Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 22 su 25

Discussione: Caldaie onnivora ( Latina )

  1. #1

    Lightbulb Caldaie onnivora ( Latina )



    Salve a tutti.
    Proverò a descrivervi in breve il problema ( dei miei genitori ) attualmente hanno una caldaia a Metano della Riello con 29Kw di 20/25 anni circa.

    Questa sta per abbandonarci il manutentore dice che è lo scambiatore che si è rotto e comunque questa perde acqua e fa degli stranissimi rumori.

    Quindi sto cercando di acculturarmi sul mondo della caldaie.
    Un amico mi ha consigliato di guardare per le caldaie onnivore.
    L'installatore a suggerito ai miei genitori d'installare una caldaia a condensazione per circa 1300 euro tutto incluso.

    Ora stavamo cercando di capire i costi delle caldaie onnivore e cosa sia più conveniente per loro considerato anche che la loro pensione non è alta......!

    E nel caso che marche andare a vedere per chiedere dei preventivi.
    La caldaia attualmente è installata all'interno di un box chiuso ( ovviamente ci sono due tubazioni della caldaia che sono all'esterno uno per prendere aria l'altro per gli scarichi)

    Altra cosa di che manutenzione c'è bisogno per le "onnivore". mi diceva un collega che la suocera ha una caldaia a Pellet e ogni sera deve pulirla.

    Vi ringrazio in anticipo.
    Ultima modifica di deusexmachina78; 04-04-2020 a 10:43

  2. #2
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Non ho molto ben capito.
    Quando parli di caldaie a condensazione intendi sempre a biomassa o gas metano?
    La tua attuale caldaia a cosa é alimentata?

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  3. #3

    Predefinito

    ....
    Ciao Braco666 hai ragione avevo scritto in maniera poco chiara ho dato una sistemata al post.
    Comunque la caldaia è a metano.
    Ultima modifica di scresan; 04-04-2020 a 21:15 Motivo: Citazione integrale rimossa. Regola 6/D del forum

  4. #4
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    dipende sempre dal tuo budget.....
    se confronti i 1300 di quella a gas, per un'onnivora (non basta solo la caldaia, ma anche il resto, puffer, mix, valvole, espansioni, installazione, ecc ecc) sei su cifre ben diverse
    calcola che puoi partire dai 7/8.000 ai 15/20.000, dipende da che prodotti vuoi.....
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  5. #5

    Predefinito

    ....

    Non avevo idea del costo delle caldaie onnivore. Quindi si parte dai 7/8 mila euro di minimo...
    Mi sa che non riuscirebbero ad arrivare a quelle cifre.
    Credo che a questo punto dovrò dirottarli obbligatoriamente su una normale caldaia a condensazione. Speravo di fargli risparmiare qualcosa nell'utilizzo quotidiano.

    Ma su quelle cifra cosa mi consigliate anche non a gas o magari anche a meno..?
    Ultima modifica di scresan; 04-04-2020 a 21:15 Motivo: Citazione integrale rimossa. Regola 6/D del forum

  6. #6
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Su quella cifra, spassionatamente, non esiste nulla...
    Comunque specie se persone di una certa etá é meglio evitare roba troppo impegnativa.
    A meno di spendere davvero 10mila euro per una caldaia a pellet totalmente automatica, dove si svuota il cassetto ceneri ogni mese, non esiste altro...
    Dipendentemente dalla casa potrebbe anche bastare una stufetta a pellet, ma non credere che poi tra gestione e costi d'esercizio si risparmi chissá cosa...
    Potresti provare una pompa di calore, ma su quelle cifre non esiste nulla, e poi rimarrebbe il problema dell'acqua calda.
    Per me fagli mettere la caldaia consigliata e amen, non vedo altre soluzioni dato il budget tanto limitato.
    Comunque se la caldaia che vanno a mettere ha un controllo di gestione in climatica sicuramente potranno risparmiare qualcosa sui consumi


    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  7. #7

    Predefinito

    ora non so se posso continuare la discussione qui o devo aprire un altro trend.
    A questo punto se devono rimanere su una caldaia a condensazione cosa mi consigliate di fargli prendere?

  8. #8
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Guarda, nel bene e nel male le caldaie a condensazione tra i 1000 e i 1500 euro sono un pò tutte uguali, a questo puntounto ti consiglio di scegliere quella che ti garantisce un punto assistenza vicini, e se possibile la gestione climatica del riscaldamento, chiedi consiglio al tuo idraulico di fiducia, e ricorda che puoi portare in detrazione fiscale al 50% la caldaia.
    E se non ricordo male accedi anche al bonus mobili

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  9. #9

    Predefinito

    ....

    Per " la gestione climatica del riscaldamento" intendi domotica. possibilità di essere gestita da app etc etc?

    Scusa l'ignoranza in cosa consiste il bonus mobili?
    Ultima modifica di scresan; 04-04-2020 a 21:16 Motivo: Citazione integrale rimossa. Regola 6/D del forum

  10. #10
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Non per forza si tratta di domotica, o app, dipende dalla marca molte volte.
    Per gestione climatica si intende che la caldaia setta automaticamente la temperatura dell'acqua da mandare ai termosifoni a seconda della temperatura esterna rilevata.
    Ora, essendo la sostituzione della caldaia considerata come manutenzione straordinaria, dovresti avere accesso anche al bonus mobili, così ne leggevo, che ti consente di portare in detrazione fiscale mobili ed elettrodomestici (tipo climatizzatore, ventilatori, forni e frigoriferi) fino ad una spesa massima di 10mila euro, significa 500 euro annui di rientro irpef nel caso se ne usufruisca.
    Ovviamente devi avere capienza irpef, altrimenti non ti rientra nulla

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  11. #11
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da deusexmachina78 Visualizza il messaggio
    Non avevo idea del costo delle caldaie onnivore. Quindi si parte dai 7/8 mila euro di minimo...
    ...

    Non è detto! ovvero se intendi policombustibile a "triti" e non anche a pezzi di legna.

    Un bel prodotto, sono queste:

    Caldaia a Pellet Laminox Termoboiler Omnia Compact 27,8 kW con acqua sanitaria

  12. #12
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    quella del link è una caldaia a pellet, non policombustibile
    non centra nulla
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  13. #13
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Omnia e la piu' "rustica" maxi, sono policombustibili, con braciere diversi dalla versione matic.

    Se ricordo la maxi dovrebbe avere le regolazioni anche per la sansa, la omnia solo nocciolino e gusci.

    Vanno effettivamente chieste info alla laminox che ultimamente ha introdotto diverse novità, fra cui una versione a "solo pellet" ... credo si chiamerà EVO con ottime caratteristiche delle emissioni ... dicono top di settore.

    Credo che causa problemi di questo periodo, abbiano ritardato alcune novità.... un po' come tutti!

    Caldaia a pellet TERMOBOILER OMNIA COMPACT 23 Laminox Firenze - Ecoimpatto

  14. #14
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    solo pellet..........

    ScreenShot001.jpg
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  15. #15
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    .... basta dare un colpo di telefono alla laminox! e chiedere.

    Sono molto gentili e disponibili, soprattutto per gli utenti di energericambiente!

  16. #16
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    ah se per questo un colpo di telefono si può dare da molte parti....... e ti assicuro che le gentilezza per gli utenti di energeticambiente sarà altrettanto elevata, se non maggiore........
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  17. #17
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Ragazzi, é una caldaia per i genitori...immagino gente pure di una certa etá...c'hanno la fortuna di avere il metano, ma che se la complicano a fare l'esistenza...ma magari ce l'avessi avuto io il metano, ma chi ci si metteva a stare dietro alla biomassa [emoji23]

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  18. #18
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma una domanda banale.... Quanto consumano oggi di gas in un anno?
    Che temperatura mantengono in casa?
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  19. #19
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da bravo666 Visualizza il messaggio
    Ragazzi, é una caldaia per i genitori...immagino gente pure di una certa etá...c'hanno la fortuna di avere il metano, ma che se la complicano a fare l'esistenza...
    esatto, pure io dico che vadano a metano
    inoltre, il budget non permette altro..... (1300 installata non permette NESSUN tipo di caldaia a biomassa, che sia rossa, gialla, verde o trasparente...)
    Ultima modifica di GiuseppeRG; 04-04-2020 a 22:54
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  20. #20
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    L' info era diversa.

    Non servono 8000 euro per una caldaia onnivora.

  21. #21
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Bé...oddio...8mila no...ma se conti acquisto, traporto, montaggio, e 9 su 10 gli accessori tipo puffer e lavori vari...diciamo che ti ci avvicini molto agli 8mila...anche perché una onnivora usata in on off diretta all'impianto...anche no

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  22. #22
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da scresan Visualizza il messaggio
    L' info era diversa.
    anche la mia era un'info diversa, e cioè che con 1.300 euro installata, non esiste onnivora al mondo, neppure "l'amata" da qualcuno Laminox..... (che poi è a pellet, come da certificazione)
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Termocamino Carinci 190 per Abitazione in PR di Latina per Volenterosi 27/28enni!
    Da QuackIT nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 36
    Ultimo messaggio: 23-05-2013, 16:37
  2. Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 23-01-2013, 12:31
  3. Convegno "Il fotovoltaico in agricoltura" - Latina 25 marzo
    Da alessandro74 nel forum FOTOVOLTAICO
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 21-05-2011, 20:10
  4. Quale onnivora ?
    Da margiop nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 30
    Ultimo messaggio: 24-10-2010, 14:55

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •