Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 8 su 8

Discussione: Disastro nel braciere... cosa puo' essere successo?

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Exclamation Disastro nel braciere... cosa puo' essere successo?



    Questa sera aprendo lo sportello della mia caldaia Edilkamin Dallas 15Kw per la normale pulizia, ho trovato una brutta sorpresa!
    Tutto il braciere, i giri di fumo e lo scomparto raccogli-cenere che si trova sotto il contenitore per la cenere sono intasati di una sostanza solida e che sembra sia anche colata, guardate le foto.
    Il pellet e' lo stesso che uso da due anni, non mi ha mai dato problemi.

    Cosa puo' essere successo? Pellet umido? Sostanze indesiderate nel pellet? Altro?!

    Ora provvedo alla pulizia completa di caldaia e camino... vediamo che sorprese trovero'...

    WhatsApp Image 2020-10-25 at 18.02.53.jpeg WhatsApp Image 2020-10-25 at 18.02.53 (1).jpeg

  2. #2
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    pellet scadente o combustione in carenza di ossigeno
    alias Dott Nord Est

    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si
    qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

  3. #3
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Sembra l'effetto che fa la condensa in canna fumaria...solo che é nel corpo caldaia...
    Sospetto una partita di pellet terribilmente umido, che non ha mandato in temperatura la camera e ha generato quella schifezza...
    Il braciere é bello schiarito però

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  4. #4
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    ... se è successo di colpo??... possibile un malfunzionamento della valvola anticondensa? O hai tarato qualcosa sulla centralina della caldaia? Abbassato le T?

  5. #5
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Eccomi! Scusate la latitanza e grazie per le risposte


    Ieri ho provato a pulire la caldaia, ma è tutto intasato ed addirittura è bloccata la maniglia per la pulizia dei fumi. Ho quindi preferito contattare il CAT di zona per un controllo più approfondito.
    Ho svuotato il serbatoio del pellet e non ho trovato oggetti strani all’interno - avevo pensato ad un po’ di plastica del sacchetto che fosse scivolata dentro, ma effettivamente non sarebbe comunque in grado di fare tanto casino... Ho controllato anche la prima parte della canna fumaria che era abbastanza pulita e libera. Ho trovato parecchia polvere di pellet, ma non pellet gonfiati da umidità.
    Si, è successo tutto di colpo senza che toccassi niente nell’elettronica della macchina o altro nelle configurazioni, e con lo stesso pellet degli ultimi due anni… Per la carenza di ossigeno non credo sinceramente, ho un foro di diametro 14 cm nel locale caldaia, a meno che non si sia rotta la ventola di aspirazione aria se presente.

    Rimangono quindi le seguenti ipotesi:
    - Sacco di pellet terribile
    - Valvola anticondensa (presente) difettosa
    - Qualcosa nell’elettronica che non controlli bene fumi/temperature
    - Ventola di aspirazione aria difettosa (se presente nella caldaia)



    Com’è possibile pulire queste incrostazioni senza disfare la caldaia con martello e scalpello?

  6. #6
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    .....controlla la ventola (e relativi condotti) o i parametri aria comburente.....
    alias Dott Nord Est

    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si
    qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

  7. #7
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Eccomi, allora e' venuto il CAT ed il problema era dovuto probabilmente ad un sensore di pressione difettoso.
    Ora ha cambioto alcune impostazioni di tiraggio/pellet/etc, e scollegato il sensore di pressione.

    La caldaia va molto bene e si sta autopulendo! Forse una delle sei molle del giro fumi e' ancora bloccata, ma ha detto di darle tempo che probabilmente si pulira' da sola
    Mi rimane da controllare in serata quando sara' fredda la parte esterna al muro della canna fumaria

  8. #8
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    ...come volevasi dimostrare... problemi di tiraggio per sensore difettoso.....
    alias Dott Nord Est

    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si
    qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

Discussioni simili

  1. Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 01-12-2016, 15:24
  2. abbassamento repentino potenza inverter power one cosa può essere?
    Da orlandomagic nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 31-10-2012, 00:22
  3. Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 23-02-2009, 22:10
  4. Disastro del Kursk
    Da ElettroRik nel forum REAZIONI NUCLEARI a BASSA ENERGIA (Fusione Fredda)
    Risposte: 61
    Ultimo messaggio: 05-10-2007, 09:24

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •