Mi Piace! Mi Piace!:  2
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 3 di 5 primaprima 12345 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 45 a 66 su 90

Discussione: Carinci Prestige 350

  1. #45
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito



    il puffer funge da volano termico, e riceve il surplus che la caldaia produce
    inoltre dal puffer preleva anche il boiler (oppure si può fare diretto boiler/caldaia, ma in estate ti obbliga a caricare più spesso la caldaia e ad accenderla)
    se si vuole il max delle prestazioni, sia invernali che estive con la legna, il puffer si deve abbinare a piastra di scambio sanitaria esterna, e non boiler o puffer combinato
    ma questi sono altri discosri.....
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  2. #46
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Potresti lasciare i collegamenti così, facendo passare i tubi che vanno al rilancio prima nel puffer, e poi collegare una miscelatrice in uscita dove ricollegare il rilancio

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  3. #47
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Si ma io la caldaia la tutta l’acqua che fa la manda nel puffer e poi lui la distribuisce sia al kit di rilancio (riscaldamento) e poi al boiler (acs)

  4. #48
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    no, si possono benissimo dare le precedenze

    e queste sono nell'ordine:

    1- acs
    2- riscaldamento
    3- puffer
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  5. #49
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Fede98 Visualizza il messaggio
    Si ma io la caldaia la tutta l’acqua che fa la manda nel puffer e poi lui la distribuisce sia al kit di rilancio (riscaldamento) e poi al boiler (acs)
    Come ha detto Giuseppe si decidono le precedenze.
    Di solito la precedenza assoluta ce l'ha l'acqua calda per le esigenze di casa, poi il riscaldamento ed infine il puffer, dove immagazzinare il surplus energetico prodotto dalla caldaia.
    Potresti fare anche come dici tu, ma secondo me é un passaggio in più evitabile dato che giá hai un bollitore indipendente con pannelli solari e valvola deviatrice che entra in azione solo al bisogno.
    Per questo io collegherei il puffer usando la tubazione attuale che va al rilancio, colleghi mandata in alto e ritorno in basso, dall'altro lato colleghi mandata in alto e ritorno in basso collegate ad una miscelatrice e poi al kit di rilancio, dalla caldaia colleghi la sonda ntc necessaria alla 3 quarti bassa del puffer settandola a 80 e la caldaia la setti a 85 e dovresti andare ben più che tranquillo, non spendendo un patrimonio in modifiche

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  6. #50
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Però come dite voi collegando il puffer solo come accumulo in caso di troppa energia secondo me non funziona perché quando ci sono tutti e due i riscaldamenti accesi non va mai in stanby (cioè non raggiunge gli 80 gradi impostati) e siamo in questo periodo figuriamoci in pieno inverno

  7. #51
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Fede98 Visualizza il messaggio
    Però come dite voi collegando il puffer solo come accumulo in caso di troppa energia secondo me non funziona
    funziona funziona......
    quando si usa la legna, un puffer non serve per essere scaldato, ma per ricevere e ridare il surplus di energia prodotta dalla caldaia

    P.S.: una caldaia a pegna non deve MAI andare in stanby con legna ancora dentro, ma bruciare tutto quello contiene nel vano di carico.
    E' questo passaggio che ti manca.....
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  8. #52
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Fede98 Visualizza il messaggio
    Sicuramente io quando la usavo a nocciolino andavo spostati i parametri oppure cambiata ricetta perché non avevo neanche il caldo che producevano la legna
    Questo è un altro discorso.

    Tutte le caldaie soprattutto a biomassa, vanno regolate bene, ed il nocciolino che brucio anch'io da diversi anni ormai, pretende "una regolazione fina" soprattutto degli step di potenza piu' alti della caldaia, che spesso è meglio evitare.....

    Per la legna serve un puffer!

  9. #53
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    In fine volevo fare un altra regolazione siccome ho anche il solare ma in alcune giornate non va per niente anche in estate volevo fare in modo che la caldaia va in aiuto a riscalda il bollitore alimentandola a nocciolino cosi la temperatura è controllata però non so se questo passaggio si può fare in automatico senza andare nel locale caldaia.

  10. #54
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Si può fare, la caldaia ha modalitá inverno ed estate, nella modalitá estate si occupa solo dell'acs.
    Ma va programmata correttamente

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  11. #55
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Si lo vista questa modalità tu la usi? Io non lo mai usata mi daresti una mano se riesci a programmarla correttamente

  12. #56
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao ragazzi si è verificato un altro problema è da due giorni che faccio l’accensione alla caldaia e mi parte in modulazione sale là temperatura ma non ne vuole che sapere di passare in “normale”

  13. #57
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    evidentemente è già prossima alla T° impostata
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  14. #58
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma no la la caldaia era a 27 gradi

  15. #59
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    T° dei fumi ?
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  16. #60
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Meno dei 200 gradi,
    poi l’ho portata a temperatura cioè in stanby è scesa a 63 e rimane sempre in modulazione con potenza al massimo
    Ultima modifica di Fede98; 05-04-2020 a 15:13

  17. #61
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Temperatura fumi troppo alta, e quindi va in modulazione.
    Da quanto l'hai montata? Hai mai pulito gli scambiatori sul retro e svuotato il cassetto cenere laterale? E soprattutto, dietro la T hai mai svuotato il tappo d'ispezione della canna fumaria?

    Edit: temperatura troppo alta per lo stato di funzionamento ovviamente, questa caldaia lavora con T fumi estremamente alta, a legna supera anche i 250 gradi a pieno regime, prova a darle una bella pulita, io una volta ogni mese/45 giorni la smonto e pulisco tutto

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  18. #62
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    La pulizia l’ho fatto 3 giorni fa ho pulito gli scambiatori è svuotato il cassetto laterale anche il tappo della canna fumaria ma comunque i fumi quando la uso a legna arrivano benissimo a 300/350

  19. #63
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Si, lavora molto alta.
    Quindi modulazione perché se non é la t fumi...strano...davvero molto strano [emoji848]

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  20. #64
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Si ma prima non me lo faceva anche con queste temperature comunque oggi faccio di nuovo l’accensione e ti faccio sapere se continua a fare questo problema perché ieri non si è accesa nemmeno la ventola in accensione

  21. #65
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Errori non ne segnala immagino...
    Comunque guarda, dovesse ricapitare puoi contattare la Carinci e parlare col supporto tecnico, ci sono bravissimi ragazzi molto disponibili e magari hanno giá avuto casi simili e sanno darti una spiegazione.
    A me l'unica che viene in mente é appunto la T dei fumi, la mia caldaia modula solo quando quel valore eccede, e capita sempre quando é il momento di pulire scambiatori e svuotare il cassetto laterale

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  22. #66
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Niente anche oggi stesso problema dovrò chiamare

Pagina 3 di 5 primaprima 12345 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. HELP - Guasto coclea CARINCI PRESTIGE 27kw
    Da leoba79 nel forum Caldaie a Biomassa
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 15-02-2020, 19:31
  2. Carinci prestige 350 manuale tecnico
    Da francobar nel forum BIOMASSE
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 29-12-2019, 18:05
  3. Carinci prestige 270
    Da leoba79 nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 29
    Ultimo messaggio: 01-12-2018, 19:28
  4. Carinci system Vs Carinci system evolution
    Da rosko nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 31-10-2015, 14:15
  5. LG Prestige Plus - Climatizzatore Inverter V Monosplit
    Da umbi nel forum Pompe di Calore AEROTERMICHE
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 25-10-2015, 16:23

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •