Mi Piace! Mi Piace!:  488
NON mi piace! NON mi piace!:  17
Grazie! Grazie!:  244
Pagina 15 di 259 primaprima 12345678910111213141516171819202122232425262728293565115215 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 309 a 330 su 5684

Discussione: Cambio fornitore energia elettrica

  1. #309
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito



    allora sei tranquillo perché edison è proprietaria dalla maggior parte degli impianti idroelettrici nazionali, probabilmente è anche per questo che può permettersi queste tariffe (ed impegnarsi a garantire la tariffa più bassa sul mercato per 1 anno!)

  2. #310
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Sono tranquillo perchè ho scelto un fornitore che si approvvigiona al 100% da fonti rinnovabili. Mi pare che Edison abbia invece calato la percentuale da fonti rinnovabili e aumentato quella da carbone e nucleare.
    2,99 kWp con 13 Mitsubishi PV-TJ230GA6 made in Japan
    ABB PVI-3.0 OUTD

    Tilt 15° / Azimut 5° - attivo dal 23/12/2010
    Che tempo che fa


  3. #311
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da modenet Visualizza il messaggio
    allora sei tranquillo perché edison è proprietaria dalla maggior parte degli impianti idroelettrici nazionali, )
    1,35 Gw su 22..il 6%...
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  4. #312
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    io leggo: fonti rinnovabili=31,46%

  5. #313
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    quella è la % di rinnovabili sul venduto da Edison..che piu o meno è uguale agli altri del mercato.
    Io mi riferivo al fatto che Edison non mi pare il maggior operatore idroelettrico Nazinale come scrivi..visto che ha solo il 6% della potenza installata nazionale...diciamo UNO degli operatori..mi pare dietro Enel e A2A
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  6. #314
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito comunicazioni alGSE

    Bisogna comunicare qualcosa al GSE se si cambia operatore?????
    2,82 KW parzialmente integrato
    12 moduli CANADIAN SOLAR 2,82 KW
    Iverter MASTERVOLT 4300
    Orientamento SUD EST Inclinazione 15°
    ROMA SUD

  7. #315
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    non serve più

  8. #316
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    avete visto che dicono, ma anche per chi ha contatori in BTA quindi?Gas ed elettricità, bollette protette addio. Ecco gli accorgimenti per risparmiare - Il Sole 24 ORE
    "1° impianto FV 5.94kWp, n° 27 moduli IS220 Isofoton, inverter Power-One PV6000. Att. 05/08/2010"
    "2° impianto FV 19,74kWp, n° 84 moduli Sanyo HIT 235HDE4, 2 inverter Power-One PVI-10.0.
    Att. 24/05/2011" PDC Rotex HT 11kW + accumolo Hybridcube 500l + termocucina a legna

  9. #317
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Sembrerebbe di si... Si passa al mercato libero per tutte le utenze...

    saluti
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

  10. #318
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Non mi è chiaro se si parla anche di "privati" ... la sezione dell'articolo è "Imprese e Territori".

    Tra le tasse che pagano in bolletta le pmi c'è anche la "componente AE" che serve a "finanziare le agevolazioni alle imprese manifatturiere con elevati consumi di energia elettrica.. " ma solo se nel mercato tutelato, cioè le aziende che consumano tanto (costo dell'energia pari al 2% del fatturato) e che non sono ancora passate al mercato libero, hanno diritto a delle agevolazioni, che vengono finanziate tassando le imprese e gli artigiani che consumano poco o pochissimo (non ricordo se anche i privati). Questa componente incide del 6,7% circa sulla bolletta, mi pare di aver letto.

    Quindi se obbligassero tutti a passare nel mercato libero, forse questa voce in bolletta sparirebbe e non penso sia male per i comuni mortali

  11. #319
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    La componente Ae si paga in maggior tutela da Gennaio 2014.
    Credo che sia così anche nel mercato libero.
    Vale 0,00506 €/kWh per D3 o ultimo scaglione D2 e incide sulla bolletta per meno della metà della percentuale che hai indicato.
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  12. #320
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da andgreen Visualizza il messaggio
    " ma solo se nel mercato tutelato, cioè le aziende che consumano tanto (costo dell'energia pari al 2% del fatturato) e che non sono ancora passate al mercato libero, hanno diritto a delle agevolazioni,
    EWrrato. Anzi, le aziende che consumano tanto spesso son OLTRE i limiti della maggior Tutela e NON ci possono accedere..ma se sono "energivore" hanno uno sconto di A3.
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  13. #321
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Sì, ho guardato, è così per tutti. Insomma ci tassano per qualsiasi cosa .
    Sono andato a rileggere e si parla del 6,x % degli oneri.

    @marcober

    Cosa vuol dire "non ci possono accedere"? Prima della liberalizzazione non eravamo tutti nel tutelato?
    Ultima modifica di nll; 22-01-2015 a 23:44 Motivo: Unione messaggi consecutivi dello stesso utente

  14. #322
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    prima c'era un monopolio..non lo chiamerei tutelato.
    Poi introducendo il libero, peri PICCOLI hanno introdotto un periodo (che sta per finire) in cui chi si disinteressava, era comunque tutelato dal GSE che fissa tariffe non esose comprando lui per tutti e rivendendo..ma appunto, solo per i privati e i piccoi consumatori non provati..e a termine..ora mi pare siamo alla fine...

    Sul "ci tassano"...scusa ma...abbiamo voluto le rinnovabili? e questo è il conto..mica penserai che fosse "aggratis" come qualcuno anche su questo forum andava cantando...che non costavano nulla per nessuno, anzi il "Paese" ne traeva chissà quali vantaggi..bene..i vantaggi li ha chi ha installato, e chi consuma e basta paga il conto in bolletta..fine del problema.
    Tra l'altro, chi ha FV in scambio, questo "ulteriore" balzello, se lo vede restituito dal GSE nello SSP...più di cosi...
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  15. #323
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    le rinnovabili non le paghiamo già con la componente A3?

    Comunque mi pare che la liberalizzazione si avvenuta prima per gli energivori in AT e poi in due o tre step anche per gli altri, andando dalle fasce di AT alla MT alla BT e al domestico per ultimo.
    Ultima modifica di andgreen; 22-01-2015 a 19:07 Motivo: aggiunta

  16. #324
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    si certo..per step..diciamo che prima era un "diritto" poter accedere al libero..e hanno liberalizszato man mao, e tutti aspetavano di poter accedere al libero..per chi consuma poco (privati) tutta sta fregola per 50 euro anno di risaprmio non c'è...ma le Compagnie hanno spinto per metere un termine ala tutela...cosi come nella teelfonia, con una gran confusione di traiffe sempre diverse, fisse, con obbligo di stare 12-24 mesi, ti fregano peggio che la Maggio Tutela...io ci andrò l'ultimo giorno utile.

    AL A3 la paghiamo..ma se applichiamo la A3 tal quale alle aziende che con energia devono fare prodotti per esportarli, in Paesi come la Francia dove delle rinnovabili se ne battono le p...le...capisci che quei 4 posti di lavoor che ancora abbiamo li perdiamo..per cui fan lo sconto a loro e devi pagare te...
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  17. #325
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Effettivamente dal decreto legge sembra che la cosa riguardi tutti i grandi energivori (mercato tutelato/vincolato o libero). Su un sito però ho letto che riguardava solo il primo. boh.

    Poi @egimark, dì quello che vuoi ma a me non sembra molto corretto nei ns confronti.

    Le aziende manifatturiere in certi termini godono già di iva al 10% se non erro.

    @marcober

    purtoppo come dici te nel libero si rischiano un sacco di fregature. Ultimamente però sto conoscendo realtà oneste in queste campo (almeno dalle mie parti).
    Il risparmio sarà poco alla fine dell'anno, infatti penso che il miglior modo di abbattere la bolletta sia abbattere i consumi

    Per quello che riguarda AE, A3, iva e compagnia, trovo un pò contorto (se non assurdo) tassare noi per agevolare loro che vengono comunque tassati in altri modi. Non sarebbe più facile non tassare noi e tassare meno loro con le dovute proporzioni? o.o
    Ultima modifica di nll; 22-01-2015 a 23:44 Motivo: Unione messaggi consecutivi dello stesso utente

  18. #326
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    quando la coperta è corta...bisognava non fare le rinnovabil in quel frangente di crisi mondiale e duratura (abbiamo inziato nel 2008, cioè nel pieno della crisi fnanziaria poi rilevatasi uan crisi ora di cosnumi)...e aspettare ora, sarebbe costato 1/4 del totale..e la A3 era caffè al mese..non una pizza alla settimana
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  19. #327
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da andgreen Visualizza il messaggio
    ......Questa componente incide del 6,7% circa sulla bolletta......
    Quote Originariamente inviata da andgreen Visualizza il messaggio
    ......Sono andato a rileggere e si parla del 6,x % degli oneri......
    OK, gli oneri sono circa 1/3 di quello che paghiamo in bolletta.

    Quote Originariamente inviata da andgreen Visualizza il messaggio
    ..Poi @egimark, dì quello che vuoi ma a me non sembra molto corretto nei ns confronti..
    Non riesco a seguirti.
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  20. #328
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    @egimark: intendevo dire che non mi sembra giusto pagare noi le agevolazioni agli energivori.

  21. #329
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Sono d'accordo con te ma in Italia pur di far vedere che si fa qualcosa si fanno delle partite di giro in cui alla fine quasi tutti ci perdono.
    Vedi 80 euro, rottamazione auto, controllo periodico caldaie, privilegi a carico dei posteri..............
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  22. #330
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ho scoperto che l'eliminazione del mercato di tutela dovrebbe essere per i domestici a partire da Giugno o giù di là. Per le aziende, p.iva ecc da Gennaio 2016.
    Sembrerebbe essere una decisione presa perchè solo noi in Europa avevamo una situazione simile.
    Quindi non per favorire il popolo ma solo per una sorta di allineamento o di chissà quale gioco politico/economico. Assurdo anche questo.
    Speriamo che le cose vadano meglio che all'alba della liberalizzazione ...

Pagina 15 di 259 primaprima 12345678910111213141516171819202122232425262728293565115215 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Fornitore energia elettrica totalmente prodotta da fonti rinnovabili
    Da diezedi nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 13-05-2019, 12:39
  2. Rapporto con fornitore energia elettrica / SSP
    Da Dirtychild nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 23-02-2015, 09:52
  3. V Conto Energia e Cambio Fornitore
    Da vispena nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 30-08-2013, 14:40
  4. Cambio fornitore energia
    Da zot59 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 19-06-2011, 17:02

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •