Mi Piace! Mi Piace!:  472
NON mi piace! NON mi piace!:  16
Grazie! Grazie!:  224

Discussione: Cambio fornitore energia elettrica

  1. #4709
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da Sugo&Botte Visualizza il messaggio
    Sopra ci sono postati i link alla delibera e alla tabella excel allegata. Guardare e leggere prima di dubitare.
    Io leggo 3,82+1,89 cent.

  2. #4710
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mArCo1928 Visualizza il messaggio
    Io leggo 3,82+1,89 cent.
    Stai facendo confusione. @egimark ha indicato il prezzo del PE sommato (sottratto, in quanto negativo solo per la maggior tutela) al PPE.
    Così facendo vengono fuori i valori indicati.
    Va quindi valorizzato il dispacciamento e le perdite di rete, per avere il costo complessivo della parte variabile della componente materia energia già indicata. Grossomodo il tutelato del prossimo trimestre starà intorno a 0,04 €/kWh contro il miglior prezzo del libero che sta intorno a 0,05-0,055 €/kWh (per ora, nulla vieta che arrivino offerte più aggressive anche nel libero a seguito nel crollo per prezzo all'ingrosso dell'energia).

  3. #4711
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    "quanto sapere se il FV carica l'accumulo sempre nel caso di blackout (intendo sempre per impianto domestico normalmente allacciato in rete)"

    Il FV non carica nulla se non c'è la corrente in rete perchè l'impianto si disattiva automaticamente non hai nemmeno energia in casa.

    Tra qualche mese però Fronius immette nel mercato il suo inverter GEN 24 che sarà l'unico che farà continuare a far funzionare il FV anche senza la rete, un bel passo in avanti, vedremo come funziona.

    Schermata 2020-03-27 alle 20.44.40.png
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  4. #4712
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio

    Il FV non carica nulla se non c'è la corrente in rete perchè l'impianto si disattiva automaticamente non hai nemmeno energia in casa.
    Ecco, per questo chiedevo in quella determinata situazione. Quindi ad oggi, Fronius che varrà a parte, nessuno resta alimentato in caso di blackout prolungato della rete. Con o senza accumulo. Grazie per il chiarimento. Fine OT.

  5. #4713
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Sugo&Botte Visualizza il messaggio
    ......Va quindi valorizzato il dispacciamento e le perdite di rete, per avere il costo complessivo della parte variabile della componente materia energia già indicata. Grossomodo il tutelato del prossimo trimestre starà intorno a 0,04 €/kWh contro il miglior prezzo del libero che sta intorno a 0,05-0,055 €/kWh.
    Il dispacciamento, nelle offerte "classiche" del libero, è sempre in aggiunta, come trasporto e oneri.
    Inoltre è da maggiorare delle perdite di rete per cui un'offerta "classica" del libero deve proporre un prezzo inferiore a 2,2 c€/kWh per essere competitiva con la maggior tutela.
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  6. #4714
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Sugo&Botte Visualizza il messaggio
    Ecco, per questo chiedevo in quella determinata situazione. Quindi ad oggi, Fronius che varrà a parte, nessuno resta alimentato in caso di blackout prolungato della rete.
    Lo schema della guida alle connessioni di e-distribuzione che è la norma CEI e segue le varie delibere ARERA , riporta che la parte tra la protezione di interfaccia (cioè la funzione che stacca inverter dalla rete e che gli inverter hanno internamente ) a valle della rete di sitribuzione , nel caso che sia esterna e lei stacca puo rimanere in funzionamento cioè è contamplata una parte ad isola , a quel punto al distributore non interessa niente di quello che ci fai , l'importante è che sia separato dalla rete da apparecchiatura certificata e provata .... che poi nessuno abbia questo problem di backup o andare in isola è un altro discorso , se non c'e mercato ed economicamente non conveniente ..... nell'altra discussione (ma a me non interessa approfondire) sugli accumuli , dicevano che Tesla, etc lo scatolotto che prmette questo , ma naturalmente devi avere un interfaccia esterna all'inverter , tuti costi in più che non si ripagano .....

    aggiungo che nei ns. impianti da 3-6kw l'inverter ha lo SPI interno , quindi realizzare un impianto con una SPI esterna dal costo di altri 6-700€ almeno , più batteria e inverter che riesca a rimanere connesso per evitare un BO annuo ?!?!?!?
    Ultima modifica di spider61; 27-03-2020 a 21:32

  7. #4715
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Sugo&Botte Visualizza il messaggio
    Stai facendo confusione. @egimark ha indicato il prezzo del PE sommato (sottratto, in quanto negativo solo per la maggior tutela) al PPE.
    Così facendo vengono fuori i valori indicati.
    Va quindi valorizzato il dispacciamento e le perdite di rete, per avere il costo complessivo della parte variabile della componente materia energia già indicata. Grossomodo il tutelato del prossimo trimestre starà intorno a 0,04 €/kWh contro il miglior prezzo del libero che sta intorno a 0,05-0,055 €/kWh (per ora, nulla vieta che arrivino offerte più aggressive anche nel libero a seguito nel crollo per prezzo all'ingrosso dell'energia).
    Non so che confusione sto facendo, nel paragrafo subito sopra si parla di 16,07, io ho pagato nel bimestre scorso 16,76, quindi per il momento considerando gli sconti ci sto guadagnando comunque 2 €cent. Si vedrà nei prossimi mesi se si evolverà in calo ulteriore. Finché costerà più di 12,626 €cent io alla peggio c’avrò fatto la patta. Ognuno si faccia i conti in tasca propria e se non siamo sicuri accontentiamoci di fare delle ipotesi per favore. Ogni volta fate affermazioni roboanti salvo poi mia verifica sul mio contratto e si rivelano le solite sparate in aria.

  8. #4716
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Le nostre affermazioni si riferiscono al mercato di maggior tutela e sono stabilite da Delibere dell'Autorità ARERA.
    Posta una tua bolletta che ti dimosterò quanto col tuo contratto ci rimetterai dal prossimo Aprile (se hai un contratto a prezzo fisso).
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  9. #4717
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mArCo1928 Visualizza il messaggio
    Non so che confusione sto facendo, nel paragrafo subito sopra si parla di 16,07, io ho pagato nel bimestre scorso 16,76, quindi per il momento considerando gli sconti ci sto guadagnando comunque 2 €cent. ..........
    16,07-16,76=0,69 immagino centesimi di euro, quindi 0,0069 €, da dove saltan fuori i 2 c€?
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  10. #4718
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mArCo1928 Visualizza il messaggio
    , Ogni volta fate affermazioni roboanti salvo poi mia verifica sul mio contratto e si rivelano le solite sparate in aria.
    Intendi sparate e affermazioni roboanti come questa?
    Quote Originariamente inviata da mArCo1928 Visualizza il messaggio
    Finché costerà più di 12,626 €cent io alla peggio c’avrò fatto la patta.
    Sei un po' che vai scrivendo questa cosa ma, se sei così sicuro dei tuoi conti, POSTA la tua bolletta ESPLOSA che i conti li facciamo in chiaro QUI. E vediamo se oggi stai pagando meno rispetto al secondo trimestre tutelato 2020.
    PS. I pseudo sconti una tantum contano zero in questo discorso.

  11. #4719
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da egimark Visualizza il messaggio
    16,07-16,76=0,69 immagino centesimi di euro, quindi 0,0069 €, da dove saltan fuori i 2 c€?
    Dai bonus che ti danno nel libero e che nel tutelato non avrai mai, io su 450€ di spesa annua ho ricevuto 110€. Alla fine l’energia l’avrò pagata 0,126€.

  12. #4720
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mArCo1928 Visualizza il messaggio
    io su 450€ di spesa annua ho ricevuto 110€. Alla fine l’energia l’avrò pagata 0,126€.
    Dov'è la bolletta ESPLOSA per verificare I TUOI conti?

  13. #4721
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    marco1928: ma è così difficile inserire il dettaglio della tua bolletta (eliminando naturalmente i dati sensibili) così da poter raffrontare il tuo eventuale ipotizzato risparmio avuto nel I trimestre rispetto al tutelato e valutare la tua successiva/probabile perdita nel II trimestre?
    Grazie

    Anche perchè una volta parli di 16,07c€, poi parli di 12,6c€ e quindi in tutta sincerità faccio (facciamo) fatica a seguirti, perchè a dare i numeri siamo tutti bravi...
    Magari hai ragione e stai risparmiando e continuerai a farlo (ne dubito!), ma almeno verifichiamo, quindi: riesci a postare il dettaglio oppure le CTE e le CGF del tuo contratto? Così magari se è così conveniente passo anch'io al libero...

    saluti
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

  14. #4722
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Per chi consuma meno di 1800kwh poi si andrà a un costo tra i 9 e i 10cent
    Ultima modifica di spider61; 28-03-2020 a 14:21

  15. #4723
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Mia mamma è con il SEN e consuma all'anno meno di 700 kWh e il costo medio unitario dell'ultima fattura in cui ha consumato 132 kWh è stato di 0,31 €/kWh, mentre il costo medio unitario per la materia energia è stato di 0,13 €/kWh. Quindi più di 9/10 centesimi...

  16. #4724
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Editor Visualizza il messaggio
    Mia mamma è con il SEN e consuma all'anno meno di 700 kWh e il costo medio unitario dell'ultima fattura in cui ha consumato 132 kWh è stato di 0,31 €/kWh, mentre il costo medio unitario per la materia energia è stato di 0,13 €/kWh. Quindi più di 9/10 centesimi...
    Le tariffe del tutelato vengono determinare ogni tre mesi. Le cifre che hai letto nelle ultime due tre pagine sono riferite al secondo trimestre 2020.

  17. #4725
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Editor Visualizza il messaggio
    Mia mamma è con il SEN e consuma all'anno meno di 700 kWh e il costo medio unitario dell'ultima fattura in cui ha consumato 132 kWh è stato di 0,31 €/kWh
    In più, se hai letto nel recente passato questo 3D, non ti sarà certo sfuggito che, almeno per le tariffe tutelato precedenti, un basso consumo determinava una maggiore incidenza dei costi fissi. Ecco che tua mamma, in passato, per bassi consumi, aveva un costo al kWh così alto.

  18. #4726
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Editor ma hai letto qualcosa della discussione ? si stà parlando del prossimo trimestre , ma se anche fosse questo ,stai sbagliando i conti
    poi :
    primo quello che ti mettono come materia prima energia nella bolletta sintetica, non è il vero prezzo reale del kwh , perchè una parte della materia energia è fisso ..
    poi è ovvio che se consumi 700kwh avendo un fisso di 145€ (questo per tutti anche nel libero) se fai la media del totale ti viene alto hai già 20cent al kwh di fisso , ma quelli li avrebbe sempre e comunque, si è scritto tante volte...

    quindi tua mamma a marzo paga considerando 58kwh/mese 20,30 ad aprile 18,30 circa, ma si è sempre detto che chi consumava poco con la riforma delle tariffe avrebbe pagato di più e anche un calo del kwh incideva poco....
    Ultima modifica di spider61; 28-03-2020 a 13:04

  19. #4727
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Non mi prendi alla sprovvista. Sono cose che conosco. Semplicemente non capivo, e non ho capito, che cosa volessi dire con il post #4722. Io direi che un basso consumo determina, più che determinava.

  20. #4728
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Editor Visualizza il messaggio
    Io direi che un basso consumo determina, più che determinava.
    Il passato è riferito al fatto che, forse, con la tariffa secondo trimestre 2020, ci sarà una soglia di consumo oltre la quale scatterà un incremento di prezzo. Ancora non c'è certezza assoluta finquando ARERA non pubblica il file excel con la tariffa esplosa.

  21. #4729
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Editor Visualizza il messaggio
    Non mi prendi alla sprovvista. Sono cose che conosco. Semplicemente non capivo, e non ho capito, che cosa volessi dire con il post #4722. Io direi che un basso consumo determina, più che determinava.
    col post ho scritto che il kwh senza accise , cioè per quelli che consumano meno di 1800 sarà inferiore a 10cent, il baso consumo determina e determinva .non c'è variazione in ciò , ancai più che cala il prezzo e più che incide il fisso, ma quello è la gabella per avere il contatore, visto che ancora la corrente a secchi non la possiamo andare a comprare...

  22. #4730
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Non capisco perché si debbano sempre prendere gli altri per ignoranti e ribadire cose risapute.
    "Bolletta sintetica": ho in mano quella dettagliata, ma non lo si può sapere se non lo si chiede e, presuntuosamente, si dà per scontato il contrario.
    "Col post ho scritto senza accise". Dove l'hai scritto? Io non lo vedo. Leggo solo dei numeri.
    Anche io non prendo l'elettricità a secchi. E questo ti stupirà.

Pagina 215 di 250 primaprima ... 15115165195201202203204205206207208209210211212213214215216217218219220221222223224225226227228229235 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Fornitore energia elettrica totalmente prodotta da fonti rinnovabili
    Da diezedi nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 13-05-2019, 12:39
  2. Rapporto con fornitore energia elettrica / SSP
    Da Dirtychild nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 23-02-2015, 09:52
  3. V Conto Energia e Cambio Fornitore
    Da vispena nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 30-08-2013, 14:40
  4. Cambio fornitore energia
    Da zot59 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 19-06-2011, 17:02

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •