Mi Piace! Mi Piace!:  33
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  2
Pagina 4 di 5 primaprima 12345 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 61 a 80 su 96

Discussione: NEOFITA - Sostituzione vecchio impianto GPL in casa da acquistare

  1. #61
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Buonasera,
    non volevo essere causa di diatribe, chiedetemi pure quello che volete, quello che so è poco, ma lo condivido volentieri. Vi sono sicuramente grato per tutte le info che ho letto.

    La mia domanda è questa - investendo 15'000 euro nel rinnovo energetico della casa, in un outlook a 5 anni, quand'è che ho 'speso meno'?

    Parliamo su 5 anni, ma se avete ipotesi a 10 anni, sarei sicuramente riconoscente di sentirle. Ipotizzo anche un eventuale cedimento del credito del conto energetico, se l'azienda lo fa...

    Per un cappotto, il perimetro esterno è di circa 60 metri per due piani e sottotetto (siamo sui 8 metri di altezza media?) - preventivi dai 20k in su.

    Per i pavimenti, sono in stato ottimale non prevediamo di rifarli e quindi mettere un riscaldamento a pavimento, non ci staremmo con i conti in ogni caso; parliamo di 260mq di pavimento.

  2. #62
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Non esiste solo lo "spendo meno"
    Esiste anche il confort ...............

    Se investi 20000 Euro in isolamento e riduci del 50/60% il fabbisogno, risparmi ipoteticamente 2500 euro dei discorsi fatti
    Se ne investi 15000 in nuovo impianto a pellet, secondo me servono tutti, consumi sempre 2500 euro e ti rompi la schiena
    Il tutto senza contare le detrazioni previste che si equivalgono
    La scelta non è facile...................................qualcuno ha detto "io non avrei dubbi", nemmeno io
    L'isoloamento rimane "per sempre" la caldaia potresti anche "buttarla" in 5/10 anni......................chissà
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  3. #63
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Non esiste solo lo "spendo meno"
    Esiste anche il confort ...............
    Sì, ma quello lo valuto privatamente, non qui sul forum

    Se ne investi 15000 in nuovo impianto a pellet, secondo me servono tutti, consumi sempre 2500 euro e ti rompi la schiena
    Il tutto senza detrazioni previste che si equivalgono
    Perchè dici che consumo uguale? Tra gasolio e pellet pensavo ci fosse un risparmio di combustibile di oltre il 50% (alcuni mi dicono addirittura un 80%). Dove erro?
    Grazie

  4. #64
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Si ma con isolamento e gpl spenderesti 2500, per esempio
    Con pellet senza isolamento 2500 di pellet piu o meno......senza far di conto..................
    Per coprire i consumi di 5000 euro di Gpl servono circa 80/90 Ql di pellet

    P.s... Calcoli fatti in "cantiere" eh!!
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  5. #65
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Sypher te lo ripeto, apri un altro 3d nella sezione risparmio e tieni questo per valutare il riscaldamento.

    Questa è la sezione biomasse, si parla di biomasse. Era importante darti qualche dritta perché sei neofita, ma gli interventi su una casa non si decidono con pochi post sul forum, ci vogliono dato, planimetrie ecc
    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

  6. #66
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Che tipo di isolamento stai considerando?
    Restano comunque fuori 5000 euro di investimento iniziale che non vedo motivo di ignorare.

    Anche perchè potrei iniziare con il pellet, spendendo meno, e poi isolare piu avanti.
    La differenza tra una caldaia 35kw e una a 20-25kw non è così tanta, parliamo di un migliaio di euro ...

  7. #67
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Io avevo i tuoi stessi dubbi.................................qui sul forum nessuno me li ha risolti, diciamo che ho avuto pareri opposti e a favore come i tuoi
    Io il primo "investimento" è stato spendere un migliaio di euro in "Tecnici" all'altezza della situazione
    Sicuramente spesi bene e lo rifarei, proponi loro i tuoi dubbi e troverai le "tue "risposte
    Questo è il luogo giusto per avere "consigli" più o meno disinteressati ma sempre da prendere con le molle
    Anche perchè poi un Tecnico comunque ti serve..................e allora tanto vale cominciare subito dal lato giusto
    Il forum sarà il banco di prova di quanto proposto, se vorrai, credo che nessuno si tirerà indietro........

    P.s. Stiamo/stai parlando di una montagna di soldi, i 5000 applicate le detrazioni restano meno di 2000, quanto fanno sul totale investimento?? in %

    P.s. 2.. I materiali e la qualita, tipo vanno scelti in base a diversi parametri da discutere in sede tecnica
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  8. #68
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Da utente l'unico consiglio che ti posso dare è questo :
    -cerca di capire/trovare il reale consumo annuo sia in quantità , euro e resa del generatore e trasforma il tutto in kW termici ( fabbisogno abitazione)
    - cerca di simulare il tutto cambiando generatore . combustibile per ottenere lo stesso fabbisogno
    adesso puoi calcolare sempre in modo approssimativo il risparmio in x anni , oppure la cosa migliore dopo aver sentito consigli , pareri , opinioni ti affidi a un buon termotecnico
    OT per quanto possa valere , tale calcolo l'ho fatto per la mia abitazione , sicuramente era molto impreciso ma almeno ho cercato di chiarirmi le idee con i pro e i contro.

  9. #69
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da sypher Visualizza il messaggio
    Anche perchè potrei iniziare con il pellet, spendendo meno, e poi isolare piu avanti.
    Sicuro che puoi ma fatti fare dei preventivi.
    Vedrai che un buon impianto a pellet viaggia sui 7/8 mila euro almeno (poi dipende da quanto vuoi toglierti dalle scatole il lavoro manuale di caricamento, pulizia, ...) quindi non è che il passaggio sia così "indolore".

    Per quanto riguarda l'isolamento, se la casa è degli anni '70 puoi verificare se ha intercapedine come la mia ad esempio e valutarne l'insufflaggio con qualche materiale coibente (fiocchi cellulosa, poliuretano, lana di vetro...).
    Io ne ho 15cm che forse riempirò di lana di vetro in fiocchi... tempo di togliermi lo sfizio di verificare la probabilità di formazione di condensa post intervento. Al costo di 2200€.
    Provincia di Roma - zona D 1886gg - 400mslm - 115m² classe G - LG Therma V Split R32 9kW + ECO COMBI1 500lt su impianto a termosifoni

  10. #70
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da sypher Visualizza il messaggio

    La mia domanda è questa - investendo 15'000 euro nel rinnovo energetico della casa, in un outlook a 5 anni, quand'è che ho 'speso meno'?
    se il tuo budget è 15.000, isolamento casa fai poco (e comnq non azzerri il costo riscaldamento, anche se lo diminuisci)
    se invece cambi sistema di riscaldamento, con quella cifra puoi farlo e risparmi su 5.000 euro di gpl come minimo 3.000/3.300 euro annui
    anche se isolare rimane eticamente corretto, il tuo budget non lo consente
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  11. #71
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da moreno_risorti Visualizza il messaggio
    Per coprire i consumi di 5000 euro di Gpl servono circa 80/90 Ql di pellet
    5000 euro di gpl : 0.90 = 5.550 lt
    5550 x 6.9 kW = 38.000 kW
    38.000 : 4.8 kW (pellet) = 80 ql circa
    80 ql x 26.5 euro ql = 2.100 euro

    se abita ad esempio nella zona in cui abito io, il pellet lo paga 24.70 al ql, quindi 1.950 euro annui
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  12. #72
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Gia e se abita a Siena e lo paga 30/32 euro???????????????????????????
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  13. #73
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da sypher Visualizza il messaggio

    Anche perchè potrei iniziare con il pellet, spendendo meno, e poi isolare piu avanti.
    La differenza tra una caldaia 35kw e una a 20-25kw non è così tanta, parliamo di un migliaio di euro ...
    esatto, in primis risparmi subito e poi pensi con quello che risparmi subito a farti il cappotto
    in pratica, il cappotto te lo fai con quello che risparmi rispetto al gpl
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  14. #74
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da moreno_risorti Visualizza il messaggio
    Gia e se abita a Siena e lo paga 30/32 euro???????????????????????????
    Siena è in zona climatica D
    lui è in zona climatica E

    ripeto, leggere bene i post e le discussioni...... mai "sparare" a caso.....
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  15. #75
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Fai fare dei preventivi e decidi.

    Fanne fare anche con:

    1- 2 pdc una per appartamento al posto delle due caldaie a gpl e fai conto termico
    2- potenzi il pod enel e chiaramente sostituisci i piani cottura con quelli a induzione
    3- sostituisci gli attuali termosifoni immagino un po' "anziani" con nuovi sovradimensionati
    4- acs con accumulo gestito dalle pdc
    5- fai fotovoltaico... quello è sempre un buon investimento a prescindere dal riscaldamento
    6- aggiungi nella zona giorno una stufa a pellet per i 10 gg all' anno di freddo siberiano (non so dove abiti, ma ormai con il surriscaldamento della terra nelel zone E non esiste piu!), e per lo sfizio di avere il fuoco in casa (va bene anche una semplice stufa a legna se ne hai..)

    Quando in futuro isoli la casa .... sei già a posto con il resto!

  16. #76
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Sypher..se non vuoi scatenare diatribe scrivi altrove riguardo l'isolamento.

    Qui essendo sezione biomasse tocca avere un post si e uno no che parla solo di impianto...

    Conviene separare almeno in fase iniziale i discorsi, visto che non sei pratico
    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

  17. #77
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Siena comprende anche il Monte Amiata..........................Informati, visto che dispensi consigli................................
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  18. #78
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da moreno_risorti Visualizza il messaggio
    Siena comprende anche il Monte Amiata..........................
    allora è il monte amianta e non siena....

    ScreenShot003.jpg

    anche il Veneto è sona E con 24.70 euro al ql, ma infatti io ho messo 26.50 al ql per fare appunto una media.....





    Sypher, per cortesia, in che zona abiti ?
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  19. #79
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Scresan sei sceso dall'astronave per Marte???.........................da quello che scrivi sembra
    Qui stiamo parlando di particelle di misto legno che sulla Terra gli Umanoidi chiamano Pellet
    Se Vuoi portane su Marte un Campione, Sia mai sconosciuta lassù una tale e avveniristica risorsa
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.

  20. #80
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    L'utente ha chiesto qual'è la situazione dopo 5 anni:

    A- Cappotto: 25000 (per me più realistico) + 1750*5 (spesa per 5 anni risparmiando il 65 % col cappotto , sono stato basso) - 1750*5 = 25000€
    B- Caldaia a pellet: 15000 ( sto alle vostre ipotesi) + 2000*5 - 750*5 = 21250€
    C- Restare a GPL: = 25000

    Dopo 10 anni:

    A- 25000
    B- 27500
    C- 50000

    Poi ditemi voi se fare il cappotto ed isolare il (sotto)tetto non conviene.
    ABITAZIONE : consegnata nel 67, classe G circa 300 kWh/m^2 anno . RISCALDAMENTO : caldaia condensazione a gas metano su impianto a tubi a vista in rame con radiatori in ghisa classici. No raffrescamento. No VMC. No FV.

  21. RAD
Pagina 4 di 5 primaprima 12345 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. CASA NUOVA COSTRUZIONE- Quale impianto scegliere? Dubbi da neofita...
    Da Mirkor91 nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 03-02-2020, 12:12
  2. sostituzione vecchio condizionatore
    Da ignzio nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 18-08-2019, 16:40
  3. Sostituzione impianto riscaldamento casa 2 livelli
    Da profiloweb nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 55
    Ultimo messaggio: 30-10-2018, 10:47
  4. Impianto di casa , delucidazioni per un neofita.
    Da seb87 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 30
    Ultimo messaggio: 23-04-2015, 16:42
  5. Cerco Guida passo passo per neofita campo eolico da collegare all'impianto da 220 di casa con fotovoltaico.
    Da mernin78 nel forum Asse ORIZZONTALE - prototipi privati (Fai-Da-Te Mini-micro eolico)
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 22-11-2011, 18:30

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •