Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 3 su 3

Discussione: Anomalia Caldaia Parva Recupera E

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Anomalia Caldaia Parva Recupera E



    Salve,

    vi scrivo per segnalare una possibile anomalia sulla caldaia, chiedendovi se possibile supporto per la risoluzione.

    Ho un riscaldamento a 3 zone con elettrovalvole, spento ormai da giorni.

    La caldaia è impostata in modalità estate, ho però notato che nonostante tale impostazione, si accende e lampeggia il simbolo dei radiatori e il simbolo di comunicazione tra LCD e scheda. Resta acceso fisso il simbolo del circolatore attivo.
    Il controllo Remoto non viene utilizzato come termostato, ruolo svolto da due netatmo ed un interruttore per la 3 zona (che resta sempre spenta anche in inverno).

    Riporto il immagini dove si vedono le spie + controllo remoto; la caldaia sembra lavorare (non con bruciatore attivo) e se attivo uno dei termostati, nonostante la modalità estate, si accende il bruciatore e scalda l'acqua dei radiatori..

    Sapete dirmi se è normale?
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  2. #2
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Se la caldaia fosse in modalità estate, non partirebbe. Rivedi tutti i settaggi.
    ABITAZIONE : consegnata nel 67, classe G circa 300 kWh/m^2 anno . RISCALDAMENTO : caldaia condensazione a gas metano su impianto a tubi a vista in rame con radiatori in ghisa classici. No raffrescamento. No VMC. No FV.

  3. #3
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lucas2 Visualizza il messaggio
    Se la caldaia fosse in modalità estate, non partirebbe. Rivedi tutti i settaggi.
    ho scoperto l'arcano.. nonostante la caldaia fosse impostata in modalità Estate, il controllo remoto era attivo e "comandava" sul settaggio impostato direttamente in caldaia..
    Ho spento il controllo remoto, ma mi domandavo..

    E' normale che con caldaia inverno ma termostati spenti, il circolatore resti sempre attivo ?

  4. #4
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lemo113 Visualizza il messaggio
    ho scoperto l'arcano.. nonostante la caldaia fosse impostata in modalità Estate, il controllo remoto era attivo e "comandava" sul settaggio impostato direttamente in caldaia..
    Ho spento il controllo remoto, ma mi domandavo..

    E' normale che con caldaia inverno ma termostati spenti, il circolatore resti sempre attivo ?
    No. a volte si "incanta" qualche relè oppure c'è un conflitto tra i due sistemi che stai usando oppure ancora potresti provare un reset o semplicemente spegnere e riaccendere la caldaia. Questo a meno che non ci sia un settaggio in caldaia su qualche menu che lascia acceso sempre il circolatore.
    A pagina 44 del manuale c'è il settaggio del tempo postcircolare. Se non risolvi per me c'è qualche conflitto. Prova anche a staccare fisicamente il cavo del comando remoto.
    ABITAZIONE : consegnata nel 67, classe G circa 300 kWh/m^2 anno . RISCALDAMENTO : caldaia condensazione a gas metano su impianto a tubi a vista in rame con radiatori in ghisa classici. No raffrescamento. No VMC. No FV.

  5. #5
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    No. a volte si "incanta" qualche relè oppure c'è un conflitto tra i due sistemi che stai usando oppure ancora potresti provare un reset o semplicemente spegnere e riaccendere la caldaia. Questo a meno che non ci sia un settaggio in caldaia su qualche menu che lascia acceso sempre il circolatore.
    A pagina 44 del manuale c'è il settaggio del tempo postcircolare. Se non risolvi per me c'è qualche conflitto. Prova anche a staccare fisicamente il cavo del comando remoto.
    ABITAZIONE : consegnata nel 67, classe G circa 300 kWh/m^2 anno . RISCALDAMENTO : caldaia condensazione a gas metano su impianto a tubi a vista in rame con radiatori in ghisa classici. No raffrescamento. No VMC. No FV.

  6. #6
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Rimetto la risposta.

    No. a volte si "incanta" qualche relè oppure c'è un conflitto tra i due sistemi che stai usando oppure ancora potresti provare un reset o semplicemente spegnere e riaccendere la caldaia. Questo a meno che non ci sia un settaggio in caldaia su qualche menu che lascia acceso sempre il circolatore.
    A pagina 44 del manuale c'è il settaggio del tempo postcircolare. Se non risolvi per me c'è qualche conflitto. Prova anche a staccare fisicamente il cavo del comando remoto.
    ABITAZIONE : consegnata nel 67, classe G circa 300 kWh/m^2 anno . RISCALDAMENTO : caldaia condensazione a gas metano su impianto a tubi a vista in rame con radiatori in ghisa classici. No raffrescamento. No VMC. No FV.

Discussioni simili

  1. Anomalia caldaia a Pellet
    Da nike7275 nel forum Caldaie a Biomassa
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 01-11-2018, 09:48
  2. Anomalia caldaia a Pellet
    Da nike7275 nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 01-11-2018, 06:59
  3. Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 26-03-2015, 17:56
  4. anomalia nel riavvio della caldaia
    Da svaldo nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 28-11-2012, 12:28
  5. GM studia la lega che recupera il calore del motore
    Da eroyka nel forum ENERGY SCAVENGING
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 07-11-2009, 17:35

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •