PDA

Visualizza la versione completa : NUOVO GENERATORE IDROELETTRICO



Furio57
11-11-2006, 23:05
Ciao a tutti <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/9889bdcfbd641007643688373b2af423.gif" alt=":)"><br><br>Da Fonte: <a href="http://www.biopowersystems.com/biostream.html" target="_blank"><u>Biopower system</u></a><br><br>Dagli animali c’è sempre da imparare. Questa volta squali e tonni sono la fonte d’ispirazione e l’obiettivo dell’azienda che ne trae spunto, l’australiana Biopower systems, è sviluppare una nuova tecnologia che produce energia sfruttando le correnti marine e le variazioni di marea... Si tratta di un apparecchio che riproduce la coda idrodinamica di uno squalo e che oscilla, anziché ruotare come le tradizionali turbine, e si allinea al flusso della corrente evitando eccessi di carico...Dal punto di vista economico queste tecnologie presentano diversi vantaggi perché, possedendo poche parti in movimento, richiedono meno interventi di manutenzione, e sono semplici da installare. Per quanto riguarda il rispetto dell’ambiente i sistemi si preannunciano entrambi virtuosi: l’impatto visivo è nullo e quello fisico sul fondale è minimo; il movimento è lento, naturale, silenzioso e non rappresenta un pericolo per la vita marina (assecondano la corrente come fanno i pesci); non incidono significativamente su correnti, torbidit&agrave; e salinit&agrave;; non disperdono sostanze inquinanti o estranee all’ambiente in cui vengono inseriti.<br><br>La casa madre sta pianificando di produrre modelli su scala di laboratorio. Il programma pilota in scala reale sar&agrave; pronto per il 2008 mentre i primi esemplari per la vendita sono previsti per il 2009.<br><br>Salutoni<br>Furio57 <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/09a6cd0cd919273158717d46a17373a4.gif" alt=":D">

snowstorm
12-11-2006, 00:01
Su focus dell&#39;anno scorso c&#39;era un articolo che parlava di una azienda del nord europa che stava studiando un sistema simile ma la coda era tipo balena cioe&#39; orizzontale ed il movimento oscillante impresso dalle correnti azionava una pompa idraulica a pistoni che a sua volta azionava un generatore<br><br>ciao ciao

Archangel
19-12-2007, 19:51
I pesci muovendo la coda spingono sull&#39;acqua in senso trasversale alternato con una componente longitudinale costante e per reazione quest&#39;ultima spinge avanti il pesce (è lo stesso principio usato dalle barche a remi in estremo oriente).<br>Ma non capisco come una corrente costante possa indurre un movimento alternato in una coda di pesce.<br>Se mai si potrebbe usare il moto verticale alternato delle onde, ma non c&#39;è bisogno di una cpoda di pesce; qualsiasi superficie orizzontale incernierata a un asse orizzontale potrebbe produrre energia andando su e giù.<br><br>Il problema principale mi pare che sia sempre quello di trasformare un moto alternato, quello delle onde o di qualcosa mosso dalle onde, in una produzione continua di energia.<br><br>

EmilioDale
01-02-2008, 15:48
Ciao Archangel, in realt&agrave; il movimento ondulatorio di qualunque corpo rigido immerso in un fluido in movimento si innesca naturalmente, è il principio che fa sventolare le bandiere, in quel caso il palo crea una discontinuit&agrave; nel flusso del fluido e crea delle onde che si propagano a valle facendo &quot;ondulare&quot; la bandiera.<br>Poi per quanto riguarda la generazione elettrica esistono gli alternatori lineari, sono generatori elettrici in cui il la rotazione del rotore è sostituita da una oscillazione lineare di un asse con campi magnetici alternati NSNSNS .<br>Gli alternatori lineari vengono utilizzati nei nuovi prototipi di motore a combustione interna a &quot;free piston&quot; ovvero pistone libero, senza biella, albero ecc., ma in cui lo stesso pisone è un alternatore lineare.<br>Ciao, Emilio.<br>

remtechnology
05-02-2008, 12:23
Non si finisce mai di imparare...<br>Grazie delle info<br>Ciao a tutti<br>Rem

Archangel
18-02-2008, 21:04
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (EmilioDale @ 1/2/2008, 14:48)</div><div id="quote" align="left">Ciao Archangel, in realt&agrave; il movimento ondulatorio di qualunque corpo rigido immerso in un fluido in movimento si innesca naturalmente, è il principio che fa sventolare le bandiere, in quel caso il palo crea una discontinuit&agrave; nel flusso del fluido e crea delle onde che si propagano a valle facendo &quot;ondulare&quot; la bandiera.<br>Poi per quanto riguarda la generazione elettrica esistono gli alternatori lineari, sono generatori elettrici in cui il la rotazione del rotore è sostituita da una oscillazione lineare di un asse con campi magnetici alternati NSNSNS .<br>Gli alternatori lineari vengono utilizzati nei nuovi prototipi di motore a combustione interna a &quot;free piston&quot; ovvero pistone libero, senza biella, albero ecc., ma in cui lo stesso pisone è un alternatore lineare.<br>Ciao, Emilio.</div></div><br>Hai ragione. Dimenticavo l&#39;effetto Karman, quello per cui un corpo immerso in una corrente produce una serie di vortici alternati.<br>Il fenomeno era gi&agrave; noto da un pezzo; si trovano dipinti medioevali del San Sebastiano che porta il Bambino in spalla con le gambe immerse nell&#39;acqua, e il pittore rapprentava i vortici dietro le gambe...<br>E senza scomodare l&#39;arte classica, se andando in modo seguo un autotreno sull&#39;autostrada mi prendo delle belle sberle alternate...