Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 8 su 8

Discussione: dubbio sciocco su puffer tank tank

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito dubbio sciocco su puffer tank tank



    buongiorno sono un nuovo iscritto,vorrei dissipare un dubbio prima di postare il mio ipotetico impianto .
    Proveniente da una caldaia a metano volendola sostituire cin una termo stufa a pellet, da 15/max 18 kw,dovrei associarlo ad un puffer.
    Di conseguenza avendo bisogno dell'acs in ogni momento sia in inverno che in estate,dovrebbe eserere sempre pronto a fornire acqua calda.
    Il puffer tank tank da quello che mi risulta,sarebbe il piu' appropriato,ma vorrei sapere 2 cosette ossia:
    ma il puffer tank tank per scaldare l'acqua ,usa solo la serpentina,oppure sfrutta anche l'acqua dell'impianto stessoessendo all'interno dello stesso?
    In estate ovviamente con termostufa spenta questo funzionerebbe esclusivamente a corrente.
    un ultima domanda sul fattore controlli,ma la termostufa per legge deve subire dei controlli per i fumi,come avviene per le caldaie a metano?
    Scusate magari la confusione,ma almeno quando postero' cio' che vorrei fare.sapro' almeno come funzionera' il puffer.

  2. #2
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    ma intendi termostufa o caldaia a pellet..?
    la termostufa si monta nella zona abitata (salone, cucina, corridoio.. etc) e accenderla d'estate per fare acs non sarebbe molto consigliato..
    nascono sopratutto per esigenze per chi non ha locale tecnico e si collegano in genere dirette ai termosifoni..
    Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - Uw infissi zona C, 2.6W/m2K - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

  3. #3
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da aldo55 Visualizza il messaggio
    ma intendi termostufa o caldaia a pellet..?
    la termostufa si monta nella zona abitata (salone, cucina, corridoio.. etc) e accenderla d'estate per fare acs non sarebbe molto consigliato..
    nascono sopratutto per esigenze per chi non ha locale tecnico e si collegano in genere dirette ai termosifoni..
    ciao intendo termostufa a pellet collegata a termosifoni da 15/18 kwcon relativo puffer per acqua tecnica,la stessa verra montata in un appartamento, in un vano appropriato al posto della caderina a metano.
    Sono confuso sul come produrre acs , e sul come funziona il puffer tank tank se sempre a corrente tramite serpentina oppure sfruttando l'acqua tecnica.

  4. #4
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    scusa ma non ho ancora capito se per puffer intendi bollitore per acs o accumulo per acqua tecnica per riscaldamento..
    il tank in tank è un puffer che viene scaldato dalla stufa e a questo si collegano i termosifoni, poi all'interno dello stesso
    nella parte superiore c'è un serbatoio a bagno maria separato fisicamente dall'acqua tecnica per la produzione acs..

    ora se parli di termo-stufa collegata direttamente ai termosifoni a te servirebbe un bollitore sanitario per acs e non un tank in tank o pipe in tank.
    Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - Uw infissi zona C, 2.6W/m2K - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

  5. #5
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Caiman allora intendi una "caldaia a pellet" dato che le installi in un vano della casa.

    La termostufa è sempre una caldaia a pellet, ma che disperde parecchio calore nell' ambiente dov'è installata e lo riscalda con il calore della fiamma a vista e dell' aria che lambendo le parti calde riscalda l' ambiente circostante.

    La termostufa non è adatta a produrre acs, dato che ti voglio vedere in estate ad accenderla in salotto!

    Il puffer combi tank in tank è come lo hai descritto, ovvero la parte che contiene acs si trova in alto e immersa nell' acqua tecnica che finisce in caldaia, nei termosifoni etc, acqua tecnica.

    Il serpentino che vedi nei disegni dei puffer combi (puo' essere in alto, in basso o entrambi) sono ulteriormente separati (cioè l' acqua che circola dentro) dall' acqua tecnica, sono immersi nella stessa. Si utilizzano per collegare il solare termico (di solito in basso) o una caldaia a metano di soccorso (in quello in alto).

  6. #6
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da aldo55 Visualizza il messaggio
    scusa ma non ho ancora capito se per puffer intendi bollitore per acs o accumulo per acqua tecnica per riscaldamento..
    il tank in tank è un puffer che viene scaldato dalla stufa e a questo si collegano i termosifoni, poi all'interno dello stesso
    nella parte superiore c'è un serbatoio a bagno maria separato fisicamente dall'acqua tecnica per la produzione acs..

    ora se parli di termo-stufa collegata direttamente ai termosifoni a te servirebbe un bollitore sanitario per acs e non un tank in tank o pipe in tank.


    Quote Originariamente inviata da scresan Visualizza il messaggio
    Caiman allora intendi una "caldaia a pellet" dato che le installi in un vano della casa.

    La termostufa è sempre una caldaia a pellet, ma che disperde parecchio calore nell' ambiente dov'è installata e lo riscalda con il calore della fiamma a vista e dell' aria che lambendo le parti calde riscalda l' ambiente circostante.

    La termostufa non è adatta a produrre acs, dato che ti voglio vedere in estate ad accenderla in salotto!

    Il puffer combi tank in tank è come lo hai descritto, ovvero la parte che contiene acs si trova in alto e immersa nell' acqua tecnica che finisce in caldaia, nei termosifoni etc, acqua tecnica.

    Il serpentino che vedi nei disegni dei puffer combi (puo' essere in alto, in basso o entrambi) sono ulteriormente separati (cioè l' acqua che circola dentro) dall' acqua tecnica, sono immersi nella stessa. Si utilizzano per collegare il solare termico (di solito in basso) o una caldaia a metano di soccorso (in quello in alto).

    Ok mi scuso per la confusione che ho intesta,e per la non padronanza dei termini.
    Si allora, io inserirei la caldaia in un vano dell'appartamento dove adesso e' situata la caldaia a metano , di preciso sarei orientato su una caldaia pellet/nocciolino.
    i m3 dell'appartamento sono all'incirca 280 per 100 m2 casa situata in palazzo anni 60 ,termosifoni sovradimensionati
    Uno dei miei dubbi riguardavano proprio il puffer,ossia : il puffer contiene l'acqua dell'impianto che va hai termosifoni e al suo interno vi e' un altro contenitore per l'acs.
    Non prendendo in considerazione il solare,per cui quando in estate la caldaia e' spenta,come produce acqua calda? ossia la serpentina usa la corrente come fosse un boiler?
    Grazie per la comprensione.

  7. #7
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Nel contempo se foste così gentili da consigliarmi una caldaia pellet nocciolato di poteza non eccedente i 300 m3
    Mi sono accorto che l'offerta non è così variegata come pensavo.
    Grazie.

  8. #8
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Per l'ACS estiva non ci sono problemi, basta non mandare l'acqua calda ai termosifoni, cosa che avviene in automatico.
    Je suis Charlie e amo mamma e papà.

  9. RAD

Discussioni simili

  1. Puffer con scambiatore esterno per sanitaria o tank in tank
    Da Dover nel forum Caldaie a Biomassa
    Risposte: 183
    Ultimo messaggio: 16-01-2015, 08:52
  2. Caldaia a pellet Edilkamin & puffer tank in tank
    Da giuseppecanu nel forum BIOMASSE
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 30-06-2014, 16:35
  3. Risposte: 31
    Ultimo messaggio: 21-11-2013, 00:38
  4. termostufa laminox italia 30kw+puffer tank'n tank 1000lt+solare, puo' funzionare?
    Da suleyman nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 29
    Ultimo messaggio: 23-04-2012, 21:15
  5. Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 08-07-2010, 14:40

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •