Mi Piace! Mi Piace!:  487
NON mi piace! NON mi piace!:  17
Grazie! Grazie!:  244

Discussione: Cambio fornitore energia elettrica

  1. #4533
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito



    marco1928 "Nel caso di un contratto 4,5 e 5 kW la potenza impugnabile per 92 minuti quale è?"
    4kW è il limite massimo diun contratto da 3kW ( 3,3 +20%)
    per 4,5 ( 4,9 + 20%) il limite sarà 5,9 kW

    aggiungo che qui qualcuno dice che è il 30% in più, per e-distribuzione è
    potenza contrattuale +10% +20% che è leggermente diverso
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  2. #4534
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da egimark Visualizza il messaggio
    Io le 6 voci le ho viste solo sul Portale Offerte. Non c'è riscontro su bollette reali.
    È proprio così! Qualche tempo fa in questa stessa discussione ricordo che feci la verifica della bolletta Dolomiti di JoGreen, usando gli importi esposti sul Portale, e in particolare applicando le 6 voci. Il totale non corrispondeva, seppur di poco. JoGreen replicò che invece i conti tornavano, perché nella sua bolletta figurava il PD della Tutela, e non quel che appare sul Portale.

    Da quel che dici l'applicazione in bolletta del PD Tutela è prassi generalizzata. E probabilmente non corrisponde a quanto affermano le CTE dei relativi contratti. Per cui allargherei la tua richiesta a due casi distinti:
    - le bollette in cui appaiono le 6 voci anziché il PD (se mai esistono)
    - bollette sul mercato libero col PD "normale" della Tutela (anche qui forse non tante), con richiesta di verificare se nelle CTE compare qualche riferimento agli art. 44.3, 44bis, 45, 45.1bis, 46, 48, 73, delibera 111/06.

    Sì, perché sarebbe troppo facile se le CTE citassero esplicitamente MSD, Modulazione eolico, Unità essenziali, Terna, Capacità produttiva e Interrompibilità. E no. Invece ci mettono solo "i numerini" degli articoli. Alla faccia della comprensibilità dei contratti!

    Quote Originariamente inviata da egimark Visualizza il messaggio
    Come in MT, PD si applica al prelievo reale e non alle perdite
    Il PD della Tutela è comprensivo di perdite. E qui non ci piove. Le altre voci sono applicabili anche ai contratti per uso industriale che hanno altre percentuali di perdite, non il 10,4% della bassa tensione 230V degli usi domestici. Quindi sono riferite alla produzione (senza perdite) e poi uno ci dovrà aggiungere le perdite del caso.

  3. #4535
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da spider61 Visualizza il messaggio

    Ma infatti alla fine sono solo 10-30€/anno rispetto a MT
    questa discussione andrebbe sintetizzata così :
    se vai nel libero e hai fortuna rispami 15€ ogni 1000kwh anno
    Be’ io spendo 500€ all’anno e solo di cash back c’ho ripreso 110€, a me è convenuto. Tutta la parte del dispacciamento non entro nel merito, se volete farlo voi bene. Sarebbe utile che postaste un confronto tra libero e maggior tutela altrimenti coi numeri postati da egimak non si capisce niente.

    @dolam, perfetto, allora ho già capito che aumentare il contratto a 4 kWh mi sarà più che sufficiente! L’unica cappella che ho fatto è stata prendere il differenziale da 32A, potevo tranquillamente prenderlo da 25. Praticamente non mi scatterà mai per l’assorbimento perché scatterà prima il contatore. Amen. Magari tra 10 anni tornerà utile quando in casa avremo tutti almeno 10 kW.

    Questo è il mio dettaglio

    DDE00158-8208-40C9-9110-596F9450953B.png
    Ultima modifica di mArCo1928; 28-02-2020 a 00:48

  4. #4536
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mArCo1928 Visualizza il messaggio
    Nel caso di un contratto 4,5 e 5 kW la potenza impugnabile per 92 minuti quale è?
    Questa è una domanda da 1.000.000 di dollari!
    Me lo sono chiesto anch'io. Ho trovato casualmente una raccolta di riferimenti sull'argomento, tutti di prima mano, su Fornello a induzione - Wikipedia.
    La spiegazione è riferita ai 3kW standard. Nel caso tuo si moltiplicherà il tutto di conseguenza. Il sunto recita:
    Il superamento dei 3,3 kW attiva il monitoraggio di medie mobili della potenza su intervalli di tempo di due minuti e di due medie complessive di potenza su periodi di 90 minuti uno seguente all'altro. Appena una delle medie mobili supera i 4,2 kW si effettua il distacco dell'erogazione elettrica. Vengono "tollerati" per un tempo di 90 minuti valori delle medie mobili inferiori a 4,2 kW (i valori di queste medie possono essere o tutti o in parte anche al di sopra di 3,3 kW) e della media complessiva al 90º minuto al di sopra di 3,3 kW. Dopo questo tempo l'ulteriore media complessiva sui successivi 90 minuti deve risultare minore di 3,3 kW
    Capito niente?
    Però sempre lì ci sono ulteriori link a documenti sulla questione, di ARERA e altri.

  5. #4537
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da egimark Visualizza il messaggio
    Penso che abbia il contatore elettronico già di seconda generazione, ma comunque anche quello di prima generazione va bene.
    Alla fine devi solo estrarre 3 numeri entro fine febbraio e 3 numeri all'inizio di marzo.
    Se è un GEM ci dovrebbe essere un unico bottone da pigiare più volte.........
    all'inizio indica il codice utente, fascia oraria, potenza instantanea, poi il PERIODO CORRENTE (significa in quel momento) di cui non ti interessano i numeri......poi
    troverai una sezione in cui viene indicato PERIODO PRECEDENTE o qualcosa di simile (forse FATT -1)
    e successivamente compaiono i 3 numeri che ti servono (A1, A2, A3).
    Questi 3 numeri si riferiscono alle 24:00 dell'ultimo giorno del mese precedente (fine gennaio, è per per questo che devi fare la lettura entro febbraio, a marzo non è già più disponibile).

    La stessa cosa farai ai primi giorni di Marzo (quindi relativa a fine febbraio) sempre però nella sezione PERIODO PRECEDENTE (oppure FATT-1).

    Ti consiglio di fare delle prove: sembra difficile la piegazione ma una volta che provi non perdi più di 2/3 minuti. In realtà vedrai che ti fornirà un numero "superfluo" di numeri:
    come l'energia reattiva (A+1, A+2), A+3) o la potenza istantanea per fascia.

    Ma per il mese di febbraio dall'App puoi sapere il consumo nelle 3 ore scelte? Altrimenti è inutile.

    Se pensi che febbario sia un mese non significativo (perchè all'inizio) possiamo spostare tutto di un mese.

    Ciao
    Okay, oggi farò un filmato quando andrò a prendere tutti i dati dal contatore che è di ultima generazione, così se non riesco a scorporare le varie letture lo posto qua per fartelo visionare ed eventualmente fare i calcoli. Ad oggi non mi è possibile calcolare il consumo delle 3 ore free, perché app non è aggiornata, fa vedere un giorno su 5 circa.

  6. #4538
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Vedrai che capisci anche senza postare. Con una bolletta recente in mano puoi vedere quali sono i 3 numeri (tra i tanti) che devi registrare.
    Il contatore fa la misura "ufficiale" e può servire anche per valutare i numeri che fornisce l'App (prelievo mensile).
    Se non si riesce dalla App ad estrarre i consumi nelle 3 ore per il mese di febbraio possiamo rimandare al mese di Marzo (fai lettura a inizio marzo e inizio aprile).
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  7. #4539
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao, il passaggio al mercato libero è stato poi slittato oppure è confermato per il 01/07 PV.

    Grazie W_S

  8. #4540
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Gennaio 2022
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  9. #4541
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    E' stato prorogato alla fine del 2021. ma più saremo rimasti in MT e + difficile sarà toglierlo....

    Quote Originariamente inviata da tguido56 Visualizza il messaggio
    La spiegazione è riferita ai 3kW standard. Nel caso tuo si moltiplicherà il tutto di conseguenza. Il sunto recita:
    Nel forum esistono ampie discussioni , io non ho voglia + di cercare per gli altri , indicativamente è giusto quello che scrive wiki : 10% per sempre, per 90 o 120' (si parlava di 2 ore) puoi prelevare fino a 4kw circa , oltre dovrebbe scattare entro i 2' su cui media il contatore , la pot max invece registrata mensilmente è su una media mobile di 15' , quella registrata sulla bolletta.....
    Ultima modifica di spider61; 28-02-2020 a 08:17

  10. #4542
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mArCo1928 Visualizza il messaggio
    @egimak non è per qualcosa, io pago 5€ al mese di luce e 5€ di gas, scritto blu su bianco 60€ annuali, ora di metterti anche lo screen del contratto che ho firmato non ne ho molta voglia, anche perché con le tue affermazioni ti sei già rivelato poco affidabile. Mi limito a dirti che è così e basta.
    Chi è poco affidabile?
    Quei costi fissi del "trasporto e gestione del contatore" non li paghi?
    Eppure in bolletta ci sono.
    Marco.jpg
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  11. #4543
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    C'è il DispBT negativo per cui è 5 € in meno all'anno rispetto al Tutelato, ma la sostanza non cambia.
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  12. #4544
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma tutte quelle maggiorazioni sul costo kwh in + ?!

    Io mi arrabbio quando si viene qui a far credere di essere meglio degli altri e fare i salti mortali per far credere di aver fatto un affare , dando quasi degli stupidi agli altri e poi conti alla mano paghi quasi uguale .....

  13. #4545
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ciao, cerco sempre di far partire il più possibile in quelle 3 ore, cercando di non far saltare la corrente, ad esempio: le 3 ore in settimana le imposto la mattina dalle 6 alle 9, perchè in quel tempo, sia mia figlia che mia moglie si preparano per andare a scuola e lavoro, però devo stare attento perchè se è acceso il boiler che consuma 1,5 kwh, poi la lavastoviglie ( non so quanto assorbe al massimo reggime, devo vederlo), se accendono il Phon, rischia di staccare il contatore.In questo caso mi viene difficile stare dietro a tutto, considerando che al boiler ho collegato un sonoff pow r2 per il monitoraggio dei consumi, più programmazione.
    Come faccio a capire quando sia la lavatrice che la lavastoviglie iniziano a consumare di più, bisogna stare attaccati al contatore è vedere da li quando iniziano i maggiori consumi? Io il contatore ce l'ho fuori dell'appartamento condominiale, mi verrebbe difficile il monitoraggio.Non ho il fotovoltaico.
    Comunque adesso posso gestire meglio perchè sono a casa in infortunio, ma un giorno che ritornerò al lavoro, sarà più complicato.
    Forse è meglio valutare in un futuro prossimo, il cambio di fornitore, considerando che vorrei mettere il piano cottura ad induzione valutando un aumento da 3 a 4,5 KW. Attualmente il mio consumo annuo è di 3600 KW, quindi dovrò valutare ( magari insieme avoi che siete molto preparati e gentili) quale operatore scegliere ed eventualmente se rimanere nel ML oppure tornare al MT.
    Se può essere utile posso postare la mia bolletta da poterla valutare insieme.
    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    Francesco1301, "in più le 3 ore le impostate faccio partire o lavastoviglie o lavatrice (altrimenti mi salta la corrente)"
    no, non salta

    questo puoi evitarlo, lo faccio sempre e non c'è pericolo, ti spiego quale strategia usare.
    Innanzitutto le tre ore attivale il più possibile in prossimità dell'utilizzo dell'acqua calda e contemporaneamente puoi attivare la lavatrice e la lavastoviglie usando un piccolo accorgimento:
    devi controllare dopo quanti minuti dall'avvio parte la fase di riscaldamento della lavatrice e quello della lavastoviglie, poi controlli quanto tempo resta normalmente accesa la resistenza dell'uno e dell'altra.
    Una volta che hai questi tempi sai quale far partire prima ( quella che scalda prima) e quella che deve partire dopo.
    Le mie sono così: la lavatrice scalda tre minuti dopo l'avvio e il riscaldamento dura fino al 13° o 20° minuto, a seconda della stagione (arriva acqua più fredda in inverno assorbe 1600W) ,
    la lavastoviglie inizia con risciacquo che dura 11 minuti e poi inizia il riscaldamento acqua che dura 12 minuti( assorbe 2200W), per cui se tu fai partire la lavastoviglie 12 minuti dopo l'avvio della lavatrice
    non avrai mai un picco di prelievo che supera la potenza ammessa sul contatore che ricordo essere di 3,3kW sempre e che puoi superare arrivando fino a 4kW , per 92 minuti, dopo c'è il distacco.
    Poiché non avrai mai il supero di 4 kW potrai concentrare nelle tre ore tutti tuoi consumi energivori.
    Ovviamente tutto ciò non puoi farlo fisicamente tu, diventerebbe un impazzimento e allora puoi automatizzarlo.
    Personalmente ho un raspberry che provvede in automatico a fare tutto ciò su otto utenze ( di giorno riscalda in autoconsumo totale i boiler (2) che disperdono molta poca energia te l'assicuro e non è necessario portarli a 80 gradi , i miei sono a 70°, naturalmente in inverno la dispersione è maggiore).
    Tu puoi usare dei banali Sonoff o Shelly ( il primo molto economico e hai tanto da automatizzare, il secondo più versatile) ora non so il tuo boiler come è messo e dove e che resistenza abbia i miei sono da 1200 e 1050 watt e sono anche parzializzati rispettivamente a 600 e 500W , con il fotovoltaico è uno spasso massimizzare l'autoconsumo tu puoi usare le tre ore arrivando a sfruttare fino a 10,5kWh
    si energia gratuita.
    Detto ciò i eviterei questo stress e utilizzerei un fornitore più adatto alle tue esigenze di consumi , fino a 2500 MT oltre dipende se hai FV o no

    ( il mio è puro divertimento hobbistico e di studio energetico su come ridurre al minimo l'impatto sui consumi di energia non direttamente prodotta in loco da rinnovabili)
    Allegato 75797
    Ultima modifica di Francesco0171; 28-02-2020 a 09:30

  14. #4546
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito


    Quote Originariamente inviata da egimark Visualizza il messaggio
    Chi è poco affidabile?
    Quei costi fissi del "trasporto e gestione del contatore" non li paghi?
    Eppure in bolletta ci sono.
    Marco.jpg
    Ma scusami, tu con enel se impegni 3 kW non paghi un canone? Dove sarebbe la differenza? In più nella pagina precedente ti ho detto che a me va bene il costo al kWh che vedo, che pago 60€/anno, perché è tutto sommato onesto, in maggior tutela non ho mai pagato meno di 0,19 con il contratto D1 di mia mamma, quindi a me 0,17 mi accontenta, in più ti ho detto che nella parte di quota variabile o dispacciamento, gestione e oneri non voglio e non ho voglia di entrare. Fate voi.

    Fermo restando che mi dovete spiegare perché io sto pagando delle maggiorazioni sullo scaglione 1.800 quando il consumo da inizio fornitura non arriva a 600. E poi se non mi sbaglio quello scaglione entra in gioco solo se tu nella singola bolletta superi i 1.800, o sbaglio?

    Quote Originariamente inviata da spider61 Visualizza il messaggio
    Ma tutte quelle maggiorazioni sul costo kwh in + ?!

    Io mi arrabbio quando si viene qui a far credere di essere meglio degli altri e fare i salti mortali per far credere di aver fatto un affare , dando quasi degli stupidi agli altri e poi conti alla mano paghi quasi uguale .....
    Io pago molto poco e non mi venire a dire che nel tutelato avrei speso meno. Mentre se ne sai così tante dai anche tu una spiegazione a quelle maggiorazioni che non hanno ragione d’esserci.

    @Francesco0171 sei completamente off topic, ed oltretutto stai quotando dei papiri e stai rispondendo con dei papiri. Credo sia vietato quantomeno quotarli.
    Ultima modifica di mArCo1928; 28-02-2020 a 09:42

  15. #4547
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma la bolletta che hai ostato a cosa fà riferimento , mica a gennaio ?
    perchè nel 2020 è cambaito tutto , non c'è più lo scaglione superiore
    posta una del 2020 possiamo fare raffronto

  16. #4548
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mArCo1928 Visualizza il messaggio
    E sinceramente per un utente normale come me e chiunque altro, già fare tutto quello che sto facendo è troppo, se poi devo laurearmi per capirci qualcosa allora preferisco spendere 15.000€ in una batteria e lasciare al gestore giusto i 5€ mensili di tenuta contatore.
    Eppure leggendo qua mi sembra di capire che tu paghi solo 5 € al mese di fissi mentre invece, bolletta alla mano, è più del doppio.
    Ma siamo noi che capiamo male.
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  17. #4549
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Sono i consumi del mese di gennaio dal 01/01 al 31/01... c’è qualcosa che non va? Effettivamente lo scaglione dei 1.800 non ci dovrebbe essere giusto?

    Quote Originariamente inviata da egimark Visualizza il messaggio
    Eppure leggendo qua mi sembra di capire che tu paghi solo 5 € al mese di fissi mentre invece, bolletta alla mano, è più del doppio.
    Ma siamo noi che capiamo male.
    Ma scusa, trasporto, gestione ed oneri non è la parte di bolletta gestita dall’autorità? Per quale motivo non dovrei pagarli?

  18. #4550
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    @mArCo1928 , perchè sono
    completamente off topic, sto cercando di capire se l'attuale tariffa può essermi conveniente oppure cambiare fornitore.
    Purtroppo non so quotare parte delle discussioni, ( cercherò di capire come fare), il rispondere con papiri mi spieghi che problema c'è.

  19. #4551
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Posso solo dirti che in altri topic intervengono i moderatori per eliminare il quote dai messaggi troppo lunghi.

  20. #4552
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mArCo1928 Visualizza il messaggio
    Sono i consumi del mese di gennaio dal 01/01 al 31/01... c’è qualcosa che non va? Effettivamente lo scaglione dei 1.800 non ci dovrebbe essere giusto?
    Torna tutto , scusa, hanno diviso in due parti il costo di 4,1817 e come vedi è lo stesso nei due scaglioni , si vede che il programma fino a che non aggiornano mette ancora scaglioni ma di identico prezzo....

  21. #4553
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mArCo1928 Visualizza il messaggio
    Posso solo dirti che in altri topic intervengono i moderatori per eliminare il quote dai messaggi troppo lunghi.
    Posso capire i messaggi troppo lunghi, ma che io sono fuori topic, mi sembra una esagerazione.

  22. #4554
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da spider61 Visualizza il messaggio
    Torna tutto , scusa, hanno diviso in due parti il costo di 4,1817 e come vedi è lo stesso nei due scaglioni , si vede che il programma fino a che non aggiornano mette ancora scaglioni ma di identico prezzo....
    Potreste iniziare a guardare meglio ciò che leggete anziché parlare, scomodare mezzo mondo e poi scoprire che avete letto con superficialità. E comunque si hai ragione, è sdoppiato ma il prezzo è lo stesso. Ora vediamo cosa dicono loro dato che ormai li ho scomodati.

Pagina 207 di 258 primaprima ... 7107157187193194195196197198199200201202203204205206207208209210211212213214215216217218219220221227257 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Fornitore energia elettrica totalmente prodotta da fonti rinnovabili
    Da diezedi nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 13-05-2019, 12:39
  2. Rapporto con fornitore energia elettrica / SSP
    Da Dirtychild nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 23-02-2015, 09:52
  3. V Conto Energia e Cambio Fornitore
    Da vispena nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 30-08-2013, 14:40
  4. Cambio fornitore energia
    Da zot59 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 19-06-2011, 17:02

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •