Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 14 su 14

Discussione: Pompa da 3A 12Volt 24 ore su 24

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Pompa da 3A 12Volt 24 ore su 24



    Buonasera,
    dovrei far andare una piccola pompa da 12V 3Amp per tutto il giorno 24/24.

    Che calcoli bisogna fare per dimensionare un impianto eolico off grid considerando che dalle mie parti il vento medio è di 3m/s? Meglio un fotovoltaico? (mi hanno sparato 1500 euro di impianto fotovoltaico... diventa troppo costoso per le mie tasche)

    Grazie

    Gianni

  2. #2
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Hai presente i film western oppure sei mai andato in maremma?
    Una pompa eolica senza passare per la trasformazione elettrica, un serbatoio di compenso per l'improgrammabilità del vento.

    Buon lavoro
    Spes

  3. #3
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie Spes,
    in un primo momento ho pensato che non fosse la risposta che cercavo... ma la tua risposta mi ha fatto riflettere sulla possibilità di diminuire, e di parecchio, la dimensione della pompa = risparmio di energia.

    In particolare:
    - mettere una pompa ad ariete per recuperare un 10% dell'acqua da sollevare, non utilizza corrente elettrica
    - aggiungere una piccola pompetta collegata direttamente ad un generatore eolico verticale "fai da te" che funziona solo quando c'è vento
    - utilizzare una pompa a sentina con un galleggiante che recupera il resto dell'acqua che non è stata pompata dai sistemi precedenti.

    Ottimo!

    G

  4. #4
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Tozzi & Bardi / pompe eoliche Vivarelli

    Prova a leggere e a vedere questi video, forse possono aiutarti.

    Spes

  5. #5
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a tutti ... 1500€ per 36w di potenza??? Ma chi sono sti ladri?? Considerando che non ti serve neppure l'inverter ma basta un semplice regolatore di carica ed una batteria ... hai provato a dare un occhio su ebay alla voce "kit solare fotovoltaico"?
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)
    Domotica.... how to do, piccola guida "pr
    êt-à-porter"

  6. #6
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Giusto Lupino. Mi hai fatto venire in mente che alcuni anni fa' in una fiera ho visto un kit che si chiamava proprio "pozzo fotovoltaico solare".Magari in rete si trova.

  7. #7
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    L'impianto da 1500 euro era un impianto totalmente off grid per una pompa da 4A-12V, quindi che poteva lavorare anche d'inverno con poca luce per diversi giorni.

    Allego due schemini del mio progetto, un esperimento di acquaponica totalmente off-grid, così vi fate una idea delle quote e di come funziona.

    Questo impianto sta dentro a circa 20mq e l'obiettivo è quello di far circolare l'acqua 24 ore al giorno e che compia un circolo completo (1000 litri) in circa un'ora.

    1. Solo pompa collegata a pannelli solari + batterie, idea iniziale.

    2. Pompa di sentia + pompa ad ariete + pompa collegata alla pala eolica, in questo caso pensavo ad una semplicissima pompa per trapano che vendono a pochi euro su ebay collegata all'asse della pala verticale (quella usata nei ventilatori a torre, pensavo)

    Nello schema 2 non avrei un ricircolo costante ma non è un grosso problema purché il sistema non si blocchi completamente.
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    Ultima modifica di bioillogic; 04-09-2014 a 09:58

  8. #8
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Uhmm, ho dato un occhiata veloce ma si trovano più che altro sistemi completi (pannelli FV + pompa + regolatore di carica e batterie) con pompe sommerse o simili, con ben altri consumi che i semplici 36w di bioillogic... e ovviamente ben altri prezzi.
    Gli unici kit che più si avvicinano a quelli che sembrano essere i fabbisogni di bioillogic sono quelli per le fontane da giardino (esempio) a cui andrebbe comunque aggiunto il regolatore di carica ed una batteria.
    .....
    1000l in un ora?? Sei sicuro che basti la tua pompa? Dallo schema... 3A o 3w?
    ...era un impianto totalmente off grid per una pompa da 4A-12V...
    Lo immaginavo ma sono comunque troppi; un "normale" pannello FV (di quelli che montano sui tetti, per capirci) ha un costo, all'incirca, di 1€/wp, un regolatore di carica da 10A lo si trova sui 50€, le batterie, a meno di non voler investire su LiPo o gel, sono quelle semplici per auto con costi variabili da 0,5-1€/A .... fai due conti e vedi tu stesso.
    Ultima modifica di Lupino; 04-09-2014 a 09:40
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)
    Domotica.... how to do, piccola guida "pr
    êt-à-porter"

  9. #9
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Lupino, facendo due calcoli spannometrici con una pompa di sentina da 3,3 A che sta accesa per 4-5 minuti ogni 15 minuti avrei un consumo di circa 1,1 Ah... penso che un pannello da 100W con una batteria di 50AH possa bastare per un impianto off grid.

    Ma potrei anche sbagliarmi visto che di impianti elettrici ne so poco.

    G

  10. #10
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    SI 3A.... non 3W... sorry, ho cambiato l'immagine per non far circolare cose inesatte.
    Ultima modifica di bioillogic; 04-09-2014 a 09:59

  11. #11
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Che portata ha la pompa (l/h) e che necessità min/max di ricircolo ha il tuo sistema? .... acquaponica nel senso che nella vasca grande hai pesci?
    ......
    Messaggio al MOD, secondo me la discussione andrebbe spostata in altre sezioni
    Ultima modifica di Lupino; 04-09-2014 a 10:42
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)
    Domotica.... how to do, piccola guida "pr
    êt-à-porter"

  12. #12
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    E' un progetto quindi è tutto da stabilire perché devo vedere quanto mi costa, visto che non ho l'impianto elettrico dove piazzerò il sistema.

    Comunque il sistema totale dovrebbe avere circa 800-900 litri che devono circolare nell'impianto in 1-1.5 ore. Si, nella vasca grande ci stanno i pesci.

    Ho trovato una pompa di sentina che riesce a fare 40litri al minuto a 1,4m di pescaggio, 12V 3,3A... quindi per far girare tutta l'acqua ci metterebbe 22min circa. Il sistema non sarebbe costante perché utilizza dei sifoni che si attivato quando alcune vasche sono piene...
    Quindi calcolo che ogni 15 minuti parta la pompa di sentina con un interruttore a galleggiante che riporta l'acqua ai pesci quando la vasca più in basso è piena.

    Con l'utilizzo della pompa ad ariete e della pompa sulle pale eoliche vorrei abbassare di circa un 10-15% l'utilizzo della pompa di sentina.

    Tutto questo giro per dire che teoricamente l'impianto off grid dovrebbe supportare una pompa da 3,3A che gira per 20min/ora per tutto il giorno. (Non considerando l'aiuto che viene dato dalla pompa ad ariete + pompa eolica).

    Avevo messo il messaggio in questa sezione perché pensavo che un impianto eolico di supporto al FV mi avrebbe fatto risparmiare.

  13. #13
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Si, "spannometricamente" i tuoi conti dovrebbero essere giusti.
    Considerando un D.O.D. del 50%, il sistema dovrebbe reggere almeno una ventina di ore senza alimentazione e ricaricarsi completamente in una giornata di sole.
    Un sistema del genere, chiavi in mano, dovrebbe aggirarsi attorno ai 200€ ... come vedi decisamente meno dei 1500 preventivati
    P.S.
    Con la pompa ad ariete ci fai nulla .... cito dalla wiki... "In una pompa ad ariete efficiente si riesce a sollevare una quantità d'acqua pari a meno del 10% del flusso entrante a una altezza massima generalmente inferiore a dieci volte il dislivello di partenza."
    Ultima modifica di Lupino; 04-09-2014 a 11:12
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)
    Domotica.... how to do, piccola guida "pr
    êt-à-porter"

  14. #14
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie Lupino,
    in effetti la pompa ad ariete è un bel giochino che farà ben poco, forse ottimizza di più diminuire di alcuni cm il dislivello tra la pompa di sentina e la vasca dei pesci per recuperare l/min... Farò degli esperimenti.

  15. RAD

Discussioni simili

  1. Pompa di calore a 139€
    Da Mauro1980 nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 07-02-2012, 10:11
  2. Chiarimenti sulla pompa a colpo d'ariete anche detta pompa ram
    Da ecocompatibile nel forum IDROELETTRICO
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 30-05-2010, 00:42
  3. [REQ] Pompa di calore
    Da Jaguan nel forum GEOTERMICO
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 22-02-2010, 19:06
  4. Pompa
    Da ezio nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 01-09-2009, 09:27
  5. Pompa
    Da Dino51 nel forum Fai Da Te
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 20-08-2007, 22:44

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •