Mi Piace! Mi Piace!:  472
NON mi piace! NON mi piace!:  16
Grazie! Grazie!:  224

Discussione: Cambio fornitore energia elettrica

  1. #4841
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito



    Quale fornitore? Lì c'è tutto l'elenco... Riesci, per una volta, ad essere preciso?

  2. #4842
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Sono in Engie da un paio di anni, ora visto che mi hanno adeguato le tariffe in rialzo, volevo chiedervi se mi conviene passare al MT oppure aspettare nuove offerte del mercato libero.
    "1° impianto FV 5.94kWp, n° 27 moduli IS220 Isofoton, inverter Power-One PV6000. Att. 05/08/2010"
    "2° impianto FV 19,74kWp, n° 84 moduli Sanyo HIT 235HDE4, 2 inverter Power-One PVI-10.0.
    Att. 24/05/2011" PDC Rotex HT 11kW + accumolo Hybridcube 500l + termocucina a legna

  3. #4843
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Sorgenia. Cashback 30 o 60€ più 30€ di un coupon che non so che roba sia quindi o vi informate o non sono in grado di dare un consiglio. Come già detto fossi io aspetterei qualche mese. Se poi usate il mio codice amico ci sono altri 30 o 60€ in base a se si sottoscrive solo la luce o anche il gas. Qui a Cesena-Rimini è molto conveniente anche il gas dato che Hera o SGR rapinano.

  4. #4844
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mArCo1928 Visualizza il messaggio
    Sorgenia..
    Ci risiamo:
    NON è 0,03 come hai scritto TU prima, ma 0,0397 + perdite... Siamo sempre 1,5€cent./kWh sopra il Tutelato.
    Non c'è niente da fare con te.

  5. #4845
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    I tuoi consigli te li puoi pure tenere per te.
    E penso di parlare per molti del forum.

  6. #4846
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Sugo&Botte Visualizza il messaggio
    Ci risiamo:
    NON è 0,03 come hai scritto TU prima, ma 0,0397 + perdite... Siamo sempre 1,5€cent./kWh sopra il Tutelato.
    Non c'è niente da fare con te.
    Fai i conti bene e vedrai che è anche meno. Le perdite io le ho incluse, io il contratto ce l’ho già, ti ho messo un riassunto perché quello che non sa fare una ricerca in internet sei tu. Se li non sono incluse non so cosa dirti, fino a ieri e per tutto il 2019 conveniva il mercato libero però non mi sembra che lo ammettevate. Adesso a causa di una pestilenza mondiale conviene il tutelato, forse per altri due giorni o due mesi ancora, eh però il tutelato è più conveniente, siete i paladini della giustizia di Pirro.

    Quelli che dicono che consiglio Sorgenia per guadagnarci io per quel che mi riguarda sono come quelli che credono alle scie chimiche ed ai complotti.

    Che poi fatti bene i conti, ******** io che ti do ancora retta, devi sottrarre 160€ di vantaggi annuali, su 2.700 kWh non c’è storia rispetto al tutelato, spendi la metà.

  7. #4847
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mArCo1928 Visualizza il messaggio
    . Le perdite io le ho incluse...
    Per me puoi includere ciò che vuoi nei tuoi conti. Fatto sta che quel prezzo di quel contratto NON include le perdite che, nel libero, sono da conteggiare a parte dallo specchietto (per le allodole).

  8. #4848
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusate, ma un VENDITORE non dovrebbe essere iscritto nel forum come tale?

  9. #4849
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Che poi ti faccio notare un’altra cosa, su facile.it ci vanno gli analfabeti, chi deve cambiare tariffa va ovviamente su Sorgenia, e se ci fai caso sul sito le tariffe non ci sono. Io quando sono stato li per fare il preventivo di spesa mi veniva 0,054 anziché 0,07 di Altroconsumo, quindi non escludo che se uno volesse davvero passare a Sorgenia, se chiedesse il ricontatto e se facesse presente che ha trovato una tariffa più vantaggiosa, loro non avrebbero problemi ad adeguarsi, dato che alla fine sono dei broker che rispondono al telefono e non certo Sorgenia in persona.

    Però sai, per sapere certe cose ci vuole una certa esperienza, che non hai.

    P.S. Ti sto dando dell’analfabeta da 10 post ed ancora pensi davvero che io possa essere un venditore. Sei davvero simpaticissimo, per non dire di peggio.

    P.S. Se non ci fosse in atto una pestilenza mondiale converrebbe fare wikiki, con le dovute verifiche del caso.

    P.S. Io non so tu che tipo di problema di comprensione abbia, mi dispiace per te, ma io le perdite le ho incluse nei 0,054, fattene una ragione.

  10. #4850
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    "Valutare di passare al mercato libero…Sebbene manchi ancora più di un anno alla fine della maggior tutela nel settore elettrico e nel gas, il periodo attuale potrebbe essere quello giusto per valutare di passare al mercato libero. Alcuni fornitori operanti in questo settore applicano un costo della componente energia più basso rispetto a quello tutelato; è verosimile quindi aspettarsi che, per restare competitivi, nelle prossime settimane molti ridurranno sensibilmente le proprie tariffe.Passare al mercato libero nelle prossime settimane, quindi, potrebbe consentire non solo di assicurarsi un prezzo competitivo, ma anche di bloccarlo per tutta la durata del contratto, mentre le tariffe tutelate varieranno nuovamente il prossimo 1 luglio e non è dato sapere se continueranno a calare o, invece, torneranno a crescere.

    1. … o di cambiare operatore

    Anche per chi si trova già nel mercato libero con un’offerta a prezzo fisso, il consiglio è di tenere sott’occhio le proprie bollette luce e gas e valutare un possibile cambio fornitore. A seguito del calo del costo delle materie prime, è prevedibile che nelle prossime settimane alcuni operatori proporranno ai nuovi clienti tariffe luce e gas sensibilmente inferiori a quelle attuali. Chi ha sottoscritto un contratto nel mercato libero in passato, cambiando compagnia potrebbe aggiudicarsi condizioni più favorevoli e bloccarle fino al termine previsto dal nuovo fornitore."

    Facile.it è un sito che guadagna con i "clik" e il rinvio al sito del futuro gestore, mi sembra ovvio che induca a far passare il concetto che il libero sia più conveniente, ne va della loro sopravvivenza, se scrivessero restate nel tutelato che conviene il loro business sarebbe già terminato o peggio ancora mai esistito.
    Se siete sotto i 2700 kWh annui restate nel tutelato, se siete sopra i 4000, guardatevi intorno che la pizza a fine anno potrebbe uscirci, anche se le fantasie a volte aiutano a vivere meglio , non dimenticate però che a 12 mesi dovete "scappare".
    Marco risparmia 60€ di buoni AMAZON , la societàX che gli fornisce energia gliela fa pagare 60 euro in più all'anno, la societàX compra il buono da Amazon con il 25% di sconto che vanno al ragazzo/a del callcenter che così ha guadagnato qualcosa dei 13 euro che la societàX ha pagato, così si crea un minimo di lavoro per questi poveri ragazzi che non hanno più futuro in questo paese..
    Ultima modifica di dolam; 05-04-2020 a 18:43 Motivo: T9
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  11. #4851
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Sei tu quello che ha proposto di iscriversi con il tuo codice amico !!!!
    Se io mi iscrivo con il tuo codice amico mi vuoi dire che a te non ti ritorna nulla ?
    Chiudiamola qua !!!

  12. #4852
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mArCo1928 Visualizza il messaggio
    Che poi ti faccio notare un’altra cosa, su facile.it ci vanno gli analfabeti
    Qui siamo al top!
    Su facile.it ci sei andato TU ed hai sempre TU postato il link


  13. #4853
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    "Valutare di passare al mercato libero…Sebbene manchi ancora più di un anno alla fine della maggior tutela nel settore elettrico e nel gas, il periodo attuale potrebbe essere quello giusto per valutare di passare al mercato libero. Alcuni fornitori operanti in questo settore applicano un costo della componente energia più basso rispetto a quello tutelato; è verosimile quindi aspettarsi che, per restare competitivi, nelle prossime settimane molti ridurranno sensibilmente le proprie tariffe.Passare al mercato libero nelle prossime settimane, quindi, potrebbe consentire non solo di assicurarsi un prezzo competitivo, ma anche di bloccarlo per tutta la durata del contratto, mentre le tariffe tutelate varieranno nuovamente il prossimo 1 luglio e non è dato sapere se continueranno a calare o, invece, torneranno a crescere.

    1. … o di cambiare operatore

    Anche per chi si trova già nel mercato libero con un’offerta a prezzo fisso, il consiglio è di tenere sott’occhio le proprie bollette luce e gas e valutare un possibile cambio fornitore. A seguito del calo del costo delle materie prime, è prevedibile che nelle prossime settimane alcuni operatori proporranno ai nuovi clienti tariffe luce e gas sensibilmente inferiori a quelle attuali. Chi ha sottoscritto un contratto nel mercato libero in passato, cambiando compagnia potrebbe aggiudicarsi condizioni più favorevoli e bloccarle fino al termine previsto dal nuovo fornitore."

    Facile.it è un sito che guadagna con i "clik" e il rinvio al sito del futuro gestore, mi sembra ovvio che induca a far passare il concetto che il libero sia più conveniente, ne va della loro sopravvivenza, se scrivessero restate nel tutelato che conviene il loro business sarebbe già terminato o peggio ancora mai esistito.
    Se siete sotto i 2700 kWh annui restate nel tutelato, se siete sopra i 4000, guardatevi intorno che la pizza a fine anno potrebbe uscirci, anche se le fantasie a volte aiutano a vivere meglio , non dimenticate però che a 12 mesi dovete "scappare".
    Marco risparmia 60€ di buoni AMAZON , la societàX che gli fornisce energia gliela fa pagare 60 euro in più all'anno, la societàX compra il buono da Amazon con il 25% di sconto che vanno al ragazzo/a del callcenter che così ha guadagnato qualcosa dei 13 euro che la societàX ha pagato, così si crea un minimo di lavoro per questi poveri ragazzi che non hanno più futuro in questo paese..
    Il giochino dei coupon sconto lo conosciamo bene, i soldi contanti sul conto corrente però sono un’altra cosa, io ho ricevuto 50 su Amazon e 60 in conto corrente. Fermo restando che in una famiglia come la mia dove abbiamo 4 case e 4 contratto è facile arrivare a fine anno avendo pagato l’energia qualcosa come -0,03 € o anche -0,04€. Ovviamente un anno può andare bene ed un altro male, ma io alla fine anche con gli operatori di telefonia fissa o mobile ci ho sempre guadagnato in un modo o nell’altro.

  14. #4854
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mArCo1928 Visualizza il messaggio
    P.S. Ti sto dando dell’analfabeta da 10 post ed ancora pensi davvero che io possa essere un venditore. Sei davvero simpaticissimo, per non dire di peggio.
    Caro amico delle batterie, io non ti sto insultando. E sai perché?
    1. Perché NON ne ho BISOGNO. Sono e vivo sereno.
    2. Perché ti stai già quanlificando (come tale) TU. Da solo.

    PS. Se poi, ogni tanto, intervenisse il moderatore, non sarebbe male.

  15. #4855
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ad esempio mi è appena comparsa questa:

    E.ON LuceClick Verde | E.ON Energia

    Dubito che il tutelato rimarrà a 0,03 per 12 mesi. O comunque uno può valutarla poi decide.

  16. #4856
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    La verità è che avete scassato 3 quarti di palle a tutti voi due, possibile che un utente che vuole capire qualcosa su quello che scrivono utenti esperti in materia debba imbattersi in pagine e pagine dei vostri turpilogui continui?
    Ma un moderatore che vi cacci fuori senza pensarci 2 volte c'è o siamo proprio in balia di questi 2 o 3 utenti che fanno quello che vogliono?
    Impianto da 6 kW Padova città, così composto: 3 kW Azimuth sud - 3 kW Azimuth est. Tilt 20 - 20 pannelli Viesmann M 300FA - inverter SolarEdge S6000 - Ottimizzatori SolarEdge P300 - Gigio 6.000kW

  17. #4857
    Amministratore

    User Info Menu

    Predefinito


    Note di Moderazione:
    ho bannato sugo&botte per 3 gg e marco1928 x 7gg...
    Vediamo se le acque si calmano...
    Buona continuazione.
    Etoyka

    Comprogreen.it: soluzioni di alta ecologia che supportano il forum. Acquista in piena sicurezza!
    Essere realisti e fare l'impossibile

  18. #4858
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mArCo1928 Visualizza il messaggio
    Ad esempio mi è appena comparsa questa:
    E.ON LuceClick Verde | E.ON Energia
    Dubito che il tutelato rimarrà a 0,03 per 12 mesi. O comunque uno può valutarla poi decide.
    Ho guardato le CTE e la scheda di confrontabilità.
    Del prezzo 0,031 non si capisce se è comprensivo di perdite di rete.
    In aggiunta ai costi c'è il "corrispettivo fissso di gestione" di 24 € all'anno.
    Non fatevi trarre in inganno dalla scheda di confrontabilità che sembra mostrare una convenienza rispetto alla MT.
    Da oltre un anno il "numerino" da inserire è stabilito trimestralmente non in base al prezzo in vigore nel trimestre (come avveniva prima) ma da un previsione sull'andamento futuro del prezzo dell'energia del tutelato.
    Dopo parecchi trimestri seguo la cosa (e quindi si può verificare l'attendibilità delle previsioni fatte) e ho notato che nella realtà il prezzo della MT sale sempre molto meno di quanto ipotizzato.
    E' chiara l'intenzione di far sembrare la MT sempre più cara.
    Per questo trimestre posto i numeri della scheda di confrontabilità con accanto il costo reale in base ai prezzi in vigore.

    Consumo annuo (kWh) Profilo tipo Col prezzo del trimestre
    1.500 301,82 266,75
    2.200 380,05 328,61
    2.700 435,93 372,80
    3.200 491,81 416,99

    (Ricordo che nellla scheda mancano accise e IVA)
    Nella scheda elaborata per questo trimestre si prevede che il PE (supponendo aumenti linearmete) tra un anno sia 2,5 volte quello attuale, cioè 7,6 c€/kWh.
    A me sembra improbabile..........

    In questi primi giorni di Aprile il PUN è a 2,5 c€/kWh
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  19. #4859
    Novizio/a

    User Info Menu

    Lightbulb

    Ciao a tutti,
    mi sono registrata e iscritta perchè vorrei cambiare fornitore di luce gas(ora sono cliente eni) ma mi trovo un po' in difficoltà, raccogliendo informazioni anche su questo stesso forum credo di essermi confusa ancora di più.
    Ho provato a guardare sul portale delle offerte dell'arera e mi consigliano VIVIweb Offerta Luce e Gas | VIVIgas energia
    che effettivamente pare avere delle tariffe molto basse, ma immagino che ci sia qualche gabola.
    Se potessi vi chiedere un disegnino su cosa guardare Mi dareste una mano?
    Abito in lombardia..
    Grazie a tutti

  20. #4860
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Devi guardare le CTE (Condizioni Tecnico Economiche dell'offerta). Se fai fatica a trovarle sul sito lascia perdere.
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

  21. #4861
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    per esserci ci sono https://v.fastcdn.co/u/4fe35e38/4975...cegas-Mono.pdf
    ciò non toglie che non so bene come paragonarle alle altre offerte, ad occhio non mi sembra ci sia nulla di strano a dire il vero

  22. #4862
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Questa discussione è relativa all'energia elettrica.
    Per il gas c'è questa
    Contratti fornitura gas METANO: tariffe, confronti, fogli di calcolo
    Comunque di strano c'è:
    1) non si capisce quali componenti comprende il prezzo indicato (Cmem, CCR, QVD)
    2) C'è un "pizzo" di 0,01 €/Smc che normalmente non c'è, quindi il prezzo di riferimento è 0,166 e non 0,156.
    3) I fissi sono 8 € in più del normale.
    In maggior tutela la materia energia è composta da queste 3 voci:
    Cmem= 0,123 €/Smc, CCR=0,028635 €/Smc, QVD=0,007946 €/Smc
    Nelle offerte del libero di solito QVD è applicata in aggiunta mentre CCR dipende dal contratto.
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

Pagina 221 di 250 primaprima ... 21121171201207208209210211212213214215216217218219220221222223224225226227228229230231232233234235241 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Fornitore energia elettrica totalmente prodotta da fonti rinnovabili
    Da diezedi nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 13-05-2019, 12:39
  2. Rapporto con fornitore energia elettrica / SSP
    Da Dirtychild nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 23-02-2015, 09:52
  3. V Conto Energia e Cambio Fornitore
    Da vispena nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 30-08-2013, 14:40
  4. Cambio fornitore energia
    Da zot59 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 19-06-2011, 17:02

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •