100% urbano -- 43,153% in due (è uno scooter)<br>Temperature di utilizzo: 16,35°C di media [minima 12° massima 21°]<br>Kilometri percorsi:         111 Km => consumo 25,52 Km/l<br><br>CONSUMO CON ACETONE (7ml su 4,35 litri cioè lo 0,161%):<br><br>Litri:                             4,35 (5€)<br>Tipologia percorso:        100% urbano -- 42,91% in due<br>Temperature di utilizzo: 16,59°C di media [minima 9° massima 19°]<br>Kilometri percorsi:         103 Km => consumo 23,68 Km/l<br><br>In poche parole ho aumentato i consumi del 7,21% <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'>  <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'>  <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'>  <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br><br>Sto ripetendo il test, fra qualche giorno avrete il nuovo responso<br><br>Enoch72 tu a che punto sei con il test?<br><br>CIAO</div></center><br>CONSUMO CON ACETONE 2 (8,3ml su 4,17 litri cioè lo 0,161%):<br><br>Litri: 4,17 (5€)<br>Tipologia percorso: 69.4% urbano 30.6% extraurbano-autostrada (quindi con l&#39;accelleratore aperto al massimo per molta parte del tragitto) -- 47,77% in due<br>Temperature di utilizzo: 19,79°C di media [minima 16° massima 25°]<br>Kilometri percorsi: 103 Km => consumo 24,70 Km/l<br><br>In poche parole ho aumentato i consumi del 3,21% <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/mad.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br><br>Sto ripetendo il test del consumo normale per vedere se c&#39;è qualche differenza con il primo fatto, fra qualche giorno avrete il nuovo responso.<br><br>Ho notato che l&#39;acetone deve essere mischiato alla benzina bene perchè nel primo test ho inserito l&#39;acetone con una siringa ma l&#39;ho buttato contro le pareti del serbatoio quindi nn sò se è finito nella benzina; ora (secondo test appena effettuato con l&#39;acetone) con la siringa ho centrato la benzina perchè sentivo lo zampillio dell&#39;acetone nella benza.<br><br>Enoch72 tu?</div></center><br>CONSUMO NORMALE 2<br><br>Litri 4,17 (5€)<br>Tipologia percorso: 10% urbano -- 22,5% in due<br>Kilometri percorsi: 92 Km => consumo 22,06 Km/l<br><br>Sto ripetendo il test del consumo normale per vedere se ho un ulteriore variazione, fra qualce giorno avrete un nuovo responso.<br><br>Nel prossimo post c&#39;è il totale delle 2 tipologie di test.</div></center><br> CONSUMO CON ACETONE 3(15ml su 8,35 litri cioè lo 0,179%):<br><br>Litri: 8,35 (10€)<br>Tipologia percorso: 83,028% urbano 16,972 extraurbano-autostrada-- 25,092% in due<br>Kilometri percorsi: 218 Km => consumo 26,10 Km/l<br><br><br><br>CONSUMO NORMALE 3:<br><br>Litri: 4,17 (5€)<br>Tipologia percorso: 71,075% urbano 28,925 extraurbano-autostrada-- 60,86% in due<br>Kilometri percorsi: 93 Km => consumo 22,302 Km/l<br><br><br><br>CONSUMO NORMALE 4:<br><br>Litri: 8,49 (10€)<br>Tipologia percorso: 90,133% urbano 9,867 extraurbano-autostrada-- 40,775% in due<br>Kilometri percorsi: 225 Km => consumo 26,502 Km/l<br><br><br><br>CONSUMO CON ACETONE 4(12,5ml su 4,36 litri cioè lo 0,287%):<br><br>Litri: 4,36 (10€)<br>Tipologia percorso: 93,052% urbano 6,948 extraurbano-autostrada-- 73,709% in due<br>Kilometri percorsi: 106,5 Km => consumo 24,427 Km/l<br><br><br>Nel prossimo post i risultati totali<br>

corvin
25-05-2005, 14:18
Somma dei test dopo 1051,5 km:<br><br>NORMALE<br><br>Litri: 21,18<br>Km percorsi: 521<br>Km/l: 24,599<br>Tipologia percorso: 13,685% [71,3 Km] extraurbano (quindi con l&#39;accelleratore aperto quasi tutto) 86,315% urbano -- 46,065% [240 Km] in 2<br><br>ACETONE<br><br>Litri: 21,23<br>Km percorsi: 530,5<br>Km/l: 24,988<br>Tipologia percorso: 14,326% [76 Km] extraurbano (quindi con l&#39;accelleratore aperto quasi tutto) 85,674% urbano -- 42,696% [226,5 Km] in 2<br><br>La variazione è del 1,7168% di riduzione dei consumi, tuttosommato la tipologia del percorso è quasi simile, quindi questo è un dato che può essere affidabile, ma ben lontano da quello preventivato dal 15 al 35%.<br><br>A voi le vostre conclusioni, la mia è la seguente: sul mio scooter il gioco non vale la candela.<br><br>CIAO <br><br>

mav_top
26-05-2005, 11:45
caro corvin potrebbe darsi che per il tuo scooter, devi usare una percentuale minore di acetone<br><br>prova a dimezzare la dose e vedi se i consumi rimangono invariati o meno,<br><br>magari hai passato la zona di guadagno e sei a quella in cui l&#39;acetone non da vantaggi<br><br>Fai altre prove prima di desistere, tanto oramai l&#39;acetone lo hai in casa (credo che hai comprato un litro)<br><br>ciao,<br>mav_top

corvin
26-05-2005, 12:52
Anche enoch ha denotato cali di consumi molto bassi, è passato da 10,5 Km/l a 11 Km/litro.<br>Ho fatto varie prove con diverse percentuali ma nessuna si è discostata molto da quelle con la benzina.<br>CIAO

mav_top
26-05-2005, 15:07
ok, io provero&#39; per 2500 km e poi vi faro&#39; sapere, comunque vi terro&#39; informati<br><br>appena raggiungo 3/4 1/2 1/4 e riserva.<br><br>Cosi dovremo avere dati apparentemente giusti.<br><br>Comunque considerei i dati giusti dopo 2500 km usando la stessa dose di acetone e anche di olio.<br><br>EDIT:<br><br>dopo 1/4 di serbatoio consumato ho ottenuto<br><br>4/4 serbatoio (pieno) km percorsi 0<br>3/4 serbatoio (1/4 consumato) km percorsi 220 (sembrerebbe un 10% in piu&#39; usando 35cc di acetone, ma preferisco fare i conti dopo 2500 km)<br><br>EDIT2 <br><br>non calcolero&#39; questo pieno nella statistica in quanto fatto con gasolio ERG che e&#39; quello meno digeribile per la mia auto e&#39; l&#39;unico gasolio che<br><br>rende meno di 15 km/lt con la mia auto, ora sto riprovando con il solito migliore gasolio AGIP e vi faro&#39; sapere.<br><br>Ciao<br>mav_top <br><br><span class="edit">Edited by mav_top - 13/6/2005, 12:21</span>

22-08-2006, 16:24
le proporzioni sono sbagliate.<br><br>nell&#39;articolo dice di usare 0,78 cc ogni litro, quindi 7,8 cc ogni 10 litri e 39 cc ogni 50 litri.<br><br>infatti c&#39;è specificato 1 oncia adesso:<br><br>1 oncia usa = 29,57 ml x 10 galloni usa = 37,8 litri<br>1 oncia uk = 28,41 ml + 10 galloni uk = 45,5 litri<br><br>credo che il tipo si riferisca a galloni USA quindi la proporzione 50 litri x 39 ml di acetone e confermata.<br><br>quindi si dovrebbe iniziare da queste quantita per fare le prove consumi dell&#39; auto aumentando la quantita di acetone in ml fino ad arrivare a quella ottimale per la propria macchina e per la benzina migliore che trovate in zona.<br><br>quindi chi ha usato acetone nelle proporzioni di 100 ml per 50 litri usava la miscela nella sua curva ascendente dove aumentare la proporzione pegiorava solo il roporto e non portava benefici di risparmio.<br><br>spero che la cosa possa essere utile.<br><br><br><br><br><br><span class="edit">Edited by WillyWonka - 22/8/2006, 17:47</span>

Enoch72
25-08-2006, 11:15
Si Willy, in effetti quello che scrivi è giusto.<br><br>In effetti però i valori dati all&#39;inizio del post si riferivano al fatto che i dati dei grafici fossero veritieri, quindi avevo preso dal grafico come valori di riferimento ove la curva di rendimento aveva i suoi massimi.<br>Per le macchine alimentate a benzina il valore era circa 3 once per gallone e per i diesel circa 2.<br><br>Il che corrisponde (per difetto) con i valori dati:<br>Visto che 1 oncia x 1 gallone USA = 39 ml<br>x Benzina 39 * 3 = 117cc (valore suggerito nel post 100cc)<br>x Diesel 39 * 2 = 78cc (valore suggerito nel post 70cc)<br><br>Comunque scrivo qui per presentarvi i risultati preliminari di una mia miscela: prendendo spunto dal fatto che i presunti attentatori volessero fabbricare una bomba miscelando acqua ossigenata ed acetone formando acetone triperossido mi sono detto: perchè non ci provo anch&#39;io seguando all&#39;incirca le quantit&agrave; sperimentate in precedenza con il solo acetone?<br>Poi mi sono anche chiesto che il carburante USA contiene una piccola percentuale di alcool, quindi perchè non includere anche quest&#39;ultimo nella formula?<br><br>Ebbene, il risultato non è stato malvagio, anzi da quando stò provando varie miscele di queste sostanze ho ottenuto aumenti di percorrenza mai ottenuti in passato, ovvero la mia macchina ora consuma 12-13 km/lt contro i precedenti (senza acetone) 10/10.5.<br><br>Provate per esempio, ad aggiungere sempre con qualche precauzione (leggere a fondo post) a 50 lt di benzina una soluzione formata da:<br><br>50 cc H2O2 - 50cc acetone - 50 cc alcool etilico<br><br>La reazione nel caso della mia macchina è stata veramente strana: nei primi minuti di funzionamento il motore si è scarburato (sembrava ingolfato) poi, presumo, la centralina ha aggiustato la carburazione ed il motore è andato normalmente, con la piacevole sorpresa di avere ottenuto un consumo record per la mia macchina (bravo 2.0).<br><br>Non ho idea di quale sia il giusto rapporto tra i vari componenti, sono ancora all&#39;inizio, e se qualcuno se la sente di sperimentare lo faccia sapere e posti i suoi risultati e sperimentazioni.<br>Si potrebbe (se c&#39;è interesse) infatti aprire un altro post dedicato alla nuova sperimentazione.<br><br>ATTENZIONE: L&#39;ACQUA OSSIGENATA DEVE ESSERE QUELLA DEL SUPERMERCATO A 12 VOLUMI O AL 3,6% POTREBBEROE FUNZIONARE ANCHE MEGLIO CONCENTRAZIONI SUPERIORI MA NON LO RACCOMANDO A NESSUNO IN QUANTO LA MAGGIORE QUANTITA DI OSSIGENO POTREBBE PORTARE ALL&#39;AUTOCOMBUSTIONE DELL&#39;ALCOOL O DELL&#39;ACETONE OD ALLA FORMAZIONE DI ACETONE TRIPEROSSIDO CONCENTRATO, CHE POTREBBE ESPLODERE.<br>

25-08-2006, 13:52
volevo chiederti una cosa.<br>come fai a miscelare l&#39;alcool etilico a 90° e acqua ossigenata con benzina??<br>io sto cercando di creare una miscela omogenea di benzina ed alcool ma niente da fare la benzina resta sempre stratificata causa l&#39;alta concentrazione di acqua nell&#39;alcool.<br>ora vorrei provare con nel nitro metano per vedere cosa succede nella miscela, oramai in quella bottiglia ci ho messo di tutto, sale, tensioattivi, mo manca acetone e nitrometano e sono apposto.<br><br>P.S. L&#39; oncia flida dovrebbe essere pari a 29,57 ml ed è diversa dall&#39; oncia solida che è pari a 28,4 gr quindi anche mettendo la quantit&agrave; di acetone che risulta dare più si dovrebbero agiungere 88 ml per 50 lt.<br><br><br><br><span class="edit">Edited by WillyWonka - 25/8/2006, 15:07</span>

Enoch72
25-08-2006, 14:09
A dirti la verit&agrave; ho messo tutto nel serbatoio senza controllare se la soluzione ottenuta si mescola perfettamente con la benzina.<br>Le tre sostanze menzionate non hanno problemi a miscelarsi tra di loro.<br>Io ho usato comunque alcool etilico 95° e ti ripeto, non ci sono problemi a miscelarlo con h202.<br><br>Sono cosciente che potrebbe esserci un problema a mescolare la &quot;mistura&quot; con la benzina in quanto l&#39;acqua contenuta nell&#39;alcool e nell&#39;acqua ossigenata potrebbero stratificarsi.<br>L&#39;acetone è comunque un buon emulsionante, tende a disperdere le goccioline d&#39;acqua del carburante, per cui per piccole quantit&agrave; non dovrebbero esserci problemi.

marcomato
25-08-2006, 17:55
qualcuno h trovato il mio stesso sito... due mesi prima di me&#33;<br><br>ma se questo articolo lo mettete tra o &quot;carburanti vegetali&quot; come volete che lo trovo?<br><br>Di diseloni da far andare ad olio non ne ho più... per cui boicottavo sta sezione.<br><br><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/64fb6150a578a25ceb07ca1c6d405015.gif" alt=";)"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/64fb6150a578a25ceb07ca1c6d405015.gif" alt=";)"><br><br><br>qui c&#39;è il mio test...negativisimo&#33;<br><br>Le nostre benzine sono gia ottimizzate ed adittivate al massimo...niente miracoli&#33;<br><a href="http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?t=3146377" target="_blank">http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?t=3146377</a>

FrankBo
31-08-2006, 22:40
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Enoch72 @ 25/8/2006, 12:15)</div><div id="quote" align="left">Ebbene, il risultato non è stato malvagio, anzi da quando stò provando varie miscele di queste sostanze ho ottenuto aumenti di percorrenza mai ottenuti in passato, ovvero la mia macchina ora consuma 12-13 km/lt contro i precedenti (senza acetone) 10/10.5.</div></div><br>Ciao Enoch, hai altre novit&agrave; riguardo alla sperimentazione? Ho intenzione di provare anch&#39;io con le stesse quantit&agrave; che<br>hai usato tu; prima di vuotarlo nel serbatoio però voglio prima mescolare il composto Alcool/Etanolo/Acqua ossigenata con un pò di benzina per vedere se riesce a miscelarsi con quest&#39;ultima senza problema. Una domanda: quanti pieni hai fatto<br>con questo miscuglio sinora? Pensi che possa essere pericoloso vuotare il composto (mescolato ad un pò di benzina)<br>nel serbatoio quasi vuoto e poi fare subito dopo il pieno di benzina?<br><br>Ciao