PDA

Visualizza la versione completa : Pala Micro Eolico - istabreeze i2000 + inverter grid tied



On3sgh3p
19-01-2016, 21:25
Ciao a tutti, è da un po che vi seguo ma mi sono registrato solo adesso per chiedervi dei consigli per la realizzazione di un micro eolico sul tetto di casa.(da chiedervi anche se bisognano autorizzazioni)

Girando un po non ho potuto fare a meno di notare le pale eoliche della istabreeze, e stavo pensando al modello i2000 che pare sia solo 48v.

Premesso che ho bisogno di integrare al mio Fotovoltaico da 6KW per poter alimentare la notte e per tamponare alla scarsa produzione che si ha in questo periodo.

Sulla pala sono quasi deciso, dico quasi perché' non so se andare su un modello a 24v tipo la i1500 oppure con la i2000 a 48v, e poi parte il dubbio sull'inverter grid tied,
non intendo usare regolatori di carica + eventuali batterie, ma immettere direttamente in rete la produzione.

So che è da prendere con le pinze ma secondo la mappa del vento nella mia zona secondo stima 5-6m/s di velocità media del vento (a 25m slm).

spero di aver dato più informazioni possibili, ed aspetto il famoso masmod per un suo parere/giudizio :)

masmod
21-01-2016, 10:00
Ciao @On3sgh3p o più semplicemente Davide che è più leggibile, adesso sono addirittura famoso? Grazie ma non esagerare, penso che a qualcuno che so io siano venute le bolle in faccia per la rabbia...! Comunque uscendo dall'OT posso dirti per esperienza personale e degli amici con cui ci confrontiamo privatamente che la IstaBreeze o meglio la Altinel azienda di Istambul, Turchia Altinel Energy || Wind Turbine | Wind Rose Turbines Production by istabreeze (http://www.altinelenerji.net/), produce delle ottime pale micro-eoliche molto robuste e con un buon rapporto prezzo/prestazioni ma ha il vizio, come molti purtroppo, di abbondare con la potenza dichiarata rispetto a quella effettiva: la i500 con vento di burrasca al massimo ha tirato fuori 350W, la i1000 al massimo 650W, la i1500 soli 1200W e, a questo punto, non avendo nessuno tra noi questa pala i2000 e mancando dati certi andiamo per similitudine con le altre e considerando una resa effettiva tra il 65% e l'80% max, quindi dovresti avere una potenza tra i 1300W ed i 1600W. Tieni presente che la i2000 per essere installata deve essere autorizzata e serve tutto l'iter burocratico che ti invito a cercare in altre pagine del forum dove se ne è parlato ampiamente. Non capisco la tua perplessità dei "soli" 48v, esistono inverter per connessione Grid-Tie che lavorano con tensioni di ingresso in corrente alternata tra i 22V ed i 60V, il dubbio vero casomai è se questi inverter rispettano le direttive della norma Cei 0-21 che è essenziale per fare tutto in regola e che soprattutto venga accettato dall'Enel e dal GSE. Un ottimo prodotto dell'ABB che farebbe al caso tuo ha però un ingresso di 90v CC UNO-2.0-I-W, UNO-2.5-I-W - Wind inverter - Small wind inverters (Wind turbine converters) | ABB (http://new.abb.com/power-converters-inverters/wind-turbines/small-wind/single-phase/uno-2-0-i-w-uno-2-5-i-w), non ho tempo di fare ulteriori ricerche ma se trovo qualcosa a 48V ti avviso. PS.:altro OT ma per rispondere al tuo msg privato, Masmod sta per Massimo er modifica, nomigliolo affibbiatomi dagli amici quando anni fa mi divertivo a modificare le mappature nelle Eprom delle centraline delle automobili...

Ciao.

Buona giornata. Masmod.
http://retemeteo.lineameteo.it/banner/small.php?ID=1001 (http://www.lineameteo.it/stazioni.php?id=1001)

On3sgh3p
21-01-2016, 17:06
Ciao Massimo, grazie mille per la risposta, mi rincuoro per la pala che visti i prezzi sarebbe una buona scelta, io non mi riferivo a "soli" 48v, anzi pensavo se viste le basse correnti non fosse piu conveniente ed efficente avere un generatore con uscita a 24v (eventualmente dovrei accontentarmi della i1500).
Sull inverter considera che io nel FV ho un Aurora PVI-6000 e fin dal primo giorno di allaccio (28062012) mi ci sono sempre trovato bene, ma si fanno pagare giustamente la qualita', visto il mio budget ridotto e che non intendo chiedere incentivi GSE, avevo visto qualcosa di simile al tuo cinese che ho scrutato sul tuo video su Youtube..

Per l'installazione praticamente l'unica che potrei isntallare per legge con sola comunicazione è la 500, ma se a questo punto ne usassi due con un solo inverter? sarei a limite di legge? :)

grazie ancora.

Davide

On3sgh3p
22-01-2016, 21:20
ho dato un occhio in rete e si riesce a trovare l'ABB UNO-2.5-I-W A 899EURO COMPRESE SS.il problema sarebbero i 90v minimi di ingresso, potrei cercare un convertitore DC -DC immagino ma a non vado incontro a delle dissipazioni di energia?
io avevo visto un grid to tie economio Cinese a 350euro spedito, 2000w 48v di ingresso, con uscita Onda pura, accetta secondo specifiche da 42-60v DC.

per le autorizzazioni comunali che voi sappiate su zona che non sia centro storico riuscirei a farmi autorizzare per i 210cm di diametro della i2000?

spider61
22-01-2016, 21:41
Ma a Enel hai intenzione di dirglielo ?

On3sgh3p
22-01-2016, 21:45
Ma a Enel hai intenzione di dirglielo ?Enel sa già che ho un impianto FV con regolare Scambio su posto e contributi GSE, e che quindi ho già un contatore bidirezionale, a questo punto la domanda sarebbe se è obbligatorio comunicarlo?

masmod
22-01-2016, 22:12
Davide forse non sai che in questo modo rischi che ti venga revocata la convenzione....

spider61
23-01-2016, 17:42
a questo punto la domanda sarebbe se è obbligatorio comunicarlo?
intanto non ho capito se sei in CE , ma a parte questo enel sa che immetti al massimo 3kw se gli aggiungi 2kw (anche se non credo che quelle palette piu' di qlc 100inaio di watt non facciano ) con apparati tra l'altro non conformi alle normative e che immettono anche di notte , pensi sia entusiasta se viene a saperlo?!

On3sgh3p
23-01-2016, 17:43
Davide forse non sai che in questo modo rischi che ti venga revocata la convenzione....

e questa è l'ultima delle mie intenzioni, chiedero' al GSE tramite il tecnico che mi ha fatto la pratica del FV, grazie!
la domanda è:tra di voi c'è qualcuno a cui il comune ha autorizzato, per zona non centro storico, una pala da 2mt di diametro?

On3sgh3p
23-01-2016, 17:46
intanto non ho capito se sei in CE , ma a parte questo enel sa che immetti al massimo 3kw se gli aggiungi 2kw (anche se non credo che quelle palette piu' di qlc 100inaio di watt non facciano ) con apparati tra l'altro non conformi alle normative e che immettono anche di notte , pensi sia entusiasta se viene a saperlo?!

ho un impianto da 5.88Kw, sono 24 pannelli Schott Solar da 245w multicristallino, ed ho il quarto Conto Energia attivato il 28/06/2012 e quindi con contributo pari a 0.275€ per Kw prodotto, infatti non mi rischiero' a farlo, grazie