Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 23 a 44 su 46

Discussione: Consiglio passaggio LEGNA / PELLET

  1. #23
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da Anto80 Visualizza il messaggio
    non ho posto in centrale termica per la caldaia.
    che misure reali hai ?


    ecco esempio di spazio ristretto : WhatsApp-Image-2020-05-28-at-09.43.23-Copia.jpeg
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  2. #24
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Anto80 Visualizza il messaggio
    Grazie a tutti per i consigli.
    È passato oggi il tecnico della Okofen e purtroppo mi ha confermato che non ho posto in centrale termica per la caldaia. Sarei costretto a montarla direttamente in casa oppure creare una seconda centrale termica, entrambe soluzioni infattibili.
    Alla fine penso che opterò per termostufa a pellet (la Jazz della MCZ che non è male e ha un serbatoio pellet piuttosto capiente) e conto termico con rottamazione del termocamino.
    Ad ogni modo sono contento di aver valutato tutte le possibilità e non rimpiangere un domani scelte avventate.
    Vediamo cosa scelgono i miei...vi terrò eventualmente aggiornati sugli sviluppi e continuerò comunque a seguire la discussione per ulteriori consigli
    Se esteticamente piace il camino, esistono termocamini a pellet con prestazioni di tutto rispetto, molto belli a vedersi e potendoli rivestire a piacimento sono molto meglio integrabili in un ambiente dove giá c'é un termocamino.
    Cioé, a casa dovessi togliere il camino per una caldaia esterna si, lo farei, ma dovessi togliere il camino per metterci una stufa no, sinceramente, non mi piacerebbe proprio esteticamente, parere personale ovviamente

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  3. #25
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    CT-min.jpg
    Allego foto per fare comprendere lo spazio a disposizione.
    Spostando la caldaia a metano avrei 81cm di profondità per 56 cm di lunghezza. Lo spazio è molto risicato e non voglio rifare tutta la centrale termica per ricavare spazio.
    Ha fatto un sopralluogo un tecnico della froling e mi ha proposto di installare la caldaia all'esterno, con una semplice tettoia non per farla bagnare. Per voi è fattibile l'installazione all'esterno o ci sono controindicazioni?
    Ultima modifica di Anto80; 09-06-2020 a 22:29

  4. #26
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Anto80 Visualizza il messaggio
    Per voi è fattibile l'installazione all'esterno o ci sono controindicazioni?
    si può fare anche all'esterno

    IMG_0449 [800x600].jpg IMG_0450 [800x600].jpg WhatsApp Image 2018-10-25 at 11.46.41(1).jpeg IMG_20141212_204401 [1024x768].jpg
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  5. #27
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Queste sono molto di più di quello che farei io! In pratica sono delle centrali termiche e hanno per poco di "esterno"....anzi sono quasi meglio di un locale interno in muratura privo di coibentazione.
    Il tecnico mi ha proposto di mettere la caldaia all'interno della legnaia che si vede in foto, completando con qualche pannello in plexiglass per evitare che la macchina possa bagnarsi, null'altro. Per quello chiedevo se anche a voi risulta fattibile tale ricovero.
    Inoltre, nell'attesa del preventivo, resto dubbioso all'eventuale acquisto in quanto il puffer attualmente montato è da 750 litri (a fronte dei 1200 litri da loro consigliato con una stima di circa il 30/40% in più di consumo pellet) e il costo della manutenzione annuale di € 300 (davvero esorbitanti).
    Attendo vostre dritte, grazie come sempre.IMG20200609225347-min.jpg

  6. #28
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Anto80 Visualizza il messaggio
    Il tecnico mi ha proposto di mettere la caldaia all'interno della legnaia che si vede in foto, completando con qualche pannello in plexiglass per evitare che la macchina possa bagnarsi, null'altro. Per quello chiedevo se anche a voi risulta fattibile tale ricovero.
    digli al tecnico che "dovrebbe" dare info più corrette.....
    un locale caldaia DEVE SEMPRE essere coibentato e a norma rei (ignifugo), non certo di "plastica"....
    inoltre, fondamentale è l'umidità che non deve entrare

    P.S.: stima di aumento consumo data da cosa ?

    Oppure vai su caldaie murali che occupano lo spazio di quella a gas.
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  7. #29
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    A sua detta dal sottodimensionamento del puffer che è di 750 litri, anziché di 1200 come consigliato dalla ditta. Questo porterà a maggiori accensioni e quindi a una minore efficienza del generatore (il succo di quanto ci è stato detto).
    Il discorso del ricovero all'esterno in quella legnaia ci è stato assicurato da installazioni precedenti e dall'isolamento della stufa che non teme condizioni atmosferiche esterne (solo un riparo da acqua diretta e neve).
    Ho insistito più volte in quanto fortemente dubbioso dell'installazione caldaia così come descritta, ma il tecnico ne era assolutamente certo e ha rassicurato sul fatto che non esisteva il minimo problema.
    Il mio dubbio era nato dalla precedente visita del tecnico della Okofen che con una smorfia ci ha sconsigliato di montare la caldaia all'esterno e possibile solo se costruendo un locale come quelli da te postati (GiuseppeRG) con conseguente pratica da presentare al catasto per accatastamento centrale termica.
    Aveva quindi ragione quest'ultimo tecnico?

  8. #30
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    A sua detta dal sottodimensionamento del puffer che è di 750 litri, anziché di 1200 come consigliato dalla ditta. Questo porterà a maggiori accensioni e quindi a una minore efficienza del generatore (il succo di quanto ci è stato detto).
    certo, ma non del 30/40%
    è un dato assurdo e detto a caso

    Il discorso del ricovero all'esterno in quella legnaia ci è stato assicurato da installazioni precedenti e dall'isolamento della stufa che non teme condizioni atmosferiche esterne (solo un riparo da acqua diretta e neve).
    Ho insistito più volte in quanto fortemente dubbioso dell'installazione caldaia così come descritta, ma il tecnico ne era assolutamente certo e ha rassicurato sul fatto che non esisteva il minimo problema.
    evidentemente vuole venderti un prodotto fregandosene poi delle conseguenze

    Il mio dubbio era nato dalla precedente visita del tecnico della Okofen che con una smorfia ci ha sconsigliato di montare la caldaia all'esterno e possibile solo se costruendo un locale come quelli da te postato (GiuseppeRG) con conseguente pratica da presentare al catasto per accatastamento centrale termica.
    devi sentire il comune
    spesso, se il locale è per esigenza tecnica, non servono pratiche

    Aveva quindi ragione quest'ultimo tecnico?
    si
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  9. #31
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ok grazie mille. Ad ogni modo non volevo imbattermi in tali costi di realizzazione, a prescindere dalle pratiche. Le caldaie murali che mi hai accennato sono interessanti, tuttavia rimarrebbe sempre il problema di dove posizionare lo stoccaggio del pellet, non ho proprio posto all'interno.
    Mi sa che la soluzione più semplice alla fine è l'iniziale stufa Idro.

  10. #32
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Anto80 Visualizza il messaggio
    rimarrebbe sempre il problema di dove posizionare lo stoccaggio del pellet, non ho proprio posto all'interno.
    Mi sa che la soluzione più semplice alla fine è l'iniziale stufa Idro.
    la stufa non la carichi con il pellet ?
    come carichi la stufa, carichi la caldaia (oppure fai un deposito a distanza dove peschi tramite pneumatico)
    dove hai posto per mettere il pellet ? puoi metterlo anche fuori
    vedi esempio:

    CIMG0005 (Copia).JPG CIMG0006 (Copia).JPG CIMG0007 (Copia).JPG
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  11. #33
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ah pensavo temesse umidità il pellet. Potrei mettere uno di questi serbatoi così liberamente all'esterno? Nel caso questo sì che potrei metterlo nella legnaia di cui alla precedente foto.
    Lo stoccaggio del pellet l'ho più distante da casa, circa 30 metri, e sarebbe più difficoltoso in quanto è tutto giardino e bisognerebbe scavare una traccia sotto terra (con tutti i rischi annessi).

  12. #34
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    quei serbatoio sono ermetici, quindi non entra umidità
    e non costano praticamente nulla....
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  13. #35
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Anto80 Visualizza il messaggio
    CT-min.jpg
    Allego foto per fare comprendere lo spazio a disposizione.
    Spostando la caldaia a metano avrei 81cm di profondità per 56 cm di lunghezza. Lo spazio è molto risicato e non voglio rifare tutta la centrale termica per ricavare spazio.
    Ha fatto un sopralluogo un tecnico della froling e mi ha proposto di installare la caldaia all'esterno, con una semplice tettoia non per farla bagnare. Per voi è fattibile l'installazione all'esterno o ci sono controindicazioni?
    Fra una centrale a metano ben fatta (al limite aggiorna la caldaia!) ed una a pellet "tribolata", considerate le differenze di prezzo dei due combustibili, la possibilità di utilizzare la condensazione della caldaia a metano con sonda per la climatica,

    meglio il metano.

    L' investimento (nuova caldaia a pellet evoluta) contro al massimo la sostituzione di quella a metano, è molto diverso e va calcolato sulla differenza di costo combustibile /anno, e potrebbe far pendere la scelta sul metano.

    Metano che necessita di contratto di fornitura fatto sui consumi medi annui previsti, per ottenere prezzi concorrenziali.

    Nessuno vieta, come ti avevo già scritto, di integrare con una bella stufa a pellet posizionata nel punto migliore della casa, se possibile, e che di

    1- facile installazione
    2- facile gestione
    3- ottima resa termica, soprattutto se si sfruttano le ceramiche che la rivestono come corpo di "irraggiamento" del calore
    4- non meno importante .... viene un bel lavoro se si sceglie un modello esteticamente adatto all' arredo della casa!!

  14. #36
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie Scresan dei sempre accetti e preziosi consigli.
    Per quanto riguarda l'utilizzo del metano, mi sento proprio di escluderlo dato che nonostante la caldaia sia recente, complice la tipologia di impianto, le dispersioni ed i radiatori in alluminio che funzionano ad alta temperatura (rendendo pressoché nulla la capacità di condensazione del generatore), mi portano a spese folli (ricordo circa € 4.000 annui).
    Effettivamente la soluzione più semplice sarebbe l'installazione di una termostufa al posto dell'esistente termocamino visto che sono già presenti tutti gli attacchi e ho comunque la possibilità di accedere al conto termico.
    Mi premeva valutare tutte le possibilità per non avere futuri rimorsi e, al contempo, rendere la gestione dell'impianto il più semplice possibile ai miei genitori (per tale motivo l'autonomia di una caldaia a pellet mi allettava, ma come si è visto ho problemi di spazi e il tutto comincia a diventare molto costoso).
    Ho l'estate che mi fa da cuscinetto, ci rifletterò ancora un pochino sopra....anche se la fornitura di pellet prestagionale già l'ho ordinata :P
    Una curiosità, visto il tarlo che mi ha messo sempre il citato tecnico, l'installazione di uno scambiatore su un generatore per separare gli impianti fà calare l'efficienza, il rendimento o le prestazioni dello stesso?
    Lo chiedo in quanto una delle citazioni in merito è stata la seguente "montare uno scambiatore su un generatore è come fare andare con un'auto senza gomme" consigliandone, nel caso, l'installazione sulla caldaia a metano anzichè su quella a pellet.
    Grazie mille.

  15. #37
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Anto80 Visualizza il messaggio
    Lo chiedo in quanto una delle citazioni in merito è stata la seguente "montare uno scambiatore su un generatore è come fare andare con un'auto senza gomme" consigliandone, nel caso, l'installazione sulla caldaia a metano anzichè su quella a pellet.
    lo scambiatore si monta sempre sul generatore meno usato
    per il discorso efficienza, dipende dal lavoro e dai materiali. Con prodotti di buon livello e ben isolati, la perdita è minima.

    curiosità: in quale post ti è stato detto che equivale ad un'auto senza ruote?
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  16. #38
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Nessun post, l'ha detto il tecnico che ha effettuato il sopralluogo.
    Qua se non sei un tecnico o ti dai da fare per documentarti te le raccontano di tutti i colori......e le sorprese le vedi a lavori fatti

  17. #39
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    curiosità:

    ma in che zona abiti, in cui regna la totale incompetenza in questo settore da parte di questi presunti "tecnici" ?
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  18. #40
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da GiuseppeRG Visualizza il messaggio
    curiosità:

    ma in che zona abiti, in cui regna la totale incompetenza in questo settore da parte di questi presunti "tecnici" ?
    Ravenna

  19. #41
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    conosco la zona, e ho avuto modo di appurare situazioni come la tua in diversi casi
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  20. #42
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusatemi, ma per motivi di lavoro ho avuto poco tempo per rispondere al forum.
    Ho ricevuto un'offerta interessante per la caldaia Klover Ecoliving 320, tutta automatica ed esteticamente valida per essere collocata nello studio/soggiorno. Cosa ne pensate? E' un prodotto valido e può essere preso in considerazione?
    Lo chiedo in quanto sto demolendo un termocamino a legna sempre della Klover e seppur non abbia mai dato alcun problema, aveva uno scarso rendimento e non comoda gestione, quindi sono un po' prevenuto.
    Grazie

  21. #43
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    30 kW in soggiorno ?
    e acs estiva con cosa ?

    bah..... i gusti estetici non sono sindacabili, ma mettere un generatore a pellet da 30 kW (quindi da caricare e pulire) in soggiorno, beh..... non rientra certo tra i miei "suggerimenti".....

    P.S.: in qualsiasi caso, se vuoi fare CT2.0 devi sempre abbinare puffer da almeno 600 lt
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  22. #44
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ACS estiva con solare termico o caldaia a metano per emergenza.
    Ho postato già foto e misure dove si evince che purtroppo non ho spazio in centrale termica e non ho altre soluzioni, o così o una termostufa.
    Per caricare ok, ma per pulire la caldaia Klover sembrerebbe tutta automatica con solo svuotamento cassetto ceneri una volta al mese. Consigli comunque una termostufa?
    Opinioni sulla Ecoliving (o Ecocompact che è uguale con vestito diverso)?
    Grazie

    P.S. ho già puffer da 750 litri in centrale termica

Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 06-01-2017, 08:38
  2. stufa mdb plurifire- passaggio pellet-legna
    Da neroasso nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 16-10-2015, 16:57
  3. consiglio passaggio a caldaia a pellet
    Da unreal boy nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 06-11-2012, 19:08
  4. passaggio legna - pellet
    Da sandrullo nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 29
    Ultimo messaggio: 18-11-2010, 07:45
  5. Stufe Pellet-Legna: come funziona il passaggio ?
    Da cormorano nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 09-04-2010, 22:12

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •