Mi Piace! Mi Piace!:  13
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 22 su 57

Discussione: Consiglio impianto caldaia a Pellet

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Consiglio impianto caldaia a Pellet



    Buonasera, sono nuovo del forum e scrivo questo topic per avere dei consigli. Devo ristrutturare una casa anni 70 che è rimasta abbandonata per diversi anni, avrei pensato per l’impianto termico di istallare una caldaia a Pellet e dei pannelli termici solari. La casa è divisa in due appartamenti, uno di 100 mq ed uno di 80 mq ed è nella provincia di Pisa. che marca mi consigliate? Cerco un’azienda seria che produce tutti i componenti ( pannelli solari, caldaia, piffero ecc)in modo da incorrere in meno problemi possibile.
    che dimensionamento m consigliate?
    grazie

  2. #2
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Russo228 Visualizza il messaggio
    che marca mi consigliate? Cerco un’azienda seria che produce tutti i componenti ( pannelli solari, caldaia, piffero ecc)in modo da incorrere in meno problemi possibile.
    che dimensionamento m consigliate?
    più "che marca" il consiglio che ti dò è un'altro: hai pensato a un budget? e in base a quello fai la cosa migliore che puoi fare con tale cifra

    per il discorso "dimensionamento", servono molti altri dati.......
    alias Dott Nord Est

    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si
    qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

  3. #3
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Nn so di preciso che che cifre si parli, non sono molto esperto..... pensavo sui 10000 massimo....

  4. #4
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    bene, quindi hai in mente un budget....
    da quello devi partire, e scegliere cosa fare
    puoi fare tutto subito, o a step..... (tutto subito con prodotti di fascia più bassa, o a step con prodotti di fascia più alta)
    tienipresente che l'installazione e la canna fumaria, indipendentemente dalla "marca dei prodotti", costa +/- sempre uguale
    poi dipende quali detrazioni puoi fare, e se il tuo budget è al lordo o al netto di quelle, perchè è ben diverso.....
    alias Dott Nord Est

    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si
    qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

  5. #5
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Va bene fare anche a step,il mio baget era inteso al lordo, poi dipende, se va alzato x avere in prodotto migliore sono disposto, dipende d quanto. Ps mi sono dimenticato d dire che intendevo utilizzare dei radiatori in ghisa

  6. #6
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    se devi fare caldaia + puffer + accessori + canna fumaria + solare + installazione..... penso che con 10.000 euro (lordi) fai ben poco......

    poi dipende, se ti "accontenti" di fascia molto bassa e prodotti base base, forse ci arrivi....... ma.......
    alias Dott Nord Est

    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si
    qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

  7. #7
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Non puoi stare tanto basso di costo in TOSCANA non puoi mettere meno di 4 stelle e se sei nei comuni critici non puoi usarla se c’è il metano e non hai niente da sostituire

  8. #8
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Ertrag Visualizza il messaggio
    Non puoi stare tanto basso di costo in TOSCANA non puoi mettere meno di 4 stelle e se sei nei comuni critici non puoi usarla se c’è il metano e non hai niente da sostituire
    In che senso nn posso mettere meno di 4 stelle?

  9. #9
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da GiuseppeRG Visualizza il messaggio
    se devi fare caldaia + puffer + accessori + canna fumaria + solare + installazione..... penso che con 10.000 euro (lordi) fai ben poco......

    poi dipende, se ti "accontenti" di fascia molto bassa e prodotti base base, forse ci arrivi....... ma.......
    Io avevo In mente una cifra ma se nn basta s cambierà, l’importante è avere un buon impianto che sia fatto a regola d’arte, risparmiare 1000 oggi x avere un rabbriccico non m sembra una gran cosa

  10. #10
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    puoi sempre fare, come detto a step....
    installare oggi una buona caldaia/impianto predisposto per un futuro solare, che andrai a installare quando e se ne sentirai il bisogno
    allora il discorso cambia.....
    alias Dott Nord Est

    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si
    qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

  11. #11
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Russo228 Visualizza il messaggio
    Buonasera, sono nuovo del forum e scrivo questo topic per avere dei consigli. Devo ristrutturare una casa anni 70 che è rimasta abbandonata per diversi anni, avrei pensato per l’impianto termico ...
    Benvenuto.

    Ristrutturare quanto? Che classe energetica otterrà la casa?

    Distribuzione del calore con radiante? Termosifoni?
    C'è il metano? Piani cottura elettrici? Fotovoltaico? No??

    Ed in estate pensi di condizionare ? Se si come? VMC? Split

    La scelta del modello di caldaia arriva alla fine!

  12. #12
    Gianfranco59
    Ospite

    Predefinito

    Ciao, una domanda
    ma la casa l'hai già ristrutturata oppure devi ancora ristrutturarla? Solo internamente o anche esternamente?
    Cosa intendi per ristrutturare??
    La casa ha già un impianto di riscaldamento, o devi ristrutturare anche gli impianti tecnologici?
    Scusa se ti pongo una serie di domande, ma solo per farti capire che la marca del generatore è l'ultima cosa da decidere. Prima devi avere le idee chiare , sempre se devi fare ancora la ristrutturazione, se è il caso di realizzare o no un idoneo isolamento, ecc ecc.
    Al giorno d'oggi i generatori sono tutti abbastanza validi. Le scelte devono essere influenzate dalla vicinanza o meno dell'assistenza semmai e da altri piccoli importanti fattori

  13. #13
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    In Toscana nei comuni "critici" se abiti al di sotto dei 200 metri sul livello del mare, in presenza di metano non si puo usare la biomassa per riscaldamento, ho solo il dubbio se in presenza di sforamento limiti o meno
    E' una delle cose che mi ha fatto convincere della possibilita di abbandonare la biomassa in caldaia, ci rientro per soli 2 metri oltre il limite........................troppo poco
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  14. #14
    Gianfranco59
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da moreno_risorti Visualizza il messaggio
    In Toscana nei comuni "critici" se abiti al di sotto dei 250 metri sul livello del mare, in presenza di metano non si puo usare la biomassa per riscaldamento, ho solo il dubbio se in presenza di sforamento limiti o meno
    E' una delle cose che mi ha fatto convincere della possibilita di abbandonare la biomassa in caldaia, ci rientro per soli 2 metri oltre il limite........................troppo poco
    Scusa l'ignoranza Moreno, mi potresti spiegare questa norma della toscana? Io sono in Liguria e non abbiamo almeno per adesso norme da rispettare.

  15. #15
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da scresan Visualizza il messaggio
    Benvenuto.

    Ristrutturare quanto? Che classe energetica otterrà la casa?
    Se deve fare la facciata e altri lavori "pesanti", se vuole detrazione, è obbligato dai limiti di trasmittanza previsti per legge,
    A qul punto forse non gli servira nemmeno la caldaia che ha in mente
    Contatta un BRAVO TECNICO...............................e capirai
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  16. #16
    PROFESSIONAL

    User Info Menu

    Predefinito

    si può usare la biomassa se non c'è la presenza di un generatore a gas (anche se si sforano i limiti di inquinamento nella zona)

    inoltre, se nuova installazione deve rispettare le 4 stelle ambientali
    alias Dott Nord Est

    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si
    qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

  17. #17
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Le nuove regole dicono che in presenza di metano e altitudine sotto i 250 metri non puoi usare biomassa
    Al momento non ricordo se con sforamento dei limiti di inquinamento o meno
    Comunque un bel limite, e io sono a 252......................sulla carta
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  18. #18
    Gianfranco59
    Ospite

    Predefinito

    Ho trovato questo documento su internet
    https://www.regione.toscana.it/docum...3-d432d52c3819
    Da quanto ho capito il generatore a biomassa è vietato se la zona è servita dal metano e se la quota è inferiore a 250.
    Ritorniamo quindi alle discussioni passate. Fanno di tutto per obbligare i cittadini ad utilizzare combustibili controllabili facilmente dal punto di vista tasse. E' un mio parere personale lo tengo a precisare.
    Se andiamo a vedere il metano inquina nella stessa maniera
    Inquinamento da metano: le vere cifre - Focus.it

  19. #19
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    infatti ........................
    Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
    Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
    Utente EA dal 2009

  20. #20
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da scresan Visualizza il messaggio
    Benvenuto.

    Ristrutturare quanto? Che classe energetica otterrà la casa?

    Distribuzione del calore con radiante? Termosifoni?
    C'è il metano? Piani cottura elettrici? Fotovoltaico? No??

    Ed in estate pensi di condizionare ? Se si come? VMC? Split

    La scelta del modello di caldaia arriva alla fine!
    Buongiorno, cerco d spiegare meglio, la casa è libera su 4 lati ed è composta da due appartamenti, uno di 80 mq al piano terra ed uno al primo piano di 100 mq. Io volevo per ora ristrutturare gli impianti dell’appartamento più grande, poi in un secondo momento interverrò anche sugli infissi. La mia idea è di fare tutto senza gpl o metano quindi con piano cottura elettrico e per il momento senza pannelli solari, mentre x l’estate pensavo di mettere il vmc xo nn ho ancora bene le idee chiare. Pensavo di utilizzare i radiatori in ghisa già presenti.

  21. #21
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Gianfranco59 Visualizza il messaggio
    Ho trovato questo documento su internet
    https://www.regione.toscana.it/docum...3-d432d52c3819
    Da quanto ho capito il generatore a biomassa è vietato se la zona è servita dal metano e se la quota è inferiore a 250.
    Ritorniamo quindi alle discussioni passate. Fanno di tutto per obbligare i cittadini ad utilizzare combustibili controllabili facilmente dal punto di vista tasse. E' un mio parere personale lo tengo a precisare.
    Se andiamo a vedere il metano inquina nella stessa maniera
    Inquinamento da metano: le vere cifre - Focus.it
    non sapevo di questo divieto, il mio intento era proprio di scollagarmi sia da metano o gas per non continuare a pagare tasse su tasse!

  22. #22
    Gianfranco59
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Russo228 Visualizza il messaggio
    non sapevo di questo divieto, il mio intento era proprio di scollagarmi sia da metano o gas per non continuare a pagare tasse su tasse!
    Hai ragione , ma solo parzialmente. Sul pellet paghi l'iva al 22%.
    All'inizio era esente poi il 10% e ora il 22%.

Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Consiglio integrazione pdc su impianto caldaia a pellet + puffer
    Da cristian29 nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 29-09-2018, 13:51
  2. consiglio impianto caldaia pellet + termocamino
    Da lu_na nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 20-02-2017, 09:14
  3. Impianto caldaia pellet, termocamino e puffer. Consiglio centralina?
    Da doppiaemme nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 14-10-2016, 15:43
  4. Consiglio impianto caldaia Thermorossi Compact 32 pellet + solare
    Da tomash_84 nel forum Caldaie a Biomassa
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 03-08-2015, 21:44
  5. Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 09-12-2013, 13:55

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •