PDA

Visualizza la versione completa : Zero Motorcycles inizio vendite a Milano



Pagine : 1 [2]

dolam
03-05-2018, 21:22
Alby62 parlo del veicolo elettrico in generale ed in particolare quella moto non è proprio economica o mi sbaglio ?
si colloca nella fascia che hai indicato
Che dia soddisfazioni con quella coppia è sicuro ma questo lo sai meglio di me ma dimmi la verità, ti sei mai sognato con una termica di seguire un camion per fare più KM?

Alby62
04-05-2018, 08:11
CAMION??? NON NON SAPEVO CHE ESISTESSERO :beer::bye1::biker: ,
ma se so che in mattinata o nel pomeriggio non supero i 120 km , la moto diventa termica .... e altro che termica , se invece supero quest'autonomia , mi adeguo , e da moto diventa scooter 600,o 500 o 400 o ,300 cc

gargol
04-05-2018, 08:13
Alby62 parlo del veicolo elettrico in generale ed in particolare quella moto non è proprio economica o mi sbaglio ?
si colloca nella fascia che hai indicato
Che dia soddisfazioni con quella coppia è sicuro ma questo lo sai meglio di me ma dimmi la verità, ti sei mai sognato con una termica di seguire un camion per fare più KM?
Si è vero la DSR costa molto (rispetto alla DS con stessa autonomia ci sono 3.000 euro di differenza) ed è un atto di fede, per un motociclista da sempre come me, fare un passo così grande, ma in questi mesi, dopo un utilizzo intenso ho maturato un unica considerazione: "non torno più indietro". Sono sicuramente avvantaggiato ad abitare a Milano, forse l'unica città italiana con un discreto numero di colonnine. Paradossalmente l'approccio dei "puristi" verso gli elettrici a due ruote è ancora più conservativo rispetto alle 4 ruote, nonostante siano molto più indicate "all'elettrificazione" visto il rapporto peso/potenza molto favorevole. Ci sono ancora delle ovvie limitazioni dettate soprattutto non alla scia dei camion (era solo un test come scrivevo prima Dolam, senza farsi paranoie i 170/180 sono garantiti), ma dall'insufficiente rete di apparati di ricarica sul territorio italiano; bisogna insomma pianificare il viaggio se si ritiene di utilizzare un mezzo come la Zero per viaggi lunghi, questa è l'unica differenza, per il resto i vantaggi e le sensazioni trasmesse, sono assolutamente superiori a qualsiasi mezzo endotermico a due ruote. Bisogna provarla credimi.

dolam
04-05-2018, 10:20
gargol, credo di essere stato uno dei primi a provarla, DS, e quella dei Test mi era stata offerta a 8000€. ( subito dopo usci la DSR :bored:)
Condivido in pieno la splendida sensazione di guida ( per me un pò alta , io non lo sono) con ripresa bruciante , del resto alla Twizy avevo montato la centralina della OVMS e raggiungeva i 118kmh ( con 13kw di motore), quindi questo non mi meraviglia sulle capacità del motore elettrico.
Alby62 la prende come una cosa personale ma sto semplicemente evidenziando che la programmazione dei chilometri è ancora l'elemento che induce a remore sull'elettrico e sui consumi ,avendo quattro anni utilizzo e 24000 Km non sono convinto che siano economici. Per il resto è una bellissima moto , mai dubitato

Alby62
04-05-2018, 11:22
ma no Dolam tranquillo, si discute amichevolmente , ma forse il mio italiano, la mia tastiera e la mira sui tasti, fa capire roma per toma ....:bye1:.
cmq tra qualche ano vedremo come funzioneranno, ... io intanto oggi in barba al tempaccio, al corso sul accumulo a varese ci vado in moto, d'altronde l' accumulo viaggiante dovrò pur portarlo .. o no ?

dolam
04-05-2018, 11:49
Alby 62,
non vorrei che si pensasse che sono contro quella moto o contro l'elettrico, è che al momento ci sono elementi che ostacolano lo sviluppo pieno e stà nelle batterie ancora poco capienti e nelle colonnine carenti, altrimenti anche a parità di prezzo di gestione sono molto meglio dell'endotermico e le sceglierei certamente.
Ricordo a tutti che la mia prima moto elettrica risale al 2001 e ci portavo mio figlio che era piccolo, poi nel 2012 la twizy ( per lui) e sono stato da un passo dal prendere la Leaf ma sinceramente la prima versione faceva veramente pochissimi KM.
Sulla Zero ho sempre scritto cose positive e su quel motore e quell'accumulatore proprio non dubito.
La prossima settimana sono a Varese tu abiti lì?

gargol
04-05-2018, 15:15
cmq tra qualche ano vedremo come funzioneranno, ...
Sul Forum di Zero ci sono diverse esperienze sull'effettiva durata delle batterie.... Da quello che lamenta di non riuscire a caricare più del 94% dopo 60.000km a quello che dopo 100.000 carica ancora al 100%. è ovvio che trattare non a dovere le batterie al litio determina delle conseguenze. Un passo avanti per il futuro sarà sicuramente la maggiore tolleranza delle batterie al litio sull'utenza media (chissà quelle al litio silicio-grafene).

Alby62
04-05-2018, 22:11
DOLAM ti ho mandato indirizzo e cell in pvt

GARGOL, che forum?, io mi sono iscritto ad uno della zero , credo sia americano, ma mi hanno bannato, senza scrivere a.
cmq oggi partito con 183.5 km fatti 51.3m molto allegro... tornato con 145.7 .
domani mattini mattina sempre dai periti a varese stesso percorso, manco ricarico fossi matto di notte senza FV ,MAI . e vediamo

gargol
05-05-2018, 13:49
DOLAM ti ho mandato indirizzo e cell in pvt

GARGOL, che forum?, io mi sono iscritto ad uno della zero , credo sia americano, ma mi hanno bannato, senza scrivere a.
cmq oggi partito con 183.5 km fatti 51.3m molto allegro... tornato con 145.7 .
domani mattini mattina sempre dai periti a varese stesso percorso, manco ricarico fossi matto di notte senza FV ,MAI . e vediamo

Electrimotocyclesforum

Alby62
05-05-2018, 16:08
grazie Gargol, non è quello che mi avevano stranamente bannat, sti american's, del cavolo...

Alby62
05-05-2018, 16:17
Boh sarò rinco , ma non riesco a registrarmi, non capisco cosa mi chiedono ,

Alby62
09-05-2018, 11:21
oggi percorsi 125 km tornato con residuo di 63 km , velocità pedemontana a 120, superstrada per lecco a 90, stade extraurbanae , a max 100( trovato 1 pula col telelaser , e due postazioni autovelox con vigili annessi), il mese di maggio è il mese dei bilanci comunali ?
questa settimana ne ho incontrati già 7 posti di "blocco " , e siamo solo a metà settimana .
cmq i 180-190 km di autonomi a in estate sono all'ordine del giorno

scusa gargol riguardo al forum quando chiedono il nome della ebike ecc ecc tu coso hai scritto, io ho finitola fantasia ... ma non mi prende la registrazione .... saluti

gargol
10-05-2018, 14:44
Ciao il forum è questo http://electricmotorcycleforum.com/boards/index.php?board=35.0
Dovrebbe essere visibile anche per i non registrati

Alby62
11-05-2018, 18:05
grazie ggargol, cmq si è quello, vabbè leggerò senza intervenire .

Alby62
16-05-2018, 20:58
Spero di riuscire a caricare le foto

Alby62
17-05-2018, 11:06
6615566156 per chi non crede...... finalmente ci sono riuscito..... beh per la lettura girarsi sotto sopra ......:bye1::clapping::innamorato:
la prossima volta andrà meglio

dolam
17-05-2018, 16:50
si andrà meglio, intanto posto le tue foto dritte

Alby62
17-05-2018, 18:32
che mago come hai fatto a girarle?:oops:

gargol
21-05-2018, 11:44
Ho personalizzato un po' il mezzo, forcella, sella, paramani ed altro, l'autonomia però è rimasta uguale :D

Alby62
21-05-2018, 17:56
la forcella l'hai verniciata?
è la sella che è diversa dalla mia .
ora ti posto la mia scooterata per l'inverno, a sapere l'avrei lasciata ancora così....66177 661786617966180

non capisco perchè nell'archivio son diritte , e quando le inserisco si girano.... Dolam, come fai a girarle ???? grazie ciao

gargol
21-05-2018, 19:40
Si sella custom in pelle (ai motoraduni mi venivano le piaghe da decupito. ..), forcella nero opaca, paramani acerbis (i suoi sono osceni), specchietti custom. Il prossimo passo è un faro yamaha mt03 a led. O comunque un faro custom con impianto a led integrato, una moto così non si può proprio vedere con un'alogena H4

Alby62
21-05-2018, 20:52
Bello, e funzionale energeticamente, paumentera' l' autonomia di 2-3 km .ma io guardo piu la sostanza, tipo i paramani ho messo quelli aperti , per lasciare la possibilità. Per agganciare le copri manopole invernali., e i paraventi , per riparare le ginocchia vecchiette dall'aria. Gelida.

Alby62
23-05-2018, 18:38
oggi sono partito con autonomia 218.6.... a chi non crede se se vuole ...gli faccio girare la testa.... con foto :spettacolo:

dolam
23-05-2018, 21:25
Dove sta la foto??

Alby62
23-05-2018, 21:41
domani mattina te la carico, ..Tommaso:spettacolo::worthy::console::bye1:....ma non sò come verrà...

dolam
23-05-2018, 23:38
Volevo solo controllare se ricordi come inserire la foto:preoccupato::bye1: che quel motore è uno spettacolo lo so bene!

Alby62
24-05-2018, 06:35
66198

le prossime foto girerò il telefono al contrario , non capisco il prechè risultano al contrario.

dolam
24-05-2018, 10:49
prima di caricarle prova a girarle sul telefonino

gargol
24-05-2018, 10:58
Volevo fare alcune valutazioni in base alla mia esperienza, Questa è la seconda Zero che ho la fortuna di possedere. La prima una FX 2016 divertentissima, fulminea e veramente ottima da qualsiasi punto di vista, per la città veramente il TOP.
Ora questo mostro della DSR 2017 con 146nm di coppia, che in buona parte mi ha fatto dimenticare la prima; ma perché visto che la FX era uno spasso guidarla? Ovvio per l'autonomia..... Su questi mezzi tutto è legato all'autonomia ma soprattutto ai tempi di ricarica; l'alternativa è relegarli a mezzi da città e non tanto di più.
Con l'attuale sto testando al limite (col rischio di rimanere appiedato) le reali autonomie con quanto indicato display. Dopo 5.000 fatti in due mesi posso affermare che i 200 km si possono fare tranquillamente, ma basta veramente poco perché si trasformino in 150 (anche un forte vento contrario riduce di non poco l'autonomia). Nel display gli elementi essenziali da tenere sott'occhio sono sicuramente il consumo istantaneo (watt x km) che non deve superare i 30/50 watt se vuoi arrivare a 200km. Quando si pianifica un viaggio che sfrutta completamente i limiti del range della moto (ed io l'ho fatto spesso ultimamente) , è necessario "mappare" le colonnine che si trovano nel tragitto. Calcolando anche eventuali imprevisti. Purtroppo non risultano molte fuori da una città come Milano. E allora cosa può avvicinare di molto una Zero ad una moto con motore a scoppio? Semplicemente i tempi di ricarica.... Ed ecco come un accessorio costoso come il Charge Tank da 6Kw/h diventa indispensabile; dove in meno di un'ora ti aggiunge un centinaio di km al tragitto e ti fa viaggiare con la possibilità di poter sfruttare questo meraviglioso motore Brushless a 12 poli. Non sono ancora arrivato ad elemosinare corrente a bar e ristoranti con la moto completamente scarica, ma so che potrebbe accadere e so che fortunatamente ci sono molti ristoratori gentili e disponibili che non hanno problemi ad elargire un po' di watt.
Visto che la casa madre ultimamente è ben disposta all'installazione aftermarket di questo accessorio con presa tipo 2, sto valutando seriamente di installarlo sulla mia. Inoltre può essere usato parallelamente al caricatore di serie e a quelli portatili della Quiq da 1kw accorciando ulteriormente i tempi

Alby62
24-05-2018, 11:13
il charge tank è un buon accessorio, se percorri + di 170 km in mezza giornata , se ne percorri 250 al giorno senza fermarti meglio il power tank . punti di vista , ma per ora non mi necessita ne uno ne l'altro, ritornando in ditta sempre pe rila mezza ora delle 14 mi ricarico sempre del 45% .
Dolam le foto le prendo dal computer, dal telefono..... è già buona che riesco a passarle sul computer

gargol
24-05-2018, 12:41
Il power tank lo vedo abbastanza inutile, i 20/50km in più sinceramente non valgono i 3.600 euro di prezzo e poi saremmo punto a capo con la ricarica con la differenza che le ore diventano 12. C'è anche da considerare che purtroppo l'installazione di uno preclude l'altra.

Alby62
24-05-2018, 18:31
quando mi preventivò la moto il P T me lo fece a 3100€ da 3.3 kw, ora che è 3.6 kw , glielo pagherei di + anche propozionalmente , ma 3600€ ( buono a sapersi , a me chiede 3750€ ) glielo detto anch'io che son matti .
mentre il caricatore veloce mi chiese se ricordo bene 2650€ .
ora fino a 220 km da coprire un 3 ore andando in media di 75 km/h so che ci stò,
ma se ho fretta
mi attacco perchè anche andare a 120 kmh fissi in estate spero di percorrene altrettanti , ma poi devo aspettare almeno 4 ore per ricaricare ( portadomi dietro il quiik ) , +percorrere il resto, e fan 5.45 ore meglio soluzione 1 .
mettere i caricatore veloce .... diventano 1.45 ore per percorrere il tragitto + 2 ore per ricaricare ..... sempre meglio soluzione 1

oppure moderare la velocità a 90 , 170 -180 km si percorrono in 2 ore + 1 ora per ricaricare e un .75 or e per finire il percorso totale 3.75 ore meglio soluz 1

se installi il PT si potrebbe andare in media di 85 - 90 kmh e ci arrivi in 2.4-2.5 ore ,

se dovremmo viaggiare tutti i giorni così se fossimo pagati 50€/h , lo ammortizzeremmo in fretta ma per le 2 o 5 volte l'anno, manco fossimo...... dei calciatori , meglio spenderli in ristoranti

cosa diversa per viaggio da 300 km
ora fino a 220 km li percorri in 3 ore andando in media di 75 km/h + sosta di 1.5 ore per ricarica con anche il quik + un'altra ora per finire il viaggio e totale son 5.5 ore

oppure
andare a 120 kmh fissi in un ora poi devo aspettare almeno 4 ore per ricaricare ( portadomi dietro il quiik ) , +1 ora a 120 + altre 2 ore ricarica e altra mezzora per terminare il viaggio il resto, e fan 8.5 ore meglio soluzione 1 .

mettere i caricatore veloce viaggiare a .... diventano 2.5 ore per percorrere il tragitto + 2+2 ore per ricaricare totale 6 ore e mezza ..... sempre meglio la soluzione 1

oppure moderare la velocità a 90 , 170 -180 km si percorrono in 2 ore + 1.75 ora per ricaricare e 1 .5 or e per finire il percorso totale 5.25 ore ECCO CHE ORA DIVENTA MIGLIORE che la soluzione 1

se installi il PT si potrebbe andare in media di 75 kmh e ci arrivi in 3.5 ore( per i 250 -260 km + 1 ora di ricarica col quik + .5 ora per finire il percorso 5 ore totali , mi sa che è sempre meglio il PT ,

cosa diversa per viaggio da 400 km
ora fino a 220 km li percorri in 3 ore andando in media di 75 km/h + sosta di 4.5 ore per ricarica con anche il quik +ALTRE 2.5ore per finire il viaggio e totale son 10 ore

oppure
andare a 120 kmh fissi in un ora poi devo aspettare almeno 4.5 ore per ricaricare ( portadomi dietro il quiik ) , +1 ora a 120 + altre 4.5 ore ricarica e altra ora + 2 ore di ricarica e una mezzora per terminare il viaggio il resto, e fan 14.5 ore meglio soluzione 1 .

mettere i caricatore veloce viaggiare a 120 kmh .... diventano 3.5 ore per percorrere il tragitto + 2+2+2 ore per ricaricare totale 9.5 ore ORA IL CARICATORE VELOCE DIVENTA INDISPENSABILE è LA MIGLIOR E SOLUZIONE

oppure moderare la velocità a 90 , 170 -180 km si percorrono in 2 ore + 2 ora per ricaricare +2 ORE PER altri 170 -180 km + altra 1ora di ricarica e 0.5 ore per finire il percorso totale 7.5 ore SEMPRE MEGLIO

PER CUI FINO A 220 KM MEGLIO ANDARE PIANO , DA 220 A 300 MEGLIO IL POWER TANK , OLTRE I 300 KM IL CARICATORE VELOCE è IL MIGLIORE.

MORALE CHI VA PIANO VA LONTANO E ARRIVA PRIMA E SANO !

Alby62
28-05-2018, 11:10
fatto programma , il post prima era calcolato a...mente.


ehm per caricare il file ??? come si fà ?

dolam
28-05-2018, 17:59
per caricare il file ??? come si fà ?
sempre allo stesso modo: ti posizioni su risposta veloce, scrivi il post, poi vai in modalità avanzata , scendi un pò giù scegli gestione allegati ci clicchi si apre una finestra a sinistra dove ti chiede di caricare un file e tu lo carichi come per le foto, aspetti che termini di caricare ed alla fine fai invia.

Alby62
29-05-2018, 11:27
mi dice file xlsx non valido, boh 10 ANNI Fà tutto era + facile

dolam
29-05-2018, 15:21
in che formato lo stai allegando? se è numbers ( excel di iPhone) lo devi salvare in excel ,
se è in pdf o word allora sbagli qualcosa
se lo alleghi in pages non funziona devi salvarlo in Word

Alby62
29-05-2018, 17:57
il file è un normale xcell di windows . cmq a me l'avanzata esce solo quando rimodifico il messaggio , .

dolam
29-05-2018, 21:26
ecco i passaggi

Alby62
30-05-2018, 06:31
è quello che faccio ma non mi carica, grazie lo stesso Dolam il file finisce con xlsx e non è valido

gargol
30-05-2018, 10:31
Aggiornato Firmware all'ultima versione (mi pare la 31), Ho notato un leggero miglioramento nell'autonomia nelle andature sostenute. Ovviamente tutto da approfondire :)

Alby62
30-05-2018, 17:22
l'hai fatto direttamente tu o il conce di Milano io non ho avuto comunicazioni .

gargol
30-05-2018, 17:25
Dal 2017 direttamente con l'app. Prima bisogna rivolgersi al conce

Alby62
30-05-2018, 18:48
allora credo che me lo abbia già inserito il concessionario e la mia e di fine ottobre 2017

gargol
30-05-2018, 18:53
Lo puoi verificare tranquillamente con l'app connettiti, poi l'icona in basso a sinistra "assistenza" - aggiornamento firmware e ti dice se sei già a posto o devi aggiornare

Alby62
31-05-2018, 22:01
Mi sono collegato. Io ho il 16 mentre il nuovo è. Il 24, ho mex a Giuseppe e mi ha detto di passare da loro , io non posso far nulla, settimana. Prossima. Già. Che sono a Milano ci faccio un salto .

Alby62
03-06-2018, 17:28
oggi giro con un mio amico pe rle montagne- coplline varesine , gorla - boarezzo h 850 mt marzio 950 mt su sul lago ceresio e a casa a gorla , km 95 in due ore tonde , togliendo la sosta di beuta e giro in paese , vero siamo andati piano o meglio molto meno veloci di quanto vado di solito, cmq giro domenicale dove non ti corre dietro nessuno , ma x 70 kmh ma son tornato con ancora 212 km di autonomia ... fantastico 66291 a parte la solita posizione della foto ,
infatti non ho mai visto un consumo così basso inf ai 30 w-km .
da notare che dopo 10 km di discesa arrivato sul lago a brusimpiano , l'autonomia segnava 315 km !! , mai visto , ovvio che è un dato falsato in quanto gl'ultimi 10 km furono percorsi con 1% di energia .

gargol
03-06-2018, 17:43
Si 212km con il 66% di batteria sono troppi con un calcolo approssimativo con la batteria rimanente direi sui 175km andando piano. Io infatti non metto mai il range calcolato dalla moto perché spara delle cifre assurde e fuorvianti. Ma hai il power pack?

Alby62
03-06-2018, 19:51
No ho la batteria. Da 13kw. Cmq ho percorso 95 km ,col 34%, vuol dire che col 66% alla media percorsa nel giro odierno. Ne mancano sicuri188 kw. Io non sto qui a scrivere balle semmai le potenzialità. Della moto, ho anche scritto che siamo andati piano, ... Rispetto a come guido io da solo. Visto questo. Risultato , sicuramente. Ci scappa un viaggetto. Alle ns rispettive seconde case distanti 205 e 210 km con delta altitudine. Di 1050 mt.

Alby62
04-06-2018, 06:32
stamattina si parte con quest'autonomia , ma scenderà repentinamente, da solo non vado in giro a 75 km-h66293

Alby62
05-06-2018, 16:09
infatti percorsi 111 kw con punte a 135 kmh ( in custom ho messo il limite pe rl'autostrada ) rimasti 85 km

Alby62
09-06-2018, 21:28
Aggiornamento,eseguito dal concessionario. E move circa un oretta di download. Vediamo. Che cambia.

Alby62
12-06-2018, 18:02
M sono accorto che in custom rigenerava poco, infatti mi hanno toccato la mia customizzazione, rimesso come prima 135 km/ h max , regen 90% potenza coppia 80% ( tanto ne avanza) . fin'ora non vedo differenze , forse perchè è un periodo che vado molto di fretta .... appena ritorna il tran tran , vediamo se ci sono differenze confronto a prima .
c'è da dire che anche se corro di + sotto i 165 km di autonomia non scendo .

Alby62
20-06-2018, 16:21
l'altro ieri tornato da girone 188 km e ancora 9% di autonomia , residui 26 km ,
percorsi 65 km autostrada A8 a 130,
superstrada dei giovi 25 a 90 - 100,
città 40 km , resto extraubano a 80 - 90

l'aggionamento fa il su dovere?? boh,, il mio sentiment è che rigenera lievemente di meno + di 2 tqacche in rigenerazione non vedo , ma forse sono io che corro di + .

Alby62
27-06-2018, 18:34
ma queste moto ...usate vanno a ruba ?, c'è un mio amico, che non fa a tempo a telefonare ai quelli sui vari siti , internettiani, che gli rispondono ,mi spiace venduta ... mah? sarà la febbre per elettrica di sera evvai Danny ...:woot_jump::clap::clapping:

Alby62
06-07-2018, 17:56
sarà il caldo o sarà l'aggiornamento, partire ogni mattina con + di 215 - 220 km di autonomia è normale , per di più gl'ultimi 8 km prima d'arrivare a casa li percorro sempre .... + dei 90 kmh consentiti( mai + di 120) e questi fanno abbassare la media , per cui se arrivassi a velocità " consone " al codice, credo che partirei con qualche decina di km in + .
l'unico vero confronto lo eseguirò quest'inverno che ho molti + dati da gestire .

Alby62
11-07-2018, 15:59
riprendo i conti e confronti vs quadro 4
Elenco Spese di gestione a livello annuale:

Tassa di possesso (Bollo) moto:
Quadro 4D 22.1 Kw.: 38,47 € (Lombardia)
Zero Motorcycles DS 21 Kw: 0 € (per 5 anni) esenzione totale in Lombardia

Assicurazione RC:
Quadro 4D 22.1 Kw.: 520 € (valore medio per un conducente di almeno 30 anni e senza incidenti) con furto incendio
Zero Motorcycles DS: 270 € (assicurazione ridotta del 50%) con furto incendio quest'anno l'ho messo, poi vedrò

Tagliandi:
Quadro 4D.: 270 € ( prezzo che pagai per il mio malaguti spidermax cambio olio filtri pastglie)
Iagliandi sono fissati con scadenza a 6000 Km e quello iniziale a 1000 km( fu gratuito ) . Costo medio 250 € cadauno. In totale sono 4.

Zero Motorcycles DS: 0 €
(non considero i costi di gestione dell'acquisto pneumatici analogo ai due veicoli)

Costo energia (Benzina e Kwh) per percorrere 6000 km (consumo medio)
Quadro 4D: 21 Km/lt consumo medio Costo medio benzina: 1,6 € / lt ora 1,7€/lt
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,6 €/lt = 457 € (costo complessivo carburante)
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,7 €/lt = 486 € (costo complessivo carburante)

Zero Motorcycles DS: Consumo medio: 15 inverno e 18 estate Km / Kwh (il calcolo tiene conto delle perdite energetiche nella ricarica). ok confermo + - 5%
15 -18 Km/Kwh x 11,4 Kwh (Capacità Nominale batteria) = 171- 205 Km.
(6000 Km / 15 Km)+ (6000 Km / 18 Km) = 400+333 Kwh = 733 kwh
400 Kwh x 0,052( media costo rid non remunerato da gse nel 2017 )+333 Kwh x 0,054( media costo rid non remunerato da gse di questi ultimi 5 mesi )* € = 37,8 €

* Il costo del Kwh può andare da 0 € (Impianti fotovoltaici domestici e colonnine pubbliche gratuite) fino ad un massimo di 0,40 € per Kwh
in molte Colonnine pubbliche Enel Energia.

Tiriamo le somme ed otteniamo dopo12000 km percorsi :

Zero Motorcycles DS: 0 (Bollo Moto) + 270 € (Assicurazione RC Moto ) + 0 € (Tagliando) + 0 € (Costo Energia in Kwh) = 308 €
(Spese di gestione annuale per percorrere12000 km)*

Quadro 4D: 38,47 € (Bollo Moto x 2 anni) +520 € (Assicurazione RC Moto ) + 270 € (Tagliando 6000 km ) + 420 € tagliando 12000 km c'è anche la cinghia e pastiglie posteriori
+ 943 € (Costo carburante benzina) = 2152 €
(Spese di gestione annuale per percorrere 12000 km)*

* = Nel calcolo non sono considerate le spese per la sostituzione degli pneumatici

2192 € (Quadro 4D) - 308 € (Zero Motorcycles DS) =1884 € (Differenza di costo gestione in 9 mesi di utilizzo
e 12.000 Km percorsi)



La differenza nel prezzo di acquisto è di 5.130 ( ho tolto costo immatricolazione , parabrezza coperta e baule che tesla non aveva considerato )- 360€ differenza dell'iva detratt= 4770€ - € -1091 = 3679 €

3679 - 1884 = 1795€ da ammortizzare ancora

mentre se per arrivare allo stesso fine ovvero autoconsumare energia del fotovoltaico , anche se è + la spesa che l'impresa , mettendo a confronto il solito quadro 4 d + accumulo da 5 kw a 5000€ montato ( in ditta per cui niente detrazione al 50% ma iper ammortamento al 140% nel 2017 il punto d'incontro diventaNO SOLI 8000 KM .

Alby62
15-07-2018, 09:53
ieri effettuato aggiornamento 24 e 31 tramite smartphone , gironzolato attorno al il lago maggiore e ritorno 151 km , residui 137 velocità in compagnia del mio amico 70 km h + o - fissi . al ritorno sott'acqua , e senza tuta antiacqua , è la prima lavata che mi prendo dopo 40 anni di moto .
ad ogni sosta , solite domande , che autonomia, tempo ricarica ,prestazioni e prezzo pfhuiiiii ( fischio )

Alby62
27-07-2018, 17:50
TRA ieri e oggi prova di autonomia alla mia solita velocità 80 - 90 KMH , niente autostrada percorso 197 KM tornato.... dopo una sgasata con un bmw 1200 gs per 5 km , ancora con 18% E 46 KM DI RANGE , la gita a casa in montagna si avvicina ... :beer::biker:

Alby62
16-09-2018, 16:45
ebbene si è successo anche a me, ho preso un dosso bello alto sono saltato e mantenendo l'acceleratore aperto , quando la gomma ha ripreso aderenza le cinghia si è spezzata , azz 190€
lo cambiata io il giorno successivo doop averla ritirata a Milano . occorre come ovvio togliere il forcellone registrare la ruota per la tensione della cinghia e finita li. stavo studiando un sistema per non lasciarti in strada .... non sono abituato a questo, anche se ho avuto scooter la cui cinghia cambiavo al max ogni 20000 km ( quando la davano a 15000) , o col cardano del guzzi, cambiato una volta a 140000 km , ma mai lasciato in strada , qui mi devo scervellare e credo che modificando quella rotta e mettendo tre viti testa a brugola svasate con dadi incastonati nella gomma una giunzione di emergenza tanto per tornare a casa pian piano , potrei eseguirla , è che mi devo portarte dietro la chiave del 27 e del 13 ma piuttosto che rimanere in strada ad aspettare il carro attrezzi .... , o peggio spingertela in mezzo ai boschi come è successo a tanti....

GIOR
16-09-2018, 17:16
pensavo che la cinghia non si rompesse così facilmente.
Come autonomia la mia si attesa tra 150 e 170 km per uso cittadino, e a Roma è considerato tragitto fuoristradistico

Alby62
16-09-2018, 19:31
Per stare sicuro dopo un dosso salto o buco stai sicuro che accellerero' dopo aver toccato "terra". Io resto sempre con 190- 200 km uso in castom con potenza tarata al 60% tanto a 135km.h ci arriva lo stesso, e la ripresa rimane piu che sufficienza

GIOR
17-09-2018, 06:27
io uso sempre la modalità ECO e l'autonomia è intorno a 150-170 km. La mia è una DS 2015 da 11,4 kw.

Alby62
19-09-2018, 07:53
l'autonomia è + o - proporzionale alla mia , ma se usi il casttom col massimo regen , credo tu possa fare + strada , in eco siccome è pretarata vedo che rigenera di meno , e devo usare il freno .

farmarc
20-09-2018, 10:50
Se avessi la moto Zero probabilmente proverei a riparare la cinghia di trasmissione rotta con del nastro adesivo estremamente robusto tipo american tape. Chiaramente in emergenza e solo per tornare a casa.

GianniTurbo
20-09-2018, 16:20
Dubito che regga. Le cinghie di gomma sono resistentissime.

Alby62
21-09-2018, 11:08
infatti anche secondo me non tiene , manco se pennelli l'accelleratore

lucazero
28-09-2018, 15:21
Salve, scusate il disturbo.
(Da circa un mese ho una dsr 13kW del 2016 immatricolata 2017).
Vedo che nella decelerazione rigenerativa sia in Eco che in Sport ricarica una tacca di power (e 2 o più nella coppia).
Per recuperare più energia quindi è inutile usare custom impostato a 80% o più? Se in sport mi decelera molto meno ma ricarica comunque 1 tacca....Se così fosse lascio in sport che ha più inerzia...
Altrimenti imposto una via di mezzo tipo 75% così mi si rigenera comunque lo stesso ho un poco meno inerzia ma risparmio freni...
Chiedo a chi ha più esperienza di me.
Grazie mille per l'attenzione

GIOR
28-09-2018, 17:32
la sport consuma, perchè è molto reattiva all'acceleratore e pochissimo rigenerativa. la Eco è molto rigenerativa e 30% più lenta in accelerazione ( da bagnato e traffico intenso). La cosa migliore è la custom che, facendo prove, si adatta alla tua guida.

lucazero
28-09-2018, 20:09
la sport consuma, perchè è molto reattiva all'acceleratore e pochissimo rigenerativa. la Eco è molto rigenerativa e 30% più lenta in accelerazione ( da bagnato e traffico intenso). La cosa migliore è la custom che, facendo prove, si adatta alla tua guida.

Grazie mille.
secondo te quale percentuale di regenerazione in decelerazione bisogna impostare per ottimizzare al massimo la rigenerazione? oltre quale percentuale è inutile andare? tipo impostare 80% o 100% rigenera la stessa quantità? vedo che mi da sempre una tacca in rigenerazione power...
Grazie

Alby62
28-09-2018, 20:09
Concordo con Gior come ho già scritto prima io mi trovo meglio in custom rigenero al 100% e potenza al 60%, ne ho più che abbastanza. Tu che hai un DSR poi , hai voglia....

Alby62
28-09-2018, 20:21
Guardare le tacche è fuorviante . Perché le tacche sono 4 quando inizia il regen sotto i100kmh. Tre sotto gl 80 .2 sotto i 60 kmh. Ma può darsi che a parita di tacce varino le velocita cambiando la percentuale del regen

GIOR
29-09-2018, 07:10
si, tu hai una s quindi potenza non ti manca. Quindi ti devi regolare secondo le tue percorrenze. Mi hanno consigliato il 65-70% di rigenerazione, io uso il 100 % di potenza e mi trovo bene. Spremo la batteria al massimo fino al 50% (quindi tra i 50 - 70 km) e poi ricarico.

lucazero
29-09-2018, 15:21
Ciao.
Grazie mille.
Ma quindi mi sorge una domanda per chiarirmi quanto dite :
- il livello con cui si ricarica è espresso in Regen Power o Regen torque?
Ho sempre pensato fosse Regen power.

Perché in tutte e tre le modalità,quando décelero, mi da una tacca in Regen Power, sia che sia a 120km/h sia che sia a 30km/h
Mentre,si, il Regen torque è sempre à due...che aumenta se freno. ...
Grazie

richiurci
29-09-2018, 18:33
non so come è gestita la rigenerazione sulla Zero, io sulla mia Elettra ho preferito ridurla perchè frenando solo dietro mi dava tendenza al testacoda sul bagnato.

Comunque in generale la rigenerazione a mio avviso deve essere tale da non provocare una andatura "tira e molla", quindi un rallentamento abbastanza blando: se uno vuole consumare meno deve imparare a frenare più dolcemente e da più lontano.

Meno stress anche per batterie e pneumatici... e comunque la rigenerazione fa recuperare tra il 5 e il 15% di energia, non di più in condizioni normali

Alby62
29-09-2018, 19:36
Intendo il regen power. Ma non capisco questa differenza di comportamento tra le due moto. Io ho installato l aggiornamento 26 la tua a quanto è? Perché dopo questi ultimi tre l autonomia è migliorata molto. Forse il caldo . O il pilota

lucazero
29-09-2018, 22:42
Intendo il regen power. Ma non capisco questa differenza di comportamento tra le due moto. Io ho installato l aggiornamento 26 la tua a quanto è? Perché dopo questi ultimi tre l autonomia è migliorata molto. Forse il caldo . O il pilota

Grazie Riccardo.
si, inizio prima a decelerare. Anche con l'auto, non elettrica, perchè è una buona prassi con molti vantaggi.

Grazie Alby62.
purtroppo non so a quale aggiornamento sono e non saprei come verificarlo...(?)
(Penso e spero sia abbastanza aggiornata dato che era del concessionario prima)
Penso che rigeneri abbastanza comunque ma vorrei esserne sicuro.....e vorrei ottimizzarlo...per ovvi motivi...tutto qui...

(Ovviamente so che riguardo l'autonomia, conta di più la percentuale di potenza e di coppia erogata ma quelle le gestisco con il settaggio e con la guida più o meno dolce, a seconda del bisogno. Cioè non sto a chiedervi questo dato che è di facile comprensione. E mi concentro ora più sulle impostazioni di rigenerazione)

Grazie ancora

Alby62
29-09-2018, 22:53
Gl aggiornamenti li vedi tramite la app

Alby62
29-09-2018, 22:56
App... assistenza... agg firmewere

lucazero
30-09-2018, 14:08
Grazie anche per la tempestività.

Purtroppo mi dice che essendo modello 2016 non posso verificare l'aggiornamento dalla app. .. Sfortuna. ...
Dovrei obbligatoriamente andare dal concessionario?
Grazie! !!

Alby62
30-09-2018, 14:32
credo di si, dovrai chiedere al concessionario, lo feci anch'io, lo caricarono col computer e c'impegarono un oretta buona , non mi chiesero nulla .
poi il successivo lo caricai col telefono .
a ho provato anch'io stamane ... intanto l'ultimo aggiornamento che ho nella moto è il 24 e alle batterie il 31, ora l'ultimo firmewere è il 26 per la moto e 34 per le batterie , ma anch'io oggi, non riesco a caricarlo, riprovo tra poco , quando il telefono sarà + carico.

Alby62
07-10-2018, 15:47
oggi ho installato gl'aggiornamenti con la app , n° 26 e 34 tutto ok . dopo l'aggiornamento l'autonomia che dava 203 è diventata 249 km .... boh vediamo se veramente migliora ancora

GIOR
07-10-2018, 16:07
penso sia una autonomia fittizia. Con un aggiornamento non credo si aumentino 40 km.
Quando ho fatto l'ultimo aggiornamento sono uscito dall'officina con 198 km di autonomia, poi si è attestata tra i 150 e 170 km , a seconda dello stile di guida.

Alby62
07-10-2018, 17:00
ma si certamente , ma per dare quel dato, come calcola l'autonomia residua con il consumo degl'ultimi km , forse l'aggiornamento ha altri parametri o gestione dell'energia che fa aumentare l'autonomia . poi va verificato. domani vedremo.
stai certo che non aumenterà il solito renge del 20% come dice il computer . , ma mi basta un 2 - 3%

Alby62
08-10-2018, 11:30
infatti stamattina percorsi 45 km sui 90 - 100 , rimasti 171 km .....

lucazero
14-10-2018, 13:22
Ciao.
Alby tu che moto hai? e batteria kw?

Il concessionario dove ho preso la moto non ha ancora modo di fare aggiornamenti quindi ho sentito direttamente Schivardi a Bs (dove fino a luglio avevano la mia moto) e dice che è aggiornata al massimo...

Nel tuo caso: perché prima sei dovuto andare in concessionaria(come dovró fare io in futuro ) e ora ti aggiorni tu in modo autonomo?
Grazie

Alby62
14-10-2018, 13:39
Ciao . La mia è una DS da 13kw 2017. Andai dal conce perché avevo un telefono Windows. Ora ce l ho android e faccio da solo .

lucazero
15-10-2018, 11:51
Ok.
Grazie.
Io purtroppo dovrò sempre appoggiarmi al concessionario.

13kW come la mia quindi tengo presente le tue autonomie (ovvaiment e poi dipende dalla guida dal tipo di tragitto)
Grazie

Alby62
16-10-2018, 21:43
Credo aiuti molto guidare con meno potenza io uso il 65% ovvero richiedere meno potenza in accelerazione che cmq siamo oltre alle aspettative con un motore da 600 cc e usare quasi mai i freni allunga l autonomia e la vita delle batterie perché si richiede meno potenza instantanea. Poi se uno vuol togliersi lo sfizoo .basta commutare in sport:beer::bye1::closedeyes:

lucazero
17-10-2018, 19:19
:biggrinthumb:

Freni quasi mai. Potenza 78% ma dopo acceleratore.
Con batteria al 100% mi da autonomia a volte 240 a volte 270. Quindi ottimo dai.

lucazero
17-10-2018, 20:19
intendevo: "doso"

Alby62
17-10-2018, 20:38
Sublime! Splendia autonomia.

lucazero
18-10-2018, 12:44
Ma perché vado in giro tranquillo e il tragitto casa lavoro è parecchio misto dando la possibilità di ricaricare molto.

lucazero
20-10-2018, 10:26
Scusate la domanda che non c'entra molto...
i pneumatici Pirelli mt60 di serie sono affidabili in curva? E in curva sul bagnato?
Grazie!

Alby62
20-10-2018, 16:51
Per me si cmq ora montero' una metzeler meno tassellata un po piu da strada. Non ho mai percorso 17000 km con un gomma, con qualsiasi moto che ho posseduto il record fu 12000

lucazero
24-10-2018, 17:50
Grazie mille!

Alby62
25-10-2018, 18:36
oggi long run 255 km ma caricato 38% a mezzogiorno , e un 10 alle 16 tornato con 32% , da notare 15km in supoerstrada a 110 , e 25 km in autostrada a 130, poi extraurbano.
questa moto è fantastica.:clapping:

lucazero
25-10-2018, 21:27
Record! !!!!! Super!!!!

Alby62
27-10-2018, 09:17
riprendo i conti e confronti vs quadro 4
Elenco Spese di gestione a livello annuale:

Tassa di possesso (Bollo) moto:
Quadro 4D 22.1 Kw.: 38,47 € (Lombardia)
Zero Motorcycles DS 21 Kw: 0 € (per 5 anni) esenzione totale in Lombardia

Assicurazione RC:
Quadro 4D 22.1 Kw.: 520 € (valore medio per un conducente di almeno 30 anni e senza incidenti) con furto incendio
Zero Motorcycles DS: 270 € (assicurazione ridotta del 50%) con furto incendio quest'anno l'ho messo, poi vedrò

Tagliandi:
Quadro 4D.: 270 € ( prezzo che pagai per il mio malaguti spidermax cambio olio filtri pastglie)
Iagliandi sono fissati con scadenza a 6000 Km e quello iniziale a 1000 km( fu gratuito ) . 420 € con il cambio cincghia a 12000 km ( son passati oramai 8 anni e l'inflazione !!!!) .

Zero Motorcycles DS: 190 € cambio cinghia .
(non considero i costi di gestione dell'acquisto pneumatici analogo ai due veicoli)

Costo energia (Benzina e Kwh) per percorrere 18000 km (consumo medio)
Quadro 4D: 21 Km/lt consumo medio Costo medio benzina: 1,6 € / lt ora 1,7€/lt
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,6 €/lt = 457 € (costo complessivo carburante)
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,7 €/lt = 486 € (costo complessivo carburante)
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,65€/lt = 472 € (costo complessivo carburante)

Zero Motorcycles DS: Consumo medio: 15 inverno e 18 estate Km / Kwh (il calcolo tiene conto delle perdite energetiche nella ricarica). ok confermo + - 5%
15 -18 Km/Kwh x 11,4 Kwh (Capacità Nominale batteria) = 171- 205 Km.
(6000 Km / 15 Km)+ (12000 Km / 18 Km) = 400+666 Kwh = 1066 kwh
400 Kwh x 0,052( media costo rid non remunerato da gse nel 2017 )+333 Kwh x 0,054( media costo rid non remunerato da gse di questi ultimi 5 mesi )+333 Kwh x 0,062( media costo rid non remunerato da gse di questi ultimi 5 mesi )* € = 58.44 €

* Il costo del Kwh può andare da 0 € (Impianti fotovoltaici domestici e colonnine pubbliche gratuite) fino ad un massimo di 0,40 € per Kwh
in molte Colonnine pubbliche Enel Energia.

Tiriamo le somme ed otteniamo dopo12000 km percorsi :

Zero Motorcycles DS: 0 (Bollo Moto) + 270 € (Assicurazione RC Moto ) + 0 € (Tagliando) + 37.8 € (Costo Energia in Kwh) = 346 €
(Spese di gestione annuale per percorrere12000 km)*

Quadro 4D: 38,47 € (Bollo Moto ) +520 € (Assicurazione RC Moto ) + 270 € (Tagliando 6000 km ) + 420 € tagliando 12000 km c'è anche la cinghia e pastiglie posteriori
+ 943 € (Costo carburante benzina) = 2152 €
(Spese di gestione annuale per percorrere 12000 km)*

* = Nel calcolo non sono considerate le spese per la sostituzione degli pneumatici

2192 € (Quadro 4D) - 346 € (Zero Motorcycles DS) =1846 € (Differenza di costo gestione in 9 mesi di utilizzo
e 12.000 Km percorsi)

Tiriamo le somme ed otteniamo da 12000 a 18000 km percorsi e un anno di vita :

Zero Motorcycles DS: 0 (Bollo Moto) + 260 € ( 2° anni Assicurazione RC Moto ) + 190 cinghia ( ma la prossima dovrei cambiarla a 55000 km se tiene € (Tagliando) + 20.50 € (Costo Energia in Kwh) =470,50 €
(Spese di gestione annuale per percorrere18000 km)*

Quadro 4D: 38,47 € (Bollo Moto ) + 505 € ( Assicurazione RC Moto ) + 270 € (Tagliando 18000 km ) +2 gomme posteriori ( dopo 9000km ho sempre cambiato le gomme post , la zero una dopo 17000km per cui calcolo un treno in +180€ + 472 € (Costo carburante benzina) = 1465.5 €
(Spese di gestione annuale per percorrere 18000 km)*



1465.5 € (Quadro 4D) - 472.5€ (Zero Motorcycles DS) =993 € (Differenza di costo gestione da 12000 a 18000 km e 2° anno di utilizzo
e 12.000 Km percorsi)

La differenza nel prezzo di acquisto è di 5.130 ( ho tolto costo immatricolazione , parabrezza coperta e baule che tesla non aveva considerato )- 360€ differenza dell'iva detratt= 4770€ - € -1091 = 3679 €

3679 - 1846 - 993 = 840 € da ammortizzare ancora altri 6000 km e ci siamo

lucazero
28-10-2018, 07:33
Grande Alby62. Grazie.

Scusate approfitto: se interessati vendo felpa originale zero motorcycle taglia M. 30€
Per me un pochino grande. Quindi mai usata.
Buona domenica

lucazero
28-10-2018, 08:00
In allegato foto.
67836

67837

:bye1:

gugli
28-10-2018, 16:13
ciao a tutti
vi seguo con attenzione e interesse per il vostro entusiasmo
vi segnalo questo video in quanto circa a meta si parla anche della Zero
dicendo qualcosina che magari qualcuno sa ma che potrebbe comunque interessare
riguardo la gestione delle batterie da parte della casa madre


https://www.youtube.com/watch?v=lFXb_sd9nic (https://www.youtube.com/watch?v=lFXb_sd9nic)

Alby62
28-10-2018, 17:04
tanto quando le mie batterie una volta fuori garanzia scenderanno sotto il 70% so già dove posizionarle........e là resteranno fino alla loro fine .

gugli
28-10-2018, 23:57
io in realtà intendevo il fatto che dal CB che si interfaccia con le batterie
la casa madre rileva dei dati utili a migliorare il FW
la cosa mi sembra interessante anche se non capisco come faccia

Alby62
30-10-2018, 19:18
si manda il report tramite l'app , così si caricano tutti i ns dati, e.... ci spiano..... :preoccupato::cry::dry:

dalamario
20-11-2018, 14:47
Assicurazione RC:
Quadro 4D 22.1 Kw.: 520 € (valore medio per un conducente di almeno 30 anni e senza incidenti) con furto incendio
Zero Motorcycles DS: 270 € (assicurazione ridotta del 50%) con furto incendio quest'anno l'ho messo, poi vedrò


Ciao Alby62, posso chiederti con che compagnia hai assicurato la tua moto? Dalle mie parti (toscana) non trovo assolutamente questi prezzi, chiaro dipende sia dalla regione che dalla classe di merito che dall'anno di immatricolazione, ma comunque 270€ RC+ furto / incendio è davvero un buon prezzo, a me sono arrivati a chiedere anche 1400€ :eek:

GianniTurbo
20-11-2018, 14:55
Provate Unipol o Generali ( non Genertel. ) chi vi farà il preventivo non lo sa, ma mettendo alimentazione elettrica dimezzerá il prezzo grossomodo.

Alby62
20-11-2018, 18:57
si se è elettrica Dovrebbero scontarti il 50% ,a mia è ... ehm te lo mando in pvt non vorrei mai sbagliare.
cmq il concessionario zero me ne aveva propostauna con sede a modena se riesco a rintracciarla ti amndo il dato, cmq costava + o menop come la mia .
io cmq son clASSE 1 A ORAMAI SON QUASI NONNO .

Alby62
27-11-2018, 22:59
Altra news devo verificarla .. la Bea ingranaggi ha acquistato la carbon per cui le cinghie dovrebbero essere reperibili anche sul mercato italuano. Visto che la stessa ditta è una mia vicina verifichero' a breve... soprattutto ilbprezzo

Alby62
07-12-2018, 19:15
rileggevo i miei post dello scorso anno , con 5 C° l'autonomia era di 165 km diu media , ora io parto sempre con 180 km , tipo oggi fatti 118 km tornato col 42% di carica e 91 km ancora di autonomia ... , io ho ppreso una guida da very electric driver , o le batterie con i nuovi aggiornamenti gestiscono la carica in modo + efficiente , e ho già percorso 19000 km ..., ah i paraventiscooterati li ho già montati, e mi ha già fermato un vigile stortando un pò il naso... c'ho freddo gli ho risposto .... ciao brrrrrr

Alby62
09-12-2018, 15:51
una s kw11 ha percorso 1317 km in 24 ore , sicuramente hanno montato un charghe tank, o sostituivano la batteria scarico con una carica . sinceramente non saprei come abbiano fatto a percorrere tutti quei kw , perchè se con velocità costante a 65 kmh con batteria da 14.4 kw dovrebbero percorrere 300 km per cui 4.6 ore + due ore di ricarica di ricarica a 6 kw potresti ricaricarne 245, dopo 4.6 + 2 +3.8 =10,6 h potresti percorrerne 545 km poi altri 725 dopo 17.4h e fanno 1275 km in 28 ore , mah sarà un super super economy driver .

eroyka
10-12-2018, 14:02
Ciao Alby,
grazie per i continui aggiornamenti. Mandaci una foto della moto tutta attrezzata da freddo!
Ci farebbe piacere vedere la belva!
Ciao!
Roy

Alby62
11-12-2018, 18:04
ops pensavo di averle postate già lo scorso anno, ma non lo è eccoVi 68568685696857068571
ma scusate il solito sottosopra , dal mio archivio provengono diritte

Alby62
18-01-2019, 16:40
in italia saremo in giro in 100 CON QUESTA MOTO , ma su google maps a Cesano Maderno IO CI SONO ,,:biker::biker::biker::biker:

Alby62
07-03-2019, 19:20
oggi piove così ho potuto fermarla , cambiato gomma anteriore dopo 21000 km , visto pastiglie , quasi illibate e si che freno solo davanti .....,

Alby62
02-04-2019, 21:26
comincia a far "caldo" e siinizia a vedere l'autonomia oltrre i 200km,:spettacolo: e tra poco arrivocolconteggio sonoora a 23000km ....

Alby62
16-04-2019, 11:19
riprendo i conti e confronti vs quadro 4
Elenco Spese di gestione a livello annuale:

Tassa di possesso (Bollo) moto:
Quadro 4D 22.1 Kw.: 38,47 € (Lombardia)
Zero Motorcycles DS 21 Kw: 0 € (per 5 anni) esenzione totale in Lombardia

Assicurazione RC:
Quadro 4D 22.1 Kw.: 520 € (valore medio per un conducente di almeno 30 anni e senza incidenti) con furto incendio
Zero Motorcycles DS: 270 € (assicurazione ridotta del 50%) con furto incendio quest'anno l'ho messo, poi vedrò

Tagliandi:
Quadro 4D.: 270 € ( prezzo che pagai per il mio malaguti spidermax cambio olio filtri pastglie)
tagliandi sono fissati con scadenza a 6000 Km e quello iniziale a 1000 km( fu gratuito ) . 420 € con il cambio cincghia a 12000 km ( son passati oramai 8 anni e l'inflazione !!!!) .

Zero Motorcycles DS: 190 € cambio cinghia .
(non considero i costi di gestione dell'acquisto pneumatici analogo ai due veicoli)

Costo energia (Benzina e Kwh) per percorrere 24000 km (consumo medio)
Quadro 4D: 21 Km/lt consumo medio Costo medio benzina: 1,6 € / lt ora 1,7€/lt
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,6 €/lt = 457 € (costo complessivo carburante)
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,7 €/lt = 486 € (costo complessivo carburante)
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,65€/lt = 472 € (costo complessivo carburante)
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,55€/lt = 442 € (costo complessivo carburante)

Zero Motorcycles DS: Consumo medio: 15 inverno e 18 estate Km / Kwh (il calcolo tiene conto delle perdite energetiche nella ricarica). ok confermo + - 5%
15 -18 Km/Kwh x 11,4 Kwh (Capacità Nominale batteria) = 171- 205 Km.
(12000 Km / 15 Km)+ (12000 Km / 18 Km) = 800+666 Kwh = 1466 kwh
400 Kwh x 0,052= € 20,8 ( media costo rid non remunerato da gse nel 2017 )+333 Kwh x 0,054 =€ 18( media costo rid non remunerato da gse di questi ultimi 5 mesi )+333 Kwh x 0,062= € 20,64( media costo rid non remunerato da gse di questi ultimi 5 mesi )+400 Kwh x 0,0580 23,20 €( media costo rid non remunerato da gse di questi ultimi 5 mesi )* € = 82.64 €

* Il costo del Kwh può andare da 0 € (Impianti fotovoltaici domestici e colonnine pubbliche gratuite) fino ad un massimo di 0,40 € per Kwh
in molte Colonnine pubbliche Enel Energia.

Tiriamo le somme ed otteniamo dopo12000 km percorsi :

Zero Motorcycles DS: 0 (Bollo Moto) + 270 € (Assicurazione RC Moto ) + 0 € (Tagliando) + 37.8 € (Costo Energia in Kwh) = 346 €
(Spese di gestione annuale per percorrere12000 km)*

Quadro 4D: 38,47 € (Bollo Moto ) +520 € (Assicurazione RC Moto ) + 270 € (Tagliando 6000 km ) + 420 € tagliando 12000 km c'è anche la cinghia e pastiglie posteriori
+ 943 € (Costo carburante benzina) = 2152 €
(Spese di gestione annuale per percorrere 12000 km)*

* = Nel calcolo non sono considerate le spese per la sostituzione degli pneumatici

2192 € (Quadro 4D) - 346 € (Zero Motorcycles DS) =1846 € (Differenza di costo gestione in 9 mesi di utilizzo
e 12.000 Km percorsi)

Tiriamo le somme ed otteniamo da 12000 a 18000 km percorsi e un anno di vita :

Zero Motorcycles DS: 0 (Bollo Moto) + 260 € ( 2° anni Assicurazione RC Moto ) + 190 cinghia ( ma la prossima dovrei cambiarla a 55000 km se tiene € (Tagliando) + 20.50 € (Costo Energia in Kwh) =470,50 €
(Spese di gestione annuale per percorrere18000 km)*

Quadro 4D: 38,47 € (Bollo Moto ) + 505 € ( Assicurazione RC Moto ) + 270 € (Tagliando 18000 km ) +2 gomme posteriori ( dopo 9000km ho sempre cambiato le gomme post , la zero una dopo 17000km per cui calcolo un treno in +180€ + 472 € (Costo carburante benzina) = 1465.5 €
(Spese di gestione annuale per percorrere 18000 km)*



1465.5 € (Quadro 4D) - 472.5€ (Zero Motorcycles DS) =993 € (Differenza di costo gestione da 12000 a 18000 km e 2° anno di utilizzo
e 12.000 Km percorsi)

La differenza nel prezzo di acquisto è di 5.130 ( ho tolto costo immatricolazione , parabrezza coperta e baule che tesla non aveva considerato )- 360€ differenza dell'iva detratt= 4770€ - € -1091 = 3679 €

3679 - 1846 - 993 = 840 € da ammortizzare ancora altri 6000 km e ci siamo

Tiriamo le somme ed otteniamo da 18000 a 24000 km percorsi e un anno e mezzo di vita :

Zero Motorcycles DS: + 23,20 € (Costo Energia in Kwh) =23,20 €
(Spese di gestione annuale per percorrere da 18000 a 24000 km)*

Quadro 4D: 442 € (Costo carburante benzina)+ 580€ ( costo tagliando cambio olio cinghia filtri aria olio e pastiglie ant e posto , ricavato da forum Q4) = 1022 €
(Spese di gestione annuale per percorrere 18000 a 24000 km)*



1022 € (Quadro 4D) - 23,20€ (Zero Motorcycles DS) = 999 € (Differenza di costo gestione da 18000 a 24000 km e 2° anno di utilizzo )

La differenza nel prezzo di acquisto è di 5.130 ( ho tolto costo immatricolazione , parabrezza coperta e baule che tesla non aveva considerato )- 360€ differenza dell'iva detratt= 4770€ - € -1091 = 3679 €

( riprendo differenza spese fino a 18000 km ) 3679 - 1846 - 993 = 840 - 997= -157 € ammortizzato differenza spese tra Q4 e ds 2017

se l'avessi messa a confronto con un bmw gs 800, o honda transalp 800 di km ne bastavano 12000, .

Alby62
12-05-2019, 19:10
Oggi hard tour percorso 219 km avanzato il 4% di batteria . Salite per 37 km per un salto totale di 2250 mt . Passo forcola,alpe di neglia monteceneri. Lanzo d intelvi media 48 kmh. Dopo 4 ore e 15 min di viaggio, rimpiango il cruise.... velocita max 75 kmh .e vento contrario in andata . fino a lugano a favore . Ma sul lago di como eritorno ha girato il vento a sfavore .... cmq grande moto . Ora sono sicuro che posso arrivare in montagna 213 km e credo con una oculata gestione al mare 230 km ( succhiando la zcia al tir ci si arriva tranquillamente)

Alby62
29-05-2019, 17:47
oggi gorla m. , magenta, bergano e ritorno a gorla m. km 195,di cui 150 km in autostrada sempre a 95 - 100 km h ( a 20 mt dal camion) resto strade extraurbane,
tornato con .... 24 % di batteria , il tutto con non + di 0,6 €
succhiare la scia serve ,
serve anche per stare + caldi, ma che freddo faceva stamattina .....?????

Alby62
23-06-2019, 18:53
Oggi giro del lago maggiore piu andata e ritorno da sesto calende km totali 242 . Rimanenza 2% con ancora 16.6km possibili da percorrere. Posso richedere contratto da stratega in formula E :clapping::spettacolo::beer: come sempre senza superare gli 80 km h . Per chi ha la ds basta restare sui i 30 w / km si percorre questa distanza ag batteria 13 kw

rogerpiano
25-06-2019, 15:14
Salve a tutti.
Ho intenzione di acquistare una S, che vedo come modello più adatto per le mie esigenze (casa-lavoro tragitto di 30 km giornalieri e qualche passeggiata nei dintorni), però ho parecchie perplessità che mi frenano, pur essendomi letteralmente innamorato della mobilità elettrica e del tipo di mezzo.

Tra le tante domande che mi vengono in mente ne posto alcune, scusandomi in anticipo se posso sembrare off-topic, ma ho avuto l'impressione che questo sia il luogo virtuale più ricco di spunti per conoscere le Zero, in particolare per chi,come me, vorrebbe aprire al sud (vivo in Puglia) un varco alla mobilità elettrica e, soprattutto, silenziosa...

1) La mancanza del controllo elettronico di trazione può essere un problema o basta esserne consapevoli?
2) Non avendo un box in muratura parcheggerei la moto in un box in lamiera all'interno di un garage custodito. Le temperature estive nel box potrebbero essere dannose per la moto?
3) L'utilizzo di una prolunga per la ricarica (anche di 15 metri) potrebbe creare problemi?
4) Qualcuno ha provato le versioni “normali” e quelle da 11 kw? Quali sono le differenze reali nell'uso quotidiano?
5) Banalmente, come pulite la moto?
6) Qualcuno ha avuto problemi di elettronica o legati al software?
7) Ho davvero grosse difficoltà a scegliere tra la 7.2 (11 kw), la 14.4 (11 kw o normale). La 7.2 ha 40 kg in meno, è più agile, ma necessita di ricariche frequenti. La 14.4 è più pesante ma con un range raddoppiato, ma non saprei se fermarmi alla 11 kw o puntare sulla “normale”.

Grazie a chi vorrà rispondermi.

Alby62
25-06-2019, 16:53
1) La mancanza del controllo elettronico di trazione può essere un problema o basta esserne consapevoli?
solo quando piove devi controllare l'acceleratore, o quando passi sulla sabbietta ai lati della strada

2) Non avendo un box in muratura parcheggerei la moto in un box in lamiera all'interno di un garage custodito. Le temperature estive nel box potrebbero essere dannose per la moto?
se il box è all'ombra no , se no quando si parcheggia la moto al sole che succede ?

3) L'utilizzo di una prolunga per la ricarica (anche di 15 metri) potrebbe creare problemi?
se aumenti la sezione dei cavi no, io ho in moto un cavo da 7 mtl da 2.5 mm , cmq devono passare 1.5 kiw

4) Qualcuno ha provato le versioni “normali” e quelle da 11 kw? Quali sono le differenze reali nell'uso quotidiano?
io non so dirti nulla

5) Banalmente, come pulite la moto?
io ho usato l'idropulitrice a bassa pressione , senza gettare acqua in pressione su batteria

6) Qualcuno ha avuto problemi di elettronica o legati al software?
corna corna corna sgratt sgrat

7) Ho davvero grosse difficoltà a scegliere tra la 7.2 (11 kw), la 14.4 (11 kw o normale). La 7.2 ha 40 kg in meno, è più agile, ma necessita di ricariche frequenti. La 14.4 è più pesante ma con un range raddoppiato, ma non saprei se fermarmi alla 11 kw o puntare sulla “normale”.
io ho avuto moto e scooter da 250 - 300 kg , per me la mia da 190 kg è un a bicicletta , per la taglia devi vedere cosa ci devi fare che percorrenze fai

Grazie a chi vorrà rispondermi. ciao

rogerpiano
27-06-2019, 14:50
Grazie per le risposte.

Il box è esposto al sole. In queste giornate di caldo le lamiere diventano roventi, ma dentro ho una mtb in carbonio e quando la tocco è appena tiepida. Non so valutare che temperature si raggiungano al suo interno nelle ore più calde. Al massimo cercherò di tenere la moto fuori nelle ore di punta tenendola parcheggiata all'ombra.

Il problema più serio, per quello che mi riguarda, è come/dove caricare le batterie. Le ipotesi sono:

1) Farmi montare una linea elettrica nel box (quindi lascerei la moto a caricare di notte al fresco, e si caricherebbe completamente)
2) Utilizzare una prolunga per ricaricare da casa (abito al 3° piano e quindi credo serviranno una decina di metri). In questo caso, che è quello che preferirei, penso di caricare la moto a fine giornata,prima di riporla nel box, per 2-3-4 ore, in modo da non arrivare al 100% e mantenermi entro il 70-80%.

Nel manuale, però, ho trovato questo:

“ Collegare il caricatore sempre a una presa CON MESSA A TERRA.Utilizzando un cavo di prolunga è possibile ridurre i cali di tensione usando un cavo con messa a terra, a tre conduttori e 12-AWG non più lungo di 25 ft (7,6 m). È possibile utilizzare il caricatore con una tensione di 120 V C o 240 V CA. La tensione non influenzerà il tempo di ricarica della motocicletta.”

Devo contattare un elettricista per capirci qualcosa, ma intanto mi sembra che non siano consigliate prolunghe di più di 7,6m.

Alby62
27-06-2019, 15:16
NON LO SONO SE HANNO UN FILO STANDARD ,io non sono elettricista , ma un termotecnico , se devo portare 100 lt /h d'aria o acqua a 100 mtl di distanza e ho 100 Pa , invece che un tubo diam 100 che perde 10 Pa al mtl , ne metto uno diam 200 che ne perde 1 Pa al mtl e peril filo elettrico sarà uguale. non impossibile . poi prliamo di 1.5 kw mica 15

gugli
01-07-2019, 18:40
ciao il ragionamento di Alby riportato in campo elettrico è corretto

in teoria avendo tu un carico da 1500W per 10 metri andrebbe bene anche un cavo
con conduttori (2p+terra) da 1,5mmq , però se vogliamo stare più tranquilli ,
visto il costo, visto che non abbiamo certezza del punto dove ti andrai a connettere
(eviterei una spina 10A in cameretta che probabilmente è servita da 1.5mmq)
l'ideale sarebbe il più vicino possibile al contatore
o agli interruttori generali in casa o almeno ad una presa tipo quella per la lavatrice.

io prederei una cavo tipo questo

CAVO H07RNF 3G2,5 mm2 3 POLI TRIPOLARE 3x2,5 H07RN-F NEOPRENE FLESSIBILE DA ESTERNO 10 METRI: Amazon.it: Fai da te (https://www.amazon.it/TRIPOLARE-H07RN-F-NEOPRENE-FLESSIBILE-ESTERNO/dp/B01GVVLCVC/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3 %91&crid=3GG292WI3EGDT&keywords=cavo+tripolare+2%2C5+mm&qid=1562001264&s=tools&sprefix=cavo+tripolare+%2Cdiy%2C190&sr=1-1)

su cui montare la spina/presa che ti serve in base a dove ti connetterai e al cb

l'ideale sarebbe stare su delle schuko di qualità tipo queste

BTicino S2018GE Spina Volante in caucciu Bimateria, 2P+T Standard Tedesco, 16A, 3500 W, 250 V, Nero: Amazon.it: Fai da te (https://www.amazon.it/BTicino-S2018GE-Volante-Bimateria-Standard/dp/B00BM8I66O/ref=sr_1_61?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C 3%91&crid=1X0KGHINKEMZL&keywords=schuko&qid=1562002087&s=tools&sprefix=schuko%2Cdiy%2C214&sr=1-61)

BTicino S2019GE Presa Volante in caucciu Bimateria, 2P+T, Standard Tedesco e Francese, 16A, 3500 W, 250 V, Nero: Amazon.it: Fai da te (https://www.amazon.it/BTicino-S2019GE-Bimateria-Standard-Francese/dp/B00Q2S068A/ref=pd_bxgy_60_img_2/262-8542490-6823167?_encoding=UTF8&pd_rd_i=B00Q2S068A&pd_rd_r=a132bab9-9c25-11e9-94c1-e74c64e5ee94&pd_rd_w=s5Ni3&pd_rd_wg=5h9kp&pf_rd_p=c3d90755-b9e8-47f2-836c-7cd837bc2477&pf_rd_r=QZRGH43HV825TWGF6VFK&psc=1&refRID=QZRGH43HV825TWGF6VFK)

o se in casa hai solo prese normali 16A questa.

Fme.Spina Mobile Nero 2P+T 16A 80021: Amazon.it: Fai da te (https://www.amazon.it/Fme-Spina-Mobile-Nero-16A-80021/dp/B00KX2MWSI/ref=sr_1_55?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C 3%91&keywords=spina+16A+italiana&qid=1562002650&s=tools&sr=1-55)

ovviamente l'ottimo sarebbe partire dal contatore e fare una linea "fissa"
se ti bastano 10m quel cavo va bene ma anche fossero 15 nessun problema,
per i passaggi vanno valutati se posare un tubo su muro o altro.
ovviamente in questo caso potrai connettere i fili direttamente nei morsetti dell'interruttore (magnetotermico o differenziale che sia ) e mettere un quadretto dove collegare la moto

per il garage al sole non mi sembra un particolare problema , il vero problema è il freddo invernale .

Alby62
01-07-2019, 20:55
Beh in Puglia la temperatura non scende sotto lo zero. .... di solito

Alby62
20-07-2019, 14:20
AMICI Zeriesi, c'è da eseguire un aggiornamento della moto, per chi vuole c'è la risoluzione 35 pe rla batteria e 27 per la moto. tutto tramite app.
forse dovete scaricare l'aggiornamento due volte , almeno nel mio caso il primo ha fallito. ciao a tutti.
a tra poco calcoli per 30000 km ... ora sono a 29000

Alby62
22-07-2019, 10:39
devo aggiungere che dopo l'aggiornamento, l'autonomia in partenze che all'inizio era 196 km è diventata 246 km,
stamattina andata e ritorno segrate con passaggio in altro cantiere a milano centro km tot 103 , sono tornato con 456% pur viaggiando in autostrada a 120 km . di solito facendo la stessa strada tornavo col 33% , credo che un 5% in + sicuro l'abbiano ricavato.

dolam
22-07-2019, 12:51
Alby62 , mi sembra che con la moto elettrica è vietato andare in autostrada,
c'è una proposta di legge per permetterlo ma non è ancora consentito, tu hai qualche notizia differente in merito?
Attento che l'assicurazione potrebbe farti storie in caso di rogne.

Autostrade e tangenziali vietate a moto e scooter elettrici: la legge - MotorBox (https://www.motorbox.com/moto/magazine-moto/vivere-moto/autostrade-e-tangenziali-vietate-a-moto-e-scooter-elettrici-la-legge)

Codice della Strada, le novita: ok a scooter 125 e moto elettriche in autostrada - Il Fatto Quotidiano (https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/04/01/codice-della-strada-le-novita-ok-a-scooter-125-e-moto-elettriche-in-autostrada/5078023/)

Alby62
22-07-2019, 13:25
ASSURDO ,una legge scritta da chi manco ci ha riflettuto su ciò che scrive , si è sempre potuto pure col vectrix che si guida copn la a1,
per la zero ds serve minimo la A2, ed è equiparata a moto da 12 a 40 kw ovvero con cilindrate maggiori di 150 cc, a meno che uno vuole usare un 125 di quando eravano noi ****telli ( infatti ai tempi ci fui questa diatriba) .
non sarà per un cavillo, che io sia fuori norma .
che vadano aff........ lo

cmq grazie Dolam

Alby62
31-07-2019, 17:35
riprendo i conti e confronti vs quadro 4
Elenco Spese di gestione a livello annuale:

Tassa di possesso (Bollo) moto:
Quadro 4D 22.1 Kw.: 38,47 € (Lombardia)
Zero Motorcycles DS 21 Kw: 0 € (per 5 anni) esenzione totale in Lombardia

Assicurazione RC:
Quadro 4D 22.1 Kw.: 520 € (valore medio per un conducente di almeno 30 anni e senza incidenti) con furto incendio
Zero Motorcycles DS: 270 € (assicurazione ridotta del 50%) con furto incendio quest'anno l'ho messo, poi vedrò

Tagliandi:
Quadro 4D.: 270 € ( prezzo che pagai per il mio malaguti spidermax cambio olio filtri pastglie)
tagliandi sono fissati con scadenza a 6000 Km e quello iniziale a 1000 km( fu gratuito ) . 420 € con il cambio cincghia a 12000 km ( son passati oramai 8 anni e l'inflazione !!!!) .

Zero Motorcycles DS: 190 € cambio cinghia .
(non considero i costi di gestione dell'acquisto pneumatici analogo ai due veicoli)

Costo energia (Benzina e Kwh) per percorrere 24000 km (consumo medio)
Quadro 4D: 21 Km/lt consumo medio Costo medio benzina: 1,6 € / lt ora 1,7€/lt
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,6 €/lt = 457 € (costo complessivo carburante)
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,7 €/lt = 486 € (costo complessivo carburante)
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,65€/lt = 472 € (costo complessivo carburante)
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,55€/lt = 442 € (costo complessivo carburante)

Zero Motorcycles DS: Consumo medio: 15 inverno e 18 estate Km / Kwh (il calcolo tiene conto delle perdite energetiche nella ricarica). ok confermo + - 5%
15 -18 Km/Kwh x 11,4 Kwh (Capacità Nominale batteria) = 171- 205 Km.
(12000 Km / 15 Km)+ (12000 Km / 18 Km) = 800+666 Kwh = 1466 kwh
400 Kwh x 0,052= € 20,8 ( media costo rid non remunerato da gse nel 2017 )+333 Kwh x 0,054 =€ 18( media costo rid non remunerato da gse di questi ultimi 5 mesi )+333Kwh x 0,062= € 20,64( media costo rid non remunerato da gse di questi ultimi 5 mesi )+400 Kwh x 0,0580 23,20 €( media costo rid non remunerato da gse di questi ultimi 5 mesi )* € = 82.64 €

* Il costo del Kwh può andare da 0 € (Impianti fotovoltaici domestici e colonnine pubbliche gratuite) fino ad un massimo di 0,40 € per Kwh
in molte Colonnine pubbliche Enel Energia.

Tiriamo le somme ed otteniamo dopo12000 km percorsi :

Zero Motorcycles DS: 0 (Bollo Moto) + 270 € (Assicurazione RC Moto ) + 0 € (Tagliando) + 37.8 € (Costo Energia in Kwh) = 346 €
(Spese di gestione annuale per percorrere12000 km)*

Quadro 4D: 38,47 € (Bollo Moto ) +520 € (Assicurazione RC Moto ) + 270 € (Tagliando 6000 km ) + 420 € tagliando 12000 km c'è anche la cinghia e pastiglie posteriori
+ 943 € (Costo carburante benzina) = 2152 €
(Spese di gestione annuale per percorrere 12000 km)*

* = Nel calcolo non sono considerate le spese per la sostituzione degli pneumatici

2192 € (Quadro 4D) - 346 € (Zero Motorcycles DS) =1846 € (Differenza di costo gestione in 9 mesi di utilizzo
e 12.000 Km percorsi)

Tiriamo le somme ed otteniamo da 12000 a 18000 km percorsi e un anno di vita :

Zero Motorcycles DS: 0 (Bollo Moto) + 260 € ( 2° anni Assicurazione RC Moto ) + 190 cinghia ( ma la prossima dovrei cambiarla a 55000 km se tiene € (Tagliando) + 20.50 € (Costo Energia in Kwh) =470,50 €
(Spese di gestione annuale per percorrere18000 km)*

Quadro 4D: 38,47 € (Bollo Moto ) + 505 € ( Assicurazione RC Moto ) + 270 € (Tagliando 18000 km ) +2 gomme posteriori ( dopo 9000km ho sempre cambiato le gomme post , la zero una dopo 17000km per cui calcolo un treno in +180€ + 472 € (Costo carburante benzina) = 1465.5 €
(Spese di gestione annuale per percorrere 18000 km)*



1465.5 € (Quadro 4D) - 472.5€ (Zero Motorcycles DS) =993 € (Differenza di costo gestione da 12000 a 18000 km e 2° anno di utilizzo
e 12.000 Km percorsi)

La differenza nel prezzo di acquisto è di 5.130 ( ho tolto costo immatricolazione , parabrezza coperta e baule che tesla non aveva considerato )- 360€ differenza dell'iva detratt= 4770€ - € -1091 = 3679 €

3679 - 1846 - 993 = 840 € da ammortizzare ancora altri 6000 km e ci siamo

Tiriamo le somme ed otteniamo da 18000 a 24000 km percorsi e un anno e mezzo di vita :

Zero Motorcycles DS: + 23,20 € (Costo Energia in Kwh) =23,20 €
(Spese di gestione annuale per percorrere da 18000 a 24000 km)*

Quadro 4D: 442 € (Costo carburante benzina)+ 580€ ( costo tagliando cambio olio cinghia filtri aria olio e pastiglie ant e posto , ricavato da forum Q4) = 1022 €
(Spese di gestione annuale per percorrere 18000 a 24000 km)*



1022 € (Quadro 4D) - 23,20€ (Zero Motorcycles DS) = 999 € (Differenza di costo gestione da 18000 a 24000 km e 2° anno di utilizzo )

La differenza nel prezzo di acquisto è di 5.130 ( ho tolto costo immatricolazione , parabrezza coperta e baule che tesla non aveva considerato )- 360€ differenza dell'iva detratt= 4770€ - € -1091 = 3679 €

( riprendo differenza spese fino a 18000 km ) 3679 - 1846 - 993 = 840 - 993= -153 € ammortizzato differenza spese tra Q4 e ds 2017

se l'avessi messa a confronto con un bmw gs 800, o honda transalp 800 di km ne bastavano 12000, .

conti da 24000 a 30000 km percorsi e un anno e9 mesi di vita :

Zero Motorcycles DS: + 23,20 € (Costo Energia in Kwh) =23,20 €
(Spese di gestione annuale per percorrere da 24000 a 30000 km)*

Quadro 4D: 442 € (Costo carburante benzina)+ 270€ ( costo tagliando cambio olio filtri aria olio e pastiglie ant e posto , ricavato da forum Q4) = 712 €
(Spese di gestione annuale per percorrere 24000 a 30000 km)*



712 € (Quadro 4D) - 23,20€ (Zero Motorcycles DS) = 689 € (Differenza di costo gestione da 18000 a 24000 km e 2° anno di utilizzo )

La differenza nel prezzo di acquisto è di 5.130 ( ho tolto costo immatricolazione , parabrezza coperta e baule che tesla non aveva considerato )- 360€ differenza dell'iva detratt= 4770€ - € -1091 = 3679 €

( riprendo differenza spese fino a 18000 km ) 3679 - 1846 - 993 = 840 - 993= -153 - 712 = - 865 € cominciamo a mettere da parte per eventuali inconvenienti straordinari sgrat sgrat .

rogerpiano
10-08-2019, 14:52
Finalmente anche io ho la mia Zero!
Ho acquistato una S 2019, modello da 11 kw. Ce l'ho da 10 giorni e le prime impressioni sono assolutamente positive.
Premetto di essere, se non l'unico, almeno uno dei pochi ad aver guidato nella propria vita solo una elettrica, e quindi non ho modo di fare paragoni con nessuna moto a benzina (mai portato nemmeno uno scooter).
Ho percorso circa 150 km e ho caricato ieri per la prima volta dal 48%, girando solo in città, e posso quindi confermare più o meno l'autonomia prevista per il ciclo urbano.

Pongo due domande ringraziando chi mi ha risposto alle precedenti:

1) Per fare retromarcia, anche nelle brevi manovre, come vi regolate? Il manuale dice "Spostare l'interruttore di arresto del motore su OFF durante la retromarcia o per spingere la motocicletta da terra", però mi sembra assurdo spegnere la moto per fare manovra magari nel traffico.

2) Qualcuno ha provato a regolare le sospensioni? Con quale settaggio è arrivata la moto rispetto a quanto dice il manuale (posizione del dado esagonale per il precarico e posizione della vite per il rimbalzo)?

Alby62
10-08-2019, 15:10
Bentrovato tea noi roger. E complimenti per l acquisto. Io... quando quando devo fare retromarcia e.... ci penso spengo la moto cosi non ha il "freno motore" e diventa piu leggera . Per la taratura sospensioni. Erano già tarate per il mio pero 82kg .anche se le metterei un tantino più rigide . Ma non ci metto mano.

rogerpiano
10-08-2019, 15:22
Grazie Alby!
Mi chiedevo se la raccomandazione del manuale per quanto riguarda la retromarcia fosse dovuta solo ad evitare lo sforzo maggiore o se invece andare all'indietro possa provocare qualche danno al motore.

dattero
24-08-2019, 15:30
[QUOTE=Alby62;119888961]riprendo i conti e confronti vs quadro 4
Elenco Spese di gestione a livello annuale:

/QUOTE]
@Alby62 mi puoi dire cosa intendi per Quadro 4D ) non riesco a seguire quanjto scrivi... grazie

dattero
24-08-2019, 15:47
Ieri sono stato a Novegro presso HP Motorrad a vedere le Zero.

Amore a prina vista per la Zero SR/F 2019... per me ideale in quanto la altezza sella è bassa e mi permette di toccare con tutta la pianta del piede a terra il che è già una bella dose di sicurezza. per il resto viste le altre ma il seppure gentile Andrea non mi ha saputo indicare con precisione cosa fare per la ricarica casalinga/domestica.
Capito a che serve il power Tank opzionale, facciamo che io debba scegliere di caricare esclusivamente nel box. Nel mio caso l'unico contatore da 6 Kw serve 20 box, ciascuno con relativo contatore interno con interruttore limitativo presumo a non oltre 1,5-1,7 kWh ciascuno
Quindi devo assolutamente sapere se mi è possibile utilizzare questa fornitura del mio box per la ricarica.
E' ovvio che potrà volerci più tempo ma in moto non ci andiamo tutti i giorni e poi di notte ancora meno.
Qualcuno può darmi una dritta?
Nel caso potrei valutare installazione di nuova fornitura da 3 o 6 kWh per me ma presumo che non ne valga la spesa. In aggiunta la tariffa che ci fanno pagare per i box è di circa 0,25 € / kWh (fornitura diversa da abitazione)

Per il resto valutazioni in corso... grazie

Alby62
24-08-2019, 15:56
[QUOTE=Alby62;119888961]riprendo i conti e confronti vs quadro 4
Elenco Spese di gestione a livello annuale:

/QUOTE]
@Alby62 mi puoi dire cosa intendi per Quadro 4D ) non riesco a seguire quanjto scrivi... grazie
Era lo scooter termico che volevo acquistare e l ho messo a confronto. Ma quella che si addice di piu alla zero potrebbe essere una bmv f 850 o similari

Alby62
24-08-2019, 16:53
[QUOTE=Alby62;119888961]riprendo i conti e confronti vs quadro 4
Elenco Spese di gestione a livello annuale:

/QUOTE]
@Alby62 mi puoi dire cosa intendi per Quadro 4D ) non riesco a seguire quanjto scrivi... grazie

L assorbimento del caricatore base è 1.5 kw per cui ci stai dentro tranquillo e da 0 si ricarica il circa 10 ore . Ma quando ricaricherai da 0 io in due anni la minima partenza fu da 2% e una da 4% . Poi sempre oltre i 20 %

dattero
24-08-2019, 16:59
[QUOTE=dattero;119908575]

L assorbimento del caricatore base è 1.5 kw per cui ci stai dentro tranquillo e da 0 si ricarica il circa 10 ore . Ma quando ricaricherai da 0 io in due anni la minima partenza fu da 2% e una da 4% . Poi sempre oltre i 20 %

Scusa che intendi come minima partenza 2 e 4 % ?? non è il tempo che mi preoccupa è che possa saltare il mio magnetotermico personale del mio box...

Alby62
24-08-2019, 17:01
Se il tuo magneto termico tiene 7o 8 ampere sei a posto

dattero
24-08-2019, 17:06
OK grazie ... intanto mi rosico e mi risico... in attesa della decisione ... Mi girano le scatole che devo rottamare per incentivo totale max di 3000 euro una Hornet CB600F del 2005 (valutazione usato comunque sotto i 2000 mi pare ( cmq ci guadagnerei comunque) ma la moto va ancora benissimo e non ha mai avuto una mazza a parte le mautenzioni correnti. sob ! mi ha detto che devo portarla li è loro fanno pratica di radiazione e demolizione....grz ciao bn domenica for tomorrow

Alby62
24-08-2019, 19:56
Ma ti fanno "solo"lo sconto incentivo null altro? A me avevano scontato 1000€ perché c era una campagna sconti che poi dopo l acquisto divento' 1500 :devilred:

dattero
24-08-2019, 20:18
Ma ti fanno "solo"lo sconto incentivo null altro? A me avevano scontato 1000€ perché c era una campagna sconti che poi dopo l acquisto divento' 1500 :devilred:

vedremo intanto ora sono ancora in stby chissà non esca qualcosa da qualche altro concessionario affinchè possa convincermi.... ciao

gargol
26-08-2019, 12:31
Ieri sono stato a Novegro presso HP Motorrad a vedere le Zero.

Amore a prina vista per la Zero SR/F 2019... per me ideale in quanto la altezza sella è bassa e mi permette di toccare con tutta la pianta del piede a terra il che è già una bella dose di sicurezza. per il resto viste le altre ma il seppure gentile Andrea non mi ha saputo indicare con precisione cosa fare per la ricarica casalinga/domestica.
Capito a che serve il power Tank opzionale, facciamo che io debba scegliere di caricare esclusivamente nel box. Nel mio caso l'unico contatore da 6 Kw serve 20 box, ciascuno con relativo contatore interno con interruttore limitativo presumo a non oltre 1,5-1,7 kWh ciascuno
Quindi devo assolutamente sapere se mi è possibile utilizzare questa fornitura del mio box per la ricarica.
E' ovvio che potrà volerci più tempo ma in moto non ci andiamo tutti i giorni e poi di notte ancora meno.
Qualcuno può darmi una dritta?
Nel caso potrei valutare installazione di nuova fornitura da 3 o 6 kWh per me ma presumo che non ne valga la spesa. In aggiunta la tariffa che ci fanno pagare per i box è di circa 0,25 € / kWh (fornitura diversa da abitazione)

Per il resto valutazioni in corso... grazie

La SR/F ha solo la tipo 2 quindi per la rete domestica ti servirebbe un caricatore EVSE portatile ce ne sono di vario wattaggio tra cui quelli che rientrano nei tuoi parametri. La Hornet ha un bel motore ma attenzione che il nuovo Z-Force 10 é un motore che in sport fa veramente paura... Fortunatamente é dotata di tutti i sistemi di sicurezza attiva che le altre non avevano ( a parte ovviamente l'ABS).

Alby62
26-08-2019, 12:45
E vero mi sono letto le caratteristiche tecniche per ricaricare come minimo , servono tre kw . E non credo che con il solo caricarore supplementare da 1.2 kw la ricarica parte . Perche con la mia senza collegare anche il caricatore interno della moto ,quello esterno non funziona .

Alby62
26-08-2019, 13:17
Cmp 190 Nm di coppia sono un esagerazione .... Già la dsr con 140 quando la provai in pista a lainate ,era uno sparo , con questa si spicca il volo .farai come me che la " castomizzi". La mia in sport ne ha 92 ma vado in giro col 40% , c'è ne'finché mai.

Alby62
26-08-2019, 13:19
Gargol ma il caricatore che intedi tu va allacciato in serie a quello di dotazione ?

gargol
26-08-2019, 13:35
E non credo che con il solo caricarore supplementare da 1.2 kw la ricarica parte . Perche con la mia senza collegare anche il caricatore interno della moto ,quello esterno non funziona .
Con la EVSE portatile (wallbox portatile - NON caricabatterie), che si collega direttamente alla presa tipo 2 sulla moto e alla presa di corrente 220v, l'assorbimento lo regoli direttamente sulla EVSE; il caricatore della moto si regola di conseguenza (1KW/2KW/3KW).
Riguardo al caricatore esterno tipo Quiq da 1Kw optional Zero Motorcycle sulla SR/F non si può usare in quanto non c'é l presa direttamente sulla batteria (che io sappia). mentre può essere usato da solo sugli altri modelli a patto che tu prima accenda la moto altrimenti non si avvia.

Alby62
21-09-2019, 15:15
All e mob 2019 di milano il 27 c è anche la zero in esposizione ?

Alby62
13-10-2019, 19:20
Oggi " giretto da 195 km" attorno al lago di lugano cominciando da p tresa. Tornato in scioltezza col 15% e 54 kmcmq oggi un po freschino

Alby62
19-10-2019, 10:42
INTANTO e' pronta per affrontare il terzo inverno....73103

Alby62
13-11-2019, 18:54
ue è arrivato l'inverno , comincia a fa' freggg, autonomia scesa a 160 km .... oggi andavo un pò di fretta ... anche troppo... :biker::biker::biker::biker::manganello::manganell o:

Alby62
11-12-2019, 12:39
riprendo i conti e confronti vs quadro 4
Elenco Spese di gestione a livello annuale:

Tassa di possesso (Bollo) moto:
Quadro 4D 22.1 Kw.: 38,47 € (Lombardia)
Zero Motorcycles DS 21 Kw: 0 € (per 5 anni) esenzione totale in Lombardia

Assicurazione RC:
Quadro 4D 22.1 Kw.: 520 € (valore medio per un conducente di almeno 30 anni e senza incidenti) con furto incendio
Zero Motorcycles DS: 270 € (assicurazione ridotta del 50%) con furto incendio quest'anno l'ho messo, poi vedrò

Tagliandi:
Quadro 4D.: 270 € ( prezzo che pagai per il mio malaguti spidermax cambio olio filtri pastglie)
tagliandi sono fissati con scadenza a 6000 Km e quello iniziale a 1000 km( fu gratuito ) . 420 € con il cambio cincghia a 12000 km ( son passati oramai 10 anni e l'inflazione !!!!) .

Zero Motorcycles DS: 190 € cambio cinghia .
(non considero i costi di gestione dell'acquisto pneumatici analogo ai due veicoli)

Costo energia (Benzina e Kwh) per percorrere 24000 km (consumo medio)
Quadro 4D: 21 Km/lt consumo medio Costo medio benzina: 1,6 € / lt ora 1,7€/lt
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,6 €/lt = 457 € (costo complessivo carburante)
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,7 €/lt = 486 € (costo complessivo carburante)
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,65€/lt = 472 € (costo complessivo carburante)
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,55€/lt = 442 € (costo complessivo carburante)
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,65€/lt = 472 € (costo complessivo carburante)
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,65€/lt = 472 € (costo complessivo carburante)

Zero Motorcycles DS: Consumo medio: 15 inverno e 18 estate Km / Kwh (il calcolo tiene conto dite energetiche nella ricarica). ok confermo + - 5%
15 -18 Km/Kwh x 11,4 Kwh (Capacità Nominale batteria) = 171- 205 Km.
(12000 Km / 15 Km)+ (12000 Km / 18 Km) = 800+666 Kwh = 1466 kwh
400 Kwh x 0,052= € 20,8 ( media costo rid non remunerato da gse nel 2017 )+333 Kwh x 0,054 =€ 18( media costo rid non remunerato da gse di questi ultimi 5 mesi )+333Kwh x 0,062= € 20,64( media costo rid non remunerato da gse di questi ultimi 5 mesi )+400 Kwh x 0,0580 23,20 €( media costo rid non remunerato da gse di questi ultimi 5 mesi )* € = 82.64 €

* Il costo del Kwh può andare da 0 € (Impianti fotovoltaici domestici e colonnine pubbliche gratuite) fino ad un massimo di 0,40 € per Kwh
in molte Colonnine pubbliche Enel Energia.

( riprendo differenza spese fino a 18000 km ) 3679 - 1846 - 993 = 840 - 993= -153 - 712 = - 865 € DIFFERENZA A 30000 KM .

conti da 30000 a 36000 km percorsi e un anno e9 mesi di vita :

Zero Motorcycles DS: + 23,20 € (Costo Energia in Kwh) =23,20 €+ 250 DI ASSICURAZIONE sempre con furto tot spese = 283.5 e
(Spese di gestione annuale per percorrere da 30000 a 36000 km)*

Quadro 4D: 472 € (Costo carburante benzina)+ 420€ ( costo tagliando cambio olio filtri aria olio e pastiglie ant e posto , ricavato da forum Q4)+ 500 assicurazione con furto + 38.47 e di bollo pe r 3à aano = 1430 € + 2 treni gomme posteriori, con gli scooter non h mai percorso ... fino alle tele più di 9000 km , ora con la zera la seconda gomma dopo 22000 km ha ancora 4 mm di battistrada , per cui dopo 36000 km se avessi il q4 sarei alal fine del 4° treno , ovvero altre 240 € di spesa ulteriore tot 1670€
(Spese di gestione annuale per percorrere 30000 a 36000 km)*



1670 € (Quadro 4D) - 283.5€ (Zero Motorcycles DS) = - 1387.5 € (Differenza di costo gestione da 30000 a 36000 km e 3° anno di utilizzo )

( riprendo differenza spese fino a 30000 km ) = - 865 € (+) - 1387.5= 2252.5€ ( soldini risparmiati per un futuro caricatore veloce da 6 kw ) .

Alby62
15-12-2019, 10:43
ciao a tutti, rendo noto che ZERO ci fa il dono di natale , ci sono dei nuovi aggiornamenti, il 36 per la batteria e il 29 per la moto, io ero fermo al 35 - 27 .lo si fa semplicementecollegandosi col telefonino via app zero e blutoot( si scrive così , boh ) buone feste a tutti saluti Alberto

Alby62
15-12-2019, 15:07
Attenzione non eseguitelo perchè mi ha mandato in errore la moto speriamo di risolvere il problema facilmente .

Alby62
17-12-2019, 18:00
GRAZIE , GRAZIE E RIGRAZIE A MATTEO DI HP MOTORRAD, di Novegro , 10 minuti di computer ...E NON HA VOLUTO NULLA ... risolto il problema :clap: persona molto preparata :worthy:.
credo che questa sia l'ultima volta che aggiorno la moto con app telefono, meglio passare di li fermarsi 10 minuti e ripartire .:biker:

Alby62
28-01-2020, 19:37
Caro gior . Credo che anch'io sono entrato nel hirone del cuscinetto guasto. Ho perso un 15% DI AUTONOMIA dal solito percentale che aumenta o diminuisce all inverso della velocità con cui uso la moto . Ma mi sono accorto ora che spingendo la moto è molto piu faticoso e "rognasa". Mi sei venuto in mente tu col problema cuscinetto.. è quello dietro ? Giusto ? . Certo che perdersi con delle cosi infime . Ora cercgero dal mio fornitore un cuscinetyo molto piu prestazionale ..

Alby62
05-02-2020, 12:22
trovati sigla 6204 rs , mis 20 - 47 - 15 ma li ho presi 6204 2rs doppia tenuta, purtroppo con queste misure non ce ne sono che sopportano più carico , spero che quelli di dotazione siano di scarsa qualita ,e che questi si mantengano per molti + km, se non è il progetto che è sbagliato . certo che perdere la faccia per 24€ di cuscinetti......

Alby62
29-04-2020, 15:00
ohh arriverà il 4 maggio, finalmente si usa un pò la moto, in 2 mesi solo 150 km percorsi solo per misure in cantieri in filiera , che amarezza coronavirus scampato.... finora .

Alby62
02-07-2020, 20:15
Domenica giro al mottarone a/r 170 km percorso liberamente senza trattenersi in velocita. Autovelox a parte . Tirnato col 21% quando arrivai in cima col 48% ma non mi preoccupai pefche avevo tutta la discesa da recuperare infatti z fine discesa si è ricaricata al 54%... ho dovuto frenare piu del solito perchè trovavo troppi patarati in curva :oops:

Alby62
13-07-2020, 11:33
riprendo i conti e confronti vs quadro 4
Elenco Spese di gestione a livello annuale:

Tassa di possesso (Bollo) moto:
Quadro 4D 22.1 Kw.: 38,47 € (Lombardia)
Zero Motorcycles DS 21 Kw: 0 € (per 5 anni) esenzione totale in Lombardia

Assicurazione RC:
Quadro 4D 22.1 Kw.: 520 € (valore medio per un conducente di almeno 30 anni e senza incidenti) con furto incendio
Zero Motorcycles DS: 270 € (assicurazione ridotta del 50%) con furto incendio quest'anno l'ho messo, poi vedrò

Tagliandi:
Quadro 4D.: 270 € ( prezzo che pagai per il mio malaguti spidermax cambio olio filtri pastglie)
tagliandi sono fissati con scadenza a 6000 Km e quello iniziale a 1000 km( fu gratuito ) . 420 € con il cambio cincghia a 12000 km ( son passati oramai 10 anni e l'inflazione !!!!) .

Zero Motorcycles DS: 190 € cambio cinghia .
(non considero i costi di gestione dell'acquisto pneumatici analogo ai due veicoli)

Costo energia (Benzina e Kwh) per percorrere 24000 km (consumo medio)
Quadro 4D: 21 Km/lt consumo medio Costo medio benzina: 1,6 € / lt ora 1,7€/lt
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,6 €/lt = 457 € (costo complessivo carburante)
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,7 €/lt = 486 € (costo complessivo carburante)
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,65€/lt = 472 € (costo complessivo carburante)
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,55€/lt = 442 € (costo complessivo carburante)
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,65€/lt = 472 € (costo complessivo carburante)
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,65€/lt = 472 € (costo complessivo carburante)
6000 Km / 21 Km/lt = 286 lt benzina x 1,45€/lt = 414 € (costo complessivo carburante media di questio ... lunghi 8 mesi )
Zero Motorcycles DS: Consumo medio: 15 inverno e 18 estate Km / Kwh (il calcolo tiene conto dite energetiche nella ricarica). ok confermo + - 5%
15 -18 Km/Kwh x 11,4 Kwh (Capacità Nominale batteria) = 171- 205 Km.
(12000 Km / 15 Km)+ (12000 Km / 18 Km) = 800+666 Kwh = 1466 kwh
400 Kwh x 0,052= € 20,8 ( media costo rid non remunerato da gse nel 2017 )+333 Kwh x 0,054 =€ 18( media costo rid non remunerato da gse di questi ultimi 5 mesi )+333Kwh x 0,062= € 20,64( media costo rid non remunerato da gse di questi ultimi 5 mesi )+400 Kwh x 0,0580= 23,20 €( media costo rid non remunerato da gse di questi ultimi 5 mesi )* € = 82.64 €+400 Kwh x 0,035=14 €( media costo rid non remunerato da gse di questi ultimi 8 mesi )* € = 97 €

* Il costo del Kwh può andare da 0 € (Impianti fotovoltaici domestici e colonnine pubbliche gratuite) fino ad un massimo di 0,40 € per Kwh
in molte Colonnine pubbliche Enel Energia.

( riprendo differenza spese fino a 18000 km ) 3679 - 1846 - 993 = 840 - 993= -153 - 712 = - 865 € DIFFERENZA A 30000 KM .

conti da 30000 a 36000 km percorsi e un anno e9 mesi di vita :

Zero Motorcycles DS: + 23,20 € (Costo Energia in Kwh) =23,20 €+ 250 DI ASSICURAZIONE sempre con furto tot spese = 283.5 e
(Spese di gestione annuale per percorrere da 30000 a 36000 km)*

Quadro 4D: 472 € (Costo carburante benzina)+ 420€ ( costo tagliando cambio olio filtri aria olio e pastiglie ant e posto , ricavato da forum Q4)+ 500 assicurazione con furto + 38.47 e di bollo pe r 3à aano = 1430 € + 2 treni gomme posteriori, con gli scooter non h mai percorso ... fino alle tele più di 9000 km , ora con la zera la seconda gomma dopo 22000 km ha ancora 4 mm di battistrada , per cui dopo 36000 km se avessi il q4 sarei alal fine del 4° treno , ovvero altre 240 € di spesa ulteriore tot 1670€
(Spese di gestione annuale per percorrere 30000 a 36000 km)*



1670 € (Quadro 4D) - 283.5€ (Zero Motorcycles DS) = - 1387.5 € (Differenza di costo gestione da 30000 a 36000 km e 3° anno di utilizzo )

( riprendo differenza spese fino a 30000 km ) = - 865 € (+) - 1387.5= 2252.5€ ( soldini risparmiati per un futuro caricatore veloce da 6 kw ) .
conti da 30000 a 36000 km percorsi e un anno e9 mesi di vita :

Zero Motorcycles DS: + 14 € (Costo Energia in Kwh) =14 €+ 250 DI ASSICURAZIONE sempre con furto tot spese per 4° anno = 264€
(Spese di gestione annuale per percorrere da 36000 a 42000 km)*

Quadro 4D: 414 € (Costo carburante benzina)+ 270€ ( costo tagliando cambio olio filtri aria olio e pastiglie ant e posto , ricavato da forum Q4)+ 500 assicurazione con furto + 38.47 e di bollo pe r 4° anno = 1223 € (Spese di gestione annuale per percorrere 36000 a 42000 km)*

264- 1223= - 959 € (Differenza di costo gestione da 36000 a42000 km al 4° anno di utilizzo )

( riprendo differenza spese fino a 36000 km ) = -959(+) - 2252.5€= 3211,50€ ( soldini risparmiati per l'eventuale altras batteria power tank invece che il charge tank, ma visto l'uso credo sia meglio il charge da6 kw ) .

.... nessuno vuole il mio QUIK DA 1 KW 600€ ? :spettacolo:






https://www.energeticambiente.it/clear.gifRispondi (https://www.energeticambiente.it/newreply.php?do=newreply&p=119931955&noquote=1) https://www.energeticambiente.it/clear.gifRispondi quotando (https://www.energeticambiente.it/newreply.php?do=newreply&p=119931955)

Alby62
18-07-2020, 13:00
Visto il ghiotto incentivo.... ma bisogna vedere che sconto concede il concessionario. Ho messo in vendita la moto ... fino al 15 dicembre .se non ci sarà trattativa me la tengo senza rimorsi. Il problema e che nuova c è solo la dsr . Spendere 2000€ in piu e non sfruttarne il motore come d'altronde non faccio con questa mi girano un poco le cosidette. "customizzero'" la coppia al 30% , visto che qusta e fissats al 40%, inoltre ci infilo già il power charge . Vedremo come va il futuro , tra prezzo di vendita e acquisto ho stabilito un budget oltre il quale non vado. Sto bene come sto.

Alby62
27-08-2020, 12:59
ahia primo problema , la moto si è offesa perchè l'ho mess ain venditya , dopo le ferie l'ho ricaicata e non sale oltre il 82% , tutto funziona anche col caricatore esterno ma non passa questo limite , eppure si contano sulle dita di 1 mano le volte che scesi sotto il 10 % di DOD . credo che non riesca a bilanciare le celle , non da nessun errore . lunedi ho appuntamento con l'elettronicpo per vedere il da farsi, certo che la garanzia parte se il dod scende sotto l ' 80% .
cmq un deperimento cosi repentino dall'oggi al domani , non me lo sarei mai aspettato.

dolam
27-08-2020, 13:04
"cmq un deperimento cosi repentino dall'oggi al domani , non me lo sarei mai aspettato."
quanti km hai percorso?
e quanti cicli hai fatto?

Alby62
27-08-2020, 13:58
km 43500, ma fino al 6 agosto la batteria si caricò al 100% , poi la lasciai al 56% ,e così rimase fino al 24 quando la ricaricai ma arrivò al 82% . , ma solito dal 45 - 50% al 100% .
se fai una media di 100 - 120 km a volta 50 - 100% sono non + di 450 ricariche .
sono entrato col bluetoot mi da 115 ricariche ma forse dall'ìultima volta che entrai un 10 mesi fà , ma mi da 246 celle sbilanciate , contro le 5 della volta scorsa . :cry:

dolam
27-08-2020, 14:25
si 450 cicli sono una buona durata , poteva andare meglio ma sei in linea , lascia stare quelli che raccontano di 2/3000 cicli una buona litio arriva a 6/700 cicli prima di spirare
La mia Twizy l'ho presa a 9000 km ( il venditore era felice ) ho collegato l'OVMS è mi dava 80% di batteria . Poiché quei km li ha fatti in 7 anni ho immaginato ricariche frequenti
perciò nei 1000 km che ci ho percorso quest'estate ho fatto ricariche da 10 al 100% solo cicli di questa distanza, ebbene la batteria è tornata dall'80 all'85,5 la percorrenza da 65 a 80 km ( che è più del 5.5% riguadagnato) .
Questo modo di ricaricare , dopo un pò di tempo , è l'opposto di quello che normalmente si fa ricariche frequenti e mai fino al 100% ne sotto il 20%, ma su un sito tedesco ho trovato un ingegnere che indica di modificare dopo un pò di tempo il modo di ricaricare e di recuperare il massimo facendo "ricordare" alla batteria la sua capacità .
Non so se sia giusto o meno però ha funzionato è un pò in controtendenza, però ha funzionato.
Di sicuro dal BMS vedo che le celle hanno una carica differente ma probabilmente veniva lasciata spesso carica al massimo, la macchinina è stata usata pochissimo
Che dirti, prova tre quattro ricariche dal 10% al massimo , ti ripeto a me sembra funzionare. questa è l'ultima misura da ieri
qui vedi anche le perdite di carica 4933W prelevati da rete , 4302W in batteria dopo aver percorso 84km prima di ricaricare (51,214Wh/km)

Charge DoneCHG: 4302 (~4933)
WhRange: 69 - 89 km
SOC: 100.00% (18.56%..100.00%)
ODO: 10165.6 km
CAP: 85.5% 92.3 Ah
SOH: 98%

dolam
27-08-2020, 14:32
queste le differenze dove si vede che il BMS non riesce a fare il proprio dovere
P:57.80V ?
1:4.135V ?
2:4.130V ?
3:4.130V
4:4.125V ?
5:4.130V ?
6:4.130V ?
7:4.135V ?
8:4.120V ?
9:4.120V ?
10:4.120V ?
11:4.120V ?
12:4.120V ?
13:4.120V
14:4.130V

Alby62
27-08-2020, 14:34
ho notato che ci sono gdegli aggiornamenti incrocio le dita ... dopo l'ultima che mi ha incasinato la moto, non ho voglia di portarla in centro milano col camion(anche s e è a metano ) . cmq dici di scaricarla il più possibile e mai arrivare al 90 - 95% ... me lo ha detto mio zio elettronico stamattina , ovvio anche maio scendere sotto il 20% ma quello come ho detto prima è successo rariririssime volte

Alby62
27-08-2020, 14:59
io dal'app vedo solo il numero delle celle sbilanciate , volt batteria , numero cilcli , nstato carica , potenza di carica , kwh utilizzati , corrente di carica , bon finito .

dolam
27-08-2020, 14:59
"dici di scaricarla il più possibile e mai arrivare al 90 - 95% ... me lo ha detto mio zio elettronico stamattina"
Le teorie le conosciamo , mai sotto il 20% e massimo l'80% ma , e questo lo sanno solo alcuni, queste percentuali sono quelle che in genere si leggono sui nostri strumenti.
La Twizy ad esempio quando indica 100% in realtà si è fermata all'80% della sua capacità e a 0% in realtà avrebbe ancora il 10% ma le case fermano la ricarica prima e anche sulla scarica controllano un minimo.
Questo ingegnere tedesco ,di cui ho letto alcune recensioni ,( è quello che lavora al progetto OVMS che misura tutte le auto che usano Sevcon come gestione elettronica)
sostiene che dopo del tempo che si usa la batteria in un modo bisogna passare al modo opposto per far si che essa sia sempre "elastica" nel fornire sempre tutta la capacità,
non è che sostiene un effetto memoria ma una "pigrizia" a usare tutta la sua energia se abituata a cicli più "corti".
Comunque la zero sicuramente è ben assistita dai suoi centri, senti loro e magari l'aggiornamento risolve il problema.

dolam
27-08-2020, 15:07
"cmq dici di scaricarla il più possibile e mai arrivare al 90 - 95%"
anche questa è da sfatare, tuo zio non dice una cosa sbagliata ma se la carichi al 100% e la usi immediatamente, la batteria non accorcia la sua vita, quello che sembra danneggiarla è lasciarla carica al 100% anche per una decina di ore, ecco perchè la programmazione della carica dovrebbe essere in maniera tale che terminata tu usi subito la moto.
C'è un ingegnere toscano, sul forum della Leaf, che con una 30KW è arrivato a percorrere 170.000km al 100% della capacità residua , non saprei quando e se è attendibile ma anche lui teorizza che al 100% si può arrivare ma se l'auto viene usata subito.

Alby62
18-09-2020, 15:08
venerdi prossimo la rioporto da concessionario , lunedi dopo arriva il boss della zero sperimo che si arriva a capo della cosa , intanto dopo tre scariche inf al 10% doc , oggi si è ricaricata al 78% " ben " 3% in più del 75% il suo minimo di settimana scorsa , non ci capisco + nulla m,, non si dovrebbe andare sotot il 20% e questa sotto il 10 si riprede. boh .

dolam
18-09-2020, 19:49
Alby62 anch'io alla mia Twizetta l'ho portata molto giù prima di ricaricarla e la batteria ha ripreso decisamente vita recuperando fino al 5% della capacità
queste sono le cariche una ad una e il risultato crescente quando la porto ai minimi:
Carica completata
CHG: 22 (~ 25) Wh
Portata: 61-61 km
SOC: 100,00% (98,40% .. 100,00%)
ODO: 9778,7 km
CAP: 83,8% 90,5 Ah
SOH: 99%




Charge DoneCHG:
2620 (~3005) Wh
Range: 56 - 56 km
SOC: 100.00% (53.54%..100.00%)
ODO: 9852.2 km
CAP: 83.8% 90.5 Ah
SOH: 99%


Charge DoneCHG:
3519 (~4036) Wh
Range: 68 - 68 km
SOC: 100.00% (36.26%..100.00%)
ODO: 9944.1 km
CAP: 84.5% 91.2 Ah
SOH: 99%


Charge Done
CHG: 1200 (~1376) Wh
Range: 60 - 60 km
SOC: 100.00% (68.54%..100.00%)
ODO: 9959.1 km
CAP: 84.5% 91.2 Ah
SOH: 99%


Charge Done
CHG: 4837 (~5547) Wh
Range: 47 - 47 km
SOC: 100.00% (6.28%..100.00%)
ODO: 10033.0 km
CAP: 84.8% 91.6 Ah
SOH: 99%




Charge Done
CHG: 4261 (~4886) Wh
Range: 63 - 63 km
SOC: 100.00% (20.52%..100.00%)
ODO: 10096.9 km
CAP: 85.2% 92.0 Ah
SOH: 99%




Not charging
Full: 244 min.
Range: 50 - 50 km
SOC: 60.48% (60.40%..100.00%)
ODO: 10125.7 km
CAP: 85.2% 92.0 Ah
SOH: 99%


BATT V
P:57.80V ?1:4.140V ?2:4.130V ?3:4.130V 4:4.130V ?5:4.130V ?6:4.130V ?7:4.135V ?8:4.120V ?9:4.120V ?10:4.120V ?11:4.120V ?12:4.120V ?13:4.120V 14:4.130V


Charge Done
CHG: 4302 (~4933) Wh
Range: 69 - 89 km
SOC: 100.00%
(18.56%..100.00%)
ODO: 10165.6 km
CAP: 85.5% 92.3 Ah
SOH: 98%




Charge DoneCHG:
4442 (~5094) Wh
Range: 68 - 85 km
SOC: 100.00% (17.62%..100.00%)
ODO: 10236.2 km
CAP: 86.0% 92.8 Ah
SOH: 98%




Charge Done
CHG: 4830 (~5539) Wh
Range: 58 - 87 km
SOC: 100.00% (8.52%..100.00%)
ODO: 10312.2 km
CAP: 86.3% 93.2 Ah
SOH: 98%


BATT V
P:57.80V ?1:4.135V ?2:4.130V ?3:4.130V 4:4.130V ?5:4.130V ?6:4.130V ?7:4.135V ?8:4.120V ?9:4.120V ?10:4.120V ?11:4.120V ?12:4.120V ?13:4.120V 14:4.130V
BATT T
P:34C (26C..35C) ?1:35C 2:34C 3:33C 4:33C 5:33C 6:34C ?7:35C


Charge Done
CHG: 4967 (~5696) Wh
Range: 32 - 85 km
SOC: 100.00% (3.08%..100.00%)
ODO: 10393.5 km
CAP: 86.3% 93.2 Ah
SOH: 98%
BATT V
P:57.80V ?1:4.140V ?2:4.130V ?3:4.130V 4:4.130V ?5:4.130V ?6:4.130V ?7:4.135V ?8:4.120V ?9:4.120V ?10:4.120V ?11:4.125V ?12:4.120V ?13:4.125V ?14:4.130V




Charge Done
CHG: 4342 (~4979) Wh
Range: 72 - 85 km
SOC: 100.00% (18.80%..100.00%)
ODO: 10460.1 km
CAP: 86.6% 93.5 Ah
SOH: 97%
batt V
P:57.80V ?1:4.135V ?2:4.130V ?3:4.130V 4:4.125V ?5:4.130V ?6:4.130V ?7:4.135V ?8:4.120V ?9:4.120V ?10:4.120V ?11:4.120V ?12:4.120V ?13:4.125V 14:4.130V

Alby62
19-09-2020, 19:44
Dopo tutti quei numeri ho solo capito che il CAP era 83.8 ora 86.3 ma non capisco cos è il CAP. Mentre vedo che si ricarica sempre al 100%. La mia ora max al 78%. Scusa ma non ho capacità elettroniche

Alby62
19-09-2020, 19:53
Mi sono accorto dall app che il nuovo aggiornamento è il 37 per lz moto e il 30 ( ( se ricordo bene) per la batteria. Io son fermo al 32 e 26 .non vorrei che sia la causa dei problemi. Spero in questo .

Alby62
22-09-2020, 17:00
altra sdcvaricata a 7%& e si è ricaricata al 82%, e ora che gli dico visto che non è sotto all'80% , sinceramente se questa si riprende ache "solo" fino al 95" ,io tenterei di cambiarla tra 22 mesi 1 prima della fine garanzia ,

dolam
22-09-2020, 17:38
"altra sdcvaricata a 7%& e si è ricaricata al 82%, e ora che gli dico visto che non è sotto all'80%"

per una decina di scariche portala verso il 10% e falle completare la carica , sempre,

vedrai che torna sopra il 90%

Alby62
22-09-2020, 18:19
Domani mi reco in un cantiere a 45 km intanto mi sparo l autostrada a 135kmh al ritorno l allungo un po ' e dovrei ritornare col 10 % e vediamoa quanto ricarichera'

Alby62
23-09-2020, 14:14
oggi dal 6 al 83% altro 1% guadagnato, chissà se tra 17 ricariche arriveremo al 100% ?

dolam
23-09-2020, 14:58
"chissà se tra 17 ricariche arriveremo al 100% ?"

questo non lo so ma di certo sfata il mito che più si ricarica senza portarla agli estremi e meglio è.

Ora tu sei la conferma, come la mia, che la batteria "va svegliata" ogni tanto con carica e scarica completa e ripetuta , almeno dieci volte.
L'ingegnere tedesco del forum twizy non aveva torto ad andare controcorrente rispetto a coloro che dicono di non scaricarla tutta e di non caricarla al 100%
lui sostiene semplicemente che la maggior parte dei costruttori abilita già i loro BMS a far questo quindi il 100% in realtà e quello che loro impostano in fabbrica
esempio: 100%dello strumento di misura = al 90% effettivo della batteria.

Alby62
23-09-2020, 20:15
Devo sottolineare che con hybrid mp3 dopo 6 anni e piu di 2500 ricariche che sempre partivano dal 5 % , non ebbi mai questi problemi. La batteria però perse il suo 20/ 25 % , ( calcolato solo registrando la percorrenza in solo elettrico scesa a 15 dai 19 km da nuovo) .

Alby62
29-09-2020, 22:13
Il conce mi ha riferito che si è ricaricata al 84% ok un altro %. Tutti i dati sono stati inoltrati in olanda e attendiamo risposta. Io spero che sia la batteria. E se questa si migliora anche solo del 10 % me la tengo fino a settembre 2022.. poi cambiare in garanzia ... chissà a quel tempo sara da 16 kwh ?

Alby62
06-10-2020, 21:51
Zero si dimostra una marca seria anche se la batteria è risalita al 84%me la cambiano con la 14.4 kwh. Autonomia aumenta del 10% se tanto mi da tanto potre percorrere con una carica fino a 280 km viaggiando sui 70 kmh . Sono in dubbio se cambiarla ora o tra 2 anni.

Alby62
07-10-2020, 18:08
Intanto oggi portata a casa ricaricata da 6% con "solo" 90 celle sbilanciate a 89% con 210 sbilanciate vediamo poi saluti

Alby62
14-10-2020, 20:38
altra ricarica ma partendo dal 35% celle sbilanciate 120, ricaricatoal 89% con celle 162 sbilanciate , daimigliora .

Alby62
23-10-2020, 13:41
altre scaricate sotto il 10% celle sbilanciate 60/63 ma ricarico sempre al 89% con 160/162 celle sbilanciate . mi sa che questo è il suo limite .

Alby62
07-11-2020, 17:03
noi oggi dal 12 al 90%%%, altro 1% guadagnato, "solo" 148 celle sbilanciate ben bene

dolam
07-11-2020, 19:51
come vedi Alby il ricaricare parzialmente non è vero che aiuta la batteria a durare di più , va usato l'uno e l'altro metodo periodicamente , comunque sarà anche una gestione elettronica non appropriata del BMS , tutte quelle celle sbilanciate è eccessivo, forse dovrebbero fare un check della tua batteria.

Alby62
07-11-2020, 22:05
Gia fatto e me la devono cambiare.con una da 14.4kwh io gli ho detto che non ho fretta. Quando saranno pronti faremo il cambio

Alby62
14-11-2020, 21:19
Sta diventando costante la ricarica a 91% , le celle sbilanciate scendono a 128 .

dolam
14-11-2020, 22:06
91% di residua capacità potrebbe anche starci, soprattutto in questo periodo.

Alby62
15-11-2020, 22:24
Fino al 5 agosto freddo o caldo sempre a 100 % ARRIVÒ la ricarica. Diciamo che se si fermerebbe al 95% SAREbbe già molto buona.

Alby62
16-11-2020, 18:50
ehh siamo a 92%, credo che recupera % se la ricarica parte tra il 10 e 20% di dod, perchè se ricarico sotto il 10 o sopra il 20 ricarica fino alla percentuale precedente ,.... esperimenti da laboratorio :clapping::beer::spettacolo::closedeyes:78831

Alby62
25-11-2020, 18:26
93% e 115 celle sbilanciate . :wub2: