PDA

Visualizza la versione completa : Produzione energia dal moto ondoso



blackbombay
07-04-2008, 15:49
Appena svegliato (ho mangiato solo due penne alla genovese),mi è venuto questo dubbio: come si può trasmettere energia meccanica tramite i tubi a olio? (quelli che alzano le gru o che fanno funzionare i cric dei meccanici,per fare un esempio)<br>L&#39;idea mi è venuta perchè abitando sul mare volevo fare una specie di pendolo azxionato dalle onde solo ,che poi volevo portare l&#39;energia prodotta abbastanza lontano per i soliti problemi di corrosione.<br>p.s.<br>devo cambiare dieta?

nll
07-04-2008, 17:15
<span style="color:red">MODERAZIONE: Cerca di fare più attenzione quando apri una discussione, hai infranto i punti 3 e 4 del regolamento del forum postando nella sezione sbagliata e utilizzando un titolo troppo generico.</span><br><br>Riguardo al tema che hai sollevato, credo che devi distinguere per bene le due cose: la produzione di energia e il suo trasporto.<br><br>Per quanto riguarda la produzione sfruttando il moto ondoso, ci sono altre discussioni in questa sezione che possono darti spunti interessanti, quindi non occorre ripetersi.<br><br>Per trasmettere l&#39;energia prodotta, piuttosto che farlo con una trasmissione idraulica (si chiamano così quelle che hanno martinetti e attuatori ad olio), con rendimenti piuttosto bassi su distanze lunghe e medie, e costi esorbitanti d&#39;impianto e di manutenzione, con rischi d&#39;inquinamento per le inevitabili perdite d&#39;olio su tratti molto lunghi, ti proporrei di convertire tutto in energia elettrica, che potrai trasportare dove vorrai, a costi competitivi, oppure sfrutti direttamente in loco la forza meccanica delle onde, senza trasporto a distanza.<br>

blackbombay
07-04-2008, 22:08
Ok Messaggio ricevuto.